privacy

sito

net parade

siti web

lunedì 19 novembre 2018

La temperatura è calata, la fuffa invece no

Congelati lettori, da queste parti abbiamo avuto un brusco calo della temperatura, siamo corsi a mettere un piumino sul letto. Piratina e Kaiser si sono sistemati nel punto più caldo della casa e da lì vigilano sul nostro operato (sono pagati dal NWO...). La fuffa, anche se fa freddo, non manca, vediamo qualche esempio dei risultati della nostra caccia.
Cominciamo con l'archeologia, o meglio con la fantaarcheologia. Su La crepa nel muro (ma ancora non l'hanno fata riparare? Chiede Kaiser), possiamo gustare un articolo di luca andrea la brocca:
La nascita della civiltà Egizia
Si tratta di un testo molto lungo, vediamo l'inizio
Non ho intenzione di puntare il dito contro gli storici ortodossi e le loro inamovibili teorie. I grandi egittologi del passato hanno dato un contributo fondamentale alla comprensione della civiltà egizia nel suo insieme ed io non me la sento di buttare in mare tutta questa mole di lavoro. Questa pagina non vuole neppure cavalcare gli entusiasmi della cultura "new-age", non vuole vedere extraterrestre da tutte le parti, non vuole dar credito a teorie astruse, apparse come funghi negli ultimi tempi.
Non sono il primo a dirlo, ma lo studio di una civiltà complessa come quella egizia va affrontato diversamente da come hanno fatto gli egittologi fino ad oggi.
C'è bisogno del filologo, dell'archeologo, dello studioso delle religioni, ma c'è bisogno anche di tecnici specializzati, astronomi, architetti, agrimensori, chimici, fisici, nonché studiosi non proprio ortodossi, come esperti in alchimia, in astrologia, e in storia delle società segrete.
Sono convinto che bisogna allargare il campo delle indagini, se si vuole una volta per tutte diradare le nebbie che avvolgono la storia dell'Egitto; se si vuole finalmente avere in mano qualcosa di più di semplici ipotesi che lasciano il tempo che trovano. I professori accademici ne trarranno chiari benefici, in quanto non dovranno più difendere teorie strambe, come quelle che riguardano il complesso di Giza, il periodo di Amarna, la stessa nascita della civiltà egizia, da visionari che vogliono assegnare tutto ciò che di grandioso si è fatto sulla terra ad una civiltà aliena. 
Una scoperta interessante è quella sulla funzione delle piramidi
Hancock e Bauval (fonti attendibilissime...), rivolgendo lo sguardo in cielo sono riusciti in parte a diradare le nebbie del mistero che avvolgono questo sito. Le loro idee sono rivoluzionarie, ma penso che con il tempo verranno accettate dall'ortodossia. Chiarito che molto probabilmente la piramidi di Giza non furono costruite come tombe, lo stesso vale per le altre settanta piramidi sparse sul suolo egiziano. Per esempio Snefru (Snfrw), il padre di Cheope, costruì ben tre piramidi, e a tal proposito viene da chiedersi cosa doveva farci questo faraone con tre tombe. Era forse un megalomane?
Se le piramidi egizie non furono costruite per preservare i corpi mummificati dei faraoni, per quale motivo furono erette?
Adesso introduciamo un argomento "tabù", quello del ringiovanimento che i faraoni riuscivano ad ottenere mediante l'utilizzo delle piramidi, costruite a tale proposito. La cosa più sorprendente è che tutte le piramidi egizie furono costruite con questo obbiettivo.
Tale recente conquista della scienza archeologica non viene divulgata perché si contrappone all'idea stereotipata secondo cui la finalità delle piramidi era di servire da tombe ai sovrani. Gli egittologi, dichiarando che lo scopo delle piramidi risiedeva nel ringiovanimento dei faraoni, non solo negano una "verità" accettata ormai da tempo, ma affermano un concetto apparentemente assurdo: chi può accettare una teoria secondo cui un faraone poteva ringiovanire solo sistemandosi all'interno della piramide?
Nonostante possa sembrare sorprendente, questa è la tesi accettata ufficialmente dalla scienza archeologica per spiegare la finalità di questi monumenti. Sentiamo cosa hanno da dirci in merito alcuni affermati egittologi: "In alcune tribù nilotiche" afferma A.Fakhry "ancora oggi un re può prolungare il proprio regno con metodi magici e cerimonie rituali. Agli albori della storia gli egizi probabilmente eseguivano pratiche simili. I faraoni celebravano l'Heb Sed (hb-sd) come mezzo per preservare il proprio vigore giovanile e prorogare nel tempo il loro regno. La pratica dell'Heb Sed continuo fino alla fine della storia egiziana."..."
Finalmente scoperto il vero scopo delle piramidi!!! Esclama Piratina, servivano per far ringiovanire i faraoni!!! Kaiser chiede come mai, se le piramidi erano così efficaci nel ringiovanimento dei faraoni perché ad un certo punto hanno smesso di costruirle? Abbiamo comunque scoperto che le piramidi non servivano a produrre energia.
Se ve la sentite potete andare al link e leggere tutto il testo.
A proposito di misteri antichi wlady ci presenta:
Si tratta nientemeno che delle risposte di mauro biglino, leggiamone un po'  
Qual è il Suo parere in merito alla relazione tra gli Elohim e altre entità o divinità, già esistenti in altre tradizioni, come ad esempio nell’induismo, zoroastrismo, culti sumeri e dell’antico Egitto? Potrebbe trattarsi delle stesse figure divulgate nell’ambito di tradizioni diverse, oppure si tratterebbe di differenti dinastie o stirpi celesti?
Visitando la valle bosniaca delle piramidi, è possibile riscontrare una notevole attinenza tra la Sua ricerca e quella del dottor Sam Osmanagich. Pensa che possa essere verosimile una presenza, in epoche passate, di queste entità nella penisola balcanica? Qualche riferimento al popolo dei Traci, del quale abbiamo una conoscenza piuttosto mitologica?
Queste sono le domande, vediamo le risposte
Per quanto riguarda i rapporti tra gli Elohim e le altre razze, dobbiamo ovviamente fare riferimenti a testi che non siano la Bibbia. Questo perché la Bibbia ci parla esclusivamente degli Elohim, anzi di un Elohim in particolare, YHWH, e della storia del popolo di Israele.
Se invece prendiamo ad esempio le tradizioni orientali, nella fattispecie dell’India, siamo in presenza di diverse “razze” di cosiddette divinità, i Deva, che erano inoltre in contrasto tra di loro. Se è vero ciò che dicono i Veda, ovvero che l’universo è popolato da 400.000 specie di umanoidi, in molte sono giunte qui sulla Terra. La Terra in sé è un pianeta dalle caratteristiche particolari, e c’è dunque ragione di credere che sia stata visitata da diverse entità appartenenti a “razze diverse”.
Per quanto riguarda le piramidi di Bosnia, io ritengo assolutamente possibile che possano essere legate ad alcune di queste entità… Di fatto questi umanoidi sono stati presenti in tutto il pianeta. Pensiamo ai nativi del Nord America, che parlano tranquillamente di luoghi di contatto con questi individui. La ricerca di Sam Osmanagich è assolutamente legittima; e il fatto che quelle piramidi siano state datate, se non sbaglio, intorno a 30.000 anni fa è decisamente plausibile. Se questi “signori” visitano la terra, la visitano da alcuni milioni di anni
Abbiamo ben 400000 specie di "umanoidi" (ma perché gli alieni vengono sempre immaginati con aspetto umano?). Veniamo all'oro monoatomico
L’oro monoatomico e gli elohim
È possibile avere notizie recenti sugli studi riguardanti l’oro che gli Elohim chiedevano di estrarre come elemento per prolungare la vita?
Per quanto riguarda l’oro, gli studi più recenti sono quelli che sta conducendo la medicina circa le funzioni che l’oro monoatomico ha all’interno delle cellule umane, funzioni molto importanti. In questo momento, soprattutto, viene utilizzato come stabilizzatore di certi farmaci, o come strumento che serve a indirizzare certi farmaci in modo mirato sulle cellule malate o su quella parte delle cellule che dev’essere curata.
La cosa interessante dell’oro monoatomico è appunto questa capacità di funzionare all’interno della biologia in maniera importante, il che potrebbe spiegare il collegamento tra il bisogno – il desiderio – che questi signori avevano di cercare l’oro, ovviamente per utilizzarlo, e la loro lunga vita. Può darsi che l’oro monoatomico influisca sui telomeri, le code dei cromosomi, che con l’andare degli anni si spezzano, innescando l’invecchiamento delle cellule.
Una seconda funzione dell’oro monoatomico pare essere relativa all’antigravità: l’oro non solo perde peso in se stesso, ma pare che faccia perdere parte del peso anche al contenitore che lo racchiude. Questo spiega, tra l’altro, l’esistenza di un tempio dedicato alla dea Hathor nel Sinai, dove si lavorava l’oro, e dove è stata trovata una grande quantità di polvere bianca – ma niente oro. Questa polvere bianca era anche detta “pane bianco”, ed era utilizzata come alimento per gli dei e per i faraoni. 
Queste ricerche della medicina sull'oro monoatomico ci giungono completamente nuove. Piratina dice che l'oro monoatomico è molto apprezzato nella pseudomedicina (se cercate con google trovate un sacco di siti in cui si vende a caro prezzo).
Una riesumazione di fuffa ufologica d'epoca ce la presenta sebir:
Grave Monito Extraterrestre per una Guerra Atomica 
Gentili Lettori, visto l'attuale stato di estrema pericolosità in cui si trova l'Umanità, minacciata da una Terza Guerra Mondiale, sottopongo alla vostra attenzione due significativi messaggi extraterrestri, ricevuti da Eugenio Siragusa anni fa ed oggi attualissimi, che ci ammoniscono su un eventuale conflitto atomico.
A mio avviso però, è necessaria prima una breve carrellata storica sui fatti che nel tempo si sono succeduti insidiando gravemente la Terra ed il genere umano.
Il nostro Pianeta è arrivato molte volte sull'orlo di una guerra nucleare e se questo non è accaduto si deve esclusivamente all'azione diretta delle civiltà extraterrestri che vigilano di continuo sulle scelte operative della nostra civiltà.
Essi, infatti, come dai filmati qui di seguito, sono in grado di neutralizzare completamente qualsiasi arma atomica mettendola fuori uso, come riferito da molti ed autorevoli testimoni.
Chi saranno questi "molti ed autorevoli testimoni" chiede Kaiser? Vediamo se andando avanti lo scopriamo.
"Il 25 giugno 1950 truppe nord coreane superarono il 38° parallelo ed invasero la Corea del Sud.
Il 27 giugno, il Consiglio di Sicurezza dell'ONU approvò una risoluzione che intimava alla Corea del Nord di ritirare le sue forze dietro il fatidico 38° parallelo.
Nello stesso giorno Truman, il Presidente americano, ordinò un'azione immediata per difendere la Corea del Sud.
Gli extraterrestri già avevano iniziato un massiccio intervento sul nostro Pianeta, in particolare nei centri atomici e nelle basi militari americane e successivamente sulla Corea, tanto che il Generale Mac Arthur si trovò nella impossibilità di utilizzare i bombardieri atomici.
A quanto ci risulta non c'erano bombardieri atomici da quelle parti.
Vediamo cosa ci hanno detto gli extraterrestri
Ecco cosa ci hanno fatto sapere:
"State lentamente, ma inesorabilmente, precipitando in una morsa soffocatrice, senza speranza di riprendere un qualche sospiro di sollievo. Il progresso della vostra assurda scienza produttiva in tutti i campi è irresponsabile, caotico, deleterio e distruttivo.
Il vostro ipertrofico desiderio di produrre vi acceca sino al punto di non vedere il carico enormemente negativo che gravita sulla vostra sopravvivenza e sul processo armonico dei reali valori strutturali della natura, in relazione alla vita e al suo saggio e positivo progresso evolutivo.
Il modo incosciente di produrre i mezzi necessari alle vostre normali necessità è inconcepibilmente insensato, perché edificate senza possedere il discernimento necessario di "causa-effetto".
Conoscete benissimo le conseguenze nocive che producono certe vostre macchine, ma le costruite senza minimamente preoccuparvi di ciò che questi effetti determinano sul piano dell'economia creativa. Non vi sforzate per nulla di impegnarvi per modificare il movimento negativo in positivo.
Pronunciate solo discorsi, fate progetti e nell'impegno ponete solo il dito mignolo o addirittura nemmeno quello, perché l'equilibrio dell'oro e del denaro o dell'orgoglio tecnologico devono prevalere, anche se ciò costa la vita all'Umanità, al vostro Pianeta, e compromette tutta la vostra storia.
Per fortuna ci sono gli extraterrestri che vegliano su di noi...
Torniamo ai misteri della storia, vediamo cosa ci propina ufoalieni:
Preadamiti: Antiche civiltà avanzate sulla Terra prima della storia ufficiale 
Preadamiti: È possibile che delle civiltà avanzate esistessero sulla Terra prima di quella che noi consideriamo storia “ufficiale”? È possibile che la religione ci racconti solo un parte della storia?
Secondo due dei personaggi più importanti, l’imperatore romano Giuliano l’Apostata (circa A.D. 331-363) e il teologo calvinista Isaac de La Peyrère (1596-1676), in un lontano passato, sul nostro pianeta, esistevano i cosiddetti Esseri Preadamiti. Ma anche altri storici e ricercatori “tradizionali” pensano che sia esistita un’altra razza di uomini prima che Adamo ed Eva apparissero sul nostro pianeta.
Con la “caduta” di “Satana” la distruzione si diffuse sulla Terra. Le conseguenze di tale distruzione furono cosi devastanti che il mondo avrebbe dovuto essere ricreato ricominciando con Adamo ed Eva. Ma cosa è successo davvero? 
Saremmo molto curiosi, anche i felini, di conoscere il nome di questi "ricercatori"
Considerando la genealogia dell’uomo e tenendo conto che Adamo fu il primo essere umano della nostra epoca, è ragionevole stimare che, a partire da Adamo fino alla nostra era, sono passati circa 6.000 anni.
Ci furono 76 generazioni da Adamo a Gesù e sono riportate in Matteo 23:38. La storia, da quando Dio creò il pianeta e da Adamo al nostro tempo, è solo una frazione di quell’epoca e della storia del nostro pianeta e dell’universo.
Ci sono state altre civiltà prima che la “religione” fosse stata creata.
L’era adamitica, come suggerisce la Bibbia, durerà 7.000 anni culminando nel Regno millenario di Cristo sulla Terra che governerà da Gerusalemme; e ci stiamo avvicinando al completamento dei primi 6.000 anni del periodo Adamitico.
L'articolo è infarcito di citazioni bibliche, come fonti...
Anche se la Bibbia afferma chiaramente, nei primi capitoli della Genesi, che Dio è il creatore responsabile dell’universo, dell’uomo e degli animali, non riusciamo però a capire ciò che la Bibbia suggerisce su quanto accaduto prima del tempo.
Oggi sappiamo che le nostre origini risalgono ad oltre 4.500 miliardi di anni fa e che l’universo è vecchio di circa 13.700 miliardi di anni. Alcuni scienziati suggeriscono che sia l’età dell’universo che del nostro pianeta risalgono a tempi molto più lontani.
Anche alcuni testi Maya hanno indicato che il nostro universo è vecchio di circa 16.700 miliardi di anni. Questi testi furono ispirati da “angeli caduti” e “Dèi” che diedero ai Maya una grande conoscenza insegnando loro l’astronomia, l’ingegneria e la matematica, permettendogli di erigere alcuni dei più grandi templi sulla Terra, come Chichén Itza.
L'universo è vecchio di 13.700 miliardi di anni? Pensare che quegli ignoranti degli astronomi dicono che ha circa 16 miliardi di anni. Si imparano sempre cose nuove miagola Piratina.
Conclusione
Abbiamo trovato molti frammenti di prove sul nostro pianeta le quali confermano che dopo i periodi di vita civilizzata sul pianeta Terra, sono venuti cataclismi e distruzioni, ma non una completa distruzione della vita. È come se il pianeta si fosse riavviato diverse volte, con diversi esseri, animali e vita in generale.
Ci sono prove fisiche e bibliche che dimostrerebbero la possibile esistenza di grandi cataclismi e catastrofi nell’universo e sul nostro pianeta e sembrano sostenere l’idea che esso abbia attraversato diverse fasi in un lontano passato.
Non siamo sicuramente i primi esseri civilizzati che abitavano questo pianeta.
Kaiser osserva che, per fortuna, alla fine c'è un avvertimento
ATTENZIONE
Ufoalieni.it NON È un portale di divulgazione scientifica. Tutti gli argomenti qui trattati NON HANNO fondamenti scientifici accreditati. Il contenuto del sito è rivolto ad appassionati di fantascienza o pseudoscienze. Grazie per l’attenzione. 
Se non lo dicevano non ce ne saremmo resi conto.
Parlando di alieni (ma soprattutto di alienati dice Kaiser), vediamo le ultime novità di gabriel raio lunar, le troviamo, come al solito, su disclosure balls:
Flotte Pleiadiani e Comando Ashtar
Si tratta di una "Informativa immediata"
Ondate di navi di Pleiadiani e Comando Ashtar sono state viste in tutto il paese (Brasile) e in tutto il mondo. Questo è il risultato dell’abbattere le barriere e ripulire il maggior numero possibile di non forze confederate dalle orbite Alta, Media e Bassa della Terra.
Questa informativa mira anche a segnalare sempre di più che la nostra Famiglia Stellare è presente e pronta per un’azione più diretta, se necessario.
Con queste informazioni non si vuole significare che scenderanno e salvarci la vita e risolvere tutti i nostri problemi, perché questa è la nostra responsabilità, ma solo che sono presenti e disposti ad aiutare in ciò che è possibile, senza violazione della nostra sovranità e autosufficienza.
Questo enorme processo di avvistamento si sta svolgendo come un modo più rapido per ripulire l’atmosfera della Terra. Tanto prima verrà pulita tanto prima speciali raggi solari diretti verso la Terra potranno penetrare e assistere in ciò che viene proposto.
Quindi, per favore “non gettare i mozziconi di sigaretta in terra”, perché la pulizia non è solo nel campo atmosferico stesso, ma anche nel Pianeta nel suo complesso.
Grato, sempre, Amore e Benedizioni, 
La storia dei mozziconi di sigaretta ci lascia perplessi, vuoi vedere che i pleiadiani arriveranno a pulire le nostre strade? Qualche città ne avrebbe molto bisogno.
Che starà combinando intanto nibiru? Vediamo cosa ci dicono quelli che stanno aspettando qualche segno che non arriva:
NIBIRU: scienziati sono sicuri al 99% che un “Enorme Pianeta” si trova vicino al nostro sistema solare
Come riportato dalla rivista scientifica Live Science, a circa 6 anni luce di distanza dal nostro sistema stellare si trova la stella nana Rossa di nome Barnard, una stella solitaria, la più vicina al sistema solare. Recentemente un team internazionale di astronomi ha presentato uno studio in cui conclude che c’è un enorme pianeta freddo che orbita attorno a esso.
Barnard sarebbe nato circa 10.000 milioni di anni fa, raddoppiando la sua età rispetto al Sole, ma con solo il 16% della sua massa. E sebbene sia molto vicino, non può essere visto ad occhio nudo perché non è molto luminoso. Questo, ovviamente, non impedisce ai telescopi di guardarlo. Dopo vent’anni di osservazioni e analisi più recenti con gli spettrografi HARPS e CARMENES, presso gli osservatori di La Silla (Cile) e Calar Alto (Almería), che analizzano lo spettro (qualcosa come l’impronta digitale della luce), gli astronomi sono stati in grado di rilevare un movimento molto sottile nella stella di Barnard che indica la presenza di un pianeta. 
Ma come, chiede Piratina, si parla di un enorme pianeta vicino al nostro sistema solare, poi si scopre che si trova a 6 anni luce di distanza?
“Siamo sicuri al 99 percento che il pianeta sia presente e orbita intorno alla nana rossa o stella di Barnard “, ha detto Ribas in merito alla scoperta dell’esopianeta che hanno chiamato Barnard bo GJ 669 b. Il pianeta freddo Barnard b impiega 233 giorni per completare un’orbita completa attorno alla sua stella, ed è così lontano da esso, a 0,4 Unità Astronomiche (ciascuna UA è la distanza tra la Terra e il Sole), che è considerata (o localizzata) oltre la linea di congelamento. Mentre ciò potrebbe impedire alla stella b di Barnard di essere un candidato per la vita extraterrestre , la vicina super-Terra è ancora un argomento fondamentale per affinare le tecniche di scoperta e monitoraggio degli esopianeti. 
Cosa c'entra nibiru con questa notizia, chiede Kaiser? Ninte risponde Piratina, è solo per scrivere un titolo per attirare i gonzi.
Concludiamo con albino che ci offre ben due parti della sua saggezza:
Carta d’identità, il Garante della Privacy boccia l’introduzione di “padre” e “madre”
Procede con le sue riflessioni
Se tratta di una messa in scena come avvenne per il caso Diciotti. La dottrina luciferina è anti-identitaria. Loro vogliono, dopo i matrimoni e adozioni-gay, fare passare unioni legali con animali e piante (come proposto dal grillino Sibilia e perciò premiato immediatamente a sottosegretario nell’attuale governo). Nel caso specifico, vogliono affidare ai gay la marea di minori non accompagnati che stanno facendo arrivare dall’Africa per mescolare le razze.
Questi organismi massonici come la “privacy” (parola che non dovrebbe neanche esistere dato che in italiano c’è l’equivalente “riservatezza”) ci sono stati imposti dagli angloamericani. Essa serve a proteggere l’identità di pedofili, trafficanti di organi e consumatori di droga.
Sulla carta di identità, non c’è nemmeno la lingua italiana che tra meno di un decennio non si insegnerà nemmeno più nelle scuole colla scusa “per non offendere i bimbi migranti che, secondo un sondaggio, preferiscono imparare l’inglese”.
Dal vaticano alla CEI, da Famiglia Cristiana ad Avvenire sono tutti covi di satanisti capeggiati dal signor Bergoglio intenti e demolire Bibbia e Vangeli in ogni modo grazie al controllo mentale del “politicamente corretto”.
I cristiani devono cominciare a prendere in considerazione l’idea di smettere di pagare le tasse allo stato italiano con cui vengono prezzolati funzionari massoni al servizio di potenze straniere contro gli insegnamenti evangelici.
Bisogna dire che ha poche idee ma ben confuse, osservano i mici.
Veniamo alla seconda opera:
Nuovo «Padre Nostro», cambia il testo della preghiera: «Dio non ci può indurre in tentazione»
Vediamo le riflessioni gallupinesche
Il Corriere della Sera in mano agli Stati Uniti d’America da la notizia. Era evidente, in America la comunità cristiana, che di solito prende alla lettera le Sacre Scritture, con la rivelazione della terra piatta il dettato biblico torna di prepotente attualità.
Pertanto, corrono ai ripari, invocando “errori di traduzione”. Ma come, in centinaia di anni e di teologi, nessuno s’era accorto finora di un errore di traduzione?! Fra un po’ Bergoglio, ci scommetto, dirà che citazioni tipo “il Sole si fermò” (es. Giosuè 10) e analoghe sono errori di traduzione dato che la Terra è ovviamente sferica ed è essa solamente che si potrebbe fermare. 
ADDENDUM Come preventivato, con la bufala di DJ fabo (individuo mai esistito) i massoni della consulta vogliono legalizzare il diritto al suicidio
Ecco, c'è un rapporto tra la modifica del Padre Nostro e la terra piatta...
Speriamo che quanto avete letto vi abbia riscaldato, caso mai provate con la parata finale.
 Il komandante, dopo le scie, va all'attacco del forno a microonde. La fonte è molto attendibile
Sempre il komandante ci fa sapere che il latte è cancerogeno.
La fida beatrice sfoga le sue repressioni sparando un po' di idiozie..
 Esiste un "comitato sardo scie chimiche" che si definisce nientemeno che sito web scientifico, notare il collegamento ad uno dei blog del komandante.
Utile lista di personaggi famosi che in realtà sono rettiliani.
I sovrani, eventualmente satanici, non hanno bisogno di passaporto.
Un po' di idiozie luciferino-oroniane.
I templari scrivevano in "modalità-sionista segreta", Piratina si sta grattando la testa nel tentativo di capire cosa vuol dire.
Non fate la spesa al Carrefour, è roba degli alieni!!!!
Tra le altre cose clara ha scoperto che esiste la vitamina B122, parla anche della terra piatta (come il suo encefalogramma, insinua Kaiser).
I Rotschild sono diabolici!!! Già più di 500 anni fa hanno prelevato il DNA di Cosimo de Medici per clonare Salvini...
 Con salvini ce l'ha anche ritamariolambarella. Anche se a dire il vero non si capisce bene cosa stia dicendo.
Ecco, non sarebbe una cattiva idea applicare quanto sopra a ritamario....
Stesso discorso per questo...
L'oroscopo delle automobili!!! Chissà cosa prevederà.
Un po' di idiozie antivacciniste con dotte citazioni.
 Un altro po' di idiozie antivacciniste.
I vaccini contengono Urano!!! Non Giove o Saturno!!!
Esperto in immunologia...
Vorremmo anche noi assistere all'intervento.
Niente paura: ci sono le cure di grabovoi, marina che è stata per vent'anni "medico terapeuta" spiega i miracolosi effetti,
Sempre l'osservatorio internazionale diritti umani ci spiega tutto sul nome, che, a quanto pare, è proprietà del Vaticano ma è depositato a Londra.
 Quante ne combina Soros!!!!
Che il regno delle due sicilie fosse la seconda potenza occidentale dopo l'Inghilterra è un fatto che ci giunge nuovo, forse era la prima potenza dell'Italia meridionale...
Chiudiamo con carmine che ci informa sugli ibridi rettiliani.














 

venerdì 16 novembre 2018

Estate di San Martino

Fedeli ed infedeli lettori, dopo giornate di pioggia, nebbia e cieli grigi finalmente sono arrivate delle belle giornate, sembra che il bel tempo durerà almeno per tutto il fine settimana, per fortuna dato che abbiamo diverse cose da sbrigare. Intanto I fedeli (?) felini ci incitano al lavoro, dobbiamo disinformare, altrimenti il NWO, o forse i gesuiti, non ci pagano.
. Vediamo come sono messe le cose con le scie comiche, break frottole ci presenta:
Scie chimiche, scienziati pazzi e governi assassini
Si tratta, a giudizio dei felini (giudizio che condividiamo in pieno) di una raccolta di frottole già viste decine di volte
Negli Stati Uniti si parla liberamente del problema legato alle scie chimiche, ma in Italia è in realtà un argomento ancora tabù, il più delle volte visto con pregiudizio, come una questione da relegare a visionari complottisti. Da ben 19 anni però nei cieli di tutto il mondo vengono erogate sostanze altamente tossiche, e le persone si ammalano e muoiono senza un motivo apparente.
Da 19 anni? Allora hanno iniziato nel 1999, non nel 2002 o nel 1995 come scrivono tanti "esperti"
La vera natura delle scie chimiche
Lo ha ammesso in una dichiarazione ufficiale del 2011 John Holdren, allora direttore dell’Ufficio per la Scienza e la Tecnologia della Casa Bianca, dichiarando che il governo americano dal 1996 irrora i cieli non soltanto americani ma anche quelli europei, in particolar modo quelli italiani, viste le numerose basi aeree, e ciò per favorire la geoingegneria e la manipolazione climatica. Irrorazioni che sono però foriere di pericoli e danni considerevoli, con una influenza notevole sulle coltivazioni e sulla nostra salute.
Ufficialmente queste scie sono riconosciute come semplice condensa, ma in realtà le vere nubi create dalla condensa si verificano solamente nel 2% dei casi e solo in condizioni fisiche precise, quali una quota superiore agli 8 mila metri, una temperatura superiore ai -40° e un’umidità relativa oltre al 70%. Inoltre le scie chimiche vere e proprie sono persistenti e, a differenza di quelle dovute alla semplice condensa, rimangono nell’aria per diverse ore. Gli aerei utilizzati per irrorarle non hanno contrassegni, non appartengono a linee aeree e non vengono identificati dai radar.
Lo abbiamo detto in apertura: si tratta delle solite frottole già viste
Folli mascherati da filantropi
“Siamo di fronte a una catastrofe globale, la sovrappopolazione, che deve essere risolta a tutti i costi entro il 2000“. Queste le parole di Holdren nel 1977. È importante capire che Holdren non ha mai rinnegato queste dichiarazioni, che rispecchiano non solo il suo parere ma anche quello di molte altre personalità rilevanti della politica statunitense, del mondo ambientalista e di quello accademico. Un esempio? Ted Turner, Bill Gates e David Rockefeller, sostenitori del movimento integralista eugenetista, si sono riuniti insieme ad altri miliardari filantropi nella città di New York per capire come le loro ricchezze potrebbero essere utilizzate per “rallentare la crescita della popolazione mondiale“, come ha riportato il quotidiano inglese Times. Ted Turner avrebbe addirittura avanzato proposte scioccanti riguardanti la riduzione della popolazione per farla calare del 95%. Moderni dottor Mengele mascherati di buone intenzioni, ma che in realtà celano alla perfezione i propri oscuri propositi. Non il bene dell’umanità ma i profitti, l’egemonia di pochi eletti.
Vediamo un po' dice Piratina: nel 1977 si parlava di risolvere il problema della sovrappopolazione entro il 2000, allora la popolazione mondiale era di poco più di 4 miliardi di persone, nel 2000 raggiungeva i 6 miliardi, nel 2015 ha superato i 7 miliardi...in questo piano per sterminare l'umanità c'è qualcosa che non funziona.
Di scie parla anche il giornalista di richiesta sul suo giù la coda:
SCIE, XYLELLA E TRIVELLA...
Bioterrorismo alleato? L’ex ministro dell’Agricoltura Adriana Poli Bortone, una donna da sempre in politica con incarichi istituzionali di rilievo ed i piedi per terra, nel 2016 avanzò un’ipotesi non proprio campata per aria:

«Xylella colpa delle scie chimiche?».
Ci mette dentro anche la Xylella, vediamo il resto
I riscontri oculari, senza dire della mole di prove militari, scientifiche, tecniche e politiche attestano che l’Italia (ma non solo) dal 2002 dopo l’accordo segreto firmato a Genova il 19 luglio 2001 da Berlusconi e Bush, ratificato a Roma il 22 gennaio 2002, è oggetto di attività militari alleate decisamente non benefiche per l'ignara popolazione. Giorno e notte squadriglie di velivoli sotto il controllo NATO a bassa e bassissima quota scaricano sostanze igroscopiche nel cielo.
Peraltro, il bombardamento elettromagnetico subito in Italia è correlato al MUOS sorto abusivamente a Niscemi: uno strumento di guerra, come ha specificato un dispaccio dell’ambasciata United States of America a Roma. Quali sono le conseguenze sull’ambiente e sulla salute umana in relazione alla dispersione di nanoparticolato metallico, in particolare alluminio e bario che ionizzano l'aria rendendola maggiormente elettronduttiva? Che ruolo e quali ricadute hanno le attività dei riscaldatori ionosferici - brevettati negli USA - sugli alberi e gli esseri umani?
Toh, dice Kaiser, ora ci sono anche le sostanze igroscopiche e il "nanoparticolato metallico" "che ionizza l'aria rendendola maggiormente elettroconduttiva"... vuoi vedere che lo zanni ha copiato dal komandante?
Secondo Piratina si tratta di uno sfogo perché il suo tanto atteso "libro" non interessa a nessuno.
Proviamo a dare un'occhiata a quel che ha da raccontare albino:
Come gli algoritmi del web influenzano le nostre convinzioni
Il nostro prende lo spunto da La Stampa in cui si parla di un programma  televisivo dedicato all'effetto che le notizie fasulle su internet hanno su coloro che si "informano" sul web. Vediamo l'aureo commento galuppinesco
La trasmissione di eri sera, cui allude l’articolo, non l’ho vista. Non ne conoscevo i contenuti, Certamente, un sistema per esorcizzare (è il caso di scriverlo) i movimenti per la verità. Sicuramente non è andato in onda, la giornalista che mi ha intervistato mi aveva chiesto: se internet serve, secondo lei, a eguagliare tutti come capacità di produrre informazione, nell’ottica luciferina dell’umanesimo, perchè la terra piatta ha potuto uscire fuori? Semplice, ho replicato, perchè quelli al solito fanno le pentole senza i coperchi!
Su due ore, hanno trasmesso 90 secondi. Come le Iene di Italia 1, avevamo fatto 6 ore di registrazione a Napoli e 4 a Roma e finora niente. Neanche il rimborso spese promesso, a dire il vero.
C’era anche il massone finto anti-americano Giulietto Chiesa. Quello che ha detto che l’immigrazione in Europa è “normale”, non che ci sono dietro gli USA per americanizzarci con le fake news del bambino Aylan, i falsi attentati islamici, e i finti naufragi di “migranti” per costringerci a mantenerne milioni col reddito di cittadinanza “pentastellato”. (Cosa che scrivo da 10 anni mai smentito)
Si lamenta perché gli hanno dedicato solo 90 secondi e perché le iene non hanno mandato in onda i suoi deliri, poi se la prende con giulietto chiesa. A proposito dice che sono 10 anni che parla del "reddito di cittadinanza", strano, noi abbiamo buona memoria e non ci ricordiamo di nessuno che 10 anni fa proponesse questo fantomatico reddito. Piratina e Kaiser allora non erano ancora nati e non possono venirci in aiuto.
Andiamo in un luogo sinistro e misterioso, ci guida ignoranze sconfinate che ripesca un articolo apparso su tra cielo e terra il 12 aprile 2007 (la fuffa è come il vino buono, con la stagionatura migliora)
I murales dell’Aeroporto di Denver
Proviamo a dare un'occhiata
I murales dell’aeroporto di Denver descrivono in maniera palese il progetto di questo Nuovo Ordine Mondiale, e le modalità in cui verrà raggiunto. Un libro aperto, leggibile da chiunque abbia col tempo familiarizzato con il linguaggio che questa elite ama usare.
Non capisco perché questi che preparano segretissimi complotti debbano darsi da fare per farli conoscere a tutti, osservazione di Piratina. Vediamo qualcosa sui murales
L’opera, composta dall’artista Leo Tanguma ha per titolo “The Children of the World Dream of Peace”, e vorrebbe rappresentare le devastazioni delle guerre e la speranza in un futuro di pace e fratellanza. In verità, però, tali dipinti appaiono alquanto inquietanti, e tale sensazione pervade molti dei visitatori che si ritrovano di fronte ad essi. La composizione consiste di quattro parti. Nella prima scena ha luogo una strana cerimonia.
Adagiate in tre bare vi sono tre figure femminili, una nativa americana, una bambina dai caratteri occidentali ed una donna di colore, circondate da sei bambini e diversi animali. Alle spalle del gruppo vi è una città in fiamme, e scene di desolazione e distruzione. La bambina bionda della bara porta cucita sul vestito una stella di David, e tiene tra le mani una Bibbia cristiana.
Rappresenta la tradizione giudeo cristiana occidentale, così come le altre due donne raffigurano rispettivamente la tradizione africana e quella americana pre coloniale. Alle spalle delle bare, una bambina regge una tavoletta in cui è raffigurato il tramonto del quinto sole secondo gli insegnamenti dei Maya, il momento in cui tra sconvolgimenti planetari doveva avvenire il passaggio di era, evento che i Maya avevano previsto per il 2012.
Nella seconda scena compare un personaggio dalle fattezze inquietanti, una sorta di soldato deforme che uccide una colomba bianca, e si impone tra scenari di devastazione, delimitati da una donna che tiene tra le braccia un figlio morto e dei bambini che riposano su delle macerie. 
Sono riusciti a metterci dentro anche i maya. Andiamo alla conclusione
Come si è visto, nelle intenzioni dei committenti il gruppo di questi murales vorrebbe rappresentare la distruzione portata dalle guerre e la speranza di un mondo migliore che si rispecchia nella innocenza dei bambini, nel disarmo e in una nuova spiritualità.
Chi si interessa allo studio delle tematiche care ai propagatori del cosiddetto “Nuovo Ordine Mondiale”, tuttavia, riconosce tutta la simbologia da tempo propagandata dai fautori del nuovo mondo, descritta qui in modo esplicito ed alquanto angosciante.
Il nuovo ordine mondiale è un progetto a lungo cullato dalle elite del potere e consiste essenzialmente in un mondo “unificato”, in cui una casta di esperti illuminati si prende la responsabilità di guidare con “saggezza” una popolazione che ha superato le antiche divisioni nazionali. Un mondo in cui ai “problemi globali” si danno soluzioni “globali”.
Le Nazioni Unite sono dalla loro creazione la testa di ponte di questo progetto, progetto a cui tengono in particolar modo diversi ordini esoterici, come la massoneria, senza farne mistero. La pace così raggiunta però sarà il risultato di un’epoca di duri sconvolgimenti, di prove che l’umanità dovrà affrontare prima di conoscere un’era di pace e rinnovata spiritualità.
Il disarmo degli stati nazionali rimane un passaggio necessario per il raggiungimento di tale obiettivo. Tutti questi aspetti vengono ripresi nell’opera dell’aeroporto di Denver, ed è anche significativo il fatto che sia il bimbo tedesco ad occuparsi dell’eliminazione delle armi. Non si può infatti non collegare questo fatto curioso con l’origine teutonica della più importante società segreta rivoluzionaria del settecento, quegli “Illuminati di Baviera” che ispirarono alcuni tra gli ordini iniziatici contemporanei più influenti, a cominciare dalla celebre “Skull and Bones” statunitense.
Il pugno di ferro ricorda con grande chiarezza di intenti, il modo in cui questa elite vorrà mantenere il suo ordine in questa nuova era. La spiritualità New Age infine, che traspare nella scena finale, è parte fondamentale dell’intero progetto, una contro spiritualità che tuttora pervade i piani alti del potere.
I murales dell’aeroporto di Denver descrivono quindi in maniera palese il progetto di questo Nuovo Ordine, e le modalità in cui verrà raggiunto. Un libro aperto, leggibile da chiunque abbia col tempo familiarizzato con il linguaggio che questa elite ama usare.
Commento felino: un bel minestrone di fuffa. Sono passati 11 anni dalla stesura dell'articolo originale, il 2012 è passato e non è successo niente, non temete, questa roba la rivedremo ancora.
Dopo esserci occupati di fuffa terrena passiamo alla fuffa spazial-aliena, vediamo cosa ci racconta di nuovo gabriel raio lunar su disclosure balls :
Satelliti
C’è un movimento nei sistemi di comunicazione del Pianeta, alcuni sistemi satellitari sono accessi e riconfigurati dalle Forze della Luce.
Allo stesso modo vengono riconfigurati sistemi relativi alle comunicazioni. Alcuni cambiamenti nella radio, TV, telefono, Internet e altri segnali possono subire piccoli “problemi” a causa di questi aggiustamenti.
Le Forze della Luce stanno davvero avanzando e NIENTE fermerà questo intenso movimento.
Alcuni satelliti vengono disattivati mentre altri messi in posizione per rimpiazzarli. Vengono modificate anche le impostazioni della rotta.
Non allarmarti se accadono strane situazioni in questi particolari dispositivi.
Benedizioni,
Le forze della luce...dobbiamo ricordarci di pagare la bolletta.
 Rimaniamo nello spazio per vedere cosa ha da raccontarci mistero fuffo:
L'ipnosi per comprendere meglio la nostra vera origine aliena 
I dettagli relativi a una serie di esperimenti condotti da scienziati poco convenzionali sull'uso dell'ipnosi per comprendere meglio l'origine del genere umano sono stati recentemente resi pubblici creando grande scompiglio tra i teorici dell'Homo Sapiens.
Secondo gli esperti, molte persone continuano ad aderire ostinatamente alla teoria evoluzionista di Darwin, nonostante che un gran numero di prove emetiche sembrano dimostrare il contrario.
In particolare, il biologo britannico Francis Crick era convinto che il DNA umano fosse stato originato da qualche altra parte nella nostra Galassia, a seguito del quale gli organismi furono consapevolmente trasmessi sulla Terra da Esseri estremamente intelligenti.
Uno studio approfondito sulle quelle che dovrebbero essere le vere origini della razza umana non è affatto incoraggiato dai politicizzati mainstream, nonostante che alcuni scienziati avessero condotto in gran segreto una serie di ricerche che potrebbero mettere in discussione la teoria scimmiesca formulata da Darvin.
Joseph McMonigle, che in passato è stato coinvolto in una serie di esperimenti per la visione a distanza (RV) condotti dall'Intelligence dell'esercito statunitense e presso lo Stanford Research Institute, ha rivelato i dettagli di una serie di informazioni in suo possesso che fanno tutti riferimento all'uso della telepatia, all'ipnosi e alla chiaroveggenza attraverso i quali r risalire alle nostre vere origini extraterrestri. Si è scoperto che questo tipo di manipolazione e comunicazione telepatica avrebbe permesso di rompere il velo di segretezza che offusca ancora la vera origine della specie umana.  
Ne parla addirittura  joseph mcmonigle, che in realtà si chiamava Joseph McMoneagle, le ricerche, finanziate dall'esercito degli USA sulla visione a distanza furono abbandonati dato che non avevano dato risultati utili.
Il lavoro condotto dal ricercatore Robert Monroe sulla base delle precedenti sessioni ha dimostrato che 30-50 milioni di anni dopo l'estinzione dei dinosauri, creature simili a pelosi umanoidi possedevano già' un'intelligenza insolitamente raffinata per quel periodo e soprattutto molto diversa da quella posseduta dai nostri scimmieschi progenitori.
Quegli antichi umanoidi muniti di una specie di coda e di enormi occhi, apparvero sulla Terra in modo del tutto inaspettato scavalcando quell'anello importante a livello evolutivo e ciò' potrebbe dimostrare la colonizzazione intenzionale del nostro Pianeta da parte di un'intelligenza extraterrestre.
Durante queste sessioni di visione a distanza, gli sperimentatori si sarebbero messi in contatto con quelli che dovrebbero essere i futuri discendenti della razza umana, i quali sembrano aver percepito la presenza remota di alcuni visionari inter-dimensionali e questo per via del contatto telepatico instaurato con queste Entità particolarmente Evolute .
Il "ricercatore" robert monroe non sembra a Kaiser una fonte molto attendibile.
Concludiamo con una nota curiosa proposta da gli animali liberi vincono veramente:
Ah, questa, poi!
Una foto in bianco e nero mostra un insolito Adolf Hitler sorridente in montagna mentre abbraccia una bambina ebrea di 6 anni, Rosa Bernile Nienau. Rosa Bernile Nienau divenne nota come 'la bambina del Fuhrer' per lo stretto rapporto di amicizia con Adolf Hitler. Lo scatto è stato venduto all'asta all’Alexander Historical Auctions di Chesapeake (in Maryland) per oltre 11.000 dollari. L'immagine è stata scattata dal fotografo ufficiale di Hitler, Heinrich Hoffmann, ed ha una dedica del Fuhrer in inchiostro blu. La casa d'aste ha fatto sapere che Hitler era venuto a conoscenza delle origini ebraiche della bambina ma che, nonostante le leggi razziali, nel suo caso decise di ignorarlo. Rosa Bernile Nienau era nata nel 1926 ed aveva una nonna ebrea. La piccola aveva quasi 6 anni quando fu scattata la foto. Morì di poliomielite a 17 anni nel 1943.
Non facciamo commenti. Secondo Piratina la conclusione   "Morì di poliomielite a 17 anni nel 1943" dovrebbe far riflettere gli antivax.
 Il komandante e il complotto dei vaccini per non pagare la pensione agli insegnanti.
Ecco un insegnante che dice che piuttosto che vaccinarsi preferisce essere licenziato. Sarebbe un beneficio per la scuola italiana.
Per sostenere il suo idolo  beatrice  lancia un po' d'insulti a Silvia Bencivelli...Ma poi beatrice esisterà o sarà l'ennesimo fake?
Vecchia bufala sempre di moda tra i minus habens.
Non ci sono scie fino alle 8.30 del mattino, gli spargitori hanno ottenuto una riduzione d'orario.
Coraggiosi sciochimisti parlano di misure di lotta...
Eccone degli altri pronti a bloccare tutto...come i loro cervelli.
Questa non l'abbiamo capita, anche i mici sono perplessi.
Anche queste riflessioni storico-filosofiche non sono ben chiare.
Il 5 dicembre torna la rivoluzione!!! Milioni di cittadini in Piazza Montecitorio!!!
Il motore ad acqua, sempre basato sulle invenzioni di Telsa...

Questo è quel meyer di cui si parla sopra, non precisa che è stato condannato per aver cercato di truffare della gente con la sua "invenzione".


Attenzione ai messaggi subliminali su faccialibro! Meglio non ci andiate.
Le tre giurisdizioni...nelle allucinazioni.
L'attivazione del terzo occhio...è necessario eliminare i cibi prodotti da Rockefeller!!!
Un "re guaritore" che, evidentemente, ha grosse difficoltà con la lingua italiana (anche con le capacità di ragionare insinua Piratina)
La verità sul frutto proibito
Terrapiattista non eccessivamente intelligente (se fosse intelligente non sarebbe terrapiattista, dice Kaiser).
Non comprendiamo la logica sottostante questo ragionamento.
Un po' di frottole antivax, michele è sicuro, lo ha informato suo cugggino.
Senza parole.
Per finire una diagnosi della famosa "dottoressa".



.