privacy

sito

net parade

siti web

lunedì 16 luglio 2018

Come è andato il vostro fine settimana?

Alluvionali lettori, vi diciamo subito che il nostro fine settimana è stato all'insegna della pioggia, è cominciato sabato alle 3 del mattino con un temporale che ha provocato l'invasione del letto da parte dei felini terrorizzati, è continuato sabato sera con un altro temporale e, per finire in bellezza un temporale anche domenica.
Piratina e Kaiser sono indignati, perché chiedono non provvedono a spargere un po' di metalli igroscopici e non ci danno qualche giorno di bel tempo? Scriveremo al SMOM o ai gesuiti per protestare.
Partiamo con una notizia che è apparsa su diversi organi di stampa, vediamola su nextquotidiano:
Ritroviamo una vecchia conoscenza
Si chiama Magda Piacentini ed è la prima condannata per “procurato allarme” a causa di una serie di cartelloni che contenevano notizie false sui vaccini. Quattrocento euro di multa comminati dalla giudice Paola Losalvio, gip di Modena, nei confronti della donna che aveva commissionato i manifesti sei metri per tre che erano stati affissi a Modena con la scritta: “Non speculate sui bambini, vogliamo la verità sui vaccini: 21.658 danneggiati nel triennio 2014-16 secondo i dati Aifa”. I dati, racconta oggi Repubblica Bologna, erano stati riportati dalle associazioni “Riprendiamoci il pianeta-Movimento di resistenza umana” e “Genitori del No Emilia Romagna”, e attribuiti come fonte all’Agenzia Italiana del Farmaco, ma erano sbagliati: i numeri si riferivano al totale di segnalazioni sospette e non certo ai bambini che avevano subito dei danni. L’indagine del procuratore Lucia Musti e dalla pm Claudia Ferretti è scattata dopo un esposto del professor Vittorio Manes per conto della Ausl Modena.
Solo 400 euro di multa dice Piratina, ma l'importante è cominciare dice Kaiser.
 Arriva il komandante che approfitta dell'occasione per ricordare che anche lui è vittima dei tribunali...
Vediamo il "comunicato stampa" dell'associazione:
Comunicato stampa dell’Associazione Riprendiamoci Il Pianeta del 13 luglio 2018
Il Comitato Direttivo dell’Associazione “RIP Riprendiamoci Il Pianeta” apprende, con vivo sconcerto, della diffusione, da parte dei media nazionali, di notizie in relazione alla condanna del Presidente dell’associazione stessa, Magda Piacentini, per il reato di procurato allarme con riferimento alla vicenda che l’aveva vista indagata per aver commissionato la stampa ed affissione di manifesti contenenti notizie asseritamente allarmanti e false in tema vaccinale. Sul punto si sottolinea che: 1) in relazione agli stessi fatti è stato formulato decreto di archiviazione, in data 27 marzo 2018; 2) senza soffermarsi sulla abnormità dell’esistenza di due procedimenti in relazione allo stesso fatto e della formulazione di un decreto penale di condanna dopo un’archiviazione, si evidenzia che Magda Piacentini è venuta a conoscenza dell’esistenza del provvedimento, solo oggi, da fonti mediatiche informate del documento stesso e dei suoi contenuti, prima della diretta interessata, in termini evidentemente eterodossi; 3) la divulgazione del decreto penale di condanna, per mezzo dei media, senza le dovute specificazioni tecniche in relazione alle rilevanti peculiarità che caratterizzano l’istituto, che anticipa la condanna al contraddittorio, salva la possibilità dell’interessato di azzerare la stessa condanna con l’opposizione (aprendo così il confronto processuale), ha condotto l’osservatore anche più esperto ad intendere il provvedimento come una vera e propria condanna, giunta all’esito di un regolare processo con gravissimo danno per l’imputata e l’intera associazione.
In relazione alla vicenda in oggetto, il Comitato Direttivo del RIP incarica l’Avvocato Luigi Isolabella di rappresentare e seguire l’Associazione per gli ulteriori, futuri sviluppi.
Strano vero, questi "informatori indipendenti (indipezzenti secondo i felini)" cadono sempre dal pero quando vengono condannati: non sapevano, non erano informati ecc.
Della vicenda si occupa anche il prode albino:
Vaccini, attivista no vax condannata per procurato allarme: ha diffuso informazioni errate
Mi sembra molto strana questa notizia. Una sentenza di un atto di cui nessuno sapeva nulla, proprio il giorno in cui la Grillo ha confermato ai suoi padroni americani, attraverso l’americano Vanity Fair, che la legge Lorenzin non verrà toccata.
La famigerata “giustizia a orologeria” in azione.
La proposta di legge Lega-m5S per ridurre l’obbligo a 4 vaccini (ma quali?) è un fake per tenere buona la gente. La sentenza arriva da Modena città di Montanari e della moglie Gatti, altri due massoni. Chissà cosa c’era veramente dietro la questione del microscopio e di Grillo il comico.
Ciò che penso io è che anche i vaccini siano una pericolosa arma di distrazione di massa, esattamente come le scie chimiche. Se ci tenete ai vostri bambini, non fateli vaccinare se non per la meningite d’importazione.
Non abbiate paura. Tra i 5 e 15 anni non possono fare assolutamente nulla, in quanto, l’obbligo scolastico costituzionale prevale sulla merdosa Lorenzin.
E ho visto che un altro furbo eterodiretto da Washington come Mazzucco sta cercando di collegare i vaccini con la legalizzazione della droga evitando di dire che è la medesima questione: interessi miliardari di Big Pharma e di Big Tobacco (lo spinello da molta più assuefazione e dipendenza della nicotina): https://www.luogocomune.net/LC/27-media/4977-legge-e-istituzioni-due-pesi-e-due-misure
Gli “antiproibizionisti” radicali sono però “obbligazionisti” quando si tratta di incassare soldi dalla CIA.
Un bel mucchio di scemenze, dentro c'è di tutto, compresa la CIA...
Restiamo in compagnia di albino che ci presenta:
Un classico della menzogna
No Kaiser, non parla delle scemenze sulla terra piatta...
Ricorre in questi giorni il 49° anniversario del primo sbarco lunare. Una bufala troppo grossa, si sono spinti oltre ed ora cercano di correre ai ripari perchè la beffa è sempre più insostenibile. Ma, se cade a Luna, anche il restante castello di bugie spaziali si sbriciolerebbe miserabilmente. Ralph Renè (NASA mooned America!) aveva già dimostrato che l’antagonismo URSS-USA era fittizio.
Il nostro è sempre alla ricerca di "fonti di informazione" qualificate, ora tira fuori anche ralph renè (Ralph René (24 August 1933 – 10 December 2008) was a conspiracy theorist and a self-proclaimed expert in physics, notable mostly for claiming that the Apollo missions were faked and for writing a book about it)
Ad oggi, i falsi lanci e finti rientri dalla ISS avvengono in Kazakistan una volta parte dell’URSS. Notare nella scena la disposizione politicamente corretta: un bianco, una donna, un nero ciò che in Italia ormai caratterizza qualsiasi luogo di lavoro o svago. E nelle squadre di calcio, che viene utilizzato per forgiare la “cultura globale” esistente prima della torre di Babele. Dovendo lanciare il calcio in Thailandia, e nell’est asiatico, a “sport globale” si sono inventati la storia dei ragazzini prigionieri in una grotta. A richiesta, della falsificazione degli allunaggi parlerò durante la conferenza PIANO DI ESISTENZA 3 essendo il sottoscritto uno dei maggiori esperti in giro per il mondo 
Permiao dice Piratina: lui è "uno dei maggiori esperti in giro per il mondo", si in fuffa precisa Kaiser.
 Che ne dite di una bella invasione aliena? Ce ne parla sademenza  che traduce e copia da clima severo mundial:
Il piano che l'élite degli Illuminati ci prepara. Invasione extraterrestre?
Negli ultimi anni è esploso il "boom" editoriale sulle cospirazioni degli Illuminati. Molti ritengono che il principale colpevole sia stato lo scrittore americano Dan Brown, autore del best seller "Il Codice Da Vinci".
Sebbene i temi trattati da Brown nel lavoro siano ben noti tra i ricercatori, ciò ha motivato il pubblico a leggere i misteri storici tra le righe. In quel caso, l'avventura indicava la leggenda del Santo Graal, le cospirazioni in Vaticano e la rivelazione del discepolo segreto di Cristo: Maria Madgalena.
Quasi come un "effetto rebound", ogni testo che parlava di magie e misteri sarebbe stato divorato in seguito da un pubblico desideroso di "saperne di più". Non importava se fossero indovinelli irrisolti della Germania nazista, della storia segreta degli Stati Uniti. e la sua influenza nel mondo come parte di un piano orchestrato da supposte società segrete, o la censura di casi controversi come la morte di Kennedy, l'incidente UFO di Roswell o l'attacco alle Torri Gemelle.
Lasciamo perdere i polpettoni di dan brown ed occupiamoci dell'invasione
Alcuni credono che questo "boom" editoriale non sia un incidente.
Alcuni credono che le cose stiano accadendo in modo che la società umana capisca che è stata manipolata dalle forze dell'oscurità, siano essi umani o extraterrestri. Certo, suona delirante.
Ancor di più quando alcuni scrittori come l'inglese David Icke hanno sottolineato che la presunta cospirazione è di origine cosmica, indicando come responsabile una razza di esseri rettiliani. Inoltre, se tutto ciò non bastasse, queste presunte entità vivrebbero insieme tra di noi. Si è persino detto che l'ex presidente George W. Bush era uno di loro, e che ha segretamente mutato la sua forma in un rettile. Quasi una scena tratta dalla vecchia serie di fiction "V: Extraterrestrial Invasion".
Quindi, tutte queste informazioni che circolano sugli Illuminati e sulla sua presunta connessione extraterrestre sono false? Sono solo delusioni di scrittori fanatici dall'idea di essere "imbrogliati"? O c'è qualcos'altro?
C'è di messo anche david icke. Però alla fine di questa invasione non ci dicono niente.
Dato che abbiamo parlato di extraterrestri restiamo nello spazio con due articoli da siamo male accompagnati:
Cometa C2017 S3: è Nibiru che si avvicina?
Non potevano fare a meno di metterci di mezzo nibiru, del resto, osserva Piratina, l'articolo è copiato da nibiru 2012 
Dopo molti lunghi anni, l’attesa sta finalmente per finire e il momento che molti astronomi, astrofili e semplici appassionati stavano aspettando sta per arrivare. Dopo aver assistito a numerose splendide comete che si palesavano soltanto nell’emisfero australe lasciando a noi soltanto briciole del loro passaggio (e talvolta neppure quelle), finalmente anche i nostri cieli ospiteranno il transito di una luminosissima cometa visibile anche ad occhio nudo: stiamo parlando della C/2017 S3 PanSTARRS.
Il prossimo 7 agosto la cometa si troverà alla minima distanza dal nostro pianeta, mentre il 18 dello stesso mese effettuerà il suo passaggio al perielio a sole 0,2 Unità Astronomiche dal Sole (circa 30 milioni di Km). Si stima che in quell’occasione la C/2017 S3 avrà una magnitudine di circa 4 se non addirittura inferiore (alcune proiezioni parlano addirittura di un valore di 3,5!!). L’oggetto sarà quindi visibile anche ad occhio nudo, cosa che come detto poc’anzi non accadeva da parecchi anni alle nostre latitudini. Non resta quindi che sperare che le previsioni siano rispettate, perché si sa che le comete sono corpi imprevedibili e sempre pieni di sorprese (ricordate ad esempio quanto accaduto mesi fa alla C/2012 S1 ISON?), ma questa volta sembra davvero che ci siamo: l’attesa è finita, e presto potremo goderci una splendida e luminosa cometa transitare sopra le nostre teste.
Sin qui siamo sul razionale, la cometa avrà, se va bene, una magnitudine di circa 4 (non sarà luminosissima, la Hale Bopp raggiunse una luminosità si -1,2).
Naturalmente c'è chi come in altre occasioni, tira fuori nibiru
Moltissimi siti dichiarano: un oggetto più grande di Giove è in avvicinamento ed è già visibile con telescopi amatoriali. Essi confondono l’halo delle polveri attorno alla cometa con il nucleo della cometa stessa. Sono le polveri che la circondano ad essere più grandi di Giove non la cometa stessa. Tyler Glocker conosciuto come SecureTeam10 afferma in modo certo che l’oggetto scoperto non è altro che un sistema di più corpi in avvicinamento. Il video ha già raggiunto quota 300.000 visualizzazioni e il dibattito è molto acceso su cosa possa essere. 
Se lo dice tyler glocker ....
Sempre sulla cometa in arrivo siamo male accompagnati ci presenta:
Le profezie sulla cometa: da Nostradamus all’Apocalisse
Copiato anche questo da nibiru 2012
Spesso si fa riferimento a Nostradamus quando si avvistano comete molto luminescenti, le sue quartine ne parlano molto chiaramente e ogni volta ci si preoccupa che sia la volta “buona”. Vediamo insieme queste profezie:
II, 41:
La gran stella sette dì brucerà,
La notte farà due soli apparire,
Il gran mastino tutta notte urlerà,
Quando gran papa muterà suo dire.
Il riferimento ad una cometa o ad una supernova è evidente, il corpo celeste arderà così intensamente da divenire un secondo sole (qui le profezie sul secondo sole si sprecano in ogni tempo e luogo storico)
II, 43:
Quando apparirà la stella chiomata,
Tre gran capi saran in disaccordo,
La pace in terra dal ciel folgorata,
Po, Tevere, gonfio, serpe sul bordo.
Quando la cometa apparirà sarà guerra sulla terra (alcuni dicono che il numero tre è presagio di terza guerra mondiale), la pace verrà messa da parte proprio a causa di quello che dal cielo si avvicina. Il Po e il Tevere esonderanno (ma perchè proprio i fiumi italiani!!!! ma se sei francese fai straripare la Loira o la Senna no?) forse a causa di sconvolgimenti climatici.
II, 62:
Mabus morrà, poi improvviso verrà
Di gente e bestie un orrendo macello:
poi tutt’un tratto vendetta verrà,
cento, man, sete, fame, cometa in cielo.
E qui inizia il divertimento: Mabus è stato oggetto di speculazioni infinite, le tesi che vanno per la maggiore lo danno come il terzo anticristo dopo Napoleone ed Hitler. In ogni caso muore quindi è positivo, peccato che subito arrivi il macello di uomini e animali.
Per fortuna non prendono la cosa troppo sul serio...Seguono anche alcuni versetti dell'apocalisse, tanto per non farsi mancare niente.
Visto che al momento non piove, anzi c'è un bel cielo azzurro (ma molto probabilmente prima di sera arriverà un altro temporale) ne approfittiamo per camminare nel sole:
LE ECLISSI DEL 13-27 LUGLIO e 11 AGOSTO 2018 SECONDO l’ASTRONOMOLOGIA, la nuova Scienza degli Astri.
Nientemeno che una "nuova scienza", sì Piratina abbiamo detto scienza, non scemenza. Vediamo cosa ci racconta chiara celeste (chi sarà costei?)
Un ciclo di 3 ECLISSI ravvicinate ci portano un grande messaggio
Tutte e tre le eclissi sono collegate fra loro e sono caratterizzate dallo stesso motivo conduttore rappresentato dagli aspetti planetari che in cielo forma la Luna Nera (Lilith), punto astronomico che si trova all’apogeo dell’orbita lunare.
Questa energia evolutiva, che è in ogni essere umano, rappresenta il motore propulsivo del cambiamento di questa nuova Età dell’Oro, appena cominciata. Si tratta di una spinta inevitabile che ci incita a lasciare andare ciò che non è più evolutivo per noi e ad accorgerci che siamo arrivati a un punto di non ritorno.
 È cominciata l'età dell'oro? Io non me ne sono accorto dice Kaiser. Ma vediamo l'eclisse di luna del 27 luglio
ECLISSE del 27 luglio.
Plutone Lilith Marte e Luna, che in questo caso rappresenta la gravidanza sul piano sottile, portano a vedere i risultati di quello che abbiamo sperimentato nei 15 giorni precedenti il formarsi di questa eclissi. La Luna permette a Lilith di partorirsi nella materia, quindi di ESSERCI. Stimola, non solo a seguire l’intuizione per entrare in contatto con questa parte di noi, ma fa si che fecondi le nostre e vite e si RIVELI, agendo concretamente nelle proprie scelte.
Che vuol dire questa roba? Chiedono insieme i felini. Assolutamente niente rispondiamo noi.
 Di questioni spaziali ci parlano anche quelli che aspettano inutilmente segni, l'argomento è allarmante:
Una Nube Molecolare Cosmica può distruggere la vita sulla Terra
Gli scienziati hanno ipotizzato che l’estinzione di massa dei dinosauri non fosse associata alla caduta di un meteorite o una cometa sulla Terra, ma al passaggio del sistema solare attraverso una nube molecolare cosmica.
Quando si tratta della minaccia cosmica, viene sempre in mente qualcosa di enorme. Un enorme ammasso di pietra proveniente da un’altra galassia, un buco nero, un’invasione di alieni. Ma potrebbe benissimo essere che la causa della nuova estinzione delle specie sulla Terra sarà qualcosa di silenzioso e poco appariscente.
Lo scienziato giapponese Tokuhiro Nimura suggerì che la causa dell’estinzione dei dinosauri non poteva essere un asteroide, ma una nube molecolare che avvolgeva la Terra. Era a causa di questa nube cosmica che la Terra si immerse nel crepuscolo e la sua temperatura calò notevolmente. Inoltre, con questa ipotesi, un grande numero di particelle di “iridio” è coerente negli strati geologici di quell’epoca – potrebbe anche aver raggiunto la Terra dalla nuvola. 
Come abbiamo detto si tratta di un'ipotesi preoccupante, anche se sembra non condivisa da nessun altro scienziato. Alla fine non possono non saltare fuori le consuete "minacce cosmiche"
I candidati più popolari per il ruolo di “specie killer” sono la stella Nemesis ( nana rossa), ipoteticamente rotante ad una distanza di 1,5 anni luce dal Sole, e il misterioso Pianeta X che si trova da qualche parte alla periferia del sistema solare. Ma ci sono troppe incongruenze in queste teorie. Forse l’ipotesi delle nuvole molecolari, attraverso le quali il nostro pianeta periodicamente passa, sarà più prospera. Il problema è capire chi ha creato la nube molecolare. Forse il transito della stella Nemesis? Il Pianeta X-Nibiru? Le prossime ricerche ci faranno comprendere meglio di cosa si tratta.
Nemesis, il pianeta x, stranamente nibiru non viene nominato. Piratina chiede: cosa significa che l'ipotesi delle nubi molecolari "sarà più prospera"? Ce lo chiediamo anche noi. Alla fine c'è un filmato in cui si parla di nemesis.
La foto vi avrà già fatto capire che stiamo per occuparci di uno dei personaggi più seguiti dai complottare: jon rappoport, per ragioni che sfuggono all'umana comprensione cristina bassi ha ritenuto opportuno pubblicare sul suo living alcols un "articolo" del nostro  "Hysterically crazy":
Jon Rappoport: la Matrix e l’esperimento collettivo sul pianeta Terra
Se vi aspettate qualche novità resterete delusi, si tratta sempre della solita zuppa. Proviamo a vedere un pezzetto
Quando tutta la coscienza di gruppo, ossessiva, sarà finita sul pianeta terra, quando ammetterà la sua sconfitta, allora emergerà una nuova era. Ma per ora, siamo nel mezzo di un esperimento collettivo. Un sentimento stucchevole ad alta quota, la profonda dipendenza dagli altri, la repressione segreta: questo l’ordine del giorno.
Quanto manca perché l’era collettiva sia finita? Cento, mille anni? La risposta è… quanto serve perché tutti gli umani si rendano conto che l’esperimento è fallito e perché è fallito. Il perchè è chiaro: l’individuo è stato messo in secondo piano. E’ stato svalutato. E’ stato agguantato e abbozzato in gruppi. La sua forza creativa è dovuta giungere ad un compromesso per potersi adattare.
La maggioranza nel mondo ancora crede in questo approccio, come se dai buoni gruppi fiorissero le soluzioni finali e definitive che stiamo cercando. Questo è puro e semplice controllo mentale, perché i buoni gruppi finiscono con il tradursi in un morphing del male e viceversa in quella continua rappresentazione chiamata realtà
Gli ideali vengono contorti, gli infiltrati sovvertono i piani, le lezioni vengono ignorate e tutto il casino del “mi dispiace” si ripete ogni volta.
Cio’ che costituì un trionfo del bene sul male ad un certo punto viene guidato in un altro collettivo, i cui scopi sono un “miglior tipo di controllo”.
Vediamo la conclusione
Combattere per cio’ che è giusto, qui e ora, è vitale. Ma questo non preclude il fatto di sapere che fintanto che le persone sono fissate sui gruppi come fossero La risposta, il problema di fondo continuerà ad esistere.
Quindi, come parte della mia ricerca degli ultimi decenni, ho esplorato cio’ che ora comunemente viene definito Matrix, partendo dal punto di vista di liberare l’individuo da essa.
Il primo passo è comprendere la Matrix come una continua opera d’arte perversa e vedere i suoi dadi e bulloni
Magari vi chiederete che senso abbia questa roba, è semplice: rappoport cerca di vendere i suoi libri.
Concludiamo con i veri animali vincono liberamente, roberto duria ci presenta le meditazioni di un tizio che si firma sary cersei ???):
Il complottismo è la capacità di stabilire connessioni fra gli eventi 
Secondo i felini, e anche secondo noi, dopo connessioni andrebbe messo l'aggettivo "fasulle"
Vocabolario del Regno degli Inquisitori Folli:
- italiano=fascista
- clandestino=rifugiato
- insulto=libera espressione di pensiero
- notizia comprovata=bufala
- manifestazione reale sul piano fisico=percezione errata
- capacità di stabilire connessioni fra gli eventi= complottismo 
Traete voi le conclusioni da queste profonde riflessioni.
Intanto chiudiamo con la consueta parata finale.
 Il komandante tira fuori nuovamente il termometro, quello per misurare la febbre, e dice che "misura a distanze ragguardevoli", solo che bisognerebbe fare un controllino per vedere se non dà numeri a caso...
Sempre lui col termometro studia le velature....
Ora tira fuori anche le "torri GWEN", trascura tre semplici fatti:
1) il sistema GWEN è stato abbandonato da vent'anni.
2) Le torri GWEN non trasmettevano microonde ma onde di lunghezza chilometrica
3) La propagazione delle onde radio non viene "facilitata" dai mezzi elettroconduttivi
Insomma l'ennesima dimostrazione dell'ignoranza del komandante (o forse della voglia di gabolare i suoi seguaci).
 Sempre lui che non dimentica di essere perseguitato dalla magistratura...
Invece il pro fesso re acconguagliato è andato a pescare un filmato che usa materiale copiato dal film "Contact", ma si sa che quelli che mettono in funzione piani segreti per annientare l'umanità non possono fare a meno di farci sopra dei film.
Un altro "ricercatore" fa video con un drone per mostrare come il TMC65 crei le nuvole chimiche...
Non trascuriamo i famosi elicotteri neri...
Questo è molto più attendibile dei deliri del komandante!!!
Arriva l'associazione di "ricercatori indipendenti" sulla terra piatta. Forse silvia ha capito il reale senso dell'operazione.
Questo invece è giunto già a profonde conclusioni.
Sì coglioneria Macerata ci rivela sconvolgenti verità su Salvini...
Un po' di vegadeliri...
Un nuovo successo delle nuova medicina germanica...a quando il funerale?
La frottola del "biologo" lanka, l'abbiamo già vista in passato: questo baldo dottore aveva promesso 100000 euro a chi avesse dimostrato l'esistenza del virus del morbillo, quando poi qualcuno gli ha presentato le prove si è rifiutato di pagare, alla fine la corte di cassazione tedesca ha deciso che poteva non pagare dato che la validità delle prove la doveva decidere lui. Naturalmente per i beoti la sentenza stabilisce che il virus non esiste.
Ecco la dottoressa ed il cowboy che tirano fuori di nuovo la frottola.





 
 

venerdì 13 luglio 2018

Venerdì 13

Scaramantici lettori, oggi è il giorno che porta sfortuna (secondo altri è venerdì17), infatti vi tocca beccarvi questo nuovo post, ma tiratevi su il morale, a meno di novità straordinarie, nel fine settimana vi lasceremo riposare. Intanto il rainmaker continua a lavorare a tutto spiano, anche stanotte temporale con pioggia abbondante. I felini che, causa temporale, non hanno potuto dormire tranquilli la notte, povere bestiole, sono imbronciati, ma ci assicurano il loro prezioso supporto.
Abbiamo visto molte volte che quelli che aspettano segni che non arrivano non possono lasciar passare una settimana senza pubblicare almeno un "articolo" sull'imminente arrivo di nibiru, vediamo l'ultima produzione della serie:
Vediamo quali straordinarie notizie ci comunicano
E’ atteso per il 16 di luglio, l’incontro tra Putin e Trump previsto ad Helsinki. Apparentemente in questo incontro si discuteranno questioni internazionali, ma alcuni affermano che il motivo di questo meeting, sia l’organizzazione per respingere l’incombente minaccia dallo spazio.
Chi saranno questi "alcuni"? Chiede Piratina, Alcuni risponde Kaiser
Nell’ordine del giorno sono presenti temi di importanza mondiale, come la crisi ucraina e la situazione in medio oriente, e fin qui nulla di strano; ma le dichiarazioni schock dell’ex agente del KGB, Strelnikov Isaac Stepanovich sono di tutt’altro avviso: secondo l’agente segreto, Putin sta già organizzando importanti azioni militari top secret , atte a combattere diverse specie aliene che sono pronte all’invasione del pianeta Terra 
 Ah ecco, lo dice strelnikov isaac stepanovich
Secondo queste indiscrezioni, Putin tenterà di convincere Donald Trump ad unire le forze in un prossimo attacco interstellare atto ad annientare la razza umana: il lavoro per rafforzare l’alleanza tra le due super potenze, sarebbero stati avviati già nel novembre 2017, durante il meeting economico in Vietnam. Trapela infatti che Putin, avrebbe discusso insieme al presidente USA in quella sede, della minaccia aliena. Sarà una coincidenza, ma qualche mese dopo Trump ha immediatamente dato l’avvio ufficiale del progetto “Space Force”.
Stepanovich ha anche affermato che gli scienziati russi hanno ricalcolato l’orbita e la data dell’interazione di Nibiru nei confronti dei pianeti interni del sistema solare, compreso il pianeta Terra. Secondo le loro previsioni, il Pianeta X arriverà tra Marte e Giove in un arco di tempo tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021: l’interesse di Putin sembrerebbe essere quello di formare una “coalizione planetaria” per contenere i danni che Nibiru provocherà al nostro pianeta durante il suo passaggio. A questo proposito, il leader turco e il leader cinese Xi-Jing Ping sono già parte di questa coalizione. Dopo le Profezie su Nibiru del folle David Meade, cosa dobbiamo aspettarci ora?
Segniamocelo: "il Pianeta X arriverà tra Marte e Giove in un arco di tempo tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021". Se poi non dovesse farsi vedere non preoccupatevi: salterà sicuramente fuori un'altra data, commento felino.
Andiamo a vedere cosa ci raccontano i complottisti:
Il Libro che il Vaticano non vi farebbe mai leggere
Copiato da break notizie 
Lo scrittore americano John Lamb Lash in una delle sue opere più controverse narra la storia della religione pagana, individuando nella religione monoteista la radice del caos e dell’autodistruzione.
Pochi libri sconvolgono come “Il Libro che il Vaticano non ti farebbe mai leggere – Non a sua immagine. Visione gnostica, ecologia sacra, e il futuro della fede” di John Lamb Lash, celebre scrittore americano nonché mitologo di fama mondiale. Si tratta di un’opera alquanto controversa, che parte dai suoi studi e si basa sia sugli scritti di Nag Hammadi, sia su altri testi gnostici. 
Se ricordiamo bene john lamb lash (To be perfectly honest, one may easily come to suspect that Lash is just having fun with delusional cranks; yet if he is, he is at least doing an awfully convincing job. He is, in any case, probably pretty harmless)  l'abbiamo già incontrato, sembra essere una fonte di fuffa pseudostorica. Vediamo cosa ci racconta in questo libro che il Vaticano non ci farebbe mai leggere
La setta che distrusse la religione pagana
Dagli studi realizzati dallo scrittore, infatti, emerge la verità circa la presenza di una misteriosa e semisconosciuta setta messianica che ha progressivamente preso il predominio sull’umanità non lesinando forza e brutalità per raggiungere i propri scopi. Tale setta messianica aveva come obiettivo quello di annientare ogni tipo di insegnamento spirituale gnostico, a vantaggio della religione cristiana.
Stando alle fonti ritrovate e studiate da Lamb Lash, furono tantissimi i sacerdoti Druidi e i guaritori sciamanici provenienti da molteplici zone dell’Europa e del nord Africa che furono letteralmente annientati pur di non proferire più parola circa gli insegnamenti atavici divulgati. Enormi biblioteche, custodi delle Antiche Verità, vennero date alle fiamme, templi furono ridotti a macerie. Tutto questo per mettere a tacere una volta e per sempre la spiritualità pagana del tempo a vantaggio della religione monoteista e delle sue peculiarità.
Se lo dice lui...vediamo un altro brano
Kali Yuga, il terrorismo e l’autodistruzione del mondo
Nel suo libro, Lamb Lash discetta a fondo circa le antiche religioni dell’Europa classica precristiana e si spinge ben oltre fino a definire le origini del terrorismo globale in una nuova chiave di lettura, arrivando a tracciare una linea tesa e ben chiara sul periodo attuale, contraddistinto da grande confusione a tutti i livelli, definito con il termine di “Kali Yuga“.
Lo scrittore e studioso americano richiama i suoi lettori anche ad un obbligo necessario. Quello di cooperare con l’Eone Gaia-Sophia per correggere la direzione confusa presa dall’umanità e cercare di rimediare ai danni commessi finora. In pratica, attraverso una nuova consapevolezza che riprende i percorsi gnostici delle religioni pagane, l’umanit è chiamata a cooperare con la Madre Terra. A ritornare a lei, così che si possa sprigionare il potenziale positivo degli uomini e invertire lo scenario di autodistruzione alimentato dalla religione monoteista.
Possiamo dire che john è parecchio fuori di melona? Piratina dice che possiamo.
Un nuovo comunicato di boštjan košir in fuffa cobra ci viene proposto da disclosure balls:
Sacra Unione – Cobra
Proviamo ad unirci sacralmente
Questo è l’ultimo degli articoli sulla “dinamica sociale” che i Pleiadiani hanno richiesto di pubblicare come parte della preparazione per il processo di Ascensione.
Ho ricevuto l’autorizzazione a rilasciare qualche “altra” intel poco dopo il 13 luglio.
Sacra Unione è la fusione di corpi spirituali, mentali, emotivi, eterici, plasmatici e fisici di anime gemelle e anime gemelle.
Questi pleiadiani perché non si fanno le Pleiadi loro? Chiede Kaiser
Tale fusione crea un momento di non-tempo quando il Velo viene trafitto, e questo momento di non-tempo, se espanso, è la chiave per l’immortalità fisica e/o l’Ascensione.
Dalla caduta di Atlantide, le sacerdotesse di Astara preservavano i misteri della Sacra Unione sulla superficie del pianeta e all’interno della rete di Agartha.
Più tardi, nel periodo post-Atlantideo, una Sacra Unione tra il re e l’Alta Sacerdotessa ha creato onde di armonia di risonanza per l’intero regno di cui il sovrano era il re.
Le Alte Sacerdotesse della Dea erano anche in grado di guarire i traumi di guerra degli uomini o guarire le donne.
Mentre ci avviciniamo al momento del Compression Breakthrough, alcune delle Sacerdotesse più risvegliate cominceranno a usare l’energia della Sacra Unione per curare gli altri e per canalizzare le energie della Dea nella Griglia della Luce planetaria.
Piratina miagola: che ammasso di parole senza senso. Proviamo a vedere un altro pezzo
Dall’invasione degli Arconti Kurgan più di 5000 anni fa, gli Arconti utilizzano la tecnologia scalare eterea e al plasma per distruggere la Sacra Unione.
Questi attacchi sono la fonte della maggior parte dei drammi nelle relazioni amorose.
Con questo raccolgono l’energia psichica di tali perturbazioni e la incanalano nel vortice di Hassuna-Samarra, che stanno attivamente cercando di sopprimere da millenni creando continue guerre nella regione.
Il loro primo obiettivo è creare interruzioni nelle relazioni esistenti e persino progettare le relazioni stesse.
Il loro secondo metodo è quello di agire su un componente della coppia creando così un grande dolore emotivo per l’altro.
Il loro terzo modo è quello di indurre possessività e creare drammi di gelosia.
Il loro quarto modo consiste nell’utilizzare i campi scalari isolati per disconnettere le persone l’una dall’altra.
Il loro quinto modo è di creare donne fisicamente passive, quindi una donna non può mai avvicinarsi fisicamente a un uomo.
Il loro sesto modo è quello di creare uomini emotivamente passivi.
La loro settima via è quella di indurre la fantasia dell’anima gemella, ossia quando qualcuno proietta un’immagine idealizzata su un partner.
E se nient’altro funziona, tendono a uccidere coppie felici con le armi ad energia diretta.
Kaiser sottoscrive il commento miagolato da Piratina. La conclusione
Indipendentemente da tutti i tentativi di programmazione, la Luce fluisce attraverso le crepe nel Velo e la flotta Pleiadiana sostiene la Sacra Unione con la forza del loro Amore Spirituale.
Ah ecco, c'è il sostegno della flotta pleiadiana, siamo a cavallo.
Vediamo un po' di "scienza", ce ne parla alessandro di gaia su la via della vita (corta):
Alimentazione: Muscoli ed Ormoni 
Per quante se ne possano sentire in giro, senza un adeguato livello ormonale interno, e' quasi impossibile mettere su' muscoli. I quali ormoni variano da individuo ad individua, in base alla dieta mantenuta, ed a quanto si sono sfottute le ghiandole preposte.
Ricordiamo che, il massimo livello ormonali si ha nei primi mesi di vita, mano mano decresce, per esser ancora favorevole durante la pubertà, fino a ché le ossa smettono di crescere.Dopo, si attesta su livelli giusti per il mantenimento del corpo in funzione. Di qui in poi, per elevarli, dobbiamo ricorrere al'allenamento, alimentazione ed ormoni dall'esterno.
Fate una prova di un mese di una dieta di 2000kcal prima carnivora, poi vegana e poi fruttariana. Cercate di mantenere lo stesso livello di proteine al giorno, e guardate cosa succede! La prima dieta, consente uno sfruttamento (cosa mala) ormonale maggiore, data anche la loro presenza nella carne, e poi le altre 2 diete.
Ma ora provate ad aggiungere, per le diete vegane e fruttariane, il testosterone dall'esterno per 12 settimane, anche a dosi leggermente superiori a quelle usate per le terapie sostitutive, e sorpassere di gran lunga quella carnivora!
Poi, per gli bigotti, vi invito a fare le ricerche e trovarmi un morto di testosterone, ovvero, iniezione morto. Ora, trovatemi quanti morti fa' la caffeina e lo zucchero bianco, poi parlate!
Ancora una volta Ambiente favorevole, grazie al testosterone! Non si scappa!
Lo abbiamo già detto in occasione di un altro articolo: le conoscenze di endocrinologia di alessandro non debbono essere notevoli...Ma poi, osserva Piratina, le donne, che di testosterone ne hanno poco o niente, cosa debbono fare? Quanto ai morti di testosterone si sa che coloro che lo usano come anabolizzante sono a rischio di malattie cardiache.
Era un po' che non sentivamo parlare del "fisico" mehran tavakoli keshe e delle sue straordinarie "invenzioni", a colmare questa lacuna provvede la crepa nel muro:
L’ERA DORATA DEI GANS 
Copiato da gradiente tempo. La cosa va per le lunghe, vediamo qualche pezzetto
I GaNS (Gas in Nano State) rappresentano la soglia di comunicazione ‘fisica’ tra la dimensione che tutti abbiamo imparato a conoscere e le meraviglie scoperte dal Dr. Keshe.
Facendola molto semplice, i GaNS sono atomi di un elemento chimico totalmente privi di legami, il che li rende molto ricettivi nei confronti dell’ambiente e delle energie magneto-gravitazionali in esso diffuse. Per certi versi possiedono caratteristiche simili a quelle dei gas nobili, tuttavia rappresentano quello che potremmo definire un nuovo stato della materia. 
Addirittura "un nuovo stato della materia"!
STRATO DI NANOSTRUTTURA:
Si causa uno shock sullo strato superficiale di un metallo tramite l’esposizione ai vapori caldi della soda caustica. Questo crea un specie di effetto microonda sulla parte più superficiale del metallo e ne cambia la struttura.
Si fanno cicli di esposizioni ai vapori e immediata asciugatura, durante l’asciugatura si fa passare un leggero flusso di corrente tramite elettrodi per dare un certo imprinting.
La parte superficiale cambia le sue caratteristiche rispetto al metallo sottostante e diventa una specie di strato isolante con delle peculiari caratteristiche “magnetiche e gravitazionali”.
Avendo studiato in passato un po' di chimica il procedimento descritto sopra ci sembra una grande idiozia...
Alcuni esempi di GANS
Il primo Gans presentato da Keshe è quello ricavato dall’assorbimento del CO2 .
Questo gans è quello che si produce con il Kit in vendita di Keshe.
Viene prodotto mettendo una placchetta di rame al quale viene fatto una nanocopertura tramite trattamento con soda caustica e una placchetta di zinco parzialmente immerse in una soluzione di acqua demineralizzata salata con sale non iodato.
Le due placchette non si devono toccare ma devono essere collegate con dei filamenti di rame (nella parte emersa) . dopo un giorno comincia a depositarsi sul fondo una specie di gelatina che rappresenta l’anidride carbonica catturata dalle placchette e trasformata in uno stato di GANS. In questo caso il Gans risulta di un bianco lattiginoso. Questo tipo di Gans è molto utile come fertilizzante, permette di fare crescere la vegetazione a temperature piu basse del normale e dona energia vitale alle piante. Il Co2 gans è perfetto per la depurazione dell’acqua
Dal documento di Keshe: “Assorbimento diretto di diossido di Carbonio e gas metano dall’ambiente e loro conversione in soluzione nano e materiale solido nano e produzione di energia e ossigeno usando il compound nano a temperatura e pressione ambientale”
..Abbiamo sviluppato un semplice sistema per il quale diossido di carbonio CO2 e gas metano CH4 possono essere estratti dall’ambiente senza uso di calore o pressione. Nelle stesse condizioni si può far si che in questi sistemi si abbia la conversione di CO2 ,che senza passare per processi chimici porti alla creazione di metile ossigeno e gas metano e viceversa. Inoltre durante questo processo di estrazione e conversione siamo riusciti a produrre energia usabile e molecole di ossigeno in modo sostenibile.
La novità di questo processo è che si riesce a estrarre l’anidride carbonica a temperatura e pressione ambiente e senza usare energia. Allo stesso tempo abbiamo sviluppato una semplice tecnica per catturare l’energia rilasciata durante il processo di assorbimento e conversione dell anidride carbonica catturata e la sua trasformazione in acido formico.
Attraverso questo semplice sistema si ha la capacità do replicare i processi in un modo naturale come fanno le piante quando convertono CO2 in ossigeno.
Con questa tecnologia i gas CO2 e CH4 sono assorbiti e attratti entro la soluzione nel loro nano stato e quindi riescono ad amalgamarsi e a produrre un tipo di gel residuo e quindi formano dei nano sedimenti.
La CO2 rimante nel suo stato di gel come materiale nano nella soluzione grazie alla sua struttura di cristallo diamantifero, o grazie alla struttura del suo cristallino, questo crea un legame molecolare non adesivo simile a cristalli del diamante. . Questo non permette a piu di un certo numero di strutture molecolare di aderire tra di loro. Il nano materiale una volta raggiunto un livello molecolare gravitazionale, come cristallo, non permette a piu di un certo numero di nano molecole di CO2 di attaccarsi e formano indipendenti nano cellule di materia. Pertanto tutti i cluster di CO2 in soluzione hanno una certa dimensione ed è questo il motivo per cui essi rimangono come nuvole o gel entro la solzuione.
"il kit in vendita di Keshe" secondo i felini spiega molte cose...Il resto sembra una raccolta di parole senza senso. Va bene, non ce la facciamo a copiare il resto, se ve la sentite potete andare al link.
Siamo stati brevi, vi auguriamo un buon fine settimana e procediamo con la parata finale, breve.
 Dai commenti al blog del komandante, errante (chi sarà? Un altro fake?) fa un riassunto di tutte le pu...nate sciochimiste, per fortuna la selezione è in corso, speriamo ci liberi degli imbecilli.
Di nuovo beatrice che parla di scie ed esercitazioni militari, i due fratelli acconguagliati parlano di aerei commerciali.
A proposito di commenti sul fogna-blog, i felini chiedono ancora: che fine ha fatto prank?
Si fa nuovamente viso il vicekomandante, gli amici e le amiche nel momento del massimo bisogno non ci sono...insomma non sganciano soldi!!!

Una tigre tornerà a casa, in Sudafrica...strano, ci risultava che le tigri non vivessero in Africa, ma si impara sempre qualcosa di nuovo.
Esperto in alimentazione spiega che le vitamine B12 e D non sono naturali, non prendetele (a parte che la B12, salvo problemi con lo stomaco, si ottiene da un'alimentazione corretta e la D viene prodotta nella pelle per esposizione al sole), al massimo vi verrà l'anemia e l'osteoporosi (il rachitismo nei bambini).
Ecco uno che ha conosciuto un "tecnico di laboratorio" che gli ha fatto straordinarie rivelazioni sui vaccini.
Mentre qui un antivaccinista parla di una "scienza differente", Piratina dice: si chiama ignoranza.










giovedì 12 luglio 2018

Tra un temporale e l'altro

Fulminanti lettori, sembra che il tempo non voglia cambiare, lo standard di questo inizio di luglio è un temporale, o almeno una pioggia, al giorno. Noi siamo sempre qui, validamente assistiti da Piratina e Kaiser, per un nuovo giro nel mondo della fuffa.
Lo sapete, il komandante è sempre in cima ai nostri pensieri, proviamo a vedere la sua ultima fatica (il suo ultimo delirio, dice Kaiser):
Il nostro parte da un articolo di Milano today su un incidente accaduto il 5 luglio : un aereo della compagnia Easyjet ha dovuto tornare all'aeroporto di partenza per un sospetto incendio ad un motore. Naturalmente dal terrazzino il nostro ha visto la verità e ce la racconta
Un ennesimo episodio di probabile fumo in cabina, ricondotto dalla stampa ufficiale ad un non meglio definito problema tecnico" di cui, però, non è spiegata l’origine. I media italiani sono particolarmente restii a menzionare sia il cosiddetto “fumo in cabina” ("fume event" in inglese) sia la sindrome aerotossica, perché entrambi problemi connessi agli aviocarburanti di nuova generazione, quindi alle operazioni di geoingegneria bellica
Chiaro no? Lui sa sempre tutto. Vediamo un paio di commenti
 Arriva beatrice, non quella amata da Dante, lei si informa dagli "scienziati indipendenti" (indipezzenti, secondo Piratina), tipo marvin, dane wigington...
C'è anche k, non può mancare, il komandante ci fa sapere che l'aereo aveva raggiunto i 5122 piedi, ovvero 1561 ripeto 1561 metri!!!!
Continuiamo ad occuparci di geoingegneria, i complottisti ci raccontano:
Utilizzare il clima come arma? In questi Paesi ci hanno provato
Copiato da infognare per esistere che a sua volta ha copiato da nogeoingegneria. L'originale risale al 2013, ma si sa fuffa vecchia fa buon brodo.
Così il clima è un’arma – Di Umberto Rapetto – Molti i progetti che vedono l’ambiente come alleato o anche come bersaglio
1958: Project Argus. 1962: Project Starfish. 1968: SPS, ovvero Solar Power Satellite Project.1975: il razzo Saturn e il suo buco nella ionosfera.
L’elenco potrebbe continuare sino ai nostri giorni in uno stillicidio di spaventosi disegni dell’uomo a caccia dell’ambiente come alleato o bersaglio, della meteorologia a guisa di arsenale, del clima quale ingrediente strategico di ogni futuro campo di battaglia.
Estate del 1961, il 21 agosto a voler esser precisi: la gente dell’isola Hispaniola nei Carabi vede una nuvola bianca espandersi all’infinito, formare cerchi concentrici e dissolversi inspiegabilmente.
È il panico e molti pensano alla fine del mondo: è solo l’effetto del progetto “Storm-fury” mirato a contrastare gli uragani mediante l’immissione nell’aria di ioduro d’argento.
Una “inseminazione” in prossimità di un tornado ne modifica la traiettoria. Improvvisamente paesi mai fino ad allora colpiti da micidiali tifoni diventano bersaglio abituale degli “hurricane”:
Panama, Nicaragua, Honduras, Costa Rica… Gli scienziati della guerra la chiamano “weather warfare”.
Dalle nostre parti c’è chi – come Andrea Aparo, tecnologo con un passato di fisico sperimentale e di ricercatore al Mit – precisa che alla parola guerra si può abbinare l’aggettivo “meteorologica” e non “climatica” e ricorda i perenni sforzi a utilizzare i processi naturali per danneggiare il nemico.
Poco distante – nel tempo e nello spazio – c’è l’utilizzazione di composti chimici a scopi meteorologici nei cieli della ex-Jugoslavia.
I professori Stefanovic e Purenovic dell’Università di Nis fanno puntuali riferimenti partendo dai fatti avvenuti nella località di Tuzla nel 1994 per arrivare alla drammatica serata del 5 aprile 1999 a Nis in cui “le nuvole cominciarono a contorcersi e sparirono dopo poco”.
Vediamo anche il resto
Le bombe illuminanti modificavano il clima?
È la storia delle bombe illuminanti, utilizzate per agevolare i raid aerei e capaci di esplodere a oltre 2.500 metri di quota, rilasciare calore di oltre 3.000 gradi centigradi, modificare la stratificazione dell’atmosfera, creare forti venti, far salire le nuvole cariche d’acqua fino ad altezze dove la temperatura di decine di gradi sottozero trasforma la potenziale pioggia in ciclopica grandine…
Oleg Kalugin, alto funzionario del Kgb, nel 1994 racconta a un quotidiano londinese che l’ex Unione Sovietica stava approfondendo la possibilità di realizzare ordigni geofisici in grado di provocare terremoti e onde anomale oceaniche allo scopo di devastare il territorio statunitense.
Mitologia di una Guerra fredda che non vuole esser dimenticata? Leggende metropolitane da abbinarsi a quelle dei mangiatori di bambini?
E allora che dire delle attività sismiche anomale – rilevate addirittura in Iran – al verificarsi delle esplosioni sperimentali nei test nucleari sotterranei sovietici nel poligono di Semipalatinsk in Kazakhistan?
Nell’agosto 1996 alla Scuola di Guerra Aerea statunitense è stato presentato il libro bianco “Owning the weather in 2025”, ovvero essere padroni del clima entro il 2025.
Il documento parla di applicazioni militari riguardanti modifiche del tempo che creano “fenomeni atmosferici di piccola e media scala” che migliorano la posizione tattica delle proprie truppe degradando quella dell’avversario, innesco di violenti temporali inseminando le nubi per via aerea, generazione/dissipazione di nebbia con tecniche di energia diretta…
Possiamo dire che si tratta di una raccolta di  cose messe assieme a caso? Secondo i felini possiamo dirlo.
Un altro personaggio che ci offre sempre materiale interessante è albino. Vediamo le sue ultime fatiche:
Parte dal programma di youtube per migliorare la qualità del materiale pubblicato, poi ci fa conoscere le sue sagge riflessioni
Lo presagii subito: la invenzione delle fake news era un pallido stratagemma statunitense per arginare il fenomeno terra piatta e attentati inscenati. Gli agenti europei degli USA cioè la UE, il parlamento europeo, la Boldrini in Italia si attivarono a ruota. Rammento che ne parlai subito con alcuni preminenti terrapiattisti italiani allora.
Tutto ha lo scopo di arginare "il fenomeno della terra piatta". Secondo Kaiser albino soffre dello stesso disturbo del komandante: vede ogni cosa come riferita ai suoi deliri.
Ma vediamo un secondo "articolo":
Vaccini: Samoa, due bambini muoiono pochi minuti dopo aver ricevuto le vaccinazioni “MMR”
È andato a pescare la notizia in un quotidiano on line della Nuova Zelanda , i mici chiedono: ma non ha niente da fare tutto il giorno? Vediamo le acute riflessioni

Ovvio che una etnia isolana come i samoani può essere molto più sensibile a un farmaco (forse) testato adeguatamente solo per la razza bianca. Ciò a che che fare col lato esoterico (politicamente corretto) che nega l’esistenza e la diversità delle razze umane.
Intanto in Italia, per non cambiare niente, col gergo “equo-solidale” parlano di autocertificazione ma la legge Lorenzin rimane immutata.
Alla fine, scopriremo che perfino le isole Samoa sono più civili dell’Italia, altro che Bolivia!
Non una grande scoperta, in effetti.
Fate voi i commenti che vi sembrano più opportuni.
A far arrabbiare Nikola ci pensa siamo male accompagnati, che ritiene il caso di riproporci:
Nikola Tesla, il segreto dell’antigravità sfruttando la potenza dell’Universo
Copiato da  hack the brain 
Spesso sul nostro sito abbiamo parlato di quel genio dimenticato dai libri di scuola, il cui nome è Nikola Tesla.
Una mente geniale, una persona che sembrava arrivata dal futuro (e chissà magari veniva dal futuro veramente).
Oltre 100 anni fa, Nikola Tesla aveva capito tecnologie che ancora oggi non siamo ancora in grado di capire. Alla fine del 1800, Nikola Teslaha parlato di tecnologia antigravitazionale, dischi volanti alimentati da specifiche Bobine Tesla e l”Etere’ che ha dato seguito alla forza creatrice che dà la vita.
“Ho elaborato una teoria dinamica di gravità in tutti i dettagli e la speranza di dare questo al mondo molto presto.”
La maggior parte delle cose che vedete intorno a voi oggi, che vanno ad energia elettrica, la radio, droni, illuminazione fluorescente, luci al neon, radar, a microonde e decine di altre invenzioni sorprendenti sono il risultato di una sola mente: Nikola Tesla.
Nikola Tesla è un uomo assente dai libri di storia, ma responsabile della tecnologia futuristica di cui godiamo oggi, che è stata prevista da questo genio più di cento anni fa.
Ma la mente di Tesla è andata al di là di tecnologie convenzionali. In realtà, Nikola Tesla ha registrato un brevetto interessante nel 1928.
Il numero di brevetto 1.655.144 dettagli di una macchina volante che stranamente assomigliava sia ad un aereo che ad un elicottero. Un brevetto per un veicolo, che aveva bisogno di un sistema di propulsione.  Prima della sua morte, Nikola Tesla ha sviluppato ciò che egli chiama ‘Space Drive’ o il sistema di propulsione a campo anti-elettromagnetico.
Cosa sarò il "campo anti-elettromagnetico."? Chiede quell'ignorante di Kaiser. "Un brevetto per un veicolo, che aveva bisogno di un sistema di propulsione", perché gli altri veicoli non ne hanno bisogno? Domanda di Piratina
Nel 1897, quando Tesla presenta la sua teoria dinamica della gravità, disse che tutti i corpi emettono microonde cui tensione e frequenza sono determinate dal loro contenuto elettrico e moto relativo.
Oltre un centinaio di anni fa, Nikola Tesla è riuscito a misurare la radiazione a microonde del nostro pianeta e ha concluso che è solo un paio di centimetri di lunghezza d’onda. Tesla continua dicendo che la frequenza e la tensione di radiazione a microonde della terra sono stati influenzati fortemente dalla velocità e la massa del nostro pianeta. L’interazione gravitazionale con altri corpi celesti come il sole è stato determinato dall’interazione delle microonde tra i corpi celesti.
Tesla ha confermato questo, posizionando due piastre metalliche ad una certa distanza, e le ha elettrizzante con alta tensione, correnti ad alta frequenza ( “correnti Tesla”, o “microonde”). Alla sufficiente alta tensione e frequenza, lo spazio tra di loro divenne “stato solido”. Ha inoltre lavorato con una sola piastra, sospendendo la piastra di zinco (1/8” spessore x 12” quadrato, del peso di circa due libbre) a mezz’aria.
Ma non solo Tesla conosceva tecnologia ‘ultraterrena’, è andato oltre, con l’avventurarsi in altri soggetti affascinanti che alla fine lo ha portato verso l’etere.
Parlando dei suoi studi, in un articolo inedito della più grande conquista dell’uomo , Tesla ha delineato la sua teoria dinamica della gravità dicendo che l’ ‘etere luminoso riempie tutto lo spazio’.
Tesla ha detto che l’etere agisce sulla forza creativa che dà la vita. L’etere è gettato in “vortici infinitesimali” ( “micro eliche”) al vicino alla velocità della luce, divenendo materia ponderabile. allora la forza si abbassa e il movimento cessa, la materia ritorna all’etere (a forma di “decadimento atomico”).
L’umanità può sfruttare questi processi, a:
-La materia, “precipitata” dall’etere
-Creare quello che vuole con la materia e l’energia derivata
-Altre dimensioni terrestri
-Controllo delle stagioni della terra (controllo del tempo)
-Guida attraverso l’Universo, la Terra è come una nave spaziale
-Causa le collisioni di pianeti per produrre nuovi soli e stelle, calore e luce
-Origine e sviluppo della vita in forme infinite
È interessante notare che, Tesla è andato oltre le invenzioni verso qualcosa di grande. Infatti, quando leggiamo di Nikola Tesla sull’ ‘etere’ ci rendiamo conto di quanto molto più avanti del resto del mondo questa mente geniale fosse in realtà.
“Ho lavorato in tutti i dettagli con la speranza di dare questo al mondo molto presto. Spiego le cause di questa forza e il moto dei corpi celesti sotto la sua influenza in modo soddisfacente che possa porre fine alla minima speculazione e false concezioni, come quella dello spazio curvo. Solo l’esistenza di una saldatura di forza può spiegare i moti dei corpi come osservato, e la sua assunzione dispensa con curvatura dello spazio. Tutta la letteratura sull’argomento è inutile e destinata all’oblio. Così sono tutti i tentativi di spiegare il funzionamento dell’universo senza riconoscere l’esistenza dell’etere e la funzione indispensabile che essa svolge nel fenomeno.”
Tutto quanto detto sopra, potrebbe essere interpretato come se Tesla stava dicendo che attraverso la scienza, l’umanità potrebbe effettivamente diventare tutt’uno con il creatore.
I poteri illimitati sono già qui, non dobbiamo inventarli, non ci resta che trovare un modo di vedere, sentire, e sfruttarli al meglio per il genere umano. Tesla potrebbe aver trovato un modo, ma il resto del genere umano non era pronto per questo. 
Noi, lo sapete, siamo ignoranti, ma abbiamo l'impressione che quanto riportato abbia poco a che vedere con la fisica, ci chiediamo quanta di questa roba sia stata veramente detta, o scritta, da Tesla.
Abbiamo già avuto occasione di vedere su disclosure balls la storia della massoneria, ora oracle prophecy insiste e ci racconta:
La Massoneria Illuminati e 11 Settembre – Parte Terza
È sempre un delirio molto lungo, vi riportiamo due o tre passi, se poi volete leggere tutto potete andare al link
Illuminati di Baviera
La nascita della Massoneria Americana presenta però molti lati oscuri, il più noto, e il peggiore, è quello che riguarda la setta degli Illuminati di Baviera.
Gli illuminati sono una ordine fondato in Germania il primo maggio 1776 da Adam Weishaupt, un ex massone istruito dai Gesuiti, che non soddisfatto dagli insegnamenti della Massoneria Tedesca, che all’epoca era poco sviluppata, decise di fondare un ordine filosofico di Illuminati e pensatori.
Su questo argomento, ci sono infinite opinioni io mi limiterò a riportare quella di coloro che credono in complotto mondiale operato dalle Logge Massoniche Deviate.
Secondo la “teoria della cospirazione”, la Massoneria del 1700, soprattutto quella Americana, si sarebbe fatta influenzare e soppiantare dagli Illuminati di Baviera ossia da una società segreta che perseguiva la costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale.
Questa “setta “nel corso dei secoli ha creato un preciso piano per assumere il controllo globale del nostro mondo e ciò si è sviluppato attraverso tappe ben precise e scandite, di cui ogni guerra e ogni conflitto fra gli uomini ha costituito un punto fondamentale.
Saltiamo al famoso Bohemian Grove
 Il Bohemian Grove organizza dal 1889 un elitario Campo Estivo di due settimane a cui partecipano anche migliaia di invitati, prevalentemente personaggi rilevanti del mondo politico ed economico.
In questi incontri si partecipa a rituali pagani, a conferenze e a spettacoli di intrattenimento di vario genere.
Il primo sabato del Campo Estivo si compie il tradizionale rito del Cremation of Care (traducibile con “cremazione dell’intento”) chiaramente di origine occulta.
Tra i manufatti presenti nel Bohemian Grove il più rilevante è un enorme Gufo stilizzato alto circa 15 metri attorno al quale si svolgono tutti i riti.
Il gufo, chiamato Moloch, è anche presente nel logo del Bohemian Grove e su altri edifici presenti nel bosco.
Moloch è una antica divinità pagana a cui era dedicato un culto che prevedeva anche sacrifici umani.
Si ha però la certezza della partecipazione a queste serate di personaggi del calibro di:
David Rockfeller, Henry Kissinger, Rupert Murdoch, Alan Greenspan, Stephen Bechtel, William F. Buckley Jr..
Anche presidenti degli Stati Uniti (prevalentemente repubblicani) sono stati membri del Club come :
Herbert Hoover, Dwight Eisenhower, Richard Nixon, Gerald Ford, Ronald Reagan, Bill Clinton, George Bush Senior.
Tra i politici ospiti del Bohemian Grove si possono citare:
Dick Cheney, Colin Powell, Donald Rumsfeld, George Shultz, Karl Rove, Al Gore, Newt Gingrich, Tony Blair, Jack Kemp, Caspar Weinberger, Shimon Peres, Helmut Schmidt, Michel Rocard, James Baker, Arnold Schwarzenegger.
Come, dice Kaiser, anche Arnold Schwarzenegger? Chi l'avrebbe mai detto...
Ma sopratutto parlano di tecnologie molto avanzate che i Nazisti stavano sviluppando in Antartide con l’aiuto di una razza extraterrestre Aliena di origine pre-Adamita, conosciuta anche con il nome di Anunnaki e risalgono 55.000-60.000 a anni fa.
Iinsediati prima in Antartide e poi in Babilonia, Egitto, in Sud America presso i Maya, Aztechi e in altre parti del mondo dove hanno lasciato le prove dei loro insediamenti, con reperti importanti di tecnologie avanzate, con incredibili biblioteche e navi spaziali di grosse dimensioni.
Struttura di forma ovale larga 120 metri – Antartide Orientale – Immagine satellitare – 2012
La Massoneria Illuminati e 11 Settembre
Ma i primi contatti con queste entità Aliene con i Nazisti avvenne molto prima della Seconda Guerra Mondiale.
Oggi la clamorosa scoperta di queste ex- basi Naziste e Aliene e di queste tecnologie sono state portate alla luce grazie anche agli approfondimenti di ricercatori del calibro di David Wilcock e Corey Goode dove parlano di un incredibile “Programma Spaziale Segreto“ già operativo e sviluppato.
A partire dal 2004 molti potenti hanno visitato queste basi del continente Artico, e senza ombra di dubbio che questa clamorosa scoperta metterà in discussione la Genesi così come l’ha racconta la Bibbia attraverso la religione cattolica come verità indiscutibile.
Quando i Nazisti entrarono in Americana cominciarono a preparare il loro golpe silenzioso che avrebbe permesso loro di prendere il pieno controllo del potere, apportando delle profonde riforme strutturali, con lo scopo di sovvertire la Costituzione Americana creando di fatto un Governo ombra.
Molti oltraggiosi fatti sono accaduti da quando hanno preso il potere fomentato guerre inutili senza procura un po’ ovunque nel mondo.
Oggi, questi impostori sono accusati di gravi crimini contro l’umanità e di molti assassini eccellenti, come quello del presidente John F. Kennedy, perché si opponeva ai loro oscuri e clandestini progetti.
In questi fatti oltraggiosi e di cospirazioni politiche c’è stato sempre il coinvolgimento della mano oscura del Governo ombra e delle Super Logge Massoniche deviate.
Ecco, ci sono gli anunnaki, le basi naziste ed aliene in Antartide, tutte cose sicure, ci sono le rivelazioni di david wilcosk e corey goode...Beh, ci fermiamo qui.
Chiudiamo in bellezza con:
La vera storia del peccato originale
Opera di paolo marrone (Paolo Marrone è uno scrittore e studioso che da anni si occupa dello studio delle leggi dell'Universo attraverso la riscoperta dei legami esistenti tra le antiche dottrine orientali e le recenti scoperte della fisica quantistica.) proposta da un universo di gonzi
Ci hanno sempre detto una storia non ver sul Peccato Originale. Scopriamo qual’è il significato reale di questa antica colpa.
Tutti conosciamo la storia del peccato originale e della cacciata dal Paradiso terrestre di Adamo ed Eva.
La nostra religione ufficiale ci insegna che ognuno di noi viene sulla terra con una colpa ereditata dai nostri primi antenati, e che il battesimo altro non è se non la purificazione e l’espiazione di questa colpa.
Tuttavia, questa assurda teoria non è assolutamente accettabile. Siamo esseri divini che stanno facendo una esperienza terrena. Siamo perfetti e nulla può intaccare la nostra perfezione. Chiunque tenti di farci sentire meno che perfetti, usando storie di colpe e peccati commessi chissà quando e chissà da chi, o è ignorante, o è in mala fede.
Siamo esseri perfetti come dicevo, ma va anche detto che quello che ci è stato tramandato sul peccato originale, benché distorto ad arte, contiene una verità molto importante che desidero svelare in questo articolo.
Il peccato originale lo commettiamo in ogni momento
Facciamoci forza e vediamo il resto
Quello che la Bibbia ha voluto tramandarci è che, in quanto esseri divini, siamo sempre connessi con Colui che ci ha creato (chiamatelo Dio, Creatore, Universo, o come volete). Anzi, siamo tutt’uno con Lui, e non ci siamo mai separati. Il problema è che crediamo il contrario, perché pensiamo di essere entità separate che vivono in un corpo fisico, anch’esso separato dal resto dell’Universo.
Ecco cos’è il peccato originale. Il peccato originale è il credersi separati dal resto dell’Universo, e credere in un mondo separato ed esterno a noi che ci minaccia e può farci del male in qualsiasi momento.
Un tempo l’uomo era un essere cosciente della sua divinità e della sua unità con Dio. Ma la nostra anima sapeva questo solo a livello di coscienza, non di esperienza. Per questo motivo è stato necessario ‘dimenticare’ la nostra vera natura e scendere nel mondo del bene e del male (nella Bibbia questo è rappresentato dall’atto di mangiare la mela e dalla conseguente cacciata dall’Eden).
Perché abbiamo dovuto far questo? Perché finché una cosa non la si sperimenta, è impossibile conoscerla veramente. Immaginate di dover spiegare cos’è il miele a chi non l’ha mai assaggiato. Potreste dirgli che è dolce (ma sappiamo tutti che non è lo stesso tipo di dolce dello zucchero), che ha una consistenza gelatinosa, che è di un colore giallo trasparente, e potremo continuare all’infinito ad elencare tutte le caratteristiche fisiche ed organolettiche del miele. Ma la persona che non l’ha mai provato, non potrebbe mai e poi mai sapere veramente cos’è il miele fino a che non lo avrà assaggiato, cioè fino a quando non ne avrà fatto esperienza diretta.
Ecco allora qual’è lo scopo della nostra incarnazione qui sula terra. Lo scopo è quello di sperimentare, attraverso un mondo duale in cui vige il positivo e il negativo in tutte le sue forme, la vera essenza delle cose, in modo da costruire pian piano la consapevolezza dell’essere Divini, attraverso l’esperienza del non sentirsi Divini.
Non si può infatti sapere cos’è la luce senza aver provato il buio, o la bontà senza aver sperimentato la malvagità, la generosità senza aver sperimentato l’egoismo… e potrei continuare all’infinito. Tornando allora al nostro peccato originale, noi lo commettiamo ogni qual volta pensiamo di essere separati dal nostro Creatore, e il nostro scopo qui sulla terra è proprio quello di ricordarlo attraverso tutte le esperienze terrene.
Allora non sprechiamo questa vita. Siamo qui con uno scopo ben preciso. Prendiamo coscienza della nostra divinità ed unità con tutto l’Universo. Solo così potremo espiare il peccato originale e prendere finalmente il controllo della nostra vita, con la piena consapevolezza della nostra perfezione.
Piratina e Kaiser ricordano che solo i gatti sono perfetti...
Parata finale e a risentirci sperando non piova anche oggi.
 Il nostro komandante ha aidentified un altro disinformatore, naturalmente lui ha le prove solidissime...
Questo fa una lista di truffe...Beh, osservano i felini, una l'ha imbroccata: le scie chimiche.
Sarà la stessa beatrice che ha commentato sul blog del komandante? Qui si addentra nell'epistemologia, cita ad mentulam Karl Popper e conclude ricordandoci che "la Bibbia è tutto".
Noto comico-politico dice che l'optogenetica può ingannare il cervello, ma c'è proprio bisogno dell'optogenetica?
Dimostrazione di "intelligenza" da parte di franco.
Sovranisti in preda a deliri.
State attenti alle informazioni che date all'acqua, poi chissà a chi può raccontarle.
I teppisti non hanno più rispetto nemmeno degli alieni...va bene, dice Piratina, però si trattava di un extraplanetario.
Una nostra conoscenza, ora ce l'ha con chi mangia il sushi. è un cibo per ibridi!!!
Sempre lui, un suo familiare lo ha chiuso fuori di casa, è indemoniato!!! Secondo Piratina era uno, o una, che cercava di stare un po' tranquillo, deve essere dura avere per casa un soggetto del genere.