privacy

sito

net parade

siti web

venerdì 14 dicembre 2018

Oggi è una bellissima giornata

Solari lettori, dopo che ieri abbiamo avuto una giornata grigia oggi abbiamo cielo azzurro, sole, niente scie chimiche, avevamo quasi voglia di lasciarvi tranquilli, ma i felini, preoccupati per le loro forniture di croccantini, ci hanno richiamato al dovere, quindi eccoci qui, ma non preoccupatevi, saremo brevi.
Il giornalista di richiesta non poteva fare a meno di occuparsi dell'attentato di Strasburgo, vediamo le sue preziose considerazioni:
STRASBURGO: STRAGE DI STATO?
Auto-attentato? Un fatto è certo: l'originalità è pari a zero. A rimetterci la vita sono come sempre gli innocenti, mentre il giovane italiano Antonio Megalizzi è in coma. Un evento organizzato ad arte per sabotare la crescente protesta popolare dei gilet gialli in Francia e distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica nazionale ed internazionale? Il traballante Macron ne sa qualcosa?
Il copione è sempre lo stesso e non incanta più nessuno, se non i grullini italidioti. Un presunto killer arabo, meglio se fondamentalista islamico, con 27 condanne, già condannato in 3 paesi europei. Un delinquente comune e incallito, schedato sia con precedenti nazionali sia come radicalizzato a rischio terrorismo. Insomma, il quadro perfetto del marocchino Cherif Chekatt, sotto osservazione da tempo dei servizi di intelligence transalpini, è sbarcato tranquillamente nel cuore di Strasburgo armato fino ai denti e ha fatto fuoco. Ovviamente dopo aver beffato i servizi segreti francesi che lo tenevano d’occhio si è impunemente dileguato. Ho vissuto e lavorato a Strasburgo a lungo, per considerare quasi impossibile l'accaduto. Incredibile, anzi inverosimile anche alla luce delle precedenti stragi (in particolare Parigi e Nizza).
Secondo Piratina lo zanni sa, forse, trovare Strasburgo sulla carta geografica. L'articolo, chiamiamolo così, è un collage di deliri complottisti.
Si avvicina a grandi passi il 2019,  tutti vorrebbero sapere cosa ci riserverà il prossimo anno. Per fortuna ci sono i complottisti:
Queste sono le previsioni di Nostradamus per il 2019
Le profezie di Nostradamus si estendono fino al prossimo anno 2019. Le previsioni si concentrano per lo più sui disastri naturali, come terremoti e uragani in vari stati.
Secondo Nostradamus, il 2019 non sarà un anno di prosperità finanziaria. Anche se non si prevede che sarà l’anno della prosperità finanziaria, si prevede che il mercato azionario andrà bene nei mesi estivi.
Nostradamus ha anche detto che saremo più aperti a livello sociale.
Da un punto di vista sanitario, Nostradamus prevede nuovi sviluppi nel campo scientifico e consiglia anche di essere consapevoli di eventuali problemi di salute che abbiamo. Molte persone trovano queste previsioni significative in quanto oltre il 70% delle sue profezie si sono avverate. Questi includono il regno di Napoleone, la seconda guerra mondiale, l’ascesa di Hitler e l’assassinio di JFK solo per citarne alcuni.
Kaiser, felino scettico, fa notare che le "previsioni" sono state capite dai nostradamiani dopo che i fatti erano accaduti (spesso la stessa "previsione" è stata adattata a fatti diversi). Ma vediamo le profezie per l'anno che verrà
1) Molti paesi europei si occuperanno di alluvioni di notevole entità
2) Il terrorismo aumenterà in Europa e negli Stati Uniti
3) L’immigrazione, il terrorismo e la guerra saranno il risultato di un aumento dell’estremismo religioso in Medio Oriente
4) I leader politici raggiungeranno accordi sulle soluzioni per i cambiamenti climatici
5) La Terza Guerra Mondiale avverrà e saranno a confronto due super potenze, con una durata di circa ventisette anni
6) Un gigantesco terremoto si verificherà tra la California e l’isola di Vancouver in Canada
7) Gli umani saranno in grado di parlare agli animali
8) La medicina vedrà un progresso significativo e prolungherà la vita delle persone
Che dire? Proviamo con un bel "Crepi l'astrologo" (ah, è già morto nel 1566?), in ogni caso ricordiamo che aveva previsto la fine del mondo per il 1999, ma siamo ancora qui.
Dai profeti passiamo agli alieni, mistero fuffo ci parla di un noto personaggio dello spettacolo:
Gli UFO di Anna Falchi
Saltiamo l'inizio e vediamo cosa racconta la signora rapaci
"Quando avevo 10 anni, ho osservato gli UFO e questo per due anni di fila. Ricordo ancora quegli eventi vissuti a Reggio Emilia, durante il periodo natalizio". Questo è ciò che ha dichiarato l'attrice , mentre è stata invitata a partecipare al programma " Un giorno da pecora ".
"Quando pensiamo agli UFO, immaginiamo dei dischi volanti guidati da extraterrestri anche se potrebbero essere dei veicoli guidati dalla NASA" , ha affermato l'attrice ai conduttori del noto programma trasmesso su Rai Radio 1 .
"Una volta li abbiamo visti volare nel cielo. Quel giorno c’era un po’ di foschia ma ricordo bene di aver visto proprio dei dischi volanti. L’anno dopo, uno di questi oggetti atterro' proprio nel campo di fronte a casa nostra.
Oltre a quattro sostegni, l'oggetto era circondato da una luce rossa ed emetteva uno strano suono, molto simile a una sirena.
Ricordo che l'oggetto era davvero molto grande.
Era l’alba ed io e mia madre fummo svegliati da uno strano rumore.
Li per lì ci nascondemmo, poi però il giorno dopo uscimmo a controllare.
Visto che all'epoca abitavo in una zona di campagna, trovammo nel vicino terreno quattro misteriosi ‘segni’. Quindi posso dire che non era una follia collettiva, visto che avevamo visto tutti lo stesso oggetto e sul campo vi erano quelle strane tracce. Purtroppo non siano riusciti a fotografare nulla che potesse sostenere la mia strana esperienza. Questo incontro mi ha aperto molto la mente. Adesso sono aperta a tutto. Mia madre mi ha sempre criticato perché ho raccontato questa storia. Però se dovessi tornare indietro non so se riuscirei ancora a raccontarla.”
Piratina fa un commento molto maligno su tutta la storia, meglio che non lo pubblichiamo, vi basta sapere che prende in considerazione il fatto che l'attrice ha compiuto i 46 anni.
Sempre mistero fuffo riporta una storia che fa capire come gli alieni siano in fondo delle carogne:
Il mistero dei soldati russi trasformati in pietra da un UFO 
Un dossier del KGB di 250 pagine contenenti i particolari di un presunto attacco UFO, include una serie di immagini e testimonianze rese da alcuni militari sovietici. Secondo quanto rivelato dal Daily Express, nel rapporto in questione viene illustrato come un disco volante avesse pesantemente interferito con un'unità militare in addestramento in Siberia.
Nel rapporto viene spiegato inoltre che uno dei soldati riuscì ad abbattere l'Ufo con un missile terra-aria e dal quale uscirono cinque piccoli umanoidi con enormi teste e grandi occhi neri.
Si dice anche che solo due soldati siano riusciti a sopravvivere a quel cruento incontro ultraterreno con creature munite di armi e tecnologie di molto superiori a quelle possedute dai soldati sovietici. Nel rapporto non viene spiegato perché la CIA abbia voluto ottenere una traduzione del documento archiviato da un giornale ucraino.
Se la fonte è il daily express possiamo star sicuri, sì, sicuri che è una bufala dice Kaiser
Secondo il canale YouTube Lionsground, si dovrebbe fare attenzione a ciò che la CIA pubblica online, in quanto potrebbe far parte di un'abile campagna disinformativa. Il rapporto afferma che cinque piccoli esseri sarebbero usciti dal veicolo precipitato per poi unirsi fino a formare una sfera di luce che dopo essere esplosa avrebbe trasformato in pietra i 23 soldati russi.
Lo strano rapporto del KGB prosegue affermando che i resti dei soldati pietrificati furono trasferiti presso un segreto istituto di ricerca vicino a Mosca. Gli esperti ritengono che una fonte di energia ancora sconosciuta a noi terrestri abbia cambiato istantaneamente la struttura molecolare dei soldati, trasformandola in una sostanza la cui struttura non era molto diversa dal calcare. Un rappresentante della CIA ha dichiarato:
"Se il file del KGB dovesse corrispondere veramente alla realtà, questo è un caso estremamente preoccupante per la sicurezza del genere umano vista la pericolosità di certi incontri con Entità non di questo mondo" .
Piratina insinua che alla base di questo "rapporto del KGB" ci sia un elevato consumo di vodka.
Sconvolgenti rivelazioni ci giungono da siamo male accompagnati:
Il governo degli Stati Uniti accusato di aver nascosto organi alieni nell’Area 51
Troviamo dei personaggi che ben conosciamo
Il governo degli Stati Uniti sta conducendo test sui resti di alcuni alieni, secondo dichiarazioni oltraggiose da parte di un uomo che afferma di aver lavorato nella base segreta di Area 51. Bob Lazar ha scatenato una frenesia aliena quasi tre decenni fa quando ha annunciato al mondo che stava lavorando su reverse engineering aliena all’area 51. Nel 1989, con l’aiuto del giornalista George Knapp, Lazar ha descritto una storia fantastica sul suo apparente lavoro in un sito dell’USAF noto come S-4, a sud dell’aeroporto di Homey. Ha ipotizzato che l’impianto ausiliario nel deserto del Nevada fosse sede di diverse astronavi aliene che il governo degli Stati Uniti era interessato ad analizzare.
Nientemeno che bob lazar c'è anche george knapp 
Ora, a quasi 30 anni di distanza, Knapp ha versato attenzione su qualcosa di ancora più sconvolgente che Lazar gli ha detto. Parlando con Jeremy Corbell, un cineasta investigativo che ha prodotto un pezzo lungo due ore sulla vita di Lazar, il 66enne sosteneva che anche gli organi alieni venivano studiati all’S4. “Avrebbero potuto scegliere tra gli scienziati di tutto il mondo, ma lo hanno scelto [Lazar] e gli hanno mostrato dettagli incredibilmente immediati”, ha rivelato. Appena arrivato lì, gli mostrarono corpi alieni abbattuti – si vedevano i loro organi.
“Gli hanno mostrato la storia dell’alieno umano – interazioni e tutti i tipi di cose che la comunità UFO aveva sospettato, ma che non potevano provare. “Una parte di lui era davvero elettrizzata, ma sapeva che qualcosa non andava bene nell’intera faccenda.” 
Naturalmente tutto si basa sulle dichiarazioni di lazar, personaggio molto attendibile.
 Trasferiamoci in Antartide, come dite mici? L'Antartide non esiste, lo dicono i terrapiattisti. Non importa, siamo male accompagnati ce ne parla lo stesso:
Un ex ufficiale della marina racconta la verità dietro l’Antartide
Si tratta, come vedrete, di una mirabile traduzione
Un ufficiale della marina è venuto a conoscenza dei più grandi segreti che ha visto nella zona di non volo dell’Antartide. Tra tutti, ha menzionato un enorme vuoto nel ghiaccio all’interno di una regione che stavano attraversando con l’emergenza medica. Portò anche un gruppo di scienziati che svanì per un intero periodo di due settimane e ne rimase terrorizzato. L’Antartide è un luogo che non smette mai di sorprendere con i suoi segreti. Partendo dal mistero del suo passato antico e finendo con i numerosi presunti resoconti suggeriti negli anni, questo remoto continente rimane un vero enigma. Secondo molti autori, l’Antartide è un luogo pieno di segreti sotto la sua superficie. Sostengono inoltre che questa è la ragione esatta per cui questo posto è così isolato dal pubblico. Una delle teorie che circondano questo continente è che una volta era abitato da un’antica civiltà.
Questa storia ci sembra di averla già sentita miagola Kaiser
Molte prove supportano l’ipotesi che il continente ghiacciato non fosse così gelido come lo è ora nel lontano passato. Al contrario, avrebbe potuto avere una vegetazione rigogliosa e la gente avrebbe potuto vivere lì, costruendo strutture avanzate.
La domanda principale, tuttavia, è perché l’Antartide è diventato il cuore di tutte le affascinanti teorie cospirative?
Cercheremo di spiegare questa domanda con la risposta più semplice. Questo continente è il posto più isolato sulla Madre Terra, quindi le persone non possono semplicemente andarci e studiare apertamente il suo passato. 
L'Antartide aveva una vegetazione rigogliosa...sì, un centinaio di milioni di anni fa. Non manca la storia della famosa mappa di Piri Reis. In conclusione salta ancora fuori il famoso "ufficiale di marina"
“Un ufficiale di marina ci dice cosa ricorda, tra cui vedere un’enorme apertura nel ghiaccio in una zona vietata al volo che stavano attraversando con un’emergenza medica a bordo. Poi ha traghettato un gruppo di scienziati che era scomparso da due settimane, ed è stato specificamente avvertito di non fare alcune riferimento a questo argomento. Da come parlavano, sembravano spaventati. Quando tornarono a McMurdo, i loro attrezzi furono isolati e furono fatti volare in Nuova Zelanda con un aereo speciale. Questa è la storia più provocatoria di quello che sta succedendo in Antartide mai presentato da nessuna parte. “ 
Lasciamo l'Antartide (che, lo abbiamo detto, non esiste...) e veniamo ad altre sconvolgenti rivelazioni.
Vediamo cosa ci presenta wlady:
Rlascio di organismi geneticamente modificati nell'oceano
Cosa vorrà dire "Rlascio" ? Kaiser e Piratina stanno indagando.
Si tratta di un'opera di tracey watson (da quanto abbiamo potuto vedere una contafrottole), la fonte è nientemeno che natural news
Non si accontenta più di armeggiare con il disegno genetico delle colture e degli esseri umani, gli scienziati - per volere dei militari statunitensi - stanno ora rivolgendo la loro attenzione agli oceani del mondo. Come riportato da Defense One, il Pentagono sta esaminando vari modi in cui ingegnerizzare geneticamente i microorganismi marini in apparecchiature di sorveglianza viventi in grado di rilevare sottomarini nemici, sommozzatori e altri sospetti di traffico sottomarino.
I militari stanno anche valutando l'utilizzo dell'ingegneria genetica per creare un camuffamento vivente in cui le creature reagiscono all'ambiente circostante per evitare di essere scoperti, insieme a una miriade di altre applicazioni potenzialmente nefande.
Vediamo solo una spiegazione altamente scientifica
"In un contesto ingegnerizzato, potremmo prendere la capacità dei microbi di abbandonare gli elettroni, quindi usare [quegli elettroni] per parlare con qualcosa come un veicolo autonomo", ha spiegato la ricercatrice della NRL, Sarah Glaven, che stava parlando ad un evento ospitato da il laboratorio di fisica applicata della Johns Hopkins University. "Allora puoi iniziare a immaginare di poter creare un segnale elettrico quando i batteri incontrano alcune molecole nel loro ambiente."
Noi siamo ignoranti, i microbi che abbandonano elettroni ci giungono completamente nuovi, c'è qualche fisico che ci può illuminare?
Anche per oggi abbiamo finito, vi auguriamo buon fine settimana e, per tirarvi su il morale, andiamo con la parata finale.
 Il komandante alle prese con i pignoramenti, fa sapere che lui ha messo al sicuro i soldi e con le sue "strategie" ha evitato il pignoramento dei beni mobili...ad occhio e croce ha commesso un paio di reati.
Sempre lui alle prese col 5g. La storia dei "canali sudoriferi" che si comportano da antenne ci giunge nuova, consulteremo il "manuale di elettronica e telecomunicazioni".
Ecco il rimedio contro il 5g. Piratina e Kaiser stanno miaolando in modo sguaiato, si immaginano il komandante che nottetempo esce dalla cameretta e va ad abbattere i ripetitori...
Arriva errante, seguace del sanremese (di adozione), che spara un po' di idiozie sempre sul 5g.
Il battagliero ghigo ci fa sapere che il 5g è "satanico ed anticristico".
Il komandante si lamenta che facebook rimuove i suoi articoli...vuoi vedere che la possibilità di segnalare le fake news serve?
Per fortuna ci sono gli "esseri cosmici" che insegnano come proteggersi dai campi elettromagnetici (le protezioni sono a pagamento...)
Ecco le soluzioni.
Rettiliani, cavallette e idioti.
 Il rivoluzionario romano ci parla di 9410 "pieni di volontà", secondo Kaiser una banda di leoni da tastiera.
Abbiamo un adotto e un altro idiota.
Rockefeller è morto, ma si è reincarnato...
I rettiliani...l'autore potrebbe essere carmine, ma l'uso della punteggiatura fa pensare di no.
Beh, giuseppe se non sei un analfabeta funzionale sei senza dubbio un cr...no.
 Nuova manifestazione con i "pilotaggi" di grabovoi.
Sconvolgente rivelazione sull'area 51.
Infine gerarca parisi, l'ultima volta che l'avevamo incontrato stava elemosinando dai "camerati", adesso ce l'ha con quelli che segnalano i suoi deliri su facebook.











giovedì 13 dicembre 2018

Facili profeti

Nei commenti al precedente post si diceva che l'attentato di Strasburgo avrebbe dato esca ai commenti degli idioti che ben conosciamo, era una facile profezia e si è puntualmente avverata.
Partiamo con il battagliero ghigo:
Un attentato può far sempre comodo
Dopo aver riportato un articolo dal fatto quotidiano il nostro fa le sue considerazioni
Evidentemente i Gilet Gialli fanno talmente paura che: ecco un bell’attentato terroristico dell’ennesimo radicalizzato posticcio a dare una mano all’esecutivo morente di Macron. Come sempre la strategia della tensione funziona. A beneficare di questo stato di cose è il potere costituito per cui sembra davvero improbabile che un attentatore scelga proprio questo momento per mettere in pratica la sua assurda rivalsa socio-psicotica. Tutti gli attentati strombazzati dai media di regime come opera di radicalizzati islamici altro non sono stati che operazioni di intelligence utili per rafforzare gli esecutivi e porre in atto misure di intimidazione e controllo della popolazione civile. Vedremo se si tratta di un falso attentato, come i precedenti, oppure se qualcuno si è fatto veramente male. Ridicolo infine che il presunto attentatore posticcio si sia fatto lasciare dal Taxi vicino ad un commissariato di Polizia! Andava dai suoi colleghi? 
E albino cosa fa?
Un attentato può far sempre comodo
Dopo aver copiato l'articolo (chiamiamolo così) di ghigo aggiunge le sue considerazioni
In risposta all’amico Ghigo, dirò che sì si è trattato del l’usuale attentato farsa organizzato dalla CIA. Ma anche Macron e i gilet gialli sono operazioni dei servizi. Al pari di ogni “rivoluzione colorata” e “popolo viola”, “magliette rosse” che si rispetti. Chi so la, tutto un’arma di distrazione di massa mentre cercano di fare passare ovunque il global compact per fare entrare nella UE 10 milioni di africani a creare il “popolo europeo” del super-stato europeo multirazziale americanizzato. Cose che scrivo da dieci anni e passa.
Lui sa tutto da "dieci anni e passa"
 Sul blog del komandante arriva il commento di braccio di ferro (evidentemente mangiare troppi spinaci danneggia il cervello...), l'attentato serve a distrarre dalle scie chimiche. Il komandante aveva detto all'acconguagliato che sarebbe spuntato un altro "false flag".
Nell'attentato è stato ferito il giornalista italiano Antonio Megalizzi (è in condizioni gravi, gli auguriamo di guarire), aspettiamoci un'indagine del komandante che provi che non è mai esistito o che in realtà è alle Maldive.
 Ecco anche grancoglioneria che tira fuori il numero 11 e i Rothschild..
Piratina e Kaiser ci miagolano di lasciar perdere, almeno per ora, l'attentato (ma siamo sicuri che altri minus habens si faranno vivi) e passare ai consueti indipezzenti.
Vediamo l'ultima fatica di ben fufford:
BENJAMIN FULFORD: La guerra segreta, dopo che George Bush Sr. è stato giustiziato, si concentra su SWIFT ...
Dalla morte del nazista Quarto Reich Fuhrer George Bush Sr., la battaglia per il controllo del sistema finanziario mondiale, e quindi del processo di decisione del futuro dell'umanità, si sta ora concentrando sul controllo del sistema di trasferimento elettronico interbancario internazionale SWIFT.
Si sta svolgendo una battaglia finale fra le 13 linee di sangue (famiglie) che hanno tradizionalmente controllato il pianeta, e gli Illuminati Gnostici meritocratici che controllano il complesso militare-industriale degli Stati Uniti, concordano diverse fonti. La battaglia si sta dirigendo verso un climax di sorta ora che George Bush Senior è stato "giustiziato", come confermato dalle fonti del Pentagono e della CIA.
Ecco cosa dice una fonte della CIA:
"Mi è stato detto da due fonti che GHW Scherff (Bush) è stato effettivamente incriminato il 10 settembre 2018 per crimini contro l'umanità, traffico di bambini, sedizione e tradimento. Ha presumibilmente patteggiato un patto con il tribunale militare che ha ascoltato il suo caso, per essere giustiziato / suicidato per mantenere intatta la sua eredità per la sua famiglia e il suo ovile. Trump ha firmato l'ordine di morte. Quindi è stato giustiziato un clone , dal momento che abbiamo anche delle intel che dicono sarebbe morto a giugno (un altro clone). Penso che Bush / Scherff sia effettivamente morto nel gennaio del 1992, soffocato dal sushi e poi finito da Barbara Bush con un panno avvelenato (come si vede nel video pubblicato la scorsa settimana). I tribunali militari saranno attivi dal 2 gennaio 2019.  
Come dici Piratina? Si vedono sempre più i segni della degenerazione mentale causata dal troppo bere . In ogni caso segniamoci la data: 2 gennaio 2019. Il nostro poi farnetica un po' sul riscaldamento globale, ma per fortuna c'è chi è pronto per, non si sa per cosa
Tuttavia, almeno ci stavano provando. La White Dragon Society propone un'alternativa che consiste nell'organizzare un'agenzia di pianificazione futura con personale meritocratico per presiedere a una campagna multimiliardaria per fermare la distruzione ambientale e porre fine alla povertà. Questo potrebbe anche fornire lavoro ai "mangiatori inutili" previsti per l'omicidio di massa da parte della fazione nazista su cui Trump ha preso il sopravvento. Vorremmo vedere il governo militare statunitense proporre qualcosa di simile e portare a bordo anche Cina, India e il resto del mondo.
In ogni caso, la fazione del riscaldamento globale sembra stia perdendo la battaglia per l'Occidente, specialmente in Francia, quartier generale della fazione Rothschild che scalda il mondo. Qui, fonti del Pentagono dicono: "L'ex capo di stato maggiore francese, licenziato dal presidente francese Emmanuel Macron, il generale dell'esercito Pierre de Villiers, è la scelta del popolo per il palazzo dell'Eliseo." Aggiungono che "Le Pen è più potente della spada, e se lei non riesce a essere presidente, sarebbe un buon primo ministro o ministro degli affari esteri ".
Va bene, se avete voglia di ridere un po' potete andare al link.
Della morte di Bush ci parla anche gabriel raio lunar, le sue farneticazioni sono riportate da disclosure balls:
Bush Cooperazione Vortice in Cina
Saluti, Compagni! Abbiamo alcune informazioni e gioia qui!
Gioia? Ha deciso di togliersi dalle scatole? Domanda Kaiser. Magari
Recentemente avete visto che uno dei principali pasticcioni maldestri che ha lasciato il Piano Fisico della Terra ed è stato subito preso dai “nostri uomini“, le Sentinelle! Alleluia! C’era “odore di truffa“, quando i principali alleati maldestri hanno cercato di creare un tunnel per il rapimento dell’anima di questo signore e cercare di “infilarla” di nuovo in un altro corpo clonato! Oh, Dio! Non di nuovo!
E’ vero che credevano stavano andando a rimetterlo di nuovo nella fisicità, come è stato a partire dagli anni ’90, ma questa volta i protocolli del Cielo hanno detto “Quando è troppo è troppo“.
Quest’anima aveva già realizzato il suo scopo in questo gioco. I nostri Anziani Maestri sono certi che il protocollo principale non sarà violato e vedrete, come già vedete, il cambiamento di questo regno di superficie! Alleluia, Alleluia! 
Avete resistito sin qui? Beh allora sorbitevi un altro pezzo
Qui, accanto a noi, c’è il memorabile Saint Germain che ci chiede di passare questo messaggio:
Qui, in questa breve occasione, colgo l’occasione per chiedere ancora una volta serietà, rispetto e cooperazione. Il momento in cui non percepivate chiaramente il gioco delle forze oscure, che circondavano abbondantemente questo regno, e passato.
Ora, con tutto ciò che avete conquistato, siate almeno responsabili per tutto ciò che siete e rappresentate. Pertanto, sottolineo nuovamente la necessità di cooperazione tra tutti coloro che desiderano veramente un mondo pacifico e armonioso.
Il tempo delle spade è finito, non è chiaro ?!
Siete venuti sulla Terra per questa missione e ognuno di voi consapevole che avreste agito in un’area specifica “nel vostro campo”, e lì avreste dato il meglio.
Ognuno con le sue abilità, ognuno con i suoi doni, poteri, attitudini. Nessuno di voi è uguale all’altro. Ciascuno all’interno dei loro campi di azione e nelle Alte Sfere hanno promesso sostegno, indipendentemente dalle vostre differenze. El Morya qui, accanto a me, conferma questa verità. È il minimo, maestri… Rispetto!
Namaste.
Siamo tornati! Dopo le sagge parole degli Alti Maestri di questo Regno non ci resta che dire “Siamo d’accordo e diamo Gloria!” Alleluia!
Meditate sulle parole del "memorabile" saint germain, vediamo la fine
I confini sono stati tagliati! L’unificazione sta arrivando! L’amore prevarrà! I Cieli lo hanno decretato, e così sarà! Questa non è una nostra semplice volontà. Questo è un DECRETO! Sappiatelo, Compagni!
Oh, miei cari! Sappiate che le innumerevoli Fontane e l’infinita Prosperità dei Cieli, infatti, sono vostre! Torneremo quando appropriato!
È bello parlarvi di nuovo! Lo è sempre!
"È bello parlarvi di nuovo!", secondo i felini al posto di parlarvi andrebbe messo truffarvi.
Torniamo ad albino per vedere altri due parti del suo ingegno:
La manipolazione mentale dietro il “Black Friday”
Video eccellente, preciso e coinciso. Oltretutto, gli angloamericani ci stanno imponendo la lingua e le loro tradizioni dettate dalla massoneria. La stessa lingua inglese è stata destrutturata appositamente per un utilizzo come lingua franca “globale”. Per esempio, tramite la dismissione del congiuntivo, cosa che vogliono fare anche con l’italiano onde favorire le traduzioni automatiche di Google. Notare che nessun “sovranista” lo dice. Cito il caso del il conio della parola dog (in disprezzo di God) in luogo dell’originario lemma germanico hound (cane).
Il video "eccellente e preciso" lo trovate qui nel canale "smettere di lavorare", visto il video Kaiser dice che l'autore non deve aver mai lavorato in vita sua.
Passiamo alla seconda fatica galuppinesca:
Commodo il Misericordioso sul ring
Tira in ballo Commodo, figlio di Marco Aurelio, imperatori romani
Si potrebbe accostare al personaggio dell’iconico film di Ridley Scott l’astronauta Umberto Guidoni. L’imperatore scese nell’arena a combattere nel Colosseo non prima di avere fatto clandestinamente acciaccare i suoi contendenti. Lo stesso è successo a Roma il 10 ottobre 2018.
Guidoni si presentò sotto le mentite spoglie del “tassinaro Mario”. Al che, mi venne subito in mente la scena d’apertura del film I soliti ignori, ambientato a Roma: “Scusa, conosci Mario?“, “Mario chi, ce ne stanno cento“. “Ma questo è uno che ruba“, “Be’, sempre cento sono!“. Mi ronzava in testa ma non la dissi, essendo settentrionale temevo di passare per un “leghista nell’Urbe”.
E che dire di Gaston Zama? Un personaggio equivoco che a noi si è è sempre presentato dicendo di chiamarsi “Giorgio Romiti”.
Il gatto e la volpe di collodiana memoria.
La condizione era, evidentemente, l’astronauta avrebbe dovuto “vincere” comunque come l’imperatore romano nel film Il Gladiatore.
Però riflettevo stamane. Se la terra è sferica, perchè prendersela con un disgraziato come me? E badate, io sono un vero disgraziato. I poteri occulti hanno forse la coda di paglia?
Un verso di una nota canzone che parla della città eterna recita: “che mi da coraggio, se tu non mi vuoi bene“.
Sembra che albino si risenta perché non ha potuto fare un'altra figuraccia in TV, ah, dicono i mici, ma ci sono di mezzo i "poteri occulti", cioè l'intelligenza.
Passiamo agli alieni, vediamo cosa ci propongono quelli che stanno sempre aspettando segni:
Misterioso “Messaggio per l’Umanità” in Codice Binario inviato da Messaggeri Spazio-Temporali
Alla fine del 1980, alla vigila di Natale, apparvero in cielo sopra il bosco di Rendlesham, nello Suffolk, in Inghilterra, strane ed inspiegabili luci. Il fenomeno si verificò poco distante dalla RAF Woodbridge, stazione utilizzata in quel periodo dalle Forze Aeree degli Stati Uniti (USAF). Molte impiegati della USAF, diverse decine, furono testimoni oculari di queste misteriose apparizioni che si verificarono per quasi tre giorni consecutivi. La presenza di svariati testimoni oculari, non solo militari ma anche civili, rafforza, indubbiamente, la credibilità di questo “incidente”.
Cosa salta fuori? Nientemeno che la famosa storia di Rendlesham, già sbufalata abbondantemente (L’Ufo della foresta di Rendlesham era una bufala), anche il "messaggio in codice binario" è stato esaminato e sbufalato anche dagli ufologi italiani
La consegna del messaggio
Uno dei militari presenti quella notte nel bosco, James W. Penniston, si trovò di fronte ad “una nave di natura sconosciuta – come riportò nel suo resoconto – in posizione di riposo, sopra il terreno”, e questo gli diede il coraggio di avvicinarsi. Pochi minuti dopo, quando Penniston era ormai a pochi passi dallo strano velivolo, decise di toccarla. Sentì immediatamente “una sensazione di grande calore e intravide una serie di simboli, che furono sovrascritti sul suo corpo”.
Ma era accaduto anche qualcos’altro durante quell’incontro ravvicinato, uno “strano messaggio” era stato proiettato nella sua mente. Quando la nave si sollevò dal suolo, Penniston disse di aver potuto osservare il carrello di atterraggio triangolare del velivolo, che lasciò 3 segni sul terreno visibili a occhio nudo fino al giorno seguente. Anni dopo, verso il 1984, Penniston si sottopose ad una seduta di ipnosi regressiva e tra i suoi ricordi affiorò la certezza che quella nave fosse venuta dal futuro e che era guidata da “viaggiatori del tempo” e non da extra-terrestri come molti presumevano. Stranamente, però, queste informazioni non risultano dai registri ufficiali dell’incidente, informazioni che il sergente avrebbe dovuto riportare ai suoi superiori. 
Vediamo un altro mistero
“Esplorazione dell’Umanità 52° 09’ 42.532? N – 13° 13’ 12.69? W – CONTI (NUA) PER PROGRESSO PLANETARIO”. Nel messaggio si trovano anche alcune coordinate che corrispondono ad un’antica isola, oggi sommersa, l’isola HY Brazil, che secondo alcune leggende celtiche era il fulcro di una civiltà super tecnologica, mille anni più progredita rispetto al suo tempo. Vero è che oggi non ne esistono tracce visibili dal satellite.
E senza dubbio non esistono tracce evidenti della sua esistenza, come sarebbe potuto capitare, nessun resto o protuberanza sottomarina è stata ad oggi evidenziata in corrispondenza del letto oceanico là dove è meno profondo. Viene spontaneo chiedersi, però, perché cercare un’isola? Se aprissimo un poco di più la nostra mente potremmo lasciare spazio all’idea che lì un tempo ci fosse una nave fluttuante o una base extra-terrestre posizionata proprio a quelle coordinate, che non si inabissò, ma semplicemente si levò in volo. Che ne pensate?
Kaiser pensa che, come per il caso di Roswell, si tratti di una fandonia portata avanti per attirare creduloni.
 Siete curiosi di saper come funziona un disco volante? Niente paura, c'è ufoalieni che ce lo spiega dettagliatamente:
Come funziona un disco volante Ufo 
Piatto volante” (chiamato più comunemente disco volante) è un termine usato per descrivere quello che si pensa essere un tipo di velivolo avente il corpo della forma di un piatto o di un disco e per riferirsi ad un oggetto volante anomalo.
Il termine fu coniato nel 1930 ma fu sostituito nel linguaggio comune, a partire dal 1952, dall’aeronautica degli Stati Uniti dalla definizione “oggetti volanti non identificati” o UFO (Unidentified Flying Objects).
Nei primi avvistamenti documentati di dischi volanti (o piatti volanti) di solito venivano descritti come argentati o metallici, qualche volta come ricoperti di luci di navigazione o circondati da luci fluorescenti, sospesi in aria o in rapido movimento, sia singoli che in formazioni compatte con altri velivoli simili e mostrando un’altissima manovrabilità.
Il termine UFO è comunemente utilizzato per riferirsi a qualsiasi avvistamento apparentemente non identificabile, indipendentemente dal fatto che si sia effettivamente verificato. Crescenti segnalazioni di UFO sono avvenute dopo il primo avvistamento ampiamente discusso negli Stati Uniti, segnalato dal pilota Kenneth Arnold il 24 giugno 1947, che ha dato origine al termine popolare “disco volante“.
Il disco volante o Ufo è un oggetto volante di cui non è stato possibile identificarne la natura. Secondo tale definizione, è classificabile, provvisoriamente, come UFO un velivolo che compare inaspettatamente su un radar di una torre di controllo prima che esso comunichi il proprio identificativo.  
Veniamo alla parte tecnica

Come funziona un disco volante
Schema tecnico di un disco volante, l’incredibile tecnologia aliena.
Questo schema dimostra come la tecnologia aliena abbia raggiunto da tempo vette e concetti per noi raggiungibili forse nei prossimi due secoli.
Vedete lo schema di un disco volante con le varie componenti tra cui:
  1. Antenna organica multicluster ad espansione virale
  2. Asse centrale d’interferometria per la captazione gravitazionale
  3. Pads di governo, karaoke/monitor e navigazione
e
7. Stabilizzatore di inversione protonica
8. Bosoniometro ad impulsi quantici
9. Vasca di risonanza al deuterio
10. Nuvola madre
11. Bargillo di Gauss (tropomateria trasplasmatica)
12 Reattore al plasma dipolarizzato (motore di Grafenberg-Spritz)
13 Solenoide giroscopico termogravitazionale
14Toroidale di risonanza interna
Con queste informazioni potete facilmente costruire il vostro disco. ma da dove verranno queste preziose informazioni?
Bob Lazar, un ex fisico che ha lavorato presso la base aerea super-segreta nota come S-4, che si trova in prossimità dell’Area 51, fornisce una descrizione molto dettagliata dell’interno e l’esterno di un disco volante.
Nientemeno che da bob lazar. Nel seguito descrive accuratamente il disco e il suo funzionamento, vediamo solo una parte
Il reattore
Il reattore ha circa la dimensione di una palla da basket. E’ alimentato da un elemento stabile “super-pesante” di colore arancione paragonabile all’elemento 115 * della tavola periodica (il più alto numero atomico è 106).
Questo elemento sconosciuto produce una potente onda gravitazionale ed è la fonte di radiazioni provocate dall’anti materia (vedi sistema di propulsione.) Nota: l’elemento 115 non esiste sul pianeta Terra e apparentemente non può essere sintetizzato.
Strano a dirsi ma l'elemento 115 è stato sintetizzato nel 2004, sono stati sintetizzati anche altri elementi sino al 118, bob non è aggiornato. Va bene, vi lasciamo leggere il resto, se desiderate costruirvi un disco volante in casa questo articolo sarà utilissimo.
Addentriamoci nella fisica nientistica che ci propone un poderoso articolo del cow boy valdo:
Connessione mistica con l’Energia Universale
Piratina è perplessa: cosa c'entra questa roba con la fisica?
L’esistenza è fatta della stessa sostanza di base. Noi siamo dei co-creatori attraverso il nostro pensiero. Tutte le cose sono letteralmente una cosa sola interconnessa. Siccome tutta l’energia rientra in questa caratteristica, essa è malleabile alla coscienza umana tramite la semplice azione dell’intenzione. Incredibilmente l’energia risponde alle nostre aspettative. I nostri pensieri radianti e i nostri sentimenti spingono la nostra energia interna a fluire fuori nel mondo, incidendo su altri sistemi energetici.
Il modo più facile per incrementare l’energia, è coltivare il nostro apprezzamento per la bellezza. Già il sapere che esiste una Energia Universale, vitale, invisibile e che siamo parte integrale di essa, ci pone su un più alto livello vibratorio. Man mano che portiamo dentro di noi più alti flussi energetici fatti di consapevolezza, gratitudine, bellezza, gioia, fiducia, ci armonizziamo più da vicino con l’energia universale. La vita quotidiana si intride e si infonde con la nostra abilità di mantenerci connessi coscientemente. Persino in eventuali momenti di stress e di difficoltà sempre possibili, saremo in grado di restare collegati al battito cardiaco della nostra Guida Spirituale.
Kaiser ripete la domanda di Piratina. Vediamo un po' di consigli
Queste sono istruzioni regalate dal peruviano Padre Luis Albero Sanchez (1900-1994). Praticate giornalmente il suo metodo e diventerà una vostra seconda natura. Utile soprattutto quando vi sentite impauriti, confusi o sottomessi:
– Focalizzatevi sull’ambiente fantastico che vi circonda o su un oggetto attraente,
– Pensate ad un fatto o ad una situazione positiva ed energizzante del vostro passato,
– Pensate a cose belle, a forme uniche, ai colori splendenti che irraggiano gli oggetti intorno a noi,
– Fate respirazioni profonde e coscienti, trattenendo il respiro per un po’ prima di espirare,
– Respirate tra le bellezze naturali che vi circondano, finché non vi sentite rivitalizzati,
– Visualizzate ogni respiro come vi riempisse al pari di un pallone,
– Sentite l’energia e la leggerezza che vi pervadono,
– Fate in modo di sentirvi armonizzati e amorevoli nelle vostre emozioni di fondo,
– Immaginate che il vostro corpo sia circondato da un vibrante fascio di luce,
– Immaginate di diventare un Essere Radioso ed Irradiato, inalante ed esalante energia universale,
– Notate che i vostri pensieri sono diversi quando avete alte vibrazioni, quando siete connessi con l’Energia ad alta vibrazione, per cui vi sentite aperti a qualunque cosa succeda,
– Quando voi vi trovate pieni, in stato amorevole, niente e nessuno può prendervi più energia di quella che voi siete in grado di rimpiazzare. L’energia che fluisce fuori di voi, crea una corrente che ne fa rifluire dell’altra dentro di voi.
Possiamo dire che si tratta di fuffa new age? Possiamo ci consentono i felini. Vediamo un ultimo brano di questo lungo "articolo"
Prove concrete che siamo in connessione con l’Energia Universale
Sperimentiamo leggerezza del nostro corpo? Ci sentiamo galleggiare sui nostri piedi? Proviamo vivaci percezioni di colori, profumi, sapori e suoni? Avvertiamo un senso di bellezza generalizzata? Sentiamo un senso di pienezza, di unità, di totale sicurezza in noi stessi? Proviamo soprattutto lo stato di super-coscienza chiamato Amore, Amore non verso qualcuno o qualcosa ma come costante sensazione di base nella nostra vita? È proprio questa connessione con l’Energia Totale che risolve tutti i conflitti, senza spingerci a carpire e sottrarre energia dagli altri.
I cambiamenti di coscienza che avvengono nella vita di quelli che sperimentano esperienze mistiche si possono sintetizzare come segue:
– Connessione a una fonte energetica superiore,
– Caduta di interesse nella accumulazione di beni materiali,
– Aumentato apprezzamento della bellezza di persone e cose,
– Incremento abilità personali,
– Incremento del desiderio di apprendere,
– Aumento delle abilità extra-sensoriali,
– Acquisizione di spirito missionario,
– Perdita di senso egoistico,
– Capacità di ispirare gli altri.
Per concludere vediamo un articolo non fuffoso.
Su newnotizie Simone Ciloni ci presenta (con un tono di adeguato scetticismo):
Hitler è scappato con la macchina del tempo durante la Seconda Guerra Mondiale?
 Secondo quanto riportano fonti esclusive dell’edizione online del noto giornale inglese Daily Star, pare che ci siano grandi rivelazioni per quanto riguarda il nazismo ed importanti eventi accaduti durante la Seconda Guerra Mondiale.
Il fatto che la fonte sia il daily star fa già sorgere dei dubbi sulla credibilità
Il leader della Germania dell’epoca Adolf Hitler avrebbe infatti testato una sorta di macchina del tempo in una struttura definita come ‘The Henge‘, una miniera di carbone in Polonia nella città di Ludwikowic. Chi crede in questa ‘antologica’ teoria è convinto che ‘The Henge’ fosse strettamente sorvegliata dall’esercito nazista durante il conflitto mondiale, lasciando così perplessi sul perchè una struttura apparentemente innocua fosse in realtà protetta con la massima priorità e un numero di persone presente sbalorditivo.
Il Daily Star Online ha ottenuto riprese e filmati del programma ‘Ancient Aliens‘ che andrà in onda questa sera e tratterà questo interessante argomento in modo molto approfondito.
Il dottor Steven Greer ci spiega infatti come ci siano innumerevoli prove sul fatto che i nazisti stessero lavorando ad un veicolo a forma di campana con un sistema di propulsione elettromagnetico. In questo episodio infatti afferma: “Se prendi il giusto campo elettromagnetico ad altissima tensione e lo sincronizzi in un certo modo, si possono ottenere fenomeni molto strani, come far apparire e scomparire le cose“. Quando ormai la guerra stava volgendo al termine e le forze alleate avevano ormai invaso la Germania, l’intero progetto e il suo leader sarebbero svaniti nel nulla.
Nonostante il generale Kammler fosse stato dichiarato ufficialmente morto nel maggio del 1945, sulla sua scomparsa si sono fatte numerose ipotesi. Quest’ultimo infatti era uno dei criminali di guerra più ricercati e lo scrittore Jim Marrs sostiene che Kammler abbia usato ‘la campana’ per sparire del tutto. Marrs aggiunge a questo proposito: “Kammler stava per disertare per ottenere la totale immunità, ma terminato il conflitto lui è letteralmente scomparso. Penso che abbia usato la macchina del tempo“.
Se poi c'è di mezzo steven greerWe’re sure the world Greer thinks he inhabits is an interesting place, but it has relatively few points of connection with the real one. Relatively influential, but probably quite harmless; he could certainly have spent his energy on more constructive efforts, however) i dubbi aumentano moltissimo.
Ma un momento, volete vedere che il libro e il film "Lui è tornato" si basano su fatti reali? Hitler è fuggito con la macchina del tempo ed è arrivato nell'epoca contemporanea...
 Vi proponiamo questo prezioso messaggio giuntoci da beatrice

BEATRICE11 dicembre 2018 18:13
Ciao.
Mi chiamo Beatrice. Da svariati anni, divulgo informazioni relative all'odioso fenomeno antropico delle scie chimiche. La nostra salute è in serio pericolo, e la Natura sta morendo sono i nostri stessi occhi.
Attualmente, la popolazione mondiale sta tacendo dinanzi alle massicce operazioni illegali di geoingegneria. Chi tace, acconsente. La popolazione può reagire; ha il dovere morale di farlo.
Solitamente, scrivo le mie riflessioni sul blog 'Tanker Enemy' di Rosario Marcianò, un libero e valoroso ricercatore che da svariati anni subisce le angherie e le molestie di stalker, pennivendoli e magistrati che sentenziano roba adulterata.
Fino alla scorsa estate, scrivevo su 'MedBunker', ossia il blog del "dottore" (si fa per dire...) Salvo Di Grazia, che ha cominciato a censurare i miei commenti perché ho osato dubitare del dogma darwiniano. Si direbbe che il succitato "dottore" non abbia mai consultato gli studi scientifici del professor Sitchin...
Poi, in passato commentavo frequentemente anche su 'Scienze & Dintorni', vale a dire il blog di Aldo Piombino. Ho deciso di non commentare ulteriormente perché costui continuava a difendere l'ipotesi evoluzionistica di Darwin con una fastidiosissima dose di banalità trite e ritrite e non riuscendo a smentire la Genesi biblica né le ricerche del professor Zecharia Sitchin. Un geologo saccente che farebbe meglio a scendere dal piedistallo.
Attualmente, sto approfondendo gli scritti di Valdo Vaccaro e di Arnold Ehret. Ciò perché la mia nonna è ammalata di leucemia, ed io mi rifiuto categoricamente di curarla con i farmaci-veleno e con le altre "terapie" ospedaliere che di terapeutico non hanno niente.
Quindi, sto curando la leucemia con un regime alimentare strettamente alcalino (pH). Ad esempio, stamani la nonna si è nutrita con un abbondante frullato di sedano e carote, ovviamente tutto crudo. A cena dovrà bere un frullato di broccoli ed erbe varie raccolte nel bosco. Domani digiuno detox. Adesso, la leucemia è in una fase di graduale regressione.
Vivo in una piccola cittadina rurale, dove le voci di paesi circolano con rapidità. Purtroppo, qualche stronzo con cui ho evidentemente sbagliato a confidarmi, ha sparso la voce e di recente qualche ficcanaso si è recato in municipio segnalando ai servizi sociali e all'ASL la situazione di mia nonna e della cura da me somministrata. Temo che costoro credano che io sia una fanatica o qualcosa di simile. Non m'importa: io continuerò a far seguire alla mia nonna la dieta crudista-alcalina, costi quel che costi.
Loro possono denigrarmi quanto vogliono, ma tanto io non cambierò mai. Piuttosto muoio anziché modificare le mie idee.
Saluti e buona vita.
Grazie per l'attenzione beatrice, scrivici ancora, a proposito: la nonna ha già fatto testamento?

Bene, oggi siamo stati lunghi, domani vedremo, intanto sta arrivando la parata finale.
 Il komandante, non bastano le scie, ora ci parla anche degli ufo che interagiscono con "i velivoli della morte", starà cercando nuovi gonzi? Domanda felina.
Il komandante ha presentato opposizione all'archiviazione della denuncia contro Cruciani e Parenzo, strano che lui che diffama a tutto spiano si senta diffamato.
Sciachimsti che cercano di spiegarsi perché per qualche giorno non si sono viste scie...sembra che a nessuno sia venuto in mente che forse in quota c'era vento.
Il condizionamento mentale, pro scie, nei film e nei cartoni animati.
Nuovamente il battagliero ci parla dell'incidente di Ancona, secondo Kaiser un messaggio di una stupidità incomparabile.
I terribili forni a microonde, bella la risposta
I danni dell'ora legale...Cos'è un "catasisma"? Domanda di quell'ignorante di Kaiser.
Un momento di relax con un test per valutare il Q.I.
Manuel dice di non fidarsi dei medici...chissà come si curerà quando si ammala.
 Ah, ecco una cura sicura ed efficace.
Il prode gianmarco lancia l'appello ai guerrieri da tastiera, paola dice che avrebbero dovuto essere un milione e invece erano 20.
Di nuovo la storia della TAV e della "linea sacra di san Michele"
 La piramide di Cheope come modello del cervello, qualcuno ha un cervello piramidale?
Il turbofilosofo sulla tragedia di Ancona, ci avete capito qualcosa?
Infine carmine è incavolato, gli hanno scritto cose offensive, tipo "piantala di fare l'idiota!!!"