privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 29 agosto 2013

Vi faccio un pacco...

Credo che tutti conoscano il significato dell'espressione "fare un pacco", per chi non lo sapesse si tratta di una forma di truffa in cui si prepara un'elegante confezione che non contiene nulla, o contiene qualche rottame, e si consegna ad un pollo facendogli credere di avergli venduto chissà quale costosa meraviglia.
Mi occuperò ora di due venditori di "pacchi", due fratelli sanremesi (di adozione), che vendono fumo facendolo passare per arrosto. In particolare venditore di pacchi è il minore dei due, il noto pro-fesso-rex, vedete un po' questo:

Così il cerchio si chiude. L’umanità, decaduta da uno stato edenico, in comunione piena con l’essere, ha camminato, vagato per milioni di anni nel mondo delle lotte, dei contrari e delle sanguinose contraddizioni per vivere sulla propria pelle il bene ed il male. Scissa dal Principio, esiliata dal senso, essa lo ha cercato nei cieli sconfinati, oltre la morte; ha domandato a tutti i veggenti, a tutti i maestri, a tutti i saggi quale fosse la strada per il ritorno.

Oggi scopre che la strada che scende nell’abisso è la stessa che la porterà a casa.

Osservate l'elegante confezione: l'uso di parole ricercate come "edenico", lo sfoggio di una presunta cultura e/o saggezza ancestrale. Soprattutto osservate l'assoluta mancanza di un qualsiasi significato, si tratta di un pacco che non contiene nulla o contiene solo un inutile sfoggio di stile pseudo-elevato.
Ma il nostro pro-fesso-rex non vende sempre pacchi vuoti, ecco l'esempio di un pacco che contiene qualcosa:

Zret martedì, agosto 27, 2013 4:33:00 PM

La Terza Guerra Mondiale dovrà essere fomentata approfittando delle divergenze suscitate dagli agenti degli Illuminati fra sionismo politico e dirigenti del mondo islamico. La guerra dovrà essere orientata in modo che Islam (mondo arabo e quello musulmano) e sionismo politico (incluso lo Stato d'Israele) si distruggano a vicenda, mentre nello stesso tempo le nazioni rimanenti, una volta di più divise e contrapposte fra loro, saranno in tal frangente forzate a combattersi fra loro fino al completo esaurimento fisico, mentale, spirituale ed economico.

[ ... ] Il 15 agosto 1871 Pike disse a Mazzini che alla fine della Terza Guerra Mondiale coloro che aspirano al Governo Mondiale provocheranno il più grande cataclisma sociale mai visto. Si citano qui le parole scritte dallo stesso Pike nella lettera che si dice catalogata presso la biblioteca del British Museum di Londra:

"Noi scateneremo i nichilisti e gli atei e provocheremo un cataclisma sociale formidabile che mostrerà chiaramente, in tutto il suo orrore, alle nazioni, l'effetto dell'ateismo assoluto, origine della barbarie e della sovversione sanguinaria. Allora ovunque i cittadini, obbligati a difendersi contro una minoranza mondiale di rivoluzionari, questi distruttori della civiltà, e la moltitudine disingannata dal cristianesimo, i cui adoratori saranno da quel momento privi di orientamento alla ricerca di un ideale, senza più sapere ove dirigere l'adorazione, riceveranno la vera luce attraverso la manifestazione universale della pura dottrina di Lucifero rivelata finalmente alla vista del pubblico, manifestazione alla quale seguirà la distruzione della Cristianità e dell'ateismo conquistati e schiacciati allo stesso tempo!"
 
Cosa contiene? Mi sembra chiaro: spazzatura, se preferite rumenta o scoasse, una serie di deliranti affermazioni che avrebbero come fonte una lettera "che si dice catalogata presso la biblioteca del British Museum di Londra", Scommettiamo che questa lettera, il cui contenuto cambierebbe la visione della storia, non l'ha mai vista nessuno? Sicuramente non l'ha vista il pro-fesso-rex le cui fonti sono dei blog che hanno come fonte degli altri blog che si rifanno a...alla fine c'è qualcuno che ha un cognato che ha per amico un tizio il cui cugino...ecc. nella migliore tradizione fuffaro-complottista.
Gli esempi di pacchi preparati dal nostro "storico", nonché letterato e scrittore potrebbero essere infiniti, ma mi fermo qui, credo che questi due esempi diano conto del personaggio e possano servire, se qualche persona normale ancora si fidasse di lui, a instillare una sana diffidenza. 
Attenti ai pacchi, anche, e soprattutto, a quelli di aspetto elegante!!!

4 commenti:

  1. Cosa contiene? Mi sembra chiaro: spazzatura, se preferite rumenta o scoasse ...

    :D Chissà perché quando lo sento questo termine mi viene sempre in mente lo spettacolo di Marco Paolini "Il Milione - Quaderno Veneziano", nella fattispecie l'episodio nel quale racconta delle casse della biennale cadute in fondo al canale.
    Tanto, più o meno i contenuti di c(z)retino sono proprio come ciò che trovi sul fondo dei canali di Venezia.

    RispondiElimina
  2. Margotti Street29 agosto 2013 11:43

    Beh, se la scuola lo delude e decide di cambiare mestiere, con la sua abilità nel confezionare pacchi, potrebbe sempre fare il magazziniere o il recapito come Corriere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebba anche andare a svuotare i cassonetti dalla rumenta, non ci sarebbe alcuna differenza tra quello che trova e suo fratello (IN GALERA SUBITO) e lui (IN GELERA SUBITO DOPO)

      Elimina
  3. Il classico confezionamento da fuffari! :D

    RispondiElimina