privacy

sito

net parade

siti web

domenica 21 dicembre 2014

Studio matto e disperatissimo..

Psicopompi lettori, oggi per il titolo ho fatto ricorso ad una citazione del buon Giacomo da Recanati, questo perché tra gli argomenti di cui mi andrò ad occupare c'è un'esortazione allo studio...
Chi è che esorta a studiare? Nientemeno che il komandante sanremese (di adozione). Penso che la maggior parte di voi avrà già visto questo:
L'astronauta Samantha Cristoforetti esprime la sua meraviglia per la visione delle nuvole dallo spazio, il nostro komandante arriva per spiegare che si tratta di "formazioni artificiali, operate attraverso geoingegneria clandestina" e conclude con un imperativo "studia!".
Forse qui si legge meglio:
Beh, il commento del komandante ha avuto tre like...probabilmente uno è il fratello, il celebre pro fesso re e gli altri due dei suoi fake..., se volete leggervi un po' di commenti di persone normali potete andare qui o qui. Qualcuno ha fatto anche un confronto tra i due personaggi Samantha Cristoforetti e il komandante:
Già: chi è che deve studiare?
Restiamo nel tema geni e genialate per occuparci dello sciame sismico che in questi giorni ha colpito il Chianti.
Naturalmente non poteva mancare chi tirava fuori haarp e i terremoti artificiali, ecco ad esempio il "giornalista" e il suo blog giùlacoda.
Si tratta di una rifrittura delle solite buffonate (era un po' che non parlava di terremoti provocati dalle scie chimiche...)
Per caso, lo zio Sam ha riattivato i riscaldatori ionosferici bombardando le fagli sismiche attive? Una cosa è certa: i terremoti con scarsa profondità sono spesso di origine artificiale, o meglio antropica, anzi bellica.
Il motivo per cui gli USA dovrebbero colpire le colline del Chianti non viene chiarito...forse per eliminare la concorrenza al vino californiano?
A proposito zanni:

LE SCIE CHIMICHE NON ESISTONO, 
SE NON NELLA MENTE DI QUALCHE TRUFFATORE 
E DI QUALCHE DECINA DI GONZI!!!
Sono sempre in attesa della denuncia!

Non si pone domande e pubblica il tutto come se fosse vangelo la nostra principessa guerriera (sul suo blog poi c'è uno scambio di commenti, ben 12, con un certo luciano. Stranamente sul blog dello zanni i commenti sono rarissimi...).
Ma ecco il komandante che arriva per spiegare che il giannotto ha torto:
Lui sa che le onde ELF provocano solo terremoti di magnitudo superiore a 5,1...Bello il commento di paolo paoli che, quasi sicuramente, è un perculatore. Ma non è finita con i terremoti:
Ecco domenico che parla del suo tema alla maturità, ha preso solo sei...come è caduta in basso la scuola italiana!!! Dare il diploma di maturità ad uno che oltre ad essere fuori di testa non sa nemmeno scrivere in italiano!
E per concludere antonio dà i numeri (letteralmente) sul terremoto de L'Aquila, tutto per poter tirare in ballo gli illuminati.
Per disintossicarvi un po' potete provare a leggere questo:
Dove trovate anche la spiegazione dell'immagine dei terremoti allineati.
Posto che il sistema HAARP non ha nulla a che fare con i terremoti ed è inoltre stato chiuso da mesi, la motivazione del bischero di turno è che i terremoti sono troppo allineati per essere naturali. Come i siti di meteobufale storpiano a loro piacimento i dati ufficiali dei modelli meteo, così tutte queste inutili app che prendono i dati da siti ufficiali in Italia, in Europa o nel mondo massacrano i dati veri. L'allineamento che compare è dovuto al fatto che come si vede nella tabella gli epicentri sono forniti con solo due cifre decimali, mentre la precisione dei dati INGV è molto maggiore. Se forzo i dati di latitudine o longitudine a sole sue cifre dopo la virgola allineo i dati a questi valori e perdo la possibilità di distribuirli tra i valori. Per essere pratici, 1 centesimo di grado di latitudine equivale a oltre 1 km, e quindi ottengo un finto reticolo con questo passo.
Altro articolo interessante:
Ci sono ottime spiegazioni sul movimento della faglia, quanto al risvolto comico:
Un'ultima osservazione: venerdì c'è stata la disgraziata iniziativa sulle scie chimiche alla Regione, organizzata da un gruppo consiliare minore (dove per fortuna non c'era praticamente nessuno). Ricordo che se per qualcuno un pò grullerello ed esaltato le condense aerodinamiche e dei motori degli aerei sono delle scie chimiche fatte con prodotti che avvelenano l'umanità e modificano il clima. Secondo altri servono addirittura ad agevolare la produzione artificiale di terremoti, insieme a HAARP. E c'è il solito deficiente che non cito e non linko per non dargli pubblicità che continua a dire che "i terremoti con scarsa profondità sono spesso di origine artificiale, o meglio antropica, anzi bellica" (nella fattispecie sarebbero provocati dalla aerosolterapia bellica, NdR) e anche per questo sciame si chiede "se per caso, lo zio Sam ha riattivato i riscaldatori ionosferici bombardando le fagli sismiche attive? "
Pensate un po': convegno sulle scie chimiche a Firenze e sciame nel Chianti.... coincidenza? noi di Piombager diciamo di no... chissà se qualcuno di quei matti collegherà i due fatti...
Chi sarà il deficiente?
Per finire ecco un altro interessante articolo che si occupa del fracking:
Ma la domanda è: si pratica in Italia?
Parli con i geologi e si mettono a ridere. Impossibile, dicono, perché il sottosuolo italiano non presenta formazioni degne di nota di shale gas. Solo un pazzo, dicono, spenderebbe milioni di euro per frackare (mi si perdoni l’orrendo neologismo) nel nostro Paese, la cui geologia è immensamente diversa rispetto a quella degli USA, per esempio, dove invece i giacimenti di shale gas sono enormi e da qualche anno presi d’assalto.

Basta con gli affari terrestri, spostiamoci nello spazio.
Scemidalcielo ci presenta un lungo articolo per chiarire i dubbi su...mah su che cosa?
A proposito di questo clark mcclelland, sembra che ci sia chi dubita del fatto che abbia mai lavorato alla Nasa, ma saranno disinformatori prezzolati...cosa ci racconta Clark?
Nel 1919, Maria Ortische, famosa medium tedesca e un membro della Società Thule e Vril, avevano ricevuto una serie di messaggi psicografici, alcuni in sumerico e altri nel Codice Segreto dei Templari.Dalla traduzione dei testi, si è dedotto che provenivano da una civiltà aliena che occupava due pianeti del Sistema Aldebaran nell’ ammasso stellare nella costellazione del Toro,a 68 anni luce dalla Terra. 
Alla fine del 1919, otto membri eletti della Thule Society tedesca e il Vril, si erano incontrati in una vecchia casa vicino alla città di Berchtesgaden con l’intento di stabilire un nuovo contatto per ottenere informazioni su come costruire un Vimana o macchina per il trasporto spazio-temporale verso Aldebaran.
Beh, parte da lontano.

Alfred Bielek, ingegnere elettronico coinvolto nel Philadelphia Experiment, ritieneneva che Nikola Tesla a partire dagli anni 20 avrebbe avuto delle comunicazioni e contatti con esseri alieni provenienti dalle Pleiadi.
Scusa Nikola. Vediamo un altro pezzetto.
In una riunione segreta nel giugno del 1934, Adolf Hitler commissionò Victor Schauberger (accanto allo scienziato Vrilianos), per lo sviluppo di una serie di strutture circolari e dischi volanti.
Da allora, e per i successivi 11 anni, Schauberger avrebbe progettato tutti i tipi di tecnologie per la costruzione di navicelle elettrogravitazionali.
Due fortunati eventi nazisti avevano contribuito allo sviluppo di questa tecnologia:
Nel 1935 cadde nella regione tedesca della Foresta Nera, una strana navicella (proveniva forse da Aldebaran?). Dopo questo evento, erano comparsi sulla scena (stranamente) degli alti personaggi dell’Ordine dei Vril: tra questi, Rudolf Hess (braccio destro di Hitler), Goering (Capo della aviazione tedesca), e Heinrich Himmler (capo delle SS).
Quale erano le loro intenzioni? Forse si trattava di una riunione pianificata? Successivamente, nell’estate del 1937, nella regione tedesca di Gdynia (ora parte della Polonia) era precipitata un’altra misteriosa nave aliena a forma di sfera.
È interessante notare che il sito di impatto, faceva parte di un terreno appartenente alla famiglia di Eva Braun, che in seguito avrebbe sposato Hitler.
Ma com'è che con tutta questa supertecnologia aliena i tedeschi hanno perso la guerra? Avrà mai risposta questa domanda?
Restiamo in tema di alieni con misterofuffo.
Nel 1927 uno strano evento sconosciuto scosse la città australiana di Fernvale. A circa 37 km a ovest di Brisbane e lungo il fiume omonimo, Fernvale si trova all'estremità meridionale della regione del Somerset. Come la maggior parte degli avvistamenti UFO, tutto cominciò una notte con la comparsa di misteriose luci .
...
Una notte, il ragazzo e sua sorella stavano tornando a casa dopo aver trascorso la serata con dei vicini quando notarono un oggetto volante posarsi sulla cima di una collina.Più tardi, alle prime luci del mattino, i giovani notarono sul terreno un cerchio caratterizzato da erba bruciata il cui diametro si aggirava sui 30 piedi .Quando più tardi, il ragazzo riferi’ ai genitori di aver visto un gigantesco uccello posato su un albero questi gli confessarono che la strana creatura a cui faceva riferimento era esattamente la stessa "l’apparizione" vista precedemente dai genitori che in quell’occasione rimasero fortemente scossi dal terrore.
"Quella cosa e’ apparsa dal buio",aveva riferito al padre del ragazzo uno dei vicini secondo il quale si nell’aria aveva percepito un forte "odore di pollame" mentre sul terreno erano state trovate anche delle piume molto più grandi di qualsiasi uccello che avessero mai visto prima, apparentemente lasciate da un volatile 3 o 4 volte più grande di un aquila .
Va bene, andiamo a ripescare fatti di 87 anni fa...curioso il forte odore di pollame...mah, dagli alieni ci si può aspettare di tutto, ad esempio leggete questo:
Questi alieni che invece di andare a lavorare derubano poveri terrestri!
«Gli alieni mi hanno rubato 300 euro». In stato di ebbrezza, un uomo ha causato problemi alla stazione di Passirano, ritardando il regolare passaggio dei treni.
L'uomo - noto al personale del 118, che ha raggiunto la stazione uscendo con un codice verde - si è piazzato sui binari. Sul posto si sono portati anche i carabinieri.
Concludiamo con la ghiandola pineale:
Articolo di tale riccardo tristano tuis apparso su dionidream. Prendiamo solo un breve brano:
 Concludo questa piccola panoramica sull’Epifisi ricordando che il geologo russo Alexey Dmitriev ha dimostrato come il sistema solare stia entrando in una nuova area energetica di plasma magnetizzato, possibile responsabile dei cambiamenti che avvengono sulla Terra. Secondo Dmitriev tutto questo cambierà non solo il nostro clima e non solo lo stato magnetico del nostro pianeta, ma provocherà anche una spontanea evoluzione di massa. Il mutamento magnetico influisce sulla ghiandola Pineale che, così sollecitata, inizia a rilasciare sostanze neuro-chimiche dall’effetto allucinogeno: la maggior parte delle persone avrà visioni ed esperienze paranormali. Un’ipotesi certamente affascinante, quella di un’iniziazione globale del pianeta. Certo è che la Terra ne avrebbe davvero un gran bisogno.
Cosa vuol dire "una nuova area energetica di plasma magnetizzato" ? Anzi, qualcuno riesce a trovare un senso in tutto il discorso? Se sì me lo scriva, siamo tutti in attesa di essere illuminati!
 

 


7 commenti:

  1. Dovete sapere che straker era candidato per la ISS con un compito speciale altamente qualificato, in lizza per il posto c'erano due candidati, lui e un bloco di piombo di pari peso. Purtroppo alla fine ha passato la durissima selezione il blocco di piombo ma solo perchè era un raccomandato dei soliti poteri forti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, il blocco di piombo era di pari volume, non di pari peso. Ma lo hanno comunque preferito.

      Elimina
    2. A dire il vero, in caso di forfait del blocco di piombo era già pronto, come suo sostituto, un cumulo di stallatico già insaccato nella sua tuta.
      Lo stallatico era stato preferito al Marcianò in base al suo QI superiore a quello del falso rasta e, least but not last, in quanto meno maleodorante.

      Elimina
    3. Ahahahahahahah... ROTFLissimo!
      Ma dove le trovate?

      Mi ha più colpito la storia dell'avvistamento australiano di 88 anni fa.
      Quando ho letto dell'alieno che lasciava odore di pollame non potevo non pensare al famigerato "alieno coniglio" di clistero. Beh, un po' di evoluzione c'è stata: da "alieni polli" ad "alieni conigli"... (ihihihih).

      Elimina
  2. L’Uccello “Alieno” che nel 1927 terrorizzo’ l'Australia

    Forse sarà stato l'Uccello Padulo di ben nota marinaresca memoria ... :D

    P.S. Se questo post è doppione del precedente, cancellalo pure.

    RispondiElimina