privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 23 settembre 2015

Luminari...spenti!

Equinoziali lettori, oggi l'annunciata bufera è arrivata, al momento non piove, ma il cielo è scuro e minaccia temporali, quindi, dovendo rimanere in casa all'asciutto sotto il vigile sguardo di Piratina e Kaiser, ne approfittiamo per propinarvi questo post che, vi annunciamo subito, sarà lungo.
Vi ricordate di marvin herndon? Ne abbiamo parlato qui e qui, per chi non se ne ricordasse il nostro marvin aveva pubblicato su International Journal of Environmental Research and Public Health un articolo nel quale farneticava di geoingegneria e scie chimiche...naturalmente il komandante sanremese (di adozione) ha prontamente dichiarato che il nostro "scienziato" è un luminare (vedere qui). 
Brutto colpo per i nostri scienziati da terrazzino: l'articolo è stato ritirato, se vi interessano le motivazioni potete leggerle qui.
  • The value for average leachate concentration of Aluminum mentioned in Table 1 and used by the author to normalize the data presented in Figures 2, 3, 4 and 5 is incorrect. The author uses 70,000 µg/kg, while the correct value resulting from the un-leached European coal fly ash samples measurements published by Moreno et al.) is 140,000,000 µg/kg. This error invalidates the conclusions of the article.
  • The chemical compositions obtained for rainwater and HEPA air filter dust are only compared to chemical compositions obtained for coal-fly-ash leaching experiments. The author did not attempt to compare his results to chemical compositions of other potential sources. Thus, at this stage, the work is preliminary since it is not clear what the source of these chemicals is.
  • The language of the paper is often not sufficiently scientifically objective for a research article.
In parole povere l'articolo, come già scritto da altri era un'emerita schifezza...tanto sballato che persino una rivista che non viene considerata gran che (anzi) nel mondo scientifico ha ritenuto opportuno ritirarlo.
Quello che non si dà pace è il komandante, sul suo fogna blog è apparso l'articolo:
Non parla della società di quelli che imbrogliano i gonzi blaterando di scie chimiche, prende lo spunto dallo scandalo che sta coinvolgendo la casa automobilistica Volkswagen, parla, senza capirne niente, dei nanoparticolati, e alla fine ci parla del suo eroe marvin:
Questi risultati, però, sono sempre ignorati, se non nascosti. E' il caso di “Evidence of coal-fly-ash toxic chemical geoengineering in the troposphere: consequences for public health”. Infatti "QUALCUNO" HA IMPOSTO LA RIMOZIONE DELLO STUDIO A FIRMA DELLO SCIENZIATO J. MARVIN HERDON CHE METTE SOTTO ACCUSA PROPRIO IL TRAFFICO AEREO CIVILE! Nel testo l’esperto non esita a chiamare le cose con il loro nome, usando termini come “chemtrails” e “geoengineering”, sgomberando il campo, anche sotto il profilo lessicale, da qualsiasi, residuo dubbio in merito al problema vigorosamente denunciato. E' inaudito, ma lo studio è stato rimosso da questa pagina a seguito delle solite pressioni provenienti dall'establishment pseudo-scientifico ed è stato sostituito da questo PDF, nel quale, in modo incredibile e vergognoso, giganteggia a caratteri cubitali la parola "RETRACTED". SE QUESTA NON E' DITTATURA, DITEMI CHE COS'E'...
Che cos'è? Proviamo con serietà...
Parliamo di un altro genio incompreso, o meglio ostacolato dai famosi poteri forti, nientepopodimeno che jim humble, chi è vi chiederete voi. Ce lo spiega stupidità libera:
INTEGRATORE MINERALE PRODIGIOSO. UNA TERAPIA INTEGRATA.
L'articolo è stato copiato da nexus new times ed è vecchio di 6 anni (secondo alcuni la fuffa è come il vino, invecchiando migliora).
Il clorito di sodio acidificato è un potente agente antimicrobico in grado di far regredire casi di malaria, setticemia e persino cancro, tuttavia il suo impiego ottimale si verifica in congiunzione con altre terapie naturali che assestano il corretto equilibrio fra ossidanti e antiossidanti.
Già, il prodigioso integratore minerale è il clorito di sodio, sale che, tra l'altro, può provocare l'insufficienza renale cronica la scheda di sicurezza dice:
Nocivo per inalazione, contatto con la pelle e per ingestione. A contatto con acidi libera gas molto tossico.
Ma queste sono sciocchezze per i nostri terapeuti alternativi, leggiamo un altro pezzo dell'articolo:
Attualmente il clorito di sodio viene promosso come Integratore Minerale Prodigioso (MMS) dotato di attività antimicrobica superiore. Se ne può comprendere la potenza in base alla dichiarazione del suo scopritore, Jim Humble, secondo cui tutti i 75.000 individui affetti da malaria che erano stati sottoposti a terapia MMS sono guariti nell’arco di una giornata.(1) Questo ovviamente è importante non solo per l’auto-guarigione, ma anche per l’industria farmaceutica e la medicina che cercano di ignorare o sopprimere questo sviluppo. Comunque sia, associati all’uso di MMS vi sono anche considerevoli problemi; nel presente articolo indico i modi in cui ridurli al minimo, integrando l’MMS con altre terapie naturali invece di usarlo come cura per tutti i tipi di affezioni.
Ecco, quello del dottor Darwin ci sembra il commento migliore.
Continuiamo in tema "medicine alternative": il 4 settembre 29 omeopati & "medici alternativi" che partecipavano ad un congresso in Germania sono finiti in ospedale (un ospedale non alternativo, che orrore!!) per intossicazione da aquarust, una droga allucinogena. Naturalmente ammettere che i nostri illustri alternativi siano stati degli emeriti..è troppo, ecco arriva cristina bassi che sul suo the living spirits of rapa ci espone il terribile dubbio:
Germania: 29 Naturopati avvelenati con Aquarust ad una conferenza. Sospetti su Big Pharma ?
(NaturalNews) Gli investigatori stanno indagando su ciò che appare essere un avvelenamento intenzionale o forse persino un tentato omicidio, che ha colpito 29 medici olistici che hanno frequentato una recente conferenza ad Amburgo in Germania.
Nei rapporti si dice che i 29 healers [guaritori, ma forse la fonte americana intende Heilpraktiker , naturopati? ndt] sono caduti in preda ad un malore, dopo aver preso una droga anfetaminica illegale e pericolosa, nota come 2C-E, o "Aquarust."
Nei primi rapporti sull'incidente , si ipotizza che 29 medici naturopati, che stavano frequentando una conferenza salutistica di omeopatia, avessero preso volontariamente la droga come parte di un esperimento.
Tuttavia dei rapporti stilati successivamente, hanno rivelato come nessuno di questi operatori avesse preso qualcosa volontariamente e che forse qualcuno poteva essere stato avvelenato intenzionalmente e si fosse tentato di assassinarli
La fonte tedesca della notizia, la DW.com, dice che l’ ”intossicazione di massa”, avvenuta il 4 settembre , ha necessitato di 160 persone del personale di soccorso, 15 ambulanze e persino un elicottero inviato dalla cittadina di Handeloh, vicino ad Amburgo, dove stava avvenendo la conferenza.
Notare la fonte, nientemeno che naturalnews!
Questo terribile incidente segue una serie di morti misteriose e di possibili assassini che sono accaduti durante l’estate tra i medici naturopati in Florida, Georgia, Pennnsylvania e altrove, quindi il primo pensiero potrebbe essere che questi medici tedeschi similmente fossero obiettivo di una eliminazione da parte di entità minacciate dalle arti di guarigione naturale.
Erin Elizabeth della Health Nut News, ha fatto allusioni del genere in un suo recente pezzo dove ha parlato dell’incidente, facendo notare che le investigazioni criminali sono attualmente in corso, per arrivare alla vera causa di cio’ che è realmente avvenuto.
Forse che qualcuno o qualche gruppo ha deliberatamente preso di mira questi guaritori olistici, nel tentativo di assassinarli, oppure si è trattata di una semplice e grande coincidenza?
È importante ribadire che nessuno dei medici vittime dell'accaduto, sapeva di essere stato avvelenato, prima di finire in tali pessime condizioni di salute, cosa che suggerirebbe che nessuno di loro abbia preso volontariamente la droga.
Kaiser vi spiega come sono andate le cose: In base alle leggi dell'omeopatia più una sostanza è diluita più è potente il suo effetto, i nostri 29 eroi hanno preso aqualung pura che, secondo appunto la legge enunciata sopra, avrebbe dovuto avere un effetto debolissimo o nessun effetto!
 In tema di fanta-medicina ecco che arriva fuffa real time che ci mette in guardia:

I più sagaci tra voi (ma i nostri lettori sono tutti sagaci) avranno già individuato la provenienza del materiale. Qualcuno ha detto il fogna-blog del komandante? ha indovinato (non vince niente)!
I patogeni inalati dalle scie chimiche comportano un rischio alla salute della popolazione. Tra questi hanno trovato nelle scie chimiche il mycoplasma pneumoniae e la chlamydia pneumoniae.
Il mycoplasma bloccando il sistema immunitario permette agli altri patogeni presenti nel corpo a svilupparsi tranquillamente cosi dando via libera per la diffusione delle cellule tumorali. Mentre la chlamydia provoca infertilità. Comuque tutti e due curabili se diagnosticati in tempo.
Con le scie chimiche, come dimostrato da insigni ricercatori (giornalisti indipendenti, biologi, medici...) sono diffusi anche agenti patogeni: oltre a virus e viron (virus modificati geneticamente), con le irrorazioni è sparso il micoplasma, un comune agente patogeno trasformato in arma. Il testo che propongo, pur non recente (risale al 2001), tratto dalla rivista Nexus, edizione italiana, mantiene intatta la sua tragica attualità, visto che l'operazione "scie velenose" ha conosciuto un'escalation in quasi tutti i paesi del mondo. Ringrazio il gentilissimo Dottor G.G., per avermi fornito tanto prezioso materiale.
Esistono 200 specie di Micoplasmi che, per la maggior parte, sono innocui: solo quattro o cinque sono patogeni.(1) Il Mycoplasma fermentans (ceppo incognitus) probabilmente deriva dal nucleo del batterio Brucella. Questo agente patogeno non è un batterio e nemmeno un virus, bensì una forma mutata del batterio Brucella combinato con un virus da cui viene estratto il micoplasma (????). Le ricerche, eseguite dal 1942 ad oggi, hanno avuto come esito la creazione di forme maggiormente infettive e mortali. I ricercatori hanno estratto questo micoplasma dal batterio Brucella e, trasformatolo in arma, l'hanno sperimentato su un'ignara popolazione del Nord America.
Era un po' che non disturbavamo Nikola Tesla, rimediamo grazie a questo "articolo" da fuffa real time:

A sostenerlo sono dei veri "luminari":
Nel lavoro di diversi importanti ricercatori figura quello di Christopher Dunn, un ingegnere meccanico inglese, che nel suo libro The Giza Power Plant: Technologies of Ancient Egypt afferma che la Grande Piramide di Giza fosse utilizzata come centrale elettrica wireless, sul modello delle intuizioni di una delle più grandi menti del secolo scorso: Nikola Tesla.
Le conclusioni sorprendenti di Dunn fanno apparire la teoria dell’egittologia tradizionale (secondo la quale la Grande Piramide è stata costruita con utensili in rame da una società che non aveva la ruota) piuttosto sciocche! L’ingegnere parte propria dalla grande complessità e precisione della costruzione di Giza, per poi giungere a proporre la sua teoria dagli indizi raccolti sul campo.
Quella che ne viene fuori è una teoria che dipinge la Grande Piramide come una macchina straordinaria, capace di produrre energia utilizzando la Terra come fonte, la scienza acustica e la chimica. La teoria che Dunn chiarisce lo scopo di tutti i passaggi e le stanze all’interno della struttura piramidale.
In maniera molto sintetica, Dunn teorizza che le vibrazioni naturali della Terra provocassero una risonanza armonica in grado di ricavare idrogeno prodotto nella Camera della Regina attraverso la ionizzazione di una soluzione di acido cloridrico diluito e cloruro di zinco idrato. L’idrogeno veniva canalizzato nella Camera del Re attraverso la Gran Galleria e qui convertito in microonde.  
Dite voi, uno che parla di conversione dell'idrogeno in microonde non merita almeno una dozzina di premi Nobel?
Ma non basta, i luminari si sprecano:
A dare credito all’ipotesi di Dunn ci sono le recenti scoperte di Michel Barsoum. Anche in questo caso si tratta di un ricercatore prestato all’egittologia e quindi libero da pregiudizi e dai dogmi dell’archeologia convenzionale. Barsoum, infatti, è un illustre professore presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria della Drexel University.
Come racconta livescience.com, un giorno Barsoum ricevette la telefonata inaspettata di Micheal Carrell, amico di un collega in pensione, per fargli alcune domande sui misteri che circondano la costruzione delle piramidi di Giza.
Secondo Carrell, i misteri erano stati risolti da Joseph Davidovits, direttore dell’Istituto di Scienze dei Materiali Geopolimeri di San Quentin, in Francia, più di due decenni fa, rivelando che le pietre delle piramidi erano state realizzate con una forma molto precoce di calcestruzzo composto da una miscela di calcare, argilla, calce e acqua.
“È stato a questo punto della telefonata che io scoppiai a ridere”, racconta Barsoum. “Se le piramidi sono state effettivamente costruite così, qualcuno avrebbe potuto dimostrarlo al di là di ogni dubbio passando poche ore al microscopio elettronico”. Si è scoperto che nessuno aveva mai dimostrato la teoria.
Barsoum decide di imbarcarsi nella ricerca e un anno e mezzo più tardi, dopo le osservazioni al microscopio a scansione e altri test, cominciò a trarre alcune conclusioni sconcertanti sulle piramidi. Le osservazioni erano effettivamente coerenti con l’idea del calcestruzzo, ma il legame del cemento calcareo era con il biossido di silicio e ricco di magnesio silicato.
Inoltre, le pietre del rivestimento esterno e interno della piramide mostravano entrambe una struttura amorfa, cioè i loro atomi non erano disposti in una struttura regolare e periodica. Lo stato amorfo, in qualche modo intermedio tra il solido e il liquido, è poco frequente in natura, quasi assente: la maggior parte dei solidi sono naturalmente cristallini e le loro molecole sono disposte con un ordine a lungo raggio che definisce un reticolo cristallino.
“È molto improbabile che le pietre del rivestimento interno e esterno che abbiamo esaminato siano stati ricavati da un blocco di calcare naturale”. Più sorprendentemente, Barsoum ha poi scoperto la presenza di sferule di biossido di silicio su scala nanometrica (con diametri nell’ordine di miliardesimi di metro), fatto che conferma ulteriormente che i blocchi non sono di origine naturale. 
Riuscite a dare un senso al testo che precede? Allora siete proprio bravi.
 Veniamo al viaggio del Papa negli Stati Uniti, se ne occupano ghigo battaglia nel suo free idiozies e wlady sul suo blog. Entrambi copiano uno dei deliri di jon rappoport, dato che il testo di wlady è, more solito, tradotto a pene di barboncino, vi proponiamo quello di ghigo:
Facciamoci forza e leggiamo un po' del delirio:
La migrazione delle popolazioni? Nessun problema. E' una cosa buona. Dopo tutto, aiuta nel lungo periodo per cancellare i confini tra le nazioni e tornare indietro con l'orologio a tempi ben più duri. Questo è lo scopo dell’operazione, e il Papa ne è un promotore. Lui e Obama vanno d'accordo. Obama ha il compito di assicurare che i membri delle comunità dei centro città divengano poveri e senza speranza. Obama non ha mai avuto intenzione di creare posti di lavoro in quelle città interne o di trasformarle. Non è mai stato sulla sua agenda. Non ha mai voluto parlare di come e perché i posti di lavoro delle aziende sono stati persi, come un globalista con un accordo commerciale dopo l'altro, ha inviato la mano d’opera e le sue fabbriche all'estero. Obama sta sollecitando addirittura nuovi accordi commerciali in tal senso.
Lui e il Papa si daranno l'un l'altro una gomitata e una strizzatina d'occhio. Se questi due hanno il loro cammino segnato, la "scienza" sul riscaldamento artificiale attiverà dei tagli globali alla produzione di energia (ad eccezione per le società favorite), creando così una povertà ancora più terribile fra i paesi del Terzo Mondo che dovrebbero "beneficiare dalla distribuzione razionale di energia". Questi due uomini sanno come usare le espressioni "umanitarie" per i loro obiettivi reali. Sanno come giocare quella melodia su e giù per la scala, infondendo la giusta quantità di senso di colpa lungo la strada.
Il Papa e il Presidente sono come tappi di champagne che saltano. Sarà una festa. Obama: Santità, io sono un dilettante quando si tratta di PSYOPS. Voi ragazzi ne avete in corso da un paio di migliaia di anni, più o meno. Quindi qualche consiglio vorrà offrirmi ... Papa: Non sei un bambino, Barack. Stai facendo un ottimo lavoro. Hai iniziato con la salvezza messianica utopica promessa, e poi l’hai messa sulla mensola e ti sei occupato di giustizia sociale, che è una truffa, perché distoglie l'attenzione dal fatto che la maggior parte delle persone vuole solo posti di lavoro e abbastanza soldi per sopravvivere, e di certo è ciò che mai accadrà ...
Anche se la traduzione è migliore non è che si capisca molto il senso, forse perché non c'è. Complimenti a ghigo e wlady, non è da tutti proporre i deliri di un pazzo isterico come rappoport.
 Per finire un altro pezzo forte del complottismo: snowden, abbiamo già notato che è come il prezzemolo, lo mettono dappertutto. Eccolo tirato in ballo da un universo di imbecilli:
Edward Snowden: Gli alieni stanno cercando di comunicare con noi in questo momento
La cosa non ci sembra nuova, ma leggiamo un po':
DI JOHN Shammas The Mirror UK
L’informatore NSA che vive ancora in isolamento in Russia, ha chiamato il podcast StarTalk per fare alcune affermazioni sensazionali
Edward Snowden ha sostenuto che gli alieni stanno cercando di entrare in contatto con la Terra in questo momento.
L’informatore NSA ha parlato durante il suo isolamento in Russia a seguito del rilascio di importanti informazioni per quanto riguarda il modo in cui le agenzie governative controllano ed usano i nostri dati personali.
Tuttavia, egli Venerdì scorso ha avuto il tempo di inserire un podcast in StarTalk dellp scienziato Neil de Grasse Tyson in cui fa alcune affermazioni incredibili.
Gli hacker possono accedere ai missili anti-aerei?
Ha detto “Quindi, se c’è una civiltà aliena che cerca di ascoltare la nostra, o la nostra civiltà che cerca di ascoltare una civiltà straniera, c’è solo un piccolo periodo di sviluppo della loro società, quando tutta la loro comunicazione verrà inviata tramite gli stessi mezzi primitivi e per la maggior parte non protetti.
“Così quando pensiamo a tutto quello che abbiamo sentito attraverso i nostri satelliti o tutto ciò che stanno ascoltando dalla nostra civiltà (se ci sono davvero gli alieni là fuori), tutte le loro comunicazioni sono criptate.
“Allora, ciò che sentiamo, che sia in realtà un programma televisivo straniero o una telefonata … è indistinguibile a noi dalla radiazione cosmica di fondo.”
La logica, se c'è, di questo testo ci sfugge.
Parata finale, come al solito materiale proveniente da Protesi di complotto, Idioti senza frontiere e Le Voci Degli Ignoranti
 Ecco un "moralizzatore" che se ne va offeso perché riceve poche condivisioni e si sa, come si può vivere senza condivisioni?
Ecco uno che, quasi 5 anni fa, ha deciso di adottare l'alimentazione vegana-crudista-fruttariana, sarà ancora vivo?
Qui si va oltre: nutrizione pranica, conferenza di joachim werdin che poi sarebbe il tizio sotto
Ha la faccia di chi desidera ardentemente una bistecca di un chilo.
Il komandante sanremese (di adozione) fa i saldi per rimediare un po' di soldini, a chi compra il computer regala anche uno dei suoi "libri".
Per finire: nazistello idiota:







2 commenti:

  1. Non mi è chiaro un fatto sul tizio che quattro anni fa aveva iniziato la dieta veganfruttocrudista.
    Scriveva:
    DA OGGI seguo una alimentazione vegano ecc.
    Oltre ad aver perso 46 chili e risolto vari problemi ecc. ecc.

    Cioè: aveva iniziato quel giorno e già aveva perso 46 chili?
    E ci chiediamo pure se è ancora vivo? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la moglie che, esasperata, l'ha piantato.

      Elimina