privacy

sito

net parade

siti web

domenica 11 ottobre 2015

Insomma questi asteroidi che non arrivano!

Immergibili lettori, oggi eravamo lì lì per lasciarvi respirare, ma poi abbiamo pensato che avreste potuto credere che il nostro tasso di malvagità è in calo, inoltre piove e il famoso raffreddore è tornato a farsi sentire (se non è quello di qualche giorno fa sarà un suo cugino) quindi eccoci qui per una nuova puntata della caccia alla fuffa.
L'asteroide che doveva arrivare ieri non si è fatto vedere, oltre ai due siti fuffari che abbiamo segnalato la "notizia è stata ripresa anche da scemidalcielo e fuffa real time. La cosa grave è che oltre che sui siti fuffari la storia dell'asteroide appare anche su quello che dovrebbe essere un organo di informazione serio come adnkronos:
La faccenda è stata trattata anche da Paolo Attivissimo:
E finché sono i complottisti, i fufologi e i catastrofisti a mettere in giro false paure, pazienza: un utente di buon senso capisce che si tratta di una cretinata scritta da un cretino. Ma qui abbiamo un'agenzia di stampa, una di quelle fonti che vengono considerate affidabili e autorevoli, una di quelle che pretende di essere giornalismo serio, che scrive fandonie, fa disinformazione e si salva dall'accusa di falso soltanto perché ci mette la foglia di fico scrivendo (dopo aver creato il panico) “ma non rappresenta una minaccia”. 
Il giornalismo nell'era di internet...ogni buffonata è buona per attirare qualche click.
 Tanto per far felici i caatastrofisti assortiti ecco, da Space Weather l'elenco aggiornato ad oggi dei prossimi asteroidi attesi in transito vicino alla terra, la distanza è espressa in "Distanze lunari" (una Distanza Lunare equivale a 384401 km).
Lasciamo lo spazio ed entriamo nel tenebroso mondo delle società segrete, ci fa da guida l'universo vibra per l'idiozia che ci presenta:
Articolo, poco comprensibile, di autore non indicato.
Grazie alla costante produzione di film sulle arti marziali, sia cinesi (Hong Kong) che Hollywoodiani, il pubblico di tutto il mondo viene intrattenuto da rappresentazioni colorate delle società segrete cinesi.
Questi racconti spesso mettono in evidenza che per un periodo di almeno duemila anni le società segrete hanno giocato un ruolo fondamentale nelle dinamiche della vita politica, sociale e religiosa della Cina. Fino alla nascita della Repubblica popolare nel 1949, le società segrete erano una caratteristica speciale della vecchia Cina. 
E noi che abbiamo sempre pensato che i film di kung-fu fossero delle enormi pagliacciate...vediamo un altro pezzetto:
A questo punto vale la pena di commentare una strana connessione tra le società segrete del Far East e dell’esoterismo occidentale. Nel 1880 un giovane aristocratico francese della Legione Straniera in Indocina, partecipò ad una rete di società segrete, la T’ien-ti hui e la Bac Lieu. Questi Triadi erano di origine cinese e viste come società taoiste. Il Conte Albert de Pouvourville (1861-1940) così descrisse la sua appartenenza alle Triadi come “iniziazione taoista.” Al suo ritorno a Parigi, de Pouvourville, diventato uno scrittore di successo e giornalista, pubblicò sotto la sua taoista dell’iniziato citarne Matgioi. Nei suoi scritti condannò la politica coloniale francese nel Sudest asiatico e esplorò la storia cinese e vietnamita. Ha anche intrapreso importanti traduzioni di testi taoisti. Allo stesso tempo, Albert de Pouvourville, avviò l’unificazione della società segreta taoista, alla Chiesa Gnostica di Parigi ed è stato consacrato vescovo con il nome spirituale di Tau Simon. Intorno al 1904 lanciò la rivista La Voie e pubblicò Les Enseignements Secret de la Gnose (Gli Insegnamenti Segreti della Gnosi). Stanislas Guaita, un altro scrittore francese e occultista, è stato fortemente influenzato da de Pouvourville, come lo fu René Guénon, che nel 1918, lo ha riconosciuto come: “uno dei miei Maestri”. Attraverso il conte de Pouvourville, Guénon ha ricevuto una iniziazione taoista ed è stato portato a scrivere gli studi della metafisica della tradizione taoista.
Ma la parte finale ci interessa dato che tira in ballo una nostra conoscenza:
Quando uno come Ben Fulford vi parla di White Dragon Society, sapete a cosa si riferisce: la massoneria cinese. – nastydusty 
Ecco ben fufford è un massone cinese (dobbiamo dire la verità, abbiamo sentito parlare di massoneria inglese, francese, egiziana, ma quella cinese ci mancava).
 Entriamo ora nel mondo metafisico vibrazionale, ci fa da guida sebirblu:
O. de Rouvroy: "La Liberazione dal Karma"
Vediamo quali straordinarie cose ci rivela:
La Terra si comporta come un grande circuito elettrico. Esiste una cavità elettromagnetica situata tra il nostro Pianeta e l'ultimo strato della ionosfera, a circa 55 chilometri dalla sua superficie.
Le proprietà risonanti di questa zona furono scoperte dal fisico tedesco Winfried Otto Schumann (QUI) tra il 1952 e il 1957. Esse permettono di misurare la frequenza o livello vibratorio medio del nostro mondo.
La risonanza di Schumann, che dà in qualche modo la misura del battito del cuore della Terra, era di 7,8 Hz da migliaia d'anni, ma a partire dal 1980 questa frequenza si è accelerata, dapprima lentamente, poi sempre più rapidamente dall'anno 2000, al punto d'aver superato oggi il livello di 16,5 Hz.
La crescita del ritmo vibratorio terrestre si fa sentire in termini di percezione temporale: le ventiquattr'ore attuali di vita giornaliera corrispondono soltanto a quattordici (adesso a dieci ndt), e ciò prima del 1980!
È come se il tempo si fosse brutalmente imballato, con l'effetto di modificare completamente i propri bioritmi individuali e i cicli di organizzazione delle nostre attività quotidiane!
L'incremento frequenziale ha già delle ripercussioni fisiche sull'uomo stesso: il prolungamento importante della durata della vita, l'aumento rapido dell'altezza media degli individui, l'ammorbidimento della plasticità dell'organismo e la diminuzione della pelosità.
E in più, l'accelerazione della reattività neuronale che attira un aumento della sensibilità così come una rapida modificazione delle abitudini e dei comportamenti sociali.
Ma, per il momento, le cose sembrano velocizzarsi soprattutto riguardo alla vita interiore e allo sviluppo delle capacità extrasensoriali.
Missioni spirituali sono state organizzate per aiutarci ad integrare i cambiamenti energetici uniti all'eterizzazione della Terra, facilitare la nostra transizione verso la Nuova Era e consentire la rapida espansione del campo percettivo della nostra Coscienza.
Vi eravate accorti che la giornata dura  solo 10 ore? No? Strano...L'articolo è molto lungo, racconta di "maestri spirituali", "samadhi" e tante altre cose, saltiamo alla conclusione:
La Terra che ci sostiene ha, nel frattempo, iniziato la sua Ascensione.
Dovremo smettere di fare quello che vogliamo; il libero arbitrio lascerà il posto alla Legge di Dio.
Ritorneremo ad essere Divini e accompagneremo il Pianeta nella sua trasformazione; non ci sarà più possibile comprometterci con l'Oscurità, perché non esisterà più oscurità.
L'Era Nuova che si avvicina è quella dell'Ascensione della Terra e dell'Umanità che essa accompagna nella Luce.
Amen.
Torniamo alle cose terrene ed andiamo su free idiotals, un articolo intitolato:
Che tratta vari argomenti in modo del tutto slegato:
Un parroco di Trento ha detto ciò che pensava e, per tale ragione, è stato licenziato. E' andato contro corrente, uscendo dall'ipocrisia imperante, ed è stato subito sanzionato. Probabilmente, deve aver fatto una proiezione freudiana. Deve aver pensato che i telespettatori della tivù che lo stava intervistando avessero la sua stessa apertura mentale e si è sentito libero di dire che nei casi di pedofilia da parte del clero cattolico si dimentica l'elemento della infantile provocazione, quando sono molti bambini, privi di affetto in famiglia, a cercare affetto nei sacerdoti a cui sono temporaneamente affidati. Il passaggio dall'affetto alla sessualità è facile, non essendovi soluzione di continuità tra le due cose. 
Si tratta del caso del parroco che ha giustificato la pedofilia (e dichiarato che l'omosessualità tra adulti consenzienti è più grave), ma ecco la conclusione del nostro autore:
Poiché anch'io capisco ma non per questo giustifico, come intendeva dire Don Gino, ho detto ciò che pensavo su Facebook, scandalizzando o almeno rendendo perplessi alcuni miei contatti. Ho dovuto spiegare la mia posizione ad alcune amicizie che anche in altre occasioni, sul tema dei migranti, si erano mostrate stupite delle mie posizioni di “destra”, mentre di destra io non sono. Alcune cose sono state taciute. Per esempio, che io capisco la passione per la caccia, ma proprio perché capisco la caccia vado a distruggere i capanni dei capannisti e a bucare le ruote delle macchine dei cacciatori. 
Il nostro eroe tratta altri argomenti, vediamo il discorso Nobel per la pace:
Che il nobel per la pace sia stato dato a quattro sconosciuti piuttosto che a papa Bergoglio, significa che per premiare uno dei fautori del nuovo ordine mondiale c'è sempre tempo, ché tanto anche le “primavere arabe” di Soros fanno parte del piano massonico di imperialismo sionista mondiale. Se dunque un prestigioso premio come il Nobel mostra che i massoni se la cantano e se la suonano, figurarsi un premio letterario di infimo ordine, se non puo' essere manovrato da chi ha i soldi, cioè il vero potere. E infine, per tagliare la testa al torero riguardo alla dabbenaggine di Don Gino, il fatto stesso che abbia universalmente suscitato scandalo – e me ne duole che le mie amicizie Facebook non lo capiscano – si può vedere alla luce di quanto detto da Bertrand Russell: “ Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa, non è affatto una prova che non sia completamente assurda. Anzi, considerata la stupidità della maggioranza degli uomini, è più probabile che un'opinione diffusa sia cretina anziché sensata".
Un bel discorso, quello di Russel, che si applica pienamente alla spazzatura che circola su internet.
Interessante questo commento:
SDEIsabato 10 ottobre 2015 14:56:00 CEST
@Giovanni,
un NOME(= omen nomen) storico biblico importante il Tuo che onori con delle profonde riflessioni "condivisibili" mi permetto di aggiungere SOLO quando parli di stampa del DENARO, che ancora pochi conoscono il SIGNORAGGIO BANCARIO PRIMARIO & SECONDARIO;
ancora di meno le PERSONE che sanno che il vero POTERE TERRESTRE ce l' ha chi ha la CONOSCENZA MISTERICA, il DENARO(= lavoro) è come il SESSO e sue degradazioni(= pedofilia) sono SOLO dei strumenti "diabolici" per "schiavizzare l' UMANITA' questo vale da SEMPRE !!!
A ri-leggerti
MANDI da
SDEI/SERGIO
Ecco il signoraggio mancava...
 Allegri, sta per arrivare la free energy, non quella di Tesla però...
ce ne parla la stalla e anche fuffa real time:
Free Electric: la cyclette che genera energia per tutta la casa pedalando un’ora
Produrre energia pulita a costo zero per alimentare gli impianti di illuminazione e i dispositivi domestici, svolgendo allo stesso tempo una sana e regolare attività fisica. È quanto promette l’innovativa cyclette sviluppata da Manoj Bhargava, inventore anche di una nota bevanda energetica a base di caffeina.
Il macchinario è stato ribattezzato “Free Electric” e secondo Bhargava è in grado di generare in una sola ora di pedalata l’energia sufficiente a coprire i consumi medi giornalieri di un’abitazione. L’energia della pedalata aziona una turbina che genera elettricità e la immagazzina in una batteria.
L’imprenditore ha deciso di investire parte dei suoi introiti, 4 miliardi di dollari, nel finanziamento di nuove tecnologie energetiche in grado di rendere autosufficienti le case. Il progetto di ricerca mira a fornire tecnologie sostenibili ed economiche per la produzione di energia soprattutto agli abitanti dei Paesi più poveri, dove l’accesso all’elettricità è ancora difficile e costoso.
Già a partire dal prossimo anno Bhargava distribuirà 10 mila cyclette elettriche ai cittadini indiani più bisognosi. Le prime 50 cyclette verranno prodotte in India e distribuite in una ventina di villaggi indiani situati nello stato di Uttarakhand, nel Nord del Paese.
Successivamente la bici potrà essere prodotta su scala commerciale e venduta a soli 100 dollari. La cyclette è facile da usare e potrà essere riparata facilmente nelle ciclofficine. Grazie alle bici che generano energia migliaia di persone potranno finalmente avere la luce in casa e utilizzare gli elettrodomestici, semplicemente pedalando per un’ora al giorno.
Non siete persuasi? Ecco un filmato:
Come dite? Vi sembra una cosa faticosa, inoltre il tizio che pedala (ciclista di professione) deve consumare in bistecche molto più di quanto spenderebbe di energia elettrica? Dettagli, ma vediamo cosa dice Claudio F., un utente di it.discussioni. misteri:
Tecnicamente no. Il titolo riporta "per avere energia in casa basterà pedalare un'ora", e questo e`inequivocabilmente vero. Perfino la frase "basterà un'ora di cyclette per avere energia elettrica per un'intera giornata" non e` in se` stessa falsa... se si deve alimentare solo una lampadina da 10..15W e nient'altro. 
Quello su cui si sorvola, al solito, è sulla quantita` di energia. Un ciclista allenato genera una potenza sui 400W, quindi pedalando per un'ora e mezza produce 1.5*400=600Wh di energia, mi aspetto che una persona non allenata impieghi almeno 5 ore per produrre lo stesso quantitativo di energia. 
Dopo di che con quei 600 sudati wattora ci si può cuocere *una* pizza, riprendendosi molto meno dell'energia prodotta. Per cuocere la successiva servono altre 5 ore di pedalata :) 
In sostanza la quantita` di energia annuale producibile con quell'ora di bike giornaliera corrisponde grossomodo a quella ottenibile, sempre annualmente, da un pannello fotovoltaico da 150W nel nord Italia (circa 180kWh).
Comunque per dimagrire fa bene...
Parata finale: Idioti Senza Frontiere
 Ecco un/una innominato che lavora facendo consulti su skype, nientemeno che "terapie olistiche"!
Qualcuno riesce a dare un senso?
Per la serie "dimostrazione che essere vegani può danneggiare il cervello" cosimo vuole organizzare un movimento politico. Ma non basta vuole far considerare l'"onnivorismo" come malattia sociale, e per la stupidità cosa facciamo?







8 commenti:

  1. La risonanza di Schumann, [...] era di 7,8 Hz da migliaia d'anni

    ...come confermano le celebri misure del campo elettromagnetico eseguite da Plinio il Vecchio nel 60 DC, fatte per confermare quanto indicato dai graffiti nella grotta di Lascaux.

    RispondiElimina
  2. Hai voglia a pedalare con la cyclette elettrogena.
    Io preferisco aspettare che qualche geniale inventore riesca a convogliare le energie dell'Universo e a trasformarle in corrente, per poi distribuirle in tutto il mondo grazie alle intuizioni di Tesla censurate dai poteri forti.

    RispondiElimina
  3. Aggiungi questa...
    "La risonanza di Schumann, che dà in qualche modo la misura del battito del cuore della Terra, era di 7,8 Hz da migliaia d'anni, ma a partire dal 1980 questa frequenza si è accelerata, dapprima lentamente, poi sempre più rapidamente dall'anno 2000, al punto d'aver superato oggi il livello di 16,5 Hz. "

    Prima dice che la ionosfera e la superficie della Terra costituiscono una cavità risonante... E poi dimostra subito di NON CAPIRE cosa questo voglia dire. Suppongo che lui sappia che la frequenza di 7.8Hz si riferisce alla frequenza della fondamentale dell'onda risonante. Questa dipende dalle dimensioni della cavità... Ora, se la frequenza è salita a 16.5Hz, che dimensioni avrà la suddetta cavità??? Mica pretenderà che sia rimasta uguale, vero??? ;-)

    J.

    RispondiElimina
  4. io, se fossi un ciclista allenato con i consumi che ho dovrei pedalare circa 11000 ore annue per staccarmi dalla rete...problema gli anni sono da 8760...chi mi viene a regalare un po' di manodopera ?
    probabilmente dovrei avere 5 cloni che pedalano per non parlare di quelli che lavorano per mantenere i cloni...direi che i conti non tornano.

    RispondiElimina
  5. Mangiare anime porta alla morte

    Qualcuno dovrebbe spiegare a queste persone che la la vita è una malattia sessualmente trasmissibile che porta alla morte e per la quale non esiste cura...

    RispondiElimina
  6. E' vero che c'e' gente affetta da "psicosi alimentare" ed e' facile identificarli: danno nomi alla loro particolare abitudine alimentare e considerano tutti coloro che hanno abitudini diverse dei nemici :D

    RispondiElimina
  7. Che ci sia una relazione tra la frequenza della terra e il numero di vibratori venduti al mondo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisognerebbe chiedere al Dott. Kinsey...

      Elimina