privacy

sito

net parade

siti web

sabato 20 maggio 2017

Questa settimana siamo stati poco produttivi

Insaziabili lettori, è vero questa settimana abbiamo lavorato poco, presi da altri impegni abbiamo trascurato l'attività di disnformatori, per farci perdonare (e per non farci ridurre lo stipendio) chiudiamo con questo megapost. Piratina a Kaiser che stanotte, causa tuoni e fulmini, hanno dormito male, sono pronti a darci il loro sostegno morale, quindi partiamo senza esitazioni.
Cominciamo con il komandante sanremese (di adozione) e con un primo suo "articolo":
Non si tratta di una novità, ce n'eravamo già occupati il 2 maggio 
Un recente documentario, intitolato “Carbon dioxide, the pollutant debunked”, dimostra che il biossido (o diossido) di carbonio – la dicitura “anidride carbonica” è obsoleta ed imprecisa – non è, a differenza di quanto affermano i buffoni della climatologia e gli ignoranti, un inquinante né tanto meno il responsabile di un inesistente riscaldamento globale. Questi i punti fermi sul CO2.
• Il biossido di carbonio è un gas la cui incidenza su un supposto aumento delle temperature globali è minimo; sono, invece, il metano e soprattutto i composti dello zolfo a poter determinare un incremento dei valori termici.
• La concentrazione in atmosfera di CO2 è attualmente molto bassa, rispetto ai livelli raggiunti in passato. In assoluto attualmente si registrano i livelli più bassi nella storia del pianeta Terra!
L'avrete riconosciuto, si tratta del "documentario" realizzato da mike adams noto ciarlatano che si definisce "ranger sella salute". Piratina miagola "una fonte degna del komandante".
Il nostro komandante torna alla carica  con un articolo del massimo interesse:
Si parla delle "analisi" effettuate sui campioni prelevati "in quota" con il mitico drone (parente del telemetro secondo Kaiser), l'articolo è corredato dalle foto, già viste più volte, delle analisi effettuate col piccolo chimico.
Sono stati recentemente eseguiti i primi prelievi in quota per mezzo di un drone semi-professionale. I prelievi si sono avvalsi del "DJI Drone Phantom 4", fornito di videocamera in alta risoluzione (12 MP/4K) e sistema di controllo GPS. A bordo del velivolo radiocomandato è montato un kit (realizzato ad hoc) che aspira l'aria in quota e la deposita su filtro 3M. Il drone ha raccolto, in più sessioni, residui di pulviscolo in un’area non antropizzata, ma costantemente attraversata da corridoi di discesa impiegati da aviogetti civili in avvicinamento allo scalo aeroportuale di Nizza. E’ stato dunque seguito un protocollo rigoroso con il fine di prelevare campioni utili a rilevare i composti chimici presenti in atmosfera in relazione alle attività di biogeoingegneria criminale.
Ah no, non si trattava del piccolo chimico ma dei reagenti per cercare metalli nelle urine...
Ma ecco una parte del post che spiega molte cose
Se possibile, saranno eseguiti altri campionamenti sempre sulla base di una procedura precisa e razionale. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che, con il loro fattivo contributo, hanno permesso di realizzare il progetto. Ci ripromettiamo di organizzare altre iniziative a corollario di questa, in linea con tutte le altre attuate in questi anni. Intanto prosegue la raccolta fondi al fine di affiancare, se possibile, le costose analisi sprettroscopiche a quelle relativamente più economiche tramite kit Osumex. Queste analisi saranno eseguite con il metodo dei reagenti, come in questo esempio. Qui il link per contribuire alla campagna tramite Paypal. In alternativa è possibile effettuare un bonifico bancario (IBAN: IT48I0617522700000001977280 - Causale: "Campagna prelievo in quota") o su carta Postepay (4023 6009 4336 4051 - Codice fiscale: MRCRSR61C19I469R). Di seguito il filmato relativo ad alcuni voli eseguiti con il DJI Phantom 4.
Dopo il komandante andiamo un momentino ad occuparci del giornalista di richiesta.
Anche su giù la coda si parla di scie:
AEROSOLCHEMIOTERAPIA BELLICA SULL'ITALIA 
Si tratta di un brevissimo post opera di un certo antonio santoro (chi sarà costui?)
Oggi splende il sole però è offuscato da aerei che a zonzo rilasciano strane scie biancastre di veleni che hanno ridotto color piombo il cielo già alle 7 del mattino. E' un bombardamento elettromagnetico continuo. Il governo italiano ci tratta peggio delle cavie, cosa aspettiamo a ribellarci?
Come vede il "bombardamento elettromagnetico continuo" non è dato sapere.
Passiamo al battagliero ghigo che ci racconta:
Republic of Italy Spa 
La base di questo poderoso articolo delirio sono due filmati su youtube, uno opera di daniele penna e uno nientepopodimeno che di Salvatore della discendenza Merlo - SOVRANO
Dall’acquisizione delle informazioni contenute nei video precedenti, possiamo trarre alcune conclusioni e porci alcuni interrogativi.
1) La Repubblica italiana è una Società per Azioni di proprietà di alcune corporation e gestita dal ministero della difesa statunitense. Non si tratta quindi di una Nazione costituitasi nella Storia dal suo proprio popolo ma di un mero soggetto giuridico in mano a terzi.
2) Ogni essere umano, che nasce nel suolo italico, sottoscrive con il suo certificato di nascita (e quindi a sua insaputa) un contratto in cui viene considerato come datore di imposta (proprietà) nei confronti di quella Spa denominata Republic of Italy.
3) In contrasto integrale con l’articolo 1 della Costituzione, la sovranità appartiene alle corporation, alle banche ed ai militari statunitensi e non al popolo.
4) Ci hanno raccontato a scuola e ci continuano a raccontare (grazie alla solerte opera di propaganda dei media di regime) una narrazione della realtà che non corrisponde al vero.
5) Dall’emanazione del codice di Hammurabi, le leggi sono appannaggio dei tiranni, usurpatori di popoli e territori. L’entrata in vigore della bolla papale ‘Unam Sanctam Ecclesiam’, mai sconfessata, considera gli esseri umani alla mercé del tiranno di turno, investito dal Papa, perché discendenti da Noè e quindi giuridicamente ‘dispersi in mare’ senza diritti né proprietà.
Ci domandiamo quindi, ma gli interrogativi sono molti di più:
a) Com’è possibile accettare un sistema giuridico che è alle dipendenze di una società privata?
b) In base a quale principio dobbiamo sottostare ai diktat sociali e finanziari coercitivi di una corporation?
c) Per quale motivo ogni essere umano, nato sull’ex suolo patrio, viene considerato di proprietà di una corporation privata e schedato con codici militari, commerciali e bancari?
d) Per quale minchia di motivo, ad esempio, dobbiamo far vaccinare i nostri bimbi se ad imporci tale cosiddetta pratica di prevenzione è una cazzo di società per azioni?
Piratina e Kaiser si chiedono: com'è possibile credere a queste idiozie?
Dopo aver letto le illuminate parole di ghigo passiamo al quotidiano d'informazione controcorrente di albino dove possiamo leggere:
 Arrivano le sanzioni per chi non vaccina i figli
Ovviamente questa polemica sui vaccini è una arma di distrazione di massa. Semplicemente, le lobby farmaceutiche, in una colonia di straccioni come l’Italia, mirano a guadagni forsennati per le aziende quotate a Wall Street. Sono gli stessi che regalano gli Ipad ai “professori meridionali” acquistati coi soldi dei contribuenti italiani. E ai “bimbi migranti” che lo stato impone a comuni piccoli e grandi di accogliere a spese della comunità locale. Quasi nessuno di loro è vaccinato, ulteriori introiti per Big Pharma. Strano che nessuna di quelle associazioni per la libertà di vaccinazione lo dica. Ancora più strano, sempre gli stessi che si oppongono all’obbligo della vaccinazione, però vorrebbero imporre ai loro figli e a quelli degli altri la dieta “vegana”. E magari favorevoli alla legalizzazione della cannabis quando la droga da assuefazione 10 volte tanto la nicotina.
Dove sta scritto che consumare (poca) carne fa male ai bimbi? La carne fa male, la marijuana fa bene! Però bisogna emanare leggi sempre più draconiane contro il fumo di sigaretta!
Vedete che è tutto sovvertito. Tutto sembra concepito dalla fervida immaginazione dei seguaci di Allister Crowley. Dite di no? 
 Cosa c'entri aleister crowley (non allister) sfugge alla comprensione dei felini secondo i quali tutto il testo è una raccolta di idee confuse e fuffa varia.
Lasciamo le miserie terrene e passiamo a temi mistici. Su universo 7p(olli) troviamo:
Templari: L’ordine Segreto, conoscenza ed esperienze delle Società segrete
Non c'è niente da fare, i templari ormai hanno conquistato il pubblico, avete mai sentito qualche fuffaro occuparsi dei cavalieri teutonici o degli ospitalieri?
Quando riflettiamo su tutte queste informazioni, siamo guidati da un fascio convergente, per ammettere l’esistenza dell’Ordine del Tempio e del cosiddetto “Ordine Segreto”, cioè dire l’esistenza di una società esoterica il cui accesso fu consentito solo ad un’élite di confratelli. La segretezza circonda le cerimonie, cerimonie che molte volte vengono descritte in un modo assurdo ed offrono comunque una certa somiglianza con tutti i riti di iniziazione in uso in vari gruppi esoterici, come ben sanno tutti coloro che hanno attivamente partecipato ad esse e che fanno finta di non conoscerne il significato, dimostrando, in questi casi, l’esistenza di una tale organizzazione.
L'articolo di domizio cipriani (Domizio Cipriani, oggi ‘Priore’ dell’Ordine dei Cavalieri Templari, del Principato di Monaco) è abbastanza lungo, saltiamo direttamente all'ultimo paragrafo
UNA SOCIETÀ INIZIATICA
La “Scienza Sacra” non è situata sulla punta di un argomento; rientra nell’intuizione spirituale superiore, il centro interiore dell’essere, vale a dire ciò che è simbolicamente chiamato “Cuore”. Non è riducibile a parole e definizioni, non senza parlare di affermazioni dogmatiche, esso viene trasportato per mezzo di segni e simboli, di solito attivato nelle storie mitiche. Questi segni e simboli, questi miti diventano ed in qualche modo vivono attraverso l’azione rituale, in particolare quella di iniziazione. È per questo che l’Alto Magistero è una società iniziatica e le sue attività sono organizzate per la scoperta di un “segreto” che è veramente accessibile ai “veri iniziati”. In effetti, si entra nell’Alto Magistero con il rito di iniziazione. Questo rito, che è costituito dalle azioni e dalle “prove” simboliche di grande dignità e di una ricchezza di significato, dà al nuovo membro un slancio spirituale in cui, attraverso il suo lavoro personale 62 e la sua meditazione, può diventare un “vero e proprio iniziato”. Il rito di iniziazione non porta direttamente al possesso di conoscenze come infuso per grazia; dà solo un impulso che mette l’individuo sulla Via Reale della Conoscenza. Inoltre, attraverso i simboli e miti che attiva, comunica anche una luce che permetterà di muoversi ed avanzare su tale percorso. Tale è dunque la natura dell’Alto Magistero.
Non vi riportiamo in commento di Piratina e Kaiser....
Rimaniamo in tema mistico-esoterico con i filosofi & logici che ci presentano:
Il Priorato di Sion e l'antico segreto incorporato nell'ultima cena di Leonardo da Vinci!
Copiato dal solito ancient code
Nonostante la versione di Leonardo da Vinci dell'ultima cena sia senza dubbio la più ampiamente riconosciuta, non è l'unica versione. Infatti, ci sono numerose altre versioni dell'ultima cena che ritraggono Gesù ei suoi 12 discepoli. Curiosamente, tutte le altre versioni hanno una cosa comune: i Halos sono raffigurati attorno a quelli presenti al banchetto con Gesù Cristo. Perché? I ricercatori ritengono che c'è un messaggio nascosto nella versione di Leonardo.
Il Priorato di Sion è un'organizzazione segreta ispirata ai rosicruciani, fondata dal francese Pierre Plantard negli anni '50. Plantard ha affermato di essere l'erede diretto della dinastia merovingiana e per questo ha sviluppato una genealogia fantasiosa che ha indicato che i suoi membri erano discendenti diretti di Gesù Cristo. Nella versione di Plantard, il Priorato era dedicato all'installazione di una segreta linea di sangue della dinastia merovingiana sui troni della Francia e del resto d'Europa.
L'organizzazione fraterna fu fondata nel 1956 nella città di Annemasse, Alta Savoia, nella Francia orientale.
La teoria quirky ha avuto un boom di popolarità dopo la pubblicazione di libri come "The Sacred Enigma" nel 1982 e "The Da Vinci Code" nel 2003.
Piratina e Kaiser dicono che non ci capiscono niente, ma loro sono dei felini ignoranti. La storia di pierre plantard e del priorato di sion è stata abbondantemente sbufalata, ma si sa, ci sono sempre gonzi in circolazione.
Ma veniamo all'ultima cena
L'Ultima Cena e gli alunni mancanti
Nonostante la versione di Leonardo da Vinci dell'ultima cena sia senza dubbio la più ampiamente riconosciuta, non è l'unica versione. Infatti, ci sono numerose altre versioni dell'ultima cena che ritraggono Gesù ei suoi 12 discepoli. Curiosamente, tutte le altre versioni hanno una cosa comune: i Halos sono raffigurati attorno a quelli presenti al banchetto con Gesù Cristo.
La versione di Da Vinci non ha Halos, quindi devi chiederti perché? Did di Vinci sapere qualcosa che non lo faceva?
Prima di Leonardo da Vinci, tutte le versioni dell'ultima cena mostrarono Gesù ei suoi discepoli con gli aureoli, in effetti, li ritraevano come santi, ma il Da Vinci scelse di ignorare questa convenzione e di dipingerle senza ariete ».
Mario Taddei, inventore di Milano e esperti dell'opera di da Vinci afferma che scegliendo di ignorare gli aureoli nei suoi dipinti, il genio rinascimentale italiano ha voluto inviare un messaggio.
Secondo l'interpretazione del signor Taddei, le persone raffigurate nella pittura di Da Vinci non sono santi ma sono invece «uomini semplici», implicando che anche Gesù è mortale.
"Credo che Leonardo non abbia mai messo gli aureoli perché pensa che la gente sia gente comune, e questo è il vero segreto di Leonardo", spiega Taddei nel video.
"Non c'è oggetto extraterrestre o soprannaturale nell'ultima cena. Leonardo vuole dirci che i tredici uomini sono uomini semplici. E questo ha detto qualcosa di molto più potente "conclude Taddei. 
Cosa saranno gli "alunni mancanti"? forse quelli assenti da scuola che dovranno tornare con la giustificazione dei genitori?
Un antico manoscritto che "prova" Gesù era sposato e aveva figli
Un antico manoscritto sostiene sensazionalmente che Gesù sposò Maria Maddalena e persino aveva figli. Esiste una prova scritta che suggerisce Gesù sposato a Maria Maddalena e persino avuto figli. Inoltre, l'antico manoscritto chiama Giuseppe - proprio come Gesù - il Figlio di Dio.
Il testo antico, creduto risalire al 570 dC, è stato scritto in Siria, è stato coperto di polvere, atteso negli archivi della Biblioteca Britannica negli ultimi 20 anni e copiato da un monaco anonimo.
Il manoscritto ha almeno 1,450 anni, probabilmente risalente al primo secolo, cioè alla vita di Gesù. Ed ora, il Lost Gospel fornisce la prima traduzione da Syriac in inglese di questo documento unico che racconta la storia interna della vita sociale, familiare e politica di Gesù.
Il Lost Gospel porta il lettore in un'avventura storica senza precedenti attraverso un manoscritto che cambia paradigma. Quello che scoprono gli autori è quanto stupefacente quanto sorprende: la conferma del matrimonio di Gesù Maddalena; I nomi dei loro due figli; La presenza torreggiante di Maria Maddalena; Una trama precedentemente sconosciuta sulla vita di Gesù, 13 anni prima della crocifissione; Un tentativo di assassinio contro Maria Maddalena e loro figli; La connessione di Gesù alle figure politiche al più alto livello dell'Impero romano; E un movimento religioso che precede quello di Paolo, la Chiesa di Maria Maddalena. 
Possiamo dire che ci sembra una raccolta si bufale? Ma sì, diciamolo.
Vediamo cosa ci racconta fuori di matrix fuori di testa a proposito di Nikola:
L'influenza della filosofia Vedica nella comprensione della Free Energy da parte di Nikola Tesla 
Autore toby grotz che si presenta così:
Mr. Toby Grotz, Presidente, ingegneria Wireless Engineering, è un ingegnere elettrico con 16 anni di esperienza nel campo della geofisica, ricerca e progettazione aerospaziale e industriale. Mentre lavorava per il dipartimento dei servizi geofisici della Texas Instruments e presso l’università del Texas a Dallas, Mr. Grotz apprese e lavorò con concetti geofisici, importanti per la trasmissione di energia wireless.
Vediamo cosa ci racconta cotanto personaggio
LA PRIMA DESCRIZIONE DI UNIVERSO FISICO DI TESLA
Entro il 1891 Nikola Tesla aveva inventato molti dispositivi utili, tra cui: un sistema di illuminazione ad arco (1886), il motore a corrente alternata, sistemi di generazione e trasmissione di energia (1888), sistemi di conversione e distribuzione elettrica tramite scariche oscillatorie (1889) e un generatore di correnti ad alta frequenza (1890).
Il brevetto più famoso ruota intorno a un’ispirazione avuta durante una passeggiata con un amico in un parco di Budapest. Mentre osservava il tramonto, Tesla immaginò come i campi elettromagnetici rotanti potessero essere usati in un nuovo tipo di motore elettrico. Tale ispirazione portò al celebre sistema di distribuzione di energia a corrente alternata. Tuttavia, nel 1891, Tesla brevettò quella che un giorno potrebbe diventare la sua invenzione più famosa: è la base per la trasmissione senza fili di energia elettrica ed è conosciuta come “Trasformatore a bobina di Tesla”. Nel 1891 Tesla disse quanto segue durante un discorso davanti all’Istituto Americano di Ingegneri Elettrici (IEEE):
Tra molte generazioni, le nostre macchine saranno guidate da un’energia ricavabile in qualsiasi punto dell’universo. Questa idea non è una novità…la troviamo nel piacevole mito di Anteo, che ricava energia dalla terra; la troviamo nelle speculazioni di uno dei nostri favolosi matematici... l’energia si trova in tutto lo spazio... Questa energia è statica o cinetica? se è statica, le nostre sono vane speranze; se è cinetica – e sappiamo per certo che è così - allora si tratta solo di sapere quando l’uomo riuscirà ad attaccare le proprie macchine agli ingranaggi della natura. [1]
Questa descrizione dei meccanismi fisici dell’universo fu data prima che Tesla acquisisse familiarità con la scienza vedica orientale di India, Tibet e Nepal. Tale scienza venne diffusa negli USA e in Occidente durante i tre anni di visita di Swami Vivekananda.
Dobbiamo dire una cosa, avendo letto alcuni libri su Tesla di questa "familiarità con la scienza vedica orientale" non abbiamo mai trovato traccia.
Vediamo solo un altro brano di questo lungo testo
TESLA E RUSSEL
Walter Russell fu un artista, scultore, scrittore e scienziato tra i più affermati del secolo.
La sua tabella periodica degli elementi predisse accuratamente la locazione e le caratteristiche dei Quattro elementi anni prima della loro scoperta in laboratorio. I 4 elementi sono: Deuterio, Trizio, Neptunio e Plutonio. Pare che Russell entrò in uno stato di consapevolezza intensa dopo essere stato colpito da un fulmine. Cominciò a fare disegni e a scrivere su fondamenti della natura e la composizione dell’universo fisico; la famiglia consultò un medico per verificare se Russell dovesse essere ricoverato in un istituto d’igiene mentale. Il dottore, vedendo i risultati delle settimane di lavoro di Russell, dichiarò di non sapere cosa Russell stesse facendo ma che egli non era pazzo.
Sebbene non sia stato ancora stabilito il momento esatto e l’occasione del loro incontro, Nikola Tesla e Walter Russell si incontrarono e discussero delle loro rispettive teorie cosmologiche.. Tesla riconobbe la saggezza e il potere dell’insegnamento di Russell e lo esortò a rinchiudere le sue conoscenze in cassaforte per 1000 anni, fino a quando l’umanità fosse stata pronta.
Bisogna dire che il nostro toby grotz non deve essere molto aggiornato in fisica, altrimenti saprebbe che deuterio e trizio non sono elementi ma isotopi dell'idrogeno, quanto a walter russel è ricordato come uno dei fondatori del movimento new age.
Concludiamo con la free energy
PERCHE’ L’ENERGIA LIBERA NON è ANCORA ARRIVATA: COMMENTI, POSSIBILITA’ E IMPLICAZIONI SOCIO-ECONOMICHE
Sebbene Tesla non accettasse molti dei concetti sulla relatività e la teoria quantistica e non riuscì mai a collegare materia ed energia, riconobbe la possibilità di energia libera e illimitata come dimostrato dalla seguente affermazione.
L’uomo può controllare il più grandioso e impressionante processo naturale ?...Se potesse farlo, avrebbe poteri quasi illimitati e soprannaturali ... Potrebbe far scontrare aeroplani e produrre soli e stele, calore e luce. Potrebbe creare e sviluppare la vita in tutte le sue infinite forme …Tali poteri lo porrebbero accanto al suo creatore, gli farebbero compiere il suo destino ultimo
Notiamo che Tesla sta ponendo una domanda, speculando, cercando una risposta. Se Tesla avesse sviluppato fonti di energia libera e appreso come manipolare lo spazio, il tempo e la gravità durante i suoi anni di maggiore rilevanza pubblica e produttività (fino al 1920), avrebbe avuto le risposte a tali domande.
L’invenzione meno capita di Tesla è conosciuta con il nome di "Raggio Mortale"; era semplicemente un’arma a raggio di particelle che Tesla propose nel 1937 e fu fabbricata sotto contratto con Alcoa Aluminum e il governo inglese e italiano. Tale arma usava tecniche di propulsione elettrostatica.  
Come, avevamo il "raggio della morte" di Tesla e abbiamo perso la guerra...
Lasciamo Tesla ed andiamo ad occuparci di nibiru, vediamo cosa ci racconta nessun segno dal cielo:
L’influenza del “Grande Perturbatore” e gli Eventi Meteo estremi sulla Terra
Ormai sono anni e anni che Nibiru è diventato un argomento sempre più controverso per i teorici della cospirazione e ricercatori della verità. Una cosa importante va detta: “Il governo ha occultato con la complicità dei media la verità sul massiccio pianeta Nibiru”. Questo enorme pianeta 10 volte più grande della Terra, secondo alcuni scienziati avrà un effetto devastante sulla Terra, provocando tsunami senza precedenti, terremoti, eruzioni vulcaniche, inversione dei poli magnetici, movimento placche tettoniche. Secondo alcuni ex-esperti della NASA e insider, il peggio deve avvenire e il Pianeta X (Nibiru) è già più vicino alla parte interna del nostro sistema solare. Si sta avvicinando e si fanno sentire i suoi effetti. Non a caso lo chiamano il Grande Perturbatore!
Secondo Kaiser si tratta di una zuppa delle solite bufale. Ma no, ci sono scienziati esperti che dicono queste cose
“Le cose non faranno che peggiorare da ora in poi” – commenmta la ex esperta della Nasa Dr.ssa Brassard, “perchè sta arrivando un secondo Sole con i suoi sette pianeti orbitanti. Chiamatelo con il nome che vogliamo (Planet X, Nibiru, Hercólobus, Assenzio), è certo che è stato previsto il suo arrivo. Il secondo Sole è un decimo della dimensione del nostro Sole, ma uno dei pianeti che porta con se in orbita è quattro volte più grande di Giove (Blu Kachina previsto dagli indiani Hopi). 
Vedete? C'è la brassard e come se non bastasse ci sono anche gli indiani hopi e blu kachina...
Il Dr. Marshall Masters è stato intervistato da George Noory su Coast to Coast molto tempo fa, dove condivide il suo credo e le prove che mostrano indizi che il Pianeta X Nibiru sta continuando il suo percorso in entrata nel nostro sistema solare, quindi sempre più vicino alla Terra, dove sta cominciando ad avere i suoi effetti a livello meteorologico e geologico. Marshall Masters è un ex giornalista scientifico della CNN, produttore, scrittore freelance e analista televisivo.
“Qualcosa di grosso si sta avvicinando – commenta Marshall Masters- e non è solo un pianeta, ma credo che quello che si tratti di un mini-sistema solare con un Sole, una nana bruna al centro, che è circa due volte più grande di Giove e si trova appena fuori dal nostro sistema solare e ma in fase di avvicinamento. Uno degli oggetti più esterni orbitanti, Dark Star e Nibiru è stato osservato e soprannominato ” Lupino blu ” o Bluebonnet. Nibiru presto sarà visibile sul piano dell’eclittica del Sole e non all’orizzonte della Terra”.
C'è anche marshall masters, famoso per aver previsto la fine del mondo per il 2003, 2012, 2015 e 2016, a forza di prevederla per ogni anno prima o poi ci azzeccherà no?
Secondo il ricercatore Massimo Fratini, autore del libro “Il Ritorno di Nibiru”, non esiste una data esatta circa l’arrivo di Nibiru, ma solo un arco di tempo che va dal 2013 al 2030, in cui il Grande Perturbatore (in avvicinamento al sistema solare e proveniente dalla fascia di Kuiper) farà sentire i suoi effetti a livello gravitazionale, innescando (come già sta facendo) delle forti perturbazioni sui pianeti interni del sistema solare, tra cui anche la Terra. Questa perturbazione gravitazionale porterà terremoti, uragani, clima estremo, eruzione vulcani e movimento delle placche tettoniche. Nibiru non sarà visibile, per ora!
Sempre secondo Massimo Fratini, non ci sarà nessun impatto con il famigerato pianeta Nibiru, ma solo un impatto di tipo magnetico-gravitazionale, dovuto al suo allineamento con la Terra e altri pianeti del nostro girdino cosmico.
C'è massimo fratini che ci ricorda che ha scritto un libro...e deve venderlo.
Di nibiru ci parla anche la crepa nel muro (non abbiamo ancora trovato un muratore):
Il Vaticano e Pianeta X/Nibiru 
Piratina miagola che si tratterà dell'ennesima ripetizione della bufala del "secretum omega", ha ragione (del resto i gatti hanno sempre ragione)
Proviamo a vedere qualche pezzetto
La completa rivelazione è imminente
Chris Impey, un professore universitario e il Vice Capo del Dipartimento presso l'Università di Arizona e un oratore principale alla Conferenza di astrobiologia ha aggiunto:” La prima scoperta si trova a pochi anni di distanza."
La salvezza extraterrestre
Guy Consolmagno, un astronomo gesuita del Vaticano ha dichiarato: “Molto presto le nazioni guarderanno agli alieni per la loro salvezza”. Consolmagno crede che gli esseri umani non siano gli unici esseri intelligenti creati da Dio nell'universo ed ha aggiunto che queste forme di vita non umane sono descritte nella Bibbia come i Nephilim.
C'è bisogno di scrivere una nuova storia veritiera
Dr. Christopher Corbally, Vice Direttore dell'Osservatorio Vaticano per la ricerca al Mount Graham fino al 2012, crede che la nostra immagine di Dio dovrà cambiare qualora la divulgazione di vita aliena fosse presto svelata dagli scienziati.
Gli ET sono già qui
Monsignor Corrado Balducci non solo credeva alla presenza di intelligenze aliene che già interagiscono con il nostro pianeta, ma anche che il Vaticano sia stato a conoscenza di questo. Balducci credeva che il contatto extraterrestre sia avvenuto realmente e che gli incontri extraterrestri “non sono demoniaci, non sono causa di perdita di valore psicologico, non sono un caso di attacco di un entità nemica, ma che questi incontri meritano di essere studiati con attenzione."
Vaticano portavoce con i nostri vicini galattici?
Monsignor Balducci ha anche affermato: "Il potere di Dio è senza limiti, è non solo è possibile ma anche probabile che esistano pianeti abitati. Ho sempre voluto essere il portavoce di questi popoli delle stelle che sono anche parte della gloria di Dio e continuerò a portare ciò all'attenzione della Santa Madre Chiesa”.
E' possibile che qualcuno della Chiesa, che ha mantenuto la verità nascosta per millenni, ha voluto rappresentare il nostro pianeta in qualità di portavoce con i nostri vicini galattici.
Ecco il "secretum omega"
Un insider del Vaticano ha rivelato dei segreti sul Secretum Omega e su Nibiru
Nel 2005, un insider gesuita di alto livello ha diffuso filmati di Nibiru insieme alla documentazione segreta del Vaticano, coinvolto in un progetto Top Secret chiamato Secretum Omega, concertato con la NASA, in cui una sonda con una telecamera a raggi infrarossi di alta potenza è stata segretamente lanciata in orbita per monitorare il fantomatico “10° pianeta".
Questo insider ha dichiarato:
Quello che posso dire è che è stato costruito nel 1990 con lo scopo di studiare tutti i corpi celesti anomali che si avvicinano Terra, simile a quello che la CIA ha fatto con uno dei suoi “occhi segreti”, il gemello di Hubble, denominato “SkyHole 12”.
Inoltre, si hanno notizie di incontri segreti (degli alieni) con Papa Pio XII, e dell'avvicinamento di un corpo celeste nel sistema solare in cui risiede un avanzato razza aliena bellicosa.
Durante l'analisi di alcuni dati e informazioni provenienti dal radiotelescopio in Alaska è stato scoperto che una sonda spaziale, parte di un programma di esplorazione dello spazio profondo chiamato “SILOE” e avviato nel 1990, aveva scattato una fotografia di un enorme pianeta in avvicinamento al nostro sistema solare.
L'informazione è stata ricevuta in Alaska nell'ottobre del 1995. A quel tempo, all'interno del Vaticano, vi erano due fazioni in lotta per il possesso e il controllo di tali informazioni, che sono state classificate più che “Top Secret”.
Questa sonda è stata creata nell'Area 51, ed ha un motore ad impulso elettromagnetico. La sonda aveva come scopo quello di avvicinarsi a quel pianeta misterioso, correggere la propria direzione per evitare l'impatto e di tornare in questo sistema solare ad una posizione abbastanza vicina per trasmettere i dati e le immagini al radio telescopio situato in Alaska.
Naturalmente non possono mancare gli anunnaki
Perché la Chiesa teme gli Anunnaki?
Secondo lo scomparso professor Zecharia Sitchen, gli Anunnaki hanno creato una razza schiava, cioè l'uomo, per recuperare l'oro dalle miniere, che, a sua volta, è stato utilizzato da loro come una polvere per preservare l'atmosfera del loro pianeta, Nibiru. Questo è il motivo per cui l'oro nel tempo ha assunto cosi grande valore.
E' probabile che anche la chiesa come le altre religioni del passato sia sotto il controllo dell'occhio che tutto vede, quelli che sorvegliano i governi ombra, gli Anunnaki. Questa è la casta che ha continuato a farci lavorare come schiavi economici per millenni.
Non tutti gli Anunnaki sono malevoli. Alcuni amano la razza umana e l'hanno aiutata ed istruita nel passato. Se questa fazione positiva ritorna sulla Terra, le catene della sottomissione economica saranno finalmente spezzate. Questo è uno scenario spaventoso per tutte le religioni, perché la verità sarà finalmente rivelata. Ma si può essere certi che ogni governo cercherà di tenerci all'oscuro, come farà anche la chiesa.
Questo è il motivo per cui le Nazioni Unite hanno nominato Mazlan Othman, uno scienziato della Malesia, capo dell'ufficio per gli affari spaziali. Come tutti i settori del governo, l'idea è di creare compartimenti stagni per mantenere il controllo sulle masse.
Ci era zecharia sitchen? Conclusione
Nel prossimo futuro…
Non c'è niente che si può fare per cambiare questo destino, queste tre forme di schiavitù crolleranno a causa delle energie di Plutone in Capricorno. Possiamo aspettarci che i "Poteri Forti" non si arrenderanno al loro destino e cercheranno in tutti i modi di mantenere il controllo sull'umanità. E' nostro compito essere consapevoli dei cambiamenti in atto per non farci trovare impreparati al conflitto che si farà sempre più serrato.
Il terzo segreto di Fatima, secondo il giornalista e scrittore Antonio Socci, parla di avvenimenti che seguiranno l'apostasia nella Chiesa Cattolica: Subito dopo - dice suor Lucia - «ho sentito lo spirito inondato da un mistero di luce che è Dio e in Lui ho visto e udito: la punta della lancia come fiamma che si stacca, tocca l’asse della terra ed essa trema: montagne, città, paesi e villaggi con i loro abitanti sono sepolti. Il mare, i fiumi e le nubi escono dai limiti, traboccano, inondano e trascinano con sé in un turbine, case e persone in un numero che non si può contare, è la purificazione del mondo dal peccato nel quale sta immerso...". Questa profezia sembra riferirsi a sconvolgimenti planetari dovuti ad una forza misteriosa che attaccherà il campo magnetico terrestre. Forse un ennesimo riferimento a Nibiru/Pianeta X?
Ci sono plutone in capricorno e il terzo segreto di fatima.
Un po' di sana fisica quantistica ci vuole, ce la offre mistero fuffo:
La realtà in cui viviamo non è quella che sembra 
Nuovi esperimenti e studi condotti nei laboratori come quelli del CERN sembrano suggerire che tutto ciò che ci circonda è effettivamente composto da pura energia, piuttosto che da particelle materiali e questo vale anche per gli esseri umani. Secondo quanto riportato dal sito disclose.tv i ricercatori che stanno studiando il comportamento delle particelle sul livello quantico hanno individuato attraverso i vari esperimenti condotti con gli acceleratori di particelle come il Large Hadron Collider del CERN che i blocchi costitutivi della rozza materia sembrano essere costituiti da pura energia. Questi esperimenti hanno anche offerto alcuni risultati incredibilmente interessanti circa il modo in cui le particelle subatomiche si comportano quando vengono esposte a diverse interazioni.
Si è scoperto che quando queste particelle vengono osservate ad occhio nudo esse cominciano ad agire come unità fisiche indipendenti.
C'è qualcuno che osserva le particelle a occhio nudo? Accidenti che vista!!!
Tuttavia, quando rimangono tranquille per un certo periodo di tempo, esse tendono ad agire come onde energetiche. Questo ha suggerito a molti fisici teorici che il mondo materiale è tenuto insieme da una sorta di "coscienza" piuttosto che dalla realtà materiale. Ancor più interessante, i ricercatori hanno scoperto che tutto nell'universo sembra essere collegato a una realtà molto più complessa . Questo concetto, che viene chiamato "intreccio quantico", dimostra che una volta che le particelle hanno portato a termine il loro processo interattivo, esse irrevocabilmente tendono a connettersi l'una all'altra e rispondere agli stimoli energici delle altre particelle .
Questa risposta si verifica indipendentemente dalla distanza fisica delle due particelle. Dato che tutte le particelle attualmente presenti nell'universo sarebbero state generate subito dopo il Big Bang, sembra logico supporre che ogni singola particella sia collegata in questo modo. Le teorie scientifiche che spiegano il comportamento bizzarro delle particelle a livello quantistico sono ancora in corso di approfondimento e molte altre ricerche dovranno essere condotte prima che i ricercatori possano capire veramente ciò che queste interazioni possono comportare . Tuttavia, è importante sottolineare che tutte le scoperte relative alla fisica quantistica hanno la potenzialità di cambiare per sempre il modo in cui gli esseri umani tendo a concepire e interagire con l'universo. Tutte le principali teorie della scienza si basano sull'idea che tutto ciò che è presente nella nostra realtà fisica è formato essenzialmente da elementi costitutivi di particelle materiali. Tuttavia, i nuovi progressi ottenuti nel campo della fisica quantistica suggeriscono che questa ipotesi potrebbe essere completamente sbagliata
La parte più interessante è questo commento
irenirv19 maggio 2017 09:15
Le cosiddette particelle comunicano tra loro, hanno verificato anche questo, son entità probabilmente senzienti, ogni cosa è viva... siamo probabilmente composti di vuoto, il famoso vuoto quantico in cui ci si immerge durante le meditazioni. Scienza e religione materie inventate dagli umani, dal nostro ego, la realtà dell'essere va ben al di là... appunti di viaggio tra viaggiatori... buon prosieguo dei vostri.
Ogni viaggio è rispettabile.
Ogni viaggio è rispettabile...abbiamo giusto l'intenzione di andare a farci un viaggetto appena il tempo si metterà al bello.
Prima di leggere i seguenti tre articoli da il cielo non ci manda segni e noi pubblichiamo scemenze è utile ricordare:

Vige l’errata convinzione per cui ottenere un brevetto ufficiale per un dispositivo possa provarne in qualche modo il funzionamento – ciò è “ufficialmente” erroneo. L’ufficio brevetti non sottopone ad alcun test gli schemi che riceve: si limita a compiere operazioni burocratiche riguardo ai criteri di completezza e completezza della documentazione. C’è un gran numero di brevetti depositati ogni anno per dispositivi non in grado di funzionare.
Cominciamo col primo.
 Anteprima! Reso di dominio pubblico il brevetto del veicolo antigravità TR-3B del Programma Spaziale Segreto
Giova ricordare che un brevetto è sempre pubblico, chi lo deposita lo fa per rivendicare la priorità di un'idea, un "brevetto segreto" è una contraddizione in termini
Molti ricorderanno il caso di Bob Lazar, il fisico americano che asserì di avere lavorato segretamente per il suo governo. Era il 1989 e le rivelazioni fecero scalpore in quanto affermò che il Pentagono deteneva veicoli extraterrestri (UFO), in hangar dell’Area 51, ai quali anche lui aveva lavorato per capirne il funzionamento.
In effetti, diede una spiegazione piuttosto convincente. Tramite operazioni di reverse engineering, gli scienziati erano riusciti a rendere manovrabile un disco volante tanto che uno di questi oggetti alieni era condotto da un pilota collaudatore umano. A 25 anni di distanza, gli Stati Uniti erano già in possesso di un velivolo con caratteristiche di propulsione antigravitazionale: nome in codice TR-3B (TR-B3) prodotto dalla Northrop. Si tratta di un velivolo triangolare di una decina di metri di diametro, capace di muoversi come un UFO.
Sì. bob lazar è un personaggio considerato un ciarlatano dagli stessi ufologi
Ora, dopo anni e anni di battaglie da parte della comunità internazionale di ufologi e del Disclosure Project, è stato scoperto il brevetto di questo velivolo (TR-3B) del Programma Spaziale Segreto, che mostra la navicella triangolare. La ricerca conferma che l’inventore, John St. Clair, ha inoltre sviluppato e brevettato un nuovo tipo di sistema di propulsione. Questo nuovo sistema è chiamato “rotating electrostatic propulsion system” – sistema di propulsione a rotazione elettrostatica. Di seguito link dove sono disponibili i brevetti del TR-3B e del sistema di propulsione elettrostatico.
L'inventore john st.clair invece non lo conosce nessuno dato che probabilmente si tratta di un nome di fantasia (In the year 2002, many mysterious patents began to surface in the US Patent Office from a man named John Quincy St. Clair. Most with strange names such as the Photon spacecraft or the Chi energy amplifier, it’s anyone’s guess who this man is and where his ideas are from.). Tra l'altro i brevetti risalgono al 2002, i "ricercatori" hanno impiegato un bel po' di tempo per trovarli
Navicella spaziale triangolare – Brevetto US 20060145019 A1
Veicolo spaziale avente uno scafo triangolare con cariche elettrostatiche rotanti, disposti in linea verticale di ciascun angolo che producono un campo elettrico orizzontale parallelamente ai lati dello scafo. Questo campo, interagendo con un’onda piana emessa dalle antenne sul lato dello scafo, genera una forza per volume che combina una propulsione ad ascensore.
Noi siamo ignoranti, non riusciamo a trovare un senso a quanto sopra.
Non basta, i nostri segni che non arrivano insistono:
 Incredibile!! Nei Brevetti di John Quincy St.Clair ci sono Astronavi a Curvatura e la creazione di Portali Dimensionali
Kaiser dice che è proprio incredibile
Dopo la scoperta dei brevetti riguardanti velivoli ad Antigravità come il TR-3B, ecco spuntare fuori altri brevbetti registrati dall’inventore John Quincy St.Clair.
Non si sa molto di questo inventore, ma nel 2002 molti brevetti misteriosi hanno cominciato ad emergere presso l’Ufficio Brevetti degli Stati Uniti per essere registrati appunto da un uomo di nome John Quincy St. Clair. La maggior di questi brevetti riguarda la costruzione di veicoli spaziali, amplificatori di energia Chi, creazione di Portali Dimensionali (Stargate, Wormhole), quindi del Teletrasporto, tutti appunto creati da quest’uomo.
Ci ha chiamato Nikola Tesla, dice di sperare che per un po' smettano di usare a sproposito il suo nome e si occupino di questo johm quincy st.clair
John Quincy St.Clair ha presentato istanza di brevetti per proteggere le seguenti invenzioni. Questo elenco include domande di brevetto in sospeso, così come i brevetti già concessi dagli United States Patent and Trademark Office (USPTO). Cioè, qui ci si rende conto che l’Elite del Potere ha nascosto tutto questo ben di Dio…
Una lobby di potere occulto gestisce l’economia mondiale
Decine di invenzioni e scoperte vengono censurate in nome di interessi economici superiori. E dietro queste manovre si celano i servizi segreti del governo ombra americano e la potentissima Commissione per l’Energia Atomica telecondata dalla CABALA.
Vediamo di riassumere: la CABALA vuol nascondere le geniali invenzioni di st.clair e cosa fa? Registra dei brevetti che chiunque può consultare...strano modo di procedere
E difatti di questo e di altri progetti, nel giro di pochi mesi, non se ne ebbe più traccia. Se tutti i brevetti di John Quincy St.Clair sono stati utilizzati dall’Elite di Potere, allora siamo certi che i Black Project, la Flotta Spaziale del Project Solar Warden sono tutti veri, reali e confermano l’esistenza di veicoli o astronavi nello spazio gestite dalla Marina degli Stati Uniti e dal Pentagono. L’Area 51 e l’Area 6 (Tonopah S4) sono solo dei siti di costruzione di questi velicoli ad antigravità.
Lo stesso St. Clair aveva brevettato un generatore di onde gravitazionali ad impulsi che teletrasporta un essere umano attraverso l’iperspazio da una posizione all’altra. E’ anche vero che gli Stati Uniti utilizzano Portali con generatori a onde graitazionali che creano il Teletrasporto dalla Terra allo spazio e viceversa
Piratina sarebbe curiosa di sapere chi è l'autore di questo articolo. Per darvi un'idea della profondità scientifica vi riportiamo un pezzetto della descrizione di una delle "invenzioni"
Affermazione:
1. Un completo sistema di teletrasporto per corpi composto da: un’onda pulsata gravitazionale prodotta da un generatore magnetico che si propaga attraverso il vortice di un wormhole, e la generazione di un wormhole con il generatore di vortici magnetici in cui le onde gravitazionali pulsate attraversano il wormhole ed entrano nell’iperspazio, dove l’onda è enormemente ingrandita a causa della minore velocità della luce in quella dimensione.
Più chiaro di così...
 Per completare la trilogia scientifica i segni che non arrivano ci presentano:
Gli ARV, Alien Reproduction Vehicles, sfruttano la Zero-Point Energy. La storia di Mark McCandlish
Chi cavolo sarà mark mccandlish?  Ah, eccolo qui ha tutta l'aria di un contafrottole
Mark McCandlish, noto illustratore aerospaziale, ha lavorato su molti progetti classificati per il governo USA. Autore del documentario Punto-Zero: la storia di Mark McCandlish e il Liner Flux, spiega come i militari statunitensi, attraverso studi di retro ingegneria, abbiano potuto progettare e creare velivoli molto simili agli UFO. McCandlish divenne noto qualche tempo fa, nel panorama ufologico, dopo aver divulgato pubblicamente una vicenda accaduta nel 1998: quell’anno, lui ed un suo amico, un certo Brad Sorenson, avrebbero dovuto partecipare ad un air show organizzato presso la base aerea USA di Norton, in California. Per problemi di lavoro inaspettati, egli non poté partecipare, ma il suo amico si recò ugualmente e, grazie ad una conoscenza addentrata nell’ambiente, riuscì ad avere anche accesso ad una zona riservata della base.
Sembra che i servizi di sicurezza della base fossero quanto meno inadeguati
Dopo essere entrato in uno degli hangar custodito con un elevato livello di sicurezza, ebbe la possibilità di vedere con i suoi occhi almeno 3 oggetti a forma di disco volante contenuti nel deposito e sospesi a mezz’aria. Sembrava di assistere ad una dimostrazione preparata ad alto livello. Uno di questi oggetti aveva alcuni pannelli laterali rimossi ed era quindi possibile vedere cosa conteneva al suo interno. C’era, inoltre, un monitor, che mostrava alcuni test di volo effettuati da questi oggetti che non si libravano in modo classico, ma effettuavano dei balzi improvvisi in tutte le direzioni con velocità incredibili, senza emettere alcun rumore.
Capito? Lui è entrato in un hangar custodito con un alto livello di sicurezza...forse era simpatico alle guardie
Questi velivoli costruiti con tecnologia aliena, che usano e sfruttano la Zero Point Energy per produrre un’enorme quantità di energia senza inquinare, cambierebbero drasticamente l’economia mondiale basata attualmente sul petrolio. Queste fonti di energia sono pulite, non richiederebbero centrali, e altre strutture dispendiose che usiamo da sempre. Permetterebbero alla gente di viaggiare sopra la Terra, senza usare più strade, a una velocità di 10.000 miglia orarie! Ma l’informazione sulla velocità degli UFO non è mai stata resa pubblica, disse Daniel Sheehan, consigliere del Disclosure Project. Persino la Libreria del Vaticano, disse, ha nascosto informazioni sugli UFO. Donna Hare, un’illustratrice della NASA con un lasciapassare Top Secret, disse che gli UFO venivano cancellati di continuo dalle foto scattate dallo spazio dalle navicelle spaziali prima di venire pubblicate. La testimonianza di centinaia di persone che lavorano all’interno delle strutture governative statunitensi e dell’esercito ha determinato questo: gli UFO sono reali, esistono, ed alcuni di essi sono stati costruiti in segreto da parte del “Governo ombra” con progetti neri, segretissimi, ma altri vengono dallo spazio; un gruppo ha tenuto tutto questo nascosto per non far conoscere a nessuno la tecnologia aliena. Fino a quando lo riterrà opportuno, ovviamente, o quando i tempi saranno maturi.
Toh si rivede anche donna hare. In conclusione secondo i felini si tratta delle solita raccolta di bufale.
Siete arrivati sino a qui? Bravi, coraggio domani riposo, per ora parata finale.
 Discussione sulla "geoingegneria" sta per arrivare la botta energetica (una bella botta in testa farebbe bene ad alcune persone).
Il sole falso...
Ecco saverio che si vanta di aver detto un po' di idiozie
E poi insiste.
Una non meglio identificata eleonora, ma si capisce benissimo chi è
Sempre eleonora alle prese con il big ben....sapevate che il famoso orologio di Londra "è un concetto che appartiene alle menti distruttive"? Non si finisce mai di imparare



 

 









 


4 commenti:

  1. la dicitura “anidride carbonica” è obsoleta ed imprecisa

    Simpatico, straker, quando si erge a maestrino per aver letto due righe su wikipedia.
    Perché a dicitura “anidride carbonica” non è affatto obsoleta, ed è il termine correntemente usato in pratica per indicare la sostanza, almeno in italiano.
    Anzi: se mai avesse frequentato un luogo dove la chimica si usa realmente, e non solo nell'astrazione della rete, scoprirebbe che che, nove volte su dieci, la sostanza è chiamata "la ci-o-due" (e l'articolo al femminile sottointende che si allude ad "anidride").
    E' vero che in contesti strettamente formali (es. indice di un libro, o keyword di una banca dati) si preferisce usare "biossido di carbonio" per massimizzare l'omogeneità dei termini, ma dove non sussiste questa necessità,l' "anidride carbonica" la fa da padrona.
    La pignoleria di straker è fuori luogo, ed equivare a far notare che Baudo e Grillo si chiamano entrambe Giuseppe, e non "in modo obsoleto e impreciso" Pippo e Beppe.

    ...un inquinante né tanto meno il responsabile di un inesistente riscaldamento globale.
    [..]
    sono, invece, il metano e soprattutto i composti dello zolfo a poter determinare un incremento dei valori termici.

    Riuscirà mai il nostro eroe a mettersi d'accordo con sé stesso?
    Perché dovrebbe decidersi: il Riscaldamento Globale c'è o non c'é?
    Perché se il R.G. non esiste allora è irrilevante che possa essere provocato da metano o composti dello zolfo, oppure esiste, e la CO2 (che comunque è un gas-serra) un qualche contributo deve pur darlo.
    (e comunque il signor so-tutto-io dimentica l'importante contributo dato dal vapore d'acqua).

    La concentrazione in atmosfera di CO2 è attualmente molto bassa, rispetto ai livelli raggiunti in passato. In assoluto attualmente si registrano i livelli più bassi nella storia del pianeta Terra!

    Già. Peccato che dal grafico che straker stesso propone, si vede che livelli superiori di CO2 si avevano solo più di 20-30 milioni di anni fa, quando forse neanche c'erano ancora gli australopitechi.
    Per il resto, la concentrazione attuale di CO2 ha superato del doppio i picchi di massimo registrati almeno nell'ultimo mezzo milione di anni , come mostrato da TFB sulla sua pagina facebook.
    Il fatto che felci arboree, dinosauri e chissà quante altre specie che frequentavano la terra mezzo miliardo di anni fa si trovassero bene con alte concentrazioni di CO2 può renderci felici, ma non diminuisce la preoccupazione in noi, viventi nel XX e XXI secolo che non siamo né felci né dinosauri.

    RispondiElimina
  2. "è montato un kit (realizzato ad hoc) che aspira l'aria in quota e la deposita su filtro 3M" dove lavoro li usiamo da molti anni in zone potenzialmente contaminate (si', lavoro in un posto dove l'aria si porta dietro fosforo, arsenico e altre cosine poco bele). cosa abbia di speciale il deficiente dovrebbe spiegacelo.

    RispondiElimina
  3. bonifico presso IT48I0617522700000001977280, cioè sul c/c 1977280 presso Cassa di Risparmio di Genova, Filiale di Sanremo, corso Mombello 27
    sarà il c/c di accredito dello stipendio di LandoWTF?? sarà un conto aperto "a DOC"?? sarà un cupio dissolvi (tiè Lando) l'aver fornito, al fisco ma non solo, la tracciabilità delle elemosine??
    nel dubbio, e in attesa, birra in frigo e pop corn pronti per la padella

    RispondiElimina
  4. "Mr.Jones domenica, maggio 21, 2017 5:03:00 PM
    Ma guarda un po'mi sono messo a fare una improvvisa ricerca sul tipo ... a random sul primo video che scelgo a caso sento questa...mmmm
    al minuto 27.15
    [...]

    Rosario Marcianò domenica, maggio 21, 2017 6:25:00 PM
    Un altro riguardo al quale mi esprimo con una lunga serie di "bip".


    cioè, una "improvvisa ricerca a random"... e al minuto 27.15 (dopo quasi mezz'ora, ma Mr. Jones avrà una famiglia cui dedicare la domenica?)...

    RispondiElimina