privacy

sito

net parade

siti web

martedì 14 ottobre 2014

Un po' di relax

Paziente lettore, negli ultimi post mi sono occupato parecchio di disgrazie, sciacalli, avvoltoi e simili, è tempo di fare una pausa occupandomi delle consuete bufale.
Vedete, anche Kaiser è d'accordo (come farà a rilassarsi sdraiato su una ringhiera...mah). Cominciamo con fisica quantistica (pochistica, anzi nientistica), ecco un articolo basilare per la formazione scientifica:
Che ci dice di bello  Caterina Mouji Grazzini?
 Le pietre e i cristalli hanno sempre accompagnato la vita dell’uomo. Del resto il quarzo, re della “famiglia cristallina”, secondo i geologi, nasce proprio nel momento del “Big Bang”, ovvero in quel momento di esplosione in cui il Suono Sacro “Om” dà il via alla Creazione.
Confesso, non ho una preparazione approfondita in geologia, questa del quarzo che si sarebbe formato nel momento del big bang mi giunge proprio nuova.
Ma leggiamo qualche altra perla di saggezza (quantistica naturalmente):
Quando parliamo di cristalli non possiamo non parlare dell’età Lemuriana, quel tempo in cui la Terra, molto prima dell’arrivo degli esseri umani, era abitata da Antichi Saggi venuti sul nostro splendido pianeta per piantare i Semi di Amore, che sarebbero germogliati una volta che il cuore degli umani sarebbe stato pronto. L’amore e la semplicità dei Lemuriani, unita all’altissimo livello di evoluzione spirituale e di coscienza, che li rendeva capaci di vivere in totale armonia col creato, è rimasta registrata proprio nei cristalli, nelle loro geometrie sacre, al fine di riportare noi umani a casa, nella “casa del Cuore”.
Oh, pure l'età lemuriana.
 I quarzi sono dei veri e propri computer naturali, molto più evoluti della nostra attuale tecnologia: sono fatti apposta per conservare “solo” dati allineati con la Luce e l’Amore. Il loro corpo cristallino, inoltre, non permette di trattenere “veleni”, quindi quando tocchiamo un cristallo o ci lavoriamo consapevolmente, siamo sempre e del tutto al sicuro! E’ vero che i cristalli richiedono una pulizia accurata appena acquistati e dopo ogni uso; questo, tuttavia, rientra nella cura dei nostri amici cristallini, ma dobbiamo ricordarci che la natura stessa del quarzo è quella di essere Luce terrena, per cui non corriamo mai il rischio di assorbire negatività quando interagiamo con esso. Per fare un paragone, mi viene spontaneo il confronto con un mistico, la cui purezza non lo esenta certo dalla necessità di lavarsi quotidianamente e avere cura di sé.
Insomma una serie di scoperte (quantistiche naturalmente) da lasciare di sasso, anzi di quarzo. Se poi avete dei problemi inseriti nell'articolo ci sono i link per ordinare libri e ciarpame, pardon, preziosi apparecchi da usare con i cristalli.
In fine il curriculum dell'autrice:
  Articolo di Caterina Mouji Grazzini: Naturopata, Pranoterapeuta, Maestra di Reiki e Karuna Reiki, Suonatrice di Campane di Cristallo, Gong, Campane Tibetane, vive con i cristalli e li studia da 15 anni, integrandoli nel proprio lavoro, insegnandone le qualità con grande Amore e Devozione, e proseguendo un vero e proprio lavoro di ricerca insieme a loro.
Lasciamo perdere i cristalli ma restiamo in settore geologico.
La terra cava, ce ne parla l'universo vibra:
Diamo un occhiata alle straordinarie rivelazioni:
Quella della Terra Cava non è più una teoria della cospirazione!
La forza centrifuga della ‘crosta terrestre interna’, spingendo verso l’esterno contro la forza gravitazionale della ‘crosta terrestre esterna’, che a sua volta spinge verso l’interno, potrebbe essere la forza che riscalda il magma presente tra le due superfici.
Oh, accidenti, continuiamo a leggere, seguono le frottole sul diario dell'ammiraglio Byrd (diario che nessuno ha mai visto) e sulla soppressione di questa "scomoda verità", leggiamo un po' più avanti:
 I VANTAGGI DI UNA TERRA CAVA
La maggior parte di noi è cresciuta apprendendo nella classe di scienze che il nostro pianeta è una solida palla di terra con un nucleo di fuoco fuso al suo centro da dove proviene la nostra attività vulcanica.
Anche se questo suona ragionevole in un primo momento, i difetti ben presto cominciano a venire fuori. Prima di tutto, una Terra solida è troppo pesante e densa per girare così tranquillamente e perfettamente sul suo asse.
In secondo luogo, chi progetta, costruisce, o crea i pianeti, avrebbe cercato di minimizzare il peso e massimizzare lo spazio; un pianeta solido può essere principalmente abitato solo sulla sua superficie esterna, mentre uno vuoto avrebbe due superfici abitabili. Inoltre, un pianeta vuoto sarebbe più facile da spostare in caso di necessità.
L’interno di un pianeta vuoto sarebbe stato, in realtà, molto più vivibile e confortevole rispetto alla zona esterna, protetto a tempo indeterminato dai raggi pericolosi, dai venti, dalle collisioni, dalle invasioni. Sarebbe simile all’interno di una casa o di un auto.
E proprio come in una casa o in un auto, si sarebbe potuto regolare il riscaldamento ed una sorgente di luce (un sole centrale interno).
Una Terra cava con aperture polari, massimizza anche il flusso di energia (elettrica o magnetica) fornendo maggiore spazio per l’esistenza a più livelli, semplificando e facilitando i viaggi.
Si continua poi con i nazisti fuggiaschi nella terra cava, attraverso l'apertura che si troverebbe in Antartide:
Nel 1944, erano in corso la costruzione di pesanti infrastrutture nei pressi di Bodland, finalizzate a ricevere molti tedeschi profughi di guerra, la maggior parte dei quali utilizzò il corridoio ferroviario sotterraneo che partiva dal Brasile per raggiungere la nuova casa. Gli scienziati e altri specialisti invece, usarono i veloci aerei con ala tonda per attraversare l’Antartico e raggiungere la loro nuova casa.
Hitler, con un sottomarino, scappò prima in Argentina e, successivamente, con l’astronave personale del re di Bodland, nella capitale tedesca della Terra Interiore. A partire dall’Ottobre del 1944 in poi, un doppione sostituì Hitler. Entro la fine della seconda guerra mondiale, circa 2,5 milioni di tedeschi si stabilirono nella Nuova Germania della Terra Interiore e l’afflusso continua da allora!
L'articolo è lungo, ma ecco la conclusione dell'ignoto autore:
Fortunatamente i negativi stanno diminuendo di numero, come sempre più di noi, qui sulla Terra esterna, si stanno svegliando e scegliendo la via della pace e dell’armonia. Anche le profezie indicano che la stragrande maggioranza del genere umano sceglierà la vita sulla morte e la verità sulla menzogna.
Sradicare ciò che resta delle forze negative, tuttavia, non sarà cosa facile, ma dovrà essere fatto se si vuole che la profetizzata Nuova Età dell’Oro, diventi realtà.
Lasciamo la terra cava ma restiamo in tema fantascientifico.
Scemidalcielo (ma anche dalla terra) ci fa sapere una cosa che tutti eravamo in ansiosa attesa di sentire:
 Lo sapevate che esiste un "regno delle Hawaii?" e che si preoccupa dei contatti con gli extraterrestri? no? Nememno io. Ma sentiamo cosa ci raccontano:
Il 7 settembre 2014, i rappresentanti politici del Regno delle Hawaii hanno approvato formalmente un insieme di protocolli di contatto per i visitatori extraterrestri presso l’Hawaii’s Star Visitor Sanctuary, nella regione di Puna. Il Santuario è stato proposto in una Dichiarazione approvata da cinque rappresentanti del Regno il 28 maggio 2014. È la prima volta che i rappresentanti di uno stato sovrano hanno approvato pubblicamente misure ufficiali che riguardino l’apparizione e/o il contatto con civiltà extraterrestri.
 L’Hawaii Star Visitor Sanctuary è stato lanciato formalmente il 27 giugno da Naliko Markel, Ministro dell’Interno del Regno, durante una cerimonia a cui hanno partecipato fino a 200 persone, prendendo parte alla tradizione hawaiana di benedizione della terra designata allo scopo speciale di di ospitare “Star Visitors” sulla Terra.
Beh se gli ET vogliono scendere sulla terra sanno dove andare, si tratta anche di un bel posto e sono famose le feste hawaiane con belle ragazze che ballano e maialini arrosto!
 Dopo questo sogno, copiato, senza permesso, da a favore delle scie chimiche, passiamo ad occuparci di lotta alla cabala. vediamo cosa ci dice un universo (di gonzi):
Stavolta non ce lo dice ben fufford ma anonymous:

Ciao cittadini del mondo. Noi siamo Anonymous.
Vi portiamo questo messaggio in pace e speriamo possa raggiungervi. Attualmente, come siamo sicuri a questo punto vi rendiate conto, c’è qualcosa di terribilmente sbagliato nel modo in cui la vita è vissuta su scala globale.
Gli Arresti di Massa di 10.000 membri della cabala globale si stanno avvicinando.
Molto presto sarete testimoni di arresti di massa in tutto il mondo di molti membri della Cabala criminale.
Questi arresti significano la rimozione degli ultimi ostacoli che consentiranno la messa in opera di nuovi sistemi di abbondanza che sono pronti per rendere l’umanità subito libera dal sistema economico attuale con le sue condizioni fraudolentemente imposte di debito e povertà.
E così via con le consuete menate. Qualcuno comincia però a svegliarsi, guardiamo i commenti:

Giovanni41 il 12 ottobre 2014 alle 16:04 scrive: La storia degli arresti di massa la conosco ormai da più di due anni, e periodicamente torna alla ribalta. Non vorrei essere il guastafeste di turno, ma questa storia ormai puzza troppo di presa per …. Quando si dice che l’umanità deve svegliarsi e vero e sacrosanto, ma questo significa che occorre usare la propria testa e cercare di capire nei vari messaggi che arrivano via internet quali sono plausibili a quali sospetti
proviamo a vedere l'origine, il sito Starship Earth: The Big Picture:
Anche qui troviamo qualcuno che non ci crede troppo:

times2come says:
October 11, 2014 at 5:09 PM
This is the same thing “Ben Fulford” claimed…..and nothing!!! I think if my mind serves me right,i read where anonymous is funded or directed by the gov so go figure! I don’t believe nothing til I see it.
Toh, ti pareva che non saltava fuori il nostro vecchio amico ben fufford...c'è anche qualcuno che rivela:
 Truth monger says:
Unfortunately the message was from 2012……
Insomma si tratta di fuffa stagionata, tirata fuori dopo 2 anni, gli arresti non sono poi tanto imminenti.
Concludiamo con tre messaggi recuperati da protesi di complotto :
Un fan del komandante sanremese (di adozione), osservare il linguaggio: si tratta di purissimo bimbominkiese.


Ecco due complottisti nonchè seguaci di un noto ortottero...
Aggiungiamoci pure questi. Che giudizio dare, sono indeciso...
Grazie Ettore, mi hai tolto le parole di bocca!!!!




 


8 commenti:

  1. Paolo el panza14 ottobre 2014 14:57

    Formidabile la posizione del micio,

    RispondiElimina
  2. Ah be', www.fisicaquantistica.it...
    vien da credere che “Caterina Mouji Grazzini: Naturopata, Pranoterapeuta, Maestra di Reiki e Karuna Reiki, Suonatrice di Campane di Cristallo, Gong, Campane Tibetane”sia nata in Crante Cermania, tofe la teoria dei quanti viene insegnata all'asilo contando sulle dita di una mano:
    uni, dui, tri... uhhhhhh quanti!

    RispondiElimina
  3. La maggior parte di noi è cresciuta apprendendo nella classe di scienze che il nostro pianeta è una solida palla di terra con un nucleo di fuoco fuso al suo centro da dove proviene la nostra attività vulcanica
    fuoco fuso: che forza, quella classe di scienze, magari insegnava pure l'aria solida (da cui il colpo di freddo)

    Anche se questo suona ragionevole in un primo momento, i difetti ben presto cominciano a venire fuori. Prima di tutto, una Terra solida è troppo pesante e densa per girare così tranquillamente e perfettamente sul suo asse.
    il baricentro, questo sconosciuto... niente niente che in quella classe di scienze ci fosse come docente un fisico bestiale?

    poi basta, è come sparare sulla crocerossa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sarebbe anche da ridire che l'attivitá vulcanica provenga dal nucleo terrestre, infatti ha origine nel mantello. Non diciamolo peró a quei mentecatti sostenitori della terra cava :D

      Elimina
  4. "i rappresentanti politici del Regno delle Hawaii hanno approvato formalmente [...] È la prima volta che i rappresentanti di uno stato sovrano hanno approvato pubblicamente misure ufficiali che riguardino l’apparizione e/o il contatto con civiltà extraterrestri.
    [...] L’Hawaii Star Visitor Sanctuary è stato lanciato formalmente il 27 giugno da Naliko Markel, Ministro dell’Interno del Regno, durante una cerimonia a cui hanno partecipato fino a 200 persone"
    fino a 200... cioè tutti i sudditi dello "stato sovrano" più qualche ospite di passaggio con in prestito l'unifome di gala (camicia bianca con le maniche luuuunghe...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho l'impressione che lo "stato sovrano Regno delel Hawaii" abbia la stessa consistenza del nostrano "principato di Sibolga".

      Elimina
    2. Un regno delle Hawaii c'é stato ma ha cessato la esistenza nel 1893

      Elimina
    3. Anche il Principato di Seborga, non Sibolga accidenti alla distrazione, è esistito sino al 1729. Oggi c'è qualcuno che si spaccia per principe.

      Elimina