privacy

sito

net parade

siti web

sabato 7 maggio 2016

Potessimo esportarla...

Illanguiditi lettori, forse qualcuno di voi si chiederà cosa vorremmo esportare, ma naturalmente la fuffa! Il guaio è che non solo non possiamo esportarla, ma anzi i fuffari nostrani si danno da fare per importarne quanta più possono! Ieri come promesso vi abbiamo lasciato riposare, oggi dopo esserci ritemprati lo spirito siamo qui per una nuova rassegna di bufale. Buona lettura!
Gran fermento nel mondo dell'ufo fuffologia, vediamo cosa ci racconta mistero fuffo:
La "notizia" è ripresa anche dai segni che ci manda il cielo ed opportunamente sbufalata su ufo of interest 
In una conferenza organizzata poche settimane fa presso l'Università di Norwich, il generale Mark A. Milley, capo di stato maggiore per Esercito degli Stati Uniti, ha dichiarato al pubblico, molti dei quali erano dei cadetti del ROTC (Training Corps Reserve Officers '), che i futuri soldati potranno confrontarsi con dei temibili avversari "ibridi" e "piccoli omini verdi".
Alcuni studiosi del fenomeno UFO danno per scontato che questa è una dichiarazione che sembra voler sostenere la potenziale minaccia che potrebbe provenire da eserciti alieni e dai relativi ibridi umani-alieni intenzionati a prendere il controllo della Terra. Tuttavia, entrambi sono termini militari che in un'ottica strategica significano qualcosa di completamente diverso.
Il generale Milley ha fatto le sue osservazioni in occasione del 100° anniversario del programma ROTC . Nel suo discorso ha voluto sottolineare le qualità importanti che dovrebbero possedere i futuri cadetti, soprattutto data la crescente complessità dei conflitti globali.
"Se il mondo nel 1916 e del 1945 era particolarmente complesso per via degli immani conflitti , quello del 2016 e degli anni a venire non sarà di meno, anzi, probabilmente sarà molto peggiore", ha dichiarato il generale il quale avverte i cadetti che il loro addestramento mira a prepararli nell'affrontare quelle minacce che potrebbero provenire da terroristi, eserciti di ibridi, e per finire da piccoli omini verdi .La sua scioccante affermazione inusuale per un ufficiale d'alto rango ha suscitato un vespaio di polemiche tra i vertici militari e soprattutto nella società civile. Egli sembra dire i cadetti che dovrebbero acquisire maggior esperienza sul campo di battaglia qualora volessero combattere veramente gli alieni. E per quanto riguarda gli eserciti di ibridi? Come distinguerli ?
Ma cosa saranno questi "eserciti di ibridi"?
Coloro che hanno una certa familiarità con la terminologia utilizzata nello studio di presunti rapimenti alieni, sanno che gli ibridi sono esseri alieni per metà umani e per metà alieni. Questo ha portato alcuni siti web a ipotizzare che l'esercito ha finalmente ammesso dei suoi preparativi atti a fronteggiare una eventuale minaccia aliena. 
Per fortuna l'estensore dell'articolo usa un po' la materia grigia.
Tuttavia, le dichiarazioni del generale non volevano riferirsi a questa catastrofica minaccia .
Entrambi i termini vengono spesso utilizzati dai militari per significare qualcosa di diverso dagli alieni. "Hosts Hybrid" in realtà vuole significare nel gergo militare una grande varietà di convenzionali e non convenzionali combattenti nemici questo perché alcuni di loro non nazionalizzati, mentre i terroristi non sono considerati appartenere ad uno stato organizzato e ufficialmente riconosciuto , come nel caso dello Stato islamico. Questi eserciti potrebbero anche ricorrere a una moltitudine di tattiche, solitamente utilizzate da eserciti regolari, tra cui la guerra attraverso l'impiego di Cyborg .
Si tratta di un nuovo termine, anche se in sostanza esso rappresenta un complesso e alternativo scenario bellico che potrebbe vedere impegnate le future forze di combattimento. E per quanto riguarda gli "omini verdi"?
Questi sono i paramilitari che sono stati individuati sui campi di battaglia in Ucraina, e che si ritiene faccino parte delle forze speciali russe impiegate nei recenti conflitti in Ucraina e Crimea. Il termine di" omini verdi" è stato dato per via dell'assenza sulle loro uniformi di gradi e stemmi identificativi attraverso i quali risalire al loro reparto d'appartenenza. Ovviamente la Russia nega di aver impiegato queste temibili forze paramilitari.
 Lasciamo gli omini verdi e veniamo ad altro.
Il ritratto a fianco (Marvin the Martian per chi non avesse mai seguito le avventure di Daffy Duck) annuncia l'ingresso di un noto scienziato:
Così titola un universo che copia da fuffa real time che a sua volta copia da complottisti, continuando di copiatura in copiatura si potrebbe continuare a lungo...
Il "famoso scienziato" è il nostro vecchio amico marvin herndon, personaggio che sino a pochi mesi fa era conosciuto solo nell'ambiente dei geofisici (dove era considerato fuori di testa...)
Dr. Marvin Herndon, dottorato di ricerca, chimico nucleare, geochimico e cosmochimico -. Più noto per avere ricavato la composizione del nucleo interno della Terra come essere siliciuro di nichel, metallo non parzialmente cristallizzato di nichelato-ferro – ha pubblicato un documento innovativo nel peer -reviewedrivista Current Science (Accademia delle Scienze indiana) dal titolo “avvelenamento da alluminio di umanità e biota della Terra per attività di geoingegneria clandestina: implicazioni per l’India“.
Notare la magnifica traduzione..dell'articolo, se così lo vogliamo chiamare, ci siamo abbondantemente occupati qui, qui e qui (e anche in qualche altro post). Ecco una magnifica traduzione dell'abstract
“A seguito di una pressante chiamata per un articolo suCurrent Science di assistenza a capire l’associazione geologica di elevata mutevolezza dell’alluminio con la salute umana nel Pianura alluvionale del Ganga, descrivo le prove di attività di Geoingegneria clandestina che si è verificata per almeno 15 anni, e che è aumentata notevolmente negli ultimi due anni.L’attività non naturale di geoingegneria tramite aerei tanker-jetpiazzano, sostanze tossiche nell’atmosfera della Terra, che l’acqua piovana libera l’alluminio altamente mobile nella pianura. Inoltre, vi presento la prova che la sostanza tossica volatile nella cenere della combustione del carbone. La dispersione clandestina di ceneri leggere e la liberazione risultante di alluminio altamente mobile, di mia ipotesi, è una causa dell’aumento diffuso e pronunciato delle malattie neurologiche, così come ladebilitazione attualmente diffusa e crescente dell’ecosistema terrestre. I consigli sono dati per verificare e accertare se le prove presentate qui sono applicabili nell’ambito della Pianura alluvionale del Ganga. ”
Chiaro no? Ma non basta, ecco un'altra "ricerca scientifica"
Questa non è l’unica pubblicazione innovativa recente che proviene dal mondo accademico per quanto riguarda questo fenomeno. Qualche mese fa, la Dr. Rose Cairns, PhD, che appartiene alla University of Leeds School of Earth and Environment, ha pubblicato un documento nel peer-reviewed delGeophysical Journal dal titolo “I climi da sospetto: narrative di cospirazione ‘scie chimiche‘ ed politica internazionale della geoingegneria. “e inoltre nel governo attualmente svolgono attività di ricerca sulla geoingegneria come parte di un progetto di collaborazione multidisciplinare tra Sussex University, UCL, e Oxford University
( http://geoengineering-governance-research.org/ ). Il progetto prende in esame le implicazioni sociali, etiche, politiche e la proposta di geoingegneria del clima. 
Facciamo un ultimo sforzo e vediamo se riusciamo a cavare un senso da tutta questa storia
Anche se la dottoressa Rose non è una sostenitrice del “complotto delle scie chimiche,” è bello vedere un documento pubblicato da un accademico che ha un punto di vista neutrale, riconoscere l’importanza di queste affermazioni piuttosto che licenziarle a titolo definitivo.
La differenza fondamentale è che la geoingegneria nel regno accademico è strettamente una proposta, e che questi mezzi di ingegneria del clima della Terra non sono ancora operativi. Quando si tratta dei sostenitori delle “scie chimiche”, invece credono che siano già operativi, così come pensa l’accademico descritto all’inizio di questo articolo, insieme a molti altri.
Ma guarda un po' a quanto sembra di capire la dottoressa rose parla di un possibile impiego futuro della "geoingegneria"...mentre per gli sciocchimisti questa è già attiva da anni e anni.
 Di scie chimiche ci parla anche il battagliante ghigo:
Prevenire l'Espansione della Coscienza Umana 
Vediamo cosa ci racconta questo articolo che costituirà una tappa fondamentale...decidete voi di cosa.
Alfred Lambremont Webre intervista Alex Hunter, attivista di Vancouver conosciuto come "Captain Chemtrail" a causa della sua vasta conoscenza di tutta la gamma della tecnologia segreta relativa alle scie chimiche, indispensabile per terra-formare il Pianeta e convertire l'umanità in una nuova specie telecomandata da una matrix di controllo e per impiantare la A.I. (intelligenza artificiale).
Si tratta di un'emergenza planetaria chiamata "MayDay"
Chi sia alex hunter non siamo riusciti a scoprirlo, invece alfred lambremont webre lo abbiamo già incontrato (Deranged, unhingedly delusional madman. Nevertheless, Webre has managed to garner a surprising level of political clout, and several people of power around the world, from Dennis Kucinich to the Iranian government, seem to take him very seriously, thus making him – against all odds – an exception among the whale.to crowd in having actual detrimental influence on society). Ma veniamo al "sodo"
Qui di seguito i punti chiave, se non avete il tempo di ascoltare tutta l’intervista di due ore:
32:00:00 - Gli attivisti contro le scie chimiche non stanno dicendo tutta la brutale verità.
51:00:00 - Hunter è ostacolato dai principali attivisti contro le scie chimiche.
1:05:00 - Parla della sua patologia derivante dall’utilizzo di tecnologia avanzata militare biologica impiantata nel suo palato, sensibile alle frequenze.
01:20:00 – DNA: l’agente di ‘terraforming’ nelle scie chimiche è il cosiddetto Morgellons, che trasforma il DNA-RNA in AI (intelligenza artificiale) guidato da super computer realizzati con i nanobots rilasciati dalle scie chimiche. 01:45:00 - Nel discutere su alcune soluzioni durante l'intervista, Alex Hunter e Host Alfred Lambremont Webre discutono su come il Dipartimento della Difesa sia intervenuto dopo l'ottobre 2001 per forzare l'eviscerazione della legge HR 2977, introdotta da un ex Repubblicano, Dennis Kucinich, progettata per vietare le scie chimiche e tutti i nuovi dispositivi fisici DEW e le armi dell’Agenda dei Transumanisti di impiantare l’AI, l’ntelligenza artificiale.
Ci troviamo tutte le fuffate di moda. Vediamo la conclusione
Una intuizione che è emersa è che le scie chimiche sono un tentativo di impedire un teletrasporto planetario olografico da un tempo spazio di coscienza duale "io vinco-tu perdi" della 3° densità, ad uno stato di Coscienza d'Unità basata sul principio dell’Amore, della 4° e 5° densità, che sta iniziando ora con l'avvio di una nuova era di 25,8 mila anni, definita il "Grande anno" o il nuovo "Yuga". Le stime per l'inizio di questi nuovi cicli variano dal 21 dicembre 2012 al 2025 ed oltre. Esporre il crimine delle scie chimiche è essenziale per vederle fallire: l’ascensione alla nuova densità è in corso ed inevitabile. Alex Hunter
Questo è il tipo di nano-tecnologia che stanno impiantando nel nostro corpo, di origine dalla tecnologia Tesla. Chiamata "Teslaphoresis" (auto assemblaggio) - ad una certa distanza i nano tubi formano dei fili da soli, sotto l’influsso di un campo elettrico.
C'è un commento
Max 6 maggio 2016 15:44
La cosa preoccupante è che si tratta di una cosa dannatamente verosimile a meno che uno proprio non voglia vedere.
Il controllo e la guerra climatica, per quanto probabilmente parte dell'utilizzo di questo tipo di tecnologia, lasciano comunque aperte delle domande/incongruenze.
D'altra parte è vero che come specie ci stiamo sempre più rimbambendo, oltre ogni limite umanamente giustificabile.
Stiamo diventando esponenzialmente più cattivi e superficiali ed alcune tendenze e comportamenti non sento di descriverli in altro modo se non come una mancanza di anima.
Sì max, "come specie ci stiamo sempre più rimbambendo", il fatto che tu prenda sul serio le idiozie di alex hunter è una prova...
Su la filosofia non so cosa sia e il logos nemmeno arriva un altro "rivelatore" che ci racconta 
qualcosa di cui siamo sempre stati convinti (anche se per motivi diversi):
Corey Goode - Le traduzioni dei testi sumero di Sitchin artificiose! 
Come detto sopra: ne siamo sempre stati convinti.
Zecharia Sitchin è ampiamente riconosciuto come un pioniere nella diffusione dell'idea che uno o più razze extraterrestri hanno visitato la Terra nell'antichità e assistito allo sviluppo delle civiltà umane. La sua traduzione di testi cuneiformi dei Sumeri che suggeriscono che una razza aliena chiamata "Anunnaki" abbia creato la nostra razza è stato tradotto in oltre 25 lingue e venduto in milioni di copie in tutto il mondo. Il problema, secondo l'ultima rivelazione da un informatore segreto di un programma spaziale, Corey Goode, è che le traduzioni di Sitchin contengono informazioni artificiose!
Goode ha fatto la sua sorprendente affermazione sulla traduzione di Sitchin il 9 febbraio sul suo Cosmic Disclosure con una serie di divulgazione tramite interviste di David Wilcock in onda su Gaia TV. E 'nato da un account di Goode che stava dando i risultati del suo incontro con i rappresentanti delle sette Terre Interiori . Egli ha descritto di essere stato portato in una libreria creata dalla più antica delle civiltà, risalenti a 18 milioni di anni di età.
La cosa si fa interessante, leggiamo un altro po'
La Papessa, "Kaaree" (Auto-EE), che ha condotto Goode in questo tour nella biblioteca, gli ha mostrato i diversi livelli di una antica biblioteca che ospita una serie di manoscritti, pergamene, tablet e libri di varie età. In una sezione di libri, Goode ha riconosciuto i titoli scritti da Zecharia Sitchin, che insieme sono conosciuti come le cronache della Terra.
In un precedente episodio di divulgazione Cosmic, il 2 febbraio, Goode ha riferito che gli è stato detto che gli antichi Sumeri erano stati aiutati dagli esseri della Terra Interna che avevano deciso di insegnare loro l'agricoltura e la lingua. Questo è stato necessario a causa di un cataclisma minore che aveva spazzato via le civiltà sulla superficie. Goode ha chiesto che si credeva che i Sumeri erano stati aiutati da visitatori alieni, ed è stato detto da Karee che avrebbe trovato la sua risposta nella biblioteca.
Una volta nella biblioteca, Goode ha ottenuto la risposta che cercava. Nel corso di una discussione di un grande dizionario antico che definisce i termini nell'antica lingua sumera, Kaaree indicò i libri di Zecharia Sitchin, e ha detto :
Tutte le informazioni in quei libri è più o meno artificiosa ... Non si possono prendere quei libri, come pura verità che scaturisce dalle antiche tavolette sumera.
Ad esempio la parola 'Anunnaki' che Sitchin ha definito nel suo primo libro, Il Dodicesimo Pianeta , come 'quelli che dal cielo vennero". Secondo Kaaree, la parola significa in realtà" stirpe reale. "La sua traduzione di' Anunnaki 'è supportata da più studiosi sumeri convenzionali, come i critici di Sitchin hanno evidenziato in precedenza .
Goode dice che Kaaree gli ha detto che Sitchin era stato avvicinato da tre membri di una società segreta il cui scopo era quello di promuovere una religione ispirata alle elite sulla base di creatori extraterrestri fittizi. Hanno fornito a Sitchin le traduzioni dei testi cuneiformi dei Sumeri, che ha proceduto a rilasciare nei suoi libri nella serie Terra Chronicle che ha avuto all' inizio nel 1976 la pubblicazione del Dodicesimo Pianeta .
Ha detto che lo scrittore [Sitchin] aveva tre persone che gli davano le traduzioni da scrivere, e che queste tre persone gli hanno dato la narrazione che ha scritto, ed era un infiltrazione molto intelligente di questi, credo, Illuminati nell' ufologia esoterica comunità per rendere la loro religione, la nostra o la loro religione.
Se volete continuare a ridere potete andare al link...buon divertimento.
Andiamo a vedere cosa ci raccontano gli animali liberi che adesso però hanno preso il nome di veritas vincit:
Troppe rose rosse
troviamo le "profonde riflessioni" di roberto duria sull'omicidio a sfondo pedofilo di Napoli
Quando aggiornano i telespettatori sulle ultime notizie riguardanti la piccola Fortuna (Kikka) Loffredo, i telegiornali insistono a mostrare, di solito nella parte finale del servizio, alcune rose rosse inquadrate in primo piano. Va bene una volta, va bene una seconda volta, ma a un certo punto non si può fare a meno di sospettare che la cosa sia voluta. Noi (pochi) che sappiamo dell'esistenza della Rosa Rossa e sappiamo che alcuni settori, se non tutti, degli Illuminati si dilettano in riti satanici, con tanto di sacrifici di animali, bambini e giovinette, nonché di pedofilia, non possiamo che fare le seguenti congetture.
Perbacco: ci sono le rose rosse....si sa che franceschetti vaneggia da anni di rose rosse e rose bianche. Beh, non ce la facciamo a riportare tutta questa raccolta di allucinazioni, solo un brano
Io credo che vi siano luoghi in cui la presenza demoniaca sia maggiore rispetto ad altri, una specie di Feng Shui esoterico, e quindi capisco l'esternazione della Santanché che proponeva di demolire completamente il “palazzo degli orchi”, suscitando lo sdegno diDon Patriciello, ma non sono sicuro che il Parco Verde di Caivano sia uno di quei luoghi maledetti. Tuttavia, a rafforzare il mio sospetto che dietro la morte della bambina di sei anni e del suo condomino di tre, in tempi diversi ma con la stessa brutale modalità, sono i loro nomi: Antonio Giglio e Fortuna Loffredo.
Il giglio è un simbolo massonico per eccellenza. Firenze, che ha un giglio nel suo stemma, è città massonica consolidata e anche il padre di Matteo Renzi fa parte della locale loggia. Il nome Fortuna potrebbe trovare una spiegazione con il principio dell'inversione di cui parla David Icke ed è facile immaginare che quella bambina, dopo tutti gli abusi subiti, abbia fatto quella fine orribile proprio per una sorta di legge del contrappasso, benché non avesse fatto nulla per meritarsela essendo i bambini, com'è unanimemente riconosciuto, innocenti per antonomasia come gli animali.
Ecco che duria cita una delle fonti delle sue "conoscenze" david icke
Restiamo con la verità che vince e facciamo la conoscenza con un certo angelo vicari, uno dei tanti eroi da tastiera
Tutti lo auspicano ma nessuno lo realizzerà 
Magari! Sarebbe il momento finalmente di fare piazza pulita di tanti traditori anti italiani e di tutti gli arroganti finto profughi e della feccia rom. Ma non ci sarà, purtroppo, nessuna rivoluzione. Perché più della metà della popolazione italiana, o sta ancora troppo bene, vedi statali (non tutti ma i lavativi), compresi molti super privilegiati come i magistrati, gli alti ufficiali dell'Esercito, Aeronautica e della Marina, poi gli imbucati negli enti vari inutili, poi i raccomandati vari, i pensionati d'oro, i pensionati baby, i falsi invalidi, i grandi evasori, la marea di politicanti di ogni ordine e grado ecc. ecc.
Un'altra bella fetta di italiani è di fede comunista o sinistra (oppure democristiano sinistra), quindi traditori filo clandestini e filo islamici. Una restante parte (non interessata alla politica) ha subìto il lavaggio del cervello dalla propaganda sinistra (è facile riempire i cervelli vuoti o influenzare chi non si interessa e non pensa), un'altra (piccola) parte ha tanti di quei soldi che se ne fotte di quel che succede, tanto al limite se ne va a risiedere in Svizzera. I lavoratori autonomi strozzati dalle tasse e dalla burocrazia sono abituati a tirare avanti e non si occupano di politica. Rimane una parte di poveri e di elettori di destra che non potranno mai raggiungere il potere per fare una rivoluzione e liberare l'Italia.  
Continua delirando...duria cambia nome al tuo blog, invece che verità vincit chiamalo hebetudine regnat, sarebbe più in tono con questi post.
 Concludiamo rimanendo in tema di alta politica, vediamo cosa ci racconta albino:
Il complotto per assassinare Donald Trump
La storia sarebbe la seguente. Le élite dominati o i poteri occulti, che dir si voglia, avrebbero in tutti i modi cercato di contrastare democraticamente l’ascesa di Trump. Ma ora sembra che, grazie all’appoggio popolare, egli sia destinato a divenire il candidato repubblicano per le elezioni presidenziali di novembre.
Sembra che l’estrema ratio per il potere sia quello di assassinarlo prima che divenga presidente.
Ciò riporta il sito Infowars gestito da Alex Jones che sappiamo essere un agente della CIA al pari di Snowden, Assange e altri finti “rivelatori” di verità incognite.
In realtà, l’operazione Trump è stata inscenata, a mio avviso, con due scopi alternativi:
  1. Spingere troppo a destra in modo da fare vincere la Clinton (come programmato da sempre) a dispetto del fatto che ella sia invisa persino a molti elettori democratici.
  2. Generare sommosse e rivolgimenti sociali, instaurando la legge marziale, tali da rinviare/annullare la tornata elettorale mantenere in carica Obama. Anche questo è nei piani.
Non si può escludere a priori che un “evento” sia davvero in preparazione sempre nell’intento di procrastinare il mandato dell'”abbronzato”. 
La notizia proviene da infowars di alex jones che secondo albino è un agente della CIA, secondo le persone normali invece è un ciarlatano contafrottole (la storia dell'attentato potrebbe averla tirata fuori, a pagamento, per spingere la propaganda elettorale di trump).
Ecco qui qualcuno che ci spiega tutto su densità e spettro vibrazionale....ora è tutto chiaro no?
 Siete pronti per partecipare a questa straordinaria iniziativa di grabovoi? Sì? Allora prendete il portafogli...
Sconvolgente! "Il vissuto della clavicola"!
Per finire ecco jean che ci parla di danni dei vaccini, sfida i medici a "smontare le sue ricerche" e se la prende anche con le banche. Sospettiamo che dopo il jean ci vada un paul e che il personaggio sia quello di cui ci siamo occupati qui e qui.









1 commento:

  1. e allora come hanno fatto le banche a fallire??! GOMBLOTTO!

    RispondiElimina