privacy

sito

net parade

siti web

sabato 1 luglio 2017

Penne, oche, libri ed altro

Inamidati lettori, ieri vi abbiamo lasciato riposare, ma si sa le cose belle debbono finire perciò eccoci nuovamente con voi per parlare di argomenti assortiti.
In questi giorni la maggior parte dei laureati alla YouTube university stanno parlando di vaccini, naturalmente loro, nella loro immensa saggezza, sono contrari. Proprio con i vaccini inizieremo questo post, i felini sono pronti a fornirci il loro valido aiuto, quindi cominciamo.
 Ritroviamo u personaggio che avevamo un po' perso di vista, il noto fisico bestiale e pennuto, si nientemeno che corrado penna, a metterci sulle sue tracce è Sylvie Coyaud ovvero ocasapiens:
Questo il titolo dell'articolo in cui si parla del tentativo del nostro corrado di diffondere la scienza
Il Comune di Iseo nega la sala civica al "convegno" di Corrado Penna sul tema "libertà di vaccinazione" perché
l’argomento trattato è altamente sensibile e dovrebbe prevedere la presenza di relatori dalla comprovata competenza medico scientifica.
Laureato in fisica, il "prof." Penna è un invasato sciachimista anti-vax (omissis) pro-urinoterapia, affetto da furia complottista ('tenti al rimmel, "gli esquimesi" mangiavano la verdura che raccoglievano, nelle isole a "nord della Scozia" si possono coltivare cereali ecc...). Protesta, è una congiura dei venduti a BigPharma. Hilarity ensues.
Tra i link citati c'è anche quello al nostro vecchio post in cui proponevamo di trasferire il prof. penna a North Sentinel Island. Ma vediamo cosa dice in proposito Bresciaoggi:
Negata la sala civica ai genitori «No vax» Scatta la polemica
A soli tre giorni dall’incontro organizzato per giovedì alla sala civica sul lungolago Capponi di Clusane d’Iseo con il professor Corrado Penna, sul delicato tema della «libertà di vaccinazione», la segreteria del sindaco ha comunicato che non se ne fa nulla.
«La Giunta - scrivono dal Comune - pur apprezzando l’intervento divulgativo della serata, non ritiene di dover concedere l’uso della sala pubblica, posto che l’argomento trattato è altamente sensibile e dovrebbe prevedere la presenza di relatori dalla comprovata competenza medico scientifica». (...)
Naturalmente il pennuto si considera dotato di "comprovata competenza medico scientifica", ricordiamo i suoi articoli sulla "disbiosi"...ecco la sua replica da BSnews:
Convegno antivaccini, il Comune di Iseo nega la sala civica
Dura la replica di Penna, riportata da Bresciaoggi: “Immagino che in pochi giorni siate riusciti a leggervi le circa mille pagine dense di articoli scientifici scritte o tradotte da me che vi avevo indicato, o forse avete preso la scorciatoia, pensando che solo un medico può parlare di medicina, che nessun cittadino può denunciare i rapporti tra lobby, aziende farmaceutiche e politica? Spero proprio che voi abbiate dati certi sulle reazioni possibili causate dalla somministrazione contemporanea di 12 vaccini, ma a noi come genitori non hanno fornito alcuna seria prova scientifica”. 
Piratina, viste precedenti opere del penna si chiede cosa ci sarà stato il quelle  "circa mille pagine dense di articoli scientifici scritte o tradotte da me", saremmo veramente curiosi di vedere il "dossier" preparato dal pennuto.
Nel post di giovedì abbiamo parlato della denuncia contro il prof. Burioni presentata da diego tomassone all'ordine dei medici, il nostro ha avuto la piena approvazione di un importante personaggio: nientemeno che eleonora brigliadori
Ecco un primo messaggio
Ecco il secondo in cui la nostra eroina ci fa sapere che è "scomparsa" ma a quanto pare continua a scrivere...come dici Kaiser? "47 morto che parla"
Terzo messaggio dall'aldilà, vedete se riuscite a cavarne un senso.
Veniamo al noto giornalista di richiesta, oltre alla quotidiana richiesta di denaro sul blog giù la coda possiamo trovare uno straordinario annuncio:
VACCINI: DOMINIO ASSOLUTO
Il nostro zanni ha messo insieme a tempo di record un "libro" che contiene la sua "inchiesta giornalistica" sui vaccini, immaginiamo si tratti di un'opera che dimostrerà la sua competenza medico scientifica...
Questo libro d'inchiesta sarà pubblicato il 31 luglio prossimo. Gianni Lannes in accordo con la Nexus edizioni sarà disponibile a tenere conferenze, già a partire dai primi d'agosto. Chi è interessato ad organizzare una presentazione pubblica può contattare direttamente il seguente indirizzo di posta elettronica
Aspettiamo ansiosi il 31 luglio. Ma vediamo il resto della presentazione
Chi, cosa, come, quando, perchè? A un giornalista si chiede di raccontare i fatti, di spiegarli con riscontri documentali, soprattutto di controllare il potere, ogni potere. Occorre cercare la verità, quella scomoda, quella che urtica, quella che obbliga al realismo. Possiamo fare qualcosa? Ho il dovere morale di sperarlo e di essere contagioso. A questo serve la cultura, a rinvigorire l’umanità: la conoscenza ci rende liberi. L'obbligatorietà per 12 vaccini ai neonati, bambini e adolescenti nasconde ben altro: il controllo totale dei corpi, dalla culla alla tomba. 
"A questo serve la cultura, a rinvigorire l’umanità: la conoscenza ci rende liberi." Piratina e Kaiser miaolano che di cultura e di conoscenza nelle opere del giornalista non c'è traccia.
Visto che siamo in tema di scienza andiamo a vedere cosa ci racconta wlady:
La protervia del pensiero unico scientifico
Opera del dott roberto slaviero  del "centro olistico alta pusteria"
Perché il mio articolo ha questo titolo?
Perché ci sono momenti nella storia umana, momenti che le varie religioni hanno testimoniato con immagini di forza, temperanza e di violenza fisica contro i malvagi, nei quali purtroppo l'uso della forza diventa indispensabile.
Ed oggi purtroppo pare sia uno di quei tempi!
E cercherò di proporvi degli esempi, che testimoniano la totale protervia dei potenti, intesi quali i riccastri del pianeta, nei confronti di milioni di persone inermi, usando falsità ideologiche scientifiche.
Naturalmente si parla dei vaccini
Scrivo il 29 giugno 2017.
E partiamo dal più scoppiettante dei problemi che riguarda la libertà di cura della persona ed il rispetto per i minori.
Con una scandalosa invenzione su famigerate epidemie di malattie virali quali il morbillo, questo illegittimo governo (illegittimo in quanto la Corte Costituzionale ha dichiarato la legge elettorale non a norma di legge), ha decretato con urgenza una campagna vaccinatoria che prevede inoculazioni di 12 vaccini in neonati, che tra l'altro sviluppano il vero equilibrio immunitario verso i 7 anni di età.
Secondo Kaiser slaviero ha studiato immunologia all'università di Paperopoli (no, è un'università che non dà lauree a certi personaggi). Ma vediamo chi c'è dietro il complotto dei vaccini
CAPITE O NO DOVE SIAMO ARRIVATI
I genetisti rettiliani si divertono a sperimentare sugli umani. Già in antichità si divertivano; uomini con i piedi equini, figure antropomorfe etc, dei nazisti abbiamo già detto ... e degli anni bui di URSS e CINA chi sa chi lo sa!
Adesso si divertono probabilmente a verificare quante malattie autoimmuni si possono sviluppare negli umani iniettando virus e batteri con adiuvanti ai neonati, in assenza quasi totale di tali patologie.
Chiaramente loro parlano di effetto diga su tali patologie grazie alle vaccinazioni.
Se il loro pensiero fosse giusto, dovremmo iniettare tutti i virus e batteri presenti sul pianeta per stimolare l'immunità giusto? Vogliono intervenire modificando processi che la Natura ha salvaguardato per millenni.
La prima e più importante immunità è il latte della mamma, il colostro ... altro che virus e batteri attenuati! E di seguito un alimentazione sana e vita all'aria aperta, altro che telefonini a radiazioni elettromagnetiche.
Capite che si atteggiano a dei sulla Terra in spregio al Creatore e alla potenza della Natura, che sa come preservare i suoi figli.
Bastardi, non ce la farete questa volta!
Hanno perfino facilitato la procreazione comprando ovuli, uteri e sperma favorendo il Gender; genitore uno e genitore due...
COSA?
Si chiamano papà e mamma, avete capito gentaglia infame! Per migliaia e migliaia di anni la Natura si è evoluta con la nascita dei bambini nell'utero al buio e a 37 gradi, non nei vostri porci laboratori a 22 gradi e alla luce, infami esseri!
Vi divertite a fare dio in Terra e provo pena per quelli che vi seguono in nome del dio denaro e della cosiddetta modernità dei pensieri, in nome della libertà individuale.
Vi siete cacciati in un vicolo cieco, uscirne sarà dura!
Capite adesso il titolo dell'articolo, dire altro non serve più ... Serve agire se necessario, di fronte alla falsità ed alla protervia del pensiero unico scientifico e contro i continui abusi fisici e psicologici sui minori.
I BAMBINI SONO SACRI E NON SI TOCCANO
"I BAMBINI SONO SACRI E NON SI TOCCANO", per i cretini invece cosa possiamo fare?
Lasciamo la scienza e passiamo alla stregoneria, i liberi animali veramente vincitori ci presentano:
Le streghe non amano Satana, ma la Natura
Si tratta di un lungo testo copiato da gocce di cosmo, opera di sarah durham wilson 
La gente spesso mi chiede “come sai di essere una strega?”. E spesso la domanda dietro la domanda è “Sono una strega? Sono magica?”
Spesso lo chiedono un po’ nervosamente a causa dell’ombra che accompagna questa parola.
Dobbiamo quest’ombra al patriarcato, alle regole della società maschilista che ha pervaso il pianeta per oltre 5000 anni.
Si tratta non del maschile, ma di una perversione dell’energia maschile che ha brutalizzato, violentato e soppresso il femminino.
-----
La verità è che le streghe sono belle come la natura stessa e non fanno del male. Vivono rispettando la “regola del tre”, una comprensione karmica che le porta ad essere consapevoli che ogni cosa che fanno torna indietro triplicata. Più uccidiamo la terra, più uccidiamo noi stessi.
Dacché ne abbiamo memoria ci è stato insegnato di temere noi stessi e di temere la natura. Le streghe godono comunque della propria natura selvaggia e si allineano con i cicli della Terra e con le fasi della Luna.
Vediamo un paio dei segni che servono per capire se sei una strega
6. LA LUNA. Sei attratta, sospinta e mossa dall’energia della Luna? L’hai mai fissata? Le hai mai parlato, sentendoti inondata dalla sua luce, da quando eri piccina? Sei allineata con le sue fasi? Ad esempio, ti capita di iniziare nuovi progetti o relazioni quando c’è la Luna Piena? Ti è capitato di notare come le cose raggiungano un apice e culminino -e tendano a diventare un po’ confuse- intorno a te quando c’è la Luna Piena? E ti senti spinta a lasciar andare le cose o a chiudere delle relazioni o degli schemi quando inizia a discendere? Con la Luna Nuova, nella più scura delle notti, ti siedi mai con il mistero, il vuoto e lo sconosciuto, il potenziale e le possibilità dell’oscurità? Sogni mai nuovi progetti nell’oscurità della Luna Nuova? Se hai risposto di no, quelle sopra sono solo alcune delle strade da percorrere per sintonizzarsi con le fasi della Luna.
E in conclusione
13. PIÚ MAGIA E DIVINAZIONI. Parlando di segni e simboli, hai premonizioni come se avessi una sfera di cristallo interiore? Quando parli di ciò che credi accadrà, le persone intorno a te tendono a raddrizzarsi e ad ascoltare? Qualche volta ti capita di vedere o sentire degli sviluppi di situazioni -dei flash nel futuro- così avanzati che trovi frustrante quando gli altri non sono coinvolti come te! Hai sogni e visioni di vite passate e future e puoi leggere le altre persone, la loro energia e le loro intenzioni molto bene. Hai un sesto senso e questa è anche la ragione per la quale sei attratta dai tarocchi, dalle rune e da tutti gli strumenti di divinazione che dissolvono le nebbie.

Spero che ciò ti sia stato di aiuto. Questi sono solo 13 segni, potresti riconoscerne alcuni oppure avere un sacco di segni che ti indicano che sei sul sentiero stregonesco. Il messaggio di una strega è di amare se stessa, amare la Terra e di riconoscere l’importanza dell’allinearsi con le fasi della Terra e della Luna. Estremamente semplice, davvero. Ma ad un certo punto della storia è accaduto che se eri troppo vicina alla Terra, se eri troppo saggia, troppo potente -troppo, e decisamente troppo femminile- venivi cacciata o assassinata per la tua generosità e per il tuo essere selvaggia. Non dev’essere più così. È tempo di guarire i vostri karma passati, di possedere il vostro potere, la vostra saggezza e bellezza e di sorgere, mie care! La Terra ha bisogno di voi e noi, di certo, abbiamo bisogno della Terra!
La  sarah durham wilson ha messo su una fiorente attività di vendita di libri ed accessori per le streghe.
Dalle streghe al diavolo il passo è breve, proviamo a vedere cosa ci raccontano i filosofi & logici:
La moneta di satana!
Si tratta di un testo tratto da una conferenza di giacinto auriti
Satana parla tre volte nel Vangelo: la prima cosa che chiede a Cristo dopo il digiuno nel deserto, è di trasformare le pietre in pane. La dottrina prevalente ha letto queste parole sotto forma di tentazione di Satana causata dal fatto che Cristo fosse affamato. Tuttavia questo ragionamento non è valido, in quanto la 'tentazione' dovrebbe riguardare un peccato e non una necessità, mentre se qualcuno resti 40 giorni senza mangiare, è moralmente ineccepibile che abbia l'impulso di cibarsi. Dunque non può essere questa la corretta interpretazione del passo. L'autentica interpretazione ce la suggerisce Cristo stesso, quando afferma che "non di solo pane vive l'uomo, ma di ogni parola che esca dalla bocca di Dio."
Per la prima volta - quindi - occorre interpretare le parole pronunciate da Satana non in senso strettamente letterale, ma in relazione al personaggio che le pronuncia. Quelle parole infatti provengono da Satana. Per capirne il significato, dovremmo considerare cosa sarebbe successo nell'ipotesi - peraltro assurda - che Cristo avesse finito per accettare l'invito satanico a trasformare la pietra in pane. In tal caso, Satana gli avrebbe rinfacciato di essersi potuto nutrire grazie al suo consiglio, e ciò malgrado il pane lo avesse 'creato' Cristo stesso, e non Satana. Di conseguenza Cristo sarebbe diventato 'debitore' nei confronti di Satana. 
Dopo questo inizio evangelico si parte con la moneta
E' esattamente ciò che accade con la nostra attuale moneta, detta 'nominale.' La moneta 'nominale' è una moneta satanica. La sola possibile creatrice della moneta è la collettività, eppure la collettività si indebita verso la banca! Ecco perché ci battiamo affinché la moneta sia di proprietà del popolo, e non della banca. Il pane deve essere proprietà di Cristo, e non di Satana. Quando il popolo rinuncia alla proprietà della moneta all'atto dell'emissione, riconoscendola alla banca, esso è destinato ad indebitarsi. Proprio come sarebbe accaduto se Cristo avesse seguito l'invito di Satana a trasformare le pietre in pane.
Vediamo un altro pezzo
La seconda volta che Satana parla a Cristo, è per invitarlo ad adorarlo, a prostrarsi in cambio del dominio sui popoli del mondo. Sapete cosa vuol dire prostrarsi ed adorare Satana? Significa sostituire Satana a Dio sull'altare dell'adorazione. Ecco perché nacque il Protestantesimo, sulla base dell'accettazione del messaggio di Satana. La prima cosa che fece il Protestantesimo fu negare l'Eucarestia e la Transustanzazione. Nel 1673 il parlamento inglese - attraverso il Text Act - le dichiarò entrambe illegali, ed in tal modo si cessò di adorare Dio e si posero le premesse affinché nel Protestantesimo si concretizzassero le parole di Satana. 
Continua con un altro po' di deliri da cattolico integralista e conclude
Per concludere, so che tutti noi stiamo facendo una lotta titanica; so che non potremmo mai sperare di vincerla senza l'intervento del soprannaturale. Che il soprannaturale possa effettivamente intervenire nei fatti umani lo dimostrò chiaramente il caso di Giovanna D'Arco in Francia. Noi siamo in attesa di un segno di quella portata. Noi crediamo. Ecco la ragione per cui a mio avviso stiamo in trincea a combattere contro forze sataniche non solamente economiche, ma molto più grandi. Ecco la ragione per cui so che se non riusciremo a sostituire la moneta satanica/debito con la moneta di proprietà del popolo, le prossime generazioni non avranno altra scelta che tra il suicidio e la disperazione. Ecco perché proponiamo la proprietà popolare della moneta ed il reddito di cittadinanza. Ci riusciremo? Non lo so. Però almeno uno si diverte a campare. Al limite, se dovesse essere necessario, anche a crepare. Perché non è da escludere che le forze del male - proprio come Satana - ricorrano all'omicidio.
Meditate gente...
Concludiamo con un esempio di idiozia di cui è difficile trovare l'uguale. Ce lo presenta l'Huffingtonpost:
Volevano girare un video virale per Youtube. La ragazza uccide per sbaglio il fidanzato con un colpo di pistola
 La cosa è stato commentata anche da Pallequadre:
 Si fa sparare al petto per fare visual su youtube, morto
Proviamo a vedere la storia
Volevano girare un video virale per il loro account di Youtube, per riuscire ad aumentare il numero dei loro follower, ma qualcosa è andato storto: in Minnesota Monalisa Perez, 19 anni, ha ucciso il ragazzo Pedro Ruiz III, 22, colpendolo mortalmente con un proiettile di una pistola semiautomatica.
Lo racconta la Cnn, citando il rapporto del Dipartimento dello sceriffo della contea di Norman. Secondo la ricostruzione dei fatti, Perez - incinta del secondo figlio della coppia, al settimo mese di gravidanza - dopo molte insistenze avrebbe assecondato un'idea del fidanzato: girare un filmato nel quale lui doveva tenere in mano un libro all'altezza del petto e lei doveva sparare un colpo in quella direzione, convinti sarebbe bastato a fermare il proiettile.
Ruiz aveva fatto una prova con un diverso tomo e la pallottola non aveva oltrepassato le pagine. Hanno posizionato due telecamere per filmare la scena, sperando il video potesse poi diventare virale. Monalisa ha quindi premuto il grilletto di una Desert Eagle calibro 50 a circa 30 centimetri di distanza dal ragazzo. Il libro non ha però fermato il proiettile e i paramedici, giunti sul posto dopo la chiamata di lei, hanno affermato che Ruiz è morto per quel singolo colpo.
In parole povere un imbecille, al solo scopo di raccogliere un po' di "mi piace" su YouTube si è fatto sparare, da 30 cm di distanza con una delle pistole più potenti in circolazione, calibro .50 circa 12,7 mm, mettendo di mezzo un libro per fermare la pallottola, ci sarebbe voluta tutta l'enciclopedia Treccani... Darwin Award alla memoria.
Per oggi ci fermiamo qui e passiamo alla parata finale.
 Il nostro komandante ci spiega come funziona il turbofan che, secondo lui, non può produrre scie di condensazione.
Sempre il komandante mostra, se ce ne fosse stato ancora bisogno, la sua totale ignoranza delle leggi della fisica.
I "meteorologi rettili" non ingannano sebastiano
Sempre lui ci fa un riassunto di tutte le idiozie che riempiono il suo cranio.
Altra persona dalle capacità mentali limitate che se le beve tutte.
Questo invece ce l'ha con "gli sbirri", secondo Kaiser debbono avergli fatto qualche multa.
Ulteriore dimostrazione che la vita vegana danneggia il cervello.
Il nazistello del giorno.
Il senatore pepe ci erudisce su come difendersi dal tetano senza vaccinazione, riporta un messaggio alterato dell'ISS, purtroppo per lui non tutti sono gonzi.
Sempre il senatore (ancora per poco speriamo) dice un po' di idiozie, tra l'altro cos'è la "protesi neutrale"?
Vediamo un commento di Vittorio Zucconi.


3 commenti:

  1. Stupido io che ai tempi del Politecnico ho dato pure l'esame di "Motori per aeromobili"... sarebbe bastato chiedere a Strakkino come funzionano i turbofan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui ha studiato alla YouTube university

      Elimina
    2. Si', ma secondo me e' stato pure bocciato!

      Elimina