privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 29 giugno 2017

Dopo la bufera

Indaffarati lettori, come avevamo previsto ieri nel pomeriggio si è scatenato prima un modesto temporale, poi, verso sera un temporale più forte, infine verso le 2 di notte siamo stati svegliati da due felini spaventati che si sono infilati tremanti nel letto, c'era un temporale veramente forte con tuoni fulmini lampi e pioggia. Ci è ritornato alla memoria un tempo in cui in simili circostanze dovevamo far posto nel letto a due bambine con relativi orsacchiotti e Iside, la gatta di casa dell'epoca (nostalgia...). Beh, per ora sembra passata, ma il cielo è sempre minaccioso per cui invece di andare in giro vi rifiliamo questo post. Di cose interessanti ce ne sono quindi andiamo.
Cominciamo col giornalista di richiesta che sul suo giù la coda ci presenta:
Informo tutti che, siccome non tollero questi comportamenti denigranti e deliranti da parte dei colleghi, ho provveduto a scrivere tramite PEC istituzionale alla FNOMCeO ufficio deontologia, segnalando questi comportamenti poco decorosi del prof. Burioni, qui di seguito trovate quanto da me inviato 
Vediamo un esempio di ciò che ha fatto tanto indignare il nostro
“Buongiorno,
con la presente vorrei segnalare il comportamento poco decoroso che il prof. Burioni Roberto (professore ordinario e direttore della scuola di specialità in immunologia clinica ed allergologia all’Università di Milano Vita-Salute San Raffaele, iscritto al numero 0000001909 dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi di Pesaro-Urbino) tiene in maniera costante e sistematica ormai da mesi, insultando e denigrando senza motivo liberi cittadini e colleghi medici.
A parer mio il prof. Burioni viola in maniera costante e sistematica gli artt. 1,3,5,7,13,32,58 del nuovo codice di deontologia medica, non mantenendo quindi il decoro e il comportamento che un medico (a maggior ragione se professore universitario), dovrebbe tenere soprattutto in pubblico..
In allegato uno screenshot come esempio di comunicazione, ma nel suo profilo social di facebook potete trovare decine di post denigranti e direi a volte anche “deliranti”.
Sicuro di un Vostro riscontro e di una Vostra decisa presa di posizione in merito, ringrazio e porgo distinti saluti.
Secondo Piratina e Kaiser, che hanno contatti con l'ANE (Associazione Nazionale Equini) il Prof. Burioni fa male ad offendere degli utili ed onesti quadrupedi che non hanno mai messo raglio su cose che non conoscono.
C'è un interessante commento indovinate di chi
Prank 6/28/2017
Ma poi di quale scienza vogliamo parlare?
L'asilo nido di 50 anni fa era molto piu' scientifico delle laure odierne (del nuovo ordinamento).
Piratina esprime forti dubbi sulla possibilità che prank abbia frequentato l'asilo...
Al dr. tomassone e ad altri come lui dedichiamo questa canzone che, pensiamo, esprime il loro sentire



Di vaccini parla anche albino sul suo quotidiano d'informazione controcorrente:
Vaccini fetali: i cristiani possono attuare l’obiezione di coscienza
Il galuppini si riferisce alla frottola secondo cui i vaccini conterrebbero cellule di feti abortiti (se fosse vero basterebbe un comune microscopio per vederle, invece nessuno degli antivaccinisti fa questa prova)
Ho appena pubblicato un post sulle ‘pentole e coperchi’ in riferimento al fatto che la Turchia vuole togliere l’Evoluzionismo dai programmi scolastici del paese. Un altro esempio.
Ora massoni e satanisti hanno un’altra bella gatta da pelare. Devono proteggerci dalle malattie dei milioni di africani a arabi che vogliono fare entrare per attuare il piano Kalergi avviando vaccinazioni di massa. Succede però che l’obiezione di coscienza, che loro hanno pungolato nella legislazione a “disubbidienza a Dio”, gli si ritorcerà contro. Ben gli sta.
Poche idee ma molto confuse, in realtà non si riesce a dare un senso a quanto precede.
Andiamo a vedere cosa ci racconta roberto duria con i suoi animali veri liberamente vincitori:
La storia degli invidiosi dottoroni negli ultimi cinque secoli 
L’antipatia del Sistema nei confronti delle cure naturali nasce nel Seicento, e fu un’atroce antipatia che portò alla morte un numero imprecisato di streghe, vale a dire di erboriste. Prosegue poi nel Settecento, il secolo dei lumi, nei confronti di chi ancora si ostinava a mettere in pratica le cure naturali, con grande scorno della neonata classe medica. Cagliostro, al secolo Giuseppe Balsamo, aveva ovunque in Europa un grande seguito di pazienti entusiasti, le sue cure guarivano e i dottoroni provavano grande invidia nei suoi confronti. Prudentemente, riusciva a fuggire quando vedeva che le cose si mettevano male, finché non fu arrestato e morì, ergastolano, nella fortezza di San Leo. 
Ecco un primo "luminare", nientemeno che cagliostro le cui cure, ci dice duria, guarivano...ma veniamo ai tempi nostri
Oggi, per il momento, i dottoroni si limitano a radiare i loro colleghi “indisciplinati”, com’è successo a Roberto Gava e Dario Miedico. Se nel caso di Cagliostro fu la Chiesa a togliere di mezzo l’ingombrante personaggio, nel caso di medici moderni controcorrente è la magistratura ed infatti, il dottor Hamer è finito spesso sotto processo e non può rimettere piede in Germania, pena l’arresto. Ci sono molte similitudini tra Hamer e Cagliostro, con la differenza che al giorno d’oggi il sistema poliziesco è più efficace.  
Ecco un altro noto ciarlatano, nientemeno che hamer e per concludere non può mancare tullio simoncini
Anche i mass-media ci mettono del suo. Striscia la Notizia fece fare a Tullio Simoncini la figura del ciarlatano, con un Gimmy Ghione che gli correva dietro invano per intervistarlo. E non passa giorno senza che tivù e giornali ci facciano sapere che un bambino è morto di morbillo da una parte e un altro di meningite da un’altra, con l’immancabile pediatra che dice: “Se fosse stato vaccinato si sarebbe potuto salvare”. E’ una guerra psicologica. Gutta cavat lapidem. In ballo ci sono, per le industrie farmaceutiche, milioni di euro, per la gente comune, milioni di vite umane. Quale delle due categorie, denaro e vite umane, risulterà vincitrice?   
Ci chiediamo a chi si rivolgerà duria per una cura il giorno che, speriamo per lui di no, venisse colpito da un cancro? Forse farebbe come il suo tanto stimato dr. hamer: si farebbe operare in una clinica convenzionale (e rimarrebbe vivo...).
 Rimaniamo in tema di salute e vediamo cosa ci racconta cristina bassi nel suo living alcol:
L'intenzione, l'affermazione e il potere del tuo corpo di guarirsi 
La GUARIGIONE, non significa che il danno non è mai esistito. Significa che il danno non controlla piu' le vostre vite
Dal video Your body has the power to heal itself (il tuo corpo ha il poteredi guarirsi): 
Il video, di 49 secondi, lo potete vedere qui
L'abilità che ha il tuo corpo di guarire è piu' grande di quanto ti abbiano mai fatto credere
E' stato scoperto in laboratorio che l'INTENZIONE ha in effetti delle conseguenze fisiche
Effetto placebo: il credo che una persona ha, può' scavalcare la sua biologia
Bruce Lipton: almeno 1/3 delle guarigioni hanno a che fare con l'effetto placebo.
Mandare l'INTENZIONE che "Io sono meglio" , è mandare informazione al corpo per correggere se stesso".
Quando pensiamo pensieri positivi, rilasciamo delle sostanze chimiche positive nel corpo.
Quando pensiamo negativo, ne rilasciamo di negative
Sappiamo che il nostro cervello è MUTEVOLE e cosi il nostro CORPO. 
Vi state chiedendo che senso ha questo testo? Beh, Kaiser suggerisce che il senso sia in quest'ultima parte
Come già ho ricordato in un vecchio articolo relativo ai trattamenti di riequilibrio energetico con la qxci-scio, ...
"(...) Se sviluppiamo questa coscienza in noi, che ci porta a trovare i poteri che esistono nel superconscio oltre i dubbi e lo scetticismo delle nostre parole, allora cominceremo a scoprire il"superdottore" dentro di noi . Questi si renderà conto che chi opera in verità la guarigione, è questa incredibile forza vitale che non appartiene alle parole".
dr Nelson, ideatore del dispositivo QXCI-SCIO.
Tutte le culture hanno da sempre una credenza in qualche forma di fenomeno psichico.Le ultime scoperte mostrano che le persone con le loro menti possono influenzare vari esperimenti quantistici. Tale fenomeno è indipendente dal tempo e spazio che conosciamo".
Lo scopo è cercare qualche gonzo pagante.
Nonostante la crepa il muro non è ancora crollato, possiamo quindi istruirci con questo "articolo" di marcello pamio (Diploma di Perito elettronico industriale seguito da un triennio universitario presso la facoltà di Fisica. Operatore shiatsu e studente "perenne" di MTC, Medicina Tradizionale Cinese. Da numerosi anni mi occupo di tutte le cosiddette "medicine non convenzionali" con particolare attenzione ai sistemi terapeutici "dimenticati", e a quelli boicottati dall'establisment medico), un vero luminare...
Il mito del colesterolo
Secondo lui un alto tasso di colesterolo nel sangue è completamente innocuo
Il messaggio che si vuole far passare è che una colesterolemia elevata rappresenta «uno dei più frequenti fattori di rischio» per le malattie cardiocircolatorie, sapendo bene che tanti più esami del sangue vengono eseguiti dalla popolazione tanto maggiore sarà il numero di nuovi malati.(…) 
Il colesterolo alto non è un fattore di rischio per le malattie cardiocircolatorie...vediamo secondo marcello quali sono le vere cause
1) Il latte pastorizzato e omogeneizzato certamente rientra tra le sostanze più dannose per il nostro sistema circolatorio.
Da una parte il latte, come tutte le proteine animali, contribuisce all’acidificazione del terreno biologico che porta a sottrarre calcio dalle ossa (vedi osteoporosi), dall’altra i processi industriali che subisce per la commercializzazione lo rendono inadatto all’alimentazione umana.
Ma il colpo finale alla circolazione è dato dall’omogeneizzazione, che consiste in una centrifugazione del latte ad altissima velocità. Questa tecnica industriale frantuma i globuli di grasso (il tutto solo per evitare l’affioramento della panna) creando degli aggregati molecolari così minuti, che una volta ingeriti, possono provocare delle microlesioni all’interno delle arterie, oltre ad ammassarsi nell’apparato digerente, ostacolare la digestione e causare reflusso, obesità, allergie e stipsi.
La cicatrizzazione di queste microlesioni nelle arterie, permette al colesterolo “cattivo” (LDL) di fissarsi sulle pareti (placche ateromatose) e questa è una delle maggiori cause di arteriosclerosi e cardiopatie (ictus, infarto, ecc.).
2) Gli oli idrogenati, detti grassi “trans” sono tossici e aggrediscono le pareti arteriose provocando problemi seri alla salute: danneggiano tra l’altro il fegato, la milza, l’intestino, i reni e la cistifellea.
Sono presenti in quasi tutti i cibi industriali confezionati, per cui è necessario ricorrere agli alimenti biologici e/o biodinamici, che almeno sono più controllati e non hanno necessità, essendo buoni e vitali, di additivi, aromi e altre sostanze chimiche dannose e acidificanti.
3) Il cloro e i suoi derivati aggiunti all’acqua del rubinetto per disinfettarla sterilizzano anche il terreno biologico, cioè il nostro organismo, lesionando le arterie.
Il cloro è un gas velenoso e molto irritante che crea microlesioni e infiammazioni nelle arterie.
Un altro grosso problema dell’acqua potabile è il fluoro.
Quindi non preoccupatevi se avete il colesterolo alto, basta non beviate latte pastorizzato ed omogeneizzato, non usiate prodotti con oli idrogenati e non beviate acqua disinfettata col cloro.
Torniamo agli animali vincitori per leggere un breve articolo:
Gli esangui vegani, responsabili del declino dell’Occidente 
L'articolo è copiato da "Il Foglio" ed è opera di camillo longone
“La cucina vegana prenderà il sopravvento, i carnivori saranno confinati in riserve indiane. Solo nelle terre musulmane il cibo avrà configurazioni e sapori antichi. È ovvio che costoro, facendo molti figli e mangiando proteine animali nobili, domineranno il mondo. Come può l’esangue bio-vegano competere con la muscolosa shari’a carnivora?”. Così scrive profetico e plumbeo Riccardo Ruggeri nel suo “America. Un romanzo gotico” (Marsilio), viaggio nel presente degli Stati Uniti ovvero nel futuro dell’occidente. Fra l’altro è un libro scritto benissimo in cui un’intelligenza alla Giuseppe Prezzolini si avvale, per quanto strano possa sembrare, di uno stile alla Hunter Thompson. Dunque lo leggano tutti e per primi lo leggano Michela Vittoria Brambilla, Giulia Innocenzi, Paolo Bernini, Andrea Scanzi, Red Canzian, Red Ronnie, Moni Ovadia, Pietro Leemann, Franco Battiato: forse ancora non lo sanno di essere dei collaborazionisti.
Secondo Piratina ha molto l'aria di una presa in giro...
Diversamente dal solito non abbiamo cominciato con i due fratelli acconguagliati sanremesi (di adozione), ma non possiamo trascurarli anche perché hanno prodotto due pregevoli opere.
Cominciamo con il komandante che ci propone:
Attività vulcanica: riscaldamento o raffreddamento globale?
Un articolo di alta valenza scemifica (non è un errore di battitura)
In questi ultimi anni è aumentata l’attività vulcanica: le eruzioni hanno diffuso e stanno diffondendo nell’atmosfera ceneri che dovrebbero portare, almeno in linea teorica, ad una diminuzione delle temperature globali, poiché il materiale che si disperde funge da schermo per i raggi solari. Nonostante ciò, assistiamo in molte regioni del pianeta ad un incremento dei valori termici. Come si spiega tale situazione, se ricordiamo anche che l’ingiustamente demonizzato biossido di carbonio non determina un significativo accrescimento dell’effetto serra?
Non è difficile trovare la quadratura del cerchio: la situazione si comprende considerando che la notevole attività eruttiva è associata a fenomeni che investono la litosfera da cui in questo periodo si stanno sprigionando ingenti energie termiche. Sono le stesse energie che stanno fondendo il permafrost in Siberia e, in alcune aree, la banchisa ed i ghiacciai.
Il nostro ha scoperto che il riscaldamento globale è dovuto al riscaldamento della litosfera!!!
Quanto sta accadendo a Yellowstone – anche altrove si assiste a manifestazioni telluriche simili – dimostra che la Terra è in “ebollizione”: a Yellowstone le camere magmatiche si stanno riempiendo, l’acqua dei fiumi che scorrono nel celebre sito, si è riscaldata a tal punto che evapora, mentre si susseguono le scosse.
Dunque pare che, nel complesso, i parametri termici siano in crescita: ciò si deve non solo alle circostanze sopra indicate, ma pure all’azione incisiva ed ininterrotta dei riscaldatori ionosferici (impianti H.A.A.R.P.) ed alle deleterie operazioni igroscopiche con cui sono distrutti o indeboliti i fronti perturbati ed è desertificata la biosfera.
Tra l’altro, si verifica una condizione paradossale, perché all’aumento delle temperature dovrebbe corrispondere un’intensificazione delle piogge, a seguito della più forte evaporazione e traspirazione, laddove l’assenza e la penuria di precipitazioni affliggono moltissime zone. E’ evidente dunque che la cricca militare-industriale ha il pressoché totale controllo del clima in cui i fattori artificiali prevalgono, oggigiorno, su quelli naturali. 
Ma naturalmente non poteva mancare di tirar fuori HAARP  e "la cricca militare-industriale". Coraggio komandante, a Lanciano tra una settimana ti aspettano a braccia aperte.
Il fratello pro fesso re la butta sul mistico:
Le apparizioni della Vergine della Rivelazione: tra spiritualità, visioni profetiche ed indizi ufologici
“Vergine della Rivelazione” è l'appellativo con cui è venerata la Madonna, in seguito alle apparizioni che avrebbe avuto, a partire dal 12 aprile 1947, Bruno Cornacchiola, nel luogo definito delle Tre Fontane a Roma. Le epifanie non sono state avallate ufficialmente dalla Chiesa cattolica, ma nel 1956 papa Pio XII acconsentì alla costruzione alle Tre fontane di una cappella per il culto, affidandone ai Francescani Minori Conventuali la custodia per gli uffici religiosi.
Bruno Cornacchiola (Roma, 9 maggio 1913 – ivi 22 giugno 2001), dopo essersi sposato, partecipò alla guerra civile spagnola come volontario nell’esercito dei Repubblicani. Convertitosi alla fede avventista, diventò un fervente anticattolico. Il 12 aprile 1947 si recò con i tre figli, Gianfranco, Carlo e Isola, rispettivamente di quattro, sette e dieci anni, nel luogo della capitale noto come “le tre fontane", così chiamato perché, secondo la tradizione, la testa dell'apostolo Shaul-Paolo, rimbalzando tre volte dopo la decapitazione, avrebbe fatto sgorgare tre sorgenti. Secondo il racconto di Cornacchiola, il figlio più piccolo, Gianfranco, era sparito nel rincorrere una palla: il padre lo ritrovò in ginocchio ed in trance davanti ad una delle grotte naturali della zona, mentre mormorava "bella signora". Gli altri due figli caddero a loro volta in estasi, genuflettendosi; il padre si avvicinò allora all’antro dove scorse la Madonna. L'uomo spiegò che ella, sfolgorante nella sua bellezza, indossava un lungo abito bianco, trattenuto in vita da una fascia rosa. Sopra la tunica portava un mantello verde che, dai capelli corvini, le scendeva fino ai piedi nudi. Disse inoltre che stringeva al petto una Bibbia.
Non sappiamo voi, ma ogni volta che sentiamo di una nuova apparizione della Madonna il nostro agnosticismo aumenta. Tralasciamo il resto della storia di cornachiola e vediamo le considerazioni zretesche
Sono tre gli aspetti dell’intera vicenda su cui vorremmo soffermarci. Per il resto, rimandiamo alla documentazione riportata in calce all’articolo.
• Le sembianze della Madre di Gesù sono piuttosto singolari: ella fu descritta come una giovane dalla pelle olivastra e tratti vagamente orientali. E’ un’”iconografia” che si discosta da quella di molte altre Vergini apparse altrove.
• Nel trentesimo e terzo anniversario dell’epifania mariana, parecchi fedeli assistettero ad un portento “solare”, ma, come a Fatima, esse dichiararono di aver scorto un “disco” (sic) che, oscillando, cambiava continuamente colore, dal rosso, all’azzurro al verde, secondo la classica casistica ufologica.
• Caso non unico, ma infrequente, alcune predizioni sui tempi finali (le altre riguardano il crollo della Chiesa di Roma ed un conflitto nucleare) adombrano le famigerate scie chimiche (chemtrails), attraverso il riferimento a veleni sparsi nell’atmosfera e negli alimenti. A tale proposito, è molto significativa l’espressione “biancore del latte inservibile”.
Non poteva fare a meno di metterci dentro le "scie chimiche", secondo Piratina quando va a comperare il pane non può farne a meno di parlarne al panettiere...siamo sicuri che tutti quelli che hanno la dubbia fortuna di conoscerlo lo evitino come la peste.
Vediamo cosa ci raccontano su facciamo finta che il cielo ci mandi qualche segno:
I “Segni dal Cielo” della Rivelazione tra Eclissi Solare e Allineamento stellare
Il lavoro viene da una raccolta di frottole di dahboo77 specialista in filmati fasulli su youtube che prende lo spunto dall'eclissi totale che sarà visibile negli Stati Uniti il 21 agosto
In questo doumento il ricercatore e youtuber Dahboo77 prende in esame i prossimi eventi che vedremo nel 2017. Si inizia con la rarissima eclissi solare degli Stati Uniti il ​​21 agosto, poi prende in esame l’allineamento delle stelle il 23 settembre 2017 e la sua possibile connessione alla Rivelazione 12.
Ecco cosa dice Dahboo77: “L’Eclipse Great American, ovvero la grande e rara eclisse che si verificherà è esattamente lo stesso segno nel cielo di cui parla la Rivelazione 12 e come milioni di persone guarderanno il cielo, sarà dato un breve assaggio di questo segno, come si muove nelle sue fasi finali di realizzazione. La comparsa del crop circle del 22 maggio 2017, scoperto in un campo di Cerne Abbas Giant a Minterne Magna, Dorset, Regno Unito, raffigura l’occhio di Ra e si riferisce a questi prossimi eventi.”
Ma non c'è solo l'eclissi

“Il codice contenuto nell’occhio di RA del Crop Circle, denota e trasmette le future date rituali di 21/9 , 22/9, 23/9, 24/9, le date future stabilite e ripetute associate ai progetti futuri del globalismo voluto dal dagli Illuminati del NWO. Ma qualcosa di grosso che accadrà nel cielo, potrebbe far cambiare il corso degli eventi. Forse una anomalia spazio-temporale potrà cambiare la Time-Line?”
“L’allineamento delle stelle avverrà il 23 settembre, 2017, che arriva 33 giorni dopo l’eclissi solare degli Stati Uniti, che avverrà il 21 Agosto e potrebbe essere legata alla Rivelazione 12, “Segno” che è un allineamento astronomico estremamente raro e complesso che molti ritengono corrisponde alla profezia biblica trovata in Apocalisse 12:. 1-2
La parte più singolare del Segno nella Rivelazione 12 è il fatto che il grande e massiccio Giove entra nella zona del ventre della donna (Vergine – costellazione), fa un ciclo nella sua zona del grembo materno e vi rimane per poco più di 9 mesi (il periodo di una gravidanza umana).”
Ci permettete di dire che ci sembra una massa di str....te?  Lo diciamo anche se non ce lo permettete. La conclusione
“Più domande che risposte, ma entrambi gli eventi nei cieli saranno utilizzati per creare i tempi in cui sarà dato il via al caos voluto dai poteri forti. Ma tutto ciò potrà causare un importante cambiamento nella mente e nell’atteggiamento della gente? Se veramente la Time Line cambierà, si potrà vede il “vecchio” modo di vivere che sarà distrutto per lasciare il posto ad un “nuovo” modo di vivere. Ci vorrà del tempo, vero, ma la pazienza è terminata e la ribellione dei popoli contro il sistema di potere occulto sta per cominciare. La paura è l’arma del NWO, ma combattere come Guerrieri di Luce e non avere timore e paure, porterà alla vittoria per la Pace e l’Amore nel mondo!”
La conclusione di Piratina e Kaiser: uno dei tanti contafrottole che cerca di fare un po' di soldini con la rete.
Domenica ci sarà uno strordinario evento, la presentazione delle "mummie aliene", mentre aspettate in fremente attesa sentiamo cosa ci raccontano i segni che il cielo non ci manda:
Mummie Aliene, l’archeologo Thierry Jamin ascoltato dal Ministro dei Beni Culturali del Perù:” le mummie non sono una frode”
La cosa curiosa è che leggendo il testo si capisce che le autorità peruviane non considerano autentiche le famose mummie. vediamo qualche pezzetto
Sulla storia delle mummie la Dott.ssa Blanca Alva, direttore della Direzione Generale per il Ministero dei Beni Culturali e della Difesa del Perù, ha detto che “dopo aver esaminato le mummie” per questo caso è “altamente probabile che non siano preispaniche, ma è altamente improbabile che siano patrimonio archeologico”.
Ora come interpretereste voi questa dichiarazione?
Le conclusioni delle perizie da parte dell’avvocato Alfredo Alberto Urbano Jaciento, ( direttore e amministratore della Soprintendenza Archeologica per il Coordinamento della Gestione decentrata Ica-Nasca, Nasca-Palpa) sono incluse nel rapporto n ° 010-2017-Arqlo OCN – DDC ica / MC in data 22 marzo, 2017, in cui egli afferma quanto segue:
1. Non è stato possibile determinare il carattere non archeologico o archeologico di tali reperti scoperti tra la provincia di Nasca e Palpa.
2. Non è stato possibile stabilire che gli esemplari o artefatti trovati (se veri) siano prove definitive che si tratti di alieni mummificasti o comunque il tutto associato ad evidenza di carattere archeologica”.
In parole povere hanno detto che probabilmente le mummie sono fasulle, ma lo hanno detto gentilmente...
Thierry Jamin ha comunicato al Ministero della Cultura che i “resti mummificati che si crede siano di origine aliena” ha anche avvertito lo stesso ministero che ci sono persone che dichiarano di avere più di 20 “mummie” dello stesso tipo. Ma di sicuro quì ci sono i presupposti di frodi vere. Il Ministero della Cultura ha detto che i presunti scavi sono oggetto di indagine della Procura per l’accusa (verso ignoti) per aver commesso il “crimine di attacchi contro monumenti archeologici” e recante il numero di file 143-2017.
Lo stesso Thierry Jiamin ha comunicato ufficialmente che verrà svolta una conferenza stampa internazionale a Lima l’11 Luglio 2017 dopo quelle del 2 Luglio con Jaime Maussan di TercerMilenioTV.
Prepariamo pop corn e birra, e croccantini per i felini, domenica 2 luglio ci sarà la "conferenza" di jaime maussan.
Andiamo con la parata finale
 Il komandante fa un po' di pubblicità per l'articolo dell'acconguagliato.
Il caldo è provocato da qualcosa che non conosciamo...magari dal fatto che è estate.
Quante cose sono scomparse....ma gli idioti no.
Il fisico bestiale ci parla dei casi di poliomielite in Siria
Arriva anche il piccante senatore, naturalmente nessun antivaccinista vi fa sapere la storia completa, la potete trovare qui
Potremmo dire molte cose su questo post di rosanna zanini (specialista in terapie olistiche...) ma è meglio non lo facciamo.
A parte che la parotite non è una malattia esantematica una delle sue caratteristiche è di provocare spesso nell'adulto un'orchite a cui segue la sterilità, se l'autore di questo messaggio fosse colpito e non potesse avere più altri figli sarebbe un miglioramento per il pool di geni dell'umanità.
Un'idea geniale!!! Studiamo il vaccino contro gli arresti cardiaci.
La "cronologia alternativa" colpisce ancora....
Per finire ancora il senatore, qualcuno ha ricordato la saggezza di Caligola che aveva fatto senatore il suo cavallo.


 
 



4 commenti:

  1. “[...] porterò mio figlio a contatto con il vostro in modo che prenda le malattie esantematiche proprio come vuole natura

    ecco la nuova frontiera: nessun vaccino, così solo i più forti sopravvivono in conformità con la selezione naturale
    nazi-no-vax alle porte

    RispondiElimina
  2. Burioni è davvero un cafone, accostare certi personaggi ad animali nobili come gli asini e gli sciacalli è imperdonabile.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Lo strumento di misura è andato fuori scala....

      Elimina