privacy

sito

net parade

siti web

martedì 6 febbraio 2018

Il tempo non si rimette

Irritabili lettori, anche oggi i tankeroni che dovrebbero spargere metalli igroscopici ed elettroconduttivi non si fanno vedere, risultato: nuvolo, umidità e minaccia di pioggia. Cosa si può fare in una giornata simile? Piratina e Kaiser suggeriscono: disinformare a più non posso, diamo retta al loro consiglio.
I fatti di Macerata sono all'ordine del giorno, gli "informatori alternativi" si sono scatenati, la quasi totalità a favore dell'italiano che ha sparato (tra l'altro viene da chiedersi: dato quel che si è saputo del personaggio come mai aveva il permesso di detenere una pistola, e non una calibro 22 ma una Glock calibro 9? Non è che stiamo prendendo l'esempio da trumplandia dove ogni fuori di testa può armarsi?). Ci sarebbe da riempire una decina di post con il materiale che circola in rete, ci limiteremo a vedere tre esempi significativi.
 Cominciamo con pietro melis, anzi col prof.pietro melis che ci tiene a far sapere che lui è "autore del testo intitolato "Scontro tra culture e metacultura scientifica: l'occidente e il diritto naturale. Nelle sue radici greco-romano-cristiane. Non giudaiche e antislamiche". Cosa ci racconterà con una simile preparazione?
 Sono tutti coloro che ora sanno soltanto distrarre l'attenzione dal feroce assassinio di Pamela per farla convergere sulla rabbiosa reazione di Luca Traini, dettata da un sentimento atavico di giustizia riparatrice, per portare acqua al proprio mulino, sbattendo quello che sembra essere diventato il Breivik italiano in prima pagina, per poter essere dato più facilmente in pasto alla folla. Ominidi miserabili che non hanno esitato a strumentalizzare l’azione rabbiosa di LucaTraini. La "giustizia", ormai da tempo l'istituzione più squalificata in Italia, una corporazione chiusa e con i suoi tempi geologici che sono la morte della giustizia, non si era mossa per espellere dall'Italia il feroce assassino, paragonabile al famoso Landru.
Continua a lungo, vediamo un altro brano significativo
A Roma alcuni decenni fa vidi in una bancarella un'edizione clandestina (senza casa editrice) del Mein Kampf e lo acquistai per soddisfare la mia curiosità. Alcuni anni dopo a lezione, quasi per divertirmi, coprii la copertina e lessi in aula molti passi del Mein Kampf citando le frasi in cui Hitler esponeva il suo programma pedagogico. Esso, per quanto riguarda la storia, comprendeva uno studio di essa che ponesse in rilievo le radici dell'Europa, che dovevano essere trovate nell'antichità greco-romana, culla della civiltà europea. Non vi era alcuna esaltazione del germanesimo. D'altronde lo stesso Mussolini avidenziò, quando Hitler prese il potere, la superiorità dei Romani "in un tempo in cui le popolazioni germaniche non conoscevano nemmeno la scrittura". 
Già, a quanto pare il nostro insegna....
Ecco chi sono i mandanti dell'efferata uccisione di Pamela. Sono loro: tutti coloro che vogliono distruggere l'identità europea nella tragica confusione tra morale e diritto. A cominciare dall'attuale Anticristo che siede in Vaticano, che chiama fratelli i musulmani e propaganda la sciagurata politica dell'accoglienza. La falsa sinistra va a braccetto con il falso cristianesimo dell'Anticristo in veste bianca. Una alleanza nefasta che serve a criminalizzare, spargendo odio contro di essi, tutti coloro che il 4 marzo potrebbero ricacciare nelle fogne la falsa sinistra che sta usando la macchina del fango. E' partito il gioco al massacro. Ma è sperabile che la maggioranza degli italiani il 4 marzo non si faccia massacrare da questa macchina del fango, che usa i giornali e le TV di regime, e che in base al terzo principio della dinamica (Newton), azione e reazione, il fango ricada su coloro che l'hanno gettato.  
Se ve la sentite potete andare al link e leggere il resto....Ci sembra sempre più necessaria una pulizia del corpo insegnante.
Passiamo al battagliero ghigo, anche lui ha una spiegazione:
Il nigeriano, il pistolero e l'Energia
Sulle macabre e surreali vicende dello squartatore nigeriano e del pistolero solitario incombe il dubbio della programmazione degli eventi, di trovarsi cioè di fronte a due eventi di cronaca progettati a tavolino e probabilmente, quanto maldestramente, eseguiti ad uso e consumo del messaggio mediatico che si desiderava diffondere.
Il nome del nigeriano ‘Innocent’ sembra un monito ad utilizzarlo nel contesto mediatico come elemento di secondo ordine mentre si punta l’attenzione sull’altro personaggio, il Traini, che avrebbe sparato dalla sua auto in corsa contro sei persone di colore. Nel mezzo della macabra sceneggiatura, un inutile quanto inopportuno schierarsi pro o contro delle forze politiche.
Così come nello sporco affaire delle vaccinazioni forzate, si utilizzano aspetti coinvolgenti della vita sociale (immigrazione e obblighi vaccinali) per concentrare l’attenzione delle masse verso il prossimo dibattito politico che invece non frega niente a nessuno. Inutile darsi tanto da fare: il popolo italiano ha capito ormai che tutte le forze politiche sono un tutt’uno, gestito ed utilizzato dalle congreghe occulte per mantenere comunque in piedi il sistema di controllo denominato 'repubblica italiana'.
Come ai tempi della falsa contrapposizione tra PCI/DC, le odierne tifoserie politiche si adoperano per tenere distinti tra di loro Lega, 5Stalle, Forza Italia, Demo(N)cratici … senza accorgersi come si tratti di facce di una stessa medaglia, puntelli miserandi interscambiabili per tenere in piedi un sistema che è prossimo al collasso e che sarebbe già crollato se l’energia dell’attenzione popolare non fosse stata canalizzata ad arte da questi eventi programmati.
Ricordiamoci sempre che l’energia con cui viene tenuto insieme il recinto di controllo e sfruttamento del genere umano, la forniamo noi.   
Possiamo dire che si tratta di un testo che sprizza idiozia da tutti i pori?  Secondo i felini possiamo.
Vediamo cosa ha da raccontarci albino:
Pamela, lo sfregio: genitali mutilati Candeggina per lavare le prove
Naturalmente, la storiella del 29enne nigeriano con candeggina e mannaia è fittizia.
Si tratta di un caso simile a quello di Giulia di Sabatino e Marco Sossi dei quali mi sono già occupato.
Di questi casi si è molto interessato Richard D. Hall e i suoi collaboratori in Inghilterra. La conclusione cui sono giunti è che siano mutilazioni ad opera di alieni extraterrestri. Vi è anche la possibilità che siano rituali satanici (di alto bordo) mascherati da altro: un nero che si chiama “Innocente” e sbianca con la candeggina. Chiaro che è una storia farsesca, cosa c’è veramente dietro non lo si sa. Per me, quella di Traini è una messa in scena per coprire i veri mandanti del delitto Mastropietro,. 
Ecco la colpa di tutto è degli extraterrestri, lo sparatore avrebbe dovuto andare a caccia di UFO...Ma poi, visto che albino è convinto che la Terra è piatta e che i corpi celesti non esistono da ove arriveranno questi extraterrestri? La domanda, posta da Kaiser è senza risposta.
Cambiamo argomento ed andiamo a vedere cosa ci racconta valdo cowboy:
PASSAGGIO ALLA QUINTA DIMENSIONE
Imola 28 Gennaio 2018, collegamento skype con Anne Givaudan) 
Chi sarà mai anne givaudan? Vediamo la sua presentazione
Autrice ormai celebre di ricerche e di libri ricchi di fascino e di mistero, spesso realizzati in stretta collaborazione col marito Antoine Achram, medico alla ricerca di un approccio globale capace di rispettare e di rintracciare le cause profonde della malattia, riconciliando scienza e coscienza. Qui si parla di viaggi astrali, di canalizzazioni energetiche di contatti con extraterrestri, di incarnazioni e reincarnazioni, oltre che di applicazioni di Terapie Futuristiche e di Terapie Antiche come quelle Essene.
Le "terapie futuristiche" ci incuriosiscono...ci sarà di mezzo Filippo Tommaso Marinetti? Beh, proviamo a leggere un pezzetto
ASSORBIMENTO DELL’ENERGIA UNIVERSALE TRAMITE I CHAKRA
La scienza non sta soltanto nel fare esperimenti nel tangibile e nel visibile, ma anche nel procedere verso spazio inesplorati come quelli dei viaggi fuori dal corpo, nel procedere verso i mondi sottili ed impalpabili, verso le energie nascoste che richiedono solo di essere capite e chiarite. I Chakra non stanno nel corpo fisico ma nel doppio eterico. La loro funzione principale sta nell’assorbire l’energia universale e nel ridistribuirla nel corpo.
UN MONDO ABITUATO ALLA MEDIOCRITÀ DELLA 3°DIMENSIONE
Finora, sia le persone comuni che la massa normalizzata e quindi il mondo in generale, hanno funzionato a livello della 3° Dimensione, quella poi che corrisponde al Manipura 3° chakra dell’Ayurveda, il plesso solare di colore giallo, legato all’ego e alla percezione di noi stessi, coinvolgente stomaco, fegato, pancreas.
IMPORTANTE PASSAGGIO DAL CHAKRA DELLO STOMACO A QUELLO DEL CUORE
Noi oggi stiamo vivendo in un’era di intensa ed accelerata evoluzione, un’era di intensivo cambiamento. Il passaggio è verso il 4° chakra Anahata, il più importante di tutti, il chakra del cuore di colore verde, legato all’amore, al cuore, ai polmoni e al timo. Si tratta del chakra della sensibilità e delle emozioni profonde, ma anche del chakra di accesso ai chakra superiori. La 4° Dimensione trasforma le nostre energie, chiarisce le nostre vite precedenti, allarga la coscienza e la percezione.
ETERIZZAZIONE DEL PIANETA TERRA
Stanno accadendo importanti fenomeni a ritmo impressionante. Ci sono voluti anni per procedere dal 1° al 2° e al 3° chakra, ci sono voluti decenni per arrivare a dei cambiamenti. Nella seconda dimensione la realtà è piatta. Oggi invece tutto succede più rapidamente. Assistiamo alla eterizzazione della Terra con spiccato impulso alle attività di chiaroveggenza, con accresciuta conoscenza del mondo astrale, con connessioni telepatiche tra gli esseri viventi. C’è un deciso aumento di sensibilità, un feeling di connessione coi mondi sottili.
Secondo Piratina si tratta di un minestrone di fuffa new age.
Trasferiamoc nel XXV secolo, vediamo cosa ha da raccontarci Buck Rogers . Come dici Kaiser, quello di cui ci occupiamo tramite un post di wlady è molto meno serio del personaggio dei fumetti? Hai ragione:
L'alterazione dello spettro naturale 
Testo recuperato da wakingtimes, sito specializzato in complotti e fuffa assortita
E mentre abbiamo molte prove che dimostrano che le radiazioni elettromagnetiche sono dannose per la salute umana (i telefoni cellulari causano cancro, disturbi del sonno, disturbi dell'attenzione e problemi comportamentali), sappiamo molto poco di ciò che sta facendo la saturazione del pianeta terra con EMF e la salute dell'ambiente.
Inoltre, la terra viene sommersa da una serie di altre tecnologie che alterano la naturale frequenza di trasmissione del pianeta:
· Wi-Fi
· contatori intelligenti
· l'internet delle cose
· tecnologie scalari (Cosa sono?)
· frequenze extra basse (ELF)
· miglioramento ionosferico (cioè HAARP ) (non poteva mancare...)
· armi ad energia diretta
· programmi di geoingegneria incluso l'irrorazione atmosferica (mettiamoci anche le scie chimiche...)
· una marea di satelliti GPS
· la barriera spaziale,
... sono tutti da includere nell'elenco delle tecnologie che aggiungono livelli di interruzione EMF. 
Poi c'è un brano profetico
"Sconosciuta per la maggior parte, è diventato estremamente chiaro approssimativamente nel 2025 che i governi hanno in effetti reingegnerizzato (geoingegneria) l'atmosfera terrestre, i suoi oceani e la griglia elettromagnetica del pianeta per facilitare l'uso della tecnologia scalare e sonora in modo tale da risultare dannoso e in alcuni casi dannosi a livello globale."
Pensate: "è diventato estremamente chiaro approssimativamente nel 2025", Piratina si chiede: ma non siamo nel 2018?
Un ultimo pezzo
Gli esseri umani sono esseri di frequenza, come lo sono tutte le creature e le piante su questo pianeta. Un pianeta che è di per sé un organismo vivente, che trae energia dal sole, dal nucleo galattico e dall'universo più grande per il sostentamento.
La terra ha una frequenza di risonanza, conosciuta come la risonanza di Schumann, e basta guardare indietro di qualche generazione per vedere un momento in cui la vita sulla terra era più armoniosamente in equilibrio.
Considerando le potenziali conseguenze a lungo termine di bagnare il pianeta nei campi elettromagnetici e interrompere le naturali firme di frequenza della vita, ci si deve chiedere quale danno stiamo causando.
La scala dell'assalto EMF è così massiccia e globale che i risultati potrebbero sembrare più simili a un progetto di terraforming, cambiando per sempre la composizione della terra interrompendo la vita ad ogni livello.
Terraforming è,
"l'ipotetico processo di modificare deliberatamente l'atmosfera, la temperatura, la topografia di superficie o l'ecologia (simile a quella di un pianeta) per essere simile all'ambiente della Terra per renderlo abitabile dalla vita terrestre".
Nel nostro caso, ciò implicherebbe che la terra viene preparata per l'occupazione da una qualche forma di coscienza non umana.
Continua ancora per un bel pezzo, se l'assaggio vi ha messo appetito potete andare al link e leggere il resto.
C'è un chiarissimo commento
bambilu sabato 3 febbraio 2018 19:14:00 CET
le frequenze di d'Io? Nel 2018 stiamo ancora qui a credere che ci sia un d'Io solo maschio che se ne frega delle sofferenze degli esseri viventi ? Inventato dai semi del male per schiavizzare, terrorizzandoli, maschi meno aggressivi e femmine dalla muscolatura inferiore? Cerchiamo di non far ridere quei Polli che vi sgargarozzate da morti, seviziati ed uccisi dai vostri sicari...ché non avete le OO di assassinarli in proprio !
I mici sono perplessi, non hanno capito niente.
Continuiamo con gli alieni & alienati, vediamo cosa ci racconta un universo di gonzi:
Luna, immagini “fake” per nascondere tecnologie aliene?
E se le foto (farlocche) dello storico allunaggio del 1969 fossero un depistaggio? Secondo i maggiori fotografi internazionali, da Peter Lindbergh a Oliviero Toscani, le immagini di Apollo 11 diffuse in mondovisione dalla Nasa sono state palesemente girate in studio, e con anche le ombre “sbagliate”, cioè imitando in modo grossolanamente impreciso la luce del sole. Un clamoroso “fake”, dunque, come dimostra Massimo Mazzucco nel suo documentario “American Moon”, che fra l’altro sottolinea lo strano comportaneo dei pioneri dello spazio: astronauti come Neil Armstrong, che sarebbero potuti entrare da trionfatori nello star-system, condussero esistenze molto ritirate, e nel caso di Buzz Aldrin («la Luna ci ha distrutti») segnate dall’abuso di alcol e droga. Rarissime e laconiche apparizioni, con dichiarazioni sibilline come l’ultima di Armstrong: «Sta ai giovanirimuovere i molti veli che coprono la verità». Cosa dovevano nascondere, quegli astronauti? Davvero non misero mai piede, sulla Luna? «Questo non lo dice nemmeno Mazzucco», sottolinea Gianfranco Carpeoro, convinto che magari il “gran segreto” fosse un altro: «Per esempio, che sulla Luna si fosse giunti con altri mezzi, impossibili da rivelare». Un indizio? «La singolare massa di brevetti, tutti “top secret”, depositati all’indomani del famoso episodio di Roswell».
Le fonti sono quanto di più attendibile ci possa essere, nientemeno che massimo mazzucco. L'articolo, chiamiamolo così, è lungo, vediamo la parte riguardante l'incidente di Roswell
L’incidente di Roswell, pietra miliare nell’ufologia, è un evento verificatosi a Roswell (Nuovo Messico, Stati Uniti) il 2 luglio 1947. La voce: cadde al suolo un Ufo, con tanto di corpi di extraterrestri a bordo, e l’aviazione Usa potè recuperare parti dell’astronave. La smentita ufficiale: a cadere fu un semplice pallone sonda dell’Us Air Force. Tre anni dopo, secondo l’agente Guy Hottel dell’Fbi, tre oggetti volanti non identificati precipitarono sempre nel New Mexico e furono “catturati” dal servizio investigativo americano. Accadde il 22 marzo del 1950, secondo gli archivi Fbi desecretati nel 2011. «All’interno dei velivoli c’erano nove corpi dalle fattezze umanoidi alti circa 90-100 centimetri», afferma Hottel. Gli oggetti non identificati, scrive Luigi Bignami su “Repubblica”, avevano un diametro di circa 16 metri ed erano leggermente rialzati al centro: insomma, Ufo nel senso più classico del termine. «Gli occupanti erano vestiti come i piloti dei jet», racconta Hottel nel suo documento. E’ possibile, conclude l’agente dell’Fbi, che gli oggetti volanti siano precipitati a causa delle interferenze dei numerosi radar presenti nell’area. Sembra la fotocopia dell’incidente di Roswell, scrive Bignami, ricordando che il primo comunicato stampa pubblicato dalla base aerea parlava proprio di un “disco volante”. 
C'è un altro personaggio che arriva a sostegno di mazzucco
Poi le dichiarazioni ufficiali statunitensi “spiegarono” che si trattava di un semplice pallone sonda, ma il caso ha continuato ad alimentare sospetti. «E ancora oggi viene avanzata l’ipotesi che a cadere nel deserto non fu un pallone sonda, ma qualcosa di sconosciuto». Oggi, l’Fbi sembra suggerire una soluzione: «Si parla di un oggetto che aveva la forma di un disco esagonale che doveva essere sospeso per mezzo di un cavo a un pallone, il quale aveva un diametro di circa sei metri e mezzo». In conversazioni telefoniche tra due basi aeree, si valuta «poco credibile» l’ipotesi del pallone sonda. «In ogni caso – ricorda “Repubblica” – il pallone e il disco vennero portati alla base aerea e lì trattenuti senza ulteriori analisi». Nel frattempo, segnala Carpeoro (in diretta web-streaming su YouTube con Fabio Frabetti di “Border Nights”) dopo Roswell – mentre l’opinione pubblica “tifava” per l’ipotesi Ufo – l’ufficio brevetti americano fu letteralmente bombardato di “scoperte” tecnologiche, di ambito militare, destinate a restare segrete. Possibile che gli americani siano andati sulla Luna con mezzi diversi dall’Apollo 11? Se lo domandano giornalisti come Benedetto Sette. «Non ne ho idea», mette le mani avanti Carpeoro: «Non sono un tecnico, tantomeno un fisico o un astrofisico».
Sembra che carpeoro non abbia un'idea molto precisa di cosa siano i brevetti, brevetti segreti è un'espressione senza senso, chi richiede un brevetto vuole rivendicare il possesso di un'idea, non ha alcun senso fare una rivendicazione (che poi è alla base dello sfruttamento del brevetto) segreta.
 Abbiamo sentito parlare sino alla nausea dell'area 51, per cambiare quelli che aspettano segni che non arrivano ci presentano un'altra installazione segretissima:
Hangar 1: alcuni gruppi Extraterrestri si sono nascosti in questa Base
 Per anni si è speculato su ciò che è immagazzinato all’interno dell’Hangar 1, un complesso di massima sicurezza. I cittadini dell’area non smettono di evidenziare la strana attività, gli orari in cui iniziano a vedere manovre o cose strane all’interno di questi complessi inaccessibili. Alcuni cospirazionisti sono convinti che a causare un’incredibile irrequietezza tra la popolazione, tra l’incertezza e la curiosità, può essere il nascondiglio di presunte entità extraterrestri che collaborano con il governo degli Stati Uniti.
Se sono "complessi inaccessibili" come mai c'è un sacco di gente che vede cosa succede dentro? Buona domanda Kaiser
Il ricercatore Phil Schneider ha scatenato un sacco di polemiche con le sue dichiarazioni sugli alieni, in particolare quello che ha detto riguardo un essere chiamato Valiant Thor. Questo essere alieno lavora su operazioni segrete del governo: “Valiant Thor sembra umano, ma ha alcune differenze fisiologiche importanti e proviene soprattutto da Venere. Venere possiede città e basi sotterranee e non è cosi ciò che sembra. Valiant ha presumibilmente lavorato per il governo degli Stati Uniti dall’anno 1937 “. Almeno questa è la storia raccontata da Schneider, un geologo e ingegnere che ha dichiarato di avere il nulla osta di sicurezza di livello 1 sui progetti segreti del governo. Aiutò a costruire basi militari sotterranee e lavorò nella famosa base dell’Area 51.
Ah beh, parla il "ricercatore" phil schneider, possiamo stare tranquilli che è fuffa dice Piratina. Vediamo la storia di valiant thor, il venusiano del pentagono
“Arrivò nel 1937, ma a un certo punto negli anni ’50 lasciò la Terra nella sua astronave”, scrisse Frank E. Stranges. “Thor era alto circa 2 metri, aveva capelli castani, occhi chiari e sei dita in ogni mano. Aveva circa 500 anni, un QI di 1200, e il sistema sanguigno era come quello di un polipo. Ma la cosa più sorprendente è che ha potuto parlare circa 100 lingue. “
Ci sono pochi militari che hanno parlato degli alieni in modo esplicito come Schneider. Ma ci sono anche molti che hanno creduto in Schneider dopo aver visto i loro video, come ha detto Gordon Duff che lo ha definito un “vero scopritore dell’esplorazione del fenomeno UFO” in un’edizione della rivista americana “Veterans Today”. Sfortunatamente, Schneider è stato trovato morto nel suo appartamento il 17 gennaio 1996 in circostanze sospette. Molti credono che sia stato ucciso anche se è stato pubblicato che si trattava di un suicidio.
C'è anche il riconoscimento di gordon fuff cosa pretendete di più?
Altri misteri sugli ufo vengono rivelati da ignoranze sconfinate:
Ecco perché gli UFO sono invisibili all’occhio umano
Opera di sentinella speziale (sì proprio speziale , che sia un farmacista chiedono i felini)
A Pune, India, ingegneri dell’Organizzazione di Ricerca e Sviluppo della Difesa Indiana, stanno sperimentando un’apparecchiatura che permette di vedere gli effetti segreti di un intenso flusso elettromagnetico. Secondo questi cervelli indiani, gli effetti finali di occultamento, si ottengono creando un intenso flusso elettromagnetico attorno ad un qualsiasi oggetto. Anche i Russi hanno sperimentato simili meccanismi di occultamento.
Il flusso elettromagnetico può essere creato attraverso applicazioni molto avanzate di super conduttori. Questi sono strumenti paranormali per creare un flusso che rende ogni cosa veramente invisibile. Il flusso elettromagnetico può essere creato da qualsiasi persona attraverso la meditazione. Quando questo ha luogo, appaiono strani fenomeni che la maggior parte delle persone chiama miracoli, eventi divini ecc.
Gli scienziati stanno ricevendo sempre più indicazioni sul fatto che il flusso elettromagnetico è usato per rendere gli UFO invisibili all’occhio umano. Alcuni animali hanno sensori che permettono loro di percepire l’energia al di là del flusso elettromagnetico. Probabilmente cani e gatti vedono gli UFO sempre ma, ovviamente, non ce lo posssono dire!
Secondo questi scienziati una macchina che vede attraverso il flusso elettromagnetico potrebbe vedere gli UFO in qualsiasi occasione. Il motivo per cui gli UFO sono a volte visibili per brevi periodi, è dovuto al fatto che quando un UFO entra nell’atmosfera terrestre e si avvicina ad un oggetto o ad una destinazione sulla terra, l’UFO deve mutare la velocità ultrasonica o le sue tecniche di manovra verso la velocità del suono e adeguarsi all’elettromagnetismo e alla gravità terrestre.
Proprio in quel momento per evitare interferenze elettromagnetiche il flusso artificiale viene ritirato per brevi tratti di tempo. Quando l’UFO raggiunge la velocita sua tipica, che può anche usare sulla terra, il flusso elettromagnetico viene riattivato. Questo spiega perchè molti piloti vedono gli UFO e li inseguono senza successo fino a quando questi spariscono improvvisamente.
Se ci basiamo su questa scoperta, ci rendiamo conto che ci possono essere miriadi di UFO intorno a noi. Ci sono anche indicazioni che il teletrasporto possa dipendere da questo flusso elettromagnetico. Questa notizia è stata divulgata dal periodico on line Indiadaily.com.
Era un pezzetto che non incontravamo più India daily, quotidiano on line che diffonde fuffa assortita.
Torniamo da albino che ci racconta:
Spazzatura spaziale: non sanno più cosa inventare
Il nostro parte da una notizia:
Gli esperti di spazio stanno costantemente scrutando nello spazio per monitorare i detriti spaziali. Una parte del genere cadrà presto sulla terra – è piuttosto grande.
Naturalmente a lui non la si fa
Non sanno come fermare la Terra piatta, si attaccano a queste notizie farlocche tipo la capsula caduta nel guarino di un ignaro cittadino perbene che versa le tasse, fa vaccinare i figli e cambia auto, perfettamente funzionante ancora, ma non più in regola con le normative europee. E crede i razzi arrivino veramente in orbita. Probabilmente hanno recuperato in mare una delle finte astronavi Soyuz e le hanno depositate nottetempo nel giardino di qualcuno. Notare che non è tutta bruciacchiata e contorta per l’enorme calore dovuto all’attrito nella fase di rientro nell’atmosfera. Sembra, più che altro, un pezzo di tubatura dismessa del petrolchimico di Marghera! 
È tutto un gombloddo per "fermare la Terra piatta"!!! Magari, dicono le maligne bestiole, cadesse un pezzo di stazione spaziale nel suo giardino, chissà cosa direbbe.
Su fisica nientistica ritroviamo massimo mazzucco, una volta tanto ci troviamo d'accordo (o quasi) con parte di quel che scrive:
Due o tre cose della Bibbia che non sappiamo
Noi genericamente definiamo “Bibbia” quel librone di oltre mille pagine che troviamo un po’ dappertutto, in chiesa come a casa nostra, come nei motel dei film americani.
Ma quel libro in realtà contiene sia il “Vecchio” che il “Nuovo” Testamento, ovvero la Bibbia originale degli ebrei – detta Tanach, che risale al 600-1200 A.C – più i Vangeli cristiani “canonici”, scritti invece dopo Cristo.
Il “cristianesimo” quindi è, in un certo senso, una “libera interpretazione” della Bibbia originale ebraica, rivista, tramite l’aggiunta dei Vangeli, alla luce della predicazione di Gesù. La differenza fondamentale fra le due religioni, sta proprio nel fatto che l’ebraismo non riconosce nella fìgura di Gesù il “Messia” annunciato dalle profezie bibliche, mentre il cristianesimo sì.
In questa sede, comunque, per “Bibbia” intendiamo esclusivamente il testo sacro, o Tanach, composto dei 39 singoli libri originali (Isaia, Ezechiele, Genesi, Esodo…ecc.) del canone ebraico. (Lista che, per la precisione, differisce per alcuni libri da quella adottata dal nostro “Vecchio Testamento”).
Veniamo alla parte che ci sembra più interessante
Per quel che riguarda la Bibbia, diciamo innanzitutto che per “originale” si intende, in realtà, la versione redatta nel 539 a.C. dal profeta Ezra, sulla via del ritorno da Babilonia, trascritta completamente a memoria. I “veri” testi antichi, infatti, erano stati tutti distrutti nel rogo del Primo Tempio, dai soldati di Nabuccodonosor. Fortunatamente sono stati ritrovati, nell’ultimo dopoguerra, i cosiddetti “Rotoli del Mar Morto”, dei libri sacri che la comunità sacerdotale degli Esseni aveva nascosto nelle inaccessibili grotte di Qumran (v. foto sopra), e che così sono sfuggiti anche alla distruzione del Secondo Tempio, ad opera dei Romani, nel 70 d.C.
Fra questi rotoli si è ritrovato un libro quasi completo di Isaia (v. foto a fianco), che antedatava l’esodo di Babilonia, e che risultò essere identico, lettera per lettera, alla versione tramandataci a memoria da Ezra. Questa fu messa definitivamente per iscritto nel secondo secolo a.C., nella versione cosiddetta “masoretica”, della quale però nessun originale riuscì a superare intatto le intemperie della storia. Il più antico testo completo della Bibbia ebraica disponibile oggi è il “Codex Leningradensis”, che è una copia del masoretico che fu redatta “soltanto” nel 1008 dopo Cristo.
Nonostante questo, grazie ad una serie di complicatissimi riscontri incrociati fra tutti i reperti biblici ritrovati finora – dal completo Isaia di Qumran, al più microscopico frammento di testo sacro – è stato possibile affermare con relativa certezza, che la Bibbia ebraica contemporanea, cioè la versione “masoretica”, corrisponde fedelmente al testo originale del tempo dei profeti. Ma vediamo adesso che cosa dice questo testo originale, nella sua traduzione letterale.
In parole povere la bibbia è stata manipolata, riscritta a memoria ecc. Ha un senso basarsi su di essa per costruire storie degli alieni venuti sulla Terra che hanno creato l'uomo con l'ibridazione del loro DNA?
Bene, ci fermiamo qui, domani avremo da fare (naturalmente pioverà...) quindi vi lasceremo in pace. Chiudiamo con la consueta parata.
 Il komandante ci racconta le ultime imprese col drone.
Ancora il komandante alle prese con patrizia che gli parla i aerei neri che decollano dall'aeroporto di Malaga, e di un jet che insegue una luce a forma di palla...si sospetta un trollaggio.
Un'altra patrizia. Kaiser e Piratina augurano alla povera Kira di trovare un padrone migliore.
La vegana mariasssunta ci spiega che l'uomo ha cominciato a mangiar carne dopo la manipolazione genetica, prima era fruttariano.
Ci consola il fatto che lionello e gli altri come lui non andranno a votare...
Sta arrivando nibiru, jupiter ci annuncia terremoti, solo che dato il numero di località è praticamente impossibile che non ci sia, almeno in una di esse, un terremoto, magari solo strumentale.
Quale valore sarà stato "emesso sul trust" alla nascita di ezio? Kaiser dice zero, Piratina, più maligna, sostiene che è stato iscritto nei passivi.
Perché lo Stato d'Israele non partecipò alla guerra contro i nazisti? Forse perché è stato fondato nel 1948?
Non possiamo chiudere senza eliseo che ci spiega che la "Divina Commedia" è la descrizione di un vero viaggio "intraterrestre".

 




 





2 commenti:

  1. Potete sempre dire ai trustisti che la vita umana vale circa 9 milioni di $ secondo l'EPA, anche se sulla loro avrei dei dubbi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel loro caso sono 9 milioni di $ in passivo.

      Elimina