privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 7 maggio 2014

Allarme siam sciachimisti!!!11!!!!

Uno fa appena tempo a svuotare il cassonetto della fuffa che subito questo si riempie di nuovo. Prima di passare all'esame delle nuove bufale una precisazione, nel passato post avevo accennato alla scomparsa del blog di Falco, contattato l'autore questi ha confermato di aver chiuso il blog, motivi di lavoro e conseguente mancanza di tempo le cause, peccato, la lotta contro i contafrottole perde una voce.
Cominciamo con l'occuparci del nostro giornalista, impegnatissimo a proporre la marcia su Roma del 2 giugno...ma questo lo vedremo poi, intanto vediamo qualche articolo tipo questo. Grazie a documenti segretissimi (che si possono trovare in rete con 2 minuti di ricerca) il nostro zanni ci spiega tutto sulle "scie chimiche", che in Italia non c'erano prima del 2002...beh qualcuno si è occupato di una efficace sbufalata risparmiandomi la fatica di farlo personalmente (in fondo sono un pigro).
Ma ecco un tal alex che scrive a giannozzo per presentargli le sue profonde considerazioni su scie chimiche ed inversione dei poli 
A quanto pare né alex né altri tra i lettori di sulatesta hanno mai sentito parlare della bussola, apparecchio di alta tecnologia inventato dai cinesi un migliaio di anni fa che permetterebbe di rilevare subito l'inversione dei poli magnetici. Se volete divertirvi leggendo, oltre all'articolo (chiamiamolo così) originale anche una serie di commenti potete andare qui, buon divertimento.
E veniamo alla marcia su Roma, il 2 giugno un milione, almeno, di cittadini italiani armati di costituzione dovrebbero invadere pacificamente palazzo Chigi ed il Quirinale per far cessare le "irrorazioni chimiche" il giannetto lo ripete almeno una decina di volte al giorno...
Ecco le reazioni dei suoi fedeli:

  Dalla Sardegna Orsolina dice "comprate un biglietto per Roma", nota bene non dice compriamo, lei è pronta alla pugna, armatevi e partite!
Il prode panzer è entusiasta ma manifesta già qualche perplessità:
 Il significato del testo non è molto chiaro, ma si capisce che non sa quanti saranno il 2 giugno (sospetto che lui non ci sarà di sicuro...e nemmeno il duce della Daunia...)
Le idee chiare in proposito le ha il komandante sanremese (di adozione)

pantos mercoledì, maggio 07, 2014 12:24:00 AM
che ne pensi del 2 giugno a roma di Lannes? temo sia prematuro e un flop sarebbe controproduttivo. una manifestazione del genere farebbe scalpore solo se si muove l'esercito...ma non nutro stima verso il nostro esercito. l'unico che sto stimando per ora è quello russo che resiste a bombardare gli ucraini-usa pur di non infognare il mondo nella 3 GM
 
Straker mercoledì, maggio 07, 2014 8:46:00 AM
Infatti sarà un flop e non capisco per quale motivo ci si debba ficcare in flop del genere. Cui prodest?
Già, cui prodest? probabilmente giannetto sta cercando di farsi dare un po' di soldi dai gonzi, come dall'appello, già pubblicato nei post precedenti, ripetuto ogni giorno.
E a proposito di farsi dare soldi, il komandante ha tirato fuori anche lui una nuova trovata per attirare l'attenzione: i cattivissimi servizi gli hanno messo il telefono sotto controllo!!! Naturalmente passano le informazioni ai disinformatori di cui lui fa nomi e cognomi, si prevedono nuove querele.
Ancora sui soldi: vi ricordate che avevamo parlato della ventilata chiusura di stampalibera? Malignamente avevo supposto che fosse per mancanza di denaro. Stampa libera a quanto pare riprende l'attività, ma la mia maligna supposizione è confermata, leggiamo queste poche righe:

Non disponendo più di mezzi finanziari da profondere nel sito, dopo 5 anni e mezzo di lavoro gratuito mi sono  dovuto arrendere a dover chiedere il vostro aiuto. Il sito sarà infatti prevalentemente a pagamento. Il denaro degli abbonamenti andrà esclusivamente al sito, alla Redazione, nella certezza che saprà farne buon uso ed essere all'altezza del ruolo richiesto di dare una buona informazione, libera e che spazi a 360°.
Questa scelta di chiedere un compenso si impone se si vuole operare con professionisti. Le tariffe saranno di: 12-24-48 euro, per ripettivamente 3-6-12 mesi, a scelta. La qualità del prodotto sarà assicurata.
Invece di rivolgersi al buon cuore dei lettori qui c'è un tariffario preciso, sono curioso di vedere quanti abbonamenti raccoglieranno.
Trovate anche voi curioso che tutti questi informatori alternativi, schierati contro l'euro, le banche, il signoraggio...siano sempre a chiedere denaro? Propongo loro, come inno, questo brano musicale:



Tiriamo avanti. Sempre in tema di scie chimiche ho scoperto karmanews, "un magazine per conoscersi e ritrovare la via del Sé",  

diretto da Manuela Pompas
manuela Giornalista (per 30 anni redattrice di Gioia), è considerata una delle maggiori divulgatrici nel campo della ricerca psichica e spirituale.
Che ci propone ben tre articoli sulle scie chimiche:
 Da dove vengono le scie chimiche?
 Gli effetti nocivi dei metalli
 Quanto ci costano le scie chimiche?
Autore della clamorosa "inchiesta"?
 Il Dr. Raffaele Cavaliere, Psicologo – Psicoterapeuta, esercita la libera professione a Ladispoli (Roma). La sua attività professionale si articola su tre livelli: il lavoro clinico, l’insegnamento e la formazione di adulti. Tiene conferenze e seminari in Italia e all'estero, e ha pubblicato numerosi articoli scientifici, sociali e politici, e sette libri, tra cui "Iniziazione alle Costellazioni familiari" (ed. Mediterraee). Da sempre è impegnato come volontario nei settori della cultura e del sociale

Per concludere con le scie diamo un'occhiata alla nostra principessa guerriera che ci dice: "NON CI ABITUERETE ALL’ANOMALO CIELO DI OGGI! Nemmeno con gli spot!" e ci presenta poi un po' di foto da pubblicità di detersivi, confrontando quelle di anni fa con un'unica foto di oggi e conclude che è in corso un tentativo di abituarci al "cielo anomalo" secondo lei. Ho un forte dubbio: che la nostra xena il cielo vero non lo guardi mai ma passi la sua vita davanti al computer, brutta vita in questo caso.
Per concludere un paio di notizie spaziali.
Segnidalc..o ci parla di un ufo a forma di sigaro fotografato dal rover curiosity su Marte, articolo pubblicato il 5 maggio, peccato che già 5 giorni prima qualcuno avesse esaminato la cosa ed avesse fatto una efficace sbufalata, ma si sa, gli ufologi sono lenti nel giungere a certe conclusioni (è dal 2004 che aspettiamo che il patron di segni...ci faccia conoscere i risultati dell'esame di un "oggetto sferico evoluente").
E per chiudere in bellezza fuffari italiani che ripropone:

Attacco degli alieni negli Usa: 500 morti 

sottotitolo: La notizia che nessuno vuole dare...Per forza è una bufala e tale rimarrà anche se continuate a ripeterla 10000 volte (l'ultima ripetizione è di martedì 6 maggio, aspettiamo la prossima)!!!!

Statemi bene

 


8 commenti:

  1. una manifestazione del genere farebbe scalpore solo se si muove l'esercito..

    Insomma questo babbeo vorrebbe un colpo di stato militare per la cazzata delle scie chimiche??? Basaglia cosa hai fatto!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ne uscirebbe una pagliacciata in stile "Vogliamo i colonnelli" :D

      Elimina
  2. Un colpo di stato militare contro una cazzata che, secondo questi geni (del male), e' portata avanti dai militari?
    Ma ha senso?
    Ma cosa si e' fumato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OLTRE a quello, intendevo. Che si sia fumato il cervello lo davo come ormai assodato da tempo.

      Elimina
    2. Paolo el panza8 maggio 2014 21:04

      A giudizio di cosa scrive, il Giannetto direi che sniffa, non fuma. XD

      Ma le scempiaggini che il Giannetto tira fuori... lui dice di citare le fonti, ma sono fonti vere? Almeno il "falso rasta" se le inventa di sana pianta e lo sappiamo; il Giannetto fa altrettanto?

      Elimina
    3. Lo zanni presenta documenti segreti...talmente segreti che si trovano su internet. Come ho già mostrato in passato questi "documenti segreti" il nostro eroe non li legge, oppure non ci capisce niente e vuol far credere quello che fa comodo a lui.

      Elimina
  3. io sento già le sirene della neuro

    RispondiElimina