privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 7 settembre 2016

Satanassi, mendicanti, terra piatta ma cava....

Infernali lettori, anche oggi siamo qui, pronti per una nuova scorribanda nelle praterie di fuffonia, Piratina e Kaiser hanno rizzato le orecchie e sono pronti a darci il loro fattivo apporto. Siete pronti a tutto? Allora partiamo.
Cominciamo con il celebre (????) pro fesso re acconguagliato, ultimamente deve essere a corto di idee e, pur di pubblicare qualcosa, va a pescare negli immondezzai del web. Vediamo la sua più recente fatica:
Si tratta di un argomento mistico-fuffico che abbiamo già avuto occasione di incontrare
Stando ad alcune tradizioni cattoliche, a Satana sarebbero stati concessi ulteriori cento anni durante i quali egli potrà tentare di corrompere l’intera umanità.
La tradizione dovrebbe risalire alla Beata Anna Katharina Emmerick. Durante una visione del 1820, fu rivelato alla donna che Satana sarebbe stato liberato dalla catene circa ottanta anni prima dell’anno 2000. Tale periodo di libertà per l’Angelo caduto sarebbe durato un secolo.
Si racconta che papa Leone XIII il 13 ottobre 1884 ebbe una visione, mentre celebrava la Messa. Egli, descrivendo con orrore la sua esperienza, spiegò che riguardava il futuro della Chiesa, un periodo di circa cento anni in avanti, quando il potere del Tentatore avrebbe raggiunto il suo culmine. Di questo episodio sono note diverse versioni: in quella più comunemente accettata si dice che il pontefice avrebbe sentito due voci, una dolce e gentile, che lui additò come quella di Cristo, l’altra roca e aspra che doveva essere quella del Maligno. Il Signore accordò a Satana il tempo ed il potere che chiedeva, dandogli piena discrezione di disporne come voleva. Leone XIII rimase così scosso da questa esperienza che scrisse una preghiera in onore di San Michele per la protezione della Chiesa
Questa storia l'abbiamo già vista, come detto, il nostro pro fesso re l'ha scopiazzata senza citare la fonte. Ma veniamo alle conclusioni che sono farina (ammuffita) del suo sacco
Qual è, a nostro modesto parere, il punto debole di codeste interpretazioni? Il termine a quo, l’anno 1917, si connette con buona probabilità, come i fenomeni di Medjugorie, ad un episodio di matrice allotria, non spirituale. Vari studiosi hanno dimostrato che gli eventi di Fatima, lungi dall’essere di origine mariana, denotano un retroscena non terrestre; dubbi analoghi gravano sulle apparizioni di Medjugorie. Ci si riferirebbe dunque a vaticini ed a cronologie aliene, con la loro filigrana tecnologica, per stabilire i limiti cronologici di un’esperienza metastorica e metafisica. Siamo al cospetto di una sopraffina frode arcontica?
Il quadro è molto complesso e contraddittorio con oracoli cattolici che non sempre combaciano per quanto riguarda i tempi, le figure ed il ruolo degli ultimi papi: ad esempio, Francesco ora è visto come paladino di una Chiesa perseguitata da Satana, ora come anti-papa, mentre alcune frange evangeliche lo considerano falso profeta o addirittura l’Anticristo.
In ogni caso, se davvero il 2017 fosse quello in cui le legioni infernali saranno sconfitte, entro un anno dovrebbe essere definitivamente instaurato il Nuovo ordine mondiale e, accompagnato da tutte le altre calamità dei tempi estremi, dovrebbe divampare e concludersi il Terzo conflitto mondiale, quantunque si possa ritenere che tale conflagrazione sia già cominciata.
Sia come sia, il 2017 è dietro l’angolo e, come si suol dire, chi vivrà vedrà.
Già il 2017 è dietro l'angolo...e il 22 settembre è tra 15 giorni ricorda Kaiser. C'è un commento del komandante, intendiamoci del komandante koenig che non è assolutamente il komandante straker, Piratina non fare maligne insinuazioni
Koenig m.b.martedì, settembre 06, 2016 12:10:00 PM
Questa è davvero una combinazione più unica che rara. E' tutta la mattina che mi fanno vedere questo. Ciao Zret https://www.facebook.com/iconsacratiasanmichelearcangelo/videos/748943671875062
Lasciamo il pro fesso re e passiamo al battagliero.
Anche ghigo si occupa di religione, vediamo come:
L'Oscuro Culto sotteso alle Religioni 
I felini miagolano che il titolo gli risulta oscuro, ma è perché sono ignoranti, il contenuto è chiarissimo
La Chiesa di Roma, così come tutte le altre grandi istituzioni sacerdotali piramidali del mondo, dà l’impressione di mostrare un volto edulcorato per le masse (essoterismo) e di conservare al suo interno un’essenza completamente differente (esoterismo).
La pedofilia ad opera del personale cattolico, ad esempio, invade le cronache di mezzo mondo; da questa orrenda imputazione però, occorre dire, non sono esenti altre forme di potere organizzato come la Politica nazionale ed internazionale di alto livello.
Le gerarchie sedicenti spirituali vestono abiti lindi e ben stirati mentre conservano gelosamente il loro lato oscuro, la loro vera missione terrena, le loro stregonerie da consumarsi all’ombra dei possenti palazzi che in tutto il pianeta le ospitano, protetti da schiere di seguaci, corpi militari, trattati, persone in buona fede.
Sin qui è tutto chiaro no? Vediamo un altro pezzo
La Chiesa di Roma in particolare gode di una posizione diplomatica particolarmente favorevole, all’interno di uno Stato marcio e comunque impossibilitato a reagire. La forza persuasiva delle religioni organizzate, ben riconosciute all’interno di quel calderone satanico che è l’ONU, imperversa e costringe le masse all’obbedienza, alla incredibile venerazione di consimili, peccatori ed imbroglioni per lo più.
Il Talmud, di cui si è tanto celebrata la traduzione in italiano, contiene un’impressionante serie di nequizie sui rapporti sessuali indecenti, sulle norme da seguire sul sangue mestruale, sulla truffa ed il raggiro di estranei e consanguinei. Che razza di spiritualità è mai questa?
Le caste buddhiste tibetane mantenevano la popolazione del Tibet in uno stato di prostrazione e povertà, perché mai? Per poterle gestire al meglio?
Un unico culto imperversa nel pianeta? Un culto oscuro fatto di dolore, inganno, prevaricazione e morte? Chi tiene le fila di questi rituali? Chi ne beneficia? La magia nera afferma che l’abuso su di un minore procura energia a chi lo commette. E’ forse tutto qui oppure c’è dell’altro? I signori in divisa ed in gonnella di tutto il mondo praticano la magia nera? Chi sono costoro? Perché sembrano non appartenere alla vita dei loro consimili umani? Perchè tengono ben coperti i genitali? Con quali entità 'dialogano' questi signori?
Queste le domande che dovremmo porci per tentare di uscire dal grande inganno che ci tiene prigionieri in una cella le cui mura si restringono sempre più. Siamo in mano alle forze della dissoluzione che hanno come unico interesse mantenerci in uno stato prono, bisognoso e disperato 
Significativo l'accenno alle "caste buddiste tibetane", noi ignoranti abbiamo sempre pensato che il sistema delle caste sia proprio dell'induismo, è vero non si finisce mai di imparare.
Dato che si toccano profondi argomenti religiosi non può mancare sebirarcobaleno che ci propone:
"NOSSO LAR" più bello di "Aldilà dei Sogni"
Voi vi chiederete (siete ignoranti, lo sappiamo) cosa sia NOSSO LAR, a quanto pare è un film brasiliano basato su un racconto di uno spiritista e medium, tale Francisco Cândido Xavier , personaggio accusato, con prove di frode, naturalmente sebireccetera lo considera attendibile
Sebirblu, 4 settembre 2016
Gentili Amici, più di quattro anni fa pubblicai il post che ora vi ripresento perché molta gente non conosce ancora la Verità ultraterrena.
Perciò, nonostante la campagna denigratoria e stolta messa in atto da siti cattolici che compaiono sul web contro l'Opera d'oltre oceano, ribadisco che tutto quanto qui esposto collima perfettamente con le ricerche e le esperienze personali da me effettuate nel corso degli anni.
Possa la Luce Vera illuminare le coscienze e risplendere in tutto il suo Fulgore!
Ad Maiorem Dei Gloriam!
Sebirblu, 30 maggio 2012
Carissimi Lettori, ho scoperto da pochi giorni "NOSSO LAR" (la nostra Dimora) un film brasiliano straordinario che, a mio avviso, supera di molto persino la bellezza di “Al di là dei Sogni”.
Tratta del tema della Vita dopo la morte con una dovizia di particolari che, secondo i miei studi approfonditi, corrisponde davvero alla Realtà delle cose.
Infatti i primi tre "ambienti", descritti e sceneggiati magnificamente, riflettono il modo di essere e di sentire delle anime, sul piano astrale, in prossimità della Terra.
Viene descritta la vita di André Luiz, celebre medico e padre di tre figli che muore di cancro; si risveglia in una valle devastata, ben lungi da ciò che tutti noi chiamiamo Paradiso.
Vive come un paradossale sopravvissuto, fugge dalle Entità negative che lo attaccano, fino a che viene condotto a Nosso Lar, la città spirituale.
Qui trova nuovi amici, apprende molto e, dopo dure prove, riceve il permesso di visitare moglie e figli.
Sulla Terra sono passati dieci anni: sua moglie si è risposata e i suoi figli sono cresciuti. Imparerà ad accettare la propria condizione, ad amare e ad essere amato.
Leggiamo un altro pezzetto dedicato a chico
Contatto con Emmanuel
La prima esperienza di Chico nel campo della medianità fu la conversazione con lo Spirito di Maria João de Deus (sua madre), che gli consigliò di avere molta pazienza per sopportare le sevizie che sarebbero venute.
Un esempio di questo, fu l'occasione in cui la matrigna lo obbligò a leccare, durante il digiuno, una ferita che un altro suo figlio adottivo aveva sulla gamba.
Passate tre settimane, Chico vide Maria (sempre sua madre in spirito, ndr) collocare una polvere sulla ferita che poco tempo dopo guarì.
Dopo aver vissuto 2 anni con la matrigna, suo padre João Cândido Xavier sposò una ragazza di nome Cidalia che cercò di riunire sotto la sua custodia i 9 figli del primo matrimonio di lui.
Furono 10 anni di pace, di comprensione e di tenerezza. In questo contesto familiare ebbe il primo contatto con Emmanuel, suo Spirito Guida che, dopo un po' di tempo, fece conoscere a Chico più cose su sé stesso.
Gli rivelò che fu Publio Lentulo, che trapassò a Pompei durante l’eruzione del Vesuvio ed anni più tardi si reincarnò come Nestorio, schiavo romano cristiano gettato tra i leoni del Circo Massimo. La più recente incarnazione di Emmanuel fu come sacerdote, Manuel da Nobrega..
Fin dall'età di 8 anni, Chico Xavier lavorò per aiutare e sostenere la famiglia. Fu operaio in una fabbrica di tessuti, inserviente in una filatura, aiutante in cucina, cassiere in un magazzino ed infine, ispettore agricolo.
Infatti, fu funzionario pubblico in pensione con uno stipendio irrisorio, dato che gli Spiriti Missionari non si reincarnano con l'ambizione di guadagnare grandi sostanze, per loro il denaro rimane solo uno strumento per ciò che è strettamente necessario.
Un bellissimo libro tradotto in italiano e consigliato è "Duemila Anni Fa - Chico Candido Xavier - Spirito Emmanuel" (pdf) in cui lo stesso Emmanuel racconta una delle sue vite, come senatore Publio Lentulo, ai tempi di Gesù.
Come sempre vi lasciamo il piacere di leggere l'articolo completo (sempre se siete di cuore forte e mente salda)
Mistico scientifico è l'articolo che appare su perché il cielo non ci manda segni:
Dopo la “morte” l’energia della coscienza andrà a materializzarsi in altra forma di vita in un altro Universo
Parla nientemeno che robert lanza (Crackpot, and as cranky as they come (despite his real and respectable daytime job). Seems to have gained some prominence in the Chopra-inspired community)
Proviamo a vedere che ci racconta di bello
Il famosissimo scienziato Robert Lanza, ha presentato la sua teoria dove prova a spiegare come la vita dopo la morte, va avanti per sempre, tramite un piccolo contenitore quantico chiamato “coscienza”. Tutta la nostra vita materiale viene registrata per cosi dire, dal nostro DNA dove è insita la coscienza umana, similmente ad un registratore magnetico, poi ciò che è stato seminato o registrato e quindi vissuto, verrà raccolto successivamente. Poi dopo aver abbandonato il corpo, attraverso un viaggio su altri Universi o Dimensioni, la coscienza andrà a materializzarsi in altra forma di vita, pronta per una nuova esperienza. La vita non finisce quando il corpo muore, ma può durare per sempre.
Il libro dal titolo abbastanza complesso: “Biocentrism: How Life and Consciousness Are the Keys to Understanding the Nature of the Universe” (Biocentrismo: come la vita e la coscienza sono le chiavi per comprendere la natura dell’Universo) che sta destando un forte clamore nel mondo del web, Robert ci parla appunto che la vita non finisce quando il corpo muore, ma può durare per sempre.
Quindi in sintesi il concetto di fondo, prova a spiegare come la vita non finisce quando il nostro corpo muore, ma invece può andare avanti per sempre, tramite la nostra coscienza. Il dottor Robert Lanza è stato votato come il terzo miglior scienziato in vita dal New York Times, stando a quanto riportato su Spirit Science and Metaphysics. Lanza, esperto in medicina rigenerativa e direttore del Advanced Cell Technology Company negli Stati Uniti, è anche conosciuto per la sua approfondita ricerca sulle cellule staminali e per l’aver clonato diverse specie di animali in via d’estinzione.
Sarà stato anche votato come "il terzo miglior scienziato in vita" ma secondo Kaiser deve avere qualche problema....
L'immagine dovrebbe aver fatto capire ai più sagaci di voi (ma sappiamo che i nostri lettori sono tutti sagaci) che stiamo per parlare del giornalista di richiesta, sul suo giù la coda oltre alle quotidiane richieste di denaro appaiono anche articoli in cui esibisce le sue quattro doti IMPO, un esempio:
ARMI ELETTROMAGNETICHE E TERREMOTI IN ITALIA! 
Il nostro fa sfoggio delle sue conoscenze scientifiche
Strumenti di morte su scala planetaria. Esistono e sono vietati dalla Convenzione ENMOD dell’ONU, entrata in vigore il 5 ottobre 1978. Ecco un dato ufficiale su cui riflettere, anzi una firma inconfondibile di un fenomeno innescato dalla mano armata dell'uomo: scarsa profondità, ovvero ipocentro anomalo.
Il Corriere della Sera del 25 agosto scorso recita testualmente: “C’è un’anomalia in questo terremoto che ha portato per l’ennesima volta vittime e danni nella martoriata Penisola. È la scarsa profondità alla quale si è liberata la potenza accumulata nella roccia. «Tra cinque e sette chilometri appena, e questo ha portato più facilmente l’onda distruttrice ad abbattersi sulla superficie e provocare disastri e crolli» spiega Andrea Tertulliani, primo ricercatore e direttore di sezione dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Ingv. C’è un’anomalia in questo terremoto che ha portato per l’ennesima volta vittime e danni nella martoriata Penisola. È la scarsa profondità alla quale si è liberata la potenza accumulata nella roccia. «Tra cinque e sette chilometri appena, e questo ha portato più facilmente l’onda distruttrice ad abbattersi sulla superficie e provocare disastri e crolli» spiega Andrea Tertulliani, primo ricercatore e direttore di sezione dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Ingv”.
Dopo questo inizio l'articolo prosegue a lungo
Il New York Times del 20 febbraio 2003 fa riferimento alle armi elettromagnetiche in suo al Pentagono. Il Washington Times, nel marzo del 1992, riportava la notizia secondo la quale i satelliti ed i sensori di terra rilevarono misteriose radioonde ed un’attività elettromagnetica prima di disastrosi fenomeni tellurici in California, Armenia e Giappone tra il 1986 ed il 1989. Il sisma che colpì Los Angeles il 17 gennaio 1994 fu preannunciato da inconsuete radioonde e da due boati. Il 12 settembre 1989, a San Francisco, in California, furono rilevate inusuali onde a bassissima frequenza. Queste onde crebbero in intensità, quindi diminuirono il 5 ottobre. Il 17 ottobre, esse furono di nuovo registrate, con segnali così forti che andarono a fondo scala. Tre ore dopo avvenne il terremoto.
A quanto pare nessuno ha spiegato al nostro che in concomitanza con i sismi si rilevano spesso emissioni di onde radio a bassa frequenza, il fatto è che non sono una causa del terremoto ma una conseguenza, si pensa siano dovute agli effetti della compressione su rocce contenenti materiali piezoelettrici. Conclusione dello zanni
Armi elettromagnetiche sono in grado di causare terremoti in siti scelti come bersaglio. Negli ultimi 50anni, l’esercito degli Stati Uniti ha condotto esperimenti nell’atmosfera, usando onde elettromagnetiche e sostanze chimiche. Test che coinvolgono lo strato di ozono, la manipolazione del tempo e l’uso di tecnologie per sondare l’interno della Terra, sono un preludio delle guerre che saranno scatenate nel corso del XXI secolo. 300 megatoni di esplosioni nucleari tra il 1945 ed il 1963, hanno ridotto lo strato di ozono del 4 per cento. Per ottenere il controllo del clima si usano il laser e le sostanze chimiche, per verificare se è possibile danneggiare lo strato di ozono al di sopra del territorio nemico, causare danni alle colture ed alla salute degli esseri umani. Le alterazioni nell’atmosfera provocano conformi cambiamenti nel tempo e nel clima terrestre.
Queste onde, inoltre, sono impiegate per trasmettere effetti meccanici e vibrazioni anche a grande distanza. Possono manipolare il tempo metereologico, scatenando tempeste e piogge torrenziali in un’area. Queste onde possono generare sommovimenti della litosfera. Si sa che i terremoti interagiscono con la ionosfera: infatti molti dei sismi che sono occorsi negli anni recenti, sono stati preceduti da fenomeni inspiegabili. Ad esempio, il terremoto che squassò il Tang Shan in Cina, del 28 luglio 1976, in cui morirono 650 mila persone, fu preceduto da un bagliore causato dalle onde a bassa frequenza irradiate dai Sovietici per riscaldare la ionosfera.
Se vi accontentate della "verità" ufficiale, ignorate o dimenticate che il dubbio è la base della civiltà umana.
Peccato che lui di dubbi non ne abbia.
Rimaniamo ancora in compagnia del giornalista di richiesta, per motivi che sfuggono alla comprensione umana e felina fuffa real time ha ritenuto opportuno copiare da infognare per esistere un articolo del 2012, pregevole opera dello zanni:
DENUNCIA SHOCK! Il governo USA è responsabile del terremoto in Emilia Romagna!!! 
Si tratta di un lungo delirio in cui il nostro sfrutta al massimo le sue doti, ci mette dentro anche haarp
HAARP
Una gola profonda (suo cugggino) che invoca l’anonimato, poiché teme ritorsioni vitali, spiega senza mezzi termini: “Lo ionogramma, ovvero un diagramma tempo/frequenza della riflessione ionosferica, mostra un marcato livello F con una ionizazione di picco. Vi è anche un meno ovvio livello E. Il diagramma mostra come il segnale di sonda digitale si divide in onde riflesse ordinarie (in rosso) e straordinarie (in verde). Lo ionogramma ed il parametro FoF2 nel diagramma mostrano la più alta frequenza che è stata riflessa dalla ionosfera con incidenza verticale (onda radio perpendicolare al terreno)”. Terremoti con epicentri superficiali, come in questo caso italiano (10 chilometri di profondità come ha registrato l’INGV) e sismogrammi che evidenziano un’ unica grande oscillazione sono ritenuti dagli scienziati, senza alcun dubbio, essere terremoti artificiali generati dalla concentrazione di onde HAARP in determinati punti sensibili del globo terrestre. A prescindere dalle fanfaronate degli esperti al soldo bellico o dei professionisti con le barbe finte che popolano il web. Un geologo di chiara fama, A.V., conferma: “Generalmente i terremoti hanno epicentri molto più in profondità, nelle viscere della terra e soprattutto presentano sciami sismici, cioè a dire prima e dopo della vibrazione massima presentano oscillazione più piccole, definite di attenuazione”. Da tempo gli Usa hanno scatenato una guerra ambientale non dichiarata ufficialmente, contro l’Italia; ora l’escalation è sempre più evidente. Senza trascurarel’inquinamento radioattivo indotto nel Mediterraneo dalle attività della VI Flotta Usa di stanza nel Belpaese. Attività già documentata in termini scientifici dalle analisi puntuali Criad di Parigi in relazione al disastro provocato in Sardegna(dal 1972 al 2008), più specificatamente nell’arcipelago della Maddalena (Isola di Santo Stefano).
Va bene, se vi serve una prova dell'ignoranza dello zanni potete leggervi l'articolo completo.
 Andiamo ad occuparci della forma della terra, vediamo è piatta, anzi piana? La Terra Piana Gruppo di Studio e Approfondimento presenta:
Un esempio di libertà di opinione nella scienza: la Terra Piatta.
Questo "articolo" come vedremo in seguito, prova una cosa fondamentale riguardo i seguaci della teoria
la Terra è piatta.
Avete mai provato a guardare l’orizzonte? Da qualsiasi punto lo facciate (anche da una vetta altissima) è sempre una linea dritta, orizzontale. Se la Terra fosse rotonda come ci hanno raccontato, non dovrebbe essere curvo?
Avete mai visto binari ferroviari scendere verso il basso per seguire la curvatura di questa fantomatica sfera? No, immagino, anche i binari sono dritti, orizzontali ed il pavimento di casa?
Provate a mettere una sfera ferma sul pavimento: rotola verso un lato? Dov’è finita la sfericità della Terra?
Secondo la scienza ufficiale la Terra, essendo sferica, gira attorno a se stessa a circa 1700 km orari e come facciamo noi che stiamo con i piedi su questa sfera a non sentire la rotazione? Com’è possibile che non ci scompigliamo i capelli, non vediamo cespugli rotolanti o vento di continuo? Eppure 1700 km/h di velocità li avvertirebbe chiunque. Si chiama “pianeta” (da “piano”) non “sfereta” (da “sfera”), lo dice il nome stesso!
D’altronde, se la Terra fosse sferica, i due poli (Artide ed Antartide) avrebbero temperature simili, ambiente paragonabile, sarebbero i due opposti perfetti di una “palla perfetta” ed invece no, sono posti completamente diversi dove anche la flora e la fauna fanno pensare a due ambienti completamente differenti tra loro come se fossero un “est” ed un “ovest”. La verità è che la scienza non sa ancora niente.
Come hanno spiegato le autorità “scientifiche” il fatto che gli australiani (in basso in questa fantasiosa sfera) non cadessero nel vuoto ed invece sono dritti, in piedi? Semplice: con la forza di gravità, un’antica ipotesi della fisica ufficiale per la quale non esistono studi scientifici attuali (mentre se cercate su PubMed “flat earth” troverete 206 studi!). Peccato che questa forza di gravità sarebbe tanto potente da trattenere in terra gli uomini (in Australia a testa in giù!) o gli elefanti o le balene ma non riesce a trattenere un palloncino o una bolla di sapone. Ma nulla è nascosto, ci hanno solo convinto, inculcato, infilato nel cervello una finta realtà che potremmo smentire se solo ne avessimo il coraggio. Avete mai visto una mappa professionale, attendibile, a forma di sfera? Sono piatte, tutte, anche quelle della geografia ufficiale. Le uniche mappe rotonde, sferiche, sono quelle per i bambini e le scuole, il momento perfetto per plagiare le menti: quando saranno ormai inseriti nella catena di montaggio non ci sarà più motivo di dubitare. Quante bussole sferiche conoscete?
Saltiamo alla fine
Ma sempre più persone iniziano a capire e ribellarsi al plagio delle multinazionali e la gente è pronta a mandare in pensione le teorie della cosiddetta “scienza ufficiale”. Così, se da anni esistono già in tutto il mondo sedi della “Società della Terra piatta”, le prove sono sempre più schiaccianti e parliamo di una realtà ormai consolidata e dimostrata. Naturalmente nessuno (titolato e competente) accetterà mai un confronto pubblico con il sottoscritto, è la prova definitiva che la cosiddetta scienza ha torto (e paura) e che la mia opinione sia reale (a chi fa paura la verità?). Qualcuno mi accusa diffondere disinformazione ed ignoranza, i soliti soldatini delle multinazionali e servi del potere, io non diffondo disinformazione, io ho solo voluto dimostrare due concetti in cui ci si imbatte spesso in questi tempi di esperti dell'”università della vita“. La teoria della montagna di letame (per smentire una per una le mie affermazioni servirebbe un lavoro immane e sicuramente molto meno comprensibile delle mie “semplici” spiegazioni ed ipotesi…e non cambierebbe le mie convinzioni) e l’appiattimento delle opinioni su argomenti scientifici, la scienza non è democratica e non funziona come le discussioni al bar, non la decide chi grida di più, né chi è più famoso o il più aggressivo, non chi sa usare parole suadenti o spiegazioni semplici per problemi complessi, la scienza non si basa su emozioni ma le crea. Le ipotesi sono legittime, libere e di tutti ma finché non sono dimostrate restano tali, non hanno nulla di scientifico. Quando sentiamo di una nuova teoria (o di una vecchia teoria che torna di moda), prima chiediamoci: ci sono le prove? Se ci sono e sono salde è scienza, altrimenti resta un’idea personale.
La scienza, è vero, non sa ancora niente ma sta sulle spalle di giganti, non su colonne di sabbia, ha bisogno di prove, evidenze e dimostrazioni, se pensi a qualcosa che va contro le conoscenze scientifiche, dimostra di avere ragione o taci.
Perché è vero che la scienza non sa ancora niente ma i gonzi sono disposti a credere a tutto.
La conclusione "i gonzi sono disposti a credere a tutto" e il link alla montagna di letame dovrebbero far capire qualcosa a chi non è del tutto idiota....infatti l'articolo è stato copiato dal blog di Salvo Di Grazia sì proprio Medbunker e serve a dimostrare come la gente sia pronta a credere ad una montagna di scemenze, interessante leggere i commenti all'articolo di Salvo.
Poi non è vero che la tera è piana, la terra è cava!!! ci informa continuiamo ad aspettare segni dal cielo ma non arrivano:
La scoperta di due enormi strutture all’interno del nostro pianeta, supporta l’ipotesi della Terra Cava?
Due strutture massicce che si trovano nelle profondità all’interno della Terra, all’incirca su lati opposti del pianeta, possiedono ciascuno le dimensioni di un continente e 100 volte più alte del monte Everest. Queste due strutture, si siedono sul nucleo a 1.800 miglia di profondità, circa a metà strada verso il centro della Terra. Queste strutture sono composte di qualcosa di diverso dal resto del mantello terrestre.
“Mentre l’origine e la composizione delle strutture rimane ancora un mistero, abbiamo il sospetto che detengono importanti indizi su come si è formata la Terra e come funziona oggi”, ha detto lo scienziato Garneno della Arizona State University . La scoperta di queste strutture è pubblicata sulla rivista scientifica Nature Geoscience . “La Terra è stratificata come una cipolla, con una crosta sottile esterna, uno spesso mantello di viscosa, un nucleo esterno liquido e un nucleo interno solido. Le due strutture giganti, siedono nel mantello sulla parte superiore del nucleo della Terra, sotto l’Oceano Pacifico da un lato e sotto l’Africa e l’Oceano Atlantico dall’altra “, ha detto Garneno.
Chi sarà questo gameno? Non siamo riusciti a trovarne traccia nemmeno rivolgendoci alla FIA.
Oltre a quest’ultima scoperta, gli scienziati hanno già trovato la prova di un vasto serbatoio d’acqua in profondità sotto la superficie della Terra, un serbatoio d’acqua tre volte il volume di tutti gli oceani, mentre un gruppo di scienziati dell’Università di Harvard ritengono di aver identificato i segni dell’esistenza di una parte antica, che esiste ancora nel mantello terrestre. Con le ultime scoperte e le attività in corso svolte da ricercatori e scienziati per svelare i segreti nascosti in profondità all’interno della terra di oggi, l’interesse per la teoria della terra cava sta crescendo di nuovo.
Secondo l’ipotesi della terra cava, il pianeta terra o è totalmente vuoto o comunque contiene uno spazio interno notevole. Nel 1692 il famoso Edmond Halley, tirò fuori una teoria che la Terra possa essere costituita da un guscio vuoto di circa 800 km di spessore, due gusci concentrici interni ed un nucleo più interno. Il Vice ammiraglio Richard E. Byrd ha sorvolato il Polo Nord il 9 maggio 1926, poi ha sorvolato il Polo Sud il 29 novembre 1929. Il vice ammiraglio Byrd annunciò nel febbraio del 1947, poco prima di avventurarsi in un viaggio di 2750 chilometri sul Polo Nord, “mi piace vedere la terra al di là del Polo. Quella zona al di là del Polo è il centro del Grande Enigma
Nel 1968, foto scattate da un satellite in orbita terrestre, hanno mostrato chiaramente un buco situato al Polo Nord. Nel 1970, con il supporto delle immagini del 1968 che hanno dimostrato l’esistenza del buco al Polo Nord, l’ufologo Ray Palmer è stato finalmente in grado di concludere che la terra cava esiste, che potrebbe probabilmente essere raggiunta attraverso i fori nei poli Nord e Sud.
Dopo diversi anni di preparativi, la “Interior Expedition- viaggio verso il centro della Terra dal polo Nord” composta da un team di ricercatori, che dovevano partire per l’estate 2014, dopo alcuni imprevisti, furono colpiti da una tragedia. Un membro chiave della missione è morto in un misterioso incidente aereo e un altro membro scomparve misteriosamente. Molti hanno il sospetto che la missione sia stata sabotata o comunque interrotta dall’Elite di Potere, solo per il fatto che nessuno deve sapere cosa si nasconde nel Polo Nord.
E così, quando si pensa che tutte le teorie circa la possibilità dell’esistenza di un mondo dentro la Terra potrebbe essere niente di più che immaginazione eccessiva, gli scienziati che hanno scoperto le due strutture profonde di 1800 miglia, devono aspettarsi che un ulteriore lavoro su queste anomalie li aiuterà a chiarire il quadro nel prossimo futuro. Senza dubbio scopriranno più segreti nascosti nelle profondità all’interno della terra e, forse, una in futuro che “la terra cava” non sarà più una teoria, ma una realtà. 
Scusate si è aperta una vivace discussione tra Piratina che sostiene che la terra è piatta e Kaiser che sostiene che è cava. La discussione si è calmata, hanno deciso che la terra è contemporaneamente piatta e cava.
 Lasciamo la forma della terra e passiamo agli ufo, su mistero fuffo possiamo leggere:
Lo studio fallimentare dei "dischi volanti" 
Leggiamo
L'interesse di Churchill per alcuni anomali fenomeni aerei è iniziato nel 1912. All'epoca il governo britannico preso molto sul serio il problema UFO, che anche negli anni del dopoguerra costrinse i vertici militari a tenere regolarmente delle riunioni con i servizi segreti, particolarmente interessati al fenomeno Ufo.
Alla fine degli anni '70 degli ufficiali della CIA si videro costretti a passare ad alcuni professionisti i loro segreti documenti molti dei quali contendenti delle informazioni riservate circa i risultati ottenuti nello studio dei "dischi volanti". Tutto questo sottolinea il fatto che lo studio degli UFO è iniziato molto prima del 1947 data del famoso schianto di Roswell. Allo stesso tempo, non è ancora ben chiaro perché la verità su questo argomento continua ad essere accuratamente nascosta. Tra il 1947 e il 1952, unità speciali delle forze armate degli Stati Uniti sotto la guida di alcuni segreti gruppi governativi si sono recate più volte sui luoghi di presunti schianti di "dischi volanti". Tutto ciò che riuscirono a raccogliere sul luogo dello schianto, fu trasferito in gran segreto nello Stato dell'Ohio, ove era stata allestita una base aerea diventata famosa per il suo "hangar numero 18" . In seguito, si organizzò un'operazione congiunta tra la Cia e l'Air Force, nel corso della quale tutti i resti delle presunte navicelle aliene furono trasferiti in California, dove si troverebbero ancora all'interno di un complesso sotterraneo. Qualche tempo fa è apparso su Internet un rapporto classificato come progetto "Phoenix", all'interno del quale sono contenute alcune indiscrezioni sul motivo per cui sono state tenute segrete le informazioni e la conseguente portata su scala globale qualora fossero stati divulgati gli studi condotti su una segreta tecnologia aliena. Va notato che il progetto "Phoenix" ha riunito le menti più avanzate che nel corso della loro vita, hanno dedicato molti anni di lavoro in segreti programmi finalizzati alla ricerca di forme di vita extraterrestre la cui esistenza doveva essere classificata insieme alla tecnologia in loro possesso. Tutte queste persone sono in completo disaccordo con la politica ufficiale orchestrata dai vertici militari, una divergenza di vedute che ha portato alla creazione di un gruppo di "divulgatori" .
Queste anonime persone non aspirano alla gloria né al denaro, visto che a differenza di altre organizzazioni, operano in modo indipendente pubblicando di tanto materiali contenenti alcuni aspetti della loro ricerca. Se si analizza direttamente la relazione stessa, si evince che lo scopo di alcuni gruppi di studio era quello di garantire che le informazioni su "dischi volanti" venissero classificate in modo da non creare il panico tra la gente in vista di una vera e propria minaccia proveniente da un'eventuale invasione aliena. Naturalmente, è possibile trattare tutte queste informazioni con un certo grado di scetticismo. Ciò nonostante se si guarda più da vicino la relazione stessa, diventa evidente che un certo grado di verità potrebbe trasparire dalle indiscrezioni fatte circolare in gran segreto sulla rete .
Che il governo britannico prendesse sul serio il problema UFO nel 1912 ci risulta nuovo....il resto sembra a Kaiser un ammasso di parole messe assieme a caso 8felino maligno e ignorante)
Passiamo ad argomenti mistico poetici, cammina nel sole ma oggi è nuvolo ci presenta un pregevole scritto di stefania croci (Maristè rinasce come un’araba fenice dalle stesse ceneri del suo vecchio mondo, distrutto e bruciato, libera verso la sua nuova vita, verso nuove avventure ed esperienze.
I fiori di Bach e l’ energie arcangeliche con le loro vibrazioni hanno cambiato le frequenze vibratorie del suo DNA, trasformando una vita di dolore e sofferenza in una realtà tutta da costruire, liberamente e senza limiti……….)
POLVERE DI STELLE SCENDE SULLA TERRA PER DONARCI UN NUOVO SENTIRE
Dedico questo mio post alle vittime del terremoto, i paesi colpiti sono vicini alla mia città, luoghi di una bellezza naturale ed indicibile.
Nel silenzio mi sono chiusa, ho sentito ascoltato, letto e in silenzio sono rimasta.
La vecchia matrice è caduta, tutto viene in superficie, l’amore vincerà sui mali del mondo e li trasformerà in luce e vita.
Lasciar andare tutto ciò che ci ha rappresentato fino ad oggi, la critica, il giudizio, la verità , la ragione tutto ciò non serve più.
La nuova matrice energetica è imprevedibile , magica, libera ma soprattutto a favore della vita, non po’ essere controllata, ne prevista, è leggera quasi impercettibile, sembra non esserci, a volte sembra di essere sempre fermi mentre l’energia viene a noi.
Siamo i pionieri di questi tempi nuovi e siamo veramente co-creatori insieme all’universo di nuovi mondi.
Il profumo del nuovo come una lieve brezza giungerà a noi all’improvviso , dopo tanto dolore non ricorderemo più il nostro passato , come polvere di stelle , l’universo si inchinerà davanti a noi e ci porgerà in dono il suo aiuto, il suo amore per ricordarci chi siamo e cosa adesso siamo chiamati a fare, la distruzione è completata adesso è tempo di rinascita, personale, individuale o collettiva dipende dai nostri futuri ruoli.
La nostra luce dovrà brillare per illuminare la strada a chi seguirà, senza forzature, senza avere la superbia di essere i detentori di verità sacra, ma con l’umiltà di essere il Dio che vive in noi e che finalmente prenderà il comando delle nostra vita facendone un grande capolavoro.
Ricordiamoci sempre che siamo creatori di realtà e che dove focalizziamo la nostra attenzione mettiamo la nostra energia che materializzerà il nostro pensiero nella realtà fisica.
Attraversare la mente significa trascendere la vecchia coscienza liberandoci dal passato .
Per fare questo necessitiamo di distacco e di consapevolezza rimanendo sempre focalizzati sull’amore qualsiasi cosa accada intorno a noi.
Solo facendo questo possiamo essere portatori di nuovi codici ed integrare perfettamente i nostri se multidimensionali mantenendo il nostro corpo fisico .
Focalizziamoci sulla vita !!!
con amore e luce
Forse le vittime del terremoto avrebbero bisogno di altro che un post....
Concludiamo con un argomento che non sappiamo bene come catalogare (Piratina dice: idiozia), su sademenza troviamo:
I Berretti Verdi mettono in guardia: "i governi del mondo si stanno preparando alle calamità della guerra" 
Per quanto ne sappiamo i "berretti verdi" sono un corpo speciale delle forze armate USA (ne faceva parte anche rambo), ma vediamo cosa ci racconta jeremiah johnson ( non abbiamo idea di chi sia, abbiamo trovato un personaggio con questo nome, ma è morto nel 1900) sushtfplan.com (sito specializzato in predizione di catastrofi)
Come scritto in articoli precedenti, è mia ferma convinzione che saremo coinvolti in una guerra mondiale che sarà avviata da un'arma ad impulsi elettromagnetici (EMP) fatta esplodere sopra gli Stati Uniti continentali.
Detto questo, il pezzo riassume gli eventi recenti che rafforzano una tale conclusione, una convinzione che è condivisa dai leader mondiali, il personale militare di alto livello, e gli analisti di spicco, oltre ad essere un consenso generale della opinione in tutto il mondo . Il momento in cui scriviamo, il governo tedesco ha incaricato i suoi cittadini di prepararsi per una prossima catastrofe e di stoccare riserve di acqua e cibo per almeno 10 giorni. A Berlino, si stanno prendendo in considerazione riportare la leva obbligatoria (un progetto) in vista dell'afflusso di stranieri musulmani che entrano in Europa.
Questa preoccupazione si riflette in Ungheria e nella Repubblica Ceca che, alla luce di un afflusso di più di un milione di musulmani che entrano in Europa chiedono un esercito che rappresenti l'Unione europea che sia in grado di affrontare questa crisi che ha investito i loro confini.
"Dobbiamo dare la priorità alla sicurezza, quindi cerchiamo di avviare la creazione di un esercito comune europeo."
Primo Ministro ungherese Viktor OrbanQueste parole non vengono pronunciate solo in Europa. Negli Stati Uniti, Obama ha recentemente tenuto un discorso a giugno con un infausto, avvertimento velato delle cose a venire per gli americani ad essere "preparati a un disastro." Ha anche sottolineato che tutti gli americani sono responsabili nella preparazione "di un piano di evacuazione , "così come" bisogna avere un kit di alimenti ben fornito in vista del disastro. " SHTFplan.com appena rilasciato un rapporto che ha rivelato che il DHS ha ordinato un valore di circa $ 20 milioni di apparecchiature di rilevamento di radiazioni .
Come la maggior parte dei lettori sono a conoscenza, la Corea del Nord testato e -ha lanciato un SLBM (missili balistici lanciati da sottomarini) il 24 agosto che ha viaggiato circa 300 miglia, con successo . Identificato dal DOD come un missile KN-11, il lancio di prova conferma che è fattibile possa colpire gli Stati Uniti da un lancio sottomarino al largo della costa occidentale , come i cinesi, probabilmente hanno testato con il missile rilevato al largo della costa della California nel 2009 . Con la capacità di miniaturizzazione della testata nucleare, ritenuta da Dr. Peter Vincent Pry pare siano già state acquisite, i nordcoreani hanno la possibilità di lanciare un attacco EMP contro gli Stati Uniti.
Continua per un bel pezzo e conclude
Quindi abbiamo. La situazione complessiva: economie del mondo sono in caduta libera, ci sono disordini civili in tutta Europa, disordini civili si stanno sviluppando negli Stati Uniti, il governo degli Stati Uniti ed i governi delle nazioni si stanno preparando alle calamità della guerra , e polveroni esistono in Siria, Ucraina, e con la Corea del Nord che può essere toccata in qualsiasi momento. Come tutti gli orologi di questi scenari in via di sviluppo, c'è da tenere presente che il tempo è un fattore essenziale per preparate voi stessi e le vostre famiglie a eventi disastrosi.
Forse ... e probabilmente ... non abbiamo molto tempo a partire da oggi all'elezione degli Stati Uniti, un evento può o non può avvenire , potrebbe portare la luce del mondo sull'orlo di un precipizio, e la terza guerra mondiale.
Come diceva Mike Bongiorno "Allegria!!!"
Parata finale.
Il komandante, il komandante koenig eh, non confondiamoci, dimostra di non aver mai visto un cielo nuvoloso al tramonto, naturalmente le persone normali manifestano "indifferenza e codardia"
 Un dialogo tra komandanti....come dici Piratina? Un monologo...felino maligno.
Un cielo chimico? Tre soli? Ma forse è nibiru!!!
Dubbi sulla terra piatta, ma tutti i corpi celesti sono piatti?
Simone non ha capito perché la gravità non tiene a terra gli uccelli (anche gli aerei se è per questo), forse perché spendono energia per volare contro la gravità?
Sempre simone che ci spiega come l'obesità sia conseguente alla "conquista sionista ebraica" aggiungendo al cretinismo un po' di nazismo.
Finalmente una cura alternativa che ci piace!!! Ed è anche efficace!!!!
Se conoscete qualche femminista segnalate questo soggetto.
Speriamo che questa tizia non abbia mai figli, se dovesse averne dovrebbero toglierglieli alla nascita e fare in modo che non possa mai incontrarli.
Viene voglia di non pagare il canone RAI, buttano via i soldi per pagare i biglietti alla Mereu, poverina una con la sua "schiettezza, onestà e preparazione"....






 

5 commenti:

  1. "Le caste buddhiste tibetane mantenevano la popolazione del Tibet in uno stato di prostrazione e povertà"
    non capisco: se le buddiste tibetane erano caste da dove arrivava la popolazione, dai cavoli o dalle cicogne?

    RispondiElimina
  2. I terrapiattisti stanno diventando i miei idioti preferiti.

    RispondiElimina
  3. Ma va' là: la Terra non è mica né piatta né cava: è fatta come una bottiglia di Klein incrociata con un tesseracto. :D

    RispondiElimina
  4. "Si chiama “pianeta” (da “piano”) non “sfereta” (da “sfera”), lo dice il nome stesso!"

    Ah beh.... pure io che non l'ho studiato so che "pianeta" deriva da una parola greca che significa "errante"....

    RispondiElimina