privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 2 febbraio 2017

Giornata grigia anche oggi

Inappuntabili lettori, anche stamattina il cielo è grigio, la nebbia è abbastanza fitta e l'umidità è alle stelle, fortuna che possiamo starcene a casa, coccolati dai felini, e lavorare per questa nuova battuta di caccia alla bufala, vi avvertiamo subito che sarà lunga, tacete e soffrite.
Cominciamo con una "false flag", stavolta non c'entra, almeno per ora, albino bensì complottisti che ha ritenuto il caso di pubblicare:
Si tratta di un collage di str....ate proveniente da sitoaurora , spazio web di cui da tempo non ci occupiamo e il cui principale scopo è la detersione tramite lingua dei piedi di vladimir vladimirovich. 
Proviamo a leggere qualche pezzo a spizzichi
Lo scopo delle finte storie su Bissonnette/Breivik è promuovere l’agenda nazi-sionista. Sulla sua pagina Facebook, Alexandre Bissonnette aveva numerosi amici, tra cui alcuni musulmani. La pagina Facebook fu poi manipolata. Alexandre Bissonnette viene ora descritto come “lo studente solitario… che sarebbe sostenitore di Trump e Le Pen e che derideva on-line i profughi siriani”. Tuttavia, “i vicini di casa nel ricco sobborgo di Quebec Cap Rouge sono confusi nel sapere che Bissonnette, descritto come il ‘tipico ragazzo della porta accanto’, è accusato della sparartoria“.
Il vero Alexandre Bissonnette è come il vero Anders Breivik, un liberale moderato. Breivik è innocente
L’infoguerra nazi-sionista dice che la sparatoria nella Moschea a Quebec è un colpo devastante alla narrativa della sinistra. Presumibilmente, Bissonnette sarebbe fuggito dalla moschea con la sua Mitsubishi e arrestato nella vicina Ile d’Orleans 20 minuti più tardi, dopo aver chiamato il 911, secondo Le Soleil. La polizia avrebbe trovato 2 fucili e un AK-47 nell’auto.
I colleghi universitari descrivono Alexandre Bissonnette come un timido che non sembrava capace di commettere un atto terroristico. “Non ha mai mostrato o suggerito che fosse capace di violenza politica o terrorismo”. Lo scopo del terrorismo sotto falsa bandiera è mettere al potere i sostenitori dei nazisti-sionisti. Le Pen è una sostenitrice d’Israele. Una pagina di Facebook presumibilmente appartenente a Bissonnette, poi tolta, avrebbe rivelato supporto alle idee di estrema destra, come a Marine Le Pen. Altri ‘Mi Piace’ avrebbero riguardato le forze di difesa israeliane, Donald Trump e i critici aperti dell’Islam Richard Dawkins e Christopher Hitchens.
Un "timido", magari, come tanti terroristi nostrani dell'epoca degli anni di piombo, uno che pagava regolarmente l'affitto e salutava gentilmente i vicini...
Ma ecco la prova che dietro a questo c'è un complotto sionista
Cosa saprebbe il governo del Quebec sul lavoro interno? Il premier del Quebec Philippe Couillard guiderà una missione economica in Israele nella primavera del 2017, divenendo il primo premier del Quebec in visita ufficiale nel Paese. Couillard l’annunciò “durante il cocktail annuale con i membri dell’Assemblea Nazionale tenutasi presso il ramo in Quebec del Centro per gli affari d’Israele e ebraici (Cija), con la Federazione CJA e il Comitato ebraico-canadese per gli affari politici, il 30 novembre“. Couillar parlò del lungo e importante contributo della comunità ebraica nel Quebec. “La vostra storia è quella del Quebec e la storia del Quebec è la vostra storia“. Couillard ha descritto Israele come “l’unico Stato democratico in quella tormentata regione. Israele e Quebec hanno molto in comune e insieme dobbiamo rafforzare i legami che ci uniscono“, aveva detto. Il premier del Quebec visiterà Israele
Chissà che se il premier del Quebec avesse avuto in programma una visita a Mosca qualcuno avrebbe parlato di un complotto di putin?
Per finire non scordiamoci del "controllo mentale"
L’attentato in Quebec è collegato al controllo mentale? L’Allan Memorial Institute si trova a Montreal nel Quebec. L’istituto è noto per il suo ruolo nel programma MKULTRA della CIA, un’iniziativa per sviluppare un farmaco che inducesse il controllo mentale. Gli esperimenti di MKULTRA furono condotti dal suo direttore e fondatore Donald Ewen Cameron. 
Lasciamo alessandro lattanzio e la sua aurora. Un'analisi meno idiota della vicenda la potete trovare su nextquotidiano:
Alexandre Bissonnette: l’uomo arrestato per la strage alla moschea di Quebec City
Rimaniamo in tema di falsità, andiamo ad occuparci del komandante sanremese (di adozione) e delle sue beghe giudiziarie:
Procura di Lanciano: sempre più nell'illegalità. Questa è la legge delle logge!
Vediamo un po' cosa farnetica il nostro eroe
Coloro che leggono questo blog, già conoscono le epiche gesta della magistratura telecomandata, volte a zittire una voce scomoda quale quella di chi scrive. Così si sono inventati innumerevoli procedimenti penali a carico di Rosario Marcianò, i cui dossier, a partire dal primo, risalente al 2011, sono stati tutti sfornati dallo stalker di Stato, Federico De Massis, conosciuto con lo pseudonimo di Task Force Butler. Questi fascicoli sono poi acquisiti dal Pubblico Ministero di turno. A titolo di esempio, la PM, Dottoressa Francesca Scarlatti dell'ex Tribunale di Sanremo acquisì agli atti (nell'ambito del processo ASL Imperia vs Marcianò) le pagine di questo blog laddove si citava uno studio referato sullo Zebra fish, chissà con quali intenzioni di discredito da parte dell'accusa...
Torniamo, però, allo psicopatico abruzzese, fratello del noto penalista Fabio De Massis. Costui è parte integrante degli organi inquirenti e giudicanti ed è inutile qui ribadire come ed in quanti casi le innumerevoli querele sporte nei suoi confronti sono finite in archiviazioni con motivazioni fantasiose. Ovvio che è così: lo Stato non può perseguire un suo dipendente! Nel ginepraio di procedimenti penali-farsa istruiti a carico di Rosario Marcianò, si sono resi protagonisti anche il negazionista abruzzese, Signor Angelo Ruggieri (amico, guarda caso, del Federico De Massis) e la Procura abruzzese di Lanciano. Codesta Procura ha inziato ad agire illegalmente nel momento stesso in cui, nel 2014, rinviò il sottoscritto a giudizio per supposta diffamazione giacché, per legge, questa Procura non è competente da un punto di vista territoriale. Infatti la normativa prescrive che è Tribunale competente quello ove risiede l'imputato e, di conseguenza, il PM, Dottoressa Rosaria Vecchi, titolare del fascicolo, avrebbe dovuto trasmettere le carte al Tribunale di Imperia. Ciò non è avvenuto, ma non certo per leggerezza, piuttosto per rendere la difesa dell'imputato impresa difficile, vista l'oggettiva difficoltà di presenziare alle udienze in una sede distante centinaia di chilometri. Oltre a ciò, siamo di fronte ad un'ulteriore palese violazione del diritto alla difesa dal momento che, alla morte del legale di fiducia Avvocato Fabrizio Spigarelli, scomparso in circostanze poco chiare il 31 agosto 2015, l'imputato restò senza difensore. A questo punto, per legge, avrebbe dovuto essere incaricato un legale d'ufficio e la Procura di Lanciano avrebbe dovuto notificare(tramite documento scritto ufficiale) all'imputato le generalità dell'avvocato, in modo tale da permettere a chi scrive di impostare, insieme con il nuovo legale, una linea difensiva. Chiaramente siamo nell'ambito della fantascienza, visto che tutto ciò non è accaduto. Non solo! Le udienze si sono succedute nonostante le rimostranze e le denunce (l'ultima, in ordine di tempo, si è svolta regolarmente il 31 gennaio 2017) ed è stata decisa la nuova udienza per il 6 luglio 2017, alle ore 13:30. A vostro parere, da chi si è avuto modo di conoscere la data della nuova udienza che, probabilmente andrà a sentenza? Ma come da chi? Da Federico De Massis... che domande!
A questo punto credete ancora di vivere in un paese civile nel XXI secolo oppure pensate, piuttosto, di vivere nel cupo XVII secolo, perseguitati da un tiranno di spagnolesca tracotanza? Buona la seconda.
In ogni caso... anche se siamo consapevoli che serve a poco, visto che costoro si parano il culo a vicenda, il Procuratore della Repubblica della Procura di Lanciano, Dott. Francesco Menditto (in carica sino ad agosto 2017), è stato denunciato presso la Procura per competenza di Pescara e presso la Procura di Roma per la violazione dei seguenti articoli di legge: 325, 326, 333, 336, 341, 342 C.P.P. 
Il nostro vede arrivare la prima sentenza, naturalmente è tutta una congiura, i "poteri forti" ...
Vediamo uno scambio di battute con task force butler
 Il nostro komandante si è autoassolto...
Passiamo ad un altro argomento che interessa molto i fuffari: il contante...Ce ne parla il battagliero ghigo:
Sulla Prossima sparizione del Denaro Contante
Tutto procede, a passi rapidi, per l’instaurazione di una società sterile e digitalizzata. Osserviamo il nostro ambiente. Le informazioni che scambiamo in veste privata e pubblica, sono state digitalizzate. Il format digitale è costrittivo, comunque lo si possa espandere e considerare equivalente all’analogico. Le interazioni sono ristrette in casellari preconfezionati, le possibilità espressive ridotte al minimo.
La digitalizzazione non riguarda solo la sostituzione del medium analogico ma si diffonde nell’etere, coinvolge la biosfera, interagisce con le strutture delicate dell’organicità terrestre. In poche parole, ci stanno veicolando verso un pianeta cyborg in cui l’organico e l’artefatto si mescolano in un substrato tanto nuovo quanto inquietante nel quale le differenze tra naturale ed artificiale diverranno equivalenze.
In questo contesto, l’eliminazione del denaro in contanti è un passo decisivo ed importante. Già nel Pianeta sono molti i paesi in cui il contante è quasi stato eliminato del tutto. Stiamo parlando dei paesi cosiddetti progrediti (o trogloditi?) del nord Europa in cui le imposizioni, così parrebbe, risultano più facili.
Chissà perché la sparizione del denaro, ricordiamo che è signoraggiato...spaventa tanto queste persone. Ma ghigo ha la soluzione:
E’ giunto il momento di predisporre una forma di pagamento popolare basata sul baratto e su di una valuta alternativa, realmente svincolata dai sistemi di controllo.
Giusto torniamo al baratto! Paghiamo con patate, cavolfiori ecc. E se uno non produce nessuna di queste cose chiede Kaiser? Si attacca al tram.
Passiamo ad albino che dopo averci erudito sui trattori ci parla ora di religione e chiesa:
Il prigioniero
La massoneria angloamericana ha effettuato un vero colpo di stato esautorando Joseph Ratzinger per fare eleggere tramite i “fratelli” cardinali massoni Jorge Bergoglio che ha smantellando la Chiosa dall’interno, sia nei dogmi, sia nei beni terreni. Gli adoratori del tizio cornuto lo hanno sempre detto che loro non vogliono abbattere il Vaticano ma trasformarlo in una setta satanica.
Bergoglio ha lasciato trapelare in molti fatti di essere un “iniziato”. Una volta, ad esempio, ha detto che bisogna accogliere tutti i “migranti” buoni e cattivi. Che il bene sia uguale al male è uno dei fondamenti della dottrina luciferina.
Dal filmato sotto capiamo perchè è stata imposta la Raggi a Roma: per intaccare finanziariamente la Chiesa di base. Ratzinger è tenuto prigioniero al centro dell’Urbe per questo.
Non è questione di introiti fiscali dato che lo stato italiano ai musulmani regala soldi e terreno demaniale per edificare moschee (in funzione anticristiana). Quindi, i motivi sono diversi e hanno ancora a che vedere con la breccia di Porta Pia. Un caso ancora aperto.
La Raggi non sta combinando nulla, come da me preventivato ben prima venisse eletta poichè il suo scopo è un altro. L’M5S è al servizio dei poteri occulti. Come vi ho dimostrato mille volte, dai gay ai clandestini alla droga, i grillini hanno sempre votato assieme a Renzi fingendo, sui giornali, di litigare sul Ponte di Messina. Una grande opera tecnicamente irrealizzabile in una delle zone più sismiche al mondo. Solo una distrazione, c’è ben altro. 
Piratina miagola che non le riesce di trovare il senso di questo sproloquio. Ma è semplice: non riesci a trovare il senso perché non c'è!
In tema scie chimiche vediamo cosa ci raccontano i liberi veri animali vincitori:
 La chiesa avventista dei santi delle scie chimiche degli ultimi giorni 
Testo di donato italico
Fateci caso: le persone che credono con faciloneria a qualunque ca**ata sono tutte profondamente religiose. Tutti coloro che credono nell'oroscopo, nel futuro visibile nelle carte o nei fondi del caffè, nel destino, nella reincarnazione, nei complotti di qualunque genere, negli alieni - o negli spiriti - che vivono tra noi, nello yeti, nei profeti e nelle profezie, nella memoria dell'acqua, nelle scie chimiche e in tante altre cose assurde e inverosimili, hanno un tratto comune: sono state educate con le tecniche dell'indottrinamento religioso. Sono tecniche semplici ed efficaci, il cui successo è garantito dal rapporto di fiducia e di obbedienza che si instaura necessariamente tra le menti più permeabili, quelle dei bambini, e gli adulti che li circondano: convinci un bambino che credere in qualcosa senza prove e senza fare domande è un merito che verrà ricompensato e avrai un adulto incline a credere a qualsiasi cosa senza chiedere troppe spiegazioni. Docile, remissivo e persuadibile ai limiti del plagiabile. Nei casi più riusciti, il meccanismo si autoalimenta: quanto più sarà inverosimile e misterioso il corpus credendi, tanto più meritevole ed eletto si sentirà il destinatario della rivelazione, e tenderà a diventare egli stesso veicolo di fede.
Toh, si tratta di un testo non fuffaro, anche se non siamo completamente d'accordo col fatto che "le persone che credono con faciloneria a qualunque ca**ata sono tutte profondamente religiose", ci sono molti creduloni che si proclamano "liberi pensatori".
C'è un "intelligente commento"
ancor martedì 31 gennaio 2017 16:04:00 CET
In tutto il tuo sproloquio non hai detto in che cavolo credi tu Donato(italico?=talmudico?).
Non abbiamo capito cosa vuole dire, ma Kaiser e Piratina ci stanno lavorando.
In tema di "geoingegneria clandestina" vediamo cosa ci racconta sademenza:
Inverno Geoingegnerizzato con Attacco Meteo
Autore nientemeno che uno degli idoli del komandante: dane wigington, noto esperto in scie chimiche (se le scie non ci sono lui le fa apparire con photoshop)
La disperazione totale ormai coglie gli ingegneri climatici voler trasformare il calore in inverno sta divenendo una incredibile evidenza palese a tutti quelli che sono ancora un po 'sveglii. " Winter Storm Jupiter " è l'ultima creazione degli ingegneri del clima. Questa cosiddetta "tempesta invernale" è semplicemente il prodotto del riscaldamento della ionosfera generata dalla manipolazione della corrente a getto e massiccia processo di nucleazione di ghiaccio chimico . Tempeste di ghiaccio altamente distruttive si verificano a causa di clima chimico ingegnerizzato con raffreddamento. Questi raffreddamenti tossici temporanei vengono ulteriormente alimentati da l'" oscuramento globale ", un obiettivo primario dei geoingegneri e dei loro programmi di "gestione della radiazione solare" (SRM) . La mappa sotto mostra lo scenario di "Winter Storm Jupiter" appena descritto. Una corrente a getto estremamente anomala e profonda viene utilizzata per aiutare il sifone umido in abbondante quantità del Golfo caldo del Messico.
Piratina dice che non ha capito niente, forse a causa della traduzione, ma soprattutto, dice Kaiser, a causa del fatto che si tratta di parole messe assieme senza nessun senso.
 Saltiamo direttamente alla fine
Formalmente la temperatura anomala divide in due, come mostra la mappa di "previsione" di cui sopra, è diventata la norma. Completamente fuori controllo dalla ingegneria del clima la cabala continua a "forzare" il sistema climatico cercando di creare chimicamente a breve termine ( altamente tossico) il fresco di valore in un mondo in rapido riscaldamento ( Giappone e Europa sono anche esse aggredite da tempeste completamente ingegnerizzate). Leggermente al di sotto delle temperature normali indicate per gli Stati Uniti occidentali nella mappa del meteo sopra probabilmente contengono il prossimo evento invernale progettato per gli Stati Uniti, "Winter Storm Kori". L'umidità calda che scorre dal Pacifico sarà sottoposta ad altro attacco di ingegneria climatica chimica al fine di continuare a manipolare la popolazione sulla percezione del clima degli Stati Uniti . A corto di cataclismi nucleari, l'ingegneria del clima è la più grande e più immediata minaccia che abbiamo di fronte. Anche se innumerevoli forme di attività antropiche hanno fatto immensi danni al sistema del pianeta e del clima, non ci può essere discussione legittima del meteo o del sistema climatico, senza prima di tutto la più grande e singola Distruzione del clima e fattore di danneggiamento di tutti, l'ingegneria del clima globale. Il nostro pianeta è in fase di accelerazione verso uno stato di collasso totale , anche se altamente distruttivo (e tossico) programmi segreti di geoingegneria possono creare a breve termine raffreddamenti , questa manipolazione avviene al costo di un riscaldamento globale ancora peggiore. Tutti noi siamo necessari nella battaglia critica per esporre e fermare la follia della ingegneria del clima, fate sentire la vostra voce .
Cosa fare per far sentire la vostra voce? I felini dicono: mandare soldi a dane.
 Voi pensate che alluminio, bario ecc. siano le cose peggiori che vengono sparse? Vi sbagliate, c'è molto di peggio!!! Ce lo rivela daniele reale nel suo nuovo mondo:
Stanno diffondendo DOR (energia mortale) nell'atmosfera! 
DOR: acronimo di Deadly Orgone (energia morta) è il risultato di degrado dell' energia orgonica che ha perso tutte le sue caratteristiche vitali.  
Per i più ignoranti tra di voi diciamo che si parla di orgone una "scoperta" del medico austriaco wilhelm reich
L'articolo è lungo, come al solito vediamo qualche pezzetto
Se presente in elevate concentrazioni, può diffondere un senso di immobilità e desolazione sull'area colpita, manifestando una vera e propria diminuzione delle funzioni vitali nell'atmosfera e tutto sembra assumere un aspetto nerastro ed opaco.
L'organismo reagisce alle nubi DOR con stati di malessere piuttosto gravi dovuti ad un esaurimento bioenergetico.
ll processo di desertificazione da un punto di vista climatico/atmosferico ha una riflessione sull'aspetto sentimentale degli esseri umani (desertificazione emotiva).
Le persone perdono la capacità di riconoscere la situazione energetica circostante.
Le persone perdono il senso di minaccia della situazione DOR e la ritiene come normale. Situazioni di tipo OR (energia vitale), in cui l'energia orgonica è pulsante, possono apparire paradossalmente pericolose. Di conseguenza le persone iniziano a difendere ciò che blocca e limita la loro funzione vitale.
Diventano vittime ed autrici della Desertificazione emotiva. (Proprio quello che sta accadendo oggi, con le persone che negano, e fanno finta di non vedere, ciò che accade ormai quotidianamente sopra le loro teste!)
“E' necessario, che le nuvole DOR appaiano quando splende il sole. Il color verde degli alberi e dei prati sparisce dalle montagne.
Tutto appare nero ed opaco.
Lo splendore mancante trova spiegazione nella diminuzione della pulsazione orgonica e del metabolismo orgonico di piante ed animali. Ciò viene ulteriormente confermato anche dallo sparire della pulsazione orgonica dalle superficie dei laghi.
L'acqua diviene tranquilla ed immobile.”
Adesso che abbiamo appreso queste belle cose ci sentiamo meglio. Il tutto è stato copiato da un articolo del 2008 sul forum scie chimiche dove potete andare per leggervi l'articolo completo.
Vediamo un po' cosa ci racconta l'organo del movimento requiescat in pace:
Sempre più stanchezza e malattia
Autore graziano fornaciari (Graziano Fornaciari nasce nel 1961 a Modena, vivendo un'infanzia ed un'adolescenza nella continua ricerca di un'armonia percepita come possibile. Diplomatosi come perito termotecnico, radica, attraverso quest'esperienza, la necessità di amalgamare, per un fine comune, gli elementi della natura: terra, acqua, fuoco, aria. In seguito, partecipa a corsi di comunicazione, nei quali prende contatto con la propria emotività, percependo la necessità di viverla con distacco.)
Esiste un nutrito numero di persone in Italia, stimato in mezzo milione, che soffre di Sindrome da fatica cronica, una malattia di cui è difficile trovare una causa e quindi ardua da diagnosticare. Nei pazienti ciò che emerge è una grande fatica che diviene invalidante, impedendo alle persone di alzarsi dal letto per giorni e di conseguenza la possibilità di vivere una vita sociale che comprenda la scuola o il lavoro, per non parlare delle relazioni sociali all’interno della famiglia.
Questa malattia risulta difficile da debellare perché, oltre alla fatica, il paziente si trova ad affrontare una miriade di altri sintomi che non vengono migliorati con il sonno, sintomi che possono peggiorare nel momento in cui si cerca di vincere questa resistenza con un aumento dell’attività fisica o di uno sforzo mentale che favorisca una maggiore concentrazione. I sintomi avvertiti sono i più disparati e vanno dai dolori diffusi, alla spossatezza e alle ghiandole gonfie di collo e ascelle.
D’altra parte stare bene è sempre più difficile, e difendersi da tutto ciò che vorrebbe farti ammalare sempre più arduo… vuoi vedere che dipende da quello che ingeriamo fisicamente, emotivamente e mentalmente? Anche perché di questi tempi chi può dire di stare veramente bene con sintomatologie varie, da quelle più “noiose” a quelle più o meno gravi, difficilmente riconducibili a qualcosa in particolare, se non a tutta una serie elementi che lavorano veramente “bene” in sinergia tra di loro.
L’essere umano tende ormai a spegnersi, chiudendosi sempre più in una sorta di gabbia nella quale viene sospinto giorno dopo giorno da forze che non riesce a contrastare e che lo minano costantemente dall’interno e non solo. Pensiamo solo a quello che mangiamo, sempre più modificato geneticamente, per non parlare di una condizione emotiva che per essere sedata e non sentirne gli effetti, almeno nelle illusioni, ci porta a nutrirci malamente irrispettosi del nostro corpo fisico. E dove mettiamo la nostra mente, continuamente pervasa cattivi pensieri indotti ad arte perché vadano a creare incoerenza, l’incapacità di cogliere attraverso gli effetti la reale causa di ciò che motiva le nostre azioni?
La conclusione
Che dire, vuoi vedere che anche noi siamo continuamente fiaccati per non farci alzare la testa, spenti nella nostra vitalità per divenire risorse da mungere? La deriva che ha preso questo mondo non mi piace, ma che cosa possiamo fare? Rimanere umani e non soggiacere a tutto questo continuando a pensare con le nostre teste cercando di riprenderci questo pianeta 
Sì Kaiser, lo scopo finale è far sapere che c'è il "movimento" requiescat in pace, insomma pescare qualche gonzo pagante.
Sui suoi living alcols cristina bassi ci parla per l'ennesima volta di uno dei suoi eroi. Si Kaiser, proprio lui: david icke:
DAVID ICKE: Se non ti batti per nessuna causa, finirai col soccombere a tutte  
Beh, noi ci battiamo per una causa: l'eliminazione dell'idiozia, quindi siamo tranquilli.
Lo ricorda una scrittrice afroamericana, Alice Walker, di cui sono i commenti che traduco nel seguito. Shockando la stampa mainstream inglese (nel 2014), alla domanda-giochino “che ti porteresti sull’isola deserta”… ha risposto che lei si porterebbe uno degli ultimi libri di David Icke “Human race get off your knees” (in italiano: Il Risveglio del Leone, Umanità, mai più in ginocchio!)
MalcomX chiamava i nostri oppressori – dice la Walker- “diavoli dagli occhi azzurri” .
E li rivediamo qui nel libro di David Icke, come discendenti della razza rettiliana che atterrò sul nostro dolce pianeta , nel momento in cui poterono vederlo attraverso la nebbiolina che copriva il pianeta (prima che ci fosse la luna). No, non sto prendendovi in giro. Fate un profondo respiro! Si… prima che ci fosse la luna! (Oh, ma io adoro la luna: posso tenermela per favore?).
In ogni caso, arrivarono , questi esseri dallo spazio (anche noi siamo esseri dello spazio, naturalmente, non dimentichiamolo). Ma loro avevano un aspetto…diverso dal nostro ed erano diversi. Volevano oro e volevano schiavi per estrarlo per loro. Caspita.. ora questo cosa ci ricorda? Faccio solo una domanda… cercate la risposta. Probabilmente il loro pianeta aveva bisogno di questo metallo per continuare la sua vita, probabilmente lunga.
Credo Mutwa, shamano Zulu – e mi inginocchio davanti a lui in gratitudine, dato che è resistito abbastanza a lungo per raccontarci di tutto questo- li chiama Chitauri.
Ce alice walker ha veramente detto questo, cosa di cui si può dubitare, forse era in preda ad un attacco di stupidità. Un altro pezzo
Gli esseri rettiliani dello Spazio, i cui discendenti ibridati (in parte umani, in parte rettiliani) rendono un inferno la nostra vita in questo paradiso, erano per Malcolm X i diavoli dagli occhi azzurri e per i miei genitori cristiani il diavolo in persona, sebbene non parlassero mai del colore degli occhi, cosa che credo non solo fosse prudente ma anche saggia; sembrava tuttavia fossero in chiaro sul suo sesso, come i demoni in molte altre religioni, incluso la non–religione buddista, dove si richiede sempre di invitarli finchè non se ne vanno via. Ma puo’ darsi si trattasse di altri tipi di demoni. Non quelli che controllano te e tutto il resto.
"Per esempio: sarà necessaria piu’ ricerca per sentire quel che intendo veramente con “universo olografico” e l’importanza della attività fotonica nell’azione di accelerazione della nostra coscienza. Interdimensionalità, mutazione della forma e il range di frequenza della luce visibile, sono enormi territori per il pensiero. C’è anche il bisogno di riflettere su quanto siano rilevanti i cambiamenti nel comportamento del sole, nei confronti dei mutamenti climatici, piuttosto calamitosi, della Terra".
Ribadiamo quanto scritto sopra.
Passiamo a cielo perché non ci mandi un segno che ci presenta un articolo su un argomento nuovissimo:
Scienziati avvertono di una imminente “Inversione” dei Poli Magnetici della Terra
Come dite mici? Nuovo un cavolo, sono anni ed anni che viene ripetuto! Avete ragione (i gatti hanno sempre ragione).
La fonte è nientemeno che il daily mail
Gli scienziati pensano che la Terra è in un lungo “ritardo” per una inversione magnetica totale, e hanno determinato che la forza del campo magnetico è già in calo del 5 per cento ogni secolo. Ciò suggerisce che una completa inversione è altamente probabile entro i prossimi anni.
Il campo magnetico terrestre che circonda il pianeta e devia particelle cariche dal sole, proteggere la vita dalle radiazioni nocive. Ci sono state almeno diverse centinaia di inversioni magnetiche globali nel corso della storia della Terra, durante i quali i poli nord e sud magnetici hanno subito una inversione. Il più recente di questi si è verificato 41.000 anni fa.
Durante l’inversione, il campo magnetico del pianeta si indebolirà, consentendo livelli di maggiore radiazioni sopra e dentro la superficie della Terra. Il picco di radiazione causerebbe enormi problemi per i satelliti, l’aviazione e la rete elettrica. Tale inversione sarebbe paragonabile a grandi tempeste geomagnetiche dal Sole .
Durante l’estate del 1859, il Sole aveva emesso una tempesta solare che colpendo la Terra, causò la più grande tempesta geomagnetica mai registrata. La tempesta era così potente che ha causato un black-out alle macchine telegrafiche in tutto il mondo e gli operatori erano scioccati per le conseguenze sugli effetti. L’evento aveva rilasciato una quantità di energia pari a 10 milioni di bombe atomiche.
Kaiser chiede: come mai di questi "scienziati" non vengono mai presentati col loro nome? Ma no, cosa dici, si tratta di membri della famiglia scienziati, sparsa in tutto il mondo.
I ricercatori stimano che un evento simile oggi provocherebbe circa $ 600.000.000.000, di cui $ 2,6 miliardi di dollari di danni ai soli Stati Uniti . Un evento simile oggi avrebbe distrutto gran parte della rete Internet, poi di tutte le comunicazioni via satellite, e quasi certamente mettere fuori uso la maggior parte della rete elettrica globale. La Terra avrebbe bisogno di circa 20 ore di preavviso per mettere off-line le linee elettriche, le comunicazioni e internet. Un evento solare simile si è verificato nel 2012, ma ha mancato la Terra di poco. Quando sarà il nostro turno?
La storia dei $ 600.000.000.000 non l'abbiamo capita.
 Sta incontrando molte opposizioni la dichiarata intenzione di trump di costruire un muro tra Messico e USA, questo per impedire il passaggio di clandestini. L'opposizione, a quanto pare, non si limita ai terrestri:
Avvistamento di massa di una Flottiglia UFO tra il Messico e Stati Uniti 
Ce ne parla mistero fuffo
Secondo le informazioni pubblicate questa settimana dal prestigioso tabloid britannico The Sun, un video caricato sul popolare social network Instagram mostra una formazione aerea composta da sette o otto oggetti luminosi che nel cielo sovrastante il valico di frontiera di Tijuana, in Messico sembrano muoversi molto lentamente e disporsi in modo schematico.
Inizialmente le strane luci sembrano muoversi in modo casuale fino a quando quattro di loro non si allineano in una formazione di forma rettangolare.
Tale disposizione fa ritenere che le sfere luminose non possono essere attribuite al volo dei soliti palloncini come continuano a sostenere gli scettici . Lo strano movimento delle luci non è sfuggito ad alcuni frontalieri in procinto di varcare il confine statunitense i quali hanno colto l'occasione per filmare l'evento con i loro dispositivi fotografici. Per molti questo avvistamento potrebbe essere simili agli altri, se non fosse che poco dopo la sua pubblicazione è stato misteriosamente rimosso dalle piattaforme di condivisione .
I "teorici della cospirazione" ritengono che dietro alla rimozione del video ci fosse l'opera di una "mano nera" i cui adepti si s prefiggono di eliminare tutti quei documenti visivi che potrebbero avvalorare l'esistenza di oggetti volanti intelligentemente controllati. .
Tyler Glockner, responsabile della gestione del popolare canale di YouTube, secureteam10, è riuscito a ripubblicare il video della flottiglia UFO prima ancora che venisse rimosso per una seconda volta .Fatto ancor più preoccupante è che la pagina Instagram associata all'autore della segnalazione è stata rimossa senza motivo come se l'utente non fosse mai esistito.
Le fonti sono certissime: the sun e tyler glockner. Se gli alieni provano a passare il confine cosa farà trump.
Siete arrivati sin qui? Bravi, domani forse ci prenderemo il meritato riposo, per intanto parata finale.
l komandante parla dei suoi guai legali con francesco. Secondo lui stato e magistratura sono "illegali" e non hanno diritto di processarlo.
Dedichiamo al komandante un filmato

Sempre il komandante ci offre una succosa riflessione
Non possiamo che essere d'accordo: se non ci fossero imbecilli non ci sarebbe nemmeno lui.

Ecco una vecchia conoscenza: saverio il vegano che farnetica di vaccino per la gastroenterite...in fondo al suo cuore, ne siamo certi, sogna una bella bistecca
Il gerarca chiama i camerati alla pugna!!! Tutti alla tastiera!!!!



1 commento:

  1. Ora, se oltre al sentirsi si sapesse anche scrivere correttamente in italiano.

    RispondiElimina