privacy

sito

net parade

siti web

lunedì 21 maggio 2018

Oggi tregua

Bellicosi lettori, sembra che sul fronte della guerra di fuffonia, almeno per oggi, non sia successo niente. Forse gli antagonisti stanno affilando le armi per un nuovo scontro. Intanto, sempre col valido aiuto dei nostri consiglieri felini, andiamo ad occuparci di altri argomenti (non ne mancano).
Stiamo trascurando il giornalista di richiesta, il fatto è che sul suo giù la coda non appaiono articoli interessanti, una stanca ripetizione delle solite cose (e la quotidiana richiesta di donazioni). Finalmente un testo interessante:
MORIA DEGLI ULIVI IN PUGLIA: ECCO LA SOLUZIONE!
L'autore non è lo zanni ma un certo  fabio franchi (noto antivaccinista). Vediamo la sua "soluzione"
La soluzione trovata consiste nella omeoterapia. Tutti hanno seguito, chi più chi meno, le vicende degli ulivi in Puglia, molti dei quali sarebbero seccati a causa di un batterio, la Xylella fastidiosa.
Alcuni esperti hanno messo in dubbio tale versione, che presenta evidenti incongruenze. Hanno puntato il dito piuttosto contro l’uso sconsiderato di diserbanti (incluso il glifosato) ed antiparassitari
proprio in quelle zone. Il batterio perciò sarebbe solo un opportunista. Un opportunista che attacca piante già molto compromesse per altri motivi.
Ora, se saranno attuati certi programmi, si metterà in pratica una massiccia OMEOTERAPIA che, analogamente alla omepatia, si prefigge di combattere la malattia con il “simile” che l’ha provocata. “Similia similibus curentur”. In Puglia faran lo stesso, ma, invece di usare dosi meno che piccolissime, ne cospargeranno a tonnellate.
Sembra che sia previsto anche l’utilzzo si sostanze proibite. Ma, per ottenere un buon risultato, per distruggere tutti i batteri che NON sono la causa del problema, tutti i mezzi sono leciti ... o no?
Insomma gli ulivi vanno curati con l'omeopatia...
Un piccolo suggerimento: tra non molto i proprietari degli uliveti distrutti dalla Xylella andranno a chiedere sussidi, consigliamo chi di dovere di preparare una bella lista di coloro che si sono opposti all'uso di sistemi efficaci per contenere l'epidemia, lista da consegnare a chi richiederà sussidi col consiglio di rivolgersi a queste persone per avere un indennizzo.
 Veniamo ad albino che ci rivela sconvolgenti verità sull'11 settembre:

Gli aerei del 11 settembre furono rimpiazzati
Anche se nessun complottista lo dice, vi è un elemento che garantisce che i velivoli che colpirono Pentagono e Torri Gemelle non furono quelli decollati quella mattina.
Il fatto è semplice: essi spensero il transponder nel preciso momento in cui erano in una zona d’ombra in cui non erano visibili nemmeno dai radar militari. I presunti terroristi non potevano in alcun modo saperlo.
Semplicemente, una volta fuori dalla vista dei radar, furono fatti atterrare in basi militari e rimpiazzati da altri velivoli, telecomandati, camuffati da aerei civili e fatti schiantare sui rispettivi bersagli.
Gli aerei c’erano davvero, almeno quelli a New York, in parecchi li videro quel giorno. Furono teleguidati da un radiofaro nelle tori e, una volta colpito il bersaglio, esplosero essendo pieni di carburante. Ma non nei serbatoi, che non esistono dato che i motori a reazione funzionano ad aria compressa, bensì erano stivati a bordo onde spettacolarizzare l’evento oltre di alimentare il mito del carburante aeronautico.
Il video sotto lo dimostra inequivocabilmente.
Il video, che dimostra "inequivocabilmente" questo delirio, lo potete vedere  vedere qui.
Rimaniamo con albino e con gli aerei:
L’incidente aereo di Cuba è un falso
Il nostro parla del recente disastro aereo verificatosi  a Cuba. Vediamo cosa racconta
Basta osservare che non si scorgono rottami di consistenti dimensioni tranne un pezzo d’ala che sembra un vecchio rottame posto li ad hoc. Scenario simile quello si Shanksville in Pennsylvania quando precipitò, dissero, lo United 93 dirottato l’11 settembre. Se le ali, ove sarebbero ubicati i serbatoi, era piene di carburante sarebbero dovute esplodere ed essere irriconoscibili.
Ci sarebbero stati solo tre sopravvissuti. Uno si vede portato via in barella come nei falsi attentati islamici in Europa. Nel video si dice che c’erano cadaveri sparsi dappertutto, ma nelle immagini, scattate subito dopo lo schianto, non si vede nulla. I soccorritori non possono avere rimosso oltre 100 corpi in 15 minuti.
Curiosa e rivelatrice la notizia secondo cui poco prima dell’incidente sia mancata l’energia elettrica in tutto l’aeroporto de l’Havana. Il black out è servito a pretesto per privarsi delle registrazioni radar.
I giornali puntualizzano che il velivolo era vecchio (costruito nel 1979), ora vi sarà una campagna “globale” per ringiovanire le flotte aeree. Probabilmente, il mercato di aeroplani nuovi langue, urge quindi trovare il sistema per convincere le compagnie aeree e rinnovare il parco macchine.
Kaiser chiede: ma albino crede veramente a quello che scrive? Purtroppo sì, risponde Piratina. Quanto al fatto che non si vedano nelle foto i cadaveri sembra non gli venga il dubbio che le immagini più sconvolgenti non vengano diffuse.
Gli animali vincitori ci presentano un profondo articolo sulla massoneria, opera di roberto duria:
Le due massonerie
Come esiste una Massoneria buona e una cattiva, così esiste un Kalergi buono e uno cattivo. Nel primo caso è facile comprendere che dove ci sono una molteplicità di persone affiliate alla stessa associazione, ci può essere una corrente che va in una certa direzione e, a fianco, una corrente che va in un’altra. E infatti, Gioele Magaldi, Gran Maestro sionista favorevole all’istituzione di due stati in Palestina, uno per gli ebrei e uno per i palestinesi, chiama la corrente buona i “progressisti democratici” e la corrente cattiva i “neoaristocratici”. Queste due massonerie hanno visioni diametralmente opposte della vita politica e sociale delle popolazioni. Il famoso trinomio della rivoluzione francese, libertà, fratellanza e uguaglianza, i massoni progressisti lo intendono come se quei tre concetti dovessero essere applicati all’intera umanità, mentre i massoni neoaristocratici lo intendono come se dovessero essere applicati solo a loro stessi. Da qui nascono molti conflitti tra le logge che si riverberano sulle persone del popolo. Kalergi, invece, è “buono” negli anni Venti e Trenta, quando si pone in contrapposizione a Hitler e ragiona da massone progressista, mentre diventa “cattivo” quando tradisce gli ideali di emancipazione dei popoli per adottare una più ristretta visione di dominio degli oligarchi aristocratici su una marea di sudditi non soggetti ad alcuna crescita morale, ma utili solo come bestiame umano.
L'utilità e il senso di questo testo appaiono oscuri ai mici. La fonte è un video con gioele magaldi, sedicente "gran maestro" di non s'è capito cosa
Veniamo a quelli che aspettando segni dal cielo pubblicano fuffa terrestre.
Partiamo con un classico fuffo-complottaro:
Microchip e Numero della Bestia: il disegno del Nuovo Ordine Mondiale
Microchip e Numero della Bestia: il disegno del Nuovo Ordine Mondiale? La vita da cyborg è iniziata: 3.000 microchip sono stati impiantati sottopelle, tra pollice e indice della mano, nel 2015 dalla Start-Up Epicenter di Stoccolma. Proposti ai lavoratori dipendenti come uso quotidiano nelle attività di lavoro, un badge innovativo, impiantato sottocute che permette di entrare, far funzionare le stampanti o comprare rifornimenti alimentari ai distributori automatici.
Patrick Mesterton, capo di Epicenter sostiene che impiantare qualcosa di elettronico nel corpo, sia stato un passo veramente importante e soprattutto comodo. Anche in Australia, Stati Uniti e Belgio, molte aziende hanno portato avanti questa scelta e la tendenza ad “incorporare tecnologia nell’uomo”, ci lancia nel futuro immediatamente, dove potremmo persino immaginare i nostri cervelli direttamente collegati in rete.
Saltiamo avanti
Secondo la teoria più seguita, dietro a questa manipolazione tecnologica, ci sono gli Illuminati, il Nuovo Ordine Mondiale e l’Anticristo: i microchip impiantati rappresentano il Marchio della Bestia di cui parla Giovanni nel Libro della Rivelazione:
“E gli fu permesso di infondere respiro nell’immagine della bestia,
in modo che l’immagine parlasse e uccidesse chiunque non la
adorasse. E fece tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi,
mise un segno sulla mano destra o sulla fronte; e che nessuno
poteva comprare o vendere, ma colui che aveva il marchio o il
nome della bestia, o il numero del suo nome. Ecco la saggezza.
Colui che ha comprensione, conta il numero della bestia, perché è il
numero dell’uomo. E il suo numero è seicentosessantasei. “
Rivelazione 13: 15-18
Poteva mancare san Giovanni e l'apocalisse? Naturalmente no miagola Kaiser
Ma quali sono le “reali “funzioni del chip? Oltre a gestire determinati dati medici, denaro e identificazione, le teorie cospirazioniste indicano l’ipotesi di un controllo assoluto sulla popolazione. In questo modo, le masse saranno controllate completamente, e sarà possibile manipolare tutti i nostri dati, nel caso diventassimo un “problema” per l’Ordine Mondiale…. Un’ assoluta negazione delle nostre libertà, schiavi del potere degli Illuminati e della grande “élite”.
Quello che ci attende nel prossimo futuro è qualcosa che ancora non conosciamo, sarebbe più conveniente se le “teorie del complotto” fossero sbagliate, altrimenti potremmo giungere senza rendercene conto, ad un’ assoluta negazione delle nostre libertà.
Autrice di questa compilation di frottole già viste decine di volte è  Monique El (chi sarà costei?). Anche qui c'è un video
Continuiamo con un altro tema molto caro a quelli che aspettano. Nibiru? Chiede Kaiser. Naturalmente
NIBIRU: Astronomi rilevano traccia di un “Pianeta Gigante”oltre l’orbita di Nettuno. Si tratta di PLANET X?
Anche qui troviamo una compilation di cose già viste
Come riportato dal tabloid britannico Daily Mail, le prove che supportano l’esistenza di un pianeta gigante nella periferia del nostro sistema solare continuano ad accumularsi. Gli astronomi hanno rilevato un oggetto roccioso molto grande al di là di Nettuno e oltre Plutone che sarebbe stato “spinto” per avere una “orbita straordinaria” da un pianeta sconosciuto, la cui influenza gravitazionale è enorme. La scoperta indica un singolo responsabile: il famoso Planet Nine o Planet X, e conferma anche la predizione di Konstantin Batygin e Michael Brown, del California Institute of Technology (Caltech), che nel 2016 hanno proposto la loro esistenza.
Ah beh, se la fonte è il daily mail possiamo star tranquilli, come fonte di informazione è quasi a livello di Lercio. per qualche informazione più attendibile potete andare su Le Scienze
Quindi, il nuovo studio descrive come gli astronomi si sono imbattuti in un oggetto roccioso “distante” – forse grande come un pianeta nano, forse grande come Plutone – che, secondo loro, è stato spinto in un’orbita straordinaria dall’attrazione gravitazionale di un mondo massiccio e ancora sconosciuto. Sostengono che questa scoperta offre prove senza precedenti che il famoso e misterioso PLANET X che potrebbe essere grande 10 volte la massa della Terra, potrebbe essere li, nascosto da qualche parte nella zona esterna del sistema solare. 
Piratina chiede: ma questo pianetaX, ammesso che esista, cosa ha a che fare con nibiru? Una domanda interessante.
Passiamo agli alieni, sempre restando in attesa di segni:
Il “Trattato IX-Tau” un accordo segreto degli Stati Uniti con gli Alieni Grigi per la Preservazione dell’Umanità
Anche qui troviamo materiale riciclato e già visto
Molti ricercatori approvano la teoria che il governo degli Stati Uniti ha firmato un accordo segreto con alieni Grigi. La data esatta non è nota, ma la maggior parte dei ricercatori indicano che l’accordo è stato fatto nel 1954. A quel tempo, un team di alieni (grigi) avrebbe raggiunto l’Edwards Air Force Base, con il solo scopo di contattare l’allora presidente USA Dwight Eisenhower.
Ex militari, ufficiali dell’USAF e dell’US Army, hanno testimoniato in passato che quel patto era conosciuto come l’Accordo di Edwards o come lo definisce il dottor Dan Burisch come il Trattato IX-Tau per la Preservazione della Umanità.
Un obiettivo comune è stato istituito a seguito delle discussioni del trattato. L’accordo prevede che il governo degli Stati Uniti lascerebbe i Grigi rapire o prelevare persone regolarmente con la promessa che questi sarebbero tornati alle loro case indenni, e con la consapevolezza che le persone sequestrate gli sarebbe stata cancellata la memoria, ovvero il ricordo dell’Abductions.
Ma, come molti addotti sono stati in grado di confermare, la situazione era leggermente diversa. Più spesso, coloro che sono stati rapiti dagli alieni avrebbero ricordato l’incidente in dettaglio. In cambio per consentire i Grigi di entare in possesso di cavie umane, il governo non ha nelle sue mani le conoscenze avanzate e la tecnologia aliena. Un’altra clausola nel contratto ‘è stato il programma di scambio di ambasciatori da entrambi i lati. Tuttavia, non è chiaro quanti sono stati coinvolti in questo programma di scambio, ma i più rinomati sono gli Etherians, i Crill, i Rettili e J-Rod Draco della costellazione Zeta Reticuli e infine i Grigi di Tau Ceti. 
Beh, se lo dice dan burisch ( For those of you not familiar with Dan Burisch (aka Dan Crain), he claimed to be a Ph.D. microbiologist working on a top secret black ops project involving an alien named J-Rod. Burisch's story has been promoted by several people including Linda Howe, Bill Hamilton, and Ron Garner (former Reed UFO Fraud supporter) among others, as being authentic and verifiable. Others have had something to say about it for some time now and with the latest issue of UFO Magazine (see below image), another UFO fruitcake and his story has been sent packing down the dirt road that brought both here.) non possiamo avere dubbi, È fuffa, dice Piratina.
L’accordo Edwards è stato l’apice di una serie di eventi che ha avuto inizio nel 1947, quando i resti di un’astronave aliena vennero recuperati vicino a Roswell, New Mexico. Tra i resti, sono stati trovati diversi corpi alieni. Questo incidente certamente ha sensibilizzato il fenomeno UFO e certamente ha dato origine alla moderna ufologia. Nel 1949, un altro incidente ha avuto luogo in New Mexico, ma questa volta c’era un sopravvissuto tra gli alieni recuperati. Uno di questi chiamato EBE, è l’abbreviazione di entità biologica extraterrestre.
Nel 1951, i Grigi hanno contribuito a costruire un dispositivo di comunicazione per gli stati Uniti e un anno dopo, le comunicazioni extraterrestri erano in corso, aprendo la strada per il trattato del 1954.
Poteva mancare la bufala di Roswell?
La notte del 20-21 febbraio 1954, in California, il presidente Dwight Eisenhower era scomparso per un breve periodo di tempo. Si crede che lui sia andato segretamente alla Edwards Air Force Base per un incontro con gli alieni grigi. La sua dichiarazione ufficiale era che doveva sottoporsi a un’emergenza dentale e quindi visitato un dentista locale.
Mentre l’incontro non è andato come previsto, ci sono stati alcune conseguenze inaspettate. L’atterraggio è stato tenuto segreto per vedere come potevano reagire le persone quando si trovano ad affrontare una razza aliena tecnologicamente avanzata. Le centinaia di soldati presenti a Edwards AFB (ex base di Muroc) durante il primo contatto non hanno ricevuto alcun briefing, nessuna preparazione prima della manifestazione.
Questo approccio è diventato disastroso, dal momento che una percentuale elevata dei presenti ha cominciato a soffrire di varie malattie psicologiche, che vanno dal comportamento disfunzionale alla psicosi, intento criminale e il suicidio. Le persone che dicono di aver assistito in prima persona all’evento di interazione con gli alieni tra cui Gerald Light, un famoso leader della comunità metafisica dell’epoca, ha detto che la sua partecipazione è stata quella di misurare l’effetto di questo sviluppo che potrebbe avere sul pubblico in generale, ovvero l’impatto socio-culturale e psicologico sulle masse durante un eventuale Primo Contatto.
“Appena tornati da Muroc [Edwards Air Force Base] . dichiara Gerald – tutto è stato incredibilmente vero, devastante! Durante i due giorni di visita ho visto cinque diversi tipi di velivoli alieni in fase di studio e analizzati dai nostri funzionari dell’Air Force – con l’assistenza e il permesso della razza aliena di tipo umanoide chiamata Etherians! Non ho parole per esprimere le mie reazioni. Si, è finalmente successo. Ora è una questione di storia, ha scritto Gerald Light. 
Se c'è la testimonianza di gerald light "famoso leader della comunità metafisica" possiamo star tranquilli...non basta, abbiamo un'altra autorevole testimonianza
Un altro testimone degli incontri è stato John Lear, figlio del creatore della Lear Jet, William Lear. Secondo lui gli alieni nordici hanno offerto una mano per costruire una difesa spaziale contro la minaccia dei Grigi, ma il presidente Eisenhower ha rifiutato questo aiuto senza spiefarne i motivi. Ci sono molte razze aliene nello spazio, molte di queste sono neutrali, molte razze sono disponibili al dialogo e pronte per aiutare la razza umana, ma esistono anche razze aliene ostili e non tutti i grigi sono uguali. Esistono svarite tipologie di grigi come quelli dei Grigi Pleiadians che sono una sorta di operai al servizio di altre razze, quindi esecutori e basta.
Ma allora questo incontro è accaduto veramente? Se è così, sembrerebbe confermare il fenomeno UFO globale corrente. Tuttavia, sono passati più di 60 anni da quando è avvenuto il presunto Primo Contatto, ma la sua dichiarazione ufficiale è ancora mancante.
Nientemeno che john lear (l'abbiamo già incontrato parecchie volte). Dopo 60 anni manca ancor ala dichiarazione ufficiale? Non sarà che il motivo è che sono frottole? Domanda impertinente di Kaiser.
Concludiamo con un articolo, sempre da aspettiamo segni che non arrivano:
Non siamo soli nell’ Universo: ricercatore rivela le immagini di un Extraterrestre!
In questo articolo, che può sembrare banale, è contenuta una rivelazione straordinaria
Non siamo soli nell’Universo!! Yohanan Díaz , un investigatore messicano di fenomeni extraterrestri ha pubblicato le foto di un ‘alieno in uno show televisivo, rivelando nella televisione nazionale argentina una foto controversa, sostenendo l’esistenza di presenza aliena sulla terra, che in diverse occasioni, oltre ad averla visitata, gli extraterrestri si sarebbero messi in contatto con numerosi umani.
Yohanan, nel programma ” Sono tra di noi “, afferma che nonostante molti scienziati lo neghino, gli esseri di altri mondi abitano l’universo e arriverà un momento in cui tutto questo non sarà più tenuto nascosto e le agenzie spaziali dovranno rivelare la verità sulla presenza extraterrestre.
L’ospite del programma ha parlato di Alfa Bidondo , un uomo che è stato in contatto con alieni per molti anni, ed stato persino in grado di assistere al volo di navicelle aliene nel cielo argentino; sembra che i dettagli forniti da Bidondo siano sufficienti per fornire spiegazioni alla rete televisiva nazionale.
La foto è un'immagine poco chiara e, secondo i maligni felini, rappresenta un pupazzo di plastica, ma vediamo la rivelazione straordinaria di  alfa bidondo
Ha anche sottolineato che gli extraterrestri non si spostano come gli umani, non sono in grado di camminare, bensì di lievitare: l’insieme di queste affermazioni, ha fatto sì che molte persone riconoscessero l’esistenza aliena, sostenendo che la NASA ne sia informata. Se queste affermazioni trovassero anche riscontro in uno studio mirato e più concreto, forse ci meraviglieremmo nello scoprire che Non Siamo Soli nell’ Universo
Avete capito? Gli alieni lievitano!!!! Poi li mettono nel forno? Chiede Piratina.
Beh, con gli alieni lievitanti chiudiamo e andiamo con la parata finale,
 Oggi niente komandante, ci consoliamo con il vicekomandante.
Uno che non sa che ci sono anche catastrofi non naturali.
La verità sugli illuminati...
Questo lo abbiamo già incontrato, i dinosauri sono "finte immaginazioni ricavate da piccole ossa" proviamo a sbattergli in testa un femore di 2 metri.
Sole falso, luna ologramma, cervello inesistente.
Ieri finalmente è arrivato nibiru!!!!
Un genio della fisica ha scoperto la verità sul momento d'inerzia, chissà perché hanno dovuto scriverci su tante formule matematiche.
Ragionamento profondamente filosofico...da cui si capisce che l'autrice è semianalfabeta.
Pasionaria vegana: ha mangiato una fetta di torta non vegan e i puri più puri di lei la epurano.
Nuove frontiere dell'epidemiologia, ci fa venire in mente don Ferrante, ricordate? Quel personaggio dei "Promessi sposi" che diceva che non esiste il contagio, naturalmente fu contagiato e morì di peste.
Una nuova diagnosi della nota dottoressa.
Per finire la eleonora nazionale protesta contro facebook...notare l'uso parsimonioso della punteggiatura.




 




3 commenti:

  1. Vedo che il CRIMINALE rosario FALSARIO marcianò ha tirato fuori dalla naftalina Koenig...
    Si prepara per QUANDO avrà la NUOVA CONDANNA e gli toglieranno l'accesso ad Internet.
    Criminale, LORO non sono scemi come te, bloccheranno TUTTI i tuoi fake.

    RispondiElimina
  2. Qualcuno potrebbe tradurre in italiano i DELIRI della MINUS HABENS Brigliadori?

    RispondiElimina