privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 23 luglio 2014

Se fossi una persona normale...

E se non minacciasse di piovere me ne andrei a fare una bella passeggiata in montagna. Però minaccia di piovere e, come è ben noto, non sono una persona normale, quindi eccomi qui per svuotare un po' il cassetto delle bufale (ogni volta che riesco a trattarne un paio ne saltano fuori altre tre o quattro).
Oggi nel mondo sono in corso un numero imprecisato di guerre, guerre tra stati, guerre civili ecc., ma qualcuno non è soddisfatto, ha bisogno di inventarsi qualche guerra inesistente.
Che ne dite di una bella guerra Polonia-Ucraina? Sì vi piace? Ecco altrainformazione che ci dà tutte le informazioni (???) del caso. Il prode wlady riprende la notizia che compare anche in altri blog tipo controinformazione ...
Cosa ci raccontano i nostri eroi?
“Il 16 luglio nel porto di Odessa, in un clima di estrema segretezza, sono stati scaricati dodici veicoli semoventi armati con cannoni da 152 mm cannoni, obici 77 “Dana” di produzione ceca, armamento delle forze armate della Polonia così come i bus e i camion per il trasporto truppe e materiale.
 Dopo aver scaricato il battaglione di artiglieria (presumibilmente del 1° Brigata di Artiglieria Masuria), i soldati polacchi completamente equipaggiati hanno raggiunto la stazione ferroviaria separata per raggiungere i binari.”
Eventualmente si tratterebbe di un intervento di forze polacche in appoggio al governo ucraino e non di un attacco della Polonia all'Ucraina...Ma un momento, uno dei nostri agenti supersegreti ci ha fatto sapere come stanno veramente le cose con un rapporto in 3 parti che di seguito viene opportunamente sceneggiato:
 Atto primo, Varsavia ministero della difesa, protagonisti: uno Stratega Geniale (SG), un Alto Ufficiale (AU)
SG Abbiamo deciso di dichiarare guerra all'Ucraina!
AU Provvedo subito a schierare le truppe al confine!
SG Troppo banale! Ho elaborato un piano strategico geniale, manderemo un battaglione di artiglieria semovente via mare!
Atto secondo, porto di Danzica, 12 pezzi di artiglieria semovente vengono caricati sulla nave "Zubrowka" che, preso il mare, esce dal Baltico, attraversa il mare del Nord, il Canale della Manica, scende verso sud  nell'Atlantico, attraversa lo stretto di Gibilterra, percorre il Mediterraneo da ovest a est, attraversa i Dardanelli e il Bosforo, percorre il Mar Nero sino ad Odessa.
Atto terzo, porto di Odessa, protagonisti: ufficiale della capitaneria di porto ucraina (U), comandante polacco della "Zubrowka" (P).
U Ehi della "Zubrowka" cosa trasportate?
P Un battaglione di artiglieria, sapete siamo qui per far guerra all'Ucraina
U Che meraviglia, avevamo proprio bisogno di una bella dichiarazione di guerra, sbarcate pure che avviso le ferrovie perché vi preparino un convoglio per il trasporto!
Dite che vi sembra una gran scemenza? Così però non è per complottisti assortiti. Se volete una sbufalata seria e completa ecco per voi Bufale un tanto al chilo  in cui si trova anche la fonte da cui è stata copiata la notizia: un sito di propaganda filo russa e filo Putin, estremamente attendibile.
(Ah, prima che qualcuno chieda come faccio a conoscere il nome della nave "Zubrowka" vi rivelerò che la zubrowka è un tipo di vodka polacca che ha nell'etichetta un bisonte, quasi un bufalo).
Ed ora andiamo ad occuparci della cabala, ununiverso (di gonzi) presenta l'aggiornamento al 22/7/2014 di benjamin fulford il quale ci comunica che:
L’arresto di assassini di massa nazionalisti come George Bush Jr. e Benjamin Netanyahu ed i loro colleghi cabalisti è imminente, secondo il Mossad e altre fonti. A questi criminali e ai loro compagni alle alte posizioni della cabala è già stato vietato di viaggiare in oltre 180 paesi e presto gli sarà vietato di viaggiare al di fuori delle loro celle di un carcere, hanno detto le fonti
Ho fatto qualche ricerca su mr. fulford ed ecco i (magri) risultati


Benjamin Fulford (古歩道ベンジャミン) (1961) è un giornalista canadese naturalizzato giapponese
Con qualche dettaglio sulla vita e l'opera:


Nei primi anni ottanta del XX secolo si trasferisce in Giappone per studiare alla Sophia University. Dopo aver ricevuto una B.A. presso la University of British Columbia, torna in Giappone verso la metà degli anni ottanta per intraprendere la carriera di giornalista. Il 14 luglio 2009 la Corte Distrettuale di Tōkyō premiò il giornalista americano Steven L. Herman con più di 1.700.000 yen nella causa per diffamazione presentata contro Fulford e il suo editore (Herman vs. Fulford, Fusosha & M. Katagiri). Dopo il Terremoto e maremoto del Tōhoku del 2011, Fulford affermò alla televisione giapponese:

Fulford attribuì la causa del terremoto, dello tsunami e la sua prevista eruzione del Monte Fuji alle HAARP, strutture utilizzate dai fisici per studiare e analizzare l'alta atmosfera.
Come dite? l'11 aprile 2011 non c'è stata nessuna eruzione del Monte Fuji? Ma certo che c'è stata, il Giappone è stato completamente distrutto, quello che ci fanno vedere è un ologramma.
A fulford (o FUFFORD) risponde prontamente david wilcock, sempre su ununiverso (di minus habens)
Una relazione molto interessante questa settimana. I segni che il vero cambiamento sta avvenendo sono sempre più evidenti. Lo stiamo vedendo accadere “sotto il radar” e i miei sogni corroborano che queste ultime acrobazie hanno creato un “punto di non ritorno” per la Cabala. Erano disperati ma sto avendo sogno dopo sogno che dicono che hanno veramente soffiato via l’ultima tornata di violenza. Hanno infine creato l’iniziativa perché il resto del mondo possa mettersi insieme e porre fine a questo.
e ancora:
 Preston James e Gordon Duff di Veteran Today stanno entrambi dicendo che un passaggio critico si è verificato nel rapporto tra gli ET umani benevoli che aiutano noi e la Cabala. Alla Cabala è stato dato un ultimatum finale. Credo sia necessaria una qualche forma di intervento divino per ripulire effettivamente questo pasticcio a causa di come è radicata la struttura di potere.
A voi il piacere di leggere tutto e cercare di trarne un senso.
E veniamo a satanismi, società segrete, sacrifici umani, il tutto introdotto da Lucifera (la ehm...signora ritratta)
Mercatoliberotestimonianze (new entry) ci presenta un ex massone 33° grado, finlandese, che sarebbe morto 17 giorni dopo aver rilasciato un'intervista in cui afferma che i massoni adorano lucifero: Come mettere in dubbio affermazioni comprovate nientemeno che da un filmato youtube?
L'universo vibra ci vibra, anzi ci parla di: 
“Documenti dell’Archivio Segreto Vaticano presentati in tribunale, indicano chiaramente che per secoli, i gesuiti, hanno avuto un piano premeditato per uccidere ritualmente neonati rapiti per poi consumare il loro sangue”, ha detto il procuratore capo dell’ICLCJ alla Corte dei 5 giudici internazionali ed ai 27 membri della giuria. “Il progetto è nato da una idea contorta per ricavare energia spirituale dalla linfa vitale degli innocenti, assicurando così, la stabilità politica del papato di Roma. Questi atti non sono solo genocidi, ma sistematici e istituzionalizzati in natura. È almeno dal 1773, che vengono eseguiti dalla Chiesa cattolica romana, dai gesuiti e da ogni Papa”.
La storia dei 5 giudici internazionali e dei 27 membri della giuria, che si sarebbero riuniti a Bruxelles, l'abbiamo già sentita, infatti si tratta sempre dell'ITCCS, entità che esiste solo in un blog dell'ex prete canadese kewin annet, qui se volete rinfrescarvi la memoria. Ma i nostri eroi sostengono:
La Corte Internazionale ICLCJ, è composta da oltre 450 ufficiali di pace sparsi in 13 Paesi, con 51 gruppi che operano a livello locale.
Vi annuncio che, grazie alle assidue indagini della FIA (Feline Intelligence Agency) abbiamo scoperto l'identità di uno dei 450 ufficiali di pace. Eccovelo:

 Veniamo alla tecnologia: l'universo vibra ci racconta che: 
Lo scienziato dell’Area 51 Bob Lazar modifica la sua Corvette che va ad idrogeno. Per fare il pieno non spende un centesimo. I nostri governi ci nascondono la tecnologia.
Bob lazar è un personaggio che si incontra spesso nelle pagine di fuffosceinza e fuffoufologia, tanto che gli ufologi non sembrano avere di lui una grande opinione e così neppure altri
Sentiamo un po' cosa ci racconta:
Bob Lazar ha convertito una Corvette funzionante con questo tipo di sistema. La Corvette, dotata di 4 piccoli serbatoi montati nella parte posteriore della vettura, ha un raggio di azione di 400 miglia. Bob, attraverso un unità di idrogeno alimentata da energia solare montata a casa sua, ricarica completamente il sistema durante la notte, così può guidare la sua Corvette gratis…ogni giorno!
Sembrerebbe una cosa seria ma:
Allora, perché noi tutti non possiamo avere un sistema simile? Beh, Bob dice che il governo degli Stati Uniti ha vietato a chiunque la vendita dell’idruro! La spiegazione è che uno dei materiali utilizzati per la produzione dell’idruro, è utilizzato anche nelle armi nucleari! Questo materiale non è in qualsiasi modo radioattivo o pericoloso. È solo una grande truffa per impedirti di essere in grado di diventare energia-indipendente e, questa volta, li abbiamo presi in flagrante a sopprimere una tecnologia che si è dimostrata valida e molto più sicura della benzina!
Una semplice domanda: esiste un numero enorme di idruri, tra l'altro molti di essi vengono utilizzati nell'industria chimica, bob non ci dice che idruro utilizza nel suo sistema, come mai?
 E ancora:
Fare da se questo materiale è legale, ma poche persone ne hanno la capacità! Il problema è che si deve costruire un acceleratore di particelle! Bob Lazar ha costruito il suo acceleratore di particelle in miniatura per fare il suo Idruro! Lui potrebbe iniziare a vendere il materiale già da domani, ma il governo degli Stati Uniti impedisce a chiunque di venderlo!
E qui si capisce che ci troviamo di fronte ad una balla colossale, Cosa c'entra un acceleratore di particelle con la produzione di un idruro? Lazar dici che hai raccontato un sacco di balle come è il tuo solito! Magari tra poco cercherai di vendere acceleratori di particelle casalinghi?
Wlady, non ci siamo dimenticati di lui, tira fuori un altro classico il secretum omega, i rapporti del vaticano con gli alieni, ci presenta l'intervista di tal cristoforo barbato ad un non meglio precisato gesuita (se non si tirano in ballo i gesuiti...), probabilmente padre Miocuggino, che gli parla di un sacco di cose, l'articolo è lunghissimo, confesso di non essere riuscito a leggerlo tutto, se qualcuno di voi è forte, determinato e sicuro della sua sanità mentale può provare a leggerlo sino in fondo. Riporto solo questa risposta di wlady ad un commento:
 Sono rivelazioni date ad un pubblico ristretto, perché la maggior parte della popolazione mondiale, non solo non ci crede ma nemmeno si pone delle domande.
In internet c'è di tutto, spiritualità, New-age, esopolitica, religioni, archeologia, in dedali così ostici ci si perde e poi è solo relegato al pubblico del web che nel momento decidono di oscurare, si ritorna nel medioevo della storia, come è sempre stato.
Insomma il nostro eroe si considera un eletto, lui si pone delle domande e si dà anche delle risposte, sbagliate.
Per concludere:
 Un'altra perla della coordinatrice della comunicazione a 5 stelle presso il Parlamento Europeo, 4201,41 euro netti al mese si diceva.
Sì Albert, purtroppo hai ragione.

4 commenti:

  1. Il colonnello Buttiglione mi ha fatto cappottare dalla sedia, stile cimice :D

    RispondiElimina
  2. insomma trovare un grillino intelligente è MOLTO MOLTO più difficile che fare 6 all'enalotto

    RispondiElimina
  3. "Un'altra perla della coordinatrice della comunicazione a 5 stelle presso il Parlamento Europeo, 4201,41 euro netti al mese si diceva."
    La cosa piu' triste e' che questa la paghiamo noi. La pagassero solo gli imbecilli del M5S, sarebbero ca$$i loro, cosi' invece sono cavoli di tutti gli Italiani. Ma andare a fare un lavoro serio, mai, cari grullini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si pone un problema: quale lavoro saprebbero fare?

      Elimina