privacy

sito

net parade

siti web

martedì 24 marzo 2015

Eclissi e planarie (e altre cose ancora)

Cladistici lettori, vedo già, con l'immaginazione, disegnarsi sul volto di qualcuno di voi un'espressione perplessa, sono certo che vi state chiedendo "cosa c'entrano le planarie con l'eclisse". Sono certo che tutti sapete che le planarie sono dei vermi, per la precisione appartenenti al phylum platelminti, classe turbellari, ordine tricladi. Leggete pazientemente e scoprirete il rapporto tra le planarie e l'eclissi.
Lo spunto per questo abbinamento (eclissi-planarie) mi è venuto leggendo questa eccellente sbufalata su bufale un tanto al chilo:
Troviamo un post di Eco(R)esistenza, ecco lo screenshot:
Vedete il contenuto, altamente scientifico...in particolare leggiamo questo brano:
Prima di tutto di questa fantomatica eclissi solare non se ne sapeva nulla fino a 5 mesi fa, quando in rete sui siti della disinformazione di stato ha timidamente fatto la sua comparsa. La cosa è molto strana, perché come ben saprete per quasto genere di eventi astronomici esistono previsioni vecchie di secoli.
Che si tratti invece di un test militare programmato, con lo scopo di valutare l’efficacia di una nuova (si fa per dire) arma geoingegneristica e la reazione delle masse?
A quanto pare tutte le prove sembrano ricondurci al famigerato progetto FTP-21, ossia lo scudo spaziale, originariamente concepito dal governo ombra USA per difesa dall’ex URSS negli anni 70 e riadattato nei primi anni 2000 allo scopo di oscurare intere aree del pianeta.
Secondo l’astronomo cinese Kam Yong Chin lo scudo spaziale è passato dallo stato di progettazione a quello di costruzione nel 2007, e attualmente starebbe orbitando attorno al nostro pianeta, ma non è visibile in quanto in posizione verticale rispetto alla terra.
Kam Yong Chin ovvero Camioncino, a quanto pare inizialmente mancava il riferimento all'origine, poi è stato inserito...Bene, l'origine è questa:
Proprio La chiave orgonica!!!
Torniamo alle planarie: le planarie hanno un sistema nervoso rudimentale, il loro "cervello" è costituito da soli 70 neuroni, nonostante questo mostrano alcune capacità di apprendimento; l'esperimento classico consiste nel mettere questi vermetti in un labirinto a T, cioè in un percorso che si biforca, in una delle biforcazioni, ad esempio a sinistra, c'è un dispositivo che infligge alla planaria una piccola scossa elettrica, dopo un po' di tentativi il nostro verme arriva a creare l'associazione sinistra-scarica elettrica e nelle prove successive svolta a destra. Ora queste capacità di apprendimento di un animale che ha un cervello con 70 neuroni sono superiori a quelle di "liberi informatori" il cui cervello dovrebbe contenere miliardi di neuroni ma che non riescono ad effettuare il semplice collegamento: La chiave orgonica-presa in giro, forse dovremmo provare col labirinto a T come per le planarie.
Lasciamo le planarie al loro destino ma continuiamo a parlare di eclissi: ecco masadaweb (new entry) che ce ne parla:
Che ci diranno questi di masada (il nome è quello della fortezza sulle rive del Mar Morto che fu teatro dell'ultima resistenza degli ebrei all'occupazione romana).
Interpretazione astrologica ed esoterica delle future eclissi.
Domani 20 marzo 2015 ci sarà una eclissi solare e lunare, che anticiperà di un giorno l’inizio della primavera (Equinozio di Primavera)
Annarita manda:
L’ONDA DEL NUOVO TEMPO In questa settimana ci prepariamo al momento in cui la Natura passa dalla fase dormiente a quella in cui si rianima e rifulge di nuova vita. E’ l’equinozio di Primavera, punto di equilibrio delle due forze Yin e Yang, che decreta questo cambio. Quest’anno è accompagnato da un’eclissi di Sole prodotta dalla Luna Nuova che avviene in quello stesso giorno. La contemporaneità dei due eventi sottolinea con evidente grandiosità che da ora in poi le due polarità maschile e femminile non potranno fare altro che fondersi e compenetrarsi per ristabilire quell’Armonia da tempo perduta, necessaria per conoscerci sempre più in profondità e scoprire chi veramente siamo.
L’Equinozio di primavera, e ancor di più questa Luna Nuova, danno il via a un nuovo modo di rapportarci alla nostra parte divina e, di conseguenza, al mondo che ci circonda. Tutto sembrerà iniziare e per la prima volta ci sentiremo artefici e protagonisti delle situazioni completamente nuove in cui ci verremo a trovare. Tutti i settori della nostra vita potranno essere illuminati di nuova luce, nuove caratteristiche e inedite singolarità. Martedì Venere passa da Ariete a Toro accentuando il nostro desiderio di entrare in sintonia con la Terra, accogliendo in noi le energie che essa emana nella sua rinnovata attività vitale. In questa settimana, se ci lasciamo andare sull’onda del rinnovamento, potremmo avere una sensazione di benessere come se qualcosa di bello potesse accadere, anche se ancora non ben definito. L.B.
E continua:
Molte coincidenze rendono questa eclissi speciale.
Essa è significativa soprattutto per Torino, che nel mondo esoterico rappresenta il luogo dove bene e male si incontrano, città esoterica che viene ad essere il vertice in due triangoli magici: il triangolo bianco del Bene (Torino-Lione e Praga), il triangolo nero del Male (Torino, Londra e San Francisco).
Torino si trova coinvolta in tutti i triangoli...La cosa va avanti per le lunghe, ecco la conclusione:
Per chi si beffa dell’esoterismo come dell’astrologia, posso osservare che la natura ci ha dotati due emisferi cerebrali non a caso, per cui è stolto tanto chi si basa solo su un determinismo razionalista quanto chi usa solo una visione analogica.
L’uomo completo è Einstein che usava entrambi gli emisferi, razionale e irrazionale, e per di più aveva un forte corpo calloso (neuroni di collegamento), egli riceveva le sue leggi sulla natura in forma intuitiva (Visioni) e poi le elaborava con algoritmi (equazioni). La giusta via sta nel mezzo e nell’uso completo di ciò che è a nostra disposizione. Come mi ha detto ieri un’allieva: “Ognun fa quel che può, con ciò che c’ha… ma si può sempre migliorare”.
 La natura ci ha dotati di due emisferi cerebrali, ma per qualcuno sarebbero bastate le 70 cellule della planaria.
Rimaniamo ancora in tema di eclissi e misticismo, rosalia stellacci ci parla di:
Date le premesse deve trattarsi di una cosa altamente scientifica.
Ma perché succede questo? perché tutti i ricercatori spirituali sperimentano questa doccia di informazioni? e cosa si può dedurre o supporre o intuire da quello che la astronomia conosce del nostro universo e la biofisica conosce dell’interazione radiazione materia ?
Conoscete il fenomeno delle Lenti Gravitazionali? fenomeno teoricamente predetto dopo l’enunciazione e come conseguenza della relatività generale di Einstein? Ebbene, in fisica la lente gravitazionale è un fenomeno per cui le onde elettromagnetiche, così come le particelle e ancora poco sappiamo di quello che succede alla materia oscura e all’antimateria e alle onde gravitazionali, vengono deflesse dal campo gravitazionale di un oggetto che possiede una massa. Il corpo che possiede una massa infatti curva lo spazio-tempo generando un effetto ottico simile a quello di una lente che, oltre a generare altri fenomeni, fa convergere i raggi cosmici in un punto. Il fenomeno delle lenti gravitazionali trovò una prima conferma sperimentale nel 1919 proprio durante e grazie ad una eclissi di sole. Grazie all’oscuramento del disco solare, infatti, era possibile osservare oggetti astronomici poco luminosi e posti vicini al bordo del sole e la deflessione della luce proveniente dagli stessi, con una deflessione minima e di pochi secondi d’arco, essendo la massa del sole e quindi la sua gravità molto piccola rispetto a quella di altri corpi celesti. Ma nel nostro caso, come dimostra l’effetto dell’innalzamento delle maree, la forza di gravità è aumentata seppure di piccolissimi ordini di grandezza, dalla presenza della luna in allineamento con il sole. In questo caso la radiazione proveniente del sole viene deflessa e deformata dalla massa e quindi dalla gravità della luna e focalizzata sulla terra. In più siamo sottoposti ad una gravità molto più forte del solito. Questo significa che durante un allineamento simile, la deflessione delle radiazioni in arrivo dall’universo sul nostro pianeta è davvero particolare ed insolita e che il nostro sistema psicofisico è in grado di captare precisamente questa particolare condizione.
Commento a questa profonda analisi basata sulla fisica relativistica?
 Hai ragione Albert, conclusione:
Per concludere, gli strumenti di laboratorio non sono ancora in grado di percepire ciò che invece la nostra mente sa già decodificare se è in uno stato di onde theta e quindi di meditazione. Perché non utilizzare questo gioiello di tecnologia che la natura ci ha dato!? Spero saremo in tanti ad incontrarci nel mondo eterico in questo periodo, ad occhi chiusi, in qualche angolo remoto e tranquillo di questa terra e di questo universo, per sognare e chiedere un mondo migliore e ricevere informazioni su come costruirlo. Buona meditazione a tutti e buon volo in questo portale.
Passiamo nel mondo dell'alta cultura (...): il komandante sanremese (di adozione) ci annuncia un evento editoriale che rimarrà nei secoli. La cosa è talmente importante che non solo la segnala nel suo fogna blog, ma anche in uno dei suoi blog di rincalzo e la fa annunciare anche a suo fratello il noto pro fesso re sanremese (anche lui di adozione):
Quale sarà il contenuto di questa poderosa opera?
Di seguito la presentazione della quarta di copertina.
"Con taglio oggettivo e per mezzo di una corposa documentazione, dopo aver inquadrato il problema, il libro si sofferma sulle varie sfaccettature della questione:
- il controllo del tempo e del clima
- le connessioni con le strategie militari e gli interessi economici
- le conseguenze sull’ambiente e sulla salute
- il ruolo della disinformazione e della propaganda
È stato privilegiato un approccio scientifico, ma questo non esclude una precisa volontà di denuncia accanto ad uno sprone nei confronti dei lettori a prendere coscienza del fenomeno.
Il testo si basa su ricerche pluridecennali sul tema che hanno condotto a conclusioni ormai inconfutabili.
L’osservazione e l’esperienza, come da metodo consolidato, hanno completato il mosaico".
Cosa dite? Siete ansiosi di leggerlo? Per ora non è ancora pubblicato, uscirà a maggio, ma potete già prenotarlo... A proposito di libri e scie chimiche:
Ricordate? Il 15 marzo doveva uscire il libro del giornalista di richiesta, titolo lo stesso del libro del komandante: Doveva uscire, invece nisba, non se ne sente più parlare. Cosa sarà successo?
  1. L'editore ha visto che si tratta di una raccolta di buffonate e si è rifiutato di stamparlo (considerato che arianna editrice ha pubblicato idiozie anche peggiori la cosa sembra poco probabile)
  2. Il komandante ha convinto con le minacce lo zanni e/o l'editore a non pubblicare il libro.
  3. L'editore intendeva pubblicare il libro "con contributo dell'autore", cioè a spese del giannozzo, questi non è riuscito a mettere insieme i soldi e quindi addio libro.
Quale sarà la verità? Forse un giorno lo sapremo.
Arriva il momento di wlady, ecco la sua ultima fatica:
 ILLUMINATI: il culto che ha dirottato il mondo.
 Proviamo a leggere:
 L'obiettivo degli Illuminati è quello di degradare e schiavizzare l'umanità, sia mentalmente che spiritualmente, se non fisicamente. L'influenza di questo gruppo è come un cancro che si estende in tutta la società. Ha sovvertito molte organizzazioni apparentemente benevole (come enti di beneficenza e associazioni professionali), la maggior parte dei movimenti politici, in particolare il sionismo, il comunismo, socialismo, liberalismo, neo-conservatorismo e il fascismo. Questo è il motivo per cui la società sembra essere gestita da uomini senz'anima con volti banali e insignificanti ma che in realtà trasudano il male.
Gli Illuminati hanno sovvertito tutte le religioni e le istituzioni, tra cui il gruppo che si immagina "scelto da Dio". Effettivamente, i leader prominenti di questo gruppo, sono alla base di questa disperata creazione satanica. Ma ogni volta che i "prescelti" vengono criticati, di inganno e tradimento, si riversa sui malcapitati critici l'accusa di "razzismo", un modo intelligente per annullare la resistenza.
Così, l'attenzione per il problema più urgente di tutti i tempi viene respinto come "pregiudizio". I prescelti continueranno ad essere delle pedine, dei capri espiatori e scudi umani per i loro diabolici e ingannevoli "leader". Il raggio sicuro e illuminante della tirannia degli Illuminati rimarrà invisibile fino a quando non verrà attraversato. Poi, le porte si chiuderanno in silenzio negando tutte le posizioni influenti. Se si dovesse insistere, si verrà calunniati e defraudati della libertà o addirittura uccisi. Successivamente in futuro, per i ricercatori della verità e ai dissidenti verrà negato l'accesso al credito e al commercio. E' incredibile di come abbiamo ceduto così facilmente alla tirannia.
Questo successo sul pubblico è determinato dall'inconsapevole conoscenza-acquiescenza di questa cospirazione diabolica. Il popolo occidentale ha il paraocchi, è inetto senza una guida. Abbiamo un grande successo per via del materiale tecnologico a nostra disposizione, ma siamo impoveriti e incatenati sia culturalmente che spiritualmente.
Non sono riportati autori, probabilmente il delirio viene dalla testa di wlady che conclude annunciando la prossima pubblicazione della seconda parte de "I protocolli dei savi di Sion", tanto per inquadrare meglio il personaggio.
Tuffiamoci nell'alta politica, l'immagine vi avrà fatto capire che stiamo per occuparci di benjamin fufford, infatti un universo di gonzi ci presenta l'ultima fatica di ben:
C’è stata un innegabile inversione dei poli del sistema finanziario internazionale che ha lasciato la vecchia Cabala Kazara satanista fuori dal giro. Questo cambiamento è stato formalizzato, come previsto, il 20 marzo, in concomitanza con l’eclissi solare, supe luna luna nuova e Equinozio di Primavera che ha avuto luogo in quella data.
Anche lui tira in ballo l'eclisse, quanto al sistema finanziario...non se n'è accorto nessuno.
Ecco che si occupa di putin:
Vi sarà inoltre bisogno di estrema cautela nei prossimi giorni nella vecchia patria Kazariana di Ucraina e Russia. Lo sviluppo più preoccupante sembra essere la sostituzione del presidente russo Vladimir Putin con un altro uomo. In realtà, fonti dell’FSB russo hanno detto a chi scrive che questo ultimo Putin era in realtà il terzo Putin fino ad ora. Se si scorre verso il centro di questo articolo a questo link è possibile vedere le tre fotografie di “Putin.”
In ogni caso l’orecchio è chiaramente diverso, il che mostra che non è lo stesso uomo. Possiamo solo sperare che Putin stia usando un sosia per motivi di sicurezza in occasione di eventi pubblici o che questa è solo disinformazione fatta con computer grafica. Tuttavia, le fonti russe dicono che questi Putin sono tutti controllati da gestori di segreti che lavorano per un ordine del giorno sconosciuto. Tuttavia, fonti russe ci hanno rassicurano che le forze armate russe, difenderanno fieramente la loro patria, non saranno mai ingannate nell’iniziare una guerra mondiale.
Lui ha le fonti russe: ivan miocuginosky...se volete ridere un po' potete andare al link e leggervi l'articolo completo.
Ultimo brano, sempre dedicato alla politica estera, su stupidità libera:
 LA STRAGE DI ITALIANI IN TUNISIA PER SPINGERE L′ITALIA AD ADERIRE AI PROGRAMMI NATO? 
Non si sa chi sia l'autore dell'articolo, copiato da scenarieconomici.it, leggendolo viene da pensare che le sue capacità mentali...
Chi scrive è stato fiero sostenitore di un intervento unilaterale italiano atto a mettere ordine in Libya, una scuola di pensiero purtroppo minoritaria. Appunto, unilaterale, finalizzato a difendere gli interessi italiani. Quello che invece vorrebbe qualcuno non troppo amico dell’Italia – e nemmeno troppo lontano, sta certamente in Europa – è far pagare il conto dell’ordine da re-instaurare appunto al Belpaese. Renzi giustamente si nega dall’intervenire, se proprio si deve fare bisogna che sia unilaterale, leggasi con l’obiettivo di spiazzare gli avversari nei progetti in Libya (Francia, UK, Germania per intenderci). Oggi l’Italia non ne ha la forza e nemmeno gli appoggi (con Obama).
In ogni caso la la storia è meno complessa di come appare, sapendola leggere: nel 2011 ci fu un golpe contro l’Italia e dunque venne fatto cadere il Cavaliere. Nelle more di questo piano, di matrice franco-britannica, bisognava annientare Gheddafi, troppo amico dell’Italia – con il suo aiuto l’Italia rischiava di passare come il vero vincitore nel post crisi subprime, l’unico paese occidentale a non aver dovuto salvare il proprio sistema bancario con soldi pubblici – essendo per altro il Rais in possesso di documentazione compromettente per Sarkozy (Gheddafi aveva finanziato la sua campagna elettorale, ndr).
Continua delirando un altro po', da notare che per lui i cattivi sono i francesi....
Concludiamo con la parata finale, tutto materiale preso da protesi di complotto .
Come li definiamo questi tre? Ecco potremmo chiamarli "I tre salami in barca" (anche senza barca).
Ecco due sciocchimisti che ripetono le consuete scemenze.
Un grande esperto di medicina alternativa.
Concludiamo con un messaggio ermetico di globiluminosi.
Ciao!!!


 


3 commenti:

  1. Non voglio ingolosirti troppo ma un mio amico ha ricevuto in dono l'atlante delle scie chimiche con firma dei due fratellonzi sulla prima pagina.
    Sto già salivando per quando riuscirò a leggerlo :D

    RispondiElimina
  2. NON VI FATE PRENDERE IN GIRO GUARDATE L'ULTIMO VIDEO SU GLOBILUMINOSI SU YOU TUBE COSÌ CAPITE IL MOTIVO DEL RILASCIO CHIMICO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovevi proprio scriverlo 4 volte questo commento?

      Elimina