privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 14 gennaio 2016

500!!!!

Inesorabili lettori, ridendo (molto) siamo arrivati al cinquecentesimo post, sembra ieri (non è vero) che abbiamo iniziato la navigazione nell'oceano fuffico, siamo andati crescendo sia nel numero dei post che nella loro lunghezza, disperatevi, abbiamo intenzione di continuare così finché ci saranno bufale da sbufalare (cioè fino alla fine dell'eternità). Ieri vi abbiamo lasciato riposare, i fuffari però non hanno riposato e hanno prodotto nuovo materiale, oddio dire nuovo è un po' esagerato dato che spesso la stessa rumenta passa da un blog all'altro con poche o nessuna modifica. In ogni caso, con valido aiuto di Piratina e Kaiser eccovi un nuovo "articolo".
David Bowie è morto, come abbiamo visto nel precedente post sono subito iniziati i deliri dei complottari, non poteva mancare nel novero ghigo che nel suo off idiozies ci racconta:
Morte di una Stella Nera
Facciamoci coraggio e leggiamo questo, fortunatamente breve delirio:
La morte delle icone del mondo POP (cantautori, politici, giornalisti, scrittori, artisti, imbonitori televisivi …) si accompagna sempre con coincidenze, sospetti e lati oscuri. Non credo che ciò sia dovuto solo ad una eccessiva partecipazione emotiva e mediatica; possiamo immaginare una specie di ‘sceneggiatura superiore’ che accompagna queste anime sfortunate?
Individui nei quali vita pubblica e privata coincidevano, ove pensieri e movenze coagulavano autentici desideri ed artificiose imposizioni, senza la possibilità di riconoscerli ... questa è una Pop-Star.
La fine di una di queste Pop-Star è una Black-Star su cui si sono già prodigati alcuni autori attenti ed immaginifici. Ne vorrei segnalare due. Il primo è l’acuto articolo di ‘The Secret Sun’, l’altro una funzionante metafora astronomica di ‘CospiracyClub’, efficace ed interessante. Buona lettura.
Se ve la sentite potete andare a leggere i due articoli linkati, sono in inglese, in particolare il secondo è un autentico delirio che tira in ballo un po' di tutto, compreso nibiru.
Andiamo a dare un'occhiata ai commenti, ci troviamo una nostra vecchia conoscenza:
pantos 12 gennaio 2016 21:40
Non so la traduzione del brano ma il video del geniale rocker è inquietante ed esplicito riferimento all'apocalittica dark star (2o sole, nibiru, ecc). Mi puzzano molto il tributo unanime del vaticano alla morte di un precursore della gender teory e il fatto che l'album sia uscito pochi gg fa (Michael Jackson docet), secondo me entrambi più che vivi e vegeti. Operazione commerciale con ignoti riferimenti simbolici
Pantos, non contento di sparar ca..ate sul fogna blog del komandante sanremese (di adozione) viene a raccontarci che Bowie è vivo e vegeto, come Michael Jackson, ricordate cosa dicevamo nel post di martedì?
Aspettiamo che salti fuori qualcuno che ci rivelerà che in realtà David non è morto, è alle Maldive assieme a Michael Jackson, Elvis e Osama Bin Laden... 
 Vedete? Abbiamo i poteri...Piratina dice che non ci vuole molto per predire quel che dirà un complottaro di ridotte capacità mentali...
Vediamo la risposta di ghigo:
Ghigo Battaglia 13 gennaio 2016 10:17
Anche questa ipotesi è possibilissima. La morte di Michael Jackson è stata probabilmente una parodia per farlo sparire prima che invecchiasse. La stessa sorte è toccata a Bowie? Spero di no per lui: un autore acuto e spigoloso ma anche di 'spessore' e con un suo humor tutto particolare. Quella dell'associazione 'BlackStar/Nibiru' è la tesi di 'CospiracyClub'. Ciao
Kaiser avrebbe anche lui una tesi su un'associazione, per motivi di decenza non la riportiamo.
Da battaglia ghigo passiamo ad un'altra battaglia, la troviamo su stupidità libera, un articolo di enrico galoppini ci spiega:
La “crisi dell’Islam” non è una scusa per deflettere dalla battaglia spirituale
Non vorremmo essere cattivi (ma perché no poi) ma abbiamo l'impressione che le profonde conoscenze sull'Islam del galoppini derivino dalla lettura di un paio di libri.
Leggendo gli interventi dei miei amici o conoscenti musulmani, mi capita spesso di notare una notevole preoccupazione per la tragica ed ‘ingloriosa’ fine che sta facendo “il mondo islamico”. Una fine in direzione del “nichilismo occidentale”, a colpi di consumismo, individualismo e culto dell’ego. Il tutto eventualmente condito da una religiosità di facciata, tutto fumo e niente arrosto, che recentemente ha preso le sembianze del cosiddetto “fondamentalismo”. La “crisi dell’Islam”, che ha tra l’altro fornito l’occasione a sociologi, storici e studiosi del mondo arabo-musulmano di versare i proverbiali fiumi d’inchiostro.
Sinceramente prenderei tutti questi segnali, tutte queste ‘campane a morto’ capaci d’infondere un senso di spaesamento misto a panico, per quello che sono. Più che di sostanza stiamo parlando di contorno: di gente – simile a quella di qualsiasi altra latitudine – piena di soldi che insegue l’accumulazione di beni e l’ostentazione. Gente innamorata del “mondo” (hubb ad-dunyâ: un punto estremamente squalificante dal punto di vista spirituale) e del loro “io” illusorio. Masse desideranti, che credono di trovare nel “mercato” e nella “politica” la soluzione ai loro problemi di esseri “irrisolti” e soddisfatti di essere riusciti, per il momento, a svicolare dalla famosa “domanda essenziale”.
A me poi della “fine che farà il mondo islamico”, o questo o quello “Stato islamico”, manco dovessimo tutti essere “salvati” da una specie di ente collettivo (tipo l’Urss dei bei tempi andati o la Cina di Mao), non m’interessa francamente un tubo. Detto ancor più brutalmente, “i musulmani” (intesi in senso puramente anagrafico e quantitativo) possono continuare a scannarsi tra di loro in assurde guerre ideologiche, con le relative ‘tifoserie’, ché tanto nessuno trarrà da tutto questo macello alcun beneficio al livello della “domanda” di cui sopra.
La conclusione:
In effetti, oggi sembrerebbe tutto “perduto”, eppure, quando tutto frana (e noi “moderni” e “occidentali” ne sappiamo qualcosa) è anche il momento in cui emergono le ‘vocazioni’. Insomma, quando tutto apparentemente “va male”, si è come esortati a sforzarsi in direzione opposta, ad essere migliori. Non esistono dunque mai “scuse” dettate dalla situazione politica, economica o sociale, per deflettere dallo sforzo di volontà che ci vuole per darsi un “carattere”, e finalmente un vero “Io”, anche se tutto quel che ci circonda dovesse andare in “crisi” inducendoci ad un pessimismo cosmico… 
Magari potete provare a tirar fuori un senso da quanto riportato.
Sempre in tema di religione free idiotals propone un...non sappiamo come chiamarlo, di tal enrico priotti:
Il malcontento dei credenti
Proviamo un po' a leggere, in fondo siamo nati per soffrire.
La nostra Chiesa è oggi nelle mani di forze oscure che arriveranno molto vicino ad annientarla. Uno dei loro cavalli di battaglia è quello di tirare continuamente in ballo la misericordia, sfruttando il fatto che l'amore di Dio è infinito, per dare la sensazione ai fedeli che, grazie a tale amore infinito, la Legge passera' sempre in secondo piano rispetto alla potenza della misericordia. In altre parole vi fanno credere che ci saranno saldi di fine stagione sulla valutazione dei nostri peccati. Non cascate in questo diabolico ed astutissimo inganno e non fidatevi della faccia bonaria di chi ve lo propina. Chi non rispetta la Legge, non può -matematicamente- raggiungere l'evoluzione spirituale necessaria per godere dell'amore infinito di Dio: saremo noi stessi ad autoescluderci dal premio! Non illudetevi neppure per un istante di poter bypassare la Grande Legge: non esistono furbetti del quartierino in questo caso! Cristo è stato chiarissimo al riguardo, con la celeberrima "iota" e non sarà certo Bergoglio a spiantare le Regole del Gioco.
Abbiamo un esperto che conosce "la Grande Legge", naturalmente lui è uno degli eletti che la conosce e la rispetta...
Vediamo i commenti:
Anonimo mercoledì 13 gennaio 2016 11:17:00 CET
Bergoglio è un papa che celebra Bowie, stessa matrice gesuitica ovvero massonica. La Chiesa di oggi non è più distinguibile dalla Massoneria. Billy the Kid
La risposta:
Freeanimals mercoledì 13 gennaio 2016 14:42:00 CET
Chiesa e Massoneria hanno unito le forze in vista dell'attacco finale.

.....sulla piana di Armagheddon.
Visto che siamo in tema teologico, mistico ecc. possiamo consigliare la lettura di un articolo non fuffoso:
Anche oggi tutti teologi
Di Leonardo Tondelli:
«Anche oggi c’è gente che, come quei famosi ateniesi, non trova di meglio da fare che ascoltare o dire cose nuove o insolite. Braccia rubate al mercato o al cantiere che si improvvisano maestri di teologia: avanzi di schiavitù da prendere a mazzate, che tutto a un tratto ci filosofeggiano con solennità di cose incomprensibili.
Lo sapete di chi stiamo parlando; questa città ne è piena. Le strade, i crocicchi, i fori, i parchi… venditori di tappeti, cambiavalute, friggitori ambulanti. Se chiedi di scambiare una moneta, ti rispondono filosofeggiando sulla natura del Generato e dell’Ingenerato; se vuoi sapere quanto costa una pagnotta, “Il Padre è il maggiore”, ti dicono, “e il figlio gli è soggetto”: domandi se ai bagni l’acqua è calda, e ti informano che il Figlio ha origine dal nulla…»
Questa era la Bizanzio del IV secolo dove tutti discutevano di teologia, sembra oggi, solo che alla teologia si sono aggiunti decine di altri argomenti e gli sfaccendati hanno a disposizione internet.
La faccia lievemente (neanche tanto) bolsa che vedete a destra annuncia l'arrivo di una nostra vecchia conoscenza: ben fufford, un universo di gonzi ci presenta la sua ultima fatica:
Benjamin Fulford – Il sistema finanziario khazariano e mafioso è oggetto di sistematico attacco mentre la rivoluzione mondiale ha inizioVediamo quali novità ci racconta, a dire il vero di novità non se ne vedono, si tratta della consueta rifrittura di fuffa riciclata:
Il calo record nella maggior parte dei mercati azionari mondiali per la prima settimana di un anno è stato solo l’inizio di un attacco sistematico per smantellare il sistema finanziario basato sulla schiavitù del debito babilonese della mafia Khazariana, più fonti di agenzie governative confermano. La maggior parte degli indici del mercato azionario dovrebbero scendere del 60 al 50% prima che questa campagna finisce, secondo un alto funzionario del Banca asiatica di sviluppo, fonti del Pentagono e un agente della CIA coinvolti nell’operazione che ha messo in bancarotta l’Unione Sovietica.
L’attacco è rivolto a portare alla bancarotta le grandi banche mafiose khazariane che sono state dietro a tanti problemi del mondo. Come risultato, i Khazari hanno quasi esaurito le opzioni come il crollo dei prezzi del petrolio; sono tagliati fuori dai soldi della droga e gli viene impedito di manipolare il mercato. 
La conclusione:
Ci sono stati molti altri arresti di mafiosi khazari la settimana scorsa che noi non vi annoieremo ad elencarli qui ma vogliamo dire che molti altri arresti verranno.
Anche la situazione in Israele e in Medio Oriente sta ora venendo al pettine. Il generale Joseph Dunford, capo del Joint Chiefs of Staff dell Pentagono è volato in Turchia la scorsa settimana dove, secondo fonti del Pentagono, ha avuto un incontro segreto con Valery Gerasimov, Capo di Stato Maggiore delle forze armate russe. In questa riunione, secondo fonti russe
Lui non ci annoia elencandoci gli arresti della settimana scorsa, ma dai ben, almeno qualche nome ce lo puoi fare...poi ci sono le fonti, ad alta gradazione alcolica, che gli comunicano le notizie segrete...aspettiamo il prossimo comunicato.
Dalla demenza alla scienza (si fa per dire eh), su mistero fuffo ecco un articolo dal titolo enigmatico e dal contenuto pure:
Mentre il Large Hadron Collider cerca mondi paralleli, alle scimmie si prospetta un grande futuro
Questa storia del Large Hadron Collider che cerca mondi paralleli è ormai stantia quanto alle scimmie...
La Fisica di nuova generazione promette di apportare dei notevoli cambiamenti a tutte quelle nozioni di base che costituiscono le fondamenta del nostro sapere, soprattutto a quei teoremi attraverso i quali spiegare le leggi fisiche che governano l'universo.
Questo è ciò che è stato affermato da alcuni scienziati che lavorano al Large Hadron Collider (LHC) secondo i quali i mondi paralleli e altre pieghe dello spazio non possono essere delle mere congetture alle quali si sono ispirati gli scrittori di fantascienza, perché la realtà dell'universo che ci circonda, potrebbe essere molto diversa da quella finora prospettata .
I moderni dibattiti circa l'esistenza di mondi paralleli non è solo fantascienza, ma una teoria molto persistente e dibattuta tra gli scienziati dell'Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN) che rispetto all'anno precedente, hanno fatto notevoli progressi scientifici. Naturalmente, non dobbiamo dimenticare che tutto ciò potrebbe essere solo una ipotesi e non avere alcuna relazione sul lato pratico soprattutto se si cerca di approcciarsi con un ipotetico mondo parallelo.
Continua parlando tra l'altro dei rischi che corre la Terra a causa dell'effetto serra (almeno non lo nega come fa la maggior parte dei complottari), alla fine ecco le scimmie:
A chi verrà affidato l'onere di continuare lo sviluppo della civiltà moderna? Naturalmente, ad alcuni dei nostri più stretti vicini nella scala evolutiva. In primo luogo nella lista dei contendenti per il controllo del nostro spazio vitale ci sono le scimmie. Ciò è comprensibile poiché i primati sono più adatti per questo ruolo che verrà assolto dai nostri antichi progenitori, i gorilla.
Questi intelligenti primati hanno tutte le caratteristiche per intraprendere un nuovo percorso evolutivo attraverso l'umanizzazione delle future scimmie destinate a sostituire il genere umano .
Che i gorilla siano stati "nostri antichi progenitori" ci giunge nuovo, a dire il vero i gorilla, gli scimpanzé e le altre scimmie antropomorfe sono, al massimo, dei nostri lontani cugini.
Restiamo su mistero fuffo per cercar di scoprire:
Il mistero dei bambini dotati di "super-poteri"
Eh sì, questi bambini dotati di superpoteri sono una fonte di problemi, ce ne parlava proprio ieri la mamma di Superman..
Alcuni ritengono che i veri padri di questi super bambini potrebbero essere i rappresentanti di una civiltà extraterrestre, da cui questi presunti piccoli ibridi attingono dei poteri paranormali che gli fanno differenziare dai loro coetanei.
Questi ipotetici esperimenti condotti sui piccoli umani verrebbero tutt'ora condotti in diverse parti del nostro pianeta con lo scopo finale di creare una nuova razza di ibridi che molti associano ai bambini indaco .
Secondo le testimonianze di alcune donne che affermano di aver subito abusi sessuali da parte di entità aliene, ciò che avrebbero concepito erano dei bambini dotati di inspiegabili poteri paranormali come se fossero stati intenzionalmente selezionati da una intelligenza superiore affinché potessero controllare il mondo intero. Queste donne sono convinte di aver dato alla luce dei bambini che sembrano possedere il dono del "genio" visto che si contraddistinguono per le loro virtù e conoscenze non comuni nella prima infanzia, insieme a una notevole forza fisica e intelligenza fuori dal comune.
Vediamo qualcuno di questi superpoteri:
In particolare, è apparso chiaro che i bambini di sei mesi possono facilmente individuare le differenze somatiche tra due musi di scimmie particolarmente simili tra loro. Quello che sconcerta è che dall'età di 9 mesi in poi, il bambino non riuscirebbe più a distinguere queste differenze. Le conclusioni a cui sono giunti gli esperti della Chuo University di Tokyo sono state pubblicate sulla rivista Current Biology. Inoltre, secondo lo studio, i bambini di tre e quattro mesi possono percepire un leggero cambiamento nell'illuminazione di una stanza, cosa che agli adulti risulterebbe impossibile.
Un altro aspetto di questi particolari "super-poteri" nei bambini sono le loro insolite abilità nel percepire e imparare lingue diverse. Secondo le ricerche condotte dagli scienziati della University of British Columbia, i bambini di sei e sette mesi provenienti da famiglie di lingua inglese riuscirebbero a percepire alcune sfumature del dialetto Hindi.
Infine, in questi bambini non sono stati individuati ciò che gli scienziati chiamano "errori di percezione."La reazione dei bambini durante gli esperimenti ha convinto gli scienziati che la loro percezione è assolutamente precisa e molto accurata nel cogliere alcuni particolari cosa che non avviene negli adulti, probabilmente perché condizionati da fattori esterni molto più materiali. Se così fosse, nel prossimo futuro dobbiamo aspettarci una società caratterizzata da geni e individui dotati di incredibili conoscenze. Auguriamoci solo che non abbiano intenzioni ostili verso le persone ignoranti, altrimenti saranno guai seri per il genere umano
Siete delusi? Vi aspettavate bambini capaci di volare, fermare un treno con una mano sola e cose del genere? Beh, si tratta di modelli non ancora in commercio.
Siete considerati da tutti degli ignoranti assoluti?? L'unico titolo di studio che possedete è il diploma di scuola media che vi hanno dato dopo 6 anni di frequenza a condizione che non vi faceste più vedere? Nonostante questo vorreste essere considerati colti e magari curare la gente? Ecco quel che fa per voi:
Diventare naturopata in due weekend a € 480 senza altre spese. Master in naturopatia scientifica UNIPSI.
L'UNIPSI (Università Popolare di Scienze della Salute...) con sede a Torino vi offre questa magnifica opportunità, Pensate, solo 24 ore di corso spalmate in 4 giorni e potrete avere un bel diploma di naturopata con cui accendere il fuoco...pardon da appendere al muro.
Leggiamo il parere, assolutamente veritiero...di uno che il corso l'ha già frequentato:
(Buonasera.
Ho frequentato con vivo interesse il master di naturopatia con il prof Morina il week end scorso.
Volevo ringraziarlo a mente lucida per le emozioni che mi ha trasmesso. Credo sia giusto far sapere a chi esercita con passione e competenza il proprio lavoro che ha contribuito al nostro benessere. Sono stata bene, mi sono sentita compresa nel mio essere “follemente controcorrente” e ” drogata di vita”. Finalmente ero nel posto giusto e lo erano in tanti come me. Grazie di cuore perché ho compreso di essere Naturopata ogni giorno vivendo e trasmettendo ciò che sento: un amore infinito per la vita.
Un caro saluto V.V., 17 novembre 2014)
Il corso come detto dura 24 ore nelle quali si trattano, in modo approfondito certamente, argomenti che nelle università meno qualificate richiedono anni di studio...
Tanto per fare qualche esempio:
1. Naturopatia: principi e applicazioni teorico-pratiche della professione alla vita quotidiana.
  • Inquadramento della disciplina rispetto all’ambito sanitario.
  • I concetti di salute, malattia, terapia, guarigione e le loro applicazioni pratiche.
  • Principi e metodi della naturopatia scientifica e del counseling.
  • Fondamenti di medicina scientifica, orientale e alternativa.
2.Biochimica, anatomia e fisiologia.
  • La cellula,
  • Apparato digerente,
  • artrosi e apparato muscolo scheletrico,
  • neuroscienze,
  • sistema nervoso,
  • sistema immunitario
3. Alimentazione, nutrizione e integratori
  • Additivi e conservanti,
  • alimenti vegetali,
  • guida dietetica,
  • piramidi alimentari,
  • obesità e sovrappeso,
  • tabelle nutrizionali
Seguono diversi altri argomenti, ad occhio ognuno riceverà una trattazione di 10 minuti...Naturalmente non si parla di cose inutili e noiose tipo: esercitazioni pratiche, esami e simili.
Cosa aspettate? Correte ad iscrivervi che i posti sono limitati!
Chiudiamo con una bella parata.
Ecco il komandante sanremese (di adozione) che redarguisce massimo che ha osato mettere in dubbio le sue frottole sulle scie, massimo deve imparare a scrivere come ha imparato lo strakkino...ma "d'apprima" lo avrà imparato dal fratello, il noto pro fesso re?
Ecco giorgio che conosce "un camionista esperto in economia"gli risponde il noto "opinion leader" salvo che ci racconta che hitler viene prima di Lincoln (sarà un seguace della cronologia alternativa...)
Per la serie "cosa deve fare un poveraccio per cercar di vendere un disco", notare la finezza dei commenti...
Un "comunista" che non ha capito che charlatans today c'entra con i veterani d'America come Piratina e Kaiser c'entrano con la filologia sanscrita.
Profonde conoscitrici di...già di cosa?
Invece katrina ci parla del danno al glutatione, da quel che scrive risulta chiaro che non ha la più pallida idea di cosa sia il glutatione.
Per finire un comunicato degli alieni, parla nientemeno che setun shenar, un alieno di Pordenone...




 

4 commenti:

  1. certo che bowie e' alle maldive a spassarsela con michael jackson.
    ha appena incontrato i genitori degli acconguaglioni all'aperitivo

    RispondiElimina
  2. Boh gente che parla di teologia senza probabilmente aver mai aperto la bibbia, che sarebbe il minimo, o un libro che so di San Tommaso D'aquino o San Antonio da Padova...
    Passiamo a cose più prosaiche ma pensano che Batman abbia dei superpoteri? Cioè ma hanno mia visto uno dei film su batman? una puntata del cartone? Letto uno dei fumetti?
    Batman è un uomo che ha portato al massimo livello i suoi muscoli e la sua intelligenza per abbattere i criminali e loro me lo piazzano tra i quelli che hanno i superpoteri? oookkkkkkk sono molto intelligenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confesso che l'immagine con Batman l'ho messa io, senza pensare che non ha superpoteri o forse un superpotere ce l'ha, considerata la quantità di pugni, botte varie ecc. ricevuti durante la sua lunga carriera si mantiene ancora in perfetta forma fisica e mentale.

      Elimina
    2. Mi era venuto il sospetto ma con i complottisti pensare male si ha ragione al 99,999999%

      Elimina