privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 24 febbraio 2016

Ci sono cose che non hanno prezzo

Irriverenti lettori, siamo di nuovo qui per proporvi una rassegna di deliri, i nostri e quelli pescati in rete. Speriamo che vi divertiate leggendo quanto vi proponiamo, frutto di lunghe e faticose ricerche, non è vero ma facciamo finta.
Cominciamo con l'argomento che dà il titolo a questo post. Andiamo sul blog di ghigo e troviamo:
Cominciamo con la prima parte che è farina del sacco del battagliero:
L’intervento dei programmatori occulti investe tutti gli aspetti del reale, anche quelli che sembrano avere origini spontanee e popolari. Dietro un personaggio che sembra sia stato catapultato dall’onda del consenso popolare o dal giusto sdegno civile sul palcoscenico della politica, si nasconde spesso un’attenta regia ed una minuziosa programmazione degli eventi, assai utile perché permette di anticipare, contenere e controllare la parte più sana e meno vincolata della popolazione.
I burattinai sono sempre alla ricerca famelica di personaggi carismatici, meglio se ricattabili e trasformabili quindi in docili pedine. Come starne fuori? Basti ricordare che tutto ciò che ‘passa’ sui media di regime ha già ottenuto l’imprimatur delle sette occulte ed è quindi consono ai loro piani.
L’articolo che segue di PianetaX fa luce su questo aspetto del teatrino mediatico impostoci:
Ed ecco quanto partorito dalla mente di albino galuppini:
Il terrorista Giulietto Chiesa
Come vi ho già scritto tempo fa, Giulietto Chiesa è un agente dei poteri forti che alimenta artificiosamente l’escalation verso la terza guerra mondiale. Arabia Saudita e Turchia (al servizio degli USA) minacciano fuoco e fiamme in medio oriente onde riempire l’Europa (ma solo la UE) di immigrati clandestini da mantenere col reddito di cittadinanza grillino e renziano. Del resto, Grillo e lo stesso Chiesa difendono la UE e l’euro e appoggiano incondizionatamente Alexis Tsipras in Grecia.
Lo psicobuffone genovese era addirittura volato ad Atene (probabilmente su ordine della CIA) per dare man forte a Tsipras per il referendum farlocco ellenico. Il risultato è che quel signore sta trattando il suo popolo come neanche Augusto Pinochet farebbe però ha fatto entrare in pochi mesi un milione di “migranti” nella UE attraverso la Grecia. Cosa che vi avevo ampiamente preannunciato non appena nacque il “fenomeno Tsipras”.
Ora Giulietto Chiesa alimenta il terrorismo atomico per costringere l’Italia, la Grecia e la Spagna (vedi terremoto sospetto a Gibilterra) ad aprire “democraticamente” le frontiere probabilmente non meno di 10 milioni di di clandestini per creare il popolo europeo multirazziale, anticristiano e americanizzato. (Lo scrivo dal 2008, nel 2013 scrissi che tutti i terremoti da noi erano propedeutici alla creazione del governo Renzi di cui parlo dal 2011). Tutto ciò che ho discusso nel mio articolo su NEXUS in edicola.
Nel sito di PandoraTV ritrovate tutta la sbobba “equo-solidale” del “politicamente corretto” con cui i poteri occulti controllano il popolino: “la xenofobia”, “l’omofobia”, “il riscaldamento globale”, “il terrorismo islamico” eccetera. Le manifestazioni contro la NATO in Italia espongono cartelli in inglese che è la lingua della NATO! Gli “ultranazionalisti” ucraini esponevano cartelli antirussi in inglese! Le leggi in discussione al parlamento di Roma hanno nomi in inglese quando, mi risulta, l’italiano essere ancora l’idioma ufficiale in Italia. Capitelo che è tutto una messa in scena.
Non sappiamo voi, ma vedere i complottari che si prendono a pesci in faccia ci riempie di buonumore.
Passiamo alla stupidità, che poi è uno dei nostri argomenti principali.
SEMPRE PIU’ TONTI: PROVE SCIENTIFICHE CHE LA GENTE STA DIVENTANDO “PIU’ STUPIDA”
Un articolo che appare su un universo e su la stella; l'autore è michael snyder (Michael T. Snyder is a fundamentalist Christian crank who has started numerous blogs as a testament to his raging insane belief that the world is about to end. He started with The Economic Collapse Blog in 2007, with constant articles stating how the world is going to hell every single day since the meltdown started in 2007).
L'argomento di questo poderoso articolo lo abbiamo già affrontato diverso tempo fa, ma non fa male rivederlo:
La gente è più stupida di una volta? (beh se dà retta a snyder...) Le generazioni precedenti erano più acute di noi? Forse è da un po’ che sospettate che la gente stia diventando più stupida, ma ora in effetti abbiamo prove scientifiche che dimostrano che è proprio così.
Come leggerete di seguito, i quozienti intellettivi medi stanno diminuendo in tutto il mondo, i punteggi dei test scolastici statunitensi sono in declino da decenni, e gli scienziati hanno perfino scoperto che i nostri cervelli nel tempo sono diventati più piccoli. Perciò se in alcuni giorni vi sembra di svegliarvi nel bel mezzo del film “Idiocrazia”, forse non siete molto lontani dalla realtà. Molti ingredienti del nostro cibo-spazzatura non beneficiano lo sviluppo celebrale, il nostro sistema educativo è una barzelletta totale, e la maggioranza degli americani sono assolutamente dipendenti da fatui intrattenimenti.
Per fortuna ai nostri giorni abbiamo un sacco di tecnologia che pensa al posto nostro, perché se dovessimo dipendere dalle nostre capacità mentali saremmo quasi tutti nei guai.
Purtroppo sembra che si tratti di un fenomeno in corso in tutto il pianeta. Come spiegato recentemente da un articolo del Daily Mail, i quozienti intellettivi stanno calando in un paese dopo l’altro:
“Richard Lynn, psicologo alla University of Ulster, ha calcolato il declino del potenziale genetico umano. Ha usato i dati sui quozienti medi di tutto il mondo dal 1950 al 2000, e scoperto che la nostra intelligenza collettiva è scesa di un punto. Il dr. Lynn prevede che, se la tendenza continua, potremmo perdere altri 1,3 punti di QI entro il 2050.”
Un punto di QI non sembra molto, ma quando si torna ancora più indietro nel tempo il declino diventa molto più consistente. Per esempio, un professore di psicologia all’Università di Amsterdam, Jan te Nijenhuis, ha calcolato che dall’epoca vittoriana abbiamo perso in media 14 punti di QI.
E non abbiamo bisogno che ce lo dica un professore. Basta andarsi a leggere un po’ di letteratura di allora. Essa è per lo più di un livello così alto che io faccio perfino fatica a capirla.
Conclude con una sua ossessione: i test sulla preparazione degli studenti nel 1912:
Di fatto, gran parte degli odierni studenti dell’8° anno vengono ben valutati se sanno indicare gli Stati Uniti su di una mappa del mondo, e se sanno mettere qualche frase insieme. Questo lo so per certo, visto che per un periodo ho insegnato agli studenti di quell’anno. Perciò, quando ho visto l’esame del 1912 sono rimasto stupefatto per quanto era difficile. Voi lo passereste, un esame così? Non so nemmeno se lo passerei io. Ma questo è il tipo di domande a cui ci si aspettava che gli studenti dell’8° anno fossero in grado di rispondere, nel 1912:
“Quali acque dovrebbe attraversare un vascello se andasse dall’Inghilterra a Manila attraverso il Canale di Suez?
Che dimensioni ha il fegato, rispetto ad altre ghiandole del corpo umano?
Comparate arterie e vene in base alla loro funzione. Dove viene portato il sangue per essere purificato?
Durante quali guerre vennero combattute le seguenti battaglie: Brandywine, Great Meadows, Lundy’s Lane, Antietam, Buena Vista?”
Calcolate l’ammontare di $50 dollari per 3 anni, 3 mesi e 3 giorni all’8%.
Nominate 3 diritti che la Costituzione assegna al Congresso, e 3 diritti che ad esso nega.”
Che ne pensate?
Come fa notare fagot in un commento i test tanto cari a snyder non misurano l'intelligenza ma solo l'apprendimento di nozioni scolastiche, uno può essere intelligentissimo e non avere mai visto dove si trovano le Filippine, tanto per fare un esempio.
Andiamo nello spazio, mistero fuffo ci presenta, fortunatamente in modo molto dubitativo:
La NASA avrebbe distrutto intenzionalmente delle strutture aliene sulla Luna?
Vediamo che storia è questa:
Secondo quanto riferito dal prestigioso informer alternativo ufoholic.com il governo americano avrebbe intenzionalmente distrutto "qualcosa di scomodo" in modo da occultare maldestramente la prova definitiva circa l'esistenza di artefatti alieni che sarebbero stati individuati durante le molteplici mappature della superficie lunare.
È mai possibile che nel 2009 la NASA possedeva tutte queste capacità tecniche tali da far saltare in aria intere aree della superficie lunare solo per occultare a noi poveri terrestri la presenza di ipotetiche strutture artificiali?
Per alcuni cospirazionisti è indubbio che sulla nostra Luna si possano nascondere ancora delle antiche vestigia appartenenti presumibilmente ad antichi viaggiatori spaziali che avrebbero edificato delle strutture artificiali che con un po' di buona volontà non sarebbero difficile da individuate su quella che per molti potrebbe sembrare solo una insignificante, desolata e sterile landa lunare mappata da Google Moon.
Beh, ufoholic sarà anche un "prestigioso informer alternativo", ma buttandoci un'occhiata sembra una raccolta di fuffa spazial aliena...
Il 18 giugno 2009 la NASA lanciò una nuova duplice missione. Si trattava di una sonda dalle dimensioni di un'autovettura di nome Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) e un veicolo spaziale più piccolo chiamato LCROSS (Lunar Crater Observation e Satellite Sensing).
Lo scopo della sonda LRO era quello di fornire mappe dettagliate della superficie lunare, mentre LCROSS doveva eseguire una missione kamikaze entrando in rotta di collisione, precisa e accuratamente pianificata in modo da impattare in una specifica area della Luna caratterizzata da uno strano cratere. Secondo la dichiarazione ufficiale dell'Agenzia Spaziale, l'impatto provocato dal dispositivo LCROSS avrebbe dovuto determinare la presenza (o l'assenza) di acqua all'interno del cratere, anche se per alcuni teorici della cospirazione questa spiegazione 'ufficiale' non è affatto credibile per via di alcune incongruenze. Infatti i cospirazionisti ritengono che la sonda LCROSS avrebbe dovuto assolvere a una missione molto più complessa trasportando un carico utile più distruttivo rispetto a quello ufficialmente dichiarato dall'agenzia spaziale. Secondo alcuni di questi teorici della cospirazione, la sonda trasportava un piccolo ordigno nucleare che avrebbe dovuto distruggere una base aliena individuata all'interno del cratere. Ma perché la NASA avrebbe dovuto fare una cosa del genere? Non occorre molta immaginazione per comprendere la reazione della NASA qualora avesse ottenuto le prove circa l'esistenza di un avamposto alieno sul nostro satellite naturale . Se una specie extraterrestre fosse intenzionata a monitorare l'evoluzione del genere umano, allora la Luna sarebbe probabilmente il luogo ideale per allestire le loro avanzate attrezzature.
Conclusione:
Nonostante l'occhio vigile di alcuni astrofili, non è stata individuata alcuna onda d'urto dovuta all'impatto della sonda sul lato oscuro della Luna, che guarda caso non è visibile dalla Terra. In ogni caso è impossibile determinare se la sonda LCROSS abbia effettivamente sganciato un mini ordigno nucleare sulla superficie della Luna per cui questa teoria è destinata a rimanere solo un argomento su cui speculare senza cognizione di causa.
Che ne dite di occuparci di un viaggiatore nel tempo? Niente paura, non vogliamo parlare di john titor il nostro "viaggiatore nel tempo" è più antico, lo troviamo su una new entry mind alert 2013 (dopo può tornare a dormire) blog che si presenta così:MindAlert2013 si propone di dare voce a notizie ufficiali che i media generalisti non trasmetteranno mai. Notizie di luoghi lontani che forse però non sono mai stati così vicini...
Vediamo cosa ci raccontano:
TIME TRAVELER: Rudolph Fentz
Vediamo cosa ci racconta sergio ruocchio:
Una sera di Giugno del 1950 comincia il nostro mistero. E' proprio in questa data che nel bel mezzo di New York City , un uomo in abiti del diciannovesimo secolo, viene avvistato tra i grattacieli della grande mela e l'intenso traffico , che già negli anni'50, riempiva la più famosa metropoli degli Stati Uniti.Da quanto riportato dalle cronache , l'uomo , dopo essere stato avvistato girovagare per le vie della città , venne ucciso da un taxi in transito.
Ad una prima analisi , la polizia noto' che lo stesso, dell'apparente età di 30 anni, non solo indossava abiti nuovissimi , ma riconducibili al XIX°secolo , ma possedeva oggetti anteriori al 1870, che risultavano nuovi, quasi come se fossero stati prodotti pochi mesi prima. Banconote, una moneta di rame da 5 cent. per una birra, un biglietto necessario per il lavaggio di un cavallo , una lettera datata giugno 1876, era quanto il misterioso cittadino aveva con se al momento dell'incidente .
Una storia veramente misteriosa...
L'uomo aveva inoltre un biglietto da visita intestato a Rudolph Fentz, con tanto di indirizzo. La polizia brancolava nel buio, in quanto nessuno con quelle credenziali abitava a New York e dintorni, ne tantomeno nel luogo indicato dal biglietto da visita. Ma sopratutto non si riusciva a comprendere come mai quell'uomo sembrava piombato sulla terra direttamente dal XIX°secolo. Armato del nome e dell'indirizzo, il capitano Hubert V. Rihm del Dipartimento di polizia di New York, che si occupava di persone scomparse, cercò di rintracciare l'uomo, ma quando si reco' all'indirizzo del biglietto da visita, non approdò a nulla. Nessuno conosceva Rudolph Fentz, nessun residente con quel cognome aveva idea di chi potesse essere quel'uomo. IN questa vicenda, come in tutte le storie, non poteva mancare il colpo di scena, e questo accadde quando il detective , sfogliando un elenco telefonico del 1939, noto la presenza di un certo Rudolph Fentz jr. Contattato il numero, dall'altra parte del doppino telefonico rispose quella che dichiarò essere la moglie del defunto Rudolph Fentz jr.
La donna confermò che il defunto marito era il figlio di Rudolph Fentz senior , che era scomparso in circostanze misteriose a circa 31 anni , nel 1876!!L'uomo era scomparso e nonostante serrate indagini della polizia, non si era giunti a nessun risultato. L'investigatore decise quindi di approfondire la vicenda e riusci a trovare negli archivi traccie di questo evento. Rudolph Fentz , potrebbe essere un Time Traveler? questo non lo sappiamo con certezza, visto che attorno la vicenda c'è stata una discreta speculazione negli anni a venire, ma sembra che i dati sopra riportati siano assolutamente attendibili.
Si può non credere ad una storia tanto dettagliata e ricca di testimoni? Si può, si può...bastano due minuti di ricerca ed ecco qualche spiegazione, ad esempio su phobosproject:
Per decenni questo racconto è stato molto popolare tra i membri della comunità di ricerca paranormale europea, ed è stato generalmente accettato come reale, un esempio di un vero e proprio mistero. Questo sino al 2005 quando il ricercatore Chris Aubeck ha indagato a fondo sull’origine della storia del viaggiatore del tempo “accidentale” Rudolph Fentz.
Aubeck infatti ha scoperto che la storia inizialmente non era altro che un racconto di fantascienza scritto da Jack Finney, dal titolo I'm Scared e pubblicato in un'antologia nel 1951.
Due anni più tardi uno scrittore di nome Ralph Holland ha ristampato la storia in un libretto, ma lo ha fatto senza il permesso dell’autore originale e soprattutto ha omesso il particolare che si trattava di pura finzione. Holland era membro di un gruppo chiamato Borderland che era impegnato a promuovere la fede nell'esistenza di una “quarta dimensione”. La storia di Fentz, se presentata come vera, aderiva perfettamente allo scopo. Così attraverso libretto di Holland il racconto del viaggiatore del tempo accidentale ha raggiunto l'Europa, dove presto si è radicato e diffuso per decenni all'interno della comunità europea della ricerca sul paranormale e si è trasformato in una vera e propria leggenda metropolitana. 
Aspettiamo il prossimo viaggiatore del tempo, tanto c'è tempo.
 Restiamo in tema di tempo, su fisica nientistica possiamo leggere:
L’Eterno Ritorno
Tutto nell’Universo è ciclico e ricorsivo ed il tempo si sviluppa in una danza a spirale, muovendosi ciclicamente pur senza mai ripetersi identico.
Quindi, come sono ciclici lo scorrere dei giorni e delle notti, l’avvicendarsi delle stagioni, il moto dei pianeti, delle stelle e delle galassie, il ritmo cardiaco e respiratorio e in generale tutti i ritmi biologici, lo sviluppo e la decadenza delle civiltà, la stessa nascita e morte del Cosmo (Espirazione ed Inspirazione di Brahma per la Saggezza Vedica, Big Bang e Big Crunch per la Fisica Cosmologica), perché non dovrebbe esserlo la nascita e la morte dell’essere umano? Da secoli il simbolo di questo processo di “eterno ritorno” è l‘Ouroboros, il serpente che si morde la coda.
Tutto in Natura è ciclico e ricorsivo, anche l’incarnazione umana. La rinascita in un nuovo corpo è definita reincarnazione o metempsicosi (dal greco metempsychosis, lett. passaggio dell’anima) e da un attento esame delle molte testimonianze fornite da persone che hanno mantenuto la memoria delle proprie vite passate, possiamo ragionevolmente affermare che la reincarnazione è un dato di fatto e non una teoria. Vediamo alcune di queste testimonianze e poi facciamo un quadro generale sul processo reincarnativo.
Vorremmo solo far notare che secondo la fisica, non quella quantistica ma quella reale, l'eterna ciclicità va contro un principio fondamentale: quello dell'aumento dell'entropia.
L'articolo continua con varie testimonianze di presunti reincarnati che ricordano le loro vite passate e conclude con una teorizzazione "scientifica" (sarà anche quantistica?) della reincarnazione:
Vediamo adesso una sintesi ragionata sulla Reincarnazione (senza alcuna pretesa di teoria definitiva): se consideriamo ogni individuo come costituito da Corpo, Anima e Spirito, possiamo ritenere il corpo il veicolo biologico che ci trasporta nei mondi densi e materiali e che si disfa alla fine di ogni incarnazione, un po’ come se fosse un vestito logoro da gettare (specificatamente nelle morti per anzianità); lo Spirito (detto anche Sé Superiore, Monade Divina, o Atman) è la nostra Vera Essenza trascendente, che è di per sé perfetta e rappresenta il punto di partenza e il punto di arrivo dell’intero processo reincarnativo. L’Anima è la nostra essenza vitale interiore, è emanata dallo Spirito e racchiude la memoria esperienziale di tutte le incarnazioni passate… è questa la parte di noi che si incarna e si disincarna! Lo Spirito è di per sé è immutabile e perfetto, mentre l’Anima è perfettibile e si immerge nei mondi della condensazione.
Tra un’incarnazione e l’altra l’Anima vive nel livello che gli corrisponde sui “piani astrali” dove si riposa e dove continua il suo processo di evoluzione per prepararsi all’incarnazione successiva.
Il raggio divino emanato dallo Spirito può scendere sui piani inferiori a vari livelli (minerale, vegetale, animale, umano, angelico), quando l’incarnazione parte dai piani più densi (minerale, vegetale, animale) generalmente si crea un’anima collettiva in quanto più corpi fisici fanno capo ad un’unica Anima, detto “di Gruppo”. Tipico è il caso degli animali che sembrano ragionare come una sola entità (ad es. le formiche, gli uccelli in stormo) oppure delle distese di piante (ad es. i campi di margherite o le felci di un bosco); ciononostante è anche possibile che veicoli di questi livelli più densi possano ospitare un’Anima individuale se particolarmente evoluti per sostenerlo… esistono delle coscienze individuali in particolari cristalli “Maestri”, in alberi secolari e nei nostri animali domestici.
Beh, lasciamo a voi il giudizio, dato che si è parlato, tra le altre cose, di angeli continuiamo con argomenti angelici.
Un'altra new entry, angeli radianti ci propone i consigli di un personaggio eccezionale:
Arcangelo Haniel: Utilizzare i Cicli Lunari
Onestamente l'arcangelo haniel non lo avevamo mai sentito nominare prima, ma come dice Vlad "non si finisce mai di impalare".
L'articolo sembra basato sulle opere di isabelle von fallois della quale il blog pubblicizza i libri.
Durante la notte prima del plenilunio esponete le vostre pietre, i vostri gioielli, oli, creme e molto altro alla luce della Luna, in modo che venga rafforzata la loro energia e anche voi fate una passeggiata al chiaro di luna per fare il pieno d’energia.
Nella notte di plenilunio è possibile liberarsi dalla zavorra del passato. Scrivete su un foglio di carta tutto ciò di cui vorreste liberarvi e chiedete all’Arcangelo Haniel se, in quel momento, è l’acqua o il fuoco a possedere per voi la più intensa forza purificatrice. Bruciate poi il foglio all’aria aperta oppure chiedete alle Fate dell’Acqua o agli Angeli del Mare il permesso di stracciare il foglio e gettarlo in acqua. Vi accorgerete se le Fate dell’Acqua o gli Angeli del Mare danno il loro consenso (la maggior parte delle volte lo fanno). Sia il rituale del fuoco che il rituale dell’acqua sono molto efficaci.Al termine del rituale ringraziate l’elemento corrispondente.
Anche durante le notti di mezzaluna è molto utile andare a fare una passeggiata e pregare che il vostro coraggio e la vostra fiducia vengano rafforzati. Durante la passeggiata esprimete l’intenzione di seguire il vostro cammino senza timore.
Alle notti di novilunio viene attribuita un’importanza particolare: è un momento molto favorevole per manifestare i propri desideri e per iniziare nuovi progetti. Uscire preferibilmente all’aria aperta. Invocate l’Arcangelo Haniel e pregatelo di avvolgere con la magia della Luna i vostri desideri. Ringraziate come se aveste già realizzato i vostri desideri più ardenti. Questo processo acquisisce forza se esprimete la vostra gratitudine ad alta voce e non la formulate solo mentalmente. Talvolta la velocità della manifestazione fa pensare ad un miracolo!
Beh, se non sapevate cosa fare la notte ora avete i consigli dell'arcangelo.
Potevamo trascurare ben fufford? Naturalmente no! Ecco dalla Sardegna il suo nuovissimo comunicato delirio:
Benjamin Fulford: Il banchiere cinese ha appena annunciato il più grande evento della storia dell'umanitàVediamo, molto in breve, quali novità ci racconta ben, a dire il vero di novità non ce ne sono, si tratta della solita rifrittura.
La scorsa settimana Zhou Xiaochuan, direttore della banca centrale cinese, ha annunciato, in un colloquio pieno di gergo tecnico, che la Cina non avrebbe più agganciato la sua moneta al dollaro USA. Invece, lo yuan cinese sarà collegato a un ampio paniere di valute, ha detto Zhou.
Questo cambiamento all'apparenza arcano potrebbe innescare il crollo del dollaro, che, come ammette l'economista Peter Schiff "sarà il più grande evento nella storia umana". 
Ma ecco che il nostro informato da fonti segrete ci rivela un po' di segreti:
Questa mossa cinese è ciò che ha spinto il portavoce del governo delle US Corporate il PresidenteBarack Obama di chiedere agli Anziani Cinesi e la famiglia Rothschild il permesso di svalutare il dollaro americano, che come riportato qui la settimana scorsa, gli è stato negato.
L'incapacità di ottenere il permesso di svalutare il dollaro USA ha spinto i gestori di Obama a mettere in agenda un non programmato vertice di emergenza dei capi di stato dell'ASEAN la scorsa settimana in California.
In realtà, il vero incontro che si è avuto in California è stato tra il Generale Joseph Dunford, capo delle forze armate degli Stati Uniti e il Generale Mulyono, capo di stato maggiore delle forze armate indonesiane. Lo scopo di questo incontro era quello di discutere sull'oro, un sacco di oro, secondo fonti del Pentagono degli Stati Uniti sulla base e fonti della CIA a base indonesiane. Come risultato di questo incontro, agli Stati Uniti è stato dato il diritto di finanziarsi mediante l'esportazione di oro in Cina dalla gigantesca miniera di Freeport McMoRan in Papua. Secondo la fonte della CIA, il minerale d'oro viene trasformato in massa liquida e pompato direttamente sulle navi che prendono la via di Hong Kong per la raffinazione. L'importo è sconosciuto, ma a quanto pare è sufficiente per mantenere il funzionamento del governo degli Stati Uniti. 
Ecco le ossessioni di ben: i misteriosi "Anziani Cinesi", i Rothschild e l'oro. Per concludere ben si occupa di un concorrente nello smercio di fuffa:
Il sito di notizie Sorcha Faal gestito dai servizi segreti US Naval ha scritto di recente che la nave era lì per il trasporto di una sorta di arma segreta scoperta a la Mecca per trasportarlo in Antartide.
http://www.whatdoesitmean.com/index1955.htm
Questo sito di informazione è stato descritto, da fonti di intelligence britannici MI6 come essere, per il 90% reale e il 10% di disinformazione. Tuttavia, ciò che porta alla nostra attenzione questo articolo è il fatto che il Patriarca ortodosso russo Kirill la settimana scorsa è andato in Antartide per incontrare la nave russa.
http://tass.ru/en/society/858246
Fonti del Pentagono dicono che Kirill sia andato in Antartide "per estendere le rivendicazioni russe con le bolle papali che hanno dato alla Spagna gran parte del Nuovo Mondo." Tuttavia, non c'è quasi sicuramente più nulla che una semplice affermazione sui territori di ghiaccio.
Ripetiamo quanto detto in principio sui fuffari che si prendono a pesci in faccia...quanto alle rivendicazioni sull"Antardide ricordiamo che esiste il trattato antartico che stabilisce tra l'altro che il continente antartico ha uno status internazionale, insomma nessuna nazione può rivendicare la proprietà.
Grande giubilo tra gli sciochimisti seguaci del komandante sanremese (di adozione), arriva in loro soccorso un personaggio di enorme importanza.
 Nientemeno che l'ex signora carrisi!
Ecco the antitanker e pantos che corrono a proporre di chiederle di devolvere alla causa i "fondi che detiene" (cippimerlo!!!), il komandante le aveva scritto ma non ha ricevuto risposta (chissà come mai...)
Ecco un po' di commenti, interessante quello di roberto "L'ITALIA è UN POPOLO DI IDIOTI", in effetti l'esistenza sua e degli altri commentatori ci fa temere che abbia ragione.
Il commento migliore, chissà se la romina l'ha letto, e nel caso che faccia avrà fatto.
Parata finale
 Personaggio non meglio identificato che vuole fare chiarezza... avete letto? Vi siate chiariti? Beh, noi no.
Mamma preoccupata: la sua bambina rischia di essere intossicata dal farmaco omeopatico, ben 7 gocce d'acqua 3 volte al giorno, una dose pericolosa!
Ecco perché in una famiglia c'è chi è più alto e chi meno, ma attenti alle cadute e alle botte in testa, possono far venire il "morbo di Plaget"...
E per finire l'nvocazione per essere sicuri di non essere contattati da "entità diverse dalla sola ed unica Fonte Divina Universale"...





 




8 commenti:

  1. Certo che albino galuppini ha poche idee, ma confuse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Albino filippini non ha idee ha certezze date dalla sua enorme cultura e dai suoi studi...

      Elimina
    2. Albino Galuppini...maledetto cellulare

      Elimina
  2. Strakkino, ti rendi conto che ci sono dei cretini così cretini da credere alle scie chimiche, ma non abbastanza da credere a te? Ma quanto sei messo male, figlio mio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la stupidità ha i suoi limiti...

      Elimina
    2. In linea generale sì. Con Straker ha fatto un'eccezione.

      Elimina
  3. ogni volta che leggo un post mi dico come si fa ad essere così cretini pensando che si sia toccato il fondo, invece grazie a bombarda, continuo a trovare gente che scava e pure di ottima lena per raggiungere abissi di stupidità enormemente superiori.
    Siamo davanti a professionisti che si spingono ad affitare macchine movimento terra di dimensioni consistenti.

    RispondiElimina
  4. Quello che sta alla base per l'altezza è senz'altro un conflitto di tipo areale.
    Ma se questo ha forma triangolare, allora è meno grave perché si può dividere per due...

    RispondiElimina