privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 4 febbraio 2015

Resistete!!!!

Resilenti lettori, da un po' di giorni vi sto sottoponendo ad un sovraccarico di post, che volete farci: la fuffa è tanta, per far fronte al proliferare delle bufale ho dovuto mettere da parte il fido Holland & Holland e dotarmi di un armamento più potente.
Ecco, una bella MG 42, 1200 colpi al minuto, in grado di far fronte a grossi branchi di bovini bufalosi. Andiamo a cominciare questa nuova puntata.
I più sagaci di voi avranno già capito che inizieremo parlando di extraterrestri, infatti ecco scemidalcielo che ci racconta:
Avviso: non confondete il CSETI con il SETI, il secondo è un serio tentativo di trovare segnali extraterresti, il primo...diciamo che non è molto serio. Proviamo a leggere un po':
Il filmato che vi mostriamo, riguarda la rgistrazione di un presunto “contatto extraterrestre” (o interazione con entità ET) che è stato registrato da un gruppo di membri del CSETI capitanato dal Dr. Steven Greer, durante un allenamento di coscienza avanzata (coscienza non locale e Remote View via Consciousness” – visualizzare a distanza con la consapevolezza) . L’evento è stato il risultato di un invito avviato dai membri del Cseti, utilizzando forme-pensiero e di meditazione, noto anche come, Protocollo CE-5. Il fatto è avvenuto la sera del 27 Gennaio 2015 a Vero Beach, città degli Stati Uniti d’America situata in Florida, nella Contea di Indian River.
Chi troviamo coinvolto nella vicenda? Lui:
Il dr. steven greer, personaggio di cui gli ufologi americani hanno la massima stima: 
Reportedly plagiarizes the UFO work of others and sells as his own, sells do-it-yourself ET contact kits - now you too can steer in extraterrestrial spacecraft with a flashlight and never record them just like Doc Greer does. Made claims of contacting extraterrestrials through meditation. Claimed that U.S. military forces attacked a Colorado ET base inside a mountain using nerve gas, no evidence to back claim. Had dinner with CIA Director and spun tale of having briefed CIA Director about ETs for hours.
Penso sia chiaro anche senza tradurre. Leggiamo un altro po':
 IL CE-5 è uno dei protocolli più dibattuti e interessa l’accesso di gruppo alla coscienza non locale, seguita da “Remote Viewing” (visione a distanza, attraverso la consapevolezza) dell’astronave ET o di persone a grande distanza o vicine. Una volta che un oggetto o persona viene “catturato” e osservato, il processo è invertito e l’oggetto o persona è diretto al luogo di ricerca del CSETI via CIV, un elemento che trasmette da terra una direzione del pensiero visuale. All’oggetto/persona ET sono mostrate chiaramente le nostre coordinate via l’elemento CIV. L’esperimento di ricerca ET, secondo tale protocollo, cerca di RV l’oggetto (“Remote View via Consciousness” – visualizzare a distanza con la consapevolezza), connettersi al suo sistema telemetrico CAT e trasmettere o guidare l’oggetto al nostro preciso luogo.
Conclusioni? Le lascio a voi. Restiamo in tema di alieni e veniamo in Italia, fuffa real time ci presenta un personaggio che va per la maggiore nei circoli fuffari:
Per chi non ne avesse mai sentito parlare mauro biglino è autore di una "traduzione" della Bibbia molto contestata da conoscitori dell'ebraico e studiosi delle sacre scritture, anche perché non è ben chiaro dove il nostro abbia imparato al lingua dei profeti.
Chi approfondisce la storia riguardante le civiltà antiche non può non notare che i nostri antenati non erano assolutamente primitivi come noi ce li immaginiamo. Ma, anzi, per certi versi si potrebbero considerare più evoluti di noi, ai giorni nostri. Parliamo non di situazioni occulte, ma di fatti che sono sempre stati davanti agli occhi di tutti, come la Grande Piramide per esempio, costruita seguendo le proporzioni esatte al millimetro della Luna e della Terra, oppure della conoscenza medica avanzatissima presente sia in India che presso i Maya, dove si utilizzavano succhi di radici per curare fratture in pochi giorni. O ancora di uno dei testi più famosi al mondo, del quale nessuno parla: il Vaimānika Śāstra, ossia La scienza dell’aeronautica. Testo in cui osservando gli accuratissimi schemi, c’è da chiedersi come fosse possibile avere una simile conoscenza.
---
Gli dèi dell’India, della Sumeria, della Cina, dei Maya e di tutte le altre civiltà antiche sono praticamente identici. Sono “gli uomini venuti dalle stelle”, “i nostri progenitori”, “gli uomini venuti dal mare che ci hanno insegnato la matematica, l’astronomia eccetera”, “gli dèi alti dalla pelle e gli occhi chiari”. Questi particolari sono comuni a tutti, a tutti gli dèi, di tutte le popolazioni. Chi erano, dunque, questi dèi? Un’invenzione di tutte le civiltà primitive? Anche questa risposta si trova in molti reperti antichi, per esempio in quelli Sumeri, dove si racconta che si tratta di esseri in cerca dell’oro provenienti dalla stella imperituria, ossia da Nibiru, un pianeta che ha un’orbita gigantesca che dura ben 3.600 anni terrestri. Ma la cosa che fa più sorridere di tutte, è che tutto questo è stato scritto da millenni ed è sempre stato a portata di mano, nel libro tra i più sacri al mondo: la Bibbia.
---
Purtroppo vi sono errori di traduzione (voluti o meno non sta a noi dirlo), ma per fortuna, tra il genere umano ci sono anche bravissimi ricercatori che hanno ritradotto direttamente da fonti originali per comprendere davvero il significato della Bibbia. Uno di questi è Mauro Biglino che nel suo libro “Il dio alieno della bibbia” (Uno Editori) spiega in modo accuratissimo cosa, secondo lui, infine è davvero questo antico testo sacro: il racconto reale della più grande invasione aliena della storia dell’umanità. Per capire qualcosa di più della Bibbia vista così, ci siamo rivolti direttamente all’autore.
Beh, giudizio di kaiser: fuffa in salsa sitchin...
Andromeda, uno dei cavalieri dello zodiaco, introduce stazione celeste dove una certa celia fenn ci fa un clamoroso annuncio:
Di che si tratterà chiederete voi?
Quest’anno, il 2015, tempo terrestre, la Galassia di Andromeda svilupperà una più stretta connessione con la Famiglia di Luce della Terra. Molti di voi provengono dalla Famiglia Stellare Andromedana, quindi sentirete in modo molto intenso le onde cosmiche di luce che arriveranno.
La frequenza predominante di Andromeda è la Luce D’Oro e i Codici di Luce attivano la creazione della Bellezza e dell’Armonia attraverso l’Arte, la Musica, la Danza, la Poesia, l’Architettura e la Scrittura Creativa. 
Sulla Terra il principale Stargate di Andromeda è situato nell’area del Mar Egeo, tra la Grecia e la Turchia. Nel 2013 è stato riattivato e allineato con le griglie della Nuova Terra per fornire la “Chiave di Andromeda” o Codici di Luce per sperimentare un’intensa Gioia e Creazione con la Luce Dorata. Questo Stargate, allineato di recente, sta ricevendo e trasmettendo queste frequenze nelle griglie della Terra, dove possono essere ricevute e integrate da coloro il cui Corpo di Luce risuona con la Luce Dorata. Questo significa che il Chakra Stella dell’Anima, il Chakra Solare e il Chakra Galattico sono attivi e funzionano in armonia con il Chakra del Cuore e il Chakra Stella della Terra.
Continua parlando di "codici di luce", attivazioni stellari und so weit. Conclusione:
 Questa è un’attivazione potente, e nei giorni successivi potreste sentirvi stanchi. Permettetevi di riposare mentre integrate i Codici di Luce Andromedana e la Chiave di Andromeda verso la Coscienza Superiore e la Creatività.
Beh, io penso di riposarmi anche senza integrare i "codici di luce andromedana".
Lasciamo lo spazio e torniamo sulla Terra. Ecco freeidiozies, che ci presenta un po' di immondizia raccolta qua e là:
Traggo queste riflessioni dal sito C.R.O.M., diretto da Joël Labruyère, nel quale si cerca di individuare la matrice essoterica ed esoterica del Nuovo Ordine Mondiale. La lettura degli eventi proposta è a più livelli e credo sia questo il modo corretto di osservarli. Non sono personalmente in accordo con tutto quanto desunto dalle loro interpretazioni ma mi sembra molto interessante proporne lo spunto che segue su quella tragedia multilivello che si è prodotta a seguito dell’incidente, molto probabilmente generato artificialmente, alla centrale atomica di Fukushima. Il Giappone deve costituire evidentemente un ostacolo per i grandi gestori del nuovo ordine mondiale, come lo è il mondo arabo, evidentemente troppo legato a motivazioni spirituali per essere assoggettato con la stessa facilità con cui stanno assoggettando l’occidente materialista e dominato dalla demenzialità. Giappone, mondo arabo, bacino del mediterraneo, golfo del Messico … tante realtà distinte eppure qualcosa in comune: una tensione spirituale elevata, una capacità di osservazione ad ampio raggio, contaminazioni benefiche di genti e correnti di pensiero. Adamo ed Eva furono cacciati dall’orto botanico dell’arconte Yahweh non appena resosi conto della presa di coscienza dei servi umani. Oggi è il turno del Giappone?   
Riuscite a reggere un altro pezzetto?
 Come abbiamo spesso menzionato, l’esplosione su Hiroshima fu voluta da coloro che si fanno chiamare la «Grande Loggia Bianca», un gruppo di esseri disincarnati che hanno un forte influsso sugli affari planetari. In un messaggio del 9 agosto 1945, Djwal Kuhl, l’inviato di tale Loggia, dichiarava alla sua medium Alice Bailey che l’esplosione della bomba A costituiva «il massimo evento spirituale che ha avuto luogo da quando è apparso il quarto regno della natura, il regno umano» e che preparava «l’inaugurazione del regno di Dio in Terra» (A. Bailey, L’Esteriorizzazione della Gerarchia, Editrice Nuova Era Roma)
Nella stessa dichiarazione, generalmente ignorata dagli adepti della New Age – che preferiscono vedere nella Loggia Bianca una gerarchia divina – Djwal Kuhl spiega come, in futuro, dovranno essere trattati i Giapponesi: «Essi saranno sconfitti (...) dalla distruzione fisica del loro potenziale bellico e dalla morte dell’aspetto forma. Questa distruzione ... e la conseguente liberazione delle loro anime imprigionate è un evento necessario; ciò giustifica l’uso della bomba atomica sulla popolazione giapponese».
Penso sia più che sufficiente, poi, come al solito, i più masochisti possono andare al link.
Restiamo in tema di idiozie, pardon di rivelazioni sulle verità occulte, il prode wlady ci parla dell'elezione del Presidente della  Repubblica:
Chi saranno "loro"?
Chi è così potente da far eleggere quest'uomo al vertice dello Stato?
da Fausto Carotenuto
Eletto in modo fulmineo il nuovo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Ma chi è questo signore che sostituisce Napolitano? E’ meglio o peggio?
Facciamoci alcun domande:
Chi è talmente forte da fare in modo che uno come Renzi riesca sempre a vincere?
Chi è cosi potente da riuscire a mettere d’accordo tutte le litigiose correnti del PD?
Chi è così bene infiltrato in una destra ricattata e indebolita, da imporle quello che vuole?
Chi è che da sempre controlla nell’ombra i piccoli partiti della sinistra radicale?
Chi è che è capace di tenere il 5stelle vociante ma del tutto incapace di qualsiasi influenza sul gioco politico?
Chi è che è così potente da fare in modo che un vecchio politico attraversi indenne la Prima e la Seconda Repubblica, sempre salvo dagli scandali, sopravvivendo a tutto… fino ad arrivare alla Presidenza della Repubblica?
Chi è così forte da poter prendere una personalità grigia, compromessa con tutti i giochi del potere siciliano e nazionale, e farla diventare il “supereroe che meglio non ce n’è” per il vertice dello Stato? E farlo scegliere dal finto rottamatore Renzi?
Ma come chi è…. Per un lettore del nostro magazine, la risposta dovrebbe essere chiara: i Gesuiti.
Sì sono proprio loro, che finalmente, come nel caso del Papato, della BCE, dei vertici europei e del Presidente del Consiglio, hanno messo alla Presidenza della Repubblica direttamente uno dei loro uomini.
Non più e solo uno da loro manovrato e condizionato, come nel caso di Napolitano, Obama e tanti altri…. Ma proprio “uno dei loro”, da quando era ragazzo.
Also sprach fausto carotenuto che continua
Ormai è chiaro chi comanda in Italia no?
E quale potere con ancora più forza continuerà a condurci verso il superstato europeo orwelliano, verso la perdita di sovranità, verso le varie crociate con l’Islam, verso una organizzazione statale e sociale un po’ più corretta e ordinata, ma più controllata e meno libera.
Per dominare meglio e ridurre il potere dei loro nemici, i gesuiti – alleati ad una parte importante della massoneria - saranno costretti a diminuire la corruzione, il disordine, la criminalità organizzata.. E di questo – se ci riusciranno – saremo contenti. Quello che ci inquieta è il loro disegno di controllo totalizzante della politica, della Scienza, della Cultura… per riaffermare il loro potere su tutti gli ambiti della nostra vita.
Il tutto è stato copiato dal sito disinformazione (mai nome fu più adeguato) .
Beh, dedichiamo a tutti questi consapevoli del complotto gesuitico-massonico un bel brano di musica composta da un massone, così ci rilassiamo un momento.


Andiamo a dare una rapidissima occhiata a lo sai (che sei un cretino)? Troviamo un articolo fondamentale:
Cosa dite? Il titolo vi ricorda qualcosa? Infatti l'articolo, chiamiamolo così, è copiato dal fogna-blog del komandante sanremese (di adozione), tanto per vedere la ricerca che c'è alla base di certi articoli.
Veniamo alla salute, ecco che un "terapeuta olistico vibrazionale" ci presenta un articolo scientifico che più scientifico non si può:
Non fate quella faccia da persone che non hanno capito di cosa si sta parlando, leggete cosa ci dice l'autore: 
Per la medicina vibrazionale, tutti gli organismi dipendono da una sottile forza vitale che crea sinergie attraverso una particolare organizzazione strutturale.
Lo stesso Albert Einstein dimostrò, attraverso la sua equazione  E = M*(C^2),  che materia ed energia sono i due aspetti della stessa sostanza universale la quale è all’origine della vita e della quale siamo compenetrati.
Scusa Albert, ma leggiamo un altro po':

Ogni struttura materiale può essere considerata come un sistema complesso di vibrazioni: cristalli, fiori, piante, animali, tutto ha un suo campo di vibrazione. Lo stesso vale per l’individuo  e le sue parti organiche.
Questi campi vibrazionali, grazie alle scoperte di molti ricercatori e alle scoperte della fisica quantistica, si possono tradurre in codici matematici che sono specifici per ogni organo e apparato del corpo umano. Ciò permette di condurre delle indagini sulla salute della persona molto accurate e di individuare quali sono i campi di intervento possibili.
La Medicina Quantistica Vibrazionale è quindi un valido supporto per l’analisi di disturbi fisici ed emozionali che coinvolgono gli organi e/o la sfera psico-emotiva della persona.
Combinando e approfondendo le conoscenze di fisica quantistica e di teoria vibrazionale, la medicina olistica ha potuto mettere al servizio delle persone diverse terapie, tese a sciogliere quei blocchi energetici che vanno a colpire organi specifici (detti organi bersaglio, corrispondenti a particolari fragilità dell’individuo).
Come dice il signore in prima fila? Non si capisce niente? Beh, non c'è niente da capire, solo un po' di termini alla moda messi insieme.

 Vediamo all'originalità, ecco un articolo proveniente da dionidream (la cui attendibilità è piuttosto dubbia) il 25 gennaio, prontamente copiato da: un universo (di gonzi) il 26 gennaio, e poi da altra fuffità il 3 febbraio e da fuffarealtime il 4 febbraio (probabilmente ce ne sono parecchi altri, ma io mi sono fermato a questi). Cosa dice questo originalissimo articolo?
 “Oggi noi sappiamo che l’uomo è essenzialmente un essere di luce. E la scienza moderna della fotobiologia ce ne sta fornendo le prove. Nel campo della salute le implicazioni sono enormi. Adesso sappiamo, per esempio, che la luce può generare, o arrestare,
delle reazioni a catena nelle cellule, e che il danno genetico cellulare può essere virtualmente riparato , nel giro di alcune ore, da deboli fasci di luce.”
Fritz Albert Popp
Mah, fritz albert popp è un fisico con un curriculum di tutto rispetto, ho qualche dubbio che le sue ricerche abbiano più di qualche vago rapporto con quanto scritto nell'articolo.
 Fritz Albert Popp è un grande scienziato tedesco che ha fatto scoperte sensazionali che ruotano attorno alla teoria dei BIOFOTONI, nata dal biofisico tedesco Prof. Fritz Albert Popp, sulle tracce di un intuizione ardita di circa 70 anni fa del biologo russo Alexander Gurwitsch, offre la credibile interpretazione, suffragata oramai da molteplici esperimenti, del fatto che l’evento biologico primario alla base della vita e anche delle alterazioni che portano alla malattia, è un evento fisico di natura elettromagnetica.!Nel 1922 Gurwitsch fece una scoperta pionieristica mettendo due giovani radici di cipolle una vicino all’altra..
Le cellule di una cipolla si divisero in modo particolarmente intenso proprio nel punto verso il quale era orientata la punta della seconda radice.
Il fenomeno non si manifestava quando i due bulbi erano separati da una lastra di vetro che assorbiva i raggi ultravioletti.
Gurwitsch suppose che le cipolle emanassero una radiazione fino ad allora sconosciuta.
Solo 50 anni dopo il biofisico tedesco Albert Popp e il suo gruppo di ricercatori furono in grado di confermare con i loro esperimenti questa supposizione.
Le cellule di esseri umani, di animali e di piante, emanano veramente luce, i cosiddetti BIOFOTONI, sotto forma di“Quanti Energetici
Anche qui vi lascio liberi di andarvi a leggere il tutto al link. Sempre in tema di biofotoni ho trovato un articolo più stagionato, del 2013, su risveglio di una dea (questa dea deve essersi svegliata male visto come è scritto l'articolo):
Sì è scritto proprio "gli emette". Ma leggiamo uno scampolo di questa preziosa prosa:
Sempre più la scienza è d’accordo con la poesia di esperienza umana diretta: noi siamo più che gli atomi e le molecole che compongono il nostro corpo, ma esseri di luce. Biofotoni sono emessi dal corpo umano, può essere rilasciato attraverso l’intenzione mentale, e può modulare i processi fondamentali all’interno di cella-a-cella di comunicazione e di DNA.
Nulla è più stupefacente il fatto altamente improbabile che noi esistiamo . Spesso ignoriamo questo fatto, incurante della realtà che, invece di qualcosa che non ci poteva essere niente di niente, vale a dire perché c’è un universo (acutamente consapevole di se stessa attraverso di noi) e non qualche vuoto del tutto inconsapevole di se stessa?
Si consideri che dalla luce, l’aria, l’acqua, i minerali di base all’interno della crosta terrestre, e l’almeno 3000 milioni anno vecchio informazioni contenute all’interno del nucleo di una cellula zigote diploide, il corpo umano è formato, e all’interno di quel corpo un’anima capace di almeno cercare di comprendere il suo corpo e le sue origini spirituali.
Data la follia pura della nostra condizione esistenziale, e incarnazione corporea nel suo insieme, e considerando che la nostra esistenza terrena è in parte formata dai raggi solari e richiede il consumo continuo di luce solare condensato sotto forma di cibo, potrebbe non sembrare così inverosimile che il nostro corpo emette luce. Infatti, il corpo umano emette biofotoni , noto anche come emissioni di fotoni ultraweak (UPE), con una visibilità 1.000 volte inferiore alla sensibilità del nostro occhio nudo. Anche se non visibile a noi, queste particelle di luce (o le onde, a seconda di come li sta misurando) fanno parte dello spettro elettromagnetico visibile (380-780 nm) e sono rilevabili attraverso sofisticate strumentazioni moderne
Basta, non riesco più a reggere. Vi lascio con la parata finale.
 Ecco il komandante koenig che presenta un comunicato del komandante straker (tra komandanti si danno una mano) Qualcuno insinua che i due komandanti siano in realtà uno solo, io non sono così maligno...Kaiser sì.
Qui invece troviamo il noto fisico pennuto che commenta sul blog del pro fesso re, notare le colte argomentazioni.
Per concludere giovanni ricicla una vecchia bufala che avrà trovato da qualche parte in internet, a riprova che l'idiozia non muore mai.









5 commenti:

  1. Oggi tutti i grandi classici allo sbaraglio: di tutto e di più, altro che la RAI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quasi tutti, manca Tesla

      Elimina
    2. Ho appena trovato una pagina su Tesla, al prossimo post.

      Elimina
  2. Strano che il fisico bestiale non sia incappato nel lapsus "la nostra essenza anemica" :D (scusate, non ho resistito)

    RispondiElimina
  3. "Dove cazzo sono gli agenti della Poliza postale? Dove cazzo sono gli agenti della Poliza giudiziaria?"
    Tranquillo Straky, tra poco li sentirai suonare alla porta e ti chiederanno di fare quattro passi (e ti te trovi a Marassi - cit.).

    RispondiElimina