privacy

sito

net parade

siti web

sabato 22 agosto 2015

La poesia ingentilisce l'anima

Ieratici lettori, ieri abbiamo dedicato tutto lo spazio ai noti fratelli acconguagliati, oggi intendiamo rimediare dedicandoci ad altro.
Prima però dobbiamo vedere l'ultima performance del komandante sanremese (di adozione); sappiamo che è: esperto informatico, architetto, chimico, fisico, biologo e geometra, ma non sospettavamo in lui una vena poetica, invece c'è!
Se andate a dare un'occhiata al post "scientifico" di cui abbiamo parlato ieri troverete tra i commenti, l'ultimo parto poetico del nostro. Precisiamo che i commenti non sono stati molti, per rimediare lo strakotto ne ha pubblicati diversi col suo nome, si sospetta anche che qualcuno degli altri commentatori sia un fake...ma non dobbiamo essere maligni (commento felino: perché non dobbiamo essere maligni?).
Ma veniamo alla poderosa opera poetica del komandante, eccola qui di seguito:
 Si tratta di un sonetto (o di un pisolino) nel quale il nostro ricercatore da terrazzino cerca, con risultati penosi, di imitare lo stile di Trilussa, l'obbiettivo è una delle sue bestie nere: Task Force Butler.
Se vi sembra di sentire una voce che arriva da molto lontano e che dice "Straker vaff----lo" non preoccupatevi, è lo spirito di Trilussa che esprime il suo parere sulla poesia...
Sempre dai commenti al post questo dialogo tra prank e il pro fesso re sanremese (di adozione):
 Prank non ha ancora capito che tutta la faccenda è messa su per spillare un po' di soldi ai gonzi come lui...
Passiamo a free idiozies e ad una nuova fatica di ghigo battaglia:
Proviamo a leggere qualcosa delle perle di saggezza e sapienza che il nostro ci propone generosamente.
La Chiesa Cattolica di Roma, si fonda sulle mirabolanti arti affabulatorie e teoretiche di due acutissimi intellettuali ebrei, Paolo di Tarso e Giuseppe Flavio. Con le loro pervicaci convinzioni e con le loro raffinate arti retoriche sono riusciti ad imporre il credo cristiano, sino ad allora marginale, ctonio e quasi morente, fino a farlo diventare religione unica dell’impero romano, mescolandolo abilmente con il mitraismo, invece accettato e ben diffuso.
Il nuovo testamento cristiano si portava appresso anche il vecchio testamento ebraico, difficile da far digerire alle genti latine, con le sue feroci ed inaccettabili interazioni tra l’alieno Yahweh ed il popolo, suo malgrado, da lui ‘eletto’.
Magari una persona poco informata potrebbe far notare che tra Paolo di Tarso (ovvero S.Paolo), Giuseppe Flavio e l'editto di Milano che consentì il culto cristiano sono passati più di due secoli...e tra l'altro non risulta che Giuseppe Flavio abbia mai fatto propaganda filo cristiana, ma si sa, non abbiamo le fonti di informazione di ghigo.
Saltiamo alla conclusione:
La Chiesa di Roma infine, possedendo centri di ricerca astronomici evoluti nonché satelliti all’avanguardia, è quanto meno omertosa nel non denunciare la piaga delle emissioni in atmosfera di veleni tossici (scie chimiche). Tutto lascia presagire un futuro radioso per quell’imponderabile e potentissimo centro di potere, incistato nel cuore di una città morente.
Perché la chiesa di Roma non parla delle scie chimiche? Beh ghigo, è semplice:


LE SCIE CHIMICHE NON ESISTONO, 
SE NON NELLA MENTE DI QUALCHE TRUFFATORE 
E DI QUALCHE DECINA DI GONZI!!!

Speriamo che ora sia chiaro.

Passiamo a sebirblu che ci presenta un profondo articolo, tanto profondo che non se ne vede il fondo e tantomeno il senso:
Ciò che arriva non potrà essere negato da nessuno!
Opera di tal yvan poirier (non sappiamo chi sia e non abbiamo voglia di cercarlo).
Il cambiamento in procinto di arrivare e quello che la popolazione mondiale vedrà con i propri occhi metterà fine gradualmente alla falsificazione che è ancora sotto l'influenza di alcuni individui e al condizionamento di determinate proiezioni di pensiero: della paura, del dubbio e della pianificazione mentale.
Ognuno vivrà questo shock della Coscienza o della propria umanità, come certuni dicono, poco importa che si tratti di un lui o di una lei, o chi pensino d'essere. È evidente che ci saranno ancora degli scettici, ma ne rimarranno confusi.
Quello che giunge è senza precedenti e il mondo intero sarà scosso da tutte le rivelazioni.
Tutto quanto viene preparato sui piani invisibili, sotto l'égida multidimensionale dei Consigli Arcangelici così come dei 24 Anziani (i Profeti del Vecchio Testamento; cfr. Ap. 4,4 - ndt), non è certo per provocare delle paure o delle inutili speranze, ma per liberare il genere umano dalla sua prigionia.
La Luce Vera si manifesta tra noi al fine di dissolvere totalmente la matrice astrale che ci mantiene nell'ignoranza, nella mediocrità e nel confinamento.
Ciò che arriva è MERAVIGLIOSO e traboccante unicamente d'AMORE AUTENTICO che ci ricondurrà alla Gioia, alla Libertà e alla Pace interiori.
È il Soffio della Vita UNA che ci sarà finalmente svelato, spazzando via in noi tutto ciò che resta delle Ombre accumulate nel tempo e nello spazio durante i millenni. È la manifestazione dei Raggi Gamma ed Ultravioletti che ci trasformerà sotto ogni punto di vista.
Riuscite a dare un senso? Quanto alla "manifestazione dei Raggi Gamma ed Ultravioletti" sembra una cosa messa là per dare un aspetto "scientifico" al delirio.
È dunque di primaria importanza prendere atto che il Calendario Cosmico è basilare, in quanto regolato in risonanza vibratoria con noi tra l'interno e l'esterno in ciò che il Piano Divino svolge e, di conseguenza, dentro il nostro corpo fisico così come in seno alla Terra.
C'è una connessione fra il tempo galattico o cosmico ed il risveglio del nostro DNA.
Questo processo quantico (se non si tirano in ballo i quanti...) ha per obbiettivo di farci ritornare dove dobbiamo essere, e ciò in funzione del nostro livello vibratorio, sia concernente la nostra Origine Stellare o una dimensione qualsiasi facente parte del programma animico individuale.
Non abbiamo nulla da temere... piuttosto dovremmo rallegrarci di ciò che sta per giungere. È l'Eternità che ci viene offerta su un Piatto d'Oro. È l'Alchimia cosmica multidimensionale attesa da millenni che si ancorerà alla nostra coscienza.
Perché non scegliere la Gioia di questa Libertà invece di rimanere invischiati in proiezioni‒pensiero di futili paure che ci mantengono in una insana tiepidezza spirituale?
Aspettiamo fiduciosi l'arrivo, intanto passiamo oltre.
 Una new entry: spiritualità cristica (cosa c'entri Cristo non si sa) ci presenta
Autrice del testo tale luciana attoresi, parla un certo rogerio:
Saluti amati fratelli!
Siamo gli Arcturiani e siamo molto felici di venire per la prima volta attraverso questo canale.
Rogerio:
Questo messaggio è il primo ad essere pubblicato, il canale ha avuto colloqui con gli Arturiani, ma a livello personale.
Sappiamo che siamo in un periodo di grandi cambiamenti, può essere che state pensando che questo è un periodo difficile, ma credeteci, periodo difficile è quando non ci sono cambiamenti, perché la mancanza di movimento significa mancanza di energia, e questo non è il vostro caso in questo momento.
Ovunque voi guardate, vedete movimento, perché l’energia sta intensificandosi ogni giorno, la convinzione che la fine dei cicli sia “cattiva” dev’essere abbandonata perché ogni momento della vostra vita un ciclo finisce.
Ad esempio, le vostre giornate, sono cicli, a partire da quando vi svegliate e terminano quando andate a dormire, e non è male, e così sono molti altri cicli che si verificano nella vita di tutti i vostri giorni.
Le energie in entrata che stanno arrivando, sono meravigliose perché vi stanno conducendo a dove dovete stare, quindi è molto importante che vi doniate al flusso, perché se si aggrappate a vecchie situazioni che hanno bisogno di essere cambiate, facendo resistenza alle nuove situazioni che si presentano, voi soffrirete perché questa resistenza sarà aumentata di nuove energie.
Questo messaggio é stato dato già da diversi mesi, perché la vostra attenzione, la vostra intenzione, sono estremamente importanti in questo periodo, più importante che mai, perché nella misura in cui il tempo lineare sta si esaurendo, le risposte dell’Universo arrivano molto più velocemente, e questo aggiunto al fatto che l’universo sta sfruttando tutte le energie, questo significa che se vi allineate con il nuovo, con il flusso, sarete tranquilli e sicuri di voi, sempre più, ma se siete allineati con le vecchie energie, basate sulla paura, la scarsità, questo vi porterà sempre più sofferenza.
Come dici Kaiser? Un mucchio di parole messe lì a caso per intortare i gonzi. Ma no felino maligno, ti pare che gli arcturiani farebbero una cosa del genere? Vediamo la conclusione:
Per questo che ogni volta in più persone anziane che non si sono risvegliate, sono in maggioranza tristi o depresse, perché vivono nel passato, ma l’unica cosa che si può sentire nel passato sono frazioni dei sentimenti che sono state sperimentate e violazioni dei sentimenti del presente, che per la maggior parte sono le frustrazioni, e questo vi toglie completamente il potere di trasformazione, è come se questo potere restasse addormentato dentro di loro fino a quando nella prossima incarnazione li metteranno in pratica, rimanendo ancorati al presente.
Vogliamo che comprendiate che ancorarsi al presente è l’unica alternativa, senza di esso non c’è pace, felicità, tranquillità, non c’è amore, solo paura e la depressione possono esistere al di fuori dal presente.
Voi siete in una fase di formazione, approfittate di tutto l’aiuto che state avendo, perché vi sarà necessaria, non pensate che dobbiate fare tutto da soli, chiedete aiuto e vi sarà concesso.
Siamo al vostro fianco per tutto il tempo. Vi benediciamo.
Luce e amore
Siamo gli Arturiani
Luce e amore anche a voi. Piratina vuol sapere se c'è, si c'è, cosa chiederete voi, ma è chiaro: l'invito a donare, non vorrete mica che gli arcturiani si manifestino gratis!
 Passiamo allo spazio e ai programmi spaziali segreti, ce ne parla l'universo vibra per la stupidità che ci ripropone alcuni personaggi che già conosciamo:
Nell’ultimo episodio di Cosmic Disclosure su Gaiam TV, Corey Goode fa alcune affermazioni sorprendenti circa l’esistenza di esseri giganti dormienti situati in camere di stasi nascoste in tutto il mondo. Goode dice che durante il suo lungo tempo trascorso come militare in servizio attivo nei Programmi Spaziali Segreti (1987-2007) avrebbe esaminato delle informazioni su degli “smart glass pads” (dei tablets intelligenti). Tali pads erano delle repository di informazioni, stile Wikipedia, a cui il personale del programma Solar Warden, e non solo, aveva accesso e che approfondivano vari aspetti dell’antica storia della Terra, della vita extraterrestre, di tecnologie avanzate, ecc. Goode ha rivelato che tali informazioni sostenevano l’esistenza di una razza di giganti che una volta vivevano sulla Terra e che attualmente si troverebbero dormienti in varie camere di stasi. 
Ritroviamo corey goode, il tizio che sostiene di essere stato 17 anni su Marte nell'ambito del programma spaziale segreto (ma nessuno se n'è accorto perché sulla Terra avevano messo un suo doppio...).
Goode ha descritto queste camere di stasi come originariamente costruite da un “antica razza di costruttori” che usavano le tecnologie di cristallo per creare bolle temporali dentro le quali, il flusso del tempo, scorre molto più lentamente rispetto all’esterno. 30 minuti trascorsi all’interno della bolla temporale equivarrebbero a circa 30.000 anni passati nel lato esterno. Secondo Goode, queste camere di stasi sparse per il globo contengono, perfettamente conservati al loro interno, degli esseri giganti.
Secondo Goode, i tablets intelligenti hanno rivelato che Abraham Lincoln vide uno di questi giganti in una camera di stasi situata negli Stati Uniti. Questo è supportato da Lincoln stesso che dice: “Gli occhi di quella estinta specie di giganti, le cui ossa riempiono i cumuli d’America, hanno guardato il Niagara come ora noi stiamo facendo”. A sostegno delle sue straordinarie affermazioni, Goode ha parlato di due video, caricati su youtube, che aveva precedentemente condiviso con il padrone di casa David Wilcock. Goode ritiene che fossero alcuni esempi di vari esseri tenuti in stasi e che sono stati trovati su tutta la Terra. I video sono stati rilasciati su Youtube e sono in lingua russa.
I filmati su youtube, è ben noto, sono delle prove inconfutabili...Saltiamo alla fine:
Per quanto riguarda la questione del perché, dei giganti, o altri esseri umani, dovrebbero lasciarsi mettere in stasi, per secoli o millenni e risvegliarsi nella nostra epoca, Goode sostiene che la risposta potrebbe risiedere nelle energie cosmiche a cui, il nostro sistema solare, sta andando incontro. Questo è ciò che i programmi spaziali segreti stanno attentamente monitorando.
Per quanto riguarda la questione del perché qualcuno dia retta a quanto dicono goode e i suoi compari la risposta potrebbe risiedere nella stupidità e nell'ignoranza...L'autore dell'articolo è un'altra nostra conoscenza: michael salla, una vera garanzia.
Veniamo ad un argomento veramente importante, ce lo presenta un universo di gonzi:
Parla nientemeno che cobra!
Il segreto dell’immortalità fisica è uno dei più profondi segreti occulti delle forze di Luce che non è mai stato rivelato a nessuno che non abbia raggiunto una certa frequenza vibratoria, una certa purezza interiore e un certo grado di dedizione alla Luce.
Passo ora a rivelare alla popolazione superficiale tanto quanto è saggio rivelare.
L’immortalità fisica è raggiunta attraverso un certo processo di conversione, che è fatto con la giusta combinazione di tre fattori:
1. inversione dei processi di entropia nei mitocondri:
http://www.breatharian.com/ascension.html
2. Inversione dei processi di entropia nei corpi energetici. Ciò può essere ottenuto dalla sacra unione tra polarità femminile e maschile con l’alchimia interiore ed esteriore.
3. Assunzione regolare di elisir di lunga vita per sostenere il processo. Delle due versioni disponibili, la versione minerale è più efficace e più potente rispetto alla versione a base di erbe.
Rivelazioni veramente straordinarie.
Gli Arconti e il resto della Cabala non hanno mai capito questo processo nella sua interezza, ma sono comunque alla ricerca dell’immortalità, tuttavia hanno solamente una comprensione frammentaria del processo che hanno rubato dalle logge massoniche Memphis-Misraïm. Non riescono a capire che, al fine di raggiungere l’immortalità fisica è necessario ridurre l’entropia della vostra personalità, al punto che la bontà in voi vinca di gran lunga il male dentro di voi.
L’immortalità fisica è la manifestazione ultima della presenza Dea all’interno del corpo fisico e questo non può mai essere raggiunto attraverso la mentalità di guerra che contraddistingue la Cabala.
I dodici anziani della Confraternita della Stella, che si trovano in una determinata località segreta sotterranea in Himalaya, si trovano negli stessi corpi fisici da 26.000 anni.
La confraternita della Stella ha trasmesso i segreti dell’immortalità ai Blue Dragons attraverso Xi Wangmu, la dea dell’immortalità, migliaia di anni fa
La verità è che la conoscenza dei modi per conseguire l'immortalità è contrastata dalla lobby degli impresari di pompe funebri!!!
Leggiamo la conclusione:
Alcune delle famiglie della Nobiltà bianca, in particolare le famiglie Este e Medici, sono state contattati in passato dalla Confraternita della Stella e sono in realtà ancora custodi di certi misteri della Dea, che sono passati di generazione in generazione all’interno della famiglia. Con la presente vorrei chiedere ai membri di questi due famiglie o altre famiglie della Nobiltà Bianca che sono custodi del lignaggio della Dea, di contattarmi al cobraresistance@gmail.com.
La Dea vuole la pace e la pace sarà. 
Se qualcuno vuole scrivergli per dirgli che la pianti di sparare idiozie...
Concludiamo con una corposa parata finale:
 A lui non hanno intakkato il cervello, come si fa ad intakkare qualcosa che non esiste?
Dialogo di alta finanza o bassa economia, in ogni caso se gianluigi provasse a studiare un po' di italiano non sarebbe una cattiva idea.
Messaggio urlato, qualcuno riesce a trovargli un senso?
Esperti in medicina e biologia ci mettono a disposizione le loro conoscenze.
Per finire un esperto in armamenti da sapere è un dovere ma noi preferiamo ignorare:




9 commenti:

  1. Povero Giuseppe Flavio, e adesso che ha fatto di male pure lui?! :D Non lasciano in pace proprio nessuno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francamente non lo so, a quanto mi risulta l'unico rapporto di Giuseppe Flavio col cristianesimo è un brano, considerato apocrifo, delle "Antichità giudaiche", nel quale parlerebbe di Gesù Cristo, ma, come detto, si tratta di un brano apocrifo...

      Elimina
    2. Guarda, è l'unica cosa che ne sapevo anche io: un pio inserimento di un qualche copista. Ma niente, è sufficiente questo per mettere anche il Povero Giuseppone Flavio fra i venduti agli Illuminati di Baviera XD

      Elimina
  2. Dubito assai che lo Pseudotrilussa sia uscito dalla tastiera di straker. Dopotutto il comandante ha sempre tenuto un contegno serioso, consono a chi ha una consapevolezza superiore alla media.
    Piuttoso mi ricorda il resistibilissimo senso dell'umorismo del fratello, a suo modo piacevole per i ricordi di infanzia che mi suscita: è da quando facevo la terza elementare che non sentivi più gli arguti giochi di parole che diffonde sulla rete.

    Intanto straker con questo popò di documenti tra le mani..

    E chi l'avrebbe detto che prank, a modo suo, fosse un raffinato?
    Avrebbe potuto scrivere con questa merda di documenti..., ma ha preferito usare una parola un po' più gentile.

    RispondiElimina
  3. Mi pare di averlo già detto: quelli che provano a parlare o scrivere in un vernacolo o un dialetto che non gli appartiene, risultano sempre terribilmente patetici. All'orecchio di chi sa, certe storpiature grossolane suonano stridenti come il gesso sulla lavagna. Comunque concordo con Mastrociliegia: questa cacata è sicuramente un par... aborto del fratello malstudiato al quale vorrei ricordare una perla di saggezza in meneghino: "Ofelè, fa el to' mestè!", che già fai abbastanza male quello.
    A Prank invece vorrei ricordare cosa fanno i serpenti a sonagli: si scansano!
    Ma questa, purtroppo, la possono capire solo i Toscani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella dei serpenti ho dovuto farmela tradurre... :)

      Elimina
  4. Un legale, che lavori a gratis, per una class action (trad: processi di diffamazione persi in partenza), usando come documentazione post complottisti su facebook

    Temo che sia piu' facile trovare un unicorno XD

    Hanno scoperto un'altra funzionalita' dei satelliti NWO!
    1: evaporare montagne
    2: riscaldare l'atmosfera di interi continenti
    3: causare fuochi in paesi del sud Italia
    4: causare temporali/trobbe d'aria/caldo estremo
    5: onde scalari sottili!!! atmosfera elettroconduttiva!!!
    E ora la 6° funzionalita':
    6: arma laser scalare a particielle a fuoco diffuso a onde sottili con antani

    Non sanno che il dial nella loggia ha ben OTTO posizioni (la 9° non la conto, serve a regolare l'orientamento sessuale della popolazione, non e' una vera arma :D)

    RispondiElimina
  5. Paolo el panza22 agosto 2015 21:57

    Sicuri che Trilussa non abbia gridato invece: "Straker, PUPPA!" ?

    RispondiElimina
  6. La citazione di Lincoln usata in uno degli articoli è vera.
    Proviene dagli appunti di Lincoln per un discorso alle cascate del Niagara, mai concretizzato. E' un must fra i gigantologi nordamericani.

    Tralasciando il background di questi "ricercatori" (creazionisti, suprematisti bianchi, fondamentalisti cristiani e ufologi tutto in uno) la frase di Lincoln può essere sia veramente un riferimento ai giganti, dato che nel periodo se ne parlava, sia una licenza poetica.
    Ma la spiegazione più semplice (e facilmente corretta) è che volesse parlare di mammut e mastodonti, le cui ossa venivano allora descritte scientificamente da non molti anni.

    RispondiElimina