privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 19 agosto 2015

L'ira funesta

Inderivabili lettori, anche oggi piove, cosa c'è di meglio quindi di una bella battuta di caccia alla bufala?
L'ira funesta del titolo non è quella del Pelide Achille, quella per intenderci che "...infiniti addusse lutti agli achei e molte innanzitempo all'orco generose travolse alme d'eroi" come diceva Omero, o meglio Vincenzo Monti. No, si tratta dell'ira del komandante sanremese (di adozione) che, evidentemente in preda ad eroici furori ha pubblicato ben due "articoli".
Sul fogna blog principale appare l'articolo:
Se volete leggerlo nella sua interezza potete andare su straker enemy dove potete anche liberamente commentare.
L'ingegneria del clima è matematicamente il più grande assalto contro ogni forma di vita mai sferrato contro l'umanità e l'ambiente. Gli effetti catastrofici dovuti alle irrorazioni clandestine ed alle radiofrequenze sono così massicci che è quasi impossibile quantificarli. Molte conseguenze mortali delle operazioni inerenti alla gestione delle radiazioni solari (il cosiddetto solar radiation management che è, però, solo una copertura per attività militari volte in primis a rendere l'atmosfera elettroconduttiva, n.d.t.) sono completamente trascurate, eppure la carenza di vitamina D, nota pure come calciferolo (in realtà è un pro-ormone, n.d.t.) è ormai epidemica.
L’insufficienza di vitamina D è legata ad un lungo e crescente elenco di malattie e disturbi: indebolimento del sistema immunitario, disturbi del sistema neurologico, tumori, artrite, diabete, sclerosi multipla, obesità, malattie cardiovascolari, insufficienza renale, problemi del sistema riproduttivo... La lista potrebbe continuare. Il paradosso è questo: l'organismo umano produce vitamina D con un'oculata esposizione alla luce solare, ma è proprio questo tipo di luce che è oggi ridotto e quasi annullato a causa delle nanoparticelle metalliche che riflettono la radiazione elettromagnetica benefica proveniente dalla nostra stella.
Vi siete accorti che la luce solare è diminuita e quasi annullata? Noi no...
Quanto alla vitamina D, sembra sia il suo momento, ricordiamo che in passato c'è stato il momento della vitamina C, consigliavano di assumerne dosi da cavallo per guarire tutti i mali, poi c'è stato il periodo di gloria della vitamina E, ora evidentemente qualche produttore di integratori ha deciso che bisogna vendere vitamina D (tra l'altro forti dosi di vitamina D sono tossiche).
Così, mentre l'ozonosfera è dilaniata da deleteri interventi di ingegneria atmosferica, siamo esposti a livelli di radiazioni ultraviolette (UVB) estremamente pericolose. Non solo, questi livelli elevati di raggi UV possono arrestare la produzione del calciferolo. Il documentario che proponiamo (in inglese sul sito geoengineering.org., n.d.t.) affronta direttamente la questione concernente la scarsità di vitamina D ed il ruolo della geoingegneria in questa terribile equazione. Vale davvero la pena di vederlo.
Abbastanza strano vero? Aumentano i raggi UVB ma, in compenso, diminuisce la luce solare e i raggi UVA...misteri della geoingegneria.
Interessante un commento di prank (e di chi altrimenti?)
 Lo sterminicidio ci giunge nuovo...Quanto alla carenza di vitamina D: straker, nelle giornate di sole, invece di startene chiuso nella tua cameretta davanti al monitor, esci e prendi un po' di sole, così non solo non soffrirai di deficit di vitamina D ma perderai anche quel colorito malsano che ti ritrovi!
Ma l'ira funesta del nostro eroe non finisce qui, andiamo su uno dei fogna blog satelliti e troviamo:
anche questo lo potete leggere e commentare su straker enemy.
Il komandante se la prende con i giudici "rei" di non giudicare come vorrebbe lui:
E’ sacrosanto appellarsi all’interpretazione delle leggi, altrimenti si rischia di applicarle in maniera rigida, astratta, ma bisogna altresì dimostrare senso di assoluta equità. In caso contrario, la “giustizia” diventa arbitrio. Chi è chiamato a giudicare deve dimostrare saggezza, capacità di discernimento, imparzialità, prudenza: sono virtù ammirevoli in tutti; assolutamente necessarie nei magistrati. Ora, ci pare che siamo, invece, di fronte a rinvii a giudizio per lo meno avventati, ad archiviazioni discutibili e soprattutto ad un accanimento nei confronti non di chi diffama, ma di chi denuncia crimini gravissimi (soprattutto crimini inesistenti...). Il tutto denota totale mancanza di prospettiva: infatti coloro che denunciano le malefatte di alcuni esponenti del sistema, si ritrovano con procedimenti penali a loro carico, mentre gli autori di reati ambientali e contro la salute (assieme alle coorti dei collusi, ossia i negazionisti-persecutori) possono continuare a delinquere liberamente. Si vede la pagliuzza e si ignora la trave: che oggi, a causa soprattutto della geoingegneria clandestina, una persona su due si ammali di tumore è un’inezia per gli italici (e non solo) tribunali, mentre un aggettivo riferito ad un disinformatore è un delitto di lesa maestà.
Ci auguriamo che nessun giudice in modo diretto o no debba mai constatare le conseguenze di tale disparità di trattamento. Auspichiamo che nelle corti siedano solo magistrati integerrimi, chiamati ad un compito difficile e di grande responsabilità, perché è scritto “Non giudicate e non sarete giudicati”.
Il nostro campione (senza valore) rimanda ad un file audio e pubblica nome e foto di un magistrato colpevole di non giudicare secondo i principi propugnati dal komandante. Qualcuno si chiede come mai i magistrati, numerosi, insultati dallo strakotto non abbiano reagito, probabilmente applicano il noto principio "de minimis non curat praetor" ovvero il magistrato non perde tempo con cose  e persone senza alcuna importanza.
Rimanendo in tema sciocchimista andiamo sul sito di wlady che ci presenta:
L'articolo è molto lungo, ma si capisce che la "concreta prova" non è altro che un discorso fatto da un certo patrick roddie, presentato come:
l'intrepido cittadino giornalista e ricercatore di San Francisco Patrick Roddie
Il discorso è uno dei soliti assembramenti di luoghi comuni, vediamo come si presenta il patrick:
Non hanno scuse ora. Essi sono stati informati. L'EPA è ora giuridicamente vincolata a fare qualcosa per questo. Se non lo faranno, possono essere perseguiti. Partecipanti insieme a Mr. Roddie ci sono anche gli attivisti: Jim Lee, Amanda Bayes e Max Bliss. Ecco la testimonianza di Patrick: Sono Patrick Roddie, la mia sede è a San Francisco, sono un attivista ricercatore anti-geoingegneria (StopSprayiningUs-SF.com). L'udienza di oggi dovrebbe affrontare se le emissioni di gas serra prodotte dagli aerei sono un pericolo per la salute pubblica. Ma quando si parla di gas a effetto serra, la maggior parte della gente pensa al biossido di carbonio. Un gas innocuo traccia essenziale per ogni forma di vita sulla Terra.
Si noti che il nostro nega l'effetto serra da anidride carbonica, viene il sospetto che sia pagato dalla lobby carbone-petrolio che sta investendo parecchio per sostenere che l'aumento delle temperature non è collegato all'aumento del biossido di carbonio.
Ma andiamo verso la fine e godiamoci questa magnifica traduzione, probabilmente opera di wlady in persona:
Riassunto:
Il diffuso, intenzionale e sempre più frequente spargimento chimico nella troposfera è andato da anni sempre più non identificato e inosservati nella letteratura scientifica. L'autore presenta la prova che il particolato della polverizzazione tossica della combustione del particolato di carbone è molto più probabile che venga spruzzato con aerosol da aviogetti cisterna da parte della geo-ingegneria, per la modificazione del clima e le finalità di modifica del clima e descrive alcune delle multiforme conseguenze sulla salute pubblica.
Sono impiegati due metodi: (1) 8 elementi di acqua piovana sono stati analizzati e messi a confronto, lisciviati da particelle di aerosol, pubblicati e fatti con esperimenti di laboratorio corrispondenti a elementi dissolti in acqua dalle ceneri del carbone polverizzato, e (2) Messi a confronto con 14 elementi analizzati con particolati di polvere raccolte in aria all'aperto un Particolato ad alta efficienza (HEPA) con corrispondenti materiali volatili gli elementi di carbone polverizzato è stato analizzato e disciolti in acqua. I risultati mostrano: (1) l'assemblaggio di elementi in acqua piovana e nel corrispondente percolato sperimentale sono essenzialmente identici. In un intervallo che corrisponde al 99%, non hanno mezzi identici nel (T-test) e varianze identiche nel (F-test); e (2) l'assemblaggio di elementi nella polvere HEPA e alle corrispondenti ceneri di carbone lisciviato mediamente sono altresì essenzialmente identici.
Le conseguenze sulla salute pubblica sono profonde, compresa l'esposizione a una varietà di metalli pesanti tossici, elementi radioattivi, e neurologicamente-implicati nell'alluminio e chimicamente rilasciato dall'umidità del corpo in situ dopo l'inalazione o attraverso l'induzione transdermica.
Vi lascio il piacere di leggere tutto il delirio completo (se ce la fate).
Concludiamo con un universo di gonzi che ci presenta:
Divulgazione ET in un video dell’UNICEF
Copiato da qui. Vediamo cosa ci raccontano di bello:
Questa produzione video dell’UNICEF Cile (Fondo delle Nazioni Unite per i bambini) ha lo scopo di insegnare ai bambini che l’accettazione degli altri può portare a preziose esperienze e questo è del tutto vero. Tuttavia, ciò che abbiamo trovato un po’ scioccante è il fatto che il personaggio interpretato in questo breve annuncio – quello in cerca di accettazione da noi (figli della Terra) – sia un extraterrestre.
Per coloro che non hanno familiarità con gli argomenti UFO ed ET, questo video è solo uno strumento creativo per esprimere un concetto morale, ma per uno che ha studiato il fenomeno ET, esso suggerisce che le Nazioni Unite stanno condizionando le masse (in particolare i bambini) verso la divulgazione sugli ET. Le 2 interpretazioni non si escludono a vicenda, l’accettazione dell’una non invalida l’altra.
A nostro avviso questo è ancora un altro esempio di divulgazione morbida. E visto quanto influenti siano le Nazioni Unite nel nostro mondo attuale, dubitiamo fortemente che questa sia una semplice coincidenza. Anche se non vi fosse stata alcuna intenzione di divulgare il fenomeno ET da parte dei creatori, l’effetto sottile sulle coscienze è chiaro.
Cosa esattamente viene detto all’umanità attraverso questa rappresentazione di un extraterrestre che sembra essere non solo simile ad un rettile, ma che ha anche la capacità di levitare oggetti?
Quale sia l’obiettivo finale di una tale divulgazione lo possiamo solo immaginare, ma questo suggerisce che il lavoro di molti ricercatori di comunicazione ET potrebbe essere accurato. Che i poteri in essere stanno preparando l’umanità alla realtà ET, possibilmente cercando di far girare la storia a loro favore. Considerando che queste stesse forze hanno soppresso queste informazioni fino alla morte, sarebbe il caso ci cominciare ad interessarsi a questi argomenti. Ciò significa che non si può pensare che una divulgazione ufficiale fatta dalle stesse persone che hanno spinto menzogne e inganni per secoli sia veritiera al 100% .
Non siamo riusciti a scoprire chi sia l'autore di cotanta riflessione, ma evidentemente non ha mai visto il film ET l'extraterrestre nel quale, già nel 1982, Steven Spielberg presentava un extraterrestre buono e si affrontavano i temi del rispetto e della tolleranza.
Veniamo ad un commento di errante che erra...
errante on 18 agosto 2015 at 10:48 said:
Condivido quanto scritto perchè nonostante il video il contatto tra extraterrestri e terrestri è ostacolato in qualsiasi modo fino alla morte degli umani. La consapevolezza di un contatto ET comporta assolutamente una nuova concezione della vita, modelli diversi totalmente opposti a quello attuale che si sta cercando di mantenere utilizzando qualsiasi mezzo vedi chemtrails, intelligenza artificiale, torture tramite apparecchiature elettroniche e microchip inseriti sottopelle che connettono il cervello umano per prendere possesso del corpo umano, in questo modo vedono e ascoltano con i sensi della vittima, leggono i suoi pensieri, immettono sogni di qualsiasi genere anche di rapporti sessuali con animali, controllano le funzioni vitali, le funzioni biologiche. E’ realtà, non sono fandonie. Il contatto extraterrestre avviene solo se si è puliti dentro, nella coscienza più profonda, se i sentimenti sono indirizzati ad uno sviluppo interiore, all’amore per l’umanià, per il pianeta e per tutti gli esseri che ci vivono. Sperimentate e ricercate, il tempo è oggi ma lo stanno rubando cercando di anticipare gli eventi e ritardando il più possibile quello che interessa realmente l’umanità, l’evoluzione spirituale. e’ di questo che hanno una paura tremenda e neppure vi immaginate quanto.
Quel video è un plagio, educate voi stessi i vostri figli, informatevi e non vi fate sostituire, ne vale il futuro dell’uomo.
Una perla dell'idiozia.
Chiudiamo con questo...come definirlo?


 

3 commenti:

  1. più che come definirlo mi chiederei cosa vuol dire...

    RispondiElimina
  2. C'è anche l'ira funesta di Koenig qui se vuoi fare un aggiornamento: https://www.facebook.com/koenig.johnny/posts/1640923426174995

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo metto da parte per il prossimo post, grazie.

      Elimina