privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 20 agosto 2015

Ancora ira funesta...

Indomabili lettori, ieri ci siamo occupati dell'ira funesta del komandante sanremese (di adozione), oggi, grazie alla segnalazione di eSSSSe, ci occupiamo di un altro comandante: il famoso comandante koenig, mi raccomando non confondetelo con il komandante straker!!! Ci tiene a far sapere che sono due persone (forse il termine "persona" non è il più adatto) distinte.
Ma ecco il suo sfogo contro i disinformatori e contro eSSSSe in particolare, di lui il nostro comandante sa tutto grazie all'identificazione dell'altro komandante.
Facciamoci forza e vediamo questo documento che ci porta ai confini dell'idiozia, e anche oltre...
Ecco il nostro che ci tiene a ribadire che "straker e koenig" sono due persone distinte...(Kaiser miagola che anche lui, se qualcuno lo paragonasse a straker si sentirebbe offeso...)
Il nostro eroe conclude dicendo che "te non sai nulla di me" e anche che "Mi vedrai un giorno, anzi, mi vedrete". Ci viene un sospetto: non sarà Jenny dei pirati? Anche lei cantava "ma ignorate chi son io davvero" e aspettava che arrivasse la nave pirata per fare le sue vendette.
Beh, visto che ci siamo non dimentichiamoci di prank, altrimenti si rattrista:
Eccolo che propone una class action, il poveretto non ha ancora capito che le sue "prove" verrebbero demolite in due minuti da un ragazzino di terza media che abbia studiato un minimo di scienze...
Passiamo a wlady e al NWO, sul suo blog il nostro "studioso" ci presenta:
Si tratta della solita raccolta di scemenze.
Il nuovo ordine mondiale concentrato in 3 minuti. Il termine Nuovo Ordine Mondiale (NWO) è stato utilizzato da numerosi politici nel corso dei secoli, ed è un termine generico usato per riferirsi a una cospirazione mondiale orchestrata da un gruppo estremamente potente e influente di individui geneticamente affini (almeno ai più alti livelli) che includono molte delle persone più ricche del mondo, leader politici, élite corporative, così come i membri della cosiddetto Nobiltà Nera d'Europa (dominata dalla Corona britannica), il cui obiettivo è quello di creare un Unico Governo Mondiale (fascista), spogliato dei confini nazionalistici e regionali, che sia obbediente alla loro agenda.
Saltiamo un po' ed andiamo alle origini di questo complotto:
L'istigazione di una guerra è stata inventata come copertura per accumulare fortune, che può essere fatta risalire almeno al 12° secolo, quando solo un nucleo di nove membri dei Cavalieri Templari, ha dato il via alle Crociate che durò per oltre un secolo e mezzo (i templari hanno dato il via alle crociate???).
Il gruppo principale di cui sopra sono stati segnalati come il braccio armato di una società segreta nota come Priorato di Sion, ma questo è stato dimostrato essere una bufala.
Nel 1307, il re di Francia, Filippo il Bello, ambiva la ricchezza ed era geloso del potere che avevano i Cavalieri Templari. Il re francese (Filippo il Bello) fece arrestare il 13 ottobre in Francia tutti i Templari. Mentre molti Templari furono arrestati e torturati(37 in tutto...), compreso il loro Gran Maestro, Jacques de Molay che fu bruciato vivo sul rogo, molti altri Templari (che con una soffiata sono stati avvertiti) sono sfuggiti. Alla fine riemersero in Portogallo, a Malta (come Cavalieri di Malta) (i cavalieri di Malta sono gli eredi degli ospitalieri, che, meno stupidi dei templari, dopo la caduta di San Giovanni d'Acri si resero conto che l'era delle crociate era finita, prima si installarono a Rodi e poi, di fronte all'avanzata turca, a Malta) e più tardi in Scozia con la Massoneria e i loro Riti scozzesi, anche Albert Pike ha giocato un ruolo chiave definendo un piano per la creazione di un governo mondiale.
La fonte è questa, l'autore di questo mirabile testo è ignoto.
 Della storia dei complotti si occupa anche il prode ghigo, sul suo free idiozies pubblica un "articolo" intitolato:
Le Radici della Magia dell'Incantamento
Se proviamo a leggerne un po' scopriamo delle cose notevoli:
Sono le corti italiane del XIII e XIV secolo ad aver donato l’imprinting degli stati moderni e della conduzione contemporanea del potere. La riscoperta dei classici antichi gnostici, pitagorici e platonici da parte della corte dei Medici e le prime traduzioni seriali delle collezioni esoteriche degli Hermetica (Poimandres, dedicata al Dio Rah) e dell’Asclepio di Ermete Trismegisto, del Picatrix, hanno ridato vita alle tradizioni occultiste fondate sino ad allora essenzialmente sulla cabala ebraica.
E’ il periodo delle feroci inquisizioni sanguinarie contro catari, bogomili, ebrei e musulmani, ma anche della infiltrazioni di tradizioni pagane antiche sino ai vertici della Chiesa di Roma, la stessa entità che procedeva con ferro e fuoco ad estirparle.
Queste contraddizioni sono ben presenti nella nostra contemporaneità ove il potere ufficiale si maschera di razionalismo scientista mentre coltiva di nascosto la magia nera dell’illusione, in grado di procrastinare l’incantamento che ci lega tutti alla macchina infernale della nuova ma antichissima società degli uomini.
Potremmo osservare che "il periodo delle feroci inquisizioni" è posteriore, comincerà con la controriforma, il rinascimento era piuttosto tollerante.
Il potere si fonda, allora come oggi, sulla stregoneria applicata della finanza, il vero incantamento magico che lega tutto e tutti con un collare tanto invisibile quanto tenace, apparentemente neutro ed imparziale ed in verità tirannico e volubile strumento in mano ai soliti pochi.
Alle corti rinascimentali si stampavano denari e da loro si ricavava il reddito da signoraggio, allora come oggi, una truffa imposta con l’inganno e la forza bruta sopra una popolazione ignara.
All’interno delle corti si decidevano le sorti del territorio e dei suoi abitanti e, oggi come allora, la manipolazione e la predazione dell’individuo è retaggio assoluto dei regnanti contemporanei, non eletti ma scelti per doti di mansueta dedizione oppure feroce impudenza.
Ecco che salta fuori il signoraggio, era un po' che ci mancava...ma nel rinascimento non esisteva la carta moneta, il denaro era metallico, oro e argento (rame e bronzo per le monete di minor valore).
La conclusione di ghigo:
Le radici del moderno quindi sono davvero molto, molto antiche … così come le nostre lingue, affratellate da un’unica e apparentemente lontana origine sumera.
La nostra conclusione: una massa di concetti raccolti nella spazzatura e messi assieme a caso.
Lasciamo gli affanni della Terra ed andiamo ad occuparci dello spazio e della "spiritualità". Una settimana fa vi abbiamo presentato la venusiana omnec onec, continuiamo con i venusiani, pilastri di luce (vedrai che bolletta) ci presenta:
LA STORIA DEL VENUSIANO VALIANT THOR
Cosa avrà combinato valiant thor?
Valiant Thor e i suoi due compagni venusiani Donn e Jill sono stati immortalati in alcune fotografie, mai smentite sino ad oggi, che lo ritraggono in abiti civili in compagnia di un gruppo di terrestri riunitisi al ranch di Howard Menger (famoso contattato dal popolo dei Venusiani) a High Bride, New Jersey, durante un incontro organizzato dallo stesso Menger. Le foto sono state scattate nell’Aprile del 1957 da un fotografo in pensione della US Air Force, August C. Roberts.
 Questo howard menger lo abbiamo trovato qui, ma continuiamo con valiant thor:
Valiant Thor veniva da Venere, dove il suo popolo viveva sottoterra, era di aspetto umano ma privo di impronte digitali e ombelico, poteva parlare ben 100 lingue fluentemente e apparteneva a una specie che godeva di una vita media di 490 anni.
Tra coloro che parlarono di Valiant Thor è d’obbligo ricordare l’ingegnere e geologo statunitense Philip Schneider, che molti conosceranno per le sue dichiarazioni in merito alla costruzione di bunker sotterranei segreti da parte del governo americano, costruzione a cui lui avrebbe partecipato. Schneider, che stanco della segretezza si era impegnato in una serie di conferenze pubbliche dove esponeva progetti e intenzioni piuttosto inquietanti da parte delle élite americane, venne trovato morto, in circostanze sospette (vale a dire venne ammazzato), nel suo appartamento il 17 gennaio 1996, e la cosa venne fatta passare per suicidio.
Vediamo la fine:
Valiant Thor venne qui nel 1957 – atterrando con la nave spaziale ad Alexsandria, in Viginia – con l’intento di condividere con il presidente Eisenhower e il vice Richard Nixon un piano per migliorare la situazione sulla Terra, quindi risolvere i problema della povertà, migliorare la vita, e si trattava di un progetto da avviare con l’aiuto degli Stati Uniti e poi da diffondere in tutto il mondo. S’incontrò con Eisenhower e viene subito trasferito in un appartamento sotto il Pentagono per tre anni. Alla fine gli altri Poteri in essere vi si opposero, perché il progetto avrebbe portato all’eliminazione dei medici, del sistema farmaceutico, ecc. e sovvertito l’ordine economico. Dal momento che quei problemi ci affliggono tuttora, anche senza conoscere i dettagli della vicenda possiamo immaginare che quei consigli non vennero seguiti.
“Lo sbarco di Valiant Thor è stato forse il primo sbarco documentato dai funzionari militari di un essere umanoide di tipo alieno. Ha incontrato il presidente Eisenhower e vice presidente Richard Nixon per un’ora, poi lo straniero è stato messo sullo status VIP e trasferito al Pentagono.”
Haley A. Byrd
Questo haley byrd è un tizio che si spaccia per nipote dell'ammiraglio Byrd e racconta storie che avrebbe letto su documenti del nonno, documenti che solo lui ha visto...
 Rimaniamo con i pilastri di luce dove troviamo:
ERKS RICHIAMA I FIGLI DELLA LUCE
Chi cavolo sarà erks vi chiederete voi, anche noi...
Gli “Esseri di Luce” sulla Terra, sono quelle persone che hanno preso un corpo fisico per restare su questo pianeta e seguire l’umanità. Questi Esseri di Luce sono di un’alta evoluzione spirituale ed emanano un Amore puro; hanno imparato ad amare e a dare senza nessuna vanità!
 La loro consacrazione è totale e vera; sono al servizio solo per Amore verso i propri simili e senza alcun interesse personale.
La Luce che essi possiedono è stata ereditata attraverso numerose vite; hanno conquistato con l’esperienza, Sapienza, Amore e Forza, elevandosi verso il proprio cielo interiore e riempiendosi di quella purezza con la quale aiutano ed illuminano l’umanità adoperandosi per il risveglio delle coscienze.
Sono venuti su questo piano della Terra per togliere dalle tenebre molte anime dormienti, per risvegliarle al servizio del Padre Creatore.
Infatti, ci sono molti esseri di una grande evoluzione spirituale che hanno preso corpo sulla Terra e che, prima di reincarnarsi, hanno fatto una specie di patto, perché quando si giunge sulla Terra si arriva “velati” e questo è il momento in cui tali veli saranno tolti, così ognuno di loro, che in questo momento si trova perso e solo, saprà in coscienza quale sarà la propria missione per aiutare l’umanità.
Ma sentiamo che ci dice "un maestro di erks"
“Quest’Umanità che si trova in questa dimensione sparì dalla superficie della Terra quando le stelle la avvertirono dell’imminente mutamento del pianeta, che sarebbe avvenuto di lì a pochi anni.
L’uomo non volle vedere i segni impressi in Cielo e in Terra (Crops Circles e oggetti volanti sconosciuti). Allora si salvarono in molti, sparsi in tutto il mondo, ma erano in pochi rispetto all’Umanità intera. Così li aiutammo perché credettero in noi, e sotto la terra, giacché in superficie la vita era impossibile e distrutta da incendi e terremoti, piogge torrenziali e alluvioni causate dalla Cometa che fugge nell’Universo sospinta dal Soffio di Dio, costruimmo una grande città con un grande Tempio, una torre e due ingressi, uno per noi e l’altro per gli uomini, perché noi non possiamo stare direttamente in contatto con voi. Questa dimensione è molto diversa dalla vostra, non sono una dentro l’altra, ma parallele anche se questo non è il termine appropriato. Insieme non possiamo coesistere se non per poco tempo e in condizioni particolari, perché se non si fa come diciamo non si sopravvivrebbe a lungo e si disintegrerebbe col fuoco spirituale della nostra atmosfera.
In quanto al viaggiare insieme nelle nostre navi, occorre che voi indossiate le maschere sante che vi immunizzano dal fuoco che si respira nella nostra dimensione. Se non aveste questa protezione rimarreste disintegrati immediatamente e non potremmo più costruire insieme sentieri di pace.
Saltiamo alla conclusione:
L’unico Tempio al quale ci dobbiamo affidare è il nostro corpo fisico, e se riusciremo nel nostro intento diventeremo veri Templari, perché colui che innalza il proprio tempio è realmente un eletto. Come non lo è di sicuro colui che si compra una spada e un mantello e gioca a cavalluccio pensando di essere la reincarnazione di qualche valoroso cavaliere.
Gesù diceva che il Regno di Dio è dentro di te … bussa e ti sarà aperto … chiedi e ti sarà dato.
Perché questo meraviglioso Regno è la chiave che ti apre la porta ai Regni più grandi, alle diverse Shamballà, Agarthi, Erks, Paititi o come le si voglia chiamare, e quando la piccola porta si apre automaticamente si dischiude un portone, ed entreremo a far parte della Gerarchia Bianca Universale
dell’Ordine dei Figli della Luce, ossia l’Umanità che è trascesa e reintegrata.
Toh, saltano fuori anche qui i templari.
Concludiamo con la nostra dea che dovrebbe dormire di più:

mercoledì agosto 19, 2015 07:32
La fusione delle realtà dimensionali – LA MATRICE ORTOGONALEDomanda: saprà cos'è una matrice e cosa significa ortogonale? Noi pensiamo di no.
Voi avete molteplici dimensioni di tempo e spazio. Credete che questa sia la vostra linea temporale, perché è tutto ciò che potete vedere. Non potete vedere nelle altre dimensioni che sono proprio accanto alla vostra. Come accedervi? Ebbene, questo era un segreto conosciuto da moltissimo tempo e tuttavia usato raramente. Come si accede alle altre dimensioni? Lo si fa con curve di 90 gradi – semplicissimo, tuttavia, metterlo in pratica è più difficile. Vedetela in questo modo: dalla vostra linea temporale potete entrare nella linea temporale vicina semplicemente facendo una svolta a destra o a sinistra con un angolazione di 90 gradi. Questa è la matrice ortogonale. Inizieremo a mettere insieme alcune di queste parti mentre spieghiamo ciò che sta avvenendo mentre le pareti tra le dimensioni iniziano ad assottigliarsi ancora di più. State iniziando a sperimentare le cose come collettività, non soltanto da una dimensione, ma da molte più dimensioni contemporaneamente. Ora, quando succede questo, di solito vedreste cose strane. 
Come al solito saltiamo alla fine e lasciamo a voi il piacere di leggere il testo completo.
Espavo, carissimi. Sappiate che osserviamo con orgoglio ogni vostra mossa. Non giudicate voi stessi; non è per voi. Andate avanti e trovate ogni pezzo di ciò che potete tenere nel vostro essere oggi e le dimensionalità inizieranno a roteare insieme e la vostra perfezione ritornerà.
E’ con il più grande onore che vi chiediamo di trattarvi con rispetto reciproco in questi tempi speciali. Cercate le occasioni per arricchirvi l’un l’altro ogni volta che potete. Godetevi questo nuovo gioco. Giocate bene insieme.
Espavo?
La parola “Espavo” è un antico saluto lemuriano. Significa: “Grazie per esserti assunto il tuo potere.”
Boh?  Dove avranno trovato questa "informazione"? Ah, ecco, qui.
Beh, espavo a tutti voi, ci risentiamo.









10 commenti:

  1. Mi sono ricordato ora che "Espavo" era anche una sorta di associazione fondata da un'altra fuffara DOC: Antonella Randazzo. Che fine ha fatto? E' un po' che non se ne sente più parlare. L'hanno finalmente ricoverata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari! Sta sempre in giro a fare conferenze e a pubblicare libri sulla "nuova fisica".

      Elimina
  2. .nonostante sappia benissimo che straker e koenig sono due persone distinte

    Come straker SA (perché mai ha dubbi su nulla) di essere un Grande Ricercatore, un Chimico Portentoso, un Metreologo Esperto, un Sapiente Prodigioso che conosce ciò che gli altri neanche immaginano, di certo considera sé stesso e il suo fake (in comune con il fratello) una persona che si differenzia da altre persone o cose; in partic., signorile, raffinato, educato
    [cit. http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/D/distinto.shtml ]

    RispondiElimina
  3. In un certo senso capisco lo sfogo del comandante (uno qualsiasi dei due) e, di conseguenza, pure dell'altro: continuare a confonderli e dire che sono la stessa persona è un po' come quei "superficiali" che dicono che Gollum e Smeagol sono la stessa persona.
    O come quelli che insistono a scambiare Gollumker/Smeagonig per una persona sana di mente.

    https://cinemaxplorer.files.wordpress.com/2015/02/smeagol-gollum.jpg

    RispondiElimina
  4. Inoltre [lo zucchero integrale di canna] su 100 grammi di prodotto contiene oltre 100 calorie in meno rispetto allo zucchero bianco

    La cosa potrebbe anche essere vera.
    C'è solo il piccolo particolare che 100g di zucchero bianco danno circa 400 kcal, cioè 400 000 calorie.
    Cento calorie in meno fanno 399 900.
    Differenza fondamentale, direi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono arrivato alla pagine fonte (credo) sulla storia dello zucchero di canna...

      http://www.benessere360.com/zucchero-di-canna.html

      non riesco a copiare e incollare ma scrivono che
      100 gr di zucchero bianco contengono 101,3 grammi di carboidrati 0,1 di proteine e 1,7 di acqua vediamo chi individua il non-sense

      e scrivono che 100 grammi di zucchero di canna contengono

      104,5 gr di carboidrati e 0,5 grammi di acqua


      infine per lo zucchero di canna integrale non riportano dati se non le calorie...

      per concludere abbiamo appena dimostrato di dentro lo zucchero c'è una qualche reazione chimica/nucleare che crea zucchero oppure che 103 grammi di caroidrati pesano come 100 grammi di zucchero a voi la scelta.

      Elimina
    2. Mastro, siamo sempre lì: una sostanza quella è, indipendentemente da dove e/o come la si ricava.

      Quello comunemente chiamato "zucchero" è saccarosio, la differenza tra lo zucchero bianco e quello scuro è che il primo è raffinato sino ad avere in pratica solo saccarosio (99,8% circa, ché togliere tutte le impurezze è impossibile), il secondo contiene volutamente ancora residui di melassa (ma siamo comunque solitamente al 99% di saccarosio, anche se ne esistono diverse qualità e il contenuto di saccarosio può scendere sino al 95%). Quindi è ovvio che 100 grammi del secondo contengono meno saccarosio di 100 grammi del primo, e quindi meno calorie.

      Perciò si parla di quantità così infime, non solo percentualmente ma anche in senso assoluto (perché di solito di zucchero se ne usa poco e chi ne usa troppo ha ben altri problemi che l'un percento di saccarosio in più o in meno), che appunto non ha senso fare distinzioni tra i due.
      A meno di non farne una questione organolettica in quanto il residuo di melassa dà un sapore leggermente diverso.

      Bressanini aveva sviscerato l'argomento qui.

      Elimina
  5. Straker e Koenig sono due persone diverse? Mah....
    http://nico-murdock.blogspot.com/2013/10/smascherato-koenig-e-marciano.html

    anche se avesse 100 kcal in meno (pretendere che sappiano usare i prefissi come chilo e' troppo) evidentemente avrebbe anche meno potere dolcificante, ne servirebbe di piu vanificando il risparmio calorico


    RispondiElimina
  6. Ciao bombarda. Il giornalista di richiesta insiste con l'archivio europeo in 'avanzata fase di realizzazione '.
    Se hai voglia di darci un update...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono ormai tre mesi che ripete sempre lo stesso post, ogni giorno lo mette in testa alla pagina, l'archivio è sempre "in avanzata fase di realizzazione" e chiede sempre soldi, ormai è diventato noioso, aspetto qualche novità.

      Elimina