privacy

sito

net parade

siti web

martedì 24 gennaio 2017

Ieri siamo stati buoni, ora ci dobbiamo rifare.

Ineluttabili lettori, come dice il titolo oggi dobbiamo recuperare almeno parte di quello che non abbiamo trattato ieri, si è accumulato un bel po' di roba, cerchiamo di smaltirne un po'. I felini sono già al loro posto di combattimento, ovvero sono in poltrona, mezzo appisolati, ma dormono con le orecchie aperte, pronti ad intervenire.
Cominciamo col pro fesso re sanremese (di adozione), sul suo blog troviamo:
No Piratina, non parla dei tentativi suoi e del fratello di spremere i gonzi, e nemmeno dell'odio che nutrono verso chi lo smaschera
Senza dubbio ha ragione Gramsci quando asserisce che “ogni Stato (maiuscola ironica ed ortografica) è una dittatura”, ma gli Stati attuali amano camuffare la tirannide dietro parvenze oltre che democratiche, paternalistiche. E’ un po’ come un orrido scheletro vestito con abiti signorili e sapientemente panneggiati.
L’essenza dei governi è la coercizione accanto alla frode. I governi imbrogliano, mentono, abbindolano il volgo con ogni mezzo. Sono innumerevoli le frodi architettate dal sistema per controllare i peones e per giunta ottenere il loro consenso, mentre sono intossicati, affamati, spellati. Che cos’è la struttura economica, se non una titanica truffa per spillare denaro ad inconsapevoli cittadini?
Il nostro ce l'ha con lo stato...secondo Kaiser lo stato italiano una frode la compie: si fa dare soldi dai cittadini per pagare lo stipendio al pro fesso re. Vediamo un altro pezzo
Che cos’è l’incessante (e molesto) battage di organizzazioni non governative e di associazioni “benefiche” (da Telethont in giù) per ottenere donazioni dai gonzi con il pretesto di aiutare bambini indigenti, malati affetti da patologie rare, diseredati di ogni natura e provenienza, con il pretesto di promuovere la ricerca in ambito medico-scientifico per debellare le più disparate sindromi? E’ una FRODE.
Che cos’è l’incessante (e molesto) battage di media ufficiali per ottenere donazioni dai gonzi con il pretesto di aiutare i terremotati o gli alluvionati di turno? E’ una FRODE.
Qual è la percentuale di denaro che veramente è destinata ai bisognosi? L’uno per cento è già una quota alta: il resto è arraffato da banche, Vaticano, società telefoniche, profittatori in veste di benefattori…
Nonostante ciò, i grulli continuano a donare, non contenti di essere già scorticati da un fisco esoso il cui gettito serve a mantenere una masnada di parassiti, ad avvelenare l’ambiente con la geoingegneria clandestina ed a pagare gli interessi sul debito pubblico, cappio che stritola le attività produttive.
Nonostante ciò, se provi ad avvisare la massa di questi colossali raggiri, gli uomini medio-bassi reagiscono non solo con incredulità, ma pure con odio, con risentimento, come se tu avessi rotto loro il giocattolo con cui amano trastullarsi.
In conclusione il nostro è in.....to perché altri riescono a raccogliere fondi mentre lui ed il fratello no.
Restiamo in tema frodi, l'ultima pensata del komandante è l'acquisto del drone per la raccolta in quota. L'appello è stato prontamente ripreso da il cielo non ci manda segni e ci tocca pubblicare idiozie.
Ma anche tra chi crede nelle scie chimiche c'è chi ha capito come stanno le cose
Ecco dal manuale di istruzioni del drone che il komandante dice di voler acquistare qualche precisazione: il drone non può salire oltre i 500 metri.
Ed ecco altre precisazioni.
Qui invece si discute sul modo di comportarsi del komandante e dei suoi fedelissimi

 Ecco qua due dei fedelissimi, nientemeno che pantos e prank
Ancora prank alle prese col komandante, si noti il programma strakkiniano per raccogliere fondi: non solo il drone, anche il pilota, il laboratorio, i kit per le analisi....se va bene la colletta può andare avanti per mesi se non per anni.
Lasciamo per ora il komandante e il fratello acconguagliato e passiamo al giornalista di richiesta, sul suo giù la coda da qualche giorno batte su un argomento, vediamo un esempio:
LA DISINFORMAZIONE DEL POTERE 
E’ una sottile, clandestina, sotterranea, scientifica, subdola falsificazione della verità, generalmente diffusa, dai mezzi di comunicazione di massa (carta stampata, televisione, radio, cinema, e così via) ma anche dai cosiddetti servizi di intelligence, per anestetizzare le capacità di resistenza, per alimentare la confusione e condizionare l’opinione pubblica. Quella che a Parigi chiamano intoxication e a Londra deception: strumento chiave della propaganda, della destabilizzazione, della guerra psicologica che stravolge il significato delle parole, la disinformazione è in tutto il mondo e da sempre, largamente e quotidianamente usata nelle comunicazioni sociali e nelle relazioni internazionali. Uno dei nuovi canali utilizzati da chi vuole censurare la realtà, è proprio il web, dove alberga ancora il respiro della libertà.
Un esempio a portata di mouse per infangare i ricercatori liberi e indipedenti in Rete? Ecco l’iniziativa di Laura Boldrini, in poltrona alla Camera dei deputati su uno scranno strapagato per ignoti meriti. Ha addirittura "adottato" direttamente alcuni disinformatori stagionati nel manipolare fango, letame e menzogne da scagliare contro chi non si adegua al verbo unico e standardizzato: 
Seguono le dichiarazioni dell'On.Boldrini
«Sono in contatto con esperti, i cosiddetti debunker: - ha spiegato la presidente durante un incontro con la stampa - il debunking è l'attività che smaschera le bufale'' attraverso una verifica attenta e puntuale sulle fonti e sulla trasmissione della notizia. ''Sono Paolo Attivissimo (Il Disinformatico), Michelangelo Coltelli (Bufale un tanto al chilo), David Puente (Davidpuente.it) e Walter Quattrociocchi del CSSLab dell'IMT di Lucca - prosegue Boldrini - e consegneremo l'appello ai grandi social network che devono essere seri». 
Il povero zanni è sempre più isterico, del resto chi ci segue da tempo sa che, nel nostro piccolo, anche noi abbiamo più volte segnalato le frottole, gli articoli scomparsi o modificati senza spiegazioni che il nostro "giornalista" ha pubblicato e continua a pubblicare. I personaggi da lui citati hanno fatto la loro parte, molto più e molto meglio di noi, il nostro zanni teme che se va avanti così non riuscirà nemmeno a raccogliere i quattro soldi che riesce a mettere insieme con i suoi quotidiani appelli. Ricordiamo le 4 caratteristiche del giornalismo del nostro
I= Ignoranza
M= Menzogna
P= Presunzione
O= Odio
Diamo or ala parola al presidente del movimento Requiescat in Pace, che ci propone di bello massimo rodolfi?
Scie chimiche, Amato de Paulis introduce il Convegno de L’Aquila
l 19 novembre 2016 si è tenuto a L’Aquila il Convegno Nazionale Chemtrails Scie Chimiche), Geoingegneria, Manipolazione Climatica e ambientale, organizzato dall’associazione Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana e da Alternativa Riformista Umbria, su invito, e con il patrocinio, del comune de L’Aquila, grazie al contributo fattivo del consigliere comunale Ermanno Giorgi. Amato John de Paulis, presidente di Alternativa Riformista Umbria introduce il convegno con una panoramica sulla storia americana, e gli eventi che hanno portato alla situazione attuale.
Dalla nascita del Pentagono, alla creazione della CIA, fino ai programmi di geoingegneria, leggi scie chimiche, la volontà dei governi americani si differenzia dalla volontà del popolo americano, che è invece per la pace, contrariamente alle politiche ufficiali. In modo clandestino, i governi americani hanno portato avanti, coinvolgendo i loro alleati, criminali politiche di geoingegneria, irrorando con scie chimiche i cieli di tutto il mondo.
Ora è tempo di smettere questi crimini contro l’umanità, ed è tempo che le persone si sveglino, reagendo a queste minacce per la salute umana e dell’ambiente. Basta scie chimiche, adesso siamo al limite!
Niente, il convegno de L'Aquila continueranno a propinarcelo sino alla fine dell'eternità. Il filmato con il discorso del politico trombato lo potete trovare qui, come in altri filmati che abbiamo visto in precedenza si evita accuratamente una panoramica della sala, forse per non spaventare gli spettatori alla vista della folla strabocchevole.
Vediamo cosa ci racconta di bello sademenza:
Papa Francesco Compara Trump a Hitler , FBI l'Arresto delle spie Massoniche scuote il centro decisionale d'Italia
Vi chiedete che significa questa roba? L'incipit dovrebbe già chiarire
Il report del Consiglio di Sicurezza ( SC ) ha rivelato che Papa Francesco era sceso in guerra contro la propria Chiesa Cattolica Romana , l'Ordine di Malta (i Cavalieri di Malta) con un'ordinanza di espulsione di tutti i massoni per il loro sostegno al leader Massone il Presidente Donald Trump , in un altra relazione si rivela qualcosa di incredibile, ovvero, che non solo il Pontefice " non va per il sottile " comparando il nuovo leader dell'America ad Adolph Hitler , mentre l'Ufficio Federale di Investigazione ( FBI ), risulta essere complice nell'arresto di una spia, un massone di alto rango, che ha scosso il centro politico- ecomnomico in Italia.
Kaiser miagola: un nuovo delirio di david booth proveniente da sorcha faal. Hai indovinato, ma era facile, quindi niente razione extra di croccantini.
Vediamo un altro pezzetto dedicato a trump
Da notare, nella relazione di ieri era, che dopo che Papa Francesco ha pubblicamente dichiarato lo scorso anno che Trump non era cristiano , al fine di influenzare le elezioni americane a sostegno di Hillary Clinton, il Consiglio di Sicurezza, il 28 febbraio 2016 , ha replicato rivelando che a New York City il miliardario Donald Trump era a capo delle forze massoniche che riprendono il controllo dell'America, un evento storico destinato a coincidere con il 300 ° anniversario delle loro principali fondatori delle Logge di Londra del 24 giugno 1717 , ( i cui membri hanno in realtà creato gli Stati Uniti ) e il 16 Gennaio 1120 la fondazione dei monaci guerrieri l'ordine dei Cavalieri Templari -e il cui moderno capo della guerra ( ma odiato all'interno delle forze armate degli Stati Uniti ) è il nuovo Segretario della Difesa del Presidente Trump, il Generale James " Warrior Monk " Mattis
Un ultimo pezzetto, fatevi forza
Con il popolo americano volutamente ingannato a credere che l'FBI stava indagando le connessioni del Presidente Trump con la Russia , rileva la relazione, il nuovo leader massone americano non mostra alcun segno di fare marcia indietro contro nessuno dei suoi satanici nemici e, come evidenziato ieri dopo stordimento dell'invocazione del cardinale Dolan dei Cavalieri templari e dell'icona spirituale massone di Solomone sucui haprestato il giuramento il giorno precedente, Trump lo ha fatto di nuovo con Rabbi Fred Raskin , presso il Servizio di preghiera nazionale, ha letto un brano in ebraico dal libro del Vecchio Testamento dei re, in cui il re Salomone, appena cominciato il suo regno, chiede a Dio la sapienza - " una mente comprensiva per giudicare il tuo popolo, e per distinguere il bene dal male . "
Aspettiamo ulteriori sviluppi, intanto abbiamo appreso che trump è massone.
Passiamo agli alieni, ma non abbandoneremo trump, ne parleremo ancora dopo proprio in relazione con gli alieni. Intanto andiamo su complottisti dove troviamo un articolo di autore ignoto:
Il Vaticano è ormai “costretto” a svelare tutta la verità all’umanità. Ecco cosa sta succedendo…
I tempi sono maturi ormai e sembra che anche il Vaticano se ne stia accorgendo, sono infatti molti i lettori che ci segnalano la novità presente sui dizionari latini. Un nuovo termine compare e fa subito discutere, sembra infatti una ammissione indiretta di un qualcosa che è stato nascosto per lungo tempo. Si tratta infatti dell’ammissione dell’esistenza aliena, fatto di per se straordinario dato che è da sempre nota l’informazione che siamo soli nell’universo.
Eppure qualcosa sta cambiato anche all’interno del vaticano e del suo osservatorio il Lucifer, mai nome fu più inappropriato per un ente religioso, ma si sa all’interno delle mura vaticane regna il caos, tra scandali continui di pedofilia e riciclaggio di soldi sporchi chiamare in quel modo il telescopio che cerca la vita nello spazio è l’ultimo dei problemi.
E’ cosa nota ormai che nella Bibbia si citino almeno 6 tipi diversi di oggetti volanti e quindi ormai è palese la continua presenza aliena sulla Terra. Evidente a tal punto che per ultimi hanno dovuto aggiungere il termine Ufo nel loro stesso dizionario.
Meglio tardi che mai insomma!
Piratina trova giusto il commento nell'immagine.
Avevamo detto che avremmo ritrovato trump in compagnia degli UFO, infatti ecco cosa ci racconta  un universo di gonzi:
Il discorso di inaugurazione di Trump faceva riferimento alla divulgazione del Programma Spaziale Segreto e delle Nuove tecnologie
Poderosa opera di michael salla sì, proprio lui in persona. Proviamo a leggere un pezzo
Ci troviamo alla nascita di un nuovo millennio, pronti a svelare i misteri dello spazio, a liberare la terra dalle miserie della malattia ed a sfruttare le energie, le industrie e le tecnologie di domani.
L’uso da parte di Trump della frase “sbloccare i misteri dello spazio” può essere solo un artificio retorico per mostrare la sua determinazione a ringiovanire il programma spaziale della NASA ed assistere al crescere dell’industria spaziale commerciale. O, in alternativa, potrebbe essere un indizio che egli sia consapevole che molto di più accade nello spazio rispetto a quanto sappia il grande pubblico.
Il suo uso della parola “sblocco” suggerisce che questi misteri vengono tenuti nascosti in programmi altamente classificati. In questo senso, si sta inviando il messaggio che il presidente e comandante in capo, tiene tutte le chiavi e intende usarle per proseguire la sua visione del futuro. Ancora una volta, stava segnalando il suo intento di affrontare il “piccolo gruppo” nascosto a Washington che trae beneficio dal mantenere segreti verso il pubblico.
La frase successiva usata da Trump nella stessa frase solleva, inoltre, la possibilità che lui sia a conoscenza di tecnologie avanzate di guarigione segretamente sviluppate in programmi classificati.
I testimoni e informatori hanno descritto le tecnologie di guarigione avanzate utilizzate nei programmi spaziali segreti che possono rigenerare arti e organi e curare qualsiasi malattia. Ad esempio, l’ingegnere aerospaziale in pensione, William Tompkins, ha detto che, dal 1967 al 1971 ha lavorato presso la TRW Corporation, ha raccontato che essa aveva sviluppato prodotti “di estensione della vita”, farmaci che possono curare qualsiasi malattia e far regredire fisicamente l’età delle persone.
I ricercatori medici come il genetista, il Dr. David Sinclair, hanno pubblicamente dimostrato che la regressione di età non è fantascienza, ma è scientificamente fattibile. Egli afferma che il test su soggetti umani saranno effettuati a breve, senza parlare poi delle scoperte realizzate in programmi classificati in corso da cinque decenni.
Trump ha inoltre aggiunto che aveva in mente “di sfruttare le energie, le industrie e le tecnologie di domani.” Ancora una volta, questo è stato solo un fiorire retorico aggiunto da uno scrittore di discorsi o faceva riferimento alla tecnologia utilizzata nei programmi spaziali segreti?
Nel discutere delle “tecnologie di domani” Trump sembrava far riferimento a qualcosa di più del semplice ritorno alle industrie manifatturiere tradizionali per generare nuovi posti di lavoro. Se alcune delle tecnologie avanzate utilizzate nei programmi spaziali segreti come l’come antigravità e la free energy fossero rilasciati, allora questo potrebbe rivoluzionare l’industria automobilistica, aeronautica e di produzione di energia. Decine di milioni di posti di lavoro verrebbero creati nei soli Stati Uniti.
Aspettiamo...solo ci viene un dubbio: sono anni ed anni che salla ripete le stesse cose che non accadono mai...
 In tema di trump e alieni Kaiser dice che trova più interessante, e più divertente, questo articolo su mistero fuffo:
Ora anche Donald Trump promette di rivelare l'esistenza degli alieni 
Da ieri i social network dell'intero pianeta sono letteralmente impazziti facendo gioire i teorici della cospirazione e i ricercatori UFO che hanno colto l'occasione per sottolineare che Trump avrebbe riconosciuto pubblicamente per essere l'unico e vero responsabile della tanto attesa divulgazione globale attraverso la quale ammettere una volta per tutte l'esistenza di alternative forme di vita intelligenti ad eccezione della sua, ovviamente .
Erano le ore 18:00 del 20 gennaio 2016 quando Donald Trump si incammino' con fare goffo ed impacciato alla volta del palco presidenziale ove i suoi elettori attendevano con ansia il suo storico e delirante giuramento ma soprattutto sigillasse fedeltà verso la costituzione americana, in modo da consacrare la sua investitura come Presidente (dirigente è il termine più appropriato) degli Stati Uniti.
Nel giurare fedeltà al popolo americano così come disciplinato dal complicato dictat presidenziale , Trump con il suo volto perennemente imbronciato come se qualcuno gli avesse rubato la caramella, pose con fare deciso la sua generosa mano destra su una Bibbia invocando con voce insolitamente flebile l'aiuto e la protezione di un ipotetico Dio razzista e palazzinaro.
Non sappiamo chi sia l'autore, ma gli facciamo i nostri complimenti, vediamo il resto
Quindi da ieri il nuovo presidente degli Stati Uniti ha iniziato ufficialmente ad esercitare suo mandato nonostante fosse stato accompagnato da accese polemiche da parte dei ceti più deboli della società americana per cui c'è da giurare che l'uomo che non sorride mai non dovrebbe deludere coloro che vedono nel prossimo futuro un periodo alquanto incerto e oscurantista le cui terribili conseguenze verranno sicuramente ricordate dalle prossime generazioni, sempre se avranno l'opportunità di sopravvivere alle catastrfiche iniziative politiche del Presidente piu' odiato e pericoloso della storia americana. A noi poveri sostenitori della teoria extraterrestre non resta altro che verificare se il neo presidente riesca a mantenere la sua plateale promessa nel "rivelare al mondo intero" tutti quei misteri ancestrali che da sempre fanno parte del nostro vicinato cosmico .
"Siamo all' inizio di un nuovo millennio. È giunta l'ora di rivelare una volta per tutte i misteri che si celano nell'universo ma soprattutto liberare la Terra dalle malattie e sviluppare innovative tecnologie per il bene delle multinazionali . Un nuovo orgoglio nazionale ci guiderà a guarire le nostre divisioni.E' tempo di ricordare che tutta l'intelligenza dei nostri soldati non potrà mai essere dimenticata. Nonostante il colore della nostra pelle, tutti noi siamo accomunati dallo stesso rosso sangue che hanno contradistinto i nostri patrioti ".
Piratina è d'accordo, è uno dei migliori commenti sull'insediamento di trump.
Ormai l'Antartide è diventato un appuntamento fisso, vediamo cosa ci raccontano oggi i filosofi & logici:
Antartide: Misteri rivelati!
Utilizzando Google Earth ho trovato alcune strutture e anomalie in Antartide
Notare le faticose e rischiose ricerche...
Nel 1838, Edgar Allan Poe pubblicò "Le avventure di Gordon Pym" che descriveva l'avventura in Antartide dove furono trovate antiche rovine, labirinti e geroglifici egiziani sui muri.
Nel 1936, Howard P. Lovecraft ha pubblicato un articolo su una spedizione scientifica in Antartide dal titolo "Sulle montagne della follia" nella rivista Astounding Stories. La spedizione è andata ben al di là della montagna inesplorate spazi superiori a quello dell'Himalaya. I membri della spedizione hanno trovato rovine antiche, labirinti e pareti ricoperte di strani geroglifici.
Anche se entrambe le storie sono di fantasia sappiamo che la finzione è spesso più vicino alla verità.
Pertanto, è possibile che i resti di una civiltà molto avanzata rimangono ancora in caverne sotterranee in Antartide ed è possibile che gli antichi resti diventano visibili a causa dei cambiamenti dell'ambiente fisico dell'Antartide?
E che dire di tutti gli avvistamenti misteriosi di UFO in Antartide!
Utilizzando Google Earth ho trovato alcune strutture e anomalie in Antartide che potrebbero essere i resti del passato. Naturalmente, tutto questo non prova nulla davvero, ma semplicemente approfondisce ancora di più i misteri dell' antartico. 
Tiriamo in ballo anche Edgar Allan Poe e Howard P. Lovecraft, tanto per far vedere che abbiamo, forse, letto qualche libro.
È giunta l'ora di occuparci delle cose dello spirito, ci pensa madre terra e padre ignoto che ci presenta nientemeno che:
Intervista ad Anne Givaudan
Chi miao è anne givaudan, chiede Piratina? Ecco una sua presentazione elogiativa
Anne GIVAUDAN, autrice e coautrice di 25 libri tradotti in diversi paesi, è conosciuta per la pratica del viaggio al di fuori del corpo o viaggio astrale. È attraverso questo mezzo che permette ad un vasto pubblico di scoprire i mondi del dopo-vita e di familiarizzare con degli universi poco conosciuti.
I suoi incontri fuori dal comune hanno aperto le porte di mondi fino ad allora riservati ad un pubblico di iniziati.
Chi avrà scritto questa presentazione? Mah, sorge il sospetto che se la sia scritta da sola. Noi, felini compresi, siamo dei non iniziati, quindi ci limiteremo a vedere qualche pezzo di questa intervista condotta da un certo régis fugier
RÉGIS FUGIER: Tra le domande che mi premono, vorrei cominciare con quelle riguardanti il Maestro Gesù. Ho notato che tra i numerosi messaggi trasmessi per canalizzazione, si sostiene spesso che il Maestro Gesù (o Sananda) è oggi il Cristo Solare o il Cristo Cosmico, o che so ancora… Pertanto, ne “L’altro volto di Gesù – Memorie di un esseno, vol. 1” e in altre vostre opere, ci si rende ben conto che tu e Daniel Meurois fate sempre una distinzione tra Gesù, il Cristo (Kristos) e il Logos; anche se, è risaputo da qualche parte, che questa distinzione non è più necessaria sul piano dell’Unità. Secondo quello che ti è stato insegnato e che hai potuto comprendere, qual’è la vera distinzione e la vera funzione di queste tre realtà (Gesù, Cristo, Logos)?
ANNE GIVAUDAN: C’è una differenza importante tra Gesù, il Cristo e il Logos che non è sempre facile comprendere. Duemila anni fa si è incarnato un Essere d’Amore incommensurabile, che ha preso il nome di Giuseppe, poi questo iniziato quando soggiornò presso il Monte Carmelo, assunse il nome di Gesù. A partire da quel momento, Lui, il più grande iniziato del pianeta Terra (in quel periodo), purificò il suo corpo fisico e la sua anima di modo che gli fu possibile essere investito da due Esseri, talmente potenti che non avrebbero potuto incarnarsi senza creare degli sconvolgimenti energetici spiacevoli: i loro atomi erano troppo veloci e in grado di polverizzare i nostri.
Gesù, quindi, ricevette lo Spirito di Kristos nel cuore della Grande Piramide nella camera del Re, in un luogo che univa il suo atomo-germe con lo spirito della Creazione. In quel momento, Gesù mise la sua personalità da parte per lasciare posto al Kristos, il Maestro più avanzato di un’onda di vita precedente la nostra: il Reggente del nostro Universo.
Avete retto al peso di queste rivelazioni? Allora beccatevi queste altre
ANNE GIVAUDAN: Avendo avuto gli stessi contatti di Daniel Meurois, la mia risposta sarà identica: abbiamo rincontrato Gesù in Siria e abbiamo saputo che si è incarnato nel 1965. Egli stesso disse chiaramente: “Sono venuto di nuovo non per riunire fedeli, ma affinché gli uomini siano fedeli alla riunione reclamata dal loro cuore. Sono venuto non per restaurare o costruire una Chiesa, ma per abbattere i muri: muri di pietra e di filo spinato, muri d’egoismo, muri d’intolleranza, muraglie di incoscienza e di paure”.
E, più avanti, aggiunse: “il mio ritorno non è un riapparire di ‘Colui che viene’… Il Signore-Cristo non sarà più presente nella mia carne, ma con la mia carne insieme a cento altri, Gli preparo il cammino…”. E ancora: “sappiate che più di una volta ho camminato per il vostro mondo dacché fui messo in croce…”.
Ci ha annunciato, quindi, che il suo “lavoro” non è pubblico per il momento, e che stava preparando una rivoluzione nelle anime ma in maniera sotterranea, una sorta di rivoluzione spirituale, di presa di coscienza, come un’immensa onda capace di sconvolgere le molte idee ricevute e di illuminare le nostre coscienze, preparate a questo effetto. Immaginate i preparativi di una rivoluzione: idee emanate corrispondenti ad uno stato di coscienza e che si diffondono di città in villaggio, di campagna in montagna, di paese in paese. Nessuno la vede arrivare, nessuno la sente, ma poco a poco quest’onda raggiunge le mentalità, i modi di pensare, di agire e di parlare.
Poi, un giorno, mentre il pianeta sembra affondare nell’oscurantismo più sordido, si sollevano degli esseri che hanno acquisito la certezza che tutto può cambiare con l’Amore: degli esseri attivi e benefici, che durante tutto questo tempo hanno smussato i loro ego, hanno rinforzato i loro cuori, hanno padroneggiato il loro mentale e sono usciti dai sentieri calpestati tante volte. Nel silenzio dei loro cuori hanno imparato a posarsi, ad unirsi a ciò che di più bello c’è in essi e sono pronti ad offrirlo senza porsi delle domande per sapere chi lo merita o no, se ne vale la pena o no… Questa è la “politica iniziatica”: è far ribaltare il mondo nel senso dell’Amore e della Vita, perché essi stessi ne hanno attraversato i percorsi e ripulito i cammini.
Anche i felini non ne possono più, lasciamo la lettura del resto a chi se la sente di andare al link.
Per concludere andiamo a vedere cosa ci raccontano gli animali liberi veramente vincitori, ultimamente li abbiamo trascurati, duria si è trasferito in Madagascar, ma la spazzatura continua ad arrivare anche se in misura minore:
Banchetti per i voladores 
Opera di una certa mimma dabramo
Guardando le tragiche immagini ed ascoltando le dichiarazioni fatte in merito ai drammi di questi giorni, cioè terremoti, crolli di edifici, morti, freddo, neve; ma anche di grandi eroi come i vigili del fuoco e volontari vari, non posso fare a meno di pensare a quanto sostegno abbiano bisogno i malcapitati, e anche a quanta ENERGIA si stia producendo. Quanto nutrimento stiamo fornendo in questo periodo con le nostre emozioni portate all'estremo? I controllori si saranno proprio divertiti nel programmare al computer questo banchetto. Tutti ci nutriamo di qualcosa, ma ricordiamoci sempre che, a nostra volta, siamo nutrimento: carnefici e vittime. Quanto di quello che pensiamo è veramente nostro, e quanto deriva dalla mente del Volador? 
Ci asteniamo dai commenti, siamo stanchi.
Andiamo con la parata finale.
 Discussione tra due idioti integrali.
Uno che ha ricevuto un messaggio degli alieni...che non gli hanno detto che è un cretino, sono alieni poco informati.
Questo invece mescola fede cristiana e rettiliani.
Diamo il via alla sezione "salute" con sergio che, standosene davanti al computer non ha paura di essere contagiato.
Saverio, vegano ecc. scopre i segreti degli endocrinologi, fanno spargere sostanze che fanno "ammalare la gente di tiroide". Se fosse occorsa un'ulteriore prova che si tratta di un deficiente...
Infine la nostra (beh, nostra...noi ve la lasciamo tutta) eleonora, stavolta ce l'ha con gli hacker che si stanno caricando di un "karma pesantissimo"-






.


Nessun commento:

Posta un commento