privacy

sito

net parade

siti web

sabato 21 gennaio 2017

La battaglia del grano

Indecifrabili lettori, oggi siamo qui, su questa pubblica piazza...no, scusate, su questo blog, per proporvi un "articolo" denso di significati reconditi. Va bene, Piratina e Kaiser ci dicono di non farla lunga e di partire.
La "battaglia del grano", lo ricorderete dai vostri studi storici, fu lanciata da un corpulento e calvo presidente del consiglio (ma allora si diceva primo ministro) allo scopo di rendere l'Italia autosufficiente per la produzione del cereale base dell'alimentazione. Non è di questa battaglia che vi vogliamo parlare, neppure del grano reale, bensì del "grano" metaforico detto anche : soldi, palanche, schei ecc.
La battaglia per aumentare le entrate di questo indispensabile materiale (anche se  a sentire gli interessati si tratta di roba che loro disprezzano) è sempre in svolgimento tra i fuffari, abbiamo visto più volte il giornalista di richiesta, stavolta ci occupiamo del komandante sanremese (di adozione). Pochi giorni fa il nostro ha offerto in vendita un'autoradio, non sappiamo con che risultati, ora è giunto il momento di una nuova sottoscrizione per acquistare qualcosa di necessario per le ricerche sulle scie. Non si tratta di un nuovo telemetro (ricordate? Chissà che fine ha fatto...), nei commenti al post di ieri trova te già tutto, ma siccome repetita juvant ecco l'annuncio su uno dei fogna blog:
Tanker enemy organizza il primo prelievo in quota tramite drone semi-professionale. Il prelievo si avvarrà del "DJI Drone Phantom 4", fornito di videocamera in alta risoluzione (12 MP/4K) e sistema di controllo GPS. A bordo del velivolo radiocomandato sarà montato un kit (realizzato ad-hoc) che aspirerà l'aria in quota e la depositerà su filtro apposito. Il filtro raccoglierà frammenti di pulviscolo in varie aree non antropizzate, ma note come corridoi di discesa impiegati dai velivoli civili in avvicinamento ad uno scalo aeroportuale. I campioni saranno analizzati ed i risultati saranno pubblicati su Tankerenemy.com. Lo scopo ultimo è quello di sensibilizzare la popolazione (e gli organi preposti alla salvaguardia dell'ambiente e della salute umana) in merito alla presenza di polveri in nanoparticolato di ricaduta, potenzialmente letali e di accertata provenienza aeronautica. Allo scopo di poter mettere in atto al più presto possibile il nostro prelievo, abbiamo bisogno di un contributo da parte di tutti voi che, anche con pochi euro, puntate ad iniziative forti per contrastare la guerra climatica in atto e per dimostrare la neurotossicità dei carburanti avio. Il Jet-A1, è, infatti, come dimostrato dai recenti studi della dottoressa Lohmann, la principale causa della ricaduta di elementi chimici neurotossici come l'alluminio, il bario, il manganese. Ok... diamoci da fare! Il link per finanziare la campagna è questo.
Grazie a tutti! 
Dunque il nostro dice di voler comprare un drone, prezzo circa 1200 €, da far volare alla quota di volo degli aerei (naturalmente non dice che per un'operazione del genere si deve chiedere il permesso all'ENAV). Secondo Kaiser e altri maligni si tratta della urgente necessità di soldi per pagare l'avvocato, poi il drone non arriverà per colpa della cospirazione dei poteri forti ecc. A proposito: qualcuno può avvertire la dottoressa Lohmann del fatto che il komandante cita a sproposito i suoi studi?
 Commenti, notare prank che dimostra la sua consueta intelligenza...
Rimaniamo col komandante, passiamo al suo fogna blog principale e troviamo:
Pubblichiamo un breve articolo che correla alcune aberrazioni atmosferiche (già osservate da Tanker enemy nel 2010) e termiche alla debole attività solare (Minimo di Maunder) di questo periodo. Ovviamente le informazioni del testo, scritto da un solarista, devono essere integrate, al fine di comprendere il caos climatico che stiamo vivendo da alcuni lustri, alle criminali attività di manipolazione della biosfera. E’ evidente in ogni caso che la concentrazione di biossido di carbonio in atmosfera non ha alcun effetto sui fenomeni climatici o, al limite, ripercussioni del tutto trascurabili: i bugiardi del riscaldamento globale di origine antropica sono ancora una volta smentiti. 
 Osservare che le fonti (abbiamo cancellato i link) rimandano tutte ad "articoli" sui suoi blog, in pratica il nostro cita se stesso per darsi ragione.
Sinceramente non so sia normale una situazione del genere, ma da qualche tempo si verificano frequenti scambi emisferici ovvero, a livello di bassa stratosfera (alla quota di 250 hPa), i venti dell’emisfero australe attraversano l’equatore e si “mescolano” con quelli dell’emisfero boreale.
Quello che bisogna notare, però, non è tanto questa apparente e teorica “anomalia”, quanto l’estrema ondulazione della corrente a getto sull’America settentrionale (in alto al centro) e sull’Europa. Questo andamento sinuoso è tipico dei periodi di bassa attività solare ed è la causa principale (insieme con le disastrose operazioni di geoingegneria illegale, n.d.r.) delle anomalie termiche alle varie latitudini.
Ma ecco una notizia veramente attendibile sulle scie chimiche:
Fusione Lufthansa-Haribo: arrivano le scie chimiche alla fragola
La fonte è Lercio, un miliardo di volte (come minimo) più attendibile del komandante e dei suoi seguaci!!!
Lasciamo il Komandante e passiamo al quotidiano d'informazione controcorrente di albino. Ci troviamo:
Comincia citando un brano di origine non precisata:
La legge precisa che i nominativi di tutti i pensionati e di tutti gli espatriati iscritti all’Aire dopo il primo gennaio 2010 saranno inseriti in una lista per i controlli relativi alle attività e agli investimenti finanziari all’estero non dichiarati in Italia e che, per formare le liste selettive dei controlli si incroceranno i dati dei residenti all’estero e di coloro che hanno presentato istanza di collaborazione volontaria.
Insomma si tratta di una misura anti evasione fiscale, ma vediamo l'analisi del galuppini
Da un lato fanno carte false per trattenere gli immigrati clandestini con la neolingua dei “richiedenti asilo”, “profughi”, “migranti economici”. Dall’altra, cercano di spezzare le radici identitarie suggerendo di rinunciare alla cittadinanza italiana onde evitare controlli fiscali per i residenti all’estero.
Mentre gli stranieri da noi, se non pagano le tasse o non onorano mutui, ci dicono che “non conviene” all’erario o alle banche perseguirli al loro paese.
Vedete come è tutto finto. Questi vogliono ricostruire la Torre di Babele (Capitolo 11 della Genesi). Come l’altra volta, falliranno miseramente. Il guaio è che le macerie cadranno in testa tutte a noi.
Non c'è niente da fare, se non trova modo di inserire il "Capitolo 11 della Genesi" albino non riesce a dormire...
 Anche se fa freddo qui da noi facciamoci coraggio ed andiamo dove fa ancora più freddo: nel continente di moda, l'Antartide.
Attingendo ad una delle loro fonti preferite, before it's news, i filosofi & logici ci raccontano:
Antartide: Il castello, Discovery riscrive la storia!
Dal titolo non si capisce niente, proviamo a leggere il testo
Antartide, il continente più meridionale del sito del Polo Sud, è praticamente disabitato, una massa coperta di ghiaccio. La maggior parte delle crociere verso il continente vanno per visitare la penisola antartica, che si estende verso il Sud America. E 'noto per la Lemaire Channel e Paradise Harbor, che ci sono sorprendenti passaggi costituiti in maggior parte da iceberg, e Port Lockroy, una ex stazione di ricerca britannica trasformata, oggi, in museo. Un terreno isolato della penisola ospita anche una ricca fauna, tra cui molti pinguini.
La Definizione Antartide. continente intorno al Polo Sud; un altopiano coperto da una grande zona ricoperta da ghiaccio e di montagna con picchi con circa 5.500.000 miglia quadrate (14.300.000 chilometri quadrati) ... l'Antartide è diviso dalle montagne Transantartici in Antartide occidentale (che comprende la Penisola Antartica) e Antartide orientale.
Video Parte 1 e 2 e 3 dimostrano la scoperta. Fateci sapere cosa ne pensate dei video nella sezione commenti. Grazie per aver letto!
Dal testo non si capisce niente, se volete vedere i filmati sono qui, qui e qui, se li andate a vedere ci troverete le solite storie sulle piramidi antartiche ecc.
Rimaniamo in Antartide con mistero fuffo che ci presenta un personaggio che abbiamo incontrato spesso negli ultimi giorni:
L'mminente divulgazione dei segreti che circondano l'Antartide 
(L'mminente è nel titolo originale, noi lo abbiamo lasciato, non si sa mai avesse un qualche recondito significato...)
Professore e ricercatore di antiche civiltà, David Wilcock ha parlato delle sue recenti indiscrezioni ottenute da fonti anonime secondo le quali al di sotto delll'Antartide si potrebbero nascondere delle antiche rovine riconducibili ad antiche civiltà e precisamente a quello che doveva essere il mitico continente scomparso, Atlantide.
Proprio david wilcock, diventato per l'occasione "Professore e ricercatore di antiche civiltà", a noi risultava questo: "David Wilcock (born 1973) is an American author known for promoting pseudoscience and pretending to his readers his ideas are factual."
Wilcock afferma di essere entrato in contatto con "almeno due addetti ai lavori" che avrebbero omesso di avvertire il Presidente degli Stati Uniti", in modo che non venisse informato su ciò che stesse realmente accadendo in Antartide.
Egli ha dichiarato che molte di queste informazioni sono state intenzionalmente tenute nascoste ai vari presidenti degli Stati Uniti in modo da evitare un loro diretto coinvolgimento e l'obbligo nel dover declassificare alcuni File particolarmente riservati. Wilcock ritiene che sarebbe iniziata una dura lotta per il potere globale che avrebbe raggiunto una fase alquanto critica e che molte elite avrebbero deciso di combattersi tra di loro per il controllo della sicurezza e della gestione di alcune scomode informazioni.
Il verificarsi di una serie di strani eventi in Antartide e la fuoriuscita di alcune informazioni, potrebbero suggerire che una sorta di rivelazione globale potrebbe prospettarsi all'orizzonte. La domanda è:
da chi sono controllate queste sconvolgenti indiscrezioni?
Qual'è la loro vera fonte?
Kaiser risponde alle due domande: "da chi sono controllate queste sconvolgenti indiscrezioni?" Assolutamente da nessuno. "Qual'è la loro vera fonte?" Semplice: david se l'è inventate...
Tiriamoci su il morale andando su fisica nientistica dove troviamo:
Quando la bellezza salverà il mondo!
Scritto di elisabetta mastrocola che riprende l'opera del "maestro" omraam mikhaël aïvanhov. Proviamo a leggere un pezzetto
“Perché l’arte? Perché non la religione o la scienza? Solo l’arte può raggiungere il cuore degli uomini con immediatezza, risvegliandoli alla vera vita. Tuttavia, ciò non significa che non abbia alcuna critica da fare alle sue odierne forme di espressione; anzi, si può affermare che esse sono molto lontane da ciò che gli Iniziati intendono per “arte”, cioè quell’attività che riunisce la vera scienza e la vera religione.
Sarà quell’arte a salvare il mondo, un’arte consapevole, rischiarata dalle verità della saggezza e dell’amore. In avvenire, è agli artisti che verrà dato il primo posto, perché il vero artista è al tempo stesso un sacerdote, un filosofo e uno scienziato. Sì, perché il ruolo dell’artista è quello di realizzare sul piano fisico ciò che l’intelligenza concepisce come vero e ciò che il cuore sente come buono, affinché il mondo superiore, il mondo dello Spirito, possa scendere e incarnarsi nella materia”.
In queste righe del Maestro Omraam Mikhaël Aïvanhov, tratte dal libro “Creazione artistica e creazione spirituale”, ritroviamo la funzione creativa dell’uomo, funzione che lo eleva pienamente ad un’immagine di sé con un senso definito e una direzione verso uno scopo concreto: la realizzazione di un’opera.
L’intuizione per lavorare ad un’opera è suggerita dall’ispirazione, la cui natura sfugge, spesso, alla comprensione. Ma cos’è l’ispirazione? Secondo la Scienza esoterica, l’ispirazione non è altro che un contatto: la comunicazione con una forza, o meglio con un’intelligenza o un’entità che viene dai mondi superiori e che si serve di noi per eseguire ciò che noi stessi non saremmo capaci di fare.
Ora che sappiamo cosa ci racconta la "scienza esoterica" siamo più tranquilli. Saltiamo alla conclusione
È questo il mistero del sorriso della Gioconda? La vera opera d’arte su cui lavorare è l’uomo stesso, poiché la sua bellezza interiore ed esteriore è indice della realizzazione, della completezza e della perfezione che può raggiungere e con le quali essere artefice di un’umanità raffinata ed eccellente.
Bellezza ed armonia sono i mattoni con i quali possiamo ricostruire le nostre città e le nostre vite, il vivere sociale e il vivere interiore, l’umanità e il singolo. Educare alla Bellezza dei sentimenti e all’Armonia del pensiero, apre le porte all’ispirazione e all’intuizione scientifica, religiosa, tecnica, economica e politica.
E proprio per questo, la Bellezza salverà il mondo!
Ieri c'è stata l'investitura di trump a presidente USA, un po' di leccapiedi nostrani si sono dati da fare, non ve li proponiamo, Piratina e Kaiser, felini intelligenti, ce l'hanno proibito, Vi proponiamo solo questo commento su cui qualcuno dovrebbe meditare:
 Andiamo con una robusta parata finale.
Qualcuno ha ancora dei dubbi sul fatto che lo stile di vita vegano danneggia il cervello?
Curare i tumori con le sequenze di grabovoi...
Genesa!! L'abbiamo visto in alcune occasioni, non abbiamo ancora capito cosa sia ma roberto lo vende.
Primo intervento sul terremoto ed il maltempo in Italia centrale, personaggio che ci parla della bufala sull'accordo berlusconi-bush sulle scie chimiche. Questo deve essere un parente della brigliadori, ignora anche lui l'uso delle virgole.
Qui invece si parla della relazione tra terremoto e laboratorio del gran sasso, Notare la fonte: nientemeno che giù la coda, il blog del giornalista di richiesta.
I terremoti causati dalle onde ELF, un classico.
Invece paolo trova le cause massoniche del maltempo e del terremoto, dà i numeri, ma è normale.
Per finire: idioti misti con formula magica per far tornare il bel tempo nelle zone terremotate. Siamo in attesa di una formula per far diventare intelligenti i cretini.


 



5 commenti:

  1. "...(alla quota di 250 hPa)..."
    sì: alla quota di 250 hpA e ad una pressione di 1561 metri LOL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sorry mio typo... non hpA ma, evidentemente, hPa

      Elimina
  2. Perché dobbiamo essere sempre così cattivi?
    Orsù: facciamo i nostri migliori auguri allo strakkinone nazionale per la sua nuova raccolta fondi, ed a tutti i cogliodroni che vorranno contribuire!

    RispondiElimina
  3. Ma un drone non può fisicamente arrivare alla quota degli aerei.
    Un elicottero può arrivare a fatica a 6000 metri in drone se arrivare a 2000 è grasso che vola...
    Inoltre ha bisogno di tempo non ha batteria a sufficienza per raggiungere probabilmente neppure i mitici 1561 metri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che per il komandnate l'essenziale è che la raccolta di fondi tra i gonzi arrivi alla somma di cui ha bisogno.

      Elimina