privacy

sito

net parade

siti web

venerdì 1 dicembre 2017

Ahi ahi, povere ossa

Inumidificabili lettori, l'umidità non ci dà tregua, il cielo continua ad essere nuvoloso e fa freddo, le ossa di chi ha qualche mese più di vent'anni dolgono, ma dove sono i tancheroni che spargono metalli igroscopici per rendere l'aria secca? Ora che sarebbero utili...Ieri vi abbiamo lasciati tranquilli, anche perché, causa lavori alla rete, non abbiamo potuto accedere ad internet per qualche ora, oggi vediamo di recuperare con un post abbastanza breve. Piratina, Kaiser, fuori dal letto, venite a darci il vostro illuminato parere felino!!!
Il komandante sanremese (di adozione) ha fatto una sensazionale scoperta e ce la comunica in uno dei suoi blog accessori:
A due passi da Sanremo, tra le cittadine di Riva Ligure ed Arma di Taggia, sulla collinetta che le divide, accuratamente nascosta in mezzo a siepi, serre abbandonate e vegetazione, sorge, parzialmente al di sotto del profilo del terreno, un'installazione radar. L'esistenza di questa postazione radar fornisce finalmente una prova schiacciante su quali sono le motivazioni per cui in questa zona del Ponente Ligure le precipitazioni piovose sono costantemente impedite dalle attività di geoingegneria clandestina aka "scie chimiche".
Come avrà fatto il nostro a scoprire questa segretissima postazione radar? Si sarà arrampicato sulle colline aprendosi la strada nei boschi?  Quale maligno di Kaiser dice che l'ha trovata senza muoversi dalla poltrona grazie a google earth, un effetti le due foto, in una delle quali ha inserito il logo del "comitato" per far credere che sia farina del suo sacco (a meno che non l'abbia fatta col mitico drone..) , provengono proprio da google earth, tanto per vedere la segretezza dell'impianto
L'umidità e la pioggia, infatti, sono un ostacolo per le comunicazioni in banda Ka. La postazione è oscurata su Google Maps ed anche le vedute da terra con Google Street sono rese indistinguibili. L'area è stata, infatti, volutamente sottoposta a sfocatura. L'impianto è dunque, in tutta evidenza, di un certo interesse militare.
Piratina chiede: cosa c'entrano le comunicazioni col radar? Niente, ma il komandante non ha idea di cosa sia il radar e a cosa serva. Per continuare con la segretezza la stazione radar potete andare qui
Parleremo ancora della scoperta del komandante nella parata finale.
Un altro scopritore di segreti è il giornalista di richiesta, vediamo cosa ci racconta:
IBM: DA HITLER A RENZI
 Dalla democrazia di facciata alla tecnocrazia totalitaria. «CAMBRIDGE, Massachusetts - 31 mar 2016: IBM (NYSE:IBM) ha annunciato oggi il lancio del primo Centro di Eccellenza europeo di Watson Health a Milano, attiguo al polo di ricerca Human Technopole Italy 2040, a sostegno dell’iniziativa del Governo italiano che punta a realizzare un hub internazionale per promuovere la conoscenza nel campo della genomica, dei Big data, dell’invecchiamento della popolazione e dell’alimentazione. Il Centro fa parte di una collaborazione a lungo termine fra IBM e il Governo italiano. IBM prevede di investire fino a 150 milioni di dollari (135 milioni di euro) nel corso dei prossimi anni e di riunire data scientist, ingegneri, ricercatori e progettisti di Watson Health per sviluppare una nuova generazione di applicazioni e soluzioni sanitarie basate sui dati».
Naturalmente il nostro eroe non ha capito un accidente del discorso, o meglio ha capito quel che gli fa comodo. Ma veniamo al segreto
Proviamo ad aprire una breccia nel muro di omertà. A Boston nel marzo 2016 Matteo Renzi e Ivan Scalfarotto senza alcun mandato elettorale e parlamentare hanno siglato un accordo segreto per la cessione all’IBM dei dati sensibili della popolazione italiana - che già lavora per il ministero della difesa e dell’interno - passata alla storia per aver consentito al nazismo di sterminare milioni di ebrei, dissidenti, politici, e zingari, dei dati sensibili sanitari della popolazione italiana, a partire dalla Lombardia, col favore del governatore Roberto Maroni. 
Abbiamo già fatto la domanda: se è un "accordo segreto" come fa lo zanni a conoscerlo? Curiosi di saperlo abbiamo inviato un commento all'articolo facendo la domanda, stranamente il commento non è stato pubblicato, forse le forze maligne che temono le "inchieste giornalistiche" l'hanno fatto sparire, provate anche voi a mandare un commento qui (link all'articolo non freezato) chissà che siate più fortunati.
Parliamo di soldi, anzi di moneta digitale, vediamo cosa ci racconta albino:
Blockchain in parole semplici: cos’è e come funziona la moneta del futuro
Il nostro parte da un articolo apparso su IBL magazine e poi commenta da par suo
Ovviamente, quanto scritto sopra è integralmente travisato.
Lo scopo della “convergenza digitale” (“convergency”) della quale parlo da 10 anni ormai, ha unicamente l’intento di sottomettere la popolazione mondiale a un unico sistema di sistemi dittatoriale.
Loro impiegano le solite belle parole del “politicamente corretto”: equità, trasparenza, solidarietà, concorrenza, sicurezza, decentralizzazione.
In realtà, si tratterà di una super centralizzazione in cui le nazioni e i popoli svaniranno.
Stanne gettando forsennatamente le basi: i clandestini che sbarcano in Italia vengono subito muniti di smartphone e connessione a Internet. Gli antipolitici alla Grillo vogliono le smart city e il wi-fi libero. Lo psicobuffone al congresso M5S di Rimini ha detto che i bambini devono nascere già con l’email e un conto corrente digitale. Non ha menzionato i Bitcoin ma a ciò si riferiva.
Molti anni fa, avevo già profetizzato che avrebbero fuso in un documento digitale unico carta di identità, tessera sanitaria e bancomat/carta di credito. In tal modo, chi non vaccina i propri figli, si vedrà automaticamente comminata una multa prelevando dal conto corrente.
Il ministro con laurea falsa Fedeli e la megera Boldrini fanno propaganda nelle scuole per l’adozione dei libri di testo digitali che saranno automaticamente corretti via web: corrette le immagini degli sbarchi lunari visibilmente tarocche; corretti i video che mostrano i manichini impiegati per i falsi attentati islamici in Europa. Corretti, grazie al CGI, i filmati dai palloni d’alta quota che paiono dimostrano che la Terra è piatta.
Questo è il fine della cittadinanza digitale, tanto cara a Renzi, Berlusconi, Monti, radicali e grillini.
I mici non capiscono il senso di questo discorso, non preoccupatevi care bestiole, non capite il senso perché non c'è.
Dedichiamo al komandante, al giornalista e ad albino il nostro mantra:
Vanga, miniera e fonderia
è la cura della cialtroneria 
Passiamo agli animali vincitori.
Vediamo un parto del pensiero (???) di roberto duria:
Il padrone permaloso non ce la farà passare liscia 
Per capire chi vi comanda, basta sapere chi non vi è permesso criticare, diceva Voltaire. Analogamente, siccome nessun politico parla mai di signoraggio, scie chimiche e del piano massonico del nuovo ordine mondiale, vuol dire che al contadino non si deve far sapere la fregatura che sta per abbattersi su di lui e deve quindi essere distratto con cose di poco conto, con frivolezze da gossip e con falsi litigi e false contrapposizioni tra partiti fintamente in lotta fra loro. Zotici ignoranti e contadini siamo noi, il popolo che mangia pere e cacio, e dagli ebrei siamo storicamente chiamati “Goim”, bestie da soma. Non si può criticare gli ebrei sennò si diventa antisemiti. Non si può parlar male dei musulmani sennò si diventa islamofobi. Non si può parlar male degli statunitensi sennò si diventa antiamericani. Si capisce quindi che i padroni sono gli ebrei, che si servono degli americani come braccio armato e dei musulmani come cuneo demografico per scalzare il cristianesimo e con esso l’intero Occidente. Ma qualcuno sta cominciando ad aprire gli occhi, informandosi su temi tenuti accuratamente nascosti, ma per questo arriverà presto la censura con la lotta governativa appena iniziata alle “fake news”. I segnali di un prossimo atto legislativo di censura delle idee su internet già ci sono e forse anche questo sito verrà chiuso. Me lo aspetto da un momento all’altro.
Secondo Kaiser sembra uno dei deliri di albino....
Lasciamo le miserie terrene e occupiamoci di extraterrestri.
Su quelli che aspettano segni che non arrivano si parla nuovamente delle famose mummie aliene:
MUMMIE ALIENE DI NAZCA (PERU’): Svelata la misteriosa origine del DNA della Mummia “Maria”. Scoperti altri 17 corpi mummificati di origine rettiliana!!
Gli scienziati certificano che le controverse mummie trovate quest’anno nella famosa “cittadella”, ovvero un sistema di grotte che si trovano a Cusco vicino Nazca, non sono corpi costruiti artificialmente, ma al contrario tutte le indicazioni portano ad un unico risultato: “sono di origine extraterrestre”, quindi non appartengono a nessuna specie conosciuta fino ad oggi sulla Terra.
Le mummie sono state scoperte in una grotta che si trova nel distretto di Changuilla, uno dei cinque distretti della provincia di Nazca in Perù esattamente nella regione di Ica, e questa scoperta ha aperto un dibattito molto acceso tra gli scienziati e archeologi di tutto il mondo. E il fatto è che il modo in cui questi esemplari essiccati, mummificati sono stati trovati da alcuni huaqueros in una remota grotta nel deserto peruviano, non era corretto a causa del contesto in cui sono state fatte, sia la scoperta che la sua successiva manipolazione. In effetti, gli autri di questa scoperta non hanno ancora rivelato la posizione esatta del luogo in cui sono stati trovati i corpi, ma ovviamente lo hanno fatto e continuano a farlo per via di evitare dei saccheggi da parte di estranei e soprattutto di qualcuno al soldo del governo che vuole mettere tutto a tacere. E inoltre, questi corpi sono così strani e incitanti che più avanzano nelle indagini, più i risultati sono inconcludenti, generando incertezza e confusione.
Ci sono questi non meglio identificati "scienziati" che certificano...peccato che le famose mummie non le abbia viste nessuno scienziato vero, circolano foto, radiografie ecc. Tutta roba che può essere facilmente falsificata.
In questa prima scoperta sono stati trovati cinque esseri, di caratteristiche diverse e presumibilmente di diverse specie, alcuni più simili tra loro, con statura molto piccola e caratteristiche simili ai rettili e ad altri corpi, più alti e simili all’essere umano. Tutti loro sono umanoidi. E durante l’indagine nelle grotte di Changuilla è stata fatta una seconda scoperta, ovvero quella di circa 17 mummie che possiedono similitudini ai rettili, oltre alle mani amputate e parti anatomiche essicate, soo state rovate una moltitudine di oggetti, strumenti e attrezzature.
A Montserrat (Barcellona) nel mese di Settembre 2017 si è assistito al ” World Congress of Ufology” a settembre, dove Jaime Maussan ha presentato nella conferenza i primi risultati scientifici sullo studio dei corpi delle mummie. I ricercatori ed esperti di UFO che hanno partecipato ne sono rimasti particolarmente colpiti, perché, nonostante fosse stata una “cattiva partenza” in questa indagine, nel momento in cui Maussan ha accettato di far parte del team di ricerca, il caso è stato canalizzato per condurre un’indagine chiara e seria e meticolosa. Maussan ha presentato una moltitudine di prove scientifiche, documenti, studi di professionisti con “nome e faccia” esposta davanti al pubblico; ma soprattutto, si è rimasti affascinati dalla forza trasmessa da Maussan con la sua testimonianza. 
Del team di ricerca fa parte nientemeno che jaime maussan una garanzia di frottole, però redditizie
Il ricercatore Edson Vivanco, un noto medico ed esperto di ortopedia, fa parte del gruppo di ricerca che lavora per chiarire l’origine di questi corpi con teschi allungati, busti stretti e arti con tre dita ciascuno, che sarebbero antichi di circa 1700 anni.
Sono già stati effettuati alcuni test del DNA che hanno decretato che le mummie erano al 100% “non umane”. Tuttavia, altri campioni non sono riusciti a determinare la provenienza del gene. Sulla base di ciò, la comunità scientifica peruviana giustifica il tutto come “riproduzioni montate con pezzi di cadaveri umani.” 
 La "comunità scientifica peruviana" non è costituita da gonzi osserva Piratina
La dottoressa Inés Clara Martínez, insegnante di scuola secondaria di biologia chimica, chimica sperimentale e biochimica, che lavora per il governo dello stato di Ginevra (Svizzera), fa parte del gruppo di ricerca. Dopo i risultati delle prime sequenze di DNA di Maria (la mummia umanoide) e altri campioni, ha dovuto difendersi dalle accuse dello stato peruviano, che accusa lei e il resto della squadra di scienziati di gestire in maniera autonoma tutti i test sulle Mummie. Nei video sotto, la Dott.sa Martinez riassume in modo pedagogico come vengono ottenuti questi dati e come vengono raccolti. E a sua volta finisce per difendersi dalle accuse contro di lei, sostenendo la sua etica morale, oltre alla sua laurea e alla sua esperienza professionale. 
Chi sia questa illustre scienziata non siamo riusciti a scoprirlo, quest'articolo è l'unico luogo in cui viene citata. Secondo i felini, e secondo molte persone, tutta la storia è una montatura per raccogliere un po' di soldi.
Rimaniamo con quelli che aspettano un segno:
Scienziati dicono che quando “sogniamo” viaggiamo attraverso ‘Universi Paralleli’
Perché in tutti gli articoli debbono tirare fuori dei fantomatici "scienziati"? Mistero
Ogni notte, gli umani hanno una media di 6-10 sogni. Alcuni minuti dopo essere stati svegliati, questi sogni vengono solitamente dimenticati. Tuttavia, cosa succede se c’è un significato reale per i sogni che li renderebbe più redditizi da ricordare? La scienza moderna, così come le tribù native americane e le tribù antiche delle nazioni messicane, credono che noi, o almeno il nostro cervello, visitiamo un “universo parallelo” quando sogniamo.
Piratina e Kaiser dicono che i gatti, che se possono dormono almeno 20 ore al giorno, sognano molto di più
Questo spiegherebbe perché gli esseri umani possono sognare a colori e possono percepire con tutti e cinque i sensi, ciò che accade nel sogno. Se hai mai sognato di mangiare la torta di mele tipica di tua nonna, ti sei mai reso conto che ti sembra di poter assaporare e annusare la deliziosa torta di fronte a te? O forse hai sognato di cavalcare le montagne rocciose degli Stati Uniti e sentito il brivido di cavalcarle mentre ci si arrampica su per le ripide colline e si precipita giù per le rampe.
Anche noi sogniamo un universo parallelo: senza contafrottole e senza gonzi
I mistici credono anche che ci siano luoghi in cui il sogno ha luogo, ma lo hanno collegato ad esseri soprannaturali come i fantasmi e gli spiriti e altre entità. Tuttavia, dal 1920 gli scienziati hanno cercato di evitare tali discorsi e entrare in dibattiti con altre persone e altri ricercatori, perchè tutto può essere discutibile, teorizzato, ma nella loro ricerca di trovare il luogo ideale delle particelle nucleari per ospitare i sogni, si sono resi conto che una tale formazione sarebbe impossibile sulla Terra. 
" il luogo ideale delle particelle nucleari per ospitare i sogni" ci stiamo arrovellando, felini compresi, per capire il senso di questa frase, non c'è qualche fisico nucleare che ce la può spiegare?
Facciamo un salto in Sardegna, ci guida disclosure balls:
Isola Magnetica o Portale in Sardegna
Opera di interstellar (chi sarà costui?)
I Pleiadiani, ma probabilmente tutti i nostri Fratelli Galattici, si stanno dando sempre più da fare per contattare il maggior numero di persone possibile.
Molto spesso non si tratta di canalizzazioni nel modo in cui vengono normalmente intese, sono solo connessioni che avvengono sul Piano Eterico, o forse su quello Astrale. Sono a volte solo delle visioni, non dei veri messaggi, che vanno eventualmente interpretate.
Sono dei viaggi che spesso facciamo durante il sonno, attraverso i sogni, quando la nostra Anima riesce a staccarsi dal Controllo Mentale che inevitabilmente esiste, e collegarsi con gli altri Piani Esistenziali.
Secondo alcuni i sogni ptrebbero portarci in Universi Paralleli, dove sempre noi stessi facciamo cose diverse o le stesse cose con risultati a volte opposti.
I sogni generalmente non vengono tenuti molto in considerazione, grazie al Controllo Mentale della scienza materialistica che rifiuta la spiritualità e quindi si è portati a credere che siano pure fantasie, coincidenze che avvengono in relazione ai fatti “reali” (non voglio aprire un capitolo su questa parola, reale, spero bastino le virgolette).
Guarda un po' anche qui saltano fuori i sogni e gli universi paralleli...secondo Piratina si tratta di condivisione della fuffa
Quello di cui voglio parlare è l’apertura di un Portale Astrale in Italia, un recentissimo sogno, il Portale si trova in Sardegna, sul costone di una montagna ricoperta di vegetazione in una zona che abbiamo deciso di non rivelare, è probabimente un luogo in cui sono già stato, un bosco dove la Natura ti si attacca addosso.
Il Portale ha dei segni distintivi inconfondibili, nella rappresentazioni di Siaki, il disegnatore che gentilmente si è offerto per fare un rapido schizzo, ne viene data una indicazione di massima. Potrebbe assomigliare a uno di quelli del film e serie televisiva Stargate SG1. 
L'abbiamo sempre detto che la televisione danneggia i cervelli deboli
La visione del sogno è abbastanza articolata, inizialmente dopo un percorso non meglio definito sono arrivato, insieme ad altri non identificati, su un costone, lì c’erano delle altre persone, sembravano a prima vista pastori, ma senza armenti, avevano un piccolo accampamento, o forse bivaccavano, e quando sono riuscito ad affacciarmi sul bordo del costone per vedere il panorama sono rimasto sbalordito nel vedere un inconfondibile portale. 
Tutto questo l'ha visto in sogno. Il senso di questo "articolo"? lo troviamo nella conclusione
Concludo con il dire che recentemente, ancora una volta con una sincronicità incredibile, mi sono trovato a parlare di una Piantagione di Cintamani in Sardegna, cercando di consigliare dei luoghi energetici agli intenzionati a metterla in atto…
Sembrerebbe proprio che quello, sicuramente impervio e complicato, sia il posto in cui piantare le Pietre Cintamani, forse avremo accesso a questo portale una volta che la Piantagione sarà stata ultimata?
Piantate, ma prima naturalmente comprate, le pietre cintamani!!!!
Anche oggi la connessione sta facendo le bizze, chiudiamo con una breve parata finale.
 Dopo la scoperta del radar segreto il komandante si sente "giornalista d'inchiesta", come se non ne avessimo già fin troppi.
Toh, sembra che il komandante conoscesse già da 5 anni l'esistenza dell'impianto...
Tra i tanti fans c'è anche uno che si permette di contraddirlo, finirà nella lista nera...
Concludiamo ancora col komandante, oggi non si può lagnare per lo spazio che gli abbiamo dedicato





2 commenti:

  1. Intanto sanremo è stata spazzata da una tromba d'aria.
    Comincio a pensare che il rainmaker funzioni.
    Chissà che dirà lo strakoenig in sua discolpa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rainmaker funziona a flussi incrociati e si sa che incrociare i flussi è pericoloso, poi, come puoi vedere nel nuovo post (2/12) c'era un ereo che è passato a bassa quota alle 4.34....

      Elimina