privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 27 giugno 2018

Compilation di bufale

Assolati lettori, da un paio di giorni c'è bel tempo, si sarà guastato il rainmaker, noi ne approfittiamo per prendere un po' di sole, ma non trascuriamo il nostro dovere di disinformare. Dopo aver costretto i felini ad interrompere la loro attività principale (pisolino) siamo pronti per un nuovo viaggio nel mondo della fuffa.
L'onore di aprire questo post lo diamo ad albino che ci presenta:
Cher è una multinazionale
Per chi non lo sapesse Cher, ovvero Cherilyn Sarkisian LaPierre,è una famosa cantautrice, attrice ed altro americana,  vediamo perché è una "multinazionale"
C’è chi parla di Mandela effect, chi di stregoneria. Molto semplicemente bisognerebbe dire “idoli prefabbricati”. Diversi interpreti dello stesso personaggio, in questo caso Cher che sarebbe nata nel 1946 (Cherilyn Sarkisian, di origine armena) ma tuttora in piena attività. C’è chi pensa sia oggi una controfigura effettiva che si esibisce al suo posto.
Ho già parlato del fatto ce i cosiddetti “concorsi per sosia di personaggi famosi” servono a selezionare potenziali doppioni in grado di rimpiazzare l’originale in occasioni pubbliche.
Non si tratta di una donna bensì di un “marchio” all’occorrenza e in caso di invecchiamento rimpiazzabile con un clone. I due rovesci della stessa medaglia: da un lato star che fingono di morire per ritirarsi avita privata (ultimamente David Bowie, Carrie Fisher, Prince, Dolores O’Riordan); dall’altro, “idoli” interpretati da più di un attore (nel caso di Paul McCarteney).
Fra l’altro, queste star hanno spesso origine mediorientale o zone limitrofe ove si ergevano Ur e la torre di Babele. Chissà cosa c’è veramente dietro.
In un video, viene mostrata una bambina uguale a lei. Probabilmente in un qualche misterioso modo questi cloni vengono allevati.
Secondo Kaiser si tratta di un vero delirio, Piratina è d'accordo.
Il nostro giornalista di richiesta dev'essere alla ricerca di nuovi argomenti per le sue "inchieste giornalistiche", evidentemente scie chimiche, vaccini ed altro non fanno più molto effetto. Vediamo cosa c'è di nuovo sul suo giù la coda:
PERSECUZIONE ELETTRONICA DI UNA DONNA 
«Aggressione con dispositivi laser a occhio sinistro» attesta il referto del Pronto Soccorso, datato 18 novembre 2015 (numero 84178) a firma del medico Bianca Maria Manente. Non era la prima volta. La vittima di tale tentativo di accecamento è una donna. Rossella Fattore è un’artista, una creatrice inventiva, una persona mite dalle 49 radiose primavere. Da circa 8 anni questa donna è preda di una violenza quasi invisibile, eppure micidiale che pervade a fasi alterne l’interno della sua abitazione sulle colline di Pescara.
Lei ha sporto alcune documentate querele, ricche di riscontri, allegando anche una perizia giurata da due ingegneri, ma niente. La prima denuncia è stata archiviata nel 2017. I carabinieri invece di indagare a fondo, improvvisandosi psichiatri della domenica hanno tentato di farle subire un trattamento sanitario obbligatorio. Chi sta arrecando impunemente del male alla pacifica Rossella e perché? Di che esperimento si tratta? Oppure è una vendetta? Si attende la morte della vittima - annichilita in quanto donna - per arrestare questa persecuzione in piena regola?
Magnetiche, laser, a ultrasuoni, armi tutte rigorosamente brevettate negli Stati Uniti d'America. Purtroppo 99 su 100 delle volte se provi a raccontare questi fatti si rimedia solo un bel tso e un amministratore di sostegno. Insomma, i perseguitati non hanno neanche diritto di parola. Possono passare con un drone, un elicottero o puntartele ad esempio su casa tua, anche da lontano. Alcune servono per svegliare le cellule dormienti che loro tramite controllo mentale Mk ultra hanno preparato anni prima o attraverso la stessa famiglia di origine tramite un imprinting che loro con un impulso svegliano in un lampo (ad esempio il classico personaggio modello tranquillo che all’improvviso va a fare una strage in una scuola).
Il medesimo articolo, sempre a firma dello zanni, è stato pubblicato anche da nexus edizioni. Naturalmente il nostro non si pone una domanda: perché qualcuno dovrebbe sottoporre a "persecuzione elettronica"  questa signora o signorina che, a quanto ci risulta non ha niente di speciale? Proviamo a vedere qualcosa delle iniziative della "vititma"
Dinanzi all'indifferenza e all'inerzia dell'autorità giudiziaria Rossella non si è arresa, così il 21 settembre 2015 si è rivolta anche alla Polizia di Stato (sezione di polizia giudiziaria presso il tribunale di Pescara):
«Premetto che per i fatti commessi a mio danno e di cui ampiamente rappresento nelle querele del 5 maggio 2015 e del 20 luglio 2015 (proc. Pen. 3509/15 R.G.N.R.) pendente presso questa Procura, in carico alla dott. ssa Di Stefano, dichiaro di essere giunta ad un punto di insostenibilità ulteriore e chiedo aiuto perché non riesco più a far fronte psichicamente e psicologicamente a questo stato di cose. Tanto più che sono destinataria di minacce di morte ripetute e comprovate su due supporti informatici (DVD 1 e DVD 2) che allego alla presente. Rinnovo la richiesta di punizione degli indagati nel procedimento pendente di cui sopra, per le fattispecie del cd. Stalking. Chiedo inoltre che chi di dovere ravvisi l’urgenza e l’indifferibilità di un intervento immediato finalizzato ad interrompere le persecuzioni».
Incredibilmente, l’8 ottobre 2015 il pm Rosangela Di Stefano ha chiesto al G.I.P. l’archiviazione del procedimento. Le indagini, si fa per dire, erano state delegate alla stazione dell’Arma di Pescara Colli, all’epoca retta dal luogotenente Graziano Leone. Per la vittima viene richiesto il trattamento sanitario obbligatorio, che però non viene effettuato, perché Rossella Fattore non è una paranoica o folle. Infatti, il 19 ottobre 20125 in una perizia del Centro di salute mentale si legge:
«La signora ha evidenziato un atteggiamento favorevole verso il test, e un equilibrio tra l’apertura e il riserbo. Risulta emotivamente equilibrata e dotata di capacità introspettive. E’ aderente al “principio di realtà”: è realista, logica, chiara e nel pensiero creativa. Non si evidenzia alcun pensiero di carattere paranoico o interpretativo. Pur se in questo momento appare facilmente affaticabile, nel lavoro è tenace, efficiente, intraprendente. Nelle relazioni interpersonali è adattabile e socievole. E’ in grado di controllare l’aggressività».
Eppure i carabinieri locali hanno applicato su questa donna sensibile, intelligente e pacifica, il cosiddetto protocollo standard “questa è matta” per liquidarle in tutta fretta.
Dà retta zanni, i carabinieri la sanno lunga, vedono un mucchio di cose che tu non hai mai visto e mai vedrai. Vediamo la conclusione
Il 19 marzo scorso Rossella Fattore ha sporto l’ultima denuncia alla Polizia Postale di Pescara (integrata il successivo 6 aprile), allegando anche la perizia tecnica degli ingegneri Luigina Quarta e Irene Zacheo. Rossella non è purtroppo attualmente l'unica vittima in Italia. Ma esiste almeno un giudice a Berlino?
Ci sono degli psichiatri a Pescara? Domanda di Kaiser. Ah sì, questa è la prima puntata, aspettiamo il seguito.
Il nostro amico ben fufford è sempre sulla cresta dell'onda con le informazioni che gli vengono fornite dalle sue fonti, vediamo una sua nuova fatica sempre su sademenza:
BENJAMIN FULFORD: La civiltà occidentale continua a implodere mentre i vecchi paradigmi cessano di funzionare
Il vecchio regime negli Stati Uniti e in Europa sta collassando in un modo che sta diventando ovvio anche agli occidentali sotto controllo mentale e analfabeti. Questo collasso deriva in ultima analisi dalla causa dell'instabilità sociale dovuta all'estrema concentrazione della ricchezza nelle mani di una ristretta cerchia di oligarchi strettamente incrociati, ora noti come la mafia khazariana. Fortunatamente, è iniziata una rivoluzione che presto libererà l'Occidente e il resto dell'umanità da questi auto-nominatisi ingegneri sociali e amanti della guerra.
Per ora, però, ci sono vari segni di un'estate molto pericolosa e caotica mentre il vecchio sistema crolla. Negli Stati Uniti, la guerra civile non dichiarata che imperversa dopo l'elezione di Donald Trump potrebbe portare al terrore nucleare negli Stati Uniti per mano dei mafiosi khazariani, secondo la CIA e altre fonti.
Quando parla di "occidentali analfabeti" intende quelli che credono alle sue frottole? Domanda di Piratina.
Continua con le solite idiozie, la conclusione è interessante
Questo è ciò che una fonte occidentale di programmi spaziali segreti ha dovuto dire sulla situazione:
"Molti informatori dei servizi si stanno facendo avanti per svelare segreti vuotando il sacco su quanto sanno , sperando di uscirne facilmente. No; non succederà.
"La manipolazione dell'energia del denaro che causa danno e morte è in violazione della legge galattica.
"Quando hanno bombardato il Giappone nel 1945, hanno colpito altri mondi. Questo è il motivo per cui la terra è bloccata. La cosa è diventata molto seria quando hanno cercato di mettere le armi nucleari nello spazio. Lo "scoppio" del Challenger è stato fatto per evitare che ciò accadesse. Israele lo ha fatto, ma i Galattici hanno portato via tutto l'equipaggio prima che esplodesse.
"Sento che quel che sto percependo è molto veloce."
Le fonti del Pentagono, per parte loro, dicono: "Trump ha creato una forza spaziale per scatenare il programma spaziale segreto e la sua tecnologia soppressa a beneficio dell'umanità con cose come anti-gravità, energia libera, letti olografici, estensione della vita, teletrasporto, occultamento, replicatori , eccetera."
Speriamo che questa cosa spaziale sia vera, ma anche se non lo fosse, se il controllo finanziario dei Khazariani finisce, molti milioni di miliardi di dollari saranno rilasciati per progetti per trasformare i deserti in verdi giardini, riempire gli oceani di pesce, esplorare l'universo, ecc.
Secondo Kaiser anche lui è alla ricerca di nuovi polli con il "programma spaziale segreto", i "galattici" e altra fuffa di moda.
Lasciamo ben e passiamo ad un personaggio più serio: Elon Musk, cosa ci racconteranno quelli che aspettano inutilmente un segno:
ALIEN ON THE MOON: Elon Musk ritarda la missione SpaceX sulla Luna per via della “presenza extraterrestre”
La SpaceX, società spaziale privata, guidata dal miliardarrio sudafricano, Elon Musk, ha recentemente comunicato un ritardo nella missione del turismo lunare. SpaceX è una proposta di missione privata per far volare due “turisti spaziali”attorno alla Luna, a bordo del razzo BFR SpaceX e del suo stadio superiore con equipaggio, noto come “Big Falcon Spaceship” (BFS). Come mai questo ritardo nella missione? I cospiratori sono convinti che Elon Musk ritarda la missione SpaceX sulla Luna per via della “presenza extraterrestre”.
Un video pubblicato dal canale Disclose TV e pubblicato sul canale You Tube Ufo mania, fa intendere che forse la vera ragione del ritardo della missione, è legata ad una possibile vita extraterrestre, presente sul suolo lunare. Alcuni commentatori del video, sostengono che la ragione del ritardo, potrebbe essere la presenza di extraterrestri sulla Luna, e secondo questi commenti, gli uomini erano stati già avvisati in precedenza di” non tornare più sulla Luna. “
Le direttive del 2017 di Donald Trump indicavano che gli Stati Uniti stavano progettando un missione top secret sulla Luna, ma la NASA ha cancellato il programma Moon Rover. 
La fonte è disclose tv, cosa pretendete di più?
E’ curioso che dal 1972, l’uomo non abbia più messo piede sulla Luna e, tanto meno, abbia ancora installato una base lunare. Secondo alcuni astronauti e numerosi ricercatori, il motivo è semplice: in realtà, sulla superficie lunare esistono già delle basi ma non sono basi umane. L’ex capo del sistema di comunicazioni della Nasa, Maurice Chatelain ha dichiarato che nell’estate del 1969, durante la missione lunare Apollo 11, Neil Armstrong e Buzz Aldrin furono sconvolti dall’avvistamento di due extraterrestri” sul bordo di un cratere, e ha dichiarato: “Gli incontri erano di dominio pubblico alla Nasa, ma nessuno ne ha mai parlato fino a oggi“. 
Cerchiamo di capire: alla Nasa lavorano migliaia di persone, di questi "incontri" non ha mai parlato nessuno sino a che è saltato fuori maurice chatelain, sedicente capo del sistema di comunicazione (ed autore di libri di ufologia), secondo gli scettici felini c'è qualcosa che non convince.
 Sempre quelli in attesa di un segno disturbano un personaggio storico:
L’incredibile storia di Papa Giovanni XXIII e l’incontro con gli Alieni
"L'incredibile storia"  e infatti non ci crediamo. Si tratta di roba già sentita, ripassiamola
Nel 1961, Angelo Roncalli, ovvero Papa Giovanni XXIII, poco prima di morire, avrebbe avuto un incontro ravvicinato con un alieno. Loris Francesco Capovilla, il suo segretario personale, avrebbe assistito a questo incontro sensazionale, raccontando in seguito quanto era avvenuto.
Questa notizia apparve su un quotidiano inglese, e poi venne ripresa dal quotidiano “The Sun” nel 1985. In questi giorni un video presente su Youtube e che vi mostriamo sotto, ha riacceso l’interesse su questa storia, con il racconto che sarebbe uscito proprio dalla bocca del segretario personale di Papa Giovanni XXIII.  
Le fonti sono sempre quanto di più attendibile ci possa essere. Quanto al video lo potete vedere qui
L’incontro avvenne nel 1961 nella residenza estiva di Castel Gandolfo e questo è il racconto di Loris Francesco Capovilla: “mi trovavo con Papa Giovanni XXIII e stavamo camminando mentre chiacchieravamo come due buoni amici. Improvvisamente li avevamo sopra le nostre teste. Era un oggetto volante di forma ovale e aveva luci intermittenti azzurre e ambra. Improvvisamente è atterrato sul prato nel lato sud del giardino ed uno strano essere, simile agli umani, uscì da questa “nave”. Questo essere aveva le orecchie più grandi delle nostre ed era come avvolto in una luce dorata. Sua Santità ed io ci siamo inginocchiati e successivamente il Santo Padre si è avvicinato verso quell’essere. “I due rimasero insieme per circa 15-20 minuti e si intuiva che stavano dialogando, io rimasi in disparte e non ho sentito nulla di quello che si sono detti. L’essere, terminato il dialogo, si è avviato verso la sua nave e se ne andò. Il Sommo Pontefice mi disse: I figli di Dio sono dappertutto anche se a volte abbiamo difficoltà a riconoscere i nostri stessi fratelli.”
Poco prima di morire qualcuno chiese al Papa di quell’incontro e lui disse che se lo portava nel cuore. Una storia incredibile ed eccezionale che a distanza di tanti anni colpisce e fa riflettere sull’esistenza di esseri extraterrestri che probabilmente visitano il nostro pianeta da milioni di anni.
Continuiamo a non crederci....
Dal papa passiamo alla massoneria,  ce ne parla disclosure ball:
La Massoneria Le Origini – Parte Prima
Sicuramente le origini della massoneria sono uno dei problemi più discussi riguardo i misteriosi segreti occulti mai rivelati sulla storia della massoneria e dei suoi reali obbiettivi per cui e nata, ma non solo, qui dovremmo parlare anche della Genesi, ovvero delle vere origini dell’umanità.
Tuttavia, se vogliamo comprendere esattamente cos’è la massoneria oggi e i notevoli condizionamenti e implicazioni che ha esercitato sull’evoluzione dell’umanità dobbiamo fare un salto a ritroso nel passato fino ad arrivare ai nostri giorni e analizzare tutte quelle informazioni mancanti che paradossalmente ci giungono oggi nell’era dell’informazione, e che ci aiutano a completare la questione su diversi misteri rimasti irrisolti, come la vera storia della razza umana e delle sue origini.
Quello che sta accadendo dietro le quinte nella scacchiera mondiale è l’ultima fase di un conflitto in corso tra Logge Massoniche Progressiste e Conservatrici.
In questo scontro frontale sono coinvolti la maggior parte dei paesi occidentali e logge massoniche deviate.
Quindi, una guerra silenziosa fra due Logge Massoniche, una Progressista e l’altra Conservatrice che si combattono a vicenda, una per stabilire la Pace nel mondo e l’altra per il dominio e il controllo del mondo attraverso un sistema autoritario indotto di stampo Nazista e Satanico, portato avanti nella totale segretezza con determinazione e spregiudicatezza nella totale violazione dei diritti umani, attraverso l‘inganno e altre subdole strategie.
 L'articolo, se così lo vogliamo chiamare, proviene da oracle prophecy, raccolta di fuffa ad opera di una certa jennifer posada. Leggiamo solo un altro pezzetto
Quello che possiamo dire per il momento è che ogni giorno che passa ci avviciniamo sempre di più alla divulgazione ufficiale del più grande complotto che sia stato mai perpetrato contro l’umanità da una élite di fanatici spietati e senza scrupoli che ha praticato il Satanismo.
Nel frattempo, in attesa di avere un riscontro ufficiale mondiale che avverrà molto prima di quanto si possa immaginare, cercheremo di analizzare un pò di storia e le origine della massoneria, della sua evoluzione fino ai nostri giorni, attraverso le intricanti e complesse
implicazioni che ha esercitato nell‘evoluzione dell‘umanità.
Queste clamorose informazioni sono molto importanti ai fini del risveglio globale per una più completa visione di ciò che è
accaduto nel corso della storia e di ciò che sta accadendo intorno a noi.
Le ragioni per cui queste confraternite nacquero rappresenta oggi più che mai uno degli argomenti più misteriosi e intriganti dei nostri tempi che continua a condiziona culturalmente ancora oggi tutta la nostra vita personale e sociale.
Quando nacque la Massoneria più di 3000 anni fa, gli obbiettivi che si prefissero di realizzare erano quelli di migliorare il condizionamento del benessere materiale e spirituale di sopravvivenza di tutte le anime della terra, prima di essere collusa con Super Logge Massoniche che invece perseguivano obbiettivi diametralmente opposti basati sull’avidità, e il potere.
Quello che sta accadendo e che stiamo assistendo in questi ultimi tempi è un conflitto fra Massonerie conservatrici, e Massonerie progressiste. Quindi sostanzialmente parliamo di Super Logge Massonerie deviate che si sono sovrapposte a quelle che originarie e che hanno complottato per sovvertire i nobili obbiettivi per cui la Massoneria era nata. 
Intanto abbiamo scoperto che la massoneria è nata più di 3000 anni fa...Se invece fossero stati 2999? Domanda di Kaiser.
Beh, questa è la prima puntata, vediamo se arrivano le successive.
Su l'ex movimento sovrano, ora via della vita, alessandro di gaia continua ad offrirci preziosi consigli alimentari:
Alimentazione: Fruttarismo 3m 
 Lo stesso libro, ci ricorda che, benché il fruttarismo sostenibile e' potentissimo, ed anni luce migliore di tutti gli altri piani alimentari, e' usabile per un ristretto periodo di tempo, dopo il quale, DOBBIAMO passare al Melarismo salutare: L'alimentazione specie-specifica.
Possiamo estendere il fruttarismo 3m, e mitigare l'insorgenza di problematiche? Decisamente si, modificandolo un pochino, a patto di accettare un lieve calo di peso, a danno delle tossine e mai della massa muscolare. Anche parte del grasso corporeo e' tossico, in quanto, la principale funzione degli adipociti, e' quella di stoccare le tossine...
  • Va' ridotto il quantitativo di grassi, specialmente a scapito dell'olio, che deve esser eliminato. Il corpo Umano predilige il fruttosio, ed in seconda battuta il glucosio "come fonte di energia"
  • Bisogna diminuire il numero di volte che si mangia al giorno: si passa da 3 a 2, e poi da 2 a 1. Una volta al giorno e' già un buon inizio.
  • Dobbiamo anche diminuire il numero di frutti che si consumano contemporaneamente: mai più di 3, mela esclusa, che essendo specie-specifica, può esser sempre assunta. Quindi abbiamo 3 frutti + la mela.
  • Prediligere i frutti dolci alcalini ed acquosi, come il melone e l'anguria, e diminuire quelli che mettono sete. Solitamente sono i più concentrati di zuccheri (banane, datteri, fichi...), diminuire i frutti che ci intossicano maggiormente, facendo varie prove. Ed in fine, diminuire la frutta ortaggio, la quale, apporta poche "calorie", in confronto al volume.
Tutte queste modifiche, vanno apportate mano mano, dopo che ci si e' assestati bene con il fruttarismo sostenibile, come ben specificato su 3m.
Possiamo fare qualche osservazione: intanto alessandro non deve avere mai visto le mele selvatiche, quelle naturali, piccole, aspre e praticamente immangiabili, le mele attuali sono risultato di secoli di incroci, se poi non sono trattate nelle mele spesso e volentieri si trova un verme (va bene, dicono i felini, è un apporto di proteine). Quanto ai frutti alcalini: le mele sono leggermente acide....
Concludiamo con un articolo non fuffoso la cui lettura è consigliata ad albino e a tutti i terrapiattari. Lo troviamo su la crepa nel muro:
ISS e fantascienza 
L'articolo proviene da L'illusione della terra piatta
Guardando i video che si occupano di smentire l'esistenza della Stazione Spaziale Internazionale (o ISS), ci si può accorgere di quanto la produzione cinematografica, nello specifico quella fantascientifica, sia stata pesantemente fuorviante per la cultura di massa.
Gli errori marchiani nei film hollywoodiani e non, come ad esempio l'aggiunta di effetti sonori nel vuoto spaziale, non si contano.
Nonostante tutto, la cinematografia sci-fi è quella che ha forgiato l'immaginario collettivo, facendo passare per plausibile anche ciò che non lo è.
Ad esempio, molta gente è convinta che le missioni Apollo sono finte perché, per compiere gli allunaggi, le navette spaziali avrebbero dovuto usare motori di propulsione per tutto il tempo e quindi avrebbero dovuto imbarcare non si sa quanti galloni di carburante in più.
Inoltre, le navette sarebbero dovute essere equipaggiate di computer super potenti per fare i calcoli del tragitto ...
In realtà, gli Apollo erano poco più che dei sassi scagliati nel vuoto cosmico che seguivano delle traiettorie calcolate a Terra da capacissimi matematici e grazie ai primi computer IBM che occupavano stanze intere. Le correzioni di rotta erano veramente minime.
In questo articolo, non voglio parlarvi delle innumerevoli convinzioni erronee acquisite dalla gente comune riguardo agli allunaggi, ma di come i flatearther utilizzino la finzione cinematografica spacciandola per vera con il tentativo di provare che l'ISS è un falso.
Segue una rassegna di foto e filmati con relative spiegazioni, a dimostrazione del fatto che quelle che per i terrapiattari sono prove della non esistenza dell'ISS sono solo frutto di ignoranza (o magari di malafede). Vi consigliamo di andarvi a leggere l'articolo. Pregevole la conclusione
Il fatto che la ISS sia fasulla è un dogma del culto terrapiattista, a prescindere dalle prove che ne testimoniano l'autenticità. 
E con questo ci salutiamo, domani, se continua il bel tempo, forse vi lasceremo in pace, intanto avanti con la parata finale. 
 Il komandante ripropone la "prova dell'uccello"...felini maligni non ridacchiate sotto i baffi. Che fine avrà fatto il mitico telemetro?
Due seguaci (saranno veri?) discutono l'immagine...ma non sanno che sono sempre 1561 metri?
Gli aerei arrivano sin dalla Russia per spargere alluminio e bario sul terrazzino!!!!
Allora anche putin fa parte del gombloddo!!!!
Il komandante dice a chiara, quella di prima, che "è meglio affidarsi a fonti certe" tipo i filmati su youtube...
Un dialogo tra K e il komandante sul CICAP...come dici Piratina? Monologo? Sei proprio maligna.
Kaiser e Piratina offrono tre scatolette di cibo per gatti, roba di prima qualità, a chi riuscirà a trovare un senso a quanto sopra.
Nuove frontiere della medicina, si può cambiare il gruppo sanguigno.
Mamma imbecille (pensiamo al povero nascituro...) e trollata di risposta.
Il "risuscitamento" del cane grazie a grabovoi!
Pensate: sabato e domenica potrete andare a Genova per sapere come "armonizzare la sfera economica". quella degli organizzatori e di grabovoi, naturalmente.
Questo non ha capito che l'immunità naturale si acquista ammalandosi, se si sopravvive si resta, non sempre, immuni a vita.
Per concludere un po' di dogmi terrapiattari.


 

7 commenti:

  1. Ma come armonizzare l'economia è gratis vero?
    Se no si crea uno scompenso economico che poi va armonizzato con un'altra conferenza.

    RispondiElimina
  2. gli Stati Uniti stavano progettando un missione top secret sulla Luna, ma la NASA ha cancellato il programma Moon Rover

    gli alieni non erano una novità, è chiaro che qualcuno sapeva:

    … Ol' Moon Rover, dat Ol' Moon Rover
    He mus' know sumpin', but don't say nuthin'...

    RispondiElimina
  3. Lascio spazio a Susi ... che farà la sua testimonianza...

    Avrei detto che avrebbe posto un quesito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianni dixit... :D

      da non confondere con un altro Gianni (che poi vagamente gli somiglia, no? solo più anzianotto) che le risposte ai "quesiti" le vorrebbe via IBAN

      Elimina
  4. passando la foto del gabbiano di straker su fotoforencsics si vede che è il solito cazzaro...

    RispondiElimina