privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 18 novembre 2015

Mettetevi comodi

Inimbrigliabili lettori, fate appello a tutte le vostre forze perché il post che segue toccherà più argomenti del solito, la fuffa si accumula e bisogna far qualcosa per smaltirla...
Cominciamo con qualcosa di ermetico, sul suo blog free idiozies ghigo battaglia pubblica un post dal titolo:
Dite che dal titolo non si capisce niente? Beh, non è che il contenuto sia molto più chiaro.
Respirando Nanobot, ci limitiamo ad irrigare i nostri prati di plastica. Deresponsabilizzati per la comprensione del mondo, lasciamo alla frammassoneria il compito di sfamare i suoi dei del male. Ne orecchiamo le parole, ne immaginiamo le fattezze. Il nostro riscatto è una marea, si allontana con la luna nuova e poi si riavvicina.
Ecco, ci avete capito qualcosa? Abbiamo incaricato Kaiser e Piratina di lavorarci sopra tra un sonnellino e l'altro.
Passiamo al mondo cupo dell'occulto demoniaco ecc. Su anticervelli compare un lungo articolo dal titolo:
Dopo circa 80 anni dalla scomparsa del grande autore americano Howard Phillips Lovecraft, vi è ancora incertezza circa la provenienza delle idee che diedero alla luce il suo immaginario. Oggi l'universo lovecraftiano sembra riecheggiare nelle teorie di alcuni autori che si dedicano a reinterpretare il contenuto di antichi testi sacri ed apocrifi in chiave 'esopolitica', cioè di interferenze aliene nei fatti della storia umana. Molti lettori di Lovecraft avranno notato le analogie esistenti tra alcune opere di autori come Sitchin, Biglino, Freixedo ed i racconti del Solitario di Providence (non è che questi signori si siano ispirati agli scritti di H.P.?).
La parte main-stream della critica tende ad attribuire l'innovatività di Lovecraft alla straordinaria alchimia generata dalla sua immaginazione combinata ad una profonda conoscenza della mitologia biblica, sumera e babilonese. D'altro canto, un gruppo di cultori e studiosi è convinto che l'autore americano abbia attinto le sue storie da alcuni segreti appresi nel corso della militanza in massoneria (la militanza in massoneria di Lovecraft è la prima volta che la sentiamo nominare). Insomma, molti esperti tendono a considerare Lovecraft una sorta di whistleblower di una sapienza proibita.
Segue un lungo sproloquio sul libro maledetto e la sua storia. Infine:
Conclusione.
Forse ci aspettiamo troppo. Dopotutto si tratta solo di un libro. Nessun vero libro esoterico potrà mai realmente svelare un mistero, ma è proprio allo svelamento del mistero che aspirano le persone. Il mistero della creazione. Il mistero del bene e del male. Il mistero della vita e della morte. Il mistero delle cose ormai remote. Sappiamo che l'universo è immenso al di là di qualsiasi immaginazione. Che cosa c'è là fuori? Cosa accadde? Quali poteri ci sovrastano? Le culture antiche si ponevano questo genere di interrogativi con molta serietà. Non avevano paura dei miti, e non avevano paura dell'immaginazione. A volte proviamo a farlo anche noi, ma alla fine preferiamo non approfondire e sognare di fronte a Star Trek, nell'illusione che l'universo sia un posto sicuro e confortevole dove tutti parlano l'inglese.
La vera forza del Necronomicon non risiede nel suo contenuto, ma nel terrore esistenziale provocato dalla sola idea che possa essere esistito, e che tuttora possa esistere. Il Necronomicon non rassicura. Non ci dice che l'universo è un luogo accogliente e sicuro. Ci dice che siamo un granello di polvere all'interno di un vasto disegno popolato da cose molto strane. Date un'occhiata a qualsiasi testo di astrofisica. Sapete bene, che è vero.
Ignoto l'autore del testo. Da parte nostra possiamo consigliare, se riuscite a trovarlo, il libro Vita privata di H.P. Lovecraft, pubblicato dall'editore Reverdito di Trento. Il libro raccoglie le testimonianze di diverse persone che conobbero Lovecraft, tra cui anche Sonia Davis che fu per un breve periodo sua moglie. Leggendolo risulta chiaro che H.P. er auno scettico razionalista che non credeva affatto a ciò che scriveva nei sui racconti ( tra l'altro molti dei suoi testi traggono ispirazione dai suoi sogni o incubi).
Continuiamo in tema mistico:
MANTENIAMO ALTA LA NOSTRA VIBRAZIONE
Questo è il titolo di un articolo di  monique mathieu pubblicato da cammina nel sole e scottati. Vediamo un po' cosa ci racconta, ma prima l'introduzione:
Conoscere quello che sta accadendo…non significa nutrirlo…Ci pensano già i MEDIA nazionali a bombardarci tutto il giorno …sappiamo quello che è in gestazione ed in ITER…eravamo preparati…non credo che stiate cadendo dal cielo…Nostro compito è quello di mantenere ALTE LE NOSTRE VIBRAZIONI ora più che mai…essere informati…ma rimanere al CENTRO di noi stessi come colonne di luce che si innalzano nel cielo…Se alimentiamo OLTREMODO l’informazione di guerra ..caliamo a picco anche noi…vittime di una frequenza vibratoria molto densa e oscura…Noi siamo operatori di luce e il nostro compito è di vibrare con la luce…e di diffonderla… E’ giusto informare il mondo di quello che sta accadendo ma cerchiamo di essere equilibrati anche in questo…
Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)
Segue il vero e proprio articolo della monique, è lungo, riportiamo solo questo brano che, pensiamo, può da solo far capire la profondità del messaggio:
Con la coscienza umana bisogna andarci piano, perché gli esseri umani sono molto più fragili di quanto essi pensino. Se vengono date loro troppe cose da integrare, da vedere o da capire, essi potrebbero destabilizzarsi profondamente.
Naturalmente, noi sappiamo, e questo da molto tempo, che avete un fortissimo desiderio di vedere i vostri fratelli galattici, di percepire la loro luce, di percepire le vostre guide, ma ripetiamo che non è ancora giunto il momento perché non avete raggiunto una certa frequenza vibratoria.
Siete ancora sballottati tra la terza e la quinta dimensione; inoltre, non consideriamo più il termine “dimensione”, così tanto discusso, ma l’utilizziamo solo perché molti esseri umani lo utilizzano; preferiremmo parlare di realtà differenti e di livelli di coscienza differenti, perché invece di navigare nelle dimensioni, voi navigate in realtà diverse sempre più fluttuanti; navigate anche in altri livelli di coscienza ma non ve ne rendete necessariamente conto.
Vi siete accorti di essere "sballottati tra la terza e la quinta dimensione"? No? Kaiser dice che siamo sballottati perché abbiamo saltato la quarta dimensione...
Parliamo dei bambini indaco, le frasi dei libri che non ho letto ci spiegano:
Sei un Indaco? Queste 11 caratteristiche te lo rivelano!
“Bambino Indaco” è un termine usato per riferirsi a una classe speciale di anime che sono incarnate qui.
Essi possiedono un alto livello di intelligenza e creatività ed una spiccata saggezza che va al di là dei loro anni. Ciò è dovuto dal fatto che non è la prima volta che sono incarnati qui.
Molti di loro hanno capacità psichiche e intuitive, mentre altri possono soffrire a causa dei condizioni sociali e/o disturbi di apprendimento. Questi bambini non hanno niente di sbagliato in loro, hanno solo bisogno di un sistema diverso, progettato per ospitare la loro creatività.
Le caratteristiche qui sotto elencate sono state stilate dal terapeuta Jan Yordy, ex insegnante di scuola, che ha lavorato con genitori e figli per oltre 25 anni.
Vediamo le 11 caratteristiche:
1) Può essere un grande pensatore con un forte desiderio d’ indipendenza, che lo porta a fare le sue cose piuttosto che rispettare le regole e le figure di autorità, come genitori e insegnanti.
2) Avere una saggezza e un livello di comprensione che va di là della sua età e della sua giovane esperienza.
3) Genitori, insegnanti e disciplina tradizionale non sembrano molto efficaci per questi bambini. Se si tenta di forzare un problema, la “lotta al potere” è il tipico risultato.
4) Energeticamente, gli Indaco vibrano ad un frequenza molto più alta, in modo che possano allontanarsi dalle energie negative.
5) Emotivamente possono essere reattivi con problemi come ansia, depressione e temperamento molto vivace.
6) Sono molto creativi, pensano con la parte destra del cervello, ma possono lottare per imparare a pensare con la parte sinistra del cervello, come insegna il tradizionale sistema scolastico.
7) Spesso agli Indaco viene diagnosticata la ADD/ADHD (Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività), in quanto appaiono impulsivi (il loro cervello è in grado di elaborare le informazioni più velocemente); il movimento e l’attività fisica possono aiutarli a stare meglio.
8) Gli Indaco sono molto intuitivi, possono vedere e sentire cose che sembrano inspiegabili.
9) Gli Indaco hanno più problemi con il cibo e sono molto sensibili all’ambiente, dal momento che il loro sistema è più finemente sintonizzato.
10) Quando le loro esigenze non sono soddisfatte, questi bambini sembrano egocentrici ed esigenti, anche se questa non è la loro vera natura.
11) Questi bambini hanno doni e potenzialità incredibili, ma possono chiudersi e reprimere le loro qualità quando non si sentono adeguatamente accettati e sostenuti.
Cosa debbono fare questi bambini?
“Se sospetti di essere un bambino indaco, spiega il terapeuta Jan Yordy, il miglior consiglio che potrei darti è quello di seguire il tuo cuore.
I genitori invece potrebbero distribuire un po' di scapaccioni...non scandalizzatevi, si tratta di una terapia che deriva da secoli di esperienza delle più sagge civiltà umane!
Dopo i bambini indaco i passaggi dimensionali, ci informa pilastri di luce (se staccano la corrente crolla tutto)
PASSAGGIO DIMENSIONALE: VECCHIA TERRA E NUOVA TERRA
Un assaggio di quel che ci raccontano:
Alla luce di quanto spesso viene asserito e peraltro giustamente, se io mi polarizzo sulla paura sul terrore e su ogni bassa vibrazione automaticamente permetto a queste vibrazioni di inquinare me stesso e tutto il pianeta. Impedisco il mio innalzamento vibrazionale. E fin qui chiaro palese e giusto. Dove generalamente inizia confusione allargando lo sguardo a processi ciclici cosmici evolutivi, è il pensare e il ritenere che se la famosa massa critica di esseri umani rispondesse positivamente polarizzandosi su frequenze interiori più elevate cambierebbe tutto lo scenario dell’attuale pianeta terra in terza dimensione: la new age parla generalmente di oscuri che si arrenderebbero o verrebbero destituiti, i cataclismi non giungerebbero o comunque ridimensionati, esploderebbe generalmente la pace planetaria e la gente si risveglierebbe. Questo per molti coinciderebbe con la Quarta Dimensione e la Nuova Era auspicata. In pratica ognuno risvegliandosi darebbe accesso alla quarta dimensione anche ad altri non risvegliati, in una sorta di tam tam evolutivo, cambiando l’atmosfera di tutto il pianeta in questa terza dimensione in beneficio di Tutti, Risvegliati ed Addormentati, e contribuendo alla sua “ascensione”. Ma potrebbe non essere cosi. Potrebbe significare semplicemente che le anime pronte, fossero esse anche solo poche centinaia, passerebbero in quarta dimensione … ma gli altri no …
Oh, qui la quarta dimensione non l'hanno scordata! Conclusione con citazione del vangelo:
La massa critica SEI TU per te stesso nel momento in cui ti RISVEGLI per Davvero. Risvegliarsi per davvero significa trascendere la propria personalità aprendo il cuore: Essere Anima e manifestarsi come tale. Significa non farsi più schiavizzare dalla nostra mente ma sviluppare il proprio se spirituale, quindi l’intuizione divina. Significa lavorare su di se realmente nel modo giusto senza illudersi di farlo attraverso la mente ma attraverso il cuore per illuminare le proprie ombre. L’uomo della quarta dimensione non sarà più l’uomo pensante ma l’uomo intuitivo. L’amore del Cristo che si unirà alla saggezza del buddha. L’insieme delle anime risvegliate, siano essere poche centinaia o milioni passeranno a tempo debito nella terra di quarta dimensione ponendosi gradualmente in risonanza con essa. In quella dimensione vibrazione non si entrerà con questo nostro corpo di adesso, da qui la necessità richiesta dal prossimo gradino evolutivo di formare il “corpo di luce”.
Come fu ai giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell’arca, e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e inghiottì tutti, così sarà anche alla venuta del Figlio dell’uomo. Allora due uomini saranno nel campo: uno sarà preso e l’altro lasciato. Due donne macineranno alla mola: una sarà presa e l’altra lasciata. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno. Matteo 24
 Lasciamo il mondo mistico-soprannaturale e passiamo al giornalista di richiesta, in questi giorni il nostro zanni pubblica freneticamente un "articolo" dopo l'altro sul suo giù la coda mescolando a caso argomenti di cui capisce poco o nulla. Un esempio è questo delirio dal titolo:
IL RISCALDAMENTO GLOBALE? UN’INVENZIONE AFFARISTICA!
Manipolazione bellica del clima per il dominio del mondo. L’aerosolchemioterapia bellica NATO, in atto sotto gli occhi distratti degli europei è un evidente esempio di miopia e di tabù sociali. Una singolare coincidenza temporale, dopo la recente strage a Parigi? La XXI Conferenza delle Parti (COP 21) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) si terrà proprio a Parigi, dal 30 novembre al 11 dicembre del 2015. Questa conferenza è organizzata dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC), un trattato ambientale creato dalla Conferenza sull'Ambiente e sullo Sviluppo delle Nazioni Unite (UNCED). L'obiettivo della conferenza è quello di concludere, per la prima volta in oltre 20 anni di mediazione da parte delle Nazioni Unite, un accordo vincolante e universale sul clima, accettato da tutte le nazioni. 
Il nostro continua a ripetere le stesse cose come un disco rotto. A voi il piacere di leggere il resto.
Passiamo ad occuparci degli attentati di Parigi e dei deliri generati in molti cervelli. Su free idiotals un certo daniele dragone pubblica:
I veri italiani reagiscono
Scritto tutto in maiuscolo (avrà il tasto caps lock bloccato  o pensa che scrivere in maiuscolo renda meno idiota quel che scrive?)
L'inizio:
PARIGI DOPO L'ATTENTATO......QUESTO È QUELLO CHE LA SINISTRA ED IL MOVIMENTO CINQUE STELLE, CON L'ABOLIZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITÀ ED IL PAGAMENTO DEL RISCATTO DI 12 MILIONI DI EURO (CONSIDERATE CHE UN AK47 MITRA D'ASSALTO COSTA AL MERCATO NERO 200 EURO ED ESPLOSIVI ANCHE MENO) ALLE DUE ZOCCOLE VANESSA E GRETA, HA VOLUTO PER IL FUTURO DEI VOSTRI FIGLI E NIPOTI. IL BUONISMO FALSO E DISTRUTTIVO DI INTELLETTUALI FASULLI CHE PUNTANO E LUCRANO TUTTO SULLE PAROLE E NON FANNO NULLA PER BLOCCARE L'ONDATA MIGRATORIA DI LEONI AFFAMATI IN UN GREGGE DI PECORE, CUI NOI OGGI SIAMO SOGGETTI A SOCCOMBERE, SAPPIATE CHE TUTTO QUELLO CHE SUCCEDERÀ SARÀ ESCLUSIVAMENTE COLPA DELLA SINISTRA, MOVIMENTO CINQUE STELLE, SEL, NCD. RICORDATEVI BENE, A FUTURA MEMORIA. PACE PER QUESTE POVERE ANIME E LE LORO FAMIGLIE......... INFERNO ED ATROCI SOFFERENZE PER CHI CAUSA SOFFERENZA ALTRUI...... AMEN.
Ecco che il nostro chiama a raccolta i "veri italiani":
AVVISO A TUTTI I CITTADINI ITALIANI, COLORO CHE SANNO UTILIZZARE ARMI O CHE SAPPIANO DI ARTI MARZIALI, SI TENGANO PRONTI PER LA RESISTENZA. L'ONDA D'URTO ARRIVERÀ IN ITALIA PRIMA DI QUANTO SEMBRA. L'APPUNTAMENTO PER TUTTI COLORO CHE SI ARRUOLERANNO NELLA MILIZIA DI SAN MICHELE ARCANGELO VERRÀ COMUNICATO NEI MODI PIÙ ADEGUATI E RISERVATI. GRAZIE PER L'ATTENZIONE. 
Lui è pronto a combattere...davanti alla tastiera naturalmente. Se volete arruolarvi Kaiser sta organizzando la milizia di Belfagor Arcidiavolo...
Naturalmente non potevano mancare gli interventi di alcuni pagliacci che ben conosciamo. Dopo averlo lasciato da parte per un po' un universo di gonzi pubblica un comunicato di ben fufford:
Benjamin Fulford – Aggiornamento 16/11/2015
La gigante Operazione di guerra psicologica, dove “i Terroristi ISIS” avrebbero presumibilmente ucciso oltre un centinaio di persone a Parigi, Venerdì 13 novembre 2015, era solo una parte del mercanteggiare in corso verso un Governo Mondiale.
Per Capire questo, Diamo un’occhiata ad alcuni eventi chiave che circondano gli eventi a Parigi.
Quindi, diamo un’occhiata a quello che è il risultato di questo evento. La Francia ha messo in atto la legge marziale e ha chiuso le sue frontiere. Questo è un classico della strategia Gladio per cui un incidente terroristico artificiale viene utilizzato per implementare un governo militare.
Inoltre, i francesi stanno spingendo, attraverso la loro delega Christine Lagarde, direttore del Fondo monetario internazionale, per sostituire il dollaro con DSP del FMI. Questo deve essere deciso in una riunione il 30 novembre.
Naturalmente non può fare a meno di ricordare che lui c'ha le fonti:
Fonti del Pentagono e della CIA sono d’accordo con i russi che la mafia Kazariana e la loro delega Israele sono vittime di un attacco senza precedenti. All’interno della Siria, le forze governative hanno ripreso Aleppo, la seconda città più grande in quel paese. Inoltre, ISIS ha perso la città di Ramadi e la città di Sinjar in Iraq.
Inoltre, i russi stanno portando avanti attacchi aerei contro le forze kazare in Libano mentre gli americani li stanno attaccando in Libia. Questo sta avendo l’effetto di tagliare tutti i loro redditi da petrolio e farmaceutico.
In aggiunta a ciò Israele è sotto assedio economico. I produttori di armi israeliane hanno perso il 50% delle loro vendite dal 2012 a causa di un embargo sulle armi.
Stiamo ancora aspettando che ci racconti come sono andati a finire gli arresti di massa dell'8 agosto e l'occupazione della FED da parte dell'esercito USA...
Rimanendo in tema di pagliacci ecco cobra che su cobra ground crew italia ci racconta:
Breve Resoconto sulla Situazione Planetaria e Aggiornamento sulla Meditazione per l’Evento
Articolo cazzata prontamente ripresa da un universo di polli:
I recenti attacchi false flag di Parigi sono stati orchestrati da famiglie della Nobiltà Nera connesse ai Gesuiti e fanno parte della guerra occulta volta a disturbare la griglia energetica planetaria e diffondere ulteriore terrore. E’ ben risaputo che Parigi è un importante vortice energetico per le energie della Dea, in special modo della Dea Iside
Ah ecco, sono attentati false flag, orchestrati dalla "nobiltà nera", ma non basta:
In secondo luogo, questi attacchi sono stati compiuti di Venerdì 13, come occulto avvertimento e minaccia al gruppo dei Templari Positivi, i quali, dietro le quinte, supportano Putin e l’Eastern Alliance.
Il Venerdì del 13 ottobre 1307 fu il giorno in cui la maggior parte dei Templari fu arrestata a Parigi e nel resto della Francia
In terzo luogo, questi attacchi sono stati orchestrati con l’obiettivo di polarizzare ulteriormente la popolazione cristiana europea nell’odio religioso verso i musulmani. Siccome tutti i precedenti tentativi di iniziare una terza guerra mondiale sono falliti, le forze oscure sperano di far scoppiare questa guerra creando una massa critica di odio religioso tra i cristiani ed i musulmani. Questa operazione fa parte di un antico piano della Cabala al quale aveva già fatto cenno Nostradamus. A tal proposito è importante capire che l’Islam è una religione nel complesso pacifica e che l’islamismo militante radicale nacque nel XVIII secolo con il nome di Wahhabismo e fu una creazione congiunta britannico-saudita 
In quarto luogo diciamo a cobra e a quelli come lui: se gli attentati di Parigi sono una "false flag" tu e quelli come te siete true shit!!!
Passiamo ad un po' di true shit nostrana, il komandante sanremese (di adozione) pubblica un poderoso articolo dal titolo:
Cucù, c’est moi!
cosa ci racconterà di bello (di bello niente...)
Il giorno 13 novembre 2015 Parigi è stato il palcoscenico di un ennesimo inside job-false flag. E’ difficile stabilire se la strage parigina, sicuramente orchestrata e perpetrata dai servizi segreti internazionali o, meglio, da una potente e feroce confraternita come l’Hathor Pentalpha (Hathor nell’antico Egitto è un’ipostasi della dea Iside… Iside evoca l’I.S.I.S., il califfato anti-islamico), abbia causato veramente vittime o sia stata una sorta di “girato” cinematografico con tanto di set, comparse, sangue finto, effetti speciali, come nel caso di Charlie Hebdo. Le fonti ufficiali non sono attendibili; i filmati e gli scatti fotografici sono quello che sono, spesso sfocati, con angolazioni improbabili; inoltre riprendono ambulanze, gente spaventata, forze dell’ordine, pattuglie, ma non inquadrano feriti e vittime, se non in contesti dubbi, con persone uccise (?) i cui vestiti non presentano una sola macchia di sangue. Le interviste rilasciate da “parenti” ed “amici” delle presunte vittime sembrano esibire il solito copione, con dolore e sdegno simulati.
Naturalmente per lui le foto che dimostrerebbero che la stessa ragazza passa da un attentato all'altro sono autentiche...
Beh, se avete lo stomaco forte potete leggere tutto l'osceno delirio. Se volete commentare potete andare su strakerenemy
Concludiamo con albino galuppini, sul suo pianeta cretinix scrive:
Emergency, il terrorismo e l’Occidente
Dopo un pezzo copiato il nostro ci racconta i suoi deliri:
Non sono in sintonia col tono dell’articolo però su Gino Strada bisognerebbe capirne di più. Organizzazioni quali Emergency, Anonymous, Femen e Amnesty International, dal marchio in inglese o latineggiante, che ruolo svolgono?
Strada si trova esattamente dove i poteri mediatici focalizzano l’attenzione. In Afghanistan e di recente in Africa a combattere Ebola che si è rivelato essere una mascherata mediatica.
Quando il virus è arrivato a New York (ma ci è arrivato davvero?) l’epidemia in notizia d’apertura di tutti i media globali è scomparsa in un battibaleno. Guai a toccare il turismo e gli affari a Manhattan.
Nella grande mela hanno esorcizzato il pericolo di epidemia intentando il famoso video della tipa che cammina per le strade newyorchesi come decine di milioni di visualizzazioni, ricordate?
La cosa poi che mi fa letteralmente imbestialire, tipica della sbobba radical-chic (comune anche Giulietto Chiesa) è il continuo riferimento al “noi”. Ma noi chi?
Noi Lombardi,noi italiani, noi americani siamo colpevoli, e di cosa?
Qualcuno di voi è favorevole ad ammazzare con le bombe donne e bambini solo perchè islamici? Qualcuno di voi è favorevole ad acquistare gli F-35 e fare morire di fame i nostri disabili?
I colpevoli non sono i comuni cittadini ma le élite dominanti dietro al NWO che probabilmente hanno creato pure Emergency come troupe viaggiante di saltimbanchi e acrobati giocolieri nella scacchiera di buoni e cattivi con cui riempire le pagine dei giornali “autorevoli”.
I personaggini alla Strada dovrebbero sapere che chi ha organizzato le stragi di Parigi sono gli stessi che hanno organizzato gli attacchi alla Libia, all’Iraq e ora alla Siria.
Secondo voi, dei profughi appena arrivati dalla Siria, via Serbia, hanno portato a termine una operazione di tipo militare uccidendo centinaia di persone in 33 minuti in una città dove erano mai stati prima? Se credete ciò, potete anche credere allo sbarco sulla Luna!
ADDENDUM ‘Renzi: “Chiudere le frontiere non serve, no all’intervento militare”.’ Siccome Putin i terroristi li fa fuori per davvero, gli amici degli USA si affrettano a dichiarare che l’ISIS non si tocca. Notare che i russi di innocenti non ne ammazzano mica (Hanno delle bombe intelligentissime che sanno distinguere colpevoli da innocenti?).
Avete resistito sin qui? Bravi! Ora tirate un po' il fiato poi partiamo con la parata finale.Abbiamo attinto da Protesi di Complotto, Idioti Senza Frontiere, Le Voci Degli Ignoranti e Partito Rettiliano Internazionale. Naturalmente molto del materiale ha a che fare con gli attentati di Parigi.
Ecco un "giornalista" che trova una relazione tra la musica eseguita (tra l'altro la band non è affatto heavy metal satanico...) e gli attentati. Quanti "giornalisti" abbiamo in Italia...avessimo più idraulici ed elettricisti!
 Mario si lagna perché non ci sono foto sugli spazi dei parigini (lo fa anche il komandante sanremese), vorremmo vedere lui scattare foto col cellulare mentre attorno si spara...
 Un altro mario, o forse è lo stesso, come cervello siamo là.

 Un massimo idiota nonchè nazistello di sterco (sia detto senza offesa per lo sterco)
 Altri nazistelli di sterco, sempre senza voler offendere lo sterco.
Manifesto dell'idiozia...
Luigi e compagnia parlano delle "illuminati card", prevedono tutto...dopo che è accaduto, come nostradamus...
Dibattito teologico....
Franco ci parla dei suoi parenti in Australia...sembra abbia dimenticato la lingua italiana.
Per finire una nostra conoscenza ci dice che vogliono tenerci in uno "stato vibratorio molto basso", per tirarsi su ha deciso di andare a dipingere nel parco, ottima idea l'aria aperta non può fare che bene.






 





 

2 commenti:

  1. Mo lo voglio comprare sto gioco degli illuminati!
    Sembra una vera figata!

    RispondiElimina