privacy

sito

net parade

siti web

mercoledì 11 ottobre 2017

Dopo la rivoluzione

Insurrezionalisti lettori, ieri c'è stata l'annunciata rivoluzione, oggi è tutto cambiato come si può ben vedere. Piratina e Kaiser, leader del movimento "felini al potere" ci incitano a cominciare questo nuovo post partendo proprio dall'evento di ieri.
In Pazza del popolo c'erano fantastiliardi di appartenenti al "popolo", probabilmente ben mimetizzati dato che chi è andato a vedere la webcam della piazza non li ha visti. Ma vediamo cosa ci dice in proposito Nextquotidiano:
Dieci ottobre 2017, ore 11 del mattino: il Popolo si ribella ai criminali. A guidarlo c’è Lui, il Generale dei Carabinieri in pensione più famoso d’Italia, Antonio Pappalardo. Come ogni rivoluzione che si rispetti anche quella del Movimento Liberazione Italia sarà una rivoluzione di piazza, Pappalardo ha scelto Piazza del Popolo come luogo per far vedere ai parlamentari abusivi quanta folla sarà in grado di radunare. Oggi però Piazza del Popolo non sembra assolutamente essere allestita per una manifestazione: non c’è un palco, non c’è un sistema di amplificazione per poter consentire al Generale di rivolgersi alle folle oceaniche. Non ci sono nemmeno i manifestanti.
Proseguiamo
Dove sono i rivoluzionari di Pappalardo?
O meglio, ce ne sono ma sono davvero pochi. Poco più di un centinaio ad essere davvero molto generosi (e la maggior parte sono giornalisti). Ma sono questi i numeri che è in grado di mobilitare Pappalardo, gli stessi che abbiamo visto “affollare” il Capranichetta il 10 settembre. Solo che oggi non c’erano scuse: oggi è il giorno dello sfratto esecutivo. Dal momento che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella non ha sciolto le Camere come “ordinato” da Pappalardo un mese fa oggi in teoria dovremmo assistere alla caduta di questo governo “illegittimo” e di tutto il Parlamento. Come? Non si sa.
C'è un incidente
Tra la folla c’è chi chiede di andare direttamente a Montecitorio e chi invece di alzare il volume. Ma prima di andare a fare la rivoluzione è il turno dell’omeopata di fiducia che spiega che i vaccini sono pericolosi. Ad un certo punto però qualcuno dalla folla dice “sta male il generale” e l’oratore smette di parlare.
Una dei presenti rintraccia il generale disteso sul bordo di una delle fontane della piazza. Non si sa cosa sia successo al generale, probabilmente ha avuto un malore. Pappalardo è circondato da alcuni collaboratori che gli sollevano le gambe nel tentativo di fargli recuperare le forze.
Sembra che la situazione non sia grave perché sul “palco” è salita Gabriella Mereu. Oppure forse Pappalardo ha preferito farsi assistere da un medico vero. Ciro Scognamiglio del MLI ha preso la parola dopo l’intervento della Mereu e ha detto che “il Generale è in fase di ripresa” ma che senza di lui la rivoluzione non si può fare quindi bisogna attendere che si riprenda. 
Non si sono fatti mancare nulla, c'era persino la mereu, chissà se ha tentato di rianimare il generale dicendogli qualche parolaccia.
 La rivoluzione ha prodotto un ordine del "governo provvisorio legittimo eletto dal popolo", debbono far sloggiare i parlamentari, altrimenti verranno denunciate. Kaiser chiede a chi verrà presentata la denuncia? Non si sa.
Per citare Ennio Flaiano:
Gli italiani sono capacissimi di fare una rivoluzione, Basta che i carabinieri siano d'accordo.
Pare che non lo siano.
Piratina chiede: come procede la lotta tra cazzari e khazariani? Ci informa sademenza con l'ultima fatica di ben fufford:
Improvvisamente MI6, Mossad, CIA, NSA, Pentagono, Yakuza e altri, tutti dicono che qualcosa di grande sta per accadere.
Stanno finalmente per prendere a calci ben? chiede Kaiser. Magari
Improvvisamente tutti i generi di persone che hanno abbandonato i contatti, dopo l'attacco terroristico di Fukushima dell'11 marzo 2011, stanno cercando di contattare la White Dragon Society (WDS) mio tramite. Questi includono, uno dei migliori sicari della Yakuza, un agente anziano del MI6, un rappresentante della NSA, un rappresentante di una nuova fazione della CIA, e altri. Questi, insieme ai nostri contatti regolari, sono d'accordo che qualcosa di grande sta arrivando.
Il carattere più variopinto per rinnovare il contatto era un signor K, che mi fu presentato anni fa dall'intelligence militare giapponese come migliore assassino del sindacato di mutua protezione Yamaguchi-gumi (questo era prima che si dividesse in tre fazioni). Il signor K, piccolo e sereno, dice che il suo compito consiste nel tagliare le dita delle persone, uno alla volta, finché non ottiene le informazioni di cui ha bisogno. Poi zavorra i corpi con piombo e li getta nell'oceano, è una informazione che Takamasa Kawase dell'intelligenza militare giapponese ha confermato in modo indipendente. Il signor K afferma inoltre afferma di aver lavorato per il conglomerato bancario Mitsubishi (presumibilmente aiutandoli a individuare i fondi mancanti).
"stanno cercando di contattare la White Dragon Society (WDS) mio tramite." Visto che la WDS sei tu e nessun altro...Andiamo oltre
I gangster giapponesi mi hanno riferito molte volte che ricevono miliardi di dollari dalla Banca del Giappone controllata dai Khazariani in cambio dei loro servigi per esecuzioni. È chiaro , si è detto più volte, che i Khazariani fanno tutto il possibile per mantenersi al potere tramite il PM Abe, con la minaccia di nuovi attacchi, con l'uso dell'arma dei terremoti, contro il Giappone.
Il WDS ha trasmesso un messaggio tramite il signor K e altri che se i massoni della P2 e i loro capi a Zug, in Svizzera, provassero con un'altra bravata come quella di Fukushima, ci sarebbero gravi ritorsioni. Ci sono tre bombe nucleari che sono state collocate nei migliori punti di forza Khazariani dai Gnostici Illuminati allo scopo di ricordare loro che la distruzione di massa è una strada con due vie, dicono le fonti degli Illuminati. È stato inoltre raccomandato agli eserciti statunitensi di occupare fisicamente la Banca del Giappone e di arrestare la gente che distribuisce i soldi ai gangster. Sanno esattamente chi sono e dove sono. Il principe alla corona Naruhito è pronto a indicarli tutti, se richiesto, dicono fonti nella società segreta Three Legged Crow.
In ogni caso, il signor K non è l'unica persona a predire che qualcosa di insolito sta per accadere. I media del mondo, ad esempio, hanno preso atto delle recenti testimonianze e dolorose vicende del presidente americano Donald Trump. 
Deliriamo un altro po'
Una diversa fonte CIA afferma che Las Vegas è gestito dalla mafia di Chicago e che anche pezzi grossi come Adelson e Chertoff sono solo la facciata di altri uomini italiani. "È la nobiltà fiorentina che esegue l'Outfit di Chicago mentre il resto è della mafia ebraica. L'Outfit di Chicago è coinvolto nello spaccio di armi, droga e traffico di esseri umani attraverso il confine tra Stati Uniti e Messico. John DiFronzo è uno dei migliori capi della Chicago Outfit insieme al fratello Peter DiFronzo ", dice questa fonte. In altre parole, è il massone fascista della P2 che in ultima analisi, si celano dietro l'operazione in stile Gladio di Las Vegas. L'FBI è una filiale della P2 e ci si può aspettare al più presto i carri armati nel loro quartier generale.
Un altro centro di potere Khazariano sotto attacco è il loro controllo del mondo accademico. "Per migliorare la meritocrazia e rendere l'America ancora grande, il bastione ebraico dell'Università di Harvard è sotto una indagine della Giustizia per la sovrapresenza di ebrei che aiutano altri ebrei mediocri come [il genero di Trump] Jared Kushner derubano gli accessi più qualificati dei bianchi e degli asiatici. " Dicono fonti del Pentagono. 
Chi l'avrebbe mai detto che la "nobiltà fiorentina"  è così potente? Il delirio continua per un altro pezzo, come sempre se volete ridere potete andare al link. Vediamo la conclusione
Questo autunno abbiamo una vera e propria possibilità di fermare permanentemente il criminale dominio Khazariano del pianeta. Se sei in una posizione personalmente per agire, per favore fallo.
La cosa tragica è che non solo c'è gente che crede a questo psicopatico (ma forse è solo furbo), ma paga anche per leggere i suoi deliri.
Restiamo in tema di psicopatici e deliri e vediamo cosa ci raccontano i veri animali:
L'ebreo svelato 
Opera di roberto duria. Il nostro parte come sempre da fonti sicure, questo video su youtube poi ci offre le sue  profonde considerazioni 
Il video è un po’ datato, ma sono sicuro che cambiando l’ordine dei fattori il risultato non cambia. Cioè, se qualche personaggio citato nel documentario è morto o è sparito dalla scena politica, è sicuramente stato sostituito, nel frattempo, da un esponente della stessa etnia. Il video rappresenta una sintesi di ciò che abbiamo imparato a pezzi e bocconi in questi ultimi anni, grazie alla Rete, giacché se aspettavamo di venire a sapere dai mass-media “mainstream” quanto influenti siano gli ebrei nel mondo, stavamo freschi. Internet, grazie a documentari come questo, benché apparentemente grossolani e fatti in maniera artigianale, ci permette di andare oltre la Matrix che ci è stata scodellata, ci permette di strappare il velo di Maja, come direbbe la Blavatsky. O di prendere la pillola rossa, come farebbe Neo di Matrix, questa volta il film e non la metafora. Il risultato è sconcertante.
Si può osservare le profonde basi culturali del nostro: la blavatsky e il film matrix
Moriamo per la crisi senza sapere che la crisi è stata voluta e pilotata da ebrei. Ci diventano simpatici i froci senza sapere che tale indotta simpatia ci è stata imposta da ebrei. Ci fanno credere che l’Europa è bella e necessaria senza sapere che è solo una tappa di passaggio verso il nuovo ordine mondiale, in cui saranno gli ebrei a collocarsi ai vertici. Ma soprattutto, ci fanno credere che i musulmani vogliono dominare il mondo, con le loro medievali superstizioni, senza sapere che in realtà sono gli ebrei che lo vogliono dominare, platealmente e ufficialmente, dato che nella pratica già lo stanno facendo. Poiché non vogliamo padroni, né ebrei né di altro tipo, è importante rifiutare la visione mondialista degli ebrei, rimanendo fedeli agli atavici valori tramandatici dai nostri padri, combattendo meglio che si può questa criminale crisi artificiale e rifiutando ogni idea di Europa unita. L’unico antidoto al morbo sionista è: pensare localmente e agire altrettanto. 
Va bene, dice Piratina, cosa ti puoi aspettare da uno che riesce a leggere i libri di david icke senza scoppiare a ridere?
Un argomento di attualità: le bufale nel web, se ne occupa, naturalmente dal suo punto di vista, ignoranze sconfinate:
La Bufala dell’Antibufala
Vediamo un pezzo illuminante
Ma osserviamo meglio. Una bufala oggi è definita tale non perché qualcuno, ad esempio, un politico, un giornalista o uno scienziato, sia stato realmente testimone della sua “non autenticità”. Al contrario: una bufala è quella notizia che viene sbufalata da un sito antibufala!
La differenza dovrebbe ora saltare agli occhi dei normodotati: il sito antibufala è un sito… un sito come un altro, con dietro delle persone tutt’altro che preparate sull’argomento, che non fanno altro se non verificare, tra le fonti UFFICIALI… e poi confermare o smentire la notizia.
Quindi la notizia dovrebbe essere falsa solo perché le fonti ufficiali non la confermano? Ciò è tanto ridicolo da apparire persino comico. Delle persone controllano se una notizia NEMICA delle fonti ufficiali sia vera o no, cercando conferma dalle fonti ufficiali stesse???
La verità è che la maggioranza delle notizie sbufalate sono create e fatte circolare apposta per essere poi ridicolizzate. Questo trasforma i siti “antibufala” in sfacciati complici della quotidiana disinformazione e in sostituti della nostra propria coscienza critica, né più né meno di quanto non facessero vent’anni fa le fonti di informazione ufficiale.
Chi vuole sapere la verità, non deve far altro che affrontare il difficoltoso e fumoso sentiero del pensiero autonomo, svincolato dai limiti delle “credenze”. Purtroppo la maggiore difficoltà di quest’operazione è ciò che esotericamente si chiama “restituire i giocattoli al diavolo”. I giocattoli altro non sono, in questo caso, che le nostre comode abitudini. Le certezze sulle quali poggiamo il nostro equilibrio psicologico, senza il quale probabilmente non riusciremmo neanche ad alzare il culo la mattina per andare a cercar un posto nella società.
" La verità è che la maggioranza delle notizie sbufalate sono create e fatte circolare apposta per essere poi ridicolizzate" adesso abbiamo capito a cosa servono i siti come ignoranze sconfinate (commento di Kaiser).
Sempre ignoranze sconfinate ci offre un articolo su un argomento di cui...non ce ne frega niente, ma è tanto caro a bigotti vari:
“Ci vorrebbero 50 fulmini per creare la Sindone!”
“Ci vorrebbero 50 fulmini per creare la Sindone!” Lo scienziato Giulio Fanti esponendo i risultati dei suoi esperimenti, conferma per l’ennesima volta lo straordinario mistero nascosto nell’immagine del Lino conservato a Torino.
Le "ricerche" di giulio fanti sulla sindone hanno creato qualche perplessità come queste , ma vediamo un altro pezzo dell'articolo
“Per creare l’immagine della Sndone servirebbero molti fulmini, forse cinquanta”. Questo stando alle ricerche che alcuni ingegneri dell’Università di Padova hanno condotto per sette anni, allo scopo di capire come si è formata la misteriosa immagine conservata nel Duomo di Torino e venerata come “corpo di Cristo” dal 1147, quando Luigi VII re di Francia, la vide la prima volta nella cappella del palazzo imperiale di Costantinopoli.
Le ricerche continuano, nonostante i tre esami al Carbonio 14 eseguiti in Arizona, a Oxford e a Zurigo, abbiano datato la Sindone tra il 1260 e il 1390. Non potendo disporre di 50 milioni di Volt – tanti dice l’ingegnere americano Igor Bensen servirebbero per riprodurre su un tessuto di lino (stando al metodo degli ingegneri padovani) un’immagine come quella della Sindone – il professor Giulio Fanti, docente di Misure meccaniche e termiche al Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Padova, nel laboratorio Alte Tensioni diretto dal professor Giancarlo Pesavento, usa un generatore che arriva a 500.000 Volt: ovvero la metà circa dell’energia scaricata da un fulmine.
 "usa un generatore che arriva a 500.000 Volt: ovvero la metà circa dell’energia scaricata da un fulmine." ahi ahi, miagola Kaiser, sembra che questo docente non abbia molto chiara la differenza tra tensione e corrente, produrre 500.000 volt a 0,1 pA non è difficile e non ha grandi effetti.
L’impronta della Sindone, secondo Giulio Fanti, sarebbe l’effetto di una fortissima energia sprigionatasi per brevi istanti, come dimostra quella riprodotta in scala, nel laboratorio padovano. “Credo che sia il prodotto dell’effetto corona, qualcosa di simile alla scarica elettrica che genera ozono, un riscaldamento di circa 10 gradi, una luminescenza e un effetto acustico”.
Così come sul sacro lenzuolo, anche su quello usato a Padova, le macchie formatesi non sono superficiali, ma interne al tessuto. Per il docente, nel caso della Sindone, la radiazione è stata perpendicolare al corpo. Appaiono più scure solo le fibrille di lino a contatto col corpo, per uno spessore di 200 nanometri (una misura infinitesimale), come se l’energia fosse venuta dall’interno di quel corpo: ciò dimostra anche che non si tratta di un falso.
Lo studio Fanti è stato pubblicato sulla rivista scientifica americana Journal of Imaging Science and Technology, ma è solo il primo atto, dice lo scienziato, dopo tanti anni di ricerche che il mondo accademico internazionale ha trascurato, preferendo attestarsi sulle posizioni dei risultati del Carbonio 14. “A proposito della datazione più recente attribuita alla Sindone – conclude – ho condotto uno studio statistico con i professori Fabio Crosilla dell’Università di Udine, Marco Riani dell’Università di Parma e Atkinsons di Londra, dimostrando che i dati ottenuti sui frammenti di Sindone trattati col Carbonio 14, non sono attendibili e in alcuni casi riportano anche errori di trascrizione”.
Il "Journal of Imaging Science and Technology," è una di quelle "riviste scientifiche" che, a pagamento, pubblicano qualsiasi cosa.
Se vi interessa la storia della sindone, delle analisi effettuate e delle copie prodotte senza ricorrere ai fulmini potete leggere questo articolo:
Perché la Sindone è un falso
Non vorremmo che albino si sentisse trascurato, così vediamo la sua ultima fatica:
Le menzogne di Famiglia Cristiana sullo ius soli
Il nostro propone un suo pregevole commento ad un articolo di "Famiglia Cristiana" 
Il giornale delle Edizioni Paoline auspica lo ius soli per mescolare le razze contro i dettami biblici. I “nuovi italiani” sono in realtà “nuovi americani” in quanto dalla ‘cittadinanza digitale’ all’uso della lingua inglese, la tradizione italiana e la lingua italiana perfino la stanno rimuovendo dalle scuole. Hanno già obbligato l’Accademia della Crusca adire che usare il congiuntivo correttamente il congiuntivo non è importante. Le razze non si devono mescolare altrimenti ci sono un tasso di criminalità e disagio sociale pazzeschi, vedi USA e Brasile. Dopodiché, il ‘Salvini’ di turno invocherà la pena di morte per contenere la delinquenza in sprezzo del 5° Comandamento (identico discorso per aborto ed eutanasia).
Non a caso, mostrano sempre foto di razze e religioni diverse perchè l’intento è di annientare le religioni di Dio in particolare il Cristianesimo. In effetti, da noi risiedono tanti stranieri di razza bianca e cristiani, solitamente originari dell’est europeo, ma loro non contano. Un settimanale cattolico (non cristiano) come Famiglia Cristiana inneggia quindi alla distruzione delle radici cristiane dell’Europa. In Francia, col pretesto di musulmani e della legge “anti-burqa” hanno vietato qualunque simbolo cristiano nelle scuole pubbliche, ciò che da anni cercano di fare da noi.
Quanto allo ius soli in sé, viviamo una babele (è il caso di dirlo) di menzogne. Lo ius soli puro non esiste quasi da nessuna parte al mondo, se non negli USA che ce lo vogliono imporre a tutti i costi. All’estero esiste, se almeno UNO dei genitori ha la cittadinanza e nato nel paese. Fra l’altro, la legge in discussione prevede di accorciare i tempi per ottenere la cittadinanza degli adulti a soli 5 anni di permanenza regolare. Quindi, i clandestini che le ONG di Soros (CIA) ci costringono ad accogliere, dopo due anni di rieducazione negli alberghi e tre di aspettativa per la richiesta di asilo, potranno divenire cittadini italiani senza manco essere obbligati a conoscere quella famosa “costituzione” che ci viene rischiesto di rispettare. Senza conoscere la lingua di Dante, ne Manzoni, senza nulla interiorizzare del fascismo, le lotte partigiane e operaie e la storia di quel popolo di poeti, santi e navigatori.
Famiglia Cristiana è chiaramente un organo al servizio degli adoratori di Lucifero. Le associazioni citate nello stralcio sopra fanno capo alla élite globaliste e francamente anticristiane. Pertanto, invito i cristiani ad abbandonare immediatamente la lettura di quest’organo di stampa portavoce dell’Abisso.
Commento di Piratina: delirio con raccolta di tutte le ca...te abituali, non si può che approvare.
Nibiru, nibiru, dove sei tu? Cantano in coro i felini a commento di questo articolo dei complottisti:
La morte misteriosa di due scienziati che avrebbero scoperto Nibiru
Copiato da hack the brain 
Sebbene il nome di David Meade, a mio avviso un ciarlatano dimostrato, sia menzionato nell’articolo che segue, leggete questo articolo perchè rivela informazioni interessanti.
Rodney Marks e il dottor Robert Harrington sono scomparsi dopo aver scoperto Nibiru. Foto: dailystar.co.uk / Getty / YouTube / Southpolestation.com
Molti astronomi altamente rispettati hanno affermato che un pianeta enorme è in agguato nei confini del sistema solare.
La NASA ha già annunciato la sua esistenza due volte per poi smentirla poco dopo!!
Più di recente, una squadra del California Institute of Technology ha dichiarato che l’esistenza di ciò che chiamano Planet Nine verra ‘dimostrata entro la fine di quest’anno.
Ma sta accadendo qualcosa, i ricercatori che pare abbiano trovato prove dell’esistenza del Pianeta X, scompaiono.
David Meade ritiene che un pianeta gigante chiamato Nibiru o Pianeta X sia in arrivo verso la Terra.
Originariamente pensava che il pianeta sarebbe apparso il 23 settembre 2017, ma ora ha rivisto la sua previsione basata su passaggi apocalittici nella Bibbia per dire che sarà visibile prima di Natale.
La NASA nega l’esistenza di Nibiru, ma i membri del movimento chiamato Nibiru Cataclysm dicono che questa è una copertura per evitare il panico e per non occupare lo spazio di riserva nei rifugi sotterranei per le élite del mondo. Il signor Meade dice che gli scienziati che hanno rotto il codice del silenzio sono “scomparsi”.
Toh, chi si rivede: david meade
Egli suggerisce che il Dr. Robert Harrington, supervisore astronomo dell’ US Naval Observatory, che sosteneva di avere trovato la prova del Pianeta X e l’astrofisico australiano Rodney Marks che stava lavorando in un Telescopio al Polo Sud sono morti in circostanze misteriose. Il dottor Harrington credeva che il pianeta X fosse un “pianeta intruso” che attraversasse il nostro sistema solare e disse che era in grado di ospitare la vita aliena.
Le ipotesi di harrington sono state dimostrate erronee sei mesi prima della sua morte, quanto alla "morte misteriosa" morì di un cancro all'esofago.
Il dottor Harrington è stato intervistato da Zecharia Sitchin, la prima persona a suggerire l’esistenza di Nibirunel 1990.
Sitchin aveva tradotto delle tavolette scritte da un’antica cultura del Medio Oriente chiamata Sumeri.
Ha detto che raccontano di un pianeta gigante chiamato Nibiru che orbitava il Sole ogni 3.600 anni.
Il pianeta , che è stato popolato da una razza aliena chiamata Anunnaki , ha attraversato il sistema solare causando il caos. Lo scrittore è stato giudicato un pazzo dalla maggior parte degli scienziati ma il dottor Harrington lo ha pr eso seriamente.
Ti pareva che non c'era di mezzo zecharia...
Coloro che credono nell’esistenza di Nibiru affermano che l’emisfero meridionale, in particolare intorno al Polo Sud, è il posto migliore per vedere Nibiru, la cui orbita intorno al Sole si dice sia su un pendio rispetto alla Terra.
 " la cui orbita intorno al Sole si dice sia su un pendio rispetto alla Terra." Kaiser chiede che vuol dire questa frase, ma come, felino ignorante, vuol dire...già cosa vuol dire?
Dopo tanti alienati concludiamo con gli alieni. Su cosa ci tocca trovar fuori visto che il cielo non ci manda segni troviamo:
La Russia nasconde la presenza di una “Civiltà Extraterrestre” subacquea avanzata
No Piratina, non crediamo che gli extraterrestri subacquee siano buoni da mangiare
C’è un’attività soprannaturale molto peculiare che si sospetta possa coinvolgere creature aliene, responsabili di eventi misteriosi relativi ai sottomarini russi dei tempi dell’Unione Sovietica. Tuttavia, sembra che le autorità russe desiderino mantenere ciò che sta succedendo sotto il massimo segreto e tutti gli archivi in ​​materia sono stati sigillati. Ora, due ricercatori chiamati Paul Stonehill e Phillip Mantle hanno deciso di arrivare fino in fondo a questi misteriosi eventi.
Cosa avranno scoperto questi due "ricercatori"
Nel corso della loro ricerca, questi due uomini hanno esaminato il segreto che circonda alcune affermazioni straordinarie legate all’attività subacquea extraterrestre, ottenendo un gran numero di testimoni oculari. Stonehill e Mantle correlanoi strani incidenti ad alcuni aerei passeggeri causati da attività UFO subacquea, tale da mettere fuori uso la strumentazione dei velivoli, perdendo cosi il loro orientamento. Poi ci sono testimoni che riferiscono incontri con creature marine di origine extraterrestre e oggetti altamente insoliti avvistati nei fondali marini. Una delle affermazioni più impressionanti deriva dal maggiore generale V. Demyanenko, un comandante della marina russa. Il maggiore ha affermato che lui e la sua squadra di sommozzatori molto tempo fa avevano avvistato e incontrato una razza di alieni umanoidi che sono stati soprannominati “nuotatori”.
Questi alieni uscivano da un tunnel subacqueo e misuravano circa tre metri di altezza, usavano abiti d’argento e caschi sferici mentre vivono nelle acque congelate che circondano il territorio russo della Siberia. Quando i subacquei della Marina Militare Sovietica tentarono di catturare una di queste creature per ulteriori indagini, dicono che questi esseri hanno sparato un’enorme fonte di energia come una forma di difesa.
Kaiser sospetta che il " maggiore generale V. Demyanenko" sia un assiduo consumatore di vodka, tra l'altro in marina esiste il grado di maggiore generale?
Stonehill e Mantle hanno anche documentato diversi altri incontri con gli Alieni. I due ricercatori hanno anche esaminato le segnalazioni del capo del dipartimento di intelligence della Russia su una flotta del Pacifico, l’ammiraglio Domislovsky ha affermato che c’è un oggetto lungo circa 900 metri nell’oceano e ogni tanto viene avvistato dalle navi in transito.
Paul Stonehill e Phillip Mantle hanno anche esaminato i rapporti fatti da altri ex comandanti militari russi legati all’attività extraterrestre subacquea che circonda il famoso Triangolo Bermuda. Il signor Mantle ha affermato che questa non è la prima volta che diversi testimoni hanno cercato di parlare dell’attività altamente insolita di cui hanno assistito nell’oceano Atlantico. Esiste una situazione altamente esplosiva riguiardo la presenza extraterrestre nella zona del Triangolo delle bermude e stanno cercando di screditare il tutto trovando spiegazioni poco plausibili circa la scomparsa di navi e aerei in questa zona ormai famosa Tuttavia, qualsiasi tentativo di parlare o rendere pubblici tali informazioni, ha portato solo al silenzio e di dominio pubblico, solo discussioni e documenti resi ridicoli dal sistema di potere occulto che nasconde la verità. 
Non poteva mancare il triangolo delle Bermuda.  Il "sistema di potere occulto che nasconde la verità" cioè, insinua Piratina, non dice che questi due "ricercatori" sono dei contafrottole.
Chiudiamo qui, nel pomeriggio ci aspetta una difficile missione: portare i mici dal veterinario per la vaccinazione, non sappiamo in che condizioni ne usciremo.
Parata finale.
 Una significativa foto di mara nibiru, seguace del komandante
Paolo longhi si permette di dubitare, ma arriva il komandante a redarguirlo, lui sa tutto sulle quote, sa che gli aerei volano a 1561, ripeto 1561 metri!
Il komandante è intervenuto a Radio Popolare, peccato, ce lo siamo perso.
Le cose però sembra non siano andate bene, qualcuno ha fatto delle domande e il komandante, non sapendo cosa rispondere, se n'è andato.
Ecco alcuni fedeli che arrivano a consolarlo.
Commenti sulla manifestazione di Roma
Ma ci dicono quelli del MLI è stata un trionfo, il popolo presente in piazza ha eletto un "governo legittimo". Considerato che in piazza c'erano un centinaio di persone gli altri 60 milioni di italiani forse non sono d'accordo.
Una buona cronaca ci è offerta da nicola.

Discussioni sui vaccini (???)
A questo assegniamo il premio "idiota del giorno"
 Procuratevi una licenza per diffondere il pensiero di grabovoi, basta pagare.
Infine eliseo ci racconta le rivelazioni che gli arrivano direttamente dal padre eterno.









3 commenti:

  1. Forse il Pappalardo si è sentito male per la figura di m... che ha fatto, ben documentata sul sito del Corriere...

    RispondiElimina
  2. Ampia raccolta di figure di m... su più fronti, ieri!:-D

    E per la vaccinazione dei mici non ti preoccupare: tutt'al più succederà che vorranno guidare loro, al ritorno (forse è per questo che trovo il mio Padrone acciambellato sui sedili dell'auto ogni volta che lascio la portiera aperta o dimentico i finestrini abbassati...)

    RispondiElimina
  3. Dillo ai gatti: se quegli alieni sono avanzati, ormai sono guasti, e non sono buoni da mangiare!

    RispondiElimina