privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 1 marzo 2018

Es schneet

Invernali lettori, per coloro tra voi che non conoscono la lingua di Goethe precisiamo che il titolo significa: nevica, infatti stamattina ci siamo svegliati sotto la neve che sta cadendo fitta. Piratina e Kaiser dicono che è strano, infatti il famoso insider della Malpensa aveva assicurato, nella seconda parte della sua "intervista proibita", che si stava creando, con le scie chimiche naturalmente, una barriera per impedire che la neve arrivasse a sud delle Alpi, forse la barriera non è abbastanza efficace, o forse, insinua Kaiser, si tratta di una ca...ta. In ogni caso, neve o non neve, siamo qui anche oggi per fornirvi indispensabili informazioni.
Cominciamo occupandoci di haarp e scie chimiche con un nuovo acquisto: paolo d'arpini:
Tutto il male di HAARP....
A mio modesto parere, la PRIMA CAUSA di mutazione climatica sono i FLARE SOLARI (o BRILLAMENTI o ERUZIONI o ERUZIONI di MASSA CORONALE), cioè quelle EMISSIONI di energia e materia dalla nostra stella, con ENERGIE equivalenti a DECINE di MILIONI di BOMBE NUCLEARI e che sono in grado persino di forare, brevemente, lo schermo del campo magnetico terreste il quale ci protegge dall’eccesso di irradiazione usuale ma anche da queste “eruzioni” (se non sono troppo intense).
In secondo luogo il combinato disposto della DEFORESTAZIONE (che sottrae, ogni anno, alla sola Amazzonia, un’area grande quanto l’Austria) e delle VARIAZIONI OSMOTICHE del MARE (cioè l’asorbimento od emissione di anidride carbonica) immettono delle enormi quantità di CO2 (per meglio dire, non riescono a sottrarre efficientemente la CO2 in eccesso) che producono l’effetto serra.
Invece l’attività cosiddetta ANTROPICA (riferendosi alla produzione industriale ed all’automotive, cioè la circolazione dei mezzi di trasporto) la quale pure sarebbe mogio fosse svolta in modo meno inquinante, si trova in posizione molto distante dalle prime due.
Dopo queste prime considerazioni il nostro parte per la tangente
Ma quel che non conosciamo bene, anche perché è una causa INVISIBILE sono le sataniche IRRADIAZIONI di HAARP (cioè dei circa 13 impianti di tale sistema, sparse nel mondo, ed il cui acronimo esteso è High-Frequency Active Auroral Research Program traducibile in “Programma di Ricerca Aurorale Attiva ad Alta Frequenza”, e non si può equivocare che tali impanti siano impiegati per produrre una modifica sostanziale delle condizioni elettro-magneto-fisiche nella zona atmosferica tra stratosfera, ionosfera e magnetosfera le quali hanno conseguenze sulle condizioni climatiche ma anche telluriche e delle comunicazioni).
Le complesse e potentissime irradiazioni di HAARP agiscono sulle DISPERSIONI ATMOSFERICHE di NANOPARTICOLATO di ALLUMINIO, OSSIDO di BARIO, ALTRI METALLI PESANTI (dei quali ALCUNI RADIOATTIVI),
comunemente note come SCIE CHIMICHE o CHEMTRAILS, le quali permettono ad HAARP di causare SICCITA’ o BOMBE d’ACQUA, INONDAZIONI, TIFONI, TSUNAMI e persino TERREMOTI SUPERFICIALI.
A riguardo di quest’ultimo fenomeno ricordo che, grossomodo, i terremoti sono dovuti a tensioni profonde che si accumulano sulle faglie cioè zone di frattura del MANTELLO (il guscio che si trova tra i 70 ed i 700 km di profondità) e poi si scaricano più o meno violentemente, più o meno lungamente partendo dall’IPOCENTRO per poi scaricarsi sull’EPICENTRO (la zona superficiale della CROSTA) in cui si verificano i danni per l’uomo.
C'è tutto: haarp, le scie chimiche, anche i terremoti causati dalle scie e da haarp. Il nostro riprende il noto delirio del giornalista di richiesta secondo cui i terremoti a meno di 70 km di profondità sono artificiali, basta andare il California e vedere la famosa faglia di San Andreas che si trova in superficie, se non gli va di andare in California ci sono faglie superficiali anche in Italia.Dove avrà trovato le notizie sui terremoti artificiali? Ma è chiaro: su giù la coda, il blog del giornalista di richiesta.
Un altro argomento che va per la maggiore sono gli elohim, vediamo cosa ci racconta hack the brain:
E’ online la nuova puntata del Canale “Aeramya”: Adam e gli Elohim della creazione
Opera di aeran & maya (chi saranno costoro chiede Piratina? Non si sa).
Troviamo tutti i deliri già conosciuti, vediamo la conclusione che si occupa di "genetica"
L’essere umano possiede delle aree specifiche composte da geni (HAR = Regioni Genomiche ad Evoluzione Accelerata) dove sembra che queste particelle cromosomiche abbiano subito forti mutazioni estemporanee tutte in senso positivo. Queste forti variazioni non hanno rovinato le informazioni contenute all’interno, viceversa le hanno potenziate. Quindi una serie molto fortunata di alterazioni genetiche riguardanti il cervello e altre aree determinanti avvenute in un arco di tempo insolitamente breve.
E’ così improbabile considerare l’ipotesi che gli Dei (Elohim) in un lontano passato abbiano pilotato la nostra evoluzione proprio come facciamo noi oggi con piante e animali? Ciò dimostra che l’evoluzione è un fenomeno assolutamente manipolabile, modificabile in laboratorio e varie linee di discendenza sono state mutate artificialmente dai nostri scienziati che tutt’ora continuano nei loro esperimenti.
Il Gan Eden descritto nella Bibbia (l’E.DIN sumero “la casa lontano da casa”) poteva essere uno di questi laboratori scientifici dove venivano condotti esperimenti sulle specie viventi? Forse la copia di un luogo originario, lontano e sconosciuto, esistente sul pianeta d’origine degli Dei. L’Adam che custodiva il giardino dell’Eden poteva essere una forma particolarmente perfezionata di umanoide che doveva essere utilizzata, almeno inizialmente, come manovalanza da esseri evoluti, gli Dei delle varie mitologie?
Un prodotto biologico organizzato per essere in grado di comprendere ed eseguire precise istruzioni impartite dai suoi creatori. C’è chi sostiene che l’Adam fu creato per lavorare le miniere d’oro presenti in Sudafrica, un oro che serviva ai creatori, gli Anunnaki, per riparare l’atmosfera seriamente danneggiata del loro pianeta di origine, Nibiru.
Si può parlare quindi di clonazione per il primo essere umano? Alcuni genetisti affermano che originariamente un gruppo di maschi e di femmine potrebbero essere stati prodotti “in serie” con lo scopo di ottenere una schiera di organismi tutti con le medesime caratteristiche. Fabbricati forse su un altro pianeta, sono stati in seguito collocati in un “luogo di controllo” sulla Terra (il Gan Eden biblico) dove queste specie prodotte in laboratorio sono state monitorate per un lungo periodo di tempo al fine di vederne il comportamento e l’impatto che avevano in natura, prima di sdoganarle e metterle in circolazione definitivamente per il pianeta Terra. 
C'è anche la storia delle miniere d'oro, questi elohim o annunaki avevano un disperato bisogno di oro....Abbiamo già visto tutta la storia e le sue assurdità. Naturalmente, osserva Kaiser, non può mancare nibiru.
Un altro classico è l'area 51, vediamo cosa ci racconta dal cielo ancora nessun segno:
Un altro "testimone"? Dicono i felini, ormai se ne trovano a 10 centesimi la dozzina. Proviamo a vedere cosa ci racconta questo nuovo "insider"
Un testimone che lavora nell’Area 51 parla e racconta alcuni fatti che in qualche modo già si sapevano, ovvero, gli Umani lavorano con gli Alieni per la costruzione di Astronavi e velivoli ad antigravità. Gli Alieni sarebbero tenuti in ostaggio per collaborare con gli ingegneri e altri scienziati umani per sviluppare tecnologie inpensabili.
Tutti vorrebbero sapere cosa nasconde la misteriosa Area 51 nel deserto del Nevada, dove i ricercatori del fenomeno UFO (specialmente le persone che potrebbero aver condotto investigazioni come il reporter George Knapp) hanno sempre creduto possa essere una base militare segreta dove si lavora con la Tecnologia Aliena.
Ogni tanto escono fuori testimoni e insider che hanno lavorato presso questa struttura Top Secret. Si sa, ogni razza aliena è migliaia di anni più avanzata di noi.
Ma il governo è uscito allo scoperto e ha dichiarato: “sì” c’è una base segreta situata nella zona ritenuta Area 51- S4. È un’installazione militare senza uso pubblico. È ancora off limits.” Ma sì, è lì. Questo lo sappiamo. L’Area 51 esiste ed è ancora segreta. Puoi trovare tonnellate di informazioni su Area 51 su internet ovunque. Ciò che potresti non sapere, fino ad oggi, è che ci sono più cose misteriose che scendono nella base dell’Area 51 rispetto a quanto ti è stato detto finora. 
Ma vediamo cosa ha raccontato il "testimone"
In questa funzione, un ragazzo di nome Bill Uhouse, ha affermato di essere un ingegnere dell’Area 51 ed è uscito allo scoperto per esporre la verità dell’Area 51. Dici “Sì, lo sappiamo, ci sono Alieni che vengono tenuti lì per studiare nuovi velivoli, e gli aerei segreti vengono sviluppati con l’ingegneria inversa della tecnologia di astronavi aliene. La struttura ospita nuove navi spaziali costruite grazie alla collaborazione di questi Alieni”
Bill dice che ha avuto un aiuto nella struttura da un essere alieno chiamato “J-Rod”. Era un piccolo alieno grigio con cui Bill avrebbe potuto comunicare. Questo grigio lo avrebbe guidato nel suo funzionamento. Secondo Bill, ci sono molte specie di alieni sulla Terra e stanno lavorando insieme ai governi di questo mondo. Nell’Area 51 ci sono “Entità Biologiche Extraterrestri” conosciute appunto come EBE che lavorano in questa base Off – limits creando nuove navi spaziali e velivoli antiogravità.
È qualcosa da lodare o da evitare? La dimostrazione è sempre il fattore determinante, e Bill discute i suoi rapporti con questa entità aliena, con grandi dettagli. Potrebbe solo il resoconto di Bill su quello che è successo durante il suo tempo in Area 51 e con “J-Rod”, essere la pistola fumante che stiamo cercando. Questa testimonianza avvalora quella del fisico Bob Lazar che appunto ha lavorato nell’Area 51 su alcuni velivoli alieni.
Alla fine salta fuori bob lazar. Piratina e Kaiser sono pronti a scommettere che questo bill uhouse, morto nel 2009 e in età avanzata nonostante venga definito "ragazzo", l'area 51 l'ha vista forse in fotografia, come pure bob lazar.
Passiamo alla salute e alla "fisica quantistica", vediamo cosa ci offre cristina bassi sul suo living alcols:
La guarigione quantica non-locale è possibile perchè siamo tutti collegati olisticamente
I mici protestano, loro si rifiutano di essere collegati olisticamente a chi non è di loro gradimento
La nuova fisica indica con veemenza che siamo tutti collegati olisticamente in un dominio condiviso che è piu’ sottile del livello fisico e che chiamiamo subspace (subspazio), campo zero, vuoto fluttuante, o campo scalare.
La base biologica di questo campo, la possiamo trovare nella comunicazione cellulare. Nel fluido extracellulare tra ogni cellula del corpo umano, c’è l’ingresso al livello quantico. Alcuni studi sulla membrana cellulare e la comunicazione infracellulare ci hanno condotto ad una comprensione sul fatto che la comunicazione finale possa essere veicolata da pacchetti di energia di luce, i fotoni.
Se applichiamo intenzionalmente la guarigione, sembra che possiamo influenzare il corpo-mente e i campi di energia di altri individui, animali, piante e persino dell’intero pianeta.
La guarigione quantica o non-locale accantona la illusione della separatività, a cui il nostro sistema percettivo tridimensionale ci dice di credere.
C’è già un gruppo di medici che ha osato parlare direttamente della esperienza interiore della guarigione quantica e degli effetti non locali, quando c’è concentrazione sulla intenzione. Il fisico Larry Dossey ha coniato il termine “Nonlocal Healing” (guarigione non locale) ; Deepak Chopra ha usato il termine Quantum Healing (guarigione quantica), Andrew Weil e Norman Shealy hanno descritto un termine alternativo: Spontaneous Healing (guarigione spontanea).
Considerati i personaggi citati pensiamo che al posto del termine "nuova fisica" sia più consona la definizione la solita ciarlataneria riverniciata per farla sembrare nuova. Vediamo la conclusione
La guarigione non locale, modulata da principi e metodologie della Dissonance Resolution Meditation (DRM) e del feedback quantico (QBF), è radicata in modelli che descrivono principi di non località di irrilevanza spazio-temporale, quando si tratta di andare dalle dimensioni della meccanica quantistica ai livelli piu’ sottili dei campi quantici, del subspazio quantico e della teoria delle stringhe.
L’applicazione diretta dei principi di biofeedback quantico, fa si che si crei una sinergia tra i campi di energia umana e i campi elettromagnetici dei sistemi cibernetici, come i computer.
Stiamo descrivendo una tecnologia di medicina energetica sviluppata 25 anni fa da William Nelson, un noto scienziato NASA. (…) Le nostre osservazioni sulla riduzione dello esaminano il fondamento di questo dispositivo modellato su principi di elettroagopuntura, omeopatia, ed altri sistemi medici alternativi Abbiamo usato il dispositivo per indagare a grande distanza, risultato:
le osservazioni di 8 schemi diversi di riduzione dello stress, condotti a distanza, sono correlati a teorie psicofisiche. Le osservazioni suggeriscono fortemente che esiste efficacia nel modello di guarigione non locale
Ma come si fa a dubitare delle ricerche di william nelson (Gibbering lunatic, and dangerous - reportedly to the extent of being responsible for people's deaths).
Se si parla di salute non può mancare valdo cowboy:


GUARIGIONE HASHIMOTO CON CRITERI DA APRIPISTA
Cominciamo col dire che hashimoto è una forma di tiroidite autoimmune. L'articolo comincia col la lettera di una certa jennifer (esisterà?) che ringrazia il baldo valdo per la sua guarigione
GUARIGIONE DA IPOTIROIDISMO
Gentile Valdo, anche se lei non mi conosce io le scrivo per ringraziarla perché grazie alle sue tesine ed alle sue informazioni libere ho potuto seguire un percorso di guarigione e di felicità. Nel 2010 mi avevano diagnosticato un ipotiroidismo con Hashimoto, dopo essermi svegliata una mattina con mal di gola e collo e un gozzo, con Tsh a 22. Quel gozzo in realtà mi salvò da alcuni anni di stanchezza, ansia e mente annebbiata, perché grazie ad esso ho iniziato a capire cosa mi stava succedendo. Avevo spinto me stessa troppo oltre, piena di problemi che non riuscivo ad affrontare e stress dovuti allo studio e al lavoro.
VANI TENTATIVI RIMEDIALI CON EUTIROX E TIROIDE SECCA
Ero anche provata da dispiaceri, con mia madre malata di tumore da 20 anni, aggravato da recidive al cervello, ma anche dal mio fisico che non voleva andare avanti, e procedeva come lei dice “col freno a mano tirato”. Ho iniziato a prendere l’Eutirox che, seppure all’inizio mi ha dato un po’ di carica, non riuscivo ad accettare perché sapevo che non stavo guarendo ma solo agendo sul sintomo e non sulle cause reali. Non vedendo cambiamenti ho provato a prendere la tiroide secca, ma ero sempre più intenzionata a voler cambiare, ed è lì che ho iniziato a leggere dal suo blog le sue tesine riguardo alla tiroide, e poi al cibo in generale e a come il corpo guarisce da sé a patto di essere ascoltato.
NETTO CAMBIAMENTO ALIMENTARE IN LINEA CON LIBRI E TESINE
Ho anche letto i suoi libri e pian piano ho iniziato a cambiare il modo di mangiare, iniziando prima col crudo e poi col cotto, cominciando a bere nella maniera corretta ed eliminando quei cibi tossici che mi danneggiavano. Non ho mai amato la carne, né i formaggi ma ero amante del latte vaccino sin da piccola. Da adolescente ne bevevo un litro al giorno e difatti soffrivo di acne e costipazione. Così ho deciso di togliere qualsiasi proteina animale. Ho mangiato prevalentemente crudo, con aggiunta di non troppi cereali o legumi, semi e noci. Ho eliminato nel contempo anche il caffè. 
Il nostro naturopata non può fare a meno di complimentarsi e di cantare le sue (di lui non di jennifer) lodi
NON PRATICHIAMO ARTI MEDICHE
Noi filosofi e ricercatori di salute, noi operatori della Health Science, non pratichiamo arti mediche legali o abusive. Non siamo in concorrenza con la medicina e non facciamo sgambetti alla medesima. Abbiamo idee e linguaggi che non coincidono affatto con quanto fa la Sanità sui percorsi di salute. Siamo per metodi naturali e non invasivi. Siamo per la Cura della Non-Cura sul sintomo. Chi crede nella scelta di campo verso la medicina ufficiale è liberissimo di farlo. Chi poi deve forzosamente e necessariamente ricorrere alle cure di emergenza e di pronto soccorso, è giusto e logico che lo faccia.
OFFRIAMO SOLO GIUSTO INSEGNAMENTO E GIUSTA SCUOLA
Noi non siamo guaritori. Nessun soggetto in verità lo è, nessun materiale magico e nessun metodo al mondo lo è. Il merito finale e autentico del guarire appartiene sempre e solo agli strumenti di riequilibrio naturale interno, di cui è dotato il corpo umano. Se abbiamo un merito in tutta questa fenomenologia o in tutta questa faccenda, esso sta tutto nell’offrire il giusto Insegnamento e la giusta Scuola, affinché venga dato al corpo quello di cui ha bisogno e affinché si tolgano nel contempo i bastoni tra le ruote ai delicati meccanismi del riequilibrio, veri protagonisti dell’opera di recupero.
Esca per i gonzi? chiede Piratina. Probabile risponde Kaiser.
Concludiamo rimanendo sempre in tema di salute, vediamo cosa ci racconta la via della vita:
Il Senza Glutine? 
Il glutine, e' una sostanza lipoproteica, principalmente contenuta nel grano, nei farinacei e nei cereali. Ultimamente, sembra esserci una guerra ad esso, come fosse il male dei cereali, quando essi stessi sono devastanti per la salute umana.Come dire: Niente olio di palma nei dolciumi. Peccato che i dolciumi stessi siano inverecondi.
Il Professor Arnold Ereth, a ben sapere, diceva uno degli alimenti più devastanti per la salute umana, e' il riso. E a ben ragione, dato che con questi, si ottiene una colla fantastica. Come mai?
Provate a stracuocere il riso (che non contiene glutine), ed osservate bene l'amido che rilascia.. Ora fate la stessa cosa con un cereale che contiene glutine: rilascia meno amido!
Ma per caso il glutine, tiene meglio l'amido e ne fa' rilasciare meno nel corpo umano, a differenza del riso e di tutti gli amidacei senza glutine? 
Se lo diceva il "professor arnold ereth" (professore di disegno) non può non essere vero, quindi il riso fa malissimo...Come mai chiede Piratina i giapponesi sono uno dei popoli più longevi del mondo pur avendo il riso come base dell'alimentazione? Misteri dell'ehretismo.
Parata finale, sta continuando a nevicare.
 Il komandante alle prese con l'avvocato che non lo vuole difendere, dopo che l'ha insultato un sacco di volte...
Sempre il komandante a caccia di soldi, questa sarà la riedizione del fantomatico volo su Roma.
Il fratello acconguagliato invece è a caccia di depistatori, a quando casapound inserita nella lista dei disinformatori?
Illuminato dai "documenti dell'insider" maurizio dimostra di essere un perfetto cretino, da notare "Da sanremo la voce della verità". Forse è un fake del komandante.
Anche jupiter tira in ballo "A.A.R.P." e le scie
La neve a Napoli sarà stata causata da haarp oppure da nibiru? L'angoscioso dubbio di carmine.
Non poteva mancare chi tirava fuori la storia della neve chimica, buona per tutti gli anni.
Invece guglielmo ha scoperto che è un fake (tutto è un fake...) c'è l'attività elettromagnetica rilevata dal radar doppler...
Sembra che francesca romana non abbia ancora capito che è neve chimica...ma rimedierà ne siamo sicuri.
Ma questi alieni arriveranno o no?
Un ragionamento che non fa una grinza...stiamo disperatamente cercando di capire cosa voglia dire.

Un creazionista mostra le sue profonde conoscenze, ha scoperto che i dinosauri sarebbero vissuti 45 miliardi di anni fa quando, ad occhio, non esisteva nemmeno l'universo.
Se non volete che vi venga il torcicollo voltatevi per guardare le belle ragazze (le donne guarderanno i bei ragazzi).
Il parere di un medico qualificato e radiato.
E a proposito di medici radiati vediamo che ci racconta la nota dottoressa.











Nessun commento:

Posta un commento