privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 15 marzo 2018

Tornerà burian?

Ansiosi lettori, qui non si capisce niente, c'è chi è sicuro che stia arrivando nuovamente burian con freddo e neve e chi invece pensa che non succederà niente di tutto questo, ci sarà solo un po' di maltempo, del resto si sa che marzo è pazzo. Ieri è stata una bella giornata con sole, Piratina e Kaiser ne hanno approfittato per farsi una bella dormita al sole, noi ci siamo fatti una passeggiata e vi abbiamo lasciati tranquilli, ma si sa che le cose belle debbono finire, ora minaccia pioggia, quindi siamo qui a tediarvi con un nuovo post.
Che ne dite se cominciamo parlando dei gesuiti? Siete d'accordo vero (anche se non siete d'accordo ne parliamo lo stesso). Vediamo cosa ci racconta il battagliero:
Gesuiti, la 'societas' onniveggente 
L’ordine militare, affaristico e politico dei Gesuiti davvero ha poco a che fare con la figura di Gesù. La sua origine ideale si perde nei primi secoli, per passare dalla setta degli assassini, l’ordine del Tempio, Loyola, le prime logge massoniche per giungere sino ai giorni nostri dopo inenarrabili congiure, spedizioni ardite e sorprendenti esplorazioni e dopo aver fatto da matrice ai moderni servizi segreti ed a tutte le polizie politiche, SS comprese.
Non sono pochi i ricercatori che hanno individuato nell’ordine gesuitico la vera cupola occulta della storia, soprattutto quella degli ultimi secoli. Rivoluzioni, prese di potere, ideologie, pratiche esoteriche, tutto è stato costruito ed utilizzato dai gesuiti per espandere la rete di controllo della societas, che permea il mondo intero, interessando soprattutto la classe sociale dominante, nobiliare o finanziaria che sia, intrecciandosi con i rami più potenti della cosiddetta nobiltà nera, sino a far eleggere il loro ‘lupo travestito di agnello’ come l’attuale papa, Bergoglio.
Come chiede Piratina non erano i massoni ad essere dietro a tutto? I massoni sono gesuiti, risponde Kaiser. Vediamo la conclusione
Il loro culto satanico, derivante probabilmente da un antichissimo culto enkita o sethiano, è quello che viene suggerito oggi in continuazione dai media, sebbene in forma subliminale (ma sempre meno), e sarà la base di quel culto unico che i gesuiti vorrebbero imporre come corona eterica al loro dominio incontrastato del pianeta. Resta da chiedersi per chi lavorino i gesuiti ma probabilmente lo abbiamo già tutti intuito, no?
E gli imbecilli per chi lavorano? Domanda dei felini.
Sta per succedere qualcosa di straordinario, ce lo dice un universo di gonzi:
Tempesta cosmica blu
Preso nientemeno che da prepare for change, opera di un certo edward morgan
‘L’evento’
È il punto di svolta Non sappiamo quando accadrà, ma le informazioni attuali suggeriscono che è imminente. La nostra fonte primaria, COBRA di portal2012.blogspot.com, ci ha portato attraverso sette anni di discussioni su questo momento cruciale nell’evoluzione del nostro pianeta. L’essenza del suo messaggio è che alcune benevoli forze extra-terrestri si stanno avvicinando al compimento di un massiccio sforzo per liberare le oscure energie dominanti dal nostro pianeta. Queste forze oscure hanno anche dalla loro parte il supporto extra-terrestre. La liberazione del nostro pianeta ha conseguenze ben oltre la Terra. È l’ultima traccia di una battaglia centenaria tra l’oscurità e la luce per il controllo di questa galassia.
La forza liberatrice è la Confederazione Galattica, in gran parte composta da guerrieri Pleiadiani in combutta con altre razze ET avanzate. Essi considerano questo pianeta un pianeta sotto il centenario controllo di esseri demoniaci e dei loro servitori umani. Questa storia risale a 26.000 anni e si allinea con i principali cicli galattici noti ai viaggiatori del tempo Maya che si sono incarnati nello Yucatan e hanno costruito una vasta e misteriosa cultura scientifica (400-900 CE).
Uno dei loro scopi era di lasciare indietro i codici dei cicli temporali Maya a beneficio delle generazioni future. La famosa data di fine del 2012 ha definito la svolta energetica da un grande ciclo all’altro. Ciò è stato corroborato da informazioni astronomiche che mostrano i modelli della nostra galassia della Via Lattea e gli allineamenti orbitali della nostra Terra. La matematica del calendario Maya ha anche rivelato le confluenze a spirale quadridimensionale di tutte le forme fisiche, i veri segreti della creazione. È nostro destino come umani avere questa comprensione ed è compito della Confederazione Galattica liberare la razza umana e permettere a Gaia di continuare anche la sua evoluzione.
Ci sono di mezzo i maya, i pleiadiani, la confederazione galattica ecc. Tutta la fuffa corrente dice Piratina
L’oracolo sopra da The Dreamspell creato nel 1990 da Jose e Lloydine Arguelles si applica alla data del 18 marzo 2018. Il Dreamspell Book of Kin espone 260 oracoli per la sacra frequenza 13:20 del tempo quadridimensionale. Le persone che seguono questo conteggio usano questi oracoli come chiavi sincroniche per sbloccare il significato più profondo degli schemi dei giorni. Rifiutiamo il valore “tempo è denaro” del tempo falso e un calendario privo di significato di mesi irregolari e ci uniamo invece alla più alta frequenza del “tempo è arte” e ad un elegante calendario basato sulla frequenza dell’ordine universale 13:20.
In effetti, noi che seguiamo il conteggio 13:20 consideriamo che l’usurpazione del calendario di tempismo naturale, che è profondamente connesso al principio femminile, ha dato il via alla prigionia del pianeta. La parola radice di “calendario” deriva dal latino kalendarium che significa “libro contabile”. Gli esseri umani erano soggetti a una governance radicata in un sistema monetario basato sulla scarsità supportato da un calendario progettato per calcolare le tasse. Nel frattempo, il principio femminile che incarnava il tempo naturale in cicli coerenti, unificando l’umano con il vasto universo celeste e i ritmi intimi della natura, fu denigrato, umiliato e demonizzato. Il brutale patriarcato ha preso piede per migliaia e migliaia di anni.
Segnamoci la data: il 18 marzo 2018, tra tre giorni deve succedere, non si capisce bene cosa.
 Un nuovo arrivo kleenexx (sarà una marca di fazzoletti di carta? Domanda impertinente di Kaiser) ci racconta:
Ibridi Extra – Umani, la manipolazione sul DNA
“Gli alieni sono già fra noi, e ci osservano continuamente”: ad affermarlo è il bulgaro Lachezar Filipov, vicedirettore dell’Istituto per le Ricerche spaziali dell’Accademia delle Scienza bulgara. La notizia è riportata dall’agenzia giornalistica Apcom che a sua volta la ha tratta dal britannico The Daily Telegraph.
Secondo il quotidiano, i ricercatori bulgari stanno studiando 150 “crop circles”, i “cerchi nel grano” perché, sempre stando a quanto dice Filipov, costituirebbero il protocollo di comunicazione indiretto (nonché alquanto complicato) con gli extraterrestri e conterrebbero la risposta a un “questionario” di trenta domande.
Gli alieni, afferma ancora lo scienziato bulgaro, non sarebbero ostili e vorrebbero aiutarci: tuttavia, “la razza umana non è abbastanza matura per un contatto diretto” che, “essendo di tipo mentale”, non è possibile prima di almeno 10 o 15 anni. 
Aspettiamo il "contatto mentale", ma non c'è già una folla di tizi che dicono di essere in contatto mentale o anche fisico con gli alieni?
E’ utopistico pensare che tutti possano credere alla mia storia. E’ per questo che in tanti anni non ho mai voluto parlarne. Perchè dirlo ora? Perchè penso che ora sia il momento. Tutto qua. Se mi si crede o meno non ha importanza per me, non ho nessuna voglia di farmi pubblicità con quello che ho passato. Non mi interessano le critiche. Vuoi sapere se i tempi sono maturi: credo di si, ora più che mai. Per quanto riguarda invece le relazioni tra esseri umani e alieni, più che fare domande a me, dovreste porle ai vari governi che hanno fatto accordi. Io ho una visione di parte.
Quali sono i criteri con cui vengono selezionate le persone da sottoporre ad osservazione?
Un addotto viene scelto in base alle caratteristiche del gruppo sanguigno, Dna, affinità genetiche, di discendenza (genitore-figlio).
Un ultimo pezzo
Un lettore ha obiettato: “Dice di essere in grado di eseguire il “mind scan” come gli hanno insegnato loro. Quindi i casi sono due: o gli alieni parlano inglese o il soggetto ha visto troppi film. Dice di essere molto intelligente e che gli alieni gli hanno insegnato un sacco di cose. Infatti non sa neanche che parlano attraverso il codice binario. Il soggetto vede solo “numeri” e capisce. Dice che guarisce dalle malattie. Succedesse a me darei la vita per poter curare gli altri e per carpire altre informazioni”. Come risponde a queste obiezioni?
Per rispondere all’obiettore: non che mi interessi, ma per farvi contenti. So che adoperano il sistema binario, ma è vecchio e sorpassato: ora usano anche quello ternario, e si basano, per comunicare, sugli algoritmi. La loro comunicazione difficilmente è verbale, per lo più ètelepatica. Ma il sistema algebrico e numerico ha una larga diffusione nella comunicazione. Forse il lettore non sa che stiamo parlando di esseri di altre dimensioni che vivono ad unostato vibrazionale altissimo fuori dalla nostra portata. Se studiasse la fisica quantistica capirebbe che le dimensioni che noi percepiamo sono 3 mentre ne esistono in questa realtà 10. Ma noi non le vediamo, non siamo capaci di vedere le altre sette: la famosa teoria delle stringhe. Ora, come possiamo pretendere di riuscire a vedere questi esseri che usano tecnologie diverse e vengono da altre dimensioni? Non è facile per noi, mentre loro usanoporte temporali per arrivare senza difficoltà.
Autore dell'articolo, se così lo vogliamo chiamare armando rossi (chi sarà costui? una breve ricerca ci ha fatto trovare numerose persone con questo nome.
Vediamo quali segni non ci manda il cielo:
Antiche Civiltà hanno usato l’Energia per levitare e contattare gli Alieni
Quale energia chiede Kaiser? Cinetica, elettrica, termica...? Fuffonica dice piratina
Come riportato dal tabloid britannico The Sun, reperti archeologici suggeriscono che antiche civiltà usavano strutture circolari come dispositivi generatori di energia utili a creare portali spazio-temporali o stargate. Alcuni anni di ricerca suggeriscono che gli esseri umani di migliaia di anni fa producevano frequenze armoniche sonore naturali prodotte dalla superficie della Terra a frequenze di oltre 380 gigahertz, molto più grandi di qualsiasi livello usato oggi.
Frequenze sonore a 380 GHz? Ma questi sanno cosa sono le onde sonore? Secondo i felini non lo sanno. La fonte è autorevolissima, nientemeno che the sun
Nel video clip sotto, pubblicato dal canale YouTube UFOmania, il narratore spiega che la civiltà sumera (Iraq) potrebbe aver vissuto in alcune parti dell’Africa meridionale migliaia di anni fa. La tecnologia utilizzata dai Sumeri nel 3000 aC è simile al modo in cui oggi usiamo la tecnologia laser.
La scoperta ha lasciato molti scienziati confusi su ciò che questa società precedente avrebbe potuto fare con l’energia sonora ad alta frequenza che avevano creato. Un commento su YouTube recita: “Il suono è stato usato come energia per far levitare gli oggetti per creare i monumenti che hanno aperto i vortici spazio temporali che permettevano alle astronavi aliene di andare e venire. ” Un altro ha aggiunto: “… molte antiche incisioni su roccia hanno mostrato una spirale, che potrebbe essere di qualche tipo di onda sonora.
Se siete curiosi di vedervi il video lo trovate qui, è breve.
 In tema di misteri misteriosi mistero fuffo ci presenta:
Il contatto con un metallo alieno e i suoi devastanti effetti
 Il New York Times ha recentemente svelato il segreto "Programma per l'identificazione avanzata delle minacce aerospaziali" inteso come uno studio da condursi approfonditamente sul controverso fenomeno UFO.
Si tratta del tanto discusso programma multimilionario condotto dal Pentagono tra il 2009-2012. Nell'inchiesta del New York Times e' stata inclusa una dichiarazione molto interessante sul vero scopo del programma classificato che mirava ad ascoltare le testimonianze rese dai numerosi testimoni di avvistamenti UFO e i collaterali effetti fisici conseguenti a un loro contatto con metalli sconosciuti di natura extraterrestre. Il tabloid britannico ha inoltre pubblicato una serie di particolari relativi all'improvvisa interruzione del sopracitato programma.
Chissà come sono questi "metalli sconosciuti" considerando che la tavola periodica degli elementi è completa dal numero 1 al numero 118. Ma proseguiamo
Nell'inchiesta del New York Times e' stata inclusa una dichiarazione molto interessante sul vero scopo del programma classificato che mirava ad ascoltare le testimonianze rese dai numerosi testimoni di avvistamenti UFO e i collaterali effetti fisici conseguenti a un loro contatto con metalli sconosciuti di natura extraterrestre. Il tabloid britannico ha inoltre pubblicato una serie di particolari relativi all'improvvisa interruzione del sopracitato programma.
'Effetti fisici' è un termine molto interessante per descrivere ciò che dei presunti materiali extraterrestri avrebbero provocato su alcuni testimoni, vittime inconsapevoli di pericolosi incontri ravvicinati del tipo radioattivo.
Ciò significa che il materiale alieno sarebbe in grado di provocare serie alterazioni genetiche nell'essere umano. Spesso, tali effetti possono significare fastidiosi sintomi quali nausea, disorientamento, eruzioni cutanee, problemi alla vista, disturbi del sonno e dell'umore.
Tali detriti sono considerati come degli "artefatti fuori luogo e fuori tempo" i quali non dovrebbero esistere sulla Terra. Apparentemente sono oggetti che a prima vista sembrano nonprovenire dal nostro passato o presente, né quantomeno dal nostro pianeta.
L'esposizione a questi misteriosi oggetti rappresenta il prematuro contatto con una futuristica tecnologia aliena che per alcune persone può' significare qualcosa di così sconcertante che sarebbe opportuno non farne cenno con nessuno.
Cime precedentemente accennato,alcuni di questi metalli alieni sarebbero in grado di alterare la struttura genetica degli esseri umani nel momento in cui vengono esposti a pericolose radiazioni non meglio classificate. Inoltre, il tabloid britannico riferisce che la Bigelow Aerospace ha ottenuto un contratto per "modificare in modo speciale" delle apposite strutture di contenimento allestite a Las Vegas in modo da ospitare frammenti di oggetti volanti non identificati e materiali spaziali caduti accidentalmente sulla Terra.
Una delle possibili ragioni per cui il governo ha ingaggiato la Bigelow per "modificare" tali edifici potrebbe essere quella di contribuire nel proteggere tutti coloro che hanno avuto la sfortuna di esporsi e interagire con del pericoloso materiale extraterrestre .
Non è la prima volta che tale avversione o repulsione a tali metalloidi alieni è stata segnalata dalla comunità scientifica.
A quanto pare c'è di mezzo robert bigelow, fonte di informazione su cui si possono esprimere (e sono stati espressi) forti dubbi.
Torniamo a quelli che stanno sempre aspettando dei segni che affrontano un tema di palpitante attualità:
Ricercatori ammettono che i “Bambini Psichici” sono una Nuova Specie Umana
Che "ricercatori"  saranno? Chiede Piratina. Ricercatori di gonzi, risponde Kaiser
I “Nuovi Umani” sono nuove generazioni di bambini psichici il cui DNA non è simile a quello di altri umani. Sostengono di essere venuti da le stelle per apportare cambiamenti e diffondere la verità su chi siamo veramente. Ci dicono che i visitatori principali (visitatori delle stelle) sono gli antenati dell’umanità e ci hanno creati. Ci dicono che i visitatori stellari sono gli antenati dell’umanità, coloro che ci hanno creato. Le prove le possiamo anche trovare nelle recenti scoperte relative alle Mummie Aliene di Nazca. La Mummia Maria analizzata di recente dagli scienziati russi, è un esperimento genetico, un essere ibrido, un misto tra alieno e umano, esperimento avvenuto più di 6000 anni fa. Quello che è accaduto migliaia di anni fa nei paesi mesoamericani, oggi sta accadendo di nuovo ma in forma diversa. I nuovi bambini psichici sono bambini stellari e sono esseri umani ibridi che possiedono una Coscienza Cosmica.
Ci mettono dentro anche le famose "mummie di Nazca", tanto per non farsi mancare niente
La maggior parte della nostra specie dorme ancora e deve essere risvegliata alla nostra vera eredità. I bambini stellari (Indaco o Arcobaleno), come li chiamano in molti, sono venuti qui per aiutare, in particolare con le nuove tecnologie ecologiche e spirituali. Non è un caso che la struttura di Potere KABAL-Illuminati sa di queste nuove nascite, dei nuovi Guerrieri di Luce che stanno nascendo. Quindi la Kabal, che rappresenta l’oscurità e tiene schiava l’Umanità, non vuole il risveglio degli Umani e sta dichiarando guerra alle nuove nascite dei bambini stella attraverso l’innoculazione dei Vaccini, rendendoli obbligatori. Li chiamiamo Vaccini anti Coscienza proprio perchè rendono inoffensivi i Bambini Stellari.
Ora stiamo vivendo l’Armageddon, la battaglia tra bene e male. Ma sappiamo anche che ci sono bambini stellari tra di noi, ma l’intera razza umana è avanzata a un ritmo che è improbabile che sia dovuto a lente forze evolutive. Ma è molto più probabile che questo rapido progresso della specie umana sia dovuto all’intervento extraterrestre del nostro corpo e della nostra mente.
Mettiamoci dentro anche i vaccini...I mici chiedono: chi è l'autore di questa poderosa opera raccolta di scemenze? Non è dato saperlo.
Cosa avrò da raccontarci alessandro di gaia su la via della vita?
E le proteine? 
Partiamo dall'argomento "latte materno”, che funzionerà da battistrada nella dimostrazione della sua continuità nutrizionale con la frutta.
E' noto che entro il 6° mese di vita extrauterina l'uomo giunge a raddoppiare il proprio peso e a triplicarlo entro il 12°, alimentandosi unicamente con il latte materno.
Sino a pochi anni fa si leggeva sui testi di fisiologia umana e di chimica bromatologica che il latte umano contiene grammi 1,2 di proteine ogni 100 ml. Non si precisava che tale percentuale (azoto "totale") comprendeva anche l'azoto "non proteico" (0, 3%). Ma, specie dopo gli studi di Foman, resi pubblici con il suo libro "INFANT NUTRITION" (1974), si usa ormai precisare che la carica proteica del latte umano, tenuto conto dell'azoto "non proteico", è uguale non a 1,2% ma a 0,3%. In Italia tale precisazione fu pubblicamente adottata a partire dal 1990.
Viene così a maggior ragione ribadito il fatto che l'uomo ha lo straordinario e significativo primato di essere, il mammifero il cui latte ha il più basso contenuto proteico in confronto con il latte di tutti gli altri mammiferi
I dati riportati  sono una pura invenzione, il latte materno umano contiene 1,1 g di proteine per 100 ml. Il significato di questo articolo è oscuro, se voi avete capito dove vuole andare a parare scrivetecelo.
Ieri, 14 marzo 2018, è venuto a mancare Stephen Hawking, pensiamo che tutti sappiate chi era, cordoglio nel mondo della scienza e non solo. C'è chi approfitta per pubblicare un nuovo delirio, chi potrà essere? Qualcuno ha detto albino? Ha indovinato. Vediamo cosa pubblica sul suo quotidiano d'informazione controcorrente:
È morto Stephen Hawking: fine dell’inganno
Era stato impiegato nei mesi scorsi per un patetico video tendente a dimostrare la sfericità terrestre. Il vero Hawking, forse non è mai esistito, un personaggio fittizio creato dalla massoneria. Forse è esistito ma defunto decenni fa di SLA è poi rimpiazzato da un attore come nel caso di Nelson Mandela. Essendo stata smascherata la truffa, lo hanno tolto di mezzo facendolo “morire”. La Storia che ci raccontano è inscenata, in toto.
Avremmo alcuni appropriati commenti, è meglio che li censuriamo.
Parata finale.
 Il komandante ci presenta le memorie di un certo walter che ha scoperto le scie chimiche (ma esisterà poi costui?).
Arcobaleni, metalli pesanti, terra piatta, scudo magnetico chimico....
 Il fisico bestiale torna e dà una nuova prova della sua, come dire? Ecco: diversa intelligenza.
Altro genio antivax, tira in ballo anche i rettiliani.
L'altro komandante alle prese con le colture ogm, ma anche le colture non ogm contengono DNA, questo non si trasferisce negli esseri umani?
La valutazione dei risultati elettorali italiani fatta nientemeno che da david icke, per l'occasione è diventato anche "professore", chissà di che disciplina. Ciarlatanologia dicono i felini.
Una pasionaria dello sciopero fiscale.
Dopo gli antivax ecco hermione, lei è antibelt....
Per l'angolo dell'ermetismo, cosa vorrà dire?
Infine la eleonora nazionale ci fa sapere che lei "vive l'elemento Marziano in congiunzione con quello venusiano".




 

4 commenti:

  1. "Tornerà burian?"
    ...sai che buriana... LOL

    RispondiElimina
  2. "Autore dell'articolo, se così lo vogliamo chiamare armando rossi (chi sarà costui? una breve ricerca ci ha fatto trovare numerose persone con questo nome)"
    magari un cuGGino di Andrea Rossi?

    RispondiElimina
  3. "Chissà come sono questi "metalli sconosciuti" considerando che la tavola periodica degli elementi è completa dal numero 1 al numero 118."
    ...dei nanoisotopi quantici? corpo di mille gigabàit!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono gli elementi 26 e mezzo, 32 e tre quarti....

      Elimina