privacy

sito

net parade

siti web

venerdì 30 marzo 2018

Buona Pasqua

Ovopaqualici lettori, vi diamo una notizia che, ne siamo certi, vi riempirà di dolore: dato che domani è la vigilia di Pasqua, dopodomani è Pasqua (cade il 1° aprile...invece che le uova saranno distribuiti pesci pasquali) e poi c'è il lunedì di pasquetta, dato tutto questo è nostra intenzione prenderci tre giorni di vacanza, Piratina e Kaiser sono d'accordo (come sempre quando si tratta di non lavorare. Centellinate questo post, fatevelo durare  fino a martedì.
È da un po' che non ci occupiamo del giornalista di richiesta, il nostro ha continuato la sua attività pubblicando su giù la coda diversi articoli le solite frottole, naturalmente chiedendo sempre contributi per sostenere "l'informazione libera"
Ora, forse nel timore di perdere un po' di gonzi, torna a parlare di scie comiche:
LE SCIE CHIMICHE NON ESISTONO!
Se n'è finalmente reso conto? Chiede Kaiser. Non lasciarti ingannare dal titolo risponde Piratina
Cielo ingrigito dall'inquinamento aereo. Ma c'è di peggio. Cosa spruzzano sui centri abitati gli aerei che solcano le aerovie a bassa quota? Chi predispone i piani operativi per questi velivoli fantasma? E perché? L'Aeronautica militare tricolore, già in prima linea nell'impunita strage di Ustica (81 morti il 27 giugno 1980) non ha più il controllo dello spazio aereo nazionale o garantisce l'omertà negando l'evidenza? Secondo le comparse italidiote del potere telecomandato dall'estero, l'aerosolchemioterapia bellica non esiste, eppure soprattutto oggi la NATO ci ha dato dentro, trasformando l'Italia e gran parte dell'Europa in una gigantesca camera a gas. Ma su Roma non c'è il divieto di sorvolo? E papa Bergoglio perché non denuncia questo attacco alla vita? A proposito: a quali poteri rispondono i politicanti nostrani?
Il testo è corredato da alcune foto che mostrano...un cielo blu, in quelle che mostrano Piazza San Pietro si vede il cielo blu percorso da nuvole, guardando attentamente si può notare una piccola scia, evidentemente ad alta quota. Ci si chiede come dovrebbe essere il cielo secondo il giornalista.
Di scie comiche si occupa anche roberto duria su animali vincitori:
La fonte è nientemeno che il blog del komandante
Esposizione al bario ed effetti sulla salute umana. La KSLA ha chiesto a Mark Ryan, direttore del Centro Antiveleni, di spiegare gli effetti del bario sul corpo umano. Ryan ha commentato che "l'esposizione a breve termine può portare a qualsiasi cosa, dal mal di stomaco a dolori al petto e che l'esposizione a lungo termine provoca problemi di pressione". Il Centro Antiveleni inoltre ha riferito che un'esposizione a lungo termine, come per qualsiasi altra sostanza nociva, contribuirebbe a indebolire la sistema immunitario. Spruzzare lo zolfo nella parte superiore dell'atmosfera, è collegato sia alle catastrofi ambientali che a problemi di salute umana. Gli effetti connessi all'esposizione dello zolfo sulla salute sono i seguenti:
- Effetti neurologici e variazioni comportamentali
- Disturbi della circolazione sanguigna
- Danni al cuore
- Effetti sugli occhi e sulla vista
- Inibizione riproduttiva
- Danni al sistema immunitario
- Disturbi allo stomaco e gastrointestinali
- Danni al fegato e alle funzioni renali
- Difetti di udito
- Disturbi del metabolismo ormonale
- Effetti dermatologici
- Soffocamento ed embolia polmonare
 Non abbiamo trovato traccia di un mark ryan "direttore del Centro Antiveleni", viene il sospetto che sia un ciarlatano. Insomma duria presenta sempre notizie ben documentate. Lasciamo per il momento i veri animali, li rivedremo più avanti.
Occupiamoci del battagliero che ci offre ben due articoli spunti di ilarità. Il primo:
Terra Convessa: il documentario
E’ uscito il documentario ‘Convex Earth’, un’investigazione indipendente sulla reale forma della Terra. Tale contributo non aggiunge molto di nuovo alle tante ricerche private che si sono avvicendate in questi ultimi anni sull’argomento. La mancata percezione della curvatura è il vero caposaldo di questi lavori.
Della mancata percezione della curvatura chiunque può farne un’esperienza diretta. Occorrono pochi strumenti, l’aiuto di un paio di amici ed uno specchio d’acqua abbastanza esteso. Delle anomalie percettive sulla curvatura comunque, ne davano conto anche le tabelle nautiche sulla visibilità dei fari marini che mostrano le distanze della portata geometrica o visiva (molto più estesa) di quei punti di luce.
Una ricerca, quella della squadra di Convex Earth, tutto sommato apprezzabile e facilmente riproducibile, onde poter confutare o meno le loro conclusioni. Del perché abbiano aggiunto un altro continente oltre all’anello dei ghiacci dell’Antartide però non è del tutto chiaro. Stiamo a vedere. Buona visione.
Se avete un'ora e mezza di tempo potete andare su youtube e guardarvi il "documentario", se non lo fate non perdete niente insinuano i felini.
Rimaniamo in compagnia di ghigo e vediamo cos'altro ci propone:
Eye in the Sky
Si tratta di un testo ad alto contenuto scientifico, no Kaiser, abbiamo detto scientifico, non scemifico, per quanto...
Cerchiamo il mistero ovunque mentre lo abbiamo sotto i nostri occhi anzi, dentro. Un grande mistero è il nostro DNA umano, anomalo come mammiferi e dalla genesi oscura. Un altro mistero è l’incredibile varietà di forme di vita sul nostro pianeta e le loro forme di interazione con la biosfera. Un altro potente mistero ipnotico infine è la nostra luna. Quell’enorme satellite o, come alcuni astronomi la considerano, un pianeta doppio. Quel disco che emana a tratti quella sua peculiare luce anomala e fredda che induce stupore e malinconia.
Da quando si sono moltiplicati gli apparecchi di ripresa e visione a distanza, in mano a milioni di esseri umani, si sono succedute migliaia di segnalazioni circa alcune ponderose anomalie lunari. Le segnalazioni riguardano soprattutto l’orientamento lunare rispetto al nostro pianeta. Tante sono le riprese video che mostrano un’inclinazione anomala ed immotivata della luna. E’ possibile darsene conto personalmente armandosi di pazienza e di un semplice quanto economico telescopio astronomico, ormai disponibile per poche decine di euro.
Quali saranno queste "poderose anomalie lunari"? Ah "un’inclinazione anomala ed immotivata della luna"
Altra serie di segnalazioni riguardano anomalie percettive della superficie lunare. Fuori quadro, fenomeni ondulatori e luminosi, fasi alterate od impossibili. Fanno riflettere soprattutto le numerose segnalazioni di luna piena o quasi piena in pieno giorno, quando cioè non sarebbe possibile osservarla in quella fase per ovvi motivi geometrici astronomici. In questi casi a ben poco valgono le tipiche spiegazioni della scienza ufficiale che tira in ballo le rifrazioni atmosferiche oppure la declinazione dei poli magnetici.
Le anomalie sono tante. Accanto alle anomalie percepite occorre ricordare le tante anomalie astronomiche come il suo diametro, la distanza dalla nostra stella, la rotazione sincronica. Permangono infine ancora numerosi misteri sulla sua reale composizione interna.
Anomalie mai sopite dagli inesistenti sbarchi lunari. Ormai a distanza di alcuni decenni è possibile affermare con certezza che nessun essere umano abbia mai calcato il suolo lunare. Troppi sono gli aspetti che non tornano (al limite del ridicolo) delle sedicenti missioni lunari. il mistero quindi permane. Ad esso si associa quello del nostro pianeta, anch’esso oggetto di numerose segnalazioni circa la sua reale forma e consistenza.
Le fonti a cui si abbevera il nostro sono quanto di meglio esista: un articolo, del 2012, di giuliana conforto e una delle solite ipnosi regressive (se volete guardarvela dura circa 2 ore). Piratina chiede: ma ghigo la luna la guarda mai? Vuoi scherzare? C'è internet risponde Kaiser.
Veniamo a quelli che stanno sempre aspettando dei segni che non arrivano, vediamo quali clamorose novità ci raccontano:
ESCLUSIVO!!! Wikileaks: esiste un tentativo di raggiungere accordo con Razze Extraterrestri per scongiurare la Catastrofe Globale
È già un dato di fatto che le e-mail trapelate da Wikileaks sono diventate un “terremoto globale” sin dalle loro pubblicazioni. Ma negli ultimi mesi, questi documenti che sono usciti fuori dal muro di gomma della disinformazione, hanno fatto un passo avanti per quanto concerne notizie ciò che sta succedendo a livello globale. Wikileaks dichiara che esiste un tentativo da parte di un gruppo segreto canadese che insieme agli Stati Uniti sta cercando di raggiungere un accordo con Razze Extraterrestri per scongiurare la Catastrofe Globale sulla Terra, evento che dovrebbe accadere entro 20 anni.
Come abbiamo precedentemente pubblicato su Segnidalcielo Magazine , John Podesta, ex capo della campagna presidenziale USA di Hillary Clinton, ha scambiato alcune email con l’ex astronauta della NASA Edgar D. Mitchell, in cui entrambi avevano commentato un contatto con intelligenze extraterrestri.
Ma quando pensavamo che non ci fosse nulla di più strano, le e-mail pubblicate da Wikileaks lo scorso anno, includevano messaggi misteriosi tra Podesta e un membro di un’organizzazione segreta del governo canadese. Nelle e-mail hanno avvertito di una catastrofe globale entro 20 anni a causa di un movimento continuo del Polo Nord geomagnetico verso l’Ecuador.  
Il polo nord si sta spostando verso l'Ecuador?  Ci giunge nuovo. leggiamo un altro pezzo
Salvare l’umanità dall’imminente estinzione
L’autore della mail era Ken Coffin di Edmonton, Alberta, Canada, un membro di un’organizzazione governativa segreta canadese che stava cercando di ottenere dal governo degli Stati Uniti la possibilità di condividere informazioni sui suoi contatti con le razze extraterrestri tecnologicamente avanzate, dal momento che questi sono gli unici che potrebbero salvare l’umanità dall’imminente estinzione dovuta al continuo movimento del Polo Nord geomagnetico verso l’Equatore.
Detto questo, Coffin ha avvertito Podesta che il rifiuto del governo degli Stati Uniti di condividere informazioni sul suo contatto con le avanzate razze extraterrestri mette in pericolo l’umanità. Nella controversa email ha sottolineato che c’era bisogno di una maggiore cooperazione tra gli Stati Uniti e il Canada, e ha avvertito che “potremmo essere tutti morti in 20 anni” a causa del movimento del Polo Nord magnetico verso l’Ecuador, che causerebbe cambiamenti catastrofici nell’ambiente globale che potrebbero portare a una nuova estinzione.
Saltiamo alla fine e indovinate cosa troviamo?
Le e-mail trapelate da Podesta non smettono di sorprendere, abbiamo trovato informazioni sul contatto extraterrestre e sul mitico pianeta Nibiru o Pianeta X nel processo di avvicinamento al sistema solare. Ma quest’ultima email è molto più preoccupante delle altre, parla di un’imminente estinzione sulla Terra.
Siamo sull’orlo di una nuova estinzione? Razze extraterrestri verranno in nostro aiuto? Quale sarà il prossimo documento che verrà rivelato grazie alle email di WikiLeaks?
Nibiru-pianetax, ma, chiede Piratina, nibiru non era diventato una nana rossa?
Torniamo ai veri animali per leggere un altro parto della mente di duria:
L’integrazione è contro natura
Vediamo la prima parte che è sufficiente per farci capire il pensiero del nostro
Del resto, a propugnare l’integrazione sono proprio quelle due filosofie di vita, il cristianesimo e il comunismo, che amano anche altri comportamenti contro natura, a cominciare dal mangiar carne, che per i Sapiens è la base di tutti gli stili di vita contro natura. Anche l’aborto è un evento che si può dire sia contro natura, giacché è previsto solo in casi eccezionali, come capita negli zoo dove le femmine gravide a volte abortiscono per non far vivere alla loro prole una vita innaturale. Oppure, negli altri casi rari in cui un leone maschio sopraggiunto nell'harem nella savana, uccide i cuccioli del leone predominante sconfitto e allontanato, ma questo più che aborto è infanticidio. Le unioni omosessuali sono un altro esempio di stile di vita contro natura e, sia l’aborto che l’omosessualità, vengono infatti propugnati e promossi dalla filosofia comunista, o per lo meno dalla sua odierna degenerazione. Il cristianesimo, se prendiamo per buono che la Chiesa cattolica ne sia la rappresentante, si oppone all’aborto, ma non più alle unioni gay, da quando Bergoglio in aereo fece l’ammissione storica “Chi sono io per giudicare?”.
Il nostro conosce perfettamente la natura, per lui tutto quel che non rispetta i suoi pregiudizi è contro natura . Saltiamo alla conclusione
Esiste quindi anche una difficoltà di integrarsi con il mondo dei borghesi, i cosiddetti normali, anche per quelle personalità fragili e primitive che delinquono e non sanno fare altro. E così esiste per quelli che scelgono strade diverse dalla religione ufficiale, come pure per chi sceglie partiti e filosofie politiche estreme, minoritarie rispetto alla massa. Per soddisfare un bisogno di identità, il ragazzo dei centri sociali si vestirà in un certo modo e sceglierà di combattere il nemico storico, la Destra, i fascisti. Per l’africano emigrato in Italia non ci sarà bisogno di vestirsi in un certo modo, perché si porta la “divisa” incollata addosso, come natura gli ha dato e le sua pelle sarà la sua patria, come diceva Curzio Malaparte. Troverà pertanto, nel luogo in cui è migrato, oppositori naturali che avranno una divisa diversa, una pelle più chiara, con meno melanina, e lo scontro sarà inevitabile, nonostante tutte le mediazioni e le sovrastrutture ideologiche messe in campo da cattolici e comunisti accoglienti. Contro la natura non si può andare, o lo si può fare solo fino a un certo punto. Come la natura che è fuori di noi presenterà il conto, se noi continuiamo ad inquinare e distruggere le foreste, così la natura che è dentro di noi farà la stessa cosa e i conti ce li presenterà sotto forma di conflitti razziali.
L'impressione felina è che quello che ha maggiori difficoltà ad integrarsi nella realtà sia proprio l'autore.
 A proposito di difficoltà di integrarsi nella realtà quello sopra è un esempio: ben 23.751 imbecilli hanno condiviso una trollata, sembra non si siano resi conto che il Wakanda esiste solo nei fumetti Marvel, quanto poi al presunto amin kamya salouini...provate a guardarlo bene, schiaritegli la pelle e scoprirete che la faccia è quella di un noto politico italiano. I piedi di putin debbono avere un sapore particolarmente buono, c'è tanta gente che si dà da fare per leccarli (osservazione di Piratina).
Addentriamoci nel mondo del misticismo e del cretinismo (aggiunta di Kaiser), ci fanno da guida i complottisti:
Il Libro di Thoth: I Rettiliani vivono tra gli uomini e li sottomettono al loro volere
Nel 1925, fa la sua prima apparizione negli Stati Uniti un misterioso documento. Questo documento è stato inciso su delle tavole di smeraldo dall’antico dio egizio Thoth.
Tradotte dall’occultista Maurice Doreal, in questi testi ci è un chiaro riferimento sul come i rettiliani (o esseri rettile) si sono modificati per vivere tra gli esseri umani, sottometterli e dominare a loro piacimento. 
Se lo dice maurice doreal ( vero nome claude doggins) fondatore e capo della "fratellanza del tempio bianco" non può non essere vero
Il libro di Thoth è un trattato di Magia Oscura, magie, incantesimi e filosofie provenienti dall’Antico Egitto, più precisamente dal periodo Tolemaico, 325 aC – 25 aC .
Il libro di Thoth, sorto durante la dominazione Greca d’Egitto, ha segnato la fine delle vecchie forme di culto e di atteggiamento verso gli dei e lo stato.
La leggenda vuole che il libro sia stato scritto da il dio Thoth in persona, una delle antiche divinità del pantheon egizio, Signore della scrittura e della conoscenza.
 "sorto durante la dominazione Greca d’Egitto", non sapevo che i libri sorgessero dice Kaiser. È perché sei un felino ignorante!
Parliamo ancora di mad max hughes, vi ricordate di lui? Su analfabeti funzionali si parla del suo volo con un razzo autocostruito e dei suoi progetti futuri:
Il terrapiattista Mad Mike ha lanciato il suo razzo. Ed ora, l’obiettivo è un razzo mongolfiera per dimostrare che la Terra è piatta
Finalmente ci è riuscito. Dopo numerosi tentativi, “Mad” Mike Hughes è riuscito a viaggiare per ben 600 metri in verticale con un razzo rudimentale da lui costruito. Il suo obiettivo è quello, un giorno, di lanciarsi nello Spazio per dimostrare al mondo che la Terra è piatta.
Hughes è stato fortunato a non riportare danni, se si esclude un forte mal di schiena. Il lancio è avvenuto ad Amboy, a circa 320 chilometri da Los Angeles, nel primo pomeriggio del 24 marzo.
Ora Hughes cercherà di portare a termine il suo progetto denominato rockoon, una sorta di razzo-mongolfiera capace di raggiungere l’altezza di 109 km per dimostrare una volta per tutte che Galileo Galilei e i suoi successori sbagliarono di grosso parlando di “Terra tonda”.
Salire a 109 km di altezza ci sembra dura, rientrare, con un razzo fatto in casa, senza lasciarci la pelle ci sembra ancora più difficile, comunque contento lui
Il razzo di Mad Mike ha raggiunto una velocità di circa 563 chilometri orari. Nonostante il paracadute, la discesa è stata troppo veloce e Hughes ha realmente rischiato di lasciarci la pelle.
Dopo l’esperimento, ha rilasciato una breve intervista. “Credo che la Terra abbia la forma di un frisbee”, ha detto Mad Mike. “Lo so per certo? No. Ecco perché voglio salire nello Spazio”. Ed eccoci quindi al progetto del rockoon, un razzo che si lancia dopo essere stato trasportato in alto da un pallone aerostatico.
Un altro progetto di Mad Mike è quello di candidarsi come governatore. “Questo non è uno scherzo”, assicura Mike. Visto quanto è accaduto alle ultime presidenziali americane, un terrapiattista governatore non sarebbe male.
Non sarebbe una cattiva idea se un po' di terrapiattisti nostrani seguissero il suo esempio, se ci fornite un paio di quintali di zolfo e altrettanti di zinco in polvere potremmo costruire per loro un razzo
Di nuovo Buona Pasqua. Via con la parata finale.
 Colombo non cadette nel vuoto...tra le altre cose: non raggiunse le indie, ai suoi tempi coloro che avevano un minimo di istruzione sapevano che la terra è rotonda, le discussioni erano sulle dimensioni, i dottori dell'università di Salamanca si attenevano alla misura di Eratostene, Colombo aveva fatto suoi calcoli che però erano errati del 30%, non ci fosse stata di mezzo l?America starebbe ancora navigando.
Siamo frungivori!!! Ci nutriamo di frungia? Vediamo quali effetti ha sul cervello...
Uno che dà i numeri sulla morte di Fabrizio Frizzi.
Non ci abbiamo capito niente! Mettiamo al lavoro i felini per vedere se loro ci capiscono qualcosa.
Dinosauri, giganti e scemenze assortite.
Continuazione della discussione precedente. Gli antichi praticavano "l'amore puro", non scopavano, forse si riproducevano per partenogenesi.
Un tal giuseppe, diversamente intelligente, vuole far prendere il morbillo ai suoi figli, se salta fuori qualche complicazione chissà cosa farà.
Per finire il noto fisico bestiale discute di argomenti di cui, secondo i mici, non ha la più pallida idea.



 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento