privacy

sito

net parade

siti web

giovedì 20 aprile 2017

Freddo & pesci

Inattaccabili lettori, la Pasqua ci ha portato temporali e un forte ribasso delle temperature, abbiamo dovuto mettere un'altra coperta sul letto e tirar fuori i maglioni, Piratina e Kaiser hanno sospeso la caduta del pelo invernale. Mentre aspettiamo che torni la primavera, sembra non ci vorrà molto, procediamo con questo nuovo post in cui troveremo anche diverse dosi di pesci in faccia a complottari e ricercatori indipezzenti, in parte provenienti da loro "colleghi" e in parte da persone normali.
Cominciamo con albino che sul quotidiano d'informazione controcorrente ci offre un saggio di economia e politica con pesce in faccia finale:
I voucher, esattamente come lo (Steve) Jobs Act, ci sono stati imposti dalla Casa Bianca per camuffare i dati sulla disoccupazione sancendo che uno che lavora legalmente due ore la settimana risulta “occupato”. Per rafforzare il governo che loro hanno insediato. Una pura operazione di maquillage statistico intanto che ci distruggono. Gli USA stanno manipolando l’opinione pubblica, truccando le elezioni in tutta Europa per fare vincere i partiti “equo-solidali”. In Italia, come da me annunciatovi anni fa, stanno facendo carte false per imporre il M5S dopo che l’altro loro “cavallo” Renzi appare ormai bolso.
Ho già segnalato il gioco sporco di certi personaggi tipo Giulietto Chiesa. Essi attaccano gli USA per le nefandezze che compiono in tutto il mondo ma evitano accuratamente di citare ciò che fanno in Italia. Come se noi fossimo portatori di una qualche sorta di “immunità” all’imperialismo a stelle e strisce! 
Ecco sistemato giulietto, pensare che noi credevamo fosse al servizio di putin, invece è al servizio degli USA, ma ad albino non la si fa.
Il nostro vecchio amico ben fufford (Fulford is a liar, fraud, con man, charlatan, Narcissist, fantasist and criminal plagiarist. He is the uttermost scum, swindling weak-minded people.)
in questi giorni è particolarmente produttivo, secondo Kaiser sta cercando di racimolare un po' di soldi visto che è nei guai col fisco giapponese...sademenza ci presenta una delle sue ultime fatiche:
Vediamo la "profonda analisi" della situazione internazionale
Ora che Donald Trump ha mostrato il suo vero volto di agente sionista (mafioso Khazariano) dormiente, si evidenzia che è sempre più isolato ed è colpevole di crimini di guerra dimostrabili, concordano il Pentagono, la CIA e altre fonti. “Trump è spacciato,” così è stata descritta la situazione da una fonte della CIA .
Trump è stato spinto dai suoi gestori sionisti a cercare di iniziare a la 3° guerra mondiale, perché questi fanatici religiosi pensano ancora, in qualche modo, di iniziare la guerra tra “Gog” e “Magog,” uccidere il 90% dell'umanità e schiavizzarne il resto. A tal fine Trump ha ordinato un attacco a una base aerea siriana, dove erano di stanza personale russo. Questo è anche il motivo perché Trump ha cercato di iniziare una guerra nucleare nella Corea del Nord la scorsa settimana.
La situazione con la Corea del Nord è stata progettata dai sionisti di provocare, gli antagonisti ultra-machisti, Kim Jong-Un della Corea del Nord e Donald Trump, con una situazione in cui nessuno dei due poteva fare marcia indietro senza perdere la faccia. I nordcoreani hanno detto che avevano il diritto di testare missili ecc, ogni volta che vogliono, in particolare il 105 ° anniversario della nascita del padre fondatore del loro paese Kim Il Sung. Trump ha detto, “se lo fai attaccheremo”.
Quindi, la soluzione per salvare la faccia è stato progettato un missile che esplode subito dopo il lancio. I nordcoreani sono in grado di rivendicare che sono andati avanti e hanno fatto la loro prova nonostante le minacce di Trump. I sionisti erano in grado di dire che hanno sabotato il test con armi segrete non specificate. Il punto importante è che i tentativi sionisti di avviare la 3° guerra mondiale non è andata a buon fine ancora una volta, e continuerà a fallire. 
Ma no, dice Piratina, ben non è informato, il missile nordcoreano lo hanno fatto esplodere gli alieni! Il nostro continua con una raccolta delle consuete frottole e conclude 
La rimozione del marciume del sistema è di vitale importanza, ma abbiamo bisogno di impegnarci anche per la determinazione del pianeta. A tal fine, la White Dragon Society consegnerà una lettera la prossima settimana per una persona (non Kissinger) che ha la chiave per avviare il concreto, qui ora, processo per trasformare questo pianeta in un paradiso. Speriamo di ascoltare una risposta positiva.
Tuttavia, cambiare la direzione in cui si muove un pianeta è come far rigirare una super-petroliera intorno al mare. Questo deve essere fatto in modo tale da non far inclinare il ponte della nave. Questo è il motivo per cui non diamo alcuna data specifica per l'annuncio. Siamo certi, però, che i buoni stanno vincendo e l'umanità sarà liberata.
Ma ecco che arrivano i pesci in faccia per ben, per il suo amico david wilcock e per la  white dragon society.
Al lancio dei pesci in faccia provvede nientemeno che david icke, a farci conoscere il suo pensiero provvede cristina bassi col suo living alcol:
Si tratta di un lungo articolo risalente al 24 giugno 2012 che cristina ripubblica "per rinfrescare memorie..."
Un amico mi ha mandato una mail questa settimana e mi ha chiesto cosa ne pensavo dei contenuti. Forniva un riassunto e collegamenti riguardo affermazioni di un “informatore” di nome “Drake”, il nome di un tipo di germano reale. Risale al 16mo secolo anche un gioco nella vecchia Inghilterra chiamato “le papere e i draghi” che consisteva nel lanciare sassi piatti sull’acqua facendoli saltellare prima di farli finire in acqua.
Il termine “giocare a papere e draghi” “(giocare a far rimbalzare i sassi sull’acqua)” divenne una metafora per descrivere un comportamento spericolato, da irresponsabili, ivi compreso lo sperperare la ricchezza o buttar via qualcosa di valore.”
Mettendo assieme i due termini, si ottiene l’espressione “buttarsi a capofitto”. Il tutto mi sembra abbastanza sensato quando leggo le richieste e affermazioni di “Drake” e del suo predominante promotore, David Wilcock, assieme a quelle di Benjamin Fulford. Wilcock e Fulford operano nel campo della ricerca delle cospirazioni, il primo in America, il secondo in Giappone.
Non sto suggerendo che entrambi, o persino l’anonimo Drake, siano al corrente che ciò che stanno reclamizzando sia tutta una truffa, ma è una truffa dal mio punto di vista. Se “Drake” non sa che ciò che lui e gli altri due dicono non ha senso, allora non ha ilcontrollo della sua mente, tanto ridicole sono le sue affermazioni e le loro.
Un inizio chiarissimo vero? Ma veniamo a ben fufford
Fulford sostiene che “i bravi ragazzi dietro a tutto ciò sono: “La Società del Drago Bianco” che ha lo scopo di arrestare coloro che sono dietro alla cospirazione globale e dirigono gli eventi durante una transizione verso un mondo di pace e prosperità. Ecco quanto riporta un sito web di un programma radio che vide coinvolti David Wilcock e Benjamin Fulford, nel Settembre 2011:
“Ben spiega a David come “l’Incontro dei 57” a cui hanno partecipato 57 paesi di tutto il mondo (circa una settimana fa) hanno infierito un duro colpo ai membri appartenenti alla Cabala del Male. Sì, pare che paesi da tutto il mondo stiano abbandonando la nave per mettersi al fianco dei Cavalieri Jedi ( La Società Bianca del Drago…i bravi ragazzi!). Le persone sono stanche dell’Impero del Male e ora sembra che di questo se ne vogliano liberare.”
La società del Drago Bianco fu descritta in questo modo da Benjamin Fulford, ancora nel 2011:
“Noi siamo un gruppo internazionale di finanzieri, uomini dell’esercito, persone che appartengono ai servizi segreti e a società segrete come pure giornalisti e “cittadini normali” che sono disgustati da queste guerre che non terminano maie che sono provocate dall’industria militare.”
Fulford disse che la Società del Drago Bianco avrebbe anche rilasciato tecnologie soppresse che includono la tecnologia dell’energia libera che lavora con i campi di energia naturali per produrre energia virtualmente a costi zero e richiede poca se non nessuna immissione di energia. “E’ un energia che permetterebbe ad ognuno di noi di vivere la vita di un milionario”, disse.
Secondo Kaiser si tratta di una raccolta di frottole prodotte da ben per raccogliere un po' di soldini...
Saltiamo avanti e leggiamo un altro pezzo
La Società del Drago Nero é stata riattivata. La Società del Drago Nero si è infiltrata nelle agenzie di spionaggio, governi, gruppi criminali, istituzioni finanziarie ecc. in tutto il pianeta. A differenza di altre società segrete quali i Massoni, la Società del Drago Nero non è unita dalla paura ma piuttosto dall’amicizia, fiducia e condivisione di valori
Sta attivamente cercando di rovesciare il Nuovo Ordine Mondiale per promuovere una campagna per porre fine definitivamente alla guerra, alla povertà e alla distruzione dell’ambiente. Cerca anche di implementare attivamente tecnologie, quali la libera energia. (…) La società include tra i suoi membri persone al vertice dell’MI6, il Pentagono, l’NSA, l’esercito Giapponese/le agenzie di spionaggio, il KGB, la polizia segreta Serba, società di arti marziali, gli Yazuka, le triadi e altri. Sono tutti alleati con i Rossi e i Verdi (presumibilmente con i “draghi”).Se necessario, essi possono mobilitare più di 100 milioni di combattenti in tutte le regioni del pianeta con poco preavviso.
Voi vorreste un mondo governato da queste persone – da tutte le agenzie di spionaggio (sono tutte la stessa cosa fino al loro livello più alto) che fanno gli interessi della cabala dei Rothschild-Rockefeller-Windsor che questi “dragoni” e artisti di arti marziali dovrebbero sfidare?
Gli Yakuza, anche conosciuti come Goduko, sono membri di un gruppo criminale “tradizionale” (esistono da lungo tempo) in Giappone, che la polizia chiama Bōryokudan, ovvero “il gruppo della violenza”. Gli Yakuza si descrivono come 'ninkyō dantai', oppure 'organizzazioni di cavalieri'. . Ahhh, benediciamoli. Allora, si inchinano, aprono le porte e si scambiano cortesie prima di tagliarti le palle?
Vediamo la conclusione, se ve la sentite potete andare a leggere tutto il delirio
Gli “Gnostici Illuminati” rivendicano di essere delle speciali linee di sangue come pure i loro “oppositori” e cosa fanno queste società di draghi focalizzandosi sui loro nomi? Il serpente – stesso simbolo come “per l’altra parte”. C’è persino un’organizzazione che sostiene il nonsenso di Fulford chiamata il Cobra che coinvolge qualcuno che si fa chiamare Lady Dragon (la lady del Drago). Se volete nascondere qualcosa, fatela vedere al grande pubblico, immagino, come fosse un elefante o un serpente nel soggiorno.
C’é un cambio di guardia sul fronte degli Illuminati? Sì c’è, non minimo perché la vecchia guardia rivestiva i panni della Regina, il Principe Filippo, David Rockfeller, Henry Kissinger, il padre di George Bush, la generazione controllata dai Rothschild e così via si stanno avvicinando alla fine del loro incarnazione.
Ci sono degli elementi dissenzienti all’interno delle forze militari e legiferanti che desiderano opporsi alla Cabala? Sì.
Alla fine le famiglie degli Illuminati saranno rimosse? Sì.
Ma non proprio ora – e certamente non dai “Draghi Bianchi”.
Secondo Piratina, appoggiata da Kaiser, tutta questa raccolta di frasi sconnesse dimostra solo il timore di icke che fufford e soci riescano a portargli via un po' di gonzi. A proposito: cosa ha a che fare il testo con il titolo?
 Veniamo ad un personaggio importante, un vero pezzo da 90, del mondo complottista, nientemeno che alex jones, proprio lui (The ur-loon. Extremely famous and frighteningly influential, but one suspects that he would be able to convince anyone who were not already at least mildly unhinged. Jones may be partly in it for the money, but there is little question that he actually believes much of whatever falls out of his mouth), vediamo cosa ci racconta neXtquotidiano:
Cosa succede quando un guru del complottismo mondiale incontra la legge
L'autore dell'articolo Giovanni Drogo comincia con una presentazione del personaggio
Se il nome di Alex Jones non vi dice nulla e pensate che InfoWars sia il titolo di un videogame allora significa che godete di ottima salute, almeno per quanto riguarda le vostre frequentazioni su Internet. Alex Jones però è tutt’altro che uno sconosciuto: è uno dei guru del complottismo mondiale, uno che guadagna parecchie centinaia di migliaia di dollari al mese, grande esperto di cospirazioni globali (in primis l’11 settembre), Bilderberg, finti allunaggi sulla Luna, crimini e omicidi commessi dai Clinton e soprattutto false flag.
Interessante notare che alex è " uno che guadagna parecchie centinaia di migliaia di dollari al mese", questo probabilmente spiega perché tanti fuffari nostrani lo imitino, sperano anche loro di racimolare qualche soldino. L'articolo continua parlando dell'attività di jones. Vediamo i problemi legali che non derivano, come si potrebbe pensare dalla enorme quantità di frottole che ha messo in giro, no, i problemi derivano dalla ex moglie
Ed è qui il problema perché Jones, che vive ad Austin in Texas, ha divorziato dalla moglie Kelly nel 2015 mantenendo per il diritto alla custodia dei figli che infatti vivono con lui. La moglie di Jones ha fatto ricorso davanti al giudice per chiedere l’affidamento dei figli e spiegando che ritiene che i bambini non siano al sicuro con l’ex-marito che proprio in virtù della sua attività di divulgatore di bufale. Secondo Kelly il lavoro di Jones (perché per lui è un vero lavoro e non un hobby) non solo non lo rende un buon padre ma rischia di esporre i tre figli a dei pericoli non necessari. 
Vediamo la linea difensiva
A quanto pare infatti l’avvocato del famoso teorico dei complotti ha intenzione di sostenere una linea difensiva particolare: il Jones che che tutti conosciamo e che i complottisti di mezzo mondo utilizzano come fonte delle loro ricerche e indagini non è il “vero Jones” ma un personaggio che Jones ha costruito e interpreta per il pubblico. Accusare Jones di essere pericoloso per i figli in virtù di quello che fa per vivere sarebbe come accusare Anthony Hopkins di essere un pericolo per i figli perché ha interpretato il ruolo di Hannibal Lecter ne Il silenzio degli innocenti 
Insomma alex jones dovrebbe dire la verità: racconta frottole inventate!!!! Piratina l'ha sempre sostenuto...L'articolo si conclude con un malizioso consiglio
Qualcuno potrebbe suggerirgli un’altra astutissima tecnica di difesa: dire che InfoWars non è il suo blog e qualcuno gliel’ha intestato a sua insaputa.
Chissà da dove viene questo suggerimento...
Il nostro giornalista di richiesta è su tutte le furie, vediamo cosa ci racconta su giù la coda:
ATTENTI A GRANOSALUS
L'inizio ha un tono biblico
Occhio ai rampanti, ai prepotenti, ai tracotanti, a quelli che dicono una cosa ma poi ne fanno un'altra, a quelli che non sono di parola. E’ incredibile: al giorno d’oggi non puoi fidarti di chicchessia. Non pensavo di scrivere qualcosa del genere, ma la gente deve sapere con chi si ha a che fare. Mi sono ingenuamente fidato sposando una causa giusta, ma la pasta è infida. Ecco i fatti documentati.
Ai primi di gennaio del corrente anno ho ricevuto un’e-mail da Liliana Stea, un medico di Bari. La signora, una conoscente, mi chiede di dare una mano all’associazione Granosalus. Di lì a poco mi contatta al telefono il presidente di questo sodalizio sconosciuto ai più, che sgomita per mettersi in luce sparando a zero sulla pasta italiana. Tale Saverio De Bonis con insistenza, dopo una serie di incontri a Foggia, mi richiede di realizzare un’inchiesta giornalistica sull’importazione di grano straniero in Italia (alla voce: sms ed e-mail). Accetto e la proposta viene in seguito approvata dall’assemblea di Granosalus. La ricerca sul campo procede proficuamente, e a De Bonis vengono inviati i resoconti e la documentazione, tant’è che Granosalus il 16 marzo presenta una relazione in Parlamento citando espressamente la mia indagine.  
Avete mai sentito nominare granosalus? No? Non avete perso niente...il nostro zanni si è buttato a realizzare una delle sue "inchieste giornalistiche"
L’11 aprile il portale online del movimento 5 stelle pubblica una mia intervista addirittura censurata, senza riferimenti all’inquinamento radioattivo, ed inserisce all’interno dei miei filmati timbrati con il logo M5s, come se fossero loro gli autori Lo stesso giorno Gian Paolo Farina, un medico dell’Isde mi segnala a proposito del movimento di Grillo, il seguente link:
https://archive.is/pf0Hk
commentando così l'operazione taglia e cuci:
«Hanno tagliato le parti salienti eliminando parole cruciali come ad esempio radioattività, metalli pesanti, glifosate ecc.. Giusto?».
Ho scritto a chi ha censurato le mie parole, invitandolo a rimuovere immediatamente l’intervista alla mia persona. Mi ha contattato Cristina Belotti a cui ho richiesto di rimuovere dal portale di Grillo o comunque dei 5 stelle qualsiasi riferimento alla mia persona in relazione alla mia inchiesta sul grano.
Nel frattempo il presidente dell’associazione Granosalus ha accampato scuse su pretesti per non pagare le spese di realizzazione del lavoro giornalistico da lui stesso commissionato, in particolare tutto il periodo che va dall’1 marzo al 13 aprile 2017. E' bene che la gente sappia cosa è accaduto realmente dietro le quinte, da parte di chi ha tentato infruttuosamente di manipolarmi per i suoi fini reconditi e alla fine non ha saldato neanche il conto.
Insomma il povero zanni ha lavorato per nulla, tanta fatica per inventarsi un po' di frottole (perché, diciamo la verità, abbiamo forti dubbi che abbia misurato la radioattività o fatto fare delle analisi del grano). Eh sì, è dura per i giornalisti di richiesta.
Veniamo all'antivaccinismo, dopo qualche giorno di riposo un universo di gonzi propone:
E se scopriste che l’efficacia della maggior parte dei vaccini non è mai stata dimostrata?
Opera di un certo s.d.wells (non siamo riusciti a scoprire chi sia) proveniente da quella sicura fonte di informazione che è natural news, si tratta di una raccolta di frottole per gonzi, vediamo qualche esempio
Nel 2017, si potrebbe pensare che siccome medici e chirurghi sono abilissimi nel riparare fratture e ripulire arterie ostruite anche gli scienziati siano altrettanto precisi ed efficienti nella predisposizione e nel controllo dei vaccini, ma cosa pensereste se scopriste che è vero l’esatto contrario? Mettere in dubbio una cosa così “monumentale” e “prolifica” come le vaccinazioni richiede coraggio, intelligenza e la capacità di accettare la verità – che vi piaccia o meno la risposta che otterrete. La potete accettare? Davvero? Quando?
Forse la medicina di oggi non è tutta rose e fiori, e forse, forse, tutto quello che avete sentito o letto su riviste “peer reviewed” non è altro che una enorme bugia ripetuta all’infinito. Proviamo a prendere in esame la vera scienza e potrete essere voi stessi il giudice finale.
I vaccini attuali contengono sangue infetto, cellule e tessuti derivanti da diversi animali selvatici, vermi e feti umani abortiti
Vediamo la conclusione
Ethan Huff, reporter per Natural News, lo ha affermato ancora più chiaramente:
… oltre a tutti i virus, metalli pesanti, conservanti chimici, coloranti artificiali ed altri ingredienti tossici usati nella produzione di vaccini… ai bambini oggi vengono iniettate sostanze fra le più inquietanti e tossiche note all’umanità, e pochissime persone sembrano preoccupate di quello che succede.
Non perdetevi la serie di documentari The Truth About Vaccines, che annovera anche Mike Adams, the Health Ranger [“cavaliere della salute“, ndt] ed altri 60 esperti che riveleranno verità scioccanti sugli ingredienti dei vaccini, medicina, immunologia e molto altro.
 Se lo dice ethan huff (Once again: you get the gist. Ethan Huff is an utterly lunatic tinfoil hatter and hard to distinguish from people with epilepsy-inducing webpage designs and weird font choices who are complaining that the lizard people in their TVs have possessed their ex-partners, were it not for the fact that Huff is usually able to stick to ordinary grammar conventions. And even so, NaturalNews can apparently pride themselves on a rather substantial readership)...Come dici Piratina? Si tratta di una raccolta di idiozie per attirare gonzi? Ma no, cosa vai a pensare!
Gli animali veramente liberi vincono ci propone un argomento veramente interessante:
Difficile che succeda, perciò succederà 
Vi chiederete cosa si celi dietro questo enigmatico titolo, anche i felini sono curiosi, proviamo a leggere
Gli Zombie mettono nel panico i governi. Nessun protocollo specifico in caso di un'apocalisse zombie in Spagna. Lo ha ammesso Mariano Rajoy rispondendo a una sarcastica interrogazione scritta dall'onorevole Carles Mulet, deputato del partito valenciano Compromis, vicino a Podemos, intento a protestare contro la "scarsa qualità" e la mancanza di specificità delle risposte del governo alle interrogazioni del Congresso dei deputati. Oggi l'ironica risposta. Il testo, pubblicato dai media spagnoli, si basa sulle varie definizioni di "apocalisse" e "Zombie". Nell'ipotesi di una "fine del mondo, c'è poco da fare, giunto quel momento", ha replicato il governo di Madrid, ricordando che la Spagna ha "un sistema di procedure e protocolli specifici per la prevenzione delle emergenze". L'esecutivo ha inoltre aggiunto di non avere piani specifici per dare risposta ad "una situazione catastrofica" con l'arrivo di zombie, definiti "persone che si presume siano morte e rianimate con arte di stregoneria con il fine di dominarne la volontà", ritenendo "dubbia la probabilità che questo possa prodursi". 
Cosa dire? Anche in Spagna ci sono evidentemente parlamentari competenti come quelli che conosciamo nel nostro paese...
 Oggi il compito di far arrabbiare Nikola spetta a angela francia, vediamo cosa ci racconta:
MANIPOLAZIONE CLIMATICA E TERREMOTI INDOTTI CON ONDE ELF
Kaiser esprime l'opinione che angela non abbia la più pallida idea di cosa siano le cose di cui sta parlando...
La Manipolazione climatica è oramai un dato di fatto, dalla Storia ai tempi moderni si sono fatte sperimentazioni in atmosfera più o meno Top Secret, grazie alle teorie di Tesla che furono rubate rielaborate e adattate in progetti di natura bellica, come HAARP.
Il termine HAARP è da leggersi per esteso come “High-frequency Active Auroral Research Project” (Progetto attivo aurorale di ricerca ad alta frequenza). La nascita di HAARP risale al 1987, quando il consulente dell’Atlantic Richfield Corporation (ARCO), il fisico Bernard J. Eastlund, applicò le sue intuizioni derivate da un brevetto dell’inventore Croato Nicola Tesla (1856-1943) denominato “Metodo ed apparecchiatura per l’alterazione di una regione dell’atmosfera, ionosfera e/o magnetosfera terrestre” numerato U.S. Patent #4.686.605.
Ricordiamo ad angela una cosa che sembra ignorare:

Vige l’errata convinzione per cui ottenere un brevetto ufficiale per un dispositivo possa provarne in qualche modo il funzionamento – ciò è “ufficialmente” erroneo. L’ufficio brevetti non sottopone ad alcun test gli schemi che riceve: si limita a compiere operazioni burocratiche riguardo ai criteri di completezza e completezza della documentazione. C’è un gran numero di brevetti depositati ogni anno per dispositivi non in grado di funzionare.
Chiarito questo continuiamo
Esistono dunque uno e, oramai, più di un impianto di antenne nel Mondo, dedite solamente ad accumulare e sprigionare milioni di WATT di onde ELF sulla ionosfera per poter modificare il clima.
Dal progetto”Popeye” utilizzato nei conflitti come in Vietnam, irrorando con sostanze chimiche come ioduro d’argento per provocare piogge intense, meglio conosciuto come “cloud seeding”.
Al “Progetto R.F.M.P. V.R.T.P.E.” usata dalla Marina Statunitense nei recenti conflitti sia in Arabia Saudita sia in Iraq, irrorando in atmosfera sostanze igroscopiche ed estremamente elettro conduttive, come il Bario, Trimetil, Alluminio e Gel di Silicio, per formare una sorte di “antenna infinita” per le Frequenze Radio usate dai Militari nel campo della sorveglianza, della guida a distanza di missili e droni, nella trasmissione di segnali Radar ed in sistemi d’arma a radio frequenza!
Purtroppo tutte queste tecnologie hanno un prezzo che tutti noi in termini di SALUTE stiamo pagando, sia per sostanze chimiche che quotidianamente inaliamo, sia per inquinamento elettromagnetico al quale siamo sottoposti contro la nostra volontà!
La nostra eroina non si lascia sfuggire niente
Passiamo al mondo dello "spirito" non trascurando la fuffa. Su sebir... potete leggere, se ce la fate:
JARED, genero di TRUMP: che sia lui l'ANTICRISTO? 
Si tratta della traduzione di un testo di henry makow makakow, ve ne offriamo un assaggio
Il Chabad Lubavitch è uno dei più grandi gruppi religiosi del giudaismo chassidico, una corrente mistica ultra-ortodossa sorta nel 1700 in Polonia. Il nome deriva da Lyubavichi, la città russa che ne funse da base per più di un secolo.
La casa madre si trova a Brooklyn (New Jork), ma è presente in tutti i paesi in cui vi sia un insediamento ebraico. I Chassidim vestono rigorosamente di nero, hanno vistosi cappelli a larghe falde e barbe lunghe ed incolte.
Ho deciso di occuparmi di tale argomento perché questa potente organizzazione è andata diffondendosi a macchia d'olio su tutto il pianeta, influenzando pesantemente governi e stati sovrani e condizionandone in modo occulto i destini per le proprie convinzioni escatologiche.
Sembra incredibile, eppure come vedremo dall'interessante brano di Henry Makow, ora più che mai questo movimento "manovra" dietro le quinte e la sua forza diabolica mira a scatenare la tanto temuta Armageddon
Un po' di sano "complotto giudaico" va sempre di moda....
I Fondamentalisti Cristiani
Mentre i "Chabad Lubavitchers" rimangono al centro della sua attenzione, il pensiero di Eggert è rivolto anche ad analizzare i cristiani evangelici come Jack Van Impe e Timothy LaHaye, i quali ritengono che la guerra corrisponda alla volontà di Dio come scritto nei libri di Ezechiele, di Daniele e nell'Apocalisse.
Il loro scenario preferito include la distruzione della Moschea al-Aqsa [la cupola della Roccia] e la restaurazione del Terzo Tempio al suo posto, il rapimento in cielo dei 144.000 eletti, la battaglia di Armageddon, la morte in massa degli ebrei israeliani e la Parusìa (il Ritorno di Gesù Cristo).
Continua per un bel pezzo, vediamo la fine
Conclusione
Da quanto emerge, possiamo dire che gli eventi si stanno dipanando sul teatro del mondo in sintonia perfetta con le predizioni apocalittiche passate e moderne, con un ritmo così incalzante da rimanerne sbalorditi! 
Ma l'incognita maggiore, abbinata al «Falso Profeta» Bergoglio (la Bestia che sale dalla Terra) e a Trump (la Bestia che sale dal Mare) è proprio l'avvento dell'Anticristo che riuscirà, come è scritto, a portare la «Pace e la Sicurezza» a tutte le nazioni e a far erigere il Terzo Tempio a Gerusalemme, dove si proclamerà Messia, l'Unto di Dio, prima che tutto gli precipiti addosso!
Che sia proprio Jared Kushner, l'ultraortodosso genero ebreo di Donald Trump, il nefasto personaggio, visto che 10 anni fa la sua famiglia ha voluto acquistare, letteralmente a qualsiasi costo (alla cifra record di 1,8 miliardi di dollari), un grattacielo proprio al numero 666 della famosissima Fifth Avenue di Manhattan?
Se volete fare un viaggio nel delirio vi consigliamo di leggere l'articolo completo...
che ne dite se parliamo un po' di piramidi? vediamo cosa ci raccontano i filosofi & logici:
Gli archeologi annunciano la scoperta di una piramide in Egitto-risalente a 3.700 anni!
Kaiser e Piratina, che di egiziani se ne intendono, non per niente nell'antico Egitto i gatti erano sacri, miagolano che si tratta di una piramide decisamente tarda, costruita circa 1700 anni avanti Cristo. Ma vediamo questo testo
Ora, gli archeologi egiziani hanno annunciato una nuova scoperta che rischia di favorire gli intrighi, e potenzialmente suscitare più domande.
La squadra ha trovato una piramide che si ritiene essere vecchia di 3.700 anni, risalente alla 13 ° dinastia dell'antico Egitto.
Trovato appena a nord dai resti della Piramide Bent appartenente al re Sneferu, il monumento recentemente scoperto risiede a 20 miglia a sud del Cairo, secondo il capo della antica Antichità Egizie Settore, Mahmoud Afifi.
La verità sulle piramidi egizie
Resti della piramide di recente scoperta consistono nelle sue strutture interne, compreso un corridoio che conduce a una lobby che proviene da terra fino ad una rampa da un lato, e le pareti interne e colonne rivestite in geroglifici.
“Il testo è scritto sul cartiglio (geroglifici indicando il nome e il titolo di un monarca) è per il re Imani Kamau, uno dei re della 13^ famiglia”, il Ministero delle Antichità egiziane ha scritto in un post di Facebook.
Poiché le lavorazioni esterne sono mancanti, la squadra deve fare affidamento sui resti disponibili per determinare la dimensione della piramide.
Essi credono che le piste piegati sul lato potrebbe rappresentare uno dei primi tentativi di costruire una piramide con le faccie liscie, come quella di Re Sneferu.
Un faraone della IV dinastia, le sue piramidi incluso complessi funerari, come la necropoli di Dahshur (o grande cimitero di una città antica), che è servita come luogo di sepoltura per i cortigiani e funzionari di alto rango.
Era la sua piramide piegata, però, che si è distinto in tempi moderni la maggior parte, in quanto rappresenta una delle prime strutture per mostrare il passaggio ad altre forme di piramidi.
La forma piegata è successo, dopo che le condizioni del terreno instabili abbia causato una sua angolazione originale di 55 gradi a fibbia. I costruttori hanno fatto i calcoli intorno alla base, ma con il resto dei lati di misura ad angoli di 43 gradi, è venuta fuori la forma piegata. 
 La piramide risalirebbe più o meno alla fine della XIII dinastia, se ne sono state trovate le rovine non doveva essere una gran piramide. La notizia proviene da humans are free
Ultimamente aspettiamo dal cielo segni che non arrivano, non lascia passare praticamente giorno senza parlare di nibiru, vediamo cosa ci raccontano oggi:
Michio Kaku: “Nibiru conseguenza della pioggia di comete che ha causato l’estinzione di massa”
Il titolo appare strano: come fa un pianeta (nibiru) essere conseguenza di una pioggia di comete? Viene come il dubbio che si tratti di una traduzione a pene di mastino. Vediamo cosa avrebbe detto Michio Kaku
Il fisico Michio Kaku parla della prossima estinzione di massa, esplorando ipotesi e teorie.
“Finora ci sono tre teorie proposte per spiegare le regolari piogge di comete:
Nibiru o Pianeta X
L’esistenza di una stella sorella del Sole
Le oscillazioni verticali del Sole nella sua orbita intorno alla galassia
Le ultime due teorie vengono scartate in quanto incompatibili con il record paleontologico, anche se è stato provato scientificamente che il Sole ha una sua compagna, ovvero una Nana Rossa (Nemesis). Solo Pianeta X è rimasto in piedi come una teoria valida e ora sta guadagnando una rinnovata attenzione.
La teoria degli astrofisici J. Matese e Daniel Whitmire dice che il Pianeta X ruota intorno al sole e possiede un’orbita inclinata ruotando lentamente e passando attraverso la Cintura di Kuiper, serbatoio delle comete. Questo passaggio avviene ogni 27 milioni di anni, colpendo le comete e spingendole nel sistema solare interno.
In passato le comete non solo hanno colpito la Terra, ma si sono disintegrate anche all’interno del Sistema Solare quando si avvicinavano al Sole che con la sua potente attrazione gravitazionale le attirava verso di sé. Tutto questo bombardamento di comete sul Sole riduce la quantità di luce che raggiunge la Terra.
Potremmo ricordare che "he displays his ignorance of almost all branches of science outside of physics". Ma veniamo a nibiru
Nibiru è qui, pronto per la prossima estinzione
In passato l’entrata di Nibiru-Planet X all’interno del Sistema Solare avrebbe trascinato con sè comete e asteroidi causando impatti distruttivi sulla Terra. Anche secondo il dottor Daniel Whitmire, professore di Astrofisica presso l’University of Arkansas, dipartimento di Scienze matematiche, ora in pensione, il Pianeta X (Nibiru) sarebbe la diretta conseguenza della pioggia di comete che ha causato l’estinzione di massa sulla Terra.
Whitmire e il suo collega John Matese pubblicarono, nel 1985, uno studio sulla rivista Nature, spiegando nel dettaglio quella che è stata, secondo loro, la causa dell’estinzione. A quel tempo c’erano tre teorie per spiegare la pioggia di comete periodiche; tra queste la presenza di un pianeta misterioso situato nella “periferia” del nostro Sistema Solare, appunto conosciuto come Pianeta X.
Queste teorie sono state molto discusse con il passare degli anni ma, ad ora, l’idea del professor Whitmire sembra poter tornare prepontemente alla ribalata e anche il fisico Michio Kaku ne parla: “L’effetto di un pianeta dipende sia dalla sua massa sia dalla sua posizione. In questo modo anche un pianeta meno massiccio può produrre effetti gravitazionali simili. Gli scienziati hanno cercato di scoprire questo pianeta per almeno 100 anni, anche se fino ad ora non era mai stata trovata nessuna prova circa la sua esistenza. Ora però emerge questo straordinario e clamoroso studio: il Pianeta Nove o Pianeta X è davvero collegato all’estinzione di massa sulla Terra?”. Gli scienziati si sono messi al lavoro per rispondere a questa incredibile domanda. 
Aspettiamo, nibiru deve arrivare quest'anno, forse l'anno dopo oppure...
Per oggi basta, parata finale.
 Dopo il berrettino di stagnola ecco il "burqa di Faraday" per proteggersi dalle onde radio...Saremmo curiosi di vedere cosa succede a questa signora/ina se esce per strada con quell'affare addosso.
Carmine ha capito tutto (tranne il fatto che è un idiota).
Dana rivela la verità sul funzionamento del sole
Simone sa tutto tranne che la lingua italiana....
Questo invece sa che Luna e Sole sono falsi....
Gi anunnahi sono qui già da 59 anni!!!! Per fortuna c'è nuovo universo che ci informa.
Stefano ha trovato un cretino e si diverte a prenderlo per i fondelli.
Poteva il komandante sanremese (di adozione) non cavalcare l'onda antivaccinista?
Un altro antivaccinista dalle idee molto confuse (ma sa tutto sulle "energie sottili")
Ecco pam all'attacco, ah sì, non si tratta della pam fruttina, scalzina, nudina e bevitrice di urina, questa è un'altra (anche se, secondo Piratina, siamo lì)
Per concludere ecco saverio che ci dà un'ulteriore prova della sua....(completate con la parola che vi sembra più adatta)








 

 

4 commenti:

  1. Chissà se Mr Jones chiuderà il post dove spiegherà la sua linea difensiva ai suoi gonzi con: "Fidatevi di me".

    GuastArdo

    RispondiElimina
  2. Ma quanto mi dispiace che il giornalista di richiesta abbia perso la sua "battaglia del grano" su tutti i fronti!... Soprattutto quello del "grano" inteso come "pecunia"!
    XD XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì poveretto, lui che si sacrifica tanto per le sue inchieste...quasi quasi gli mando un miliardo di dollari (dello Zimbabwe...)

      Elimina
    2. di quelli possiamo mandarne anche 10^18 mi sa...anzi cercando bene

      5 dollari usa sono 175mila quadrilioni di zim-dollars quasi quasi li si butta via volentieri per prenderlo per il naso.

      Elimina